DYBALA: “Dovevamo dare un messaggio, abbiamo fatto molto bene. Il rigore? Lo tira chi si sente meglio”

17
1304

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Paulo Dybala parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Empoli.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

Serviva uno scossone…
“Dovevamo dare un messaggio, dovevamo fare qualcosa di più e lo abbiamo fatto molto bene”.

Come ti senti in coppia con Lukaku?
“Sono contento dell’arrivo suo del suo arrivo, come di Azomun e di tutti gli altri. Ho parlato col mister, mi sentivo bene”

Puoi superare i numeri dell’anno scorso?
“Spero di migliorare quello che ho fatto l’anno scorso”.

I rigori sono tuoi?
“No, chi si sente meglio lo tira. Oggi l’ho tirato io, la prossima volta un mio compagno…”

Articolo precedenteROMA-EMPOLI: 7-0 (2′, 55′ Dybala, 8′ Renato Sanches, 35′ aut. Grassi, 80′ Cristante, 82′ Lukaku, 86′ Mancini). I giallorossi seppelliscono i toscani, prima vittoria in campionato
Articolo successivoRENATO SANCHES: “E’ un momento speciale per me, il meglio deve ancora arrivare. Devo giocare per rendere al top”

17 Commenti

  1. Giocatore sopraffino, che vale da solo il prezzo del biglietto.
    Se quel boja di Palomino non l’avesse azzoppato ,con un Dybala normale la Roma avrebbe vinto l’Europa Lik,nonostante Pig Taylor.
    Ne sono arciconvinto.

    • hai ragione zeno’….quel grandissimo fijo de na gran mign…ta je poteva stronca’ la carriera a Paolino nostro

  2. Di Paolino amo quando ai trenta metri si propone l’esterno per andare sul fondo e lui regolarmente manco lo vede e punta il cuore della difesa infilandosi in buchi che solo lui conosce.Piccolo Messi

  3. diciamo che Zenone è generoso
    si lascia andare a commenti che poi per smentire
    non potendo contare sull oblio di chi lo legge è costretto a dei voli carpiati
    per dire che pensi di Belotti ? è sempre un ronzino?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome