EX GIALLOROSSI – Osvaldo-gol, ma non basta. Marcos delude, Lamela si risolleva

0
430

lamela-tottenham

AS ROMA NEWS (GIALLOROSSI.NET) – Turno infrasettimanale agro-dolce per gli ex giallorossi impegnati con i rispettivi club di appartenenza. Daniel Osvaldo, ad esempio, entra dalla panchina e segna il gol del momentaneo 2 a 2, ma la sua rete non basterà ad evitare la sconfitta casalinga del suo Southampton contro l’Aston Villa. Nel rocambolesco 2 a 3 finale c’è anche lo zampino dell’ex laziale Kozak, a segno per il momentaneo 2 – 1. Nonostante la sconfitta, Daniel Osvaldo si riscatta dopo una serie di prestazioni molto opache.

Chi stecca è invece Marquinhos, al rientro in campo da titolare. Il suo Psg cade abbastanza clamorosamente sul campo dell’Evian: i parigini vengono sconfitti per due a zero e mettono a repentaglio il primato in classifica, fino a ieri piuttosto saldo. Adesso il Lille e il Monaco si riavvicinano pericolosamente alla testa del Ligue 1. Prova non troppo convincente del difensore brasiliano ex Roma, apparso poco concentrato come il suo compagno di reparto Thiago Silva.

Ancora una sconfitta per il Fulham di Stekelenburg, sempre più vicino alla retrocessione. Il portiere olandese però non ha colpe nel 2-1 incassato in casa dal Tottenham di Erik Lamela, tornato titolare per l’occasione. Ed è proprio l’argentino a scaldare i guanti del portiere, bravo ad opporsi al suo ex compagno di squadra. Positive le prestazioni dei due: Lamela è più pericoloso e pimpante del solito, mentre Stek evita ai suoi  una sconfitta ancora peggiore in termini di punteggio. Ma è una magra consolazione.

Andrea Fiorini

 

 

Articolo precedenteCalciomercato Roma – Sanabria verso l’Inghilterra, Roma battuta. Le ultime…
Articolo successivoDi Marzio, il punto sul mercato della Roma: «Sanabria si allontana. E a centrocampo…»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome