Fazio verso il reintegro in rosa

63
1837

AS ROMA NEWS – “Fazio verso il reintegro in rosa“, titola l’edizione odierna del Corriere dello Sport (R. Maida). Il difensore argentino non torna indietro.

Nei giorni scorsi ha spedito una lunga lettera ai legali della Roma chiedendo di poter tornare ad allenarsi insieme ai suoi compagni.

Il rapporto tra l’argentino e i dirigenti giallorossi è arrivato ormai al punto di rottura tanto che questi ultimi stanno cercando una soluzione extragiudiziale per risolvere il suo rapporto con la società.

La sensazione è che Fazio verrà accontentato e quindi reintegrato in rosa, anche se il suo futuro è senza dubbio lontano dalla Capitale.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteVERSO ROMA-SASSUOLO: Zaniolo punta al recupero, resta in dubbio Pellegrini
Articolo successivoSPINAZZOLA: “Non mi piango mai addosso, ci sono arrivato con le batoste. Mou? Mi ha chiesto: ‘Te la fai sotto o sei forte?'”

63 Commenti

    • Per mettere zizzania in rosa come ripicca verso la società che, secondo lui, è nel torto. Non riesco a trovare altra spiegazione. E’ palese che non giocherà mai (anche in caso di ecatombi incredibili in difesa, penso che si preferirebbe schierare un primavera o un Cristante di turno piuttosto che lui) ed essere reintegrato in rosa non ha alcun senso visto che è chiara quale sia la volontà di entrambe le parti.
      La società gli ha fornito tutte le condizioni per mantenersi “in forma” facendolo allenare con esperti dedicati, trattamento riservato (da quanto ho capito) a tutti gli esuberi, quindi non gli è stato fatto mancare nulla. Io lo lascerei fare causa tranquillamente, anzi, se i soldi che sta sgraffignando alla Roma se li bruciasse tutti in avvocati devo ammettere che la cosa non mi dispiacerebbe più di tanto. Fisicamente non gli auguro nulla di male, la salute prima di tutto. Ma dargli una lezioncina di umiltà credo possa fargli solo che bene. Sarà andato ‘bene’ nella Roma delle scorse stagioni, ma alla Roma di MOU serve altro. Mi spiace Federico, ma qua hai fatto il tuo tempo. Svincolati senza tanti patemi e vai a giocarti le tue carte in qualche squadra più modesta, devi accettare che gli anni passano per tutti e che non sei più quello del primo anno da noi. Passa oltre. Per favore, abbi rispetto per noi tifosi, per chi ti ha dato il piatto in cui hai mangiato finora e per te stesso.

    • Finchè la società as Roma erogherà lo stipendio, e farà allenare Fazio cio con il gruppo, mettendogli a disposizione tecnici massaggiatori e palestra, Fazio non può fare causa alla as Roma, perchè l’as Roma sta rispettando le terminologie del contratto.

    • Piccola postilla: un processo civile in Italia dura dai 3 ai 5 anni. Davvero a Fazio conviene mettersi contro una società visto che tra 2 anni sicuro se ritira?….meno male ke a lui è nzonzì je scade er contratto a giugno…

  1. Ma che articolo è ?! dice tutto e il contrario di tutto , sono ai ferri corti quindi lo reintegrano ?? ahahaha così tanto per , con una logica disarmante . Ormai il giornalismo sportivo è davvero allucinante .

    • Beh, fino ad un certo punto. Dal punto di vista logico non ha alcun senso, ma dal punto di vista legale non è un finale impossibile per questa ‘scaramuccia’. Vedremo, alla fine l’unica cosa che mi interessa davvero è che la rosa non risenta dei malumori di un singolo giocatore e che possa continuare soprattutto a livello mentale a seguire la strada che i Friedkin stanno cercando di costruire.

    • Ma nemmeno dal punto di vista legale ha una logica , lo dovrebbero reintegrare perché sennò porta la roma in tribunale ? e con questo ? cosa potrebbe mai pagare la roma più del suo stipendio ? un bel niente , quindi che logica c’è. La società è solo tenuta a garantire un allenamento adeguato , no di fornirgli anche una compagnia a lui simpatica , che continui ad allenarsi con i suoi simili , n’zonzi e santon .

    • Beh, non so come funzioni la giustizia sportiva in quei casi ma visto che la tendenza pare virare verso una sempre maggior forza da parte dei giocatori nei confronti delle società, non mi stupirei se riuscissero a tirare fuori (e a farsi approvare) accuse di mobbing o robe così, nonstante gli sforzi della Roma per non far sentire totalmente abbandonati gli esuberi nonostante non siano più parte del progetto. Ormai ne ho viste troppe per non aspettarmi qualcosa del genere. Spero vivamente tu abbia ragione.

  2. Caro Maida potresti spiegarci quale sia il motivo di detto reintegro in rosa visto che nel pezzo non lo chiarisci? Quanto ve piace scrive der nulla, vero Robertí? Forza Roma sempre e comunque!!!!

    • il reintegro non ha senso, e non credo sia possibile, a questo punto. Peccato per Fazio, poteva uscire in bellezza, in un’altra squadra, e con un sistema di gioco più prudente, poteva ancora divertirsi. ma comandano i procuratori, e loro se ne fregano assai del divertimento…

  3. Io vorrei capire perché tutti i giocatori della roma che arrivano a fine carriera stramiglionari si comportano in questo modo..ma non ce una legge che tutela anche i datori di lavoro in queste situazioni? ,,società straindebitate vengono ridotte al fallimento da certe figure..

  4. Non credo proprio.
    Da quel che si è letto sul forum (che è spesso molto più avanti dei giornali), esiste giurisprudenza che dà ragione alla Roma. Le Società sportive adempiono al contratto mettendo la propria struttura a disposizione del giocatore. Che poi sia utilizzato o meno, è una scelta tecnica insindacabile, basta che sia pagato l’ingaggio.
    D’altra parte, i Friedkins non paiono proprio gente che si lascerebbe intimidire dalla minaccia di una simile causa, e sembrano determinati a prendere una decisione e rispettarla, anche per fare capire a tutti che aria tira.
    Cedere sul punto presumerebbe che Mourinho è d’accordo (ma di recente lui stesso s’è lamentato di calciatori che preferiscono far altro piuttosto che giocare) e creare un precedente insidioso, per Santoni e, in prospettiva, Florenzi, Olsen ed altri. Ricordiamo che l’Argentino ha rifiutato la destinazione offerta, e non si vede perché la Società dovrebbe “perdonarlo”.
    Peraltro, Fazio verrebbe reintegrato, ma poi? Non sposterebbe semplicemente la sua frustrazione dal non essere convocato al non giocare?
    A meno che ovviamente il tecnico non abbia deciso che la rosa è corta lì dietro al centro, ma anche questo mi sembra poco credibile.

  5. Chiacchiere , non verrà mai reintegrato, può dedicarsi tranquillamente al giardinaggio.
    Ha rifiutato squadre di serie A nelle quali non avrebbe perso nemmeno un euro, adesso deve ammuffire in tribuna.
    Forza Roma

  6. L’articolo è fuorviante, laddove prima sostiene che Fazio abbia chiesto e probabilmente ottenuto il reintegro in rosa, poi che l’argentino abbia ormai un rapporto ai minimi termini con la dirigenza, che per questo motivo sta cercando una soluzione extragiudiziale.
    La soluzione extragiudiziale, cioè che evita di andare in tribunale, richiede una volontà comune incompatibile con la situazione conflittuale vagheggiata, o comunque tesa a risolvere una precedente situazione di conflittualità.
    Mi chiedo: che scopo ha fornirci un’informazione in questo modo?
    Se Fazio, come ci hanno detto in precedenza, ha fatto scrivere dai suoi legali lamentando il comportamento della società, a quanto pare questa avrebbe ceduto in quanto costretta a farlo dalle norme che disciplinano i rapporti di lavoro. Per questo motivo avrebbe intenzione di cercare un accordo per cercare di risolvere il contratto. Perché non scrivere questo?

  7. Il titolo dell’articolo è fuorviante. Si parla di sensazioni sul possibile reintegro e non di certezze, adducendo come motivazioni la lettera ai legali. Mi aspettavo ci fosse qualcosa di più da sapere, invece solo lettere per occupare spazi bianchi. Ma voi giornalisti che corsi fate per prendere l’abilitazione? Non mi meraviglio di voi ma dei vostri editori…

    • Il mondo dell’editoria è cambiato completamente. Si è impoverito, e con l’era del digitale una cartella di lavoro, un articolo, lo pagano come un chilo di susine. i contratti di lavoro con gli editori, con le testate sono diventati rarissimi, e gli altri sono tutti free lance che lavorano a gettone. Questo per fare un quadro della situazione: più di tanto non si può pretendere.

  8. Spero proprio di no. Non penso che la società sia attaccabile giudizialmente. Gli ha comunicato con ampio margine di non rientrare nel progetto, gli ha trovato squadre di serie A disposte a ingaggiarlo, gli garantivano lo stesso stipendio. Dopo che ha rifiutato tutto, gli hanno messo a disposizione uno staff di preparatori per gli allenamenti. Fazio sei patetico è un piccolo uomo.

  9. Articolo senza senso, il rapporto tra le parti è arrivato ad un punto di rottura, si cerca una soluzione extragiudiziale e poi Fazio verrà accontentato e quindi reintegrato in rosa.
    Ma questo pseudo giornalaio rilegge quello che vuole dire prima di scrivere?
    Questi pseudo giornal…. scrivono solo ed esclusivamente stronzate pur di vendere.

  10. Infatti Pinto a precisa domanda aveva detto proprio l’incontrario. Mantenere una bolla nello spogliatoio visto il bellissimo ambiente che si è creato tenendo separati gli esuberi. L’unica cosa è stato reinserirlo in lista uefa per la serie a giusto per cautelarsi se questo luminare dovesse fare causa alla Roma.

  11. Articolo palesemente senza senso. Se fosse vero sarebbe veramente assurdo perché se reintegri lui a questo punto anche gli altri esuberi dovrebbero essere reintegrati. A me non spaventa nel caso Santon di nuovo in gruppo quanto l’accoppiata Fazio e Nzonzi. Sarebbe veramente una follia soprattutto dopo tutte le parole di mourinho e di pinto.

  12. Reintegrato in rosa? Ehia. Titolare alla prossima, e pure capitano. Se ha scritto una lettera… del resto, vogliamo dubitare delle sensazioni di Maida? Ajo!😂😂😂😂….

  13. Quanti gol abbiamo preso per la sua lentezza, quanti per l’errato posizionamento e quanti per le sue amnesie. Eppure, mentre insultavano florenzi, a questo cesso a pedali lo chiamavano comandante. Meno male che è
    finito il suo tempo. I parassiti che non sono andati via a zero, a gennaio o portano almeno i soldi che si sono rubati per questi ultimi 4 mesi o li lascerei marcire a Trigoria fino all’ultimo giorno di contratto. Costi quel che costi.

  14. Ogni titolare d’azienda decide come impiegarti, l’importante è che ti paghi..!!!
    Ma, Maida è permaloso…..
    Cerca quella risposta ricevuta da Mou in conferenza, non gli va proprio giù…😳🤷

    Ehhh, son finiti i tempi brutti….🤪😂😂

  15. Mi dispiace Fazio ma hai fatto il tuo tempo, Mourinho non ti vede non sei adatto a lui e al suo gioco prova a capire Mourinho vuole sicurezza in difesa e tu purtroppo non la dai più non fare il bambino viziato accetta con dignità e trovati un’altra squadra che ti vuole Forza Roma Sempre 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  16. Quindi Fazio lo lasciamo in rosa e Mayo lo mannamo via?
    è questa la logica di sti inetti giornalari?
    bene ma non benissimo!

  17. Se rietegrano lui dovranno farlo anche Nzonzi e Santon ed è quello che Mourinho non avrebbe voluto, ossia lavorare con fuori rosa.
    Se la può tenere il punto sarebbe molto meglio.
    Tre del genere in gruppo positività di certo non la portano.
    I Mourinho basa tutto il suo lavoro, sull’unità del gruppo

  18. Maida è incommentabile…
    Fuorviante, mistificante, insignificante nel suo antiromanismo recidivo. Subdolo, da tempo, negli ipotetici condizionali perennemente pessimistici, che sfiorano spesso il ridicolo e il parossistico….
    Un danno enorme per la comunicazione, non solo romana. Un “personaggio” che non avrebbe mai auspicato una proprietà di questo tipo e che avrebbe più volentieri sguazzato “allegramente” con le proprietà precedenti per dileggiare, voluttuosamente, la Roma, il Romanismo e la Romanità. C’è fortunatamente lo Special One e per certi “soggetti” la… pacchia è finita!
    Forza Magica Roma sempre e per sempre!
    Inarrestabili, infermabili, invincibili!!!!💛❤

  19. Esistono dei principi giuridici che nascono da principi etici, validi per tutti i lavoratori. Se si comincia a violarli per quelli ad alto reddito, allora la violazione varrebbe per tutti. In un paese civile europeo questo non è ammissibile. Io non sono un esperto sul diritto ma il comportamento della Roma mi sembra molto vicino al mobbing. E, se la società rintegrera’ Fazio, vorrebbe solo dire che lo studio legale la pensa allo stesso modo

    • FABIO non é necessario farla complicata.
      Il contratto di cessione delle prestazioni sportive a fronte di un compenso, non fa mai non potrebbe, cenno alla natura delle stesse (vedi presenza assicurata del giocatore nelle convocazioni, nella lista, in panchina piuttosto che in tribuna, o a casa), che rimangono ovviamente ad esclusiva discrezione del tecnico.
      Resta ferma obbligatorietà della società nel fornire supporto tecnico, atletico, medico, e nell’assicurare la partecipazione di FAZIO alle attività della squadra, obbligo escluso da quelle tattiche, e più strettamente collegate alla partita, così come é a discrezione di ASROMA la scelta del tecnico e del preparatore che seguono FAZIO, SANTON o NZONZI…
      Non possono MAI pretendere, in sintesi, di essere allenati da MOURINHO. Per esempio se FUZATO si svegliasse un giorno e desiderasse partecipare agli allenamenti di MOU, e non a quelli, separati, col preparatore dei portieri?
      Oppure se qualche tribunale avesse il diritto di fare le formazioni (perché imporre FAZIO in gruppo non é diverso da imporlo pure in campo), allora quanti giocatori che non giocano mai, tipo il 3 portiere, o l’ultima delle riserve, avrebbero diritto di fare causa per giocare al posto di chi normalmente va in campo?
      Oppure varrebbero contratti firmati dove per firmare si chiede il posto da titolare, che ovviamente non esistono se non nella fantasia di qualcuno?
      Farebbero causa tutti quelli che in campo non vanno mai…
      No. Anche a me piacerebbe MURIQI fisso in campo e IMMOBILE fisso in tribuna, ma non può farlo neanche Lotito.
      Del resto, non facciamo confusione, quando ci rifacciamo alla BOSMAN che ha sancito lo status di liberi professionisti dei calciatori, e le conseguenti (giuste) tutele derivanti da contratti risolvibili solo con l’accordo tra le 2 parti, con quello che i suddetti contratti possono prevedere. E il semplice mancato utilizzo di un giocatore da parte del tecnico ci vuole tanta fantasia nel pensare che possa configurarsi come mobbing.
      Al limite il danno é della ROMA che paga un dipendente non più utile e necessario, perlomeno fino alla scadenza.

  20. Fazio è un elemento di disturbo nello spogliatoio …. già l’anno scorso quando era ai margini della rosa , era in prima fila a fare il sindacalista e fomentare lo spogliatoio quando fu allontanato (giustamente) Gombar.
    Fuori dalle balle … dopo i rifiuti … oltre che lautamente pagato ha a disposizione campo allenatore e preparatore … è un diritto della società decidere chi è in rosa e chi no !!!
    Cosa sia passato nella mente di petrachi quando gli ha prolungato il contratto non si sa …

  21. L’articolo è palesemente inventato di sana pianta solo per seminare zizzania (come spesso fa il cocchiere dello sporco nei nostri riguardi…). Ma io dico, fosse vera la storia, ma gli stessi avvocati di questo omuncolo di quasi due metri, non gli hanno prima detto (ovviamente in privato e con la massima obiettività) che le possibilità di un reintegro forzoso in rosa sono pressoché nulle? … La Roma si è (giustamente) parata il Q-lo inscrivendo gli indesiderati alla lista UEFA, gli paga regolarmente lo stipendio, gli ha messo a disposizione professionisti con i quali allenarsi e per giunta era pronta a pagare parte dello stipendio in caso di cessione per non fargli perdere 1 € come da contratto… Quindi che caxxo vojono questi e Fazio in primis dal momento che hanno rifiutato ogni destinazione??? Mah… Comunque ripeto, l’articolo secondo me è farlocco…

  22. Che corbelleria!
    L’As Roma ha solo il dovere di retribuirlo e farlo allenare con chi vuole LEI: con i titolari o con il gruppo degli esuberi.
    Più che Fazio, mi sembra “Fascio”, viste l’arroganza e la pretesa.

  23. Personalmente neanche per tutto l’oro del mondo mi presenterei di fronte all’allenatore che m’ha escluso, esigendo a tutti i costi di far parte di un gruppo che non ha bisogno di me. Credo solo ad incrociare lo sguardo di Mourinho morirei di vergogna e imbarazzo. Addirittura arrivare ad adire vie legali per subire questa umiliazione è follia pura per quanto mi riguarda.
    Ma non ce l’hai una dignità, bambinone?
    Ma poi, soprattutto, che vuoi dimostrare? Che sei forte e che lui si sbagliava? ahahahah
    Pensi che adesso giocherai? Sei un idiota allora.
    Perchè l’alternativa è che lo fai per fare casino e metterci bastoni fra le ruote, i soldi non c’entrano qui. Nel qual caso spero che qualcuno trovi il modo di fartela pagare.
    Che livello umano bassissimo, che individuo ignobile.

  24. Immagino il padre di questo inventore di fregnacce,giornalista vecchio stampo, che vergogna provera’ a fronte delle idiozie che il figlio seppur grandicello continua imperterrito a millantare .

  25. Quindi secondo il povero maida la società dovrebbe fare il contrario di quello che dice per paura della lettera di fazio? era meglio quando scrivevi sul mercato della Roma almeno ci mettevo un po ha capire che era una [email protected]@ata. Forza Roma

  26. Ma manco sotto tortura,lui nzonzi ,dwara, mai, nzonzi poi peggio che peggio,tirasse fuori gli attibuti la societa! Che facciamo li reintegramo in rosa??? Mai!!! Non voglio una societa’ debole, so che non mi deludera’,forza Roma

  27. Mi sembra che il reintegro in rosa sia solo sulla carta nel senso che sia lui, sia Nzonzi, sia Santon sono stati messi solo in lista in modo da evitare che potessero fare azioni legali nei confronti della Roma e per il resto la loro situazione di esuberi rimane la stessa, ovvero fuori squadra ad allenarsi da soli in orari scomodi e diversi da quelli della squadra.
    Almeno così è quanto avevo capito, quindi reintegro in rosa solo come nome in lista e non in senso fisico. Oltretutto quest’articolo non specifica nel dettaglio di quale reintegro in rosa si tratta, se è come penso io oppure se Fazio verrà fatto allenare con la squadra e quest’ultima cosa mi sembrerebbe stranissima considerata la linea che era stata intrapresa dalla società.

  28. La logica credo sia quella di pressare la Roma per ottenere soldi e cartellino, non tanto per essere reintegrato.
    Sappiamo che Mourinho non vuole catenacci in rosa, di conseguenza il reintegro equivarrebbe a scontentare l’allenatore piazzandogli nel gruppo un potenziale caxacaxxi. Questa opzione è l’unica da scartare a mio avviso, e probabilmente anche Fazio e il suo procuratore sono arrivati alla stessa conclusione. Resta l’opzione che, una volta messa alle strette, la società preferisca pagare una buonuscita e liberare il cartellino piuttosto che scontentare Mourinho.
    E poi male che je va resta così com’è e fa un anno a sbafo. Spero che la società gli faccia fa’ la muffa.

  29. Mi sembra strano il reintegro lui a dicembre con la >Roma ha finito mancano 2 mesi non a tempo manco di fare l arbitrato perche scrivere ste cose…poi Santon e Nzonzi la stessa cosa. Pinto ci sta lavorando per chiudere ste situazioni, perche’ il corriere scrive cretinate senza costrutto tanto per scrivere ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome