Fiorentina, Montella: «Loro Lupi? Noi saremo accendini»

0
433

montella

FIORENTINA,  MONTELLA CONFERENZA STAMPA – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della delicata trasferta sul campo della Roma, il tecnico della Fiorentina,Vincenzo Montella, ha avvisato i suoi: «Domani – ha spiegato – mi aspetto una partita difficilissima. La Roma è una squadra completa, con tante soluzioni: hanno fisicità e tecnica, sanno gestire la palla e ripartire per fare male. Hanno anche pazienza, forse più di noi, e, temedoci, ci affronteranno al 101%».

RUDI GARCIA – «Garcia è un tecnico preparato e simpatico. La sua squadra gioca bene e domani non sarà facile. Undici lupi? Spero siano undici e basta, se invece dovessero essere undici lupi noi saremo undici accendini, perché i lupi si contrastano col fuoco. Ljajic? Dovete chiedere a lui se è contento della scelta, gioca in una grande squadra».

FORMAZIONE – «Per quel che riguarda noi, Pizarro non è stato bene, oggi si è allenato e sta meglio. Può giocare come non giocare, deciderò. Vargas io l’ho valutato in un certo modo, ma se sta facendo bene il merito è suo. Totti? Da quello che mi ha detto, mi aspetto che giochi… De Rossi in viola? Purtroppo non c’è mai stata possibilità».

Articolo precedenteON AIR – ROSSI: «Terrorizzato dal duello Cuadrado – Dodo’», MELLI: «Ljajic non ha mai fatto vincere la Roma», CORSI: «Con Conte ora il serbo stava in panca», D’UBALDO: «Totti vorrebbe aiutare la squadra»
Articolo successivoConferenza stampa Garcia: «Totti? Decidiamo dopo l’allenamento. Non penso alla Juve, ma a vincere domani»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome