Flamengo, Gerson: “Come stile di gioco sono simile a Pogba”

36
8

AS ROMA NEWS – Tornato questa estate in Brasile per vestire la maglia del Flamengo al prezzo di 11,8 milioni, l’ex giallorosso Gerson sta attraversando un buon periodo di forma e ha rilasciato un’intervista a Esporte Interativo:

“Il mio stile di gioco credo che sia molto simile a quello di Pogba, ma anche a quello di Lucas Paquetá (ride ndr). Sto imparando molto dai compagni e dall’allenatore. Jorge Jesus, che è molto intelligente.

Ciò che mi piace di più è che sa sempre quello che vuole in campo. Lavora per questo e anche io sono così”.

Fonte: Esporte Interativo

36 Commenti

  1. Bella partita contro il Santos.

    Anche se uno che non conosce Gerson gli darebbe 32 anni per come gioca e non 22. Lento Lento Lento…

  2. Due gocce d’ acqua proprio
    aHahAhaHahaHahA
    ma che ***** stai a di’ ?

    Lui si è mai riguardato alla tv ? Pogba l’ ha mai visto giocare ? Le partite le guarda alla radio ?

  3. a gerson meglio che lasci perde lo stile tu ha pogba manco i scarpini gli puoi allacciare cambia giocatore che è meglio. Forza Roma

  4. Molto simile si… A me ricordi piu un incrocio tra zico e socrates… Che spettacoloooo, ma non doveva anna ar Barcellona sto scienziato?

  5. eeehhhh…come no!! co’ sto fisico da lanciatore de coriandoli e la lentezza de Nzonzi bendato, sei proprio la controfigura de Pogba, uguale uguale. A questo il padre l’ha rovinato del tutto, poraccio

  6. Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha…… no!

  7. Ho letto il titolo e sono quasi caduto dalla sedia.
    Non c’è limite alla vergogna.
    Fortunatamente siamo riusciti a sbolognarlo.
    Aleluia

  8. Grande scopritore di talenti sto Sabatini, pure la clausola in caso di conquista del pallone d’oro gli aveva messo !

    Monchi ha fatto disastri pero’ io tutti sti rimpianti per il fumante io non li capisco proprio.

    Ne avesse scoperto UNO di giovane che abbia fatto le nostre fortune, caxxo UNO !

    Dodo’, Nico Lopez, Berisha, Vestenicky, David Silva (l’australiano del Perth Glory, qualcuno lo ricorda?) ma che fine hanno fatto ?

    Per non parlare di quelli che si strappano i capelli se sbologniamo qualche acerbo pischello della primavera : Viviani, Verre, Caprari, Piscitella, Tumminiello, Capradossi, Verde… li vorreste in squadra oggi ?

    Io no : meglio i vecchi Maicon, Keita, Dzeko, Kolarov e Mhkitaryan.

    L’esperienza COSTA ma ti ripaga.

  9. Per il Sig. MEH non so cosa intende lei per giovane per da 16 a 23 anni sono da giovai a giovani talenti, forse non ricorda di Miralem Pjanić 2011 appena 21 anni ( 38 milioni in cassa ) oppure di Erik Lamela appena 19 anni (più di 25 milioni in cassa )Mohamed Salah appena 23 anni regalato per 50 milioni- Alisson Becker 23 anni lasciato in prestito venduto poi dal magic monhi a 70 milioni oppure Marcos Aoás Corrêa (Marquinhos) appena 16 anni lanciato da Zeman e venduto al Paris Saint-Germain intorno ai 40 milioni questo da noi mi ricordo anche di Pastore al palermo oppure all’inter ne ricordo qualcuno tra prestito e acquisto João Mário-João Cancelo-Milan Škriniar-Rafinha la conferma di Pinamenti e Radu el ciliegina Zaniolo (scoperto da Sabatini e per non so quale fortuna è arrivato a noi.

  10. Penso che il Flamengo non lo venda nemmeno per 50 milioni, sta giocando benissimo e presto andrá anche in nazionale.Questa é la mia personale opinione.

  11. Caro meh, rispetto la tua opinione ma non la condivido. Se siamo arrivati alla semifinale di Champions gran parte del merito è di Sabatini

  12. “Il mio stile di gioco credo che sia molto simile a quello di Pogba, ma anche a quello di Lucas Paquetá (ride ndr)”.
    Come trasformare una battuta spiritosa di un ragazzo intervistato (e tra parentesi anche poi tradotto visto che era in portoghese/brasiliano) in un “acchiappa click” su di un sito.
    Non capisco leggendo come si faccia a non capire che è una battuta, c’è pure il “ride” per non equivocae, ma già l’aver detto simile a Pogba e a Paquetà dovrebbe chiarire la battuta è come se Berrettini facesse una battuta sul tennis dicendo “il mio stile di gioco è tra quello di Federer e quello di Nadal”… chi penserebbe che sta dicendo sul serio anche leggendo?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome