Fonseca cambia la Roma: addio 4-2-3-1, si passa al 4-3-3

22
4611

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’emergenza infortuni costringe Fonseca a cambiare. Stando a quanto scrive l’edizione odierna di “Leggo” (F. Balzani), l’allenatore portoghese sta pensando seriamente di abbandonare il suo caro 4-2-3-1 per passare al 4-3-3.

A centrocampo infatti è carestia di centrali: Pellegrini, Diawara e Cristante saranno indisponibili per diverse partite, e le alternative (Pastore, Santon e i primavera) non sembrano convincere.

Si passerà dunque al 4-3-3 con Veretout, unico superstite, che agirà in cabina di regia come perno del centrocampo. Ai suoi lati agiranno Zaniolo, che tornerebbe a fare la mezzala, e Florenzi, anche lui riciclato in un ruolo che aveva fatto ai tempi di Zeman.

L’attacco verrebbe rimpolpato dai rientri di Perotti, Under e Mkhitaryan pronti a rinfoltire il reparto avanzato. L’altra ipotesi riguarda il ritorno sul mercato degli svincolati che però regala pochi e poveri spunti sulla mediana: Montolivo, Rodwell, Crisetig non convincono.

Fonte: Leggo

22 Commenti

  1. Calcolando sti infortuni è meglio. In quelle posizioni zaniolo e florenzi sanno giocare. Speriamo nel recupero degli attaccanti

    • Florenzi…quello che criticate tanto e salva sempre il sedere agli allenatori. Abbiamo avuto più allenatori che anni di americani…eppure tutti i mister lo hanno messo SEMPRE titolare.

      Chissà perché.

      A me sembra che come al solito non si risolvano i problemi, alla Roma.

  2. La battuta “Montolivo” mi ha fatto cadere dalla sedia ah ah ah. Grazie, non per la caduta s’intende ma x il buon umore ah ah ah

  3. L’unico modulo da adottare,e pensare che quest’anno avevamo giocatori anche per una panchina decente.che jella.alla rosa quest’anno secondo il mio modesto parere mancava solo un altro centrocampista, perché pellegrini non può giocare la,ma tutto sommato andava bene la rosa.maledetta sfortuna

  4. Più che il 4-3-3 (ma a Leggo chi glielo avrà detto? mahhh) che non risolve, specie con Florenzi che non svolge quel ruolo da una vita e che ho visto piuttosto smunto,
    io sarei curioso di vedere un 343 o un 352
    con Mancini Fazio Smalling
    Zaniolo(Spinazzola) Santon Pastore Veretout Kolarov
    Dzeko e Mikitaryan (o Under)

    con Pastore a fare il Pirlo (evitate battute scontate)
    protetto da gente capace di mordere le caviglie avversarie perché è l’unico al momento capace di metterci un po’ di intelligenza calcistica.

    Non contrasta, ma i piedi che seguono il pensiero ce l’ha.

    E a me pare che la ROma difetti proprio di fosforo.

  5. Rodwell non sarebbe male per metterci una pezza. In ogni caso credo che il 4.3.3. secondo me potrebbe un’idea non banale, Florenzi in difesa o in attacco non incide, meglio in mezzo al campo come qualche anno fa o come veniva utilizzato da Conte in Nazionale. Mi auguro che l’armeno e Under rientrino quanto prima, mentre in merito a Perotti ho qualche dubbio che possa tornare quello di un tempo. Una possibilità a Riccardi e Provvidence della primavera la darei…., almeno in panca.
    Forza Roma

  6. La Roma non prenderà nessuno perché non ci sono breccole, lo dimostra L’ affare Zappacosta quando c’era darmian che si poteva prendere per 1,5 milioni e tra l’ altro poteva giocare su entrambe le fasce.
    Trovi intelligente provare il 4 3 3 in questo momento visto che il 4 2 3 1 si è rivelato un modulo dalla coperta corta e la difesa ha sortito una sconfitta immediata.
    Zaniolo ha sempre detto che si trova meglio da mezz’ala e forse anche florenzi con un po’ di rodaggio potrebbe riciclarsi in un ruolo che sembra più adatto a lui, Visto che da terzino non offre garanzie in copertura ed in avanti con meno campo a disposizione perde efficacia.

  7. Il modulo della roma deve essere questo. 4-3-3 tutta la vita. Anche se io potessi scegliere giocherei con la difesa a 3,ma non credo rientri nelle idee del mister.

  8. Ma la differenza fra 4231 e 433 è solo sul subbuteo all’inizio…

    basta che dici a zaniolo schierato come esterno che deve rientrare e magari gli dai il compito di seguire un uomo a centrocampo e hai fatto il 433

    cosa che è sempre stata fatta.

    oppure dici al trequartista di abbassarsi…

    quello che è realmente diverso è impostare la difesa a 3
    ma alla fine, se non c’è intensità corsa determinazione e sicurezza in se stessi, non cambia nulla cambiando modulo.
    accresci solo la confusione.

  9. La Roma più debole degli ultimi 20 anni. e adesso pure a ranghi ridotti…mamma mia.
    se ci qualificheremo alla europa league sarà un trionfo.
    pallotta starà tremando che quest anno zaniolo se non esplode non ci potrà fare la plusvalenza che sogna.

  10. Al di là del modulo, servono giocatori di livello. Prossima estate ci saranno fior fiori di giocatori in scadenza che potrebbero arrivare a zero: Mertens, Callejon, Fraser, Willian, Ilicic, Cavani li prenderei tutti e 6 rifondando completamente l’attacco; Alderweireld e Vertonghen pure in blocco a sistemare la difesa per 3-4 anni minimo. A centrocampo spendere per formare il trio Tonali Ziyech BrunoFernandes vendendo i sopravvalutati Zaniolo Pellegrini Pastore, gli altri purtroppo non se li compra nessuno l’anno prossimo.

    • Quanto siete noiosi voi fantacalcisti a buffo che a ottobre già iniziate la campagna acquisti di giugno prossimo.
      Ma su quali basi plausibili riuscite a tirar fuori certi nomi?
      Ancora co’ sto Zyech? Ancora Alderweireld? Mertens e Callejon che avranno 33anni l’anno prossimo? Willian 32? Cavani 33? Ma che dovemo fa’ il campionato vecchie glorie?
      Quasi dimenticavo, Brendan Fraser non viene, è impegnato con La Mummia 4…

    • Julian la B nel nome sta per la categoria in cui rientrano i tuoi ragionamenti? Se a 30 sono vecchie glorie devi rifarti matematica alle elementari. Meglio le giovani promesse eh? Ciao grande

  11. Più o meno i sostituti sono come i “titolari”, altro che attaccare a piangere per gli infortuni appena si è finito di piangere per gli arbitri per torti inesistenti facendo una figata ridicola. Inutile fare le patetiche vittime di stregoneria come ignoranti e superstiziose capre subumane che spargono il sale. Perdere Cristante, Diawara, Kalinic non pesa come perdere Salah, De Rossi e Nainggolan. Le riserve sono giocatori scarsi come i presunti titolari infortunati.

  12. Credo cambiare modulo a questo punto e necessario. Ma continuando cosi finira’ molto male per noi. Stiamo per buttare via questa stagione.

  13. Dei moduli ne potremo parlare all’infinito, ma finchè molti calciatori in campo non ci metteranno cattiveria agonistica ed appartenenza alla maglia faremo fatica. Cominciamo a togliere la fascia di capitano a Florenzi.
    Forza Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome