Fonseca, la richiesta alla Roma: “Vorrei che Smalling e Mkhitaryan restassero qui”

48
3086

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO ULTIME – “Vorrei che Smalling e Mkhitaryan restassero alla Roma a giugno“. La richiesta è ufficiale e viene avanzata pubblicamente da Paulo Fonseca in un’intervista rilasciata a Sky Sports.

Il difensore inglese ha da subito dimostrato di meritare la conferma da parte dei giallorossi, mentre l’attaccante armeno ha avuto una stagione più altalenante a causa degli infortuni che lo hanno pesantemente limitato. Ma quando è stato impiegato, ha sempre dimostrato di avere una marcia in più.

Vorrei che Smalling restasse a Roma, ne stiamo parlando. Non so se sia possibile a causa della situazione con il Manchester United, ma vorrei tanto che Chris restasse qui con noi perché è molto importante. È un grande giocatore e un grande uomo. Ha sempre un atteggiamento positivo e per questo e altri motivi sarei felice se restassee qui con noi”, le parole di Fonseca all’emittente inglese.

Su Mkhitaryan: “Durante questa stagione ha avuto alcuni infortuni ma ora sta tornando e sta dimostrando la sua qualità, le parole di Fonseca. “Vediamo. È un giocatore con grande qualità e fantasia, vorrei che restasse anche lui alla Roma. Messaggio recapitato alla dirigenza giallorossa, ma sarà di fondamentale importanza centrare il quarto posto per vedere esauditi i suoi desideri.

Fonte: Sky Sports

48 Commenti

  1. Ma veramente Mister?? Ahahahahahah ma no dijelo a sti quattro incompetenti del sito che accusano Miki de infortunarsi spesso quando in 10 anni de carriera se sarà infortunato 2/3 volte, qui invece già due volte… Lo volevano rispedire indietro così a buffo AHAHAHAHAHAHAHA
    Poi volemo parlare de Chris che Je dicevano??? Ahahahahah
    Adesso dicono fantasie del Super pellegrini… NON DAJE RETTA, panchinalo!!!! Come hai fatto ieri!!!

    • Ciao David One… Non voglio contraddirti, però quello che hai scritto di Micky è vero… Nella sua carriera si sarà anche infortunato due volte… Ma qui ha passato quasi tutto l’anno in infermeria… Puoi farci anche sarcasmo se vuoi… Ma questa è la realtà! Peraltro ieri (quindi a stagione molto avanzata) è stata la prima volta che ho visto un giocatore degno di “quel nome”… Di Smalling non ho mai sentito parlare male, quindi non capisco a cosa vuoi alludere… Pellegrini? Per te è uno che può essere decisivo in futuro? Per me no… Almeno per ora non lo ha dimostrato… Il resto cosa ti devo scrivere, che abbiamo FINALMENTE vinto con una Squadra mediocre? E meno male! Abbiamo preso schiaffi dappertutto in due mesi e quasi compromesso la stagione… Fai un po’ tu ora! Io rispedirei al mittente sia Micky che Kalinic e i giocatori vari che non ti danno sicurezza e continuità! Ti ricordo infine che mancano poco più di due mesi al termine della Stagione e guarda caso… Iniziano tutti a stare bene e anche a giocare bene… Sarà perché stanno per arrivare i “tempi” delle conferme e dei rinnovi? Questo succede da anni… Ma sembra che nessuno lo voglia vedere… Forza Roma!

    • Miki e Smalling sono uomini di Baldini, Diawara è una richiesta di Fonseca… Di suo forse ha portato solo cetin…

    • eh bhe direi, perez, Mikhtiryan, smalling, sono buoni colpi …villar Ibanez da vedere, purtroppo altri sn scarti o scambi obbligatori tipo Spinazzola, zappacosta ( rotto ) e il fin qui deludente KALINIC…

    • Di suo ha portato spinazzola,kalinic,cetin,veretout,pau lopez.Gli “inglesi(Zappacosta,Smalling,Miki)li ha presi Baldini.

    • caro david one, petrachi lo ha già spiegato. Baldini aveva avvertito il nostro Ds che Miky era in partenza, poi il buon Raiola ha lavorato sotto traccia per portarlo in prestito. Di Smalling baldini non ne sapeva nulla, è stata un’operazione impostata all’ultimo minuto. Poi se vogliamo dire che, tutto quello che fatto Petrachi non è un buon lavoro è un altro paio di maniche.

    • Caro Luca, quel tipo di contatti, con Arsenal MU… PETRACHI non può averli, punto e basta. Non c’è bisogno di girarci intorno, e con questo non è che l’ho denigrato… Cia ancora nascosto de pane da magná.

  2. se rimane fonseca…deve decidere lui, anche perchè è l’unico che ci sta mettendo la faccia!!! il direttore sportivo chi è …o sarà…deve dargli retta.

  3. è il minimo passo per gettare le basi su qualcosa di buono…quelli da dare via sono altri, compresi i prestiti…quindi o si cambia modus operandi o avremo un altro lustro costernato di disgrazie calcistiche e sportive ovvero tutti anni 0 , trofei 0, prestigio sportivo 0!

    • Ok con ci siamo fatti 9 anni di trofie,però preoccuparsi che Friedkin,sia fatto della stessa pasta dello gnocchettaro mi sembra troppo

    • il problema non è Friedkin, ma chi gli amministra in danaro e funge da advisor…purtroppo questi non sono uomini di calcio ma businessman, staremo a vedere anche se sono molto scettico!

    • Dopo 9 anni di trofie e zero tituli (il bonsai si è essiccato),voglio essere ottimista con l’era Friedkin,non esistono due viaggi uguali che affrontano il medesimo cammino,è praticamente impossibile ripetere il ristoratore 🙂

    • Io la vedo come un’opportunità da parte di Friedik Senior che da al figlio Bryan,giovane 30enne già direttore del Friedkin Group e produttore cinematografico.
      Il rampollo laureato alla Southern Methodist University è tanta robba!…non ha niente a che fare con le trofie

  4. È ovvio come si sia trattato di due operazioni particolarmente azzeccate. Non vado lontano dal vero asserendo come siano stati decisivi i buoni uffici di Franco Baldini antico conoscitore di cose e persone della Premier League. Al contrario di ciò che pensano alcuni utenti del sito che rilasciano spesso e volentieri giudizi a vanvera sui ns.dirigenti…

    • alessandro..è na cacchiata!!…semo arrabiati ma non se po ragionare così!!…te dirò de più il ragazzino venuto da barcellona me stuzzica parecchio e come vorrei vederlo giocare presto con zaniolo!!!

  5. Che Zappacosta l ha preso Baldini è una gran cavolata visto che lo portò lo stesso Petrachi a Torino quando lavorava là…Baldini ha fatto più danni di un’auto contromano di notte sull autostrada del sole…non è detto che chi sta in Inghilterra ci porta giocatori perchè si potrebbe dire anche che Salah e Alisson li ha venduti lui al Liverpool allora…appunto facendo danni irreparabili !

    • Baldini avra’ fatto i suoi danni,come tutti d’altronde,ma non è un coglio…ma non ritengo petrachi all’altezza di fare quei 3 acquisti all’ultimo momento.E’ stato 2 mesi appresso ad higuain e se Dzeko è rimasto è perche’ higuain non è voluto venire,aldila’ di tutte le braverie che ha raccontato il salentino.Ma come direbbe il buon Flaco,è solo una mia ipressione.
      Ricambio i saluti.

  6. Fonseca sii onesto, dimettiti! Miki e Smalling fenomeni contro le povere seghxe dilettantistiche del Lecce, restano due rifiuti decotti di Arsenal e United.
    Luciano dovrà rifondare la Roma

    • Speriamo che il pelato che tanto ti piace se lo riprende lo zenith.
      Du piccioni co na fava, lui dove ha qualche speranza di vincere e tu a san pietroburgo pe vedello…sei peggio di un gatto attaccato ai marr@@ni!!!

    • Tu sei peggio di una quaglia attaccata a Lotirchio. Luciano ha vinto a Trigoria ed in Russia. Co Sfonseca tu non hai speranza de vince manco in Cina

  7. prossimo anno si deve ripartire da questi:

    Pau Lopez-Mirante-Fuzato

    Smalling-Mancini-Cetin-Ibanez

    Kolarov-Spinazzola

    Diawara-Veretout-Cristante-Villar

    Pellegrini

    Zaniolo-Perez-Kluivert-Dzeko

    Zappacosta-Mkhitaryan da valutare (uno dal rientro dall infortunio e l altro come finirà la stagione);il resto può andare via tranquillamente.

    Acquisti Difesa : Priorità ovviamente fascia destra dove servono due innesti di valore,centrali ne hai quattro ma io l opportunità ad esempio di un Vertonghen non me la lascierei sfuggire( può giocare sia a 4 a 3 e anche in alcuni casi terzino sinistro)e andresti a completare il reparto al meglio. A sinistra rimani cosi ancora un anno e poi prendi un terzino valido da alternarsi con Spinazzola. Nel frattempo comincerei a dare chance a Calafiori a Bouah gente potenzialmente da Nazionale.

    Acquisti centrocampo:il pacchetto dei mediani numericamente ci sta (4) ma tocca andare a prendere un ulteriore profilo di livello,il Top sarebbe Castrovilli che potrebbe giocare sia nei due di centrocampo che come trequartista.Altro profilo ideale sarebbe Torreira,ma qui occuperebbe solo la casella del mediano chiaramente.Comincerei a dare qualche minuto a Riccardi nel frattempo.

    Acquisti Attacco: a destra con Zaniolo-Perez sei coperto,a sinistra se dovesse essere confermato l armeno, Miki e Kluivert,se cosi non fosse serve un altro profilo importante.Punta serve un titolare o quasi da alternarsi con Dzeko,Mitrovic sarebbe l ideale.

  8. Fonseca state tranquilli che rimane. Anche in questa “crisi” ha dimostrato che in qualche modo è riuscito a trovare il bandolo della matassa.

    Smalling è un muro. Da quando gioca nella Roma forse ha sbagliato una partita e qualche intervento qui e la, ma è forte. Come lettura, velocità, posizionamento. Difetta sicuramente nel lancio, ma essendone consapevole, non cerca mai di fare il fenomeno, fa la cosa giusta. Questo è indice di un giocatore maturo, esperto.

    Mkytarian ora che sta in condizione sta facendo vedere che è un giocatore di classe superiore.
    Certo se riesce a dare continuità al suo gioco è difficile sostituirlo.

    Le parole di Fonseca comunque non sono casuali.

    • ROSA 2020-21

      Pau Lopez
      Cardinali
      Mirante
      Tolijan
      Strigen Larsen
      Smalling
      Denayer
      Cetin
      Ngadeu
      Ibanez
      Emerson Pamieri
      Calafiori
      Spinazzola
      Tonali
      Diawara
      Traore
      Villar
      Zaniolo
      Perez
      Neres
      Kluivert
      Mario Gotze
      Van de Bek
      Vlahovic
      Haller
      Mariano Diaz

  9. 4 3 3

    TOP (Perez/Zappacosta)
    Smalling (Cetin/Ibanez)
    Mancini (Fazio)
    Kolarov (Spinazzola)

    Pellegrini (Veretout)
    Diawara (X)
    Zaniolo (X)

    TOP (Perez)
    Dzeko (X)
    TOP (Klyvert)

    3 TOP + 3 Giocatori importanti

    Santon/Florenzi/Jesus/Cristante/Pastore/Perotti/Under/Kalinic/Miki a casa

    Allenatore: SARRI

    • Kluivert Dzeko Zaniolo
      Guedes Vlahovic Perez

      Pellegrini Diawara Veretout
      Villar Mancini Almendra
      Riccardi

      Spinazzola Smalling Alderweild Klostermann
      Kolasinac Ibanez Cetin Peres

      Pau
      Mirante
      Fuzato

    • Mikitaryan è al momento il giocatore più forte della rosa. Se potrà giocare con continuità sono certo che i fatti mi daranno ragione e perderlo sarebbe gravissimo. Il TOP servirebbe al posto di Dzeko e di Kolarow. Sarri ? Mha, non mi ha mai pienamente convnto. Gli va dato atto di una riconoscibile sua impronta nelle squadre che allena, ma personalmente non mi ha mai convinto. Io mi terrei Fonseca con una squadra di giusti interpreti e magari con l’infermeria vuota.

  10. Per Smalling sono d’ accordo,per Mihitaryan aspetterei un’ attimo,primo per le richieste esose degli Inglesi,secondo perche’ secondo me la partita di ieri non fa testo per la pochezza degli avversari scesi in campo abbastanza arrendevoli, anche se comunque non fa testo non solo per lui ma anche per tutti gli altri.Prima della partita con il lecce erano tutte s@ghe,adesso tutti fenomeni,Mihitaryan compreso.E’ la storia di sempre, non c’ e equilibrio nelle opinioni, alla prossima partita negativa i giocatori torneranno a essere s@ghe, Mihitaryan un giocatore da non riscattare,e Fonseca un’ allenatore da mandare via a calci nel c@lo!

    • Stefano, l’equilibrio non è roba da tifosi 🙂 ma a grandi linee sono daccordo
      Sarebbe richiesto ai giornalisti o professionisti dell’informazione, invece sono peggio dei tifosi, pur non essendolo. ripeto che a mio giudizio Miki è un giocatore di catergoria superiore all’uinterno della nostra squadra, insme a Dzeko verso il quale non sno assolutamente obbiettivo, per me è uno dei più grandi della storia della Roma. Mi sarebbe piaciuto vederli negli anni del miglior Totti

  11. Non è per i pollici versi figuriamoci, io sono laziale ci sono abituato. Il mio commento era in risposta a fonseca che vuole le conferme di miktahryan e smalling. Io ho scritto che senza Champions è impossibile, viste le affermazioni, e la situazione economico finanziaria. I pollici versi vuol dire che ritenete possibile la permanenza di questi giocatori anche senza Champions???? O che mettete i pollici versi per partito preso qualsiasi cosa sciva, a chi non è idolatra romano come voi??????? Spero sia la seconda, almeno abbiamo la certezza che ancora siete capaci di intendere e di volere.

    • Tony, secondo i me i pollici versi sono scaramantici. Fosse stato possibile mettere il simbolo delle corna (scongiuro), ne avresti collezionita varie dozzine.

  12. Fonseca, la richiesta alla Roma: “Vorrei che Smalling e Mkhitaryan restassero qui”

    D’accordo con te mister, ma la squadra deve arrivare almeno quarta, altrimenti non sarà facile trattenerli. Se la Roma ha buttato partite a ripetizione a causa di un blocco mentale….ritengo la colpa sia anche tua.
    Spero in un finale di campionato di altissimo livello.

  13. Questo era l’ anno 0.
    Nuovo DS nuovo allenatore nuovi giocatori TROPPI infortuni SCARSO potere in Lega.
    Abbiamo visto BEL GIOCO grosse potenzialità ma ora prevale la RABBIA per quest’ ultimo MESE.
    NON si può/ deve buttare TUTTO
    Fonseca sta facendo un GRANDE LAVORO la nuova società dovrà puntellare con gente in forma giovane e motivata la squadra.
    BASTA con questo NEGATIVISMO
    ZAPPACOSTA DIAWARA ZANIOLO assenze PESANTISSIME.
    Il club dovrà essere bravo a LIBERARSI di ingaggi PESANTI e NON produttivi ( Pastore Juan Jesus Perotti Nzonzi Kalinic KARSDORP)
    vedere chi non è più coinvolto ( Florenzi Schick Coric GONALONS forse Kolarov e Pellegrini)
    e tappare quelle MANCANZE note a tutti.

    PetrachI ha fatto un BEL LAVORO.
    Pau Lopez Mancini Smalling Diawara Veretout Perez Micki sono TANTA roba .
    Zappacosta ingiudicabile.

  14. A Tony, visto che sei laziale, per tua ammissione, cosa cerchi in un sito ostile per te e per i tuoi colori
    Pensa alla tua squadra, che dopo diversi anni anonimi, sei davanti a noi.

    • Anni anonimi? Le quaglie hanno vinto qualcosa, noi senza Luciano n’amo vinto una ceppa coi grandi Ballotta e Baldino vostri.

  15. Baldini ?????

    Baldini non ha preso un caxxo di nessuno a parte allenatori scandalosi come Luis Enrique, Zeman 2.0, Eusebio lo Zemaniano Doc e il poro Fonseca che poretto ancora non ha capito dove e’ finoito e per che razza di inetti babbei e malevoli filibustieri sta lavorando.

    L’unico GIOCATORE che ha preso quel mentecatto di baldio e’ un tale Jonathan Lucca nel 2013 : un altro giovane prospetto da far crescere nella “Zemanlandia” che non c’ é mai stata.

    Queso e’ quello che ti porta baldini il filosofo fallito del FAIL-Football che pensa di poter fare Calcio-Champagne quando non c’hai manco i soldi per il Tavernello : deve essere il PRIMO ad essere cacciato a calci appena arriva sto Friedkin.

    E se sto Friedkin ci viene a dire “confermiamo qui, continuità qua” e altre porcherie immonde del genere se puo’ andare affanxulo a vendere Toyota in Burkina Faso !!!!

    Il consigliere personale di pallotto se ne deve andare con pallotto !

    PALLOTTO VATTENE !!!!!!

    • Caro meh spero che sto fredcin porti qualcosa di mejo. E soprattutto che se ne vadi ballotto. Gia questo sarebe otimo

  16. L’acquisto a titolo definitivo di Smalling sarebbe un segnale importante, perché è forte e perché si ricomincerebbe a ragionare in termini di continuità e di ambizione.
    Per Mkhitaryan, potrebbe valere lo stesso ragionamento (migliore in campo, per me, ieri sera), ma condivido la prudenza di alcuni commentatori che mi hanno preceduto: attendiamo conferme in partite più probanti.
    L’importante è essere consapevoli che questi acquisti consoliderebbero lo status quo, non andrebbero a colmare il gap con chi ci sta davanti. Servirebbe un ulteriore considerevole sforzo.
    “… Me resta ‘na speranza, la speranza de quer sì.
    din Dan, din Dan, amore mio…”

  17. In un momento di particolare frustrazione, credo d’aver scritto anch’io che avrei azzerato la rosa, trattenendo i soli Zaniolo, Diawara e qualcun altro.
    Ovviamente, è del tutto fuori luogo. La ASR non può cambiare in corsa 9/11 dei titolari (anche perché, poi, inizierebbero a mugugnare i teorici della “continuità”).
    Occorre trovare un punto di equilibrio. Oltretutto, come Petrachi ben sa, è una parola rinnovare il parco giocatori. Devi trovare chi ti vende, ma anche chi ti compra.
    Direi che alcuni veterani (Dzeko/Kolarov) potranno rimanere, salvo essere accompagnati progressivamente alla panchina. Gli ingaggi pesanti (Nzonzi/Pastore/Perotti…) temo resteranno sul groppone fino alla fine. Alcuni, infine, potranno essere “sacrificati” perché non sufficientemente utili alla causa (Pellegrini? Under? Tutto dipenderà da quanto frutterebbero, ma il primo ha sempre la clausola).
    Smalling figuriamoci. Ma anche Mkhitaryan lo terrei.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome