Fonseca si affida a Pellegrini (in mediana) e Dzeko per tenersi la Roma

35
1849

NOTIZIE ROMA CALCIO Fonseca, blindato dalle parole di Fienga di ieri, studia la Roma che dovrà provare a battere la Juventus nella prima stagione all’Olimpico, che tornerà ad ospitare mille tifosi.

L’allenatore portoghese si affiderà a Lorenzo Pellegrini e Edin Dzeko, due calciatori che, racconta oggi “Il Tempo” (F. Biafora) dovranno guidare la squadra in questo momento difficile. Ma se per il bosniaco, che tornerà a indossare la fascia di capitano, la posizione in campo è scontata, qualche dubbio aleggia nella testa del tecnico per quanto riguarda Pellegrini.

Lorenzo infatti, racconta oggi Il Messaggero (A. Angeloni) è stato provato infatti accanto a Veretout nelle ultime partitelle effettuate da Fonseca. Difficile pensare che il portoghese possa rinunciare a uno tra Pedro e Mkhitaryan. Ecco perchè Pellegrini molto probabilmente si giocherà una maglia con Diawara, destinato alla panchina.

Da sciogliere un dubbio a destra: in forte dubbio Karsdorp, che per Il Messaggero dovrebbe addirittura non farcela a giocare. Da valutare le condizioni di Bruno Peres. Si prepara Santon.

Fonti: Il Tempo / Il Messaggero

35 Commenti

  1. Con Pellegrini in mediana parte già male.. Pellegrini non è un mediano da centrocpo a 2,.. assolutamente, poi spero che faccia una gran partita ma ho grossi dubbi

    • Pellegrini non è manco un mezzo calciatore. Pompato dalla stampa romana, come solo a Roma si sa fare.
      Se poi avremo anche Santon in campo i Friedkin stanno completando l’opera.

    • pellegrini è un centrocampista! basta con le
      storie che é una mezzala ma fa solo la
      parte offensiva … in avanti ci giocano gli attaccanti punto! e lui nn è un attaccante .. da centrocampista se impara a stare nel campo
      puo essere davvero un big italiano ..

  2. Pellegrini in mediana è la constatazione di avere 2 giocatori scarsi come Diawara e Cristante che sono inutilizzabili per cercare di vincere le partite .
    Il problema è che anche in difesa e in attacco stiamo messi con le pezze.

    Povera Roma

  3. Io il colpo lo avrei fatto a centrocampo….. Vendo Diawara in premier e mi sarei preso Tonali che il Milan ha preso a 25 ml. Probabilmente con un rilancio avremmo potuto prendere un giovane già in nazionale e sistemare la mediana per tanti anni, che ne pensate? FORZA ROMA

    • Che la fai molto facile: Tonali è costato qualcosa in più e ha voluto fortemente il Milan.
      Inoltre in altri reparti stiamo messi peggio …

  4. E’ da tempo che auspicavo questa posizione x Pellegrini…secondo me darà più dinamismo in mezzo al campo…i piedi non gli mancano…spero vada bene questo esperimento così da utilizzarlo in pianta stabile in mediana lasciando in avanti Miki e Pedro che sono giocatori più efficaci in zona offensiva

    • Ci ha già giocato,per me rimane una mezz’ala,davanti alla difesa dovrebbe avere accanto un grande mediano

  5. Credo che adesso Fonsenca abbia un barlume di realtà, visto che la pressione intorno a lui (Allegri….) è consistente e continua, mi auguro che le sue idee e impostazioni siano semplici e non assurde come (Cristante centrale e hai Kumbulla…) fa sempre, non so se è il caso anche di schierare Pellegrini, ma se voglio coprimirmi preferisco rimanere con le “cappellate” di Diawara, oppure Cristante, ma sempre vicino a Veretout. Pellegrini in quel ruolo potrebbe essere una carta in più per le ripartenze e lanci in profondità oppure improvvise azioni in verticale.

  6. Pellegrini in mediana non è il massimo, ma è sicuramente meglio del Diawara degli ultimi mesi, mai pervenuto.
    Con un difensore di ruolo al posto di Cristante andiamo ancora meglio, ma a mio parere il problema è la difesa a tre, che ci penalizza in tutto il resto del campo.
    Restiamo deboli e con un uomo in meno a centrocampo e lì rischiamo brutto.
    Io prenderei una decisione estrema: me la rischierei in difesa con due centrali e Villar a centrocampo.

  7. In mediana meglio Cristante , Pellegrini in panca e lo fai entrare nel 2tempo al posto di Pedro che ancora non ha i 90 minuti . Santoni concentrato è il meno peggio , Peres Bruno non è un giocatore da serie A e comunque purtroppo il nostro campionato inizierà alla 3giornata , spero che questa servirà per evidenziare ciò che è evidente da 1anno : allenatore inadatto, difesa traballante ,mancanza di un attaccante da area di rigore e di un portiere

  8. Ancora ci sono persone che nonostante i risultati osannano questo calciatore? Per favore siamo obbiettivi, è un calciatore comune ne più ne meno, poi se deve passare perché Romano e Romanista, allora alzo le mani e mi arrendo. Florenzi è stato praticamente massacrato, le stesse persone al passaggio con il PSG hanno insultato la società. Instabilità imbarazzante.

  9. Pellegrini può fare il trequartista o la mezzala, stop.
    In mediana serve gente brava anche ad interdire e difendere la palla cose nelle quali Lorenzo difetta.
    Ora come ora forse punterei sulla coppia Villar-Veretout.
    Inutile aggiungere che serve prendere un mediano da qui al 5 ottobre.

  10. Pellegrini centrocampista in un 433 va bene e non va bene in uno a due?

    Oh ma mica e’ bigliardino!
    Non diciamo fesserie. Lì deve contrastare e rilanciare l’azione. Quando la palla ce l’hanno gli altri il centrocampo è a 5.

    La qualità ce l’ha, e secondo me non è per niente male una linea offensiva con questi giocatori. Meglio Santon di Karsdorp però. Almeno sa difendere.

  11. Skarsdorp è quindi già out, avendo giocato una partita nemmeno intera. Ceres è Ceres, e allora si scalda Scarson. Sempre più convinto che lasciare partire Florenzi sia stato quasi criminale, oltretutto anche per due spicci.
    Lorenzino Nullegrini in mediana mi sembra un’altra stupidaggine. Lasciamo il solo Veretout a cantare e portare la croce in mezzo al centrocampo gobbo. Diawara è quello che è, ma almeno un minimo di legna la garantisce, in una partita dove difficilmente sarai dominante.
    I presagi sono veramente foschi. Alla vigilia di Verona dissi che mi sarei accontentato di un pari; qui firmerei col sangue.

  12. Con un’altro centrale (Marcao?) In mediana sposterei Mancini con Pellegrini che a fare compagnia a Cristante e Diawara in panchina

  13. Lorenzo Pellegrini sembra diventato un UFO… trequartista? mezzala? mediano? panchinaro? pippa’rsugo? Boh…
    Innanzitutto, spazziamo il campo dalle esagerazioni: non si tratta né di un golden boy (in quel caso, difficilmente sarebbe sopravvissuto al plusvalenzarismo pallottiano), né di un giocatore da cadetteria (ricordiamo, se non altro, che fa parte della Nazionale Italiana).
    Vero è che, finora, ha deluso le nostre aspettative da tifosi, che vorremmo sempre vedere i nostri pupilli fare sfracelli…
    Le qualità il ragazzo le ha, questo è indubbio, ma ha anche alcuni difetti evidenti. Uno su tutti: la presunzione, che si manifesta – ogni maledetta domenica – in giocate leziose e fini a sé stesse, che fanno cascare le braccia e mettono in difficoltà la squadra.
    Secondo me gli è mancata, in questi anni della sua maturazione calcistica, una guida tecnica autorevole e competente; un Liedholm, per intenderci, capace di correggere i suoi errori e di trovargli la collocazione in campo ideale per valorizzarne le qualità.
    Chiudo con un mio personale parere: molto dipende dal modulo tattico prescelto e dagli equilibri di reparto e tra i reparti. In un 4-3-3 classico, con vertice basso di centrocampo, potrebbe essere uno dei due interni. Nel 3-4-1-2, potrebbe giocare dietro le punte, avendo buone qualità di palleggiatore e rifinitore, ed avendo adeguata copertura. Nel 3-4-3 scelto da Fonseca, l’unico ruolo in cui può giocare (e non è l’ideale) è sulla linea mediana. Il 4-2-3-1 non ce lo possiamo permettere; stop.
    Infine, vedo in Villar il suo alter ego, con la concreta possibilità di un prossimo ribaltamento nell’ordine delle gerarchie.
    Forza Lorenzo, forza ROMA

  14. Si e Pelligrini si affida a Fonseca andiamo bene sarebbe quello che voleva il numero 10 di Francesco Totti in questo momento di Totti non ha manco i calzettoni

  15. Pellegrini e lo sanno tutti è un mio beniamino, è molto tempo che non gioca bene, gli è riuscito un lampo, quel lancio a Dzeko,,, concordo con il mio amico KAWA62 che gli è mancata una guida, per quanto è anche la dimostrazione che tende a perdersi. Diventa un enigma affettivo e sportivo quando ti aspetti da lui una giocata delle sue e invece finisce male la partita ahahahhaha sono stato sincero ma gli auguro tutto il bene del mondo. Forza ROMA

    • Beh ma ti chiami Prohaska e hai Pellegrini come “beniamino”?… Qui non ti seguo e, anzi, come faresti tu, aggiungo: ahahahahah.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome