Friedkin, caccia a mister X

74
3522

ULTIME NEWS AS ROMA – Dan Friedkin diventerà molto presto il nuovo proprietario della Roma, con le firme sul preliminare attese già nel prossimo weekend. Il magnate texano è pronto a cambiare il club partendo dal vertice.

“Friedkin, caccia a mister X”, titola il Corriere dello Sport oggi nell’edizione romana. La prima mossa che il futuro padrone del club capitolino sarà quella di mettere al vertice della Roma un nome nuovo, che sia in grado per forza e personalità di guidare la società.

Da scartare per diversi motivi i profili di Totti, che sta intraprendendo una nuova avventura professionale, e di De Rossi, orientato a diventare allenatore, magari affiancando il ct Mancini in Nazionale.

Nei giorni scorsi si era parlato di Fabio Capello, ma anche quello di Zibi Boniek è un nome da tenere in considerazione. Ma la caccia al mister X, il nome forte ed esperto da cui Friedkin vuole ripartire, è aperta.

Fonte: Corriere dello Sport

74 Commenti

  1. Fosse vero vorrà dire che la prima cosa che farà sarà cacciare baldino il filosofo fallito.

    Magara !

    Ma questi poracci del CdS non sanno un caxxo quindi dubito sia vero.

    Almeno per ora….

    BALDINO VATTENE !!!!!

    • Ma come, dite tutti che Smalling e Miki (gli unici due giocatori decenti arrivati in estate) sono frutto dell’opera di Baldini e poi lo volete cacciare via ?

    • julian, purtroppo questo sito è pieno di ragazzini ultra 40enni che si fanno riempire la testa da tutto, sono SOCIALmente instabili.

    • Baldini è una presenza dannosa. Uno scappato dall’Italia pieno di risentimento. Quel tipo di persone che tieni alla larga perché ti contaminano con la loro cappa di negatività. Quello, appena sbarcato Friedkin, gli direbbe “i tifosi della Roma fanno schifo e meritano il peggio”. A Pallotta conveniva avere un tipo con quei problemi perché sapeva che le responsabilità delle mancate vittorie causate dalla sua gestione, andavano scaricate su ambiente, tifosi che non facevano vincere scudetto e champions a Veretut, Diawara, Santon, Cristante. Friedkin, che è imprenditore di impronta weberiana con grandi aziende e migliaia di dipendenti, non un finanziere (sinonimo di speculatore per le malelingue) che deve confondere le acque, si circondera’ di persone con mentalità vincente e senza turbe, che non ostacolino il sano lavoro imprenditoriale.

    • Certo, se tu azzecchi due cose su dieci che ne fai, sei un ottimo consulente.

      In qualsiasi società privata, un dipendente che ha questa percentuale di errore (80%), viene licenziato.

      A Roma sono riusciti a rimpiangerci lo stesso Sabatini, che su 100 acquisti ne ha azzeccati una ventina.

      Baldini era quello del modello Barcellona, no? Luis Enrique alla guida della Roma, squadra farcita da ragazzini, ed eliminazione ai turni preliminari di Europa league. Un bel biglietto da visita. Davvero.

      Poi, francamente, grazie alla sua consulenza, abbiamo vinto talmente tanti trofei che dobbiamo costruire un nuovo centro sportivo per metterceli.

      God save the Bonsai.

    • Chi metti metti deve essere un uomo di calcio e non un FIENGA raccomandato o un Baldini inetto…a me interessa la squadra e che non SVENDANO i giocatori, ci puoi mette chi ti pare ma se rifamo gli inguacchi di Pallirchio e ogni anno è l anno 0 allora tocca fa tabula rasa a partire da adesso e deglassare i finti finanzieri Londinesi che non sanno manco spartire na colletta tra amici per una braciolata di Pasquetta

    • friedkin ,il giorno che diventerà presidente , dovrà affiancare al figlio una persona che sappia trattare in lega con degli autentici squali , intrallazzatori , ruffiani , maneggioni e attaccati al potere per proprio uso e consumo . la Roma di pallotta ha pagato duramente ed in maniera COLPEVOLE la linea morbida instaurata dalla società verso la classe arbitrale e l ‘ assenza di un rappresentante con i testixoli nei consigli di lega . friedkin figlio ha la faccia del bravo ragazzo ma in un consiglio di lega italico , paragonabile a una delle peggiori bettole di caracas bazzicate da personaggi dello squallore di un lotito , un marotta , un ferrero , un preziosi o uno zamparini finirebbe per essere sopraffatto . la presenza di un personaggio in grado di contrastare quei maneggioni sarebbe essenziale . attualmente il calcio italiano non ha gli anticorpi per combattere le infezioni calcistiche procurate dai serpenti a sonagli che comandano in lega . la speranza è che con il tempo spariscano presidenti italici a favore di presidenti stranieri e che il potere venga equamente diviso a favore di tutti . l ‘ altra cosa che dovrebbe fare friedkin è battersi per il sorteggio arbitrale .

    • Vai a vedere l’organigramma societario dell’ultima Roma scudetto. Forse troverai l’amico tuo.
      PS Smalling e Mkhitaryan sono arrivati grazie alle ramificazioni dei rapporti con la Premier di Baldini, pensa!

    • Una curiosità: perché tanti ricordano con orgoglio e affetto lo scudetto del 2001 benedicendo l’operato di Franco Sensi e al tempo stesso sbraitano verso Franco Baldini, che di quella squadra era il DS?

      Eppure mi sembra di ricordare che il secondo portò a Roma gente come Samuel, Emerson, Chivu, Mancini, Mexès (Batistuta non lo calcolo, ché fu un “favore” di Cecchi Gori al presidente)…

      Senza scordare che Franco Baldini rimase sempre a fianco di Franco Sensi, condividendone le battaglie contro il palazzo…

      Sarò franco anch’io: qualcosa non mi torna!

    • anacronistico ti è mai capitato di avere un amico con cui uscivi piacevolmente e poi con gli anni quest’amico fà o dice delle cose (niente di illegale) che non ti piacciono proprio e non hai più il piacere di sentirlo e vederlo??? se si, hai la risposta 😉
      da parte mia un es. potrebbe esse la mia fissa per il metterci la faccia, nel 2001 lo ricordo spesso nel dopo partita a lamentarsi dei torti che subivamo mentre nel 2011 ricordo solo una voce alla radio che diceva “chi me lo ha fatto fare a tornare a Roma”…

    • S.P.Q,R. è una delle rarissime volte che concordo pienamente con quelli che scrivi… 🙂

  2. beh, un paio di nomi li posso fare anche io a questo punto, che ne dite di Mario Corsi o Ugo Trani? Poi la stampa romana sarebbe tutto un insieme di complimenti alla società, indipendentemente dai risultati sportivi

    • ma perchè sti pollici versi? non vi piace il nome del divino che ha fatto la storia della nostra amata roma? chi volete ehhh? Di CANIO??? Fucking Idiots….

    • E certo che nun glie piace, qui è pieno de pallottesi in attesa de prenne er trattore pe’ ritorna a Formello…

    • Ti ricordo che Falcao aveva già un accordo con l’Inter il giorno dopo lo scudetto. Io non dimentico.
      Non mi pare proprio il nome giusto….

  3. Novella 2000 fa molto meglio il suo lavoro,non fosse altro propone qualche bel topless, mentre il CDS, il Corriere degli Stracci, andrebbe daspato in eterno ma dai lettori non dalla Società!

    • Voglio darti una bella notizia: è da un bel pezzo che è stato daspato, non lo legge manco chi lo scrive.

  4. Basta che pesca su ‘sto sito. Perchè dare un pacco de soldi a un Mister X quando qua c’hai gente de sto calibro, che pe’ du’ spicci e ‘na cassa de birra te risolvono calciomercato, preparazione atletica, FPF, marketing, disposizione tattica, recupero dagli infortuni e colore dello smalto per le unghie delle wags?
    Fidate Dan, che come peschi, peschi bene…basta solo che leggi roba tipo pallotto, baldino, vattene, ballotto, omino buffo, ecc. ecc. e stai tranquillo che hai già trovato il candidato perfetto, uno che la sa più lunga de tutti. Anche perchè, detto tra noi, dei 4 nomi riportati nell’articolo, hanno già detto peste e corna in più di un’occasione e non sia mai che ce porti gente già criticata…ne volemo uno tutto nuovo da massacrà, a meno che non sia uno che ne capisce veramente come i suddetti…daje Dan!

    • Mi hai preceduto nella raccomandazione che avrei dato a Danny Friedkin: butti la rete qui sul forum, come peschi, peschi bene.
      Però ho una raccomandazione da fare anche ai tifosi, in vista dell’arrivo di Friedkin: comportatevi bene… Non fatevi riconoscere…

    • Chiedo scusa per i bisticci verbali… Vorrà dire che non sarò io il prescelto da Danny ☹️

    • Criptico peccato che come sempre ti sei dimenticato”:i friedkin ora vi fara’ vincere” e tutte le prese di culo che si sono susseguite da quando si è parlato di Dan,naturalmente questi sono tifosi veri.Non guardare sempre nell’orticello degli altri,ci saranno tante erbacce,ma il tuo non è per niente rigoglioso.

  5. Dalla foto in cima a questo inutile “articolo”, l’unica cosa certa che si evince è che domani il Corriere dello Sport festeggerà i 25 anni di Milinkovic con uno speciale di 16 pagine (roba da matti). Un motivo in più per continuare a non comprare il Corriere di Formello.

    • Vabbè, 15 pagine saranno de pubblicità pei laziesi, tipo SNAI, attrezzi da scasso, trattori e caciotte.

    • Scappò via a gambe levate da una gabbia di matti…e non c’era PALLOTTA come Presidente ….

  6. I soliti articoli pieni di niente e a babbo morto di in quotidiano che da diversi anni si caratterizza per la sua forte impronta antiromanista . Ciò che metterà in pratica il Gruppo Friedkin lo scopriremo a tempo debito e con la dovuta serenità….

  7. Qualche giorno ancora e poi inizia una nuova era con l’augurio che questa nuova proprieta si affidi a dirigenti di comprovata professionalità e competenza, per il quale mi auguro un ritorno di Umberto Gandini, tanto per chiarire come la penso. Voglio il meglio in ogni ramo e funzione, persone che si sono distinte per abilità nell’arco delle loro carriere, una modello di lavoro per puntare sempre al massimo del risultato. Un progetto sportivo credibile, inequivocabile. Investimenti strutturati, organizzati, lo stadio di proprietà è fondamentale ovunque lo si costruisca nell’area di Roma, l’importante è che sia realizzato.

    Ciò che non dovrà mai più ripetersi, quell’altri devono rimane’ sotto !!!!

    Nella storia c’è un solo nome unico ROMA !!!!!!

    Necessario chiarire subito questi aspetti fondamentali. Il secondo giorno di insediamento della nuova proprietà, richiesta di una assemblea straordinaria al consiglio di lega per l’ottenimento e l’inserimento con effetto immediato di un rappresentante della A.S. Roma, al fine di ristabilire equità nelle decisioni politiche organizzative, in più, richiesta dello scorporo della C.A.N. di A.-B e Lega Pro dalla F.I.G.C., per le categorie arbitri, guardalinee, da considerarsi nei loro componenti e organizzazione, autonomi e indipendenti ed a svolgere solo ed unicamente quella professione. É inaccettabile che scelte di tale importanza vengano pilotate e decise da pregiudicati in sede sportiva.

    Tra qualche giorno si riparte con l’auguro che ci siano grandi ambizioni per un importante progetto sportivo adeguato al nostro nome con l’orgoglio di essere Italiani, Romani e Romanisti.

    laziomerda.

    FORZA ROMA A TUTTI.

    • D’accordo,anche se per il posto in FIGC,temo,non ci siano posti disponibili,ci sarà da aspettare.D’accordo su Gandini,mi piacerebbe vederlo all’opera,visto che è stato sabotato,ma molti dei concetti espressi mi diedero una boccata d’ossigeno,invece,non ebbe modo di incidere.Gandini AD e Boniek o Voeller DG con Sartori DS,anche se credo sia blindato dall’Atalanta. Se la figura di Boniek fosse troppo ingombrante ed incompatibile con quella di Gandini,so che Gandini è amico si Montali che,anche se non è un uomo di calcio,è molto bravo nell’organizzazione,Gandini è uomo riconosciuto e stimato al livello istituzionale in Europa ed anche in Italia,al livello politico,potrebbe sicuramente confrontarsi meglio rispetto ai vari Baldissoni e Fienga che vengono,anche se ingiustamente,snobbati.Già detto,social media manager,amministratori vari,Fienga compreso e uomini marketing hanno la loro giusta collocazione negli uffici dell’Eur e/o nel CDA,ma lontano dalla gestione sportiva e della squadra o come rappresentanti del club visto che,tanto non parlano mai e lasciano che ogni singolo dirigente porti avanti battaglie personali,il DS deve ritornare al ruolo che ha sempre avuto nei club Italiani,tranne 1 o 2 non hanno le competenze per essere DG,non possono essere la figura di primo piano ed il volto del club!Speriamo bene e Forza Roma!

    • Damiano Tommasi lo prenderei subito e gli darei l’incarico da presidente.

      Guido Bagatta addetto alla comunicazione e stampa.

      Sartori D.G.

      Berta D.S.

    • Caro salmacis,
      tutto sta decidere se vogliamo un dirigente integerrimo (e che non le manderebbe a dire) oppure uno ben ammanicato con i corridoi di palazzo.
      Il fine ce lo procuriamo con mezzi leciti, o questi ultimi lo giustificano a prescindere?
      Un dilemma che sulle sponde del Tevere noi ci poniamo, mentre non mi pare sia una priorità sulle sponde degli affluenti lanzieli.
      Ehhhh, quelli della class action e del daspo a Giacomelli… Non posso dire che mi suscitino tenerezza. No, decisamente mi suscitano qualcos’altro.

  8. Penso sia giusto mettere una figura che più che altro capisca di calcio e di calciatori, la publicita e il marketing lo facessero altri

  9. Ci sarebbe Sabrina Ferilli, romanista da sempre, tifosa accanita, e siccome in questi anni ci e’ mancata sopratutto la fortuna, col lato B che si ritrova, triplete garantito e lazio in B.

  10. Chissà Boniek forse non sarebbe male…Falcao è rimasto nell’immaginario collettivo per non aver tirato il rigore contro il liverpool…

  11. dal passato c’è solo da imparare-
    Occhio al futuro !
    La parte tottarola,ridicola giustizialista del nulla, non cercherà mai obiettività, ma si disseterà sempre alla fonte dei pennivendoli perniciosi-
    Speriamo nell’ambizione del texano……….

    • Di quello che hai scritto mi è chiaro solo il punto esclamativo…il resto è incomprensibile.

      ciao

  12. A Friedkin consiglio qualche Abboccone frequentatore del Sito… Abboccone lui ( con Pallotta) ,Abbocconi loro (con Friedkin) ,almeno parlano la stessa lingua…sai che esce fuori. 😁😁😁

    • Ciao Zenone,
      È meglio che cambi disco, oramai questo genere di provocazioni non attacca più, ti stai isolando da solo.

      Mi piaci di più quando la provocazione è costruttiva, ti suggerisco di vedere le cose con ampio raggio ed attendere l’insediamento ed il programma del nuovo che sta arrivando, nessuno sa cosa sarà fatto o deciso, tutti noi staimo in attesa della prima conferenza stampa, ma sarà dopo che capiremo chi è Friedkin.
      Purtroppo di Pallotta abbiamo saputo tutto ed è ora che anche tu cambi il nik perché quel forever suona veramente male stai precipitando senza paracadute, fino a che ne sei in tempo prendi coscienza che Pallotta è finito, out dicono gli americani pe tutti l’artri FUORI !!!!

      Un saluto da Parma.

  13. Si vocifera di un ritorno di Moggi. anche Agricola sembra libero;poi c’è solo da scegliere l’allenatore…..
    sponsor unico Bayer. (altro che Angelini…)

  14. Criptico e high sunt, ammazza quanto siete avvelenati… io credo che nessuno di noi si vanti di avere ragione SEMPRE E a PRESCINDERE… siamo SOLTANTO tifosi, a volte fuori le righe (si nun vinci MAI permetti che so un tantinello storto?) però sappiamo TUTTI che meglio di voi 2, Tony 73 e zenone nun ce sta nessuno… io la ROMA la metterei in mano a voi, fin da subito… veramente eh… così vincemo de sicuro…😏🙈

    • Caro Catodo,
      noooo, se c’è uno mai sicuro di quel che scrive, quello sono io. Poi perché sarei avvelenato?
      Ti assicuro che non sto sulla sponda del fiume ad aspettare che passino dei cadaveri galleggianti. Anzi, mi auguro vivamente il contrario, perché se stessi sulla sponda del fiume sarebbe semplicemente per pescare.
      Una volta ho scritto, parafrasando il sommo, che non farei mai parte di un club che mi accetti come socio. Figurati quindi quanto sono convinto delle sciocchezzuole che scrivo.
      Con affetto
      “High Sunt” Leones (mi piace!)

  15. Caro Fabiano, che ti bruci il culo ogni volta che parlo io mi dispiace, perchè ti ritengo una persona intelligente e capace di andare oltre la storia dell’orticello. Mi leggi da mesi e dovresti aver capito che io sono semplicemente contro gli eccessi. A me non me ne frega una mazza dei pallotta boys, dei fridekin boys, dei societari degli antisocietari, ma semplicemente ritengo che il diritto di critica non può sfociare nel diritto di dire caxxate. Un parere è ascoltabile (non necessariamente condivisibile) se si basa su fatti e viene esposto come tu sai fare, ma mi sono rotto i cogxioni di 50-60enni che ancora storpiano i nomi manco fossimo all’asilo (pallotto, ballotto, baldino, ma che caxxo è?) o che parlano per frasi fatte senza voler andare oltre il semplice slogan. Pallotta di caxxate ne ha fatte tante, così come buona parte del suo staff, ma io tifo Roma, non i dirigenti. Mi auguro come tutti un miglioramento, ma non posso dimenticare che cosa è stato scritto ogni santo giorno per mesi su: Pallotta, Baldini, Monchi, Sabatini, Petrachi, Baldissoni, Zanzi, Fienga, De Santis, Tempestilli, Fonseca, Totti, De Rossi padre, De Rossi figlio, Florenzi, Pellegrini, Santon, Juan Jesus, Bruno Peres, Spinazzola, Pastore, Dzeko, Kolarov, Fazio, Mancini, Diawara, Ibanez, Under, Kluivert…e l’elenco è ancora lungo, perchè trovami un solo personaggio che vesta o abbia vestito giallorosso che non sia stato massacrato dai fenomeni di turno. Permetti che chi gioca semplicemente al massacro io possa non ritenerlo degno di ascolto? o devo farmi andare bene tutta la merda che viene scritta solo perchè tu sei un paladino delle pari opportunità? A me interessa il bene della Roma, quale che sia il proprietario, e mi piacerebbe che ogni tanto ci ricordassimo anche di tifare oltre che criticare e basta (criticare anche cose che francamente esulano dalle competenze della gran parte di noi). Se poi a te va bene darvi pacche sulle spalle tra aderenti allo stesso credo fai pure, ma io sono ateo, quindi sbagli bersaglio (così come non eri tu il mio di bersaglio, nonostante ancora una volta ti senti toccato…chiediti il perchè magari)

    • Criptico, applausi!!! ogni parola, ogni virgola ed ogni punto sono esattamente come e dove li avrei messi io!! Sottoscrivo inoltre la storpiatura dei nomi, veramente roba da bimbominkia che esce da teste canute!

    • Caro criptico a me non brucia nessun culo quando parli tu,non ti fare tanto importante.Io intervengo ogni qualvolta ti ergi a moralista,guardando sempre da una parte,non ti approfittare della mia educazione ,perche’ mi sarei rotto i coglioni di sentire sempre le stesse identiche cose e farmi passare come un idealista rinco,.Sembra che abbiate un sottile piacere ad offendere altri tifosi.Io non discuto che ci sia qualcuno che esagera,ma siamo tutti,neanche tu sei esente.Ieri c’era qualcuno che parlava addirittura di tifosi non acculturati,un delirio.C’è tanti modi di offendere,tu ogni volta insisti che mi sento toccato,o non capisci o fai finta di non capire,io non mi sento affatto toccato personalmente,forse lo sei tu.Comunque anche io sono ateo e non solo in senso religioso.Se mi do le pacche sulle spalle lo faccio con persone di grande intelligensa e sensibilita’ e ne trovo molti di piu’ tra i peones che tu offendi in continuazione.Non ti preoccupare non ti disturbero’ piu’,non vorrei turbare la tua serenita’.

    • Caro Fabiano, nessun disturbo nè turbamento, ma quando interverrai a moderare anche quelli che la pensano come te (e che quanto a insulti non mi pare che ci vadano piano, anzi…), allora forse sarai credibile. Per ora intervieni solo contro chi mette in ridicolo certi atteggiamenti assurdi della fazione antisocietaria, ma non ti ho mai sentito dire una parola contro chi quotidianamente ci spiega, con toni sprezzanti, tutti gli enormi sbagli fatti in ogni settore dalla società, dal finanziario al medico, dal tecnico all’atletico, dal marketing al social. A me piacerebbe vedere tifosi che la propria squadra la difendono, non gente che avalla ogni cosa vomitata solo perchè proviene da uno schieramento particolare, ma si vede che sei girato di spalle a farti dare pacche da gentiluomini e scienziati, quando scrivono certi personaggi. Del resto posso sopravvivere anche sapendo di non piacerti o senza la tua pacca sulla spalla, e sono sicuro che la cosa è reciproca.

    • Criptico a differenza tua io non dico una parola contro gli antisocietari e ne contro i pro.Ti sfido a trovare un commento in cui offendo qualcuno,è questa la differenza tra me e te.Io ti ho sempre stimato,ma ultimamente sei stato un po’ offensivo e se c’è una persona qui dentro che rispetta tutti,sono io,sopravviveremo tutti e due.Come amo spesso ripetere,la vita non è qui,questo dovrebbe essere uno svago,addirittura un momento ludico,ma invece ci prendiamo tutti sul serio,TUTTI.

    • Criptico e’ un po’ che non posto messaggi perché mi sono stufato di dire sempre le stesse cose.
      Ma non c’è una sola parola del tuo messaggio che cambierei. Complimenti.

  16. Forse è una considerazione fuori luogo perché off topic e magari non sarà pubblicata. Diciamo che è un pensiero a voce alta.
    Leggendo i commenti su questo forum credo che rappresentiamo perfettamente quello che è l’Italia.
    Tutti contro tutti.
    E’ un pò la fotocopia di quello che sta succedendo con il coronavirus, medici contro scienziati, governatori contro governo, sinistra contro destra, polizia contro carabinieri.
    L’importante non è la verità ma aver ragione, prevalere sull’opinione altrui e dimostrare che gli altri sbagliano e che io sono meglio di te, io sono intelligente e tu sei un cretino, io sono tifoso e tu no.
    Intanto il coronavirus avanza e ammazza la gente.
    Intanto l’economia viene messa in ginocchio, ancora prima che dalla paura, dalla confusione generale che regna sovrana grazie al perenne scontro fra tutti.
    Intanto la Roma fallisce l’ennesima stagione.
    Presto ci troveremo tutti con il c…o per terra. E sono sicuro che qualcuno metterà una bandiera su un cumulo di macerie.
    E la responsabilità in questo modo è facile da insabbiare. Più si fa confusione e più capire come stanno le cose, quali sono le ragioni del fallimento diviene impossibile.
    La colpa è sempre degli altri, del governatore, dell’ospedale, del presidente del consiglio, dell’oms, dei cinesi, degli arbitri, della sfiga, del direttore sportivo, dei giornalisti, dei calciatori mercenari.
    Forse tutti, primo io, dovremmo fare un esame di coscienza e capire come si può uscire da questo perenne casino in cui viviamo.

    • Bravo rod,hai scritto una cosa che non scrive mai nessuno”primo io”,il segreto è li’,non si mette mai nel conto che si possa sbagliare.

    • Rod
      può andare anche bene quanto affermi ma è l’unico modo per far sentire la voce di tutti, se ci togliamo anche il foruom o l’opportunità di dire cosa pensiamo e finita anche l’ultima speranza dopo di questo non basterà neanche la lavanda gastrica.

      Vedi io è Zenone ci stimiamo ma la pensiamo in modo opposto e non andiamo d’accordo quasi su nulla, ci accomuna l’amore per la Roma, questo non toglie il fatto che anche tutti gli altri possano dirlo o farlo.

      Altrimenti ci tappiamo la bocca subiamo e basta.

      Per carità quanto dici è rispettabile ed è di una verità estrema, poi per il sottoscritto è un confronto tanto a Zenone non sarò di certo io a fargli cambiare idea, così come Zenone non la farà cambiare a me.

      Saluto tutti.

      SEMPRE FORZA ROMA

  17. Abbiamo capito che la Roma passerà di nano quante volte ce lo devono dire, svegliatevi questa stampa lo fa sistematicamente per destabilizzare la squadra, ottenendo sempre i risultati sperati, la Roma compete per l’Europa league e per questi luridi infami nn conta nulla e parlano di Friedkin, svegliateviiiiiiiiii, scendete in piazza contro lo schifo che sra facendo lotito invece di dare retta a questa lurida stampa romana. Forza Roma sempre contro tutto d tutti

  18. Con tutto il rispetto x chi lo contesta credo che Capello sarebbe perfetto come Dg. Grande intenditore di calcio e cose romane. Carattere forte da pugni sul tavolo in qlsiasi sede. In alternativa boniek..come Ds beh x me non c è manco da discutere.. Un solo nome.. Walter Sabatini! In più anche Ddr ci starebbe bene più di Totti. Capello(boniek) – Sabatini-Ddr.

  19. Ma… Come la vedete una petizione per avere in società Rocca?
    Area tecnica o presidenza, una persona del suo stampo non può che essere un plus!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome