Friedkin pronti a investire sul mercato: carta bianca a Ghisolfi, via libera al colpo da 30-40 milioni

90
1669

AS ROMA NEWS – Dopo la scadenza del 30 giugno la Roma si ritrova, tra giocatori che hanno lasciato Trigoria al termine del prestito o a fine contratto, con ben otto calciatori in meno. La rosa dunque ha bisogno di essere pesantemente rifondata.

Per il momento, a parte l’arrivo del baby Sangaré (che però giocherà in Primavera), non ci sono stati ancora annunci di acquisti da parte del nuovo ds Ghisolfi. Che, stando a quanto rivela l’edizione odierna de Il Romanista, non avrà però limitazioni particolari sul mercato da parte dei Friedkin.

Nelle scorse settimane De Rossi aveva parlato di piena sintonia con i proprietari del club giallorosso: l’intenzione era quella di rifondare la squadra dicendo stop ai prestiti e puntando con convinzione sull’acquisto di giocatori più giovani e affamati. Ma questo non significa che la Roma non ha intenzione di investire in modo concreto sul mercato.

Se ci sarà la possibilità di arrivare a dama con un giocatore anche molto costoso ma in linea con i parametri stabiliti dal club, scrive Il Romanista, il presidente Friedkin non farà mancare il suo apporto. E di conseguenza è lecito aspettarsi investimenti su cartellini del valore di 30-40 milioni: i texani non hanno messo paletti a Ghisolfi, che dunque avrà la possibilità di spendere per portare a casa giocatori giovani che possano aumentare il valore tecnico e finanziario del club.

Fonte: Il Romanista

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedente“ON AIR!” – ROSSI: “Chiesa fuori target per le possibilità della Roma”, CARINA: “O lo prendi subito o non lo prendi più”, LO MONACO: “Nessun paletto dei Friedkin per il mercato di Ghisolfi”
Articolo successivoLa Roma presenta la terza maglia: sarà blu. Ma è polemica sulla scelta della felpa azzurra (FOTO)

90 Commenti

    • Regà, scappate tutti: è previsto uno tsunami! Il tevere esonderà: hanno avvistato Mariione & co. nei pressi di Ponte Milvio!

      Aiutoooooooooooooooooooooooooooooooooo

    • sinceramente mi sembra di stare su scherzi a parte partendo dal presupposto che un colpo da 30/40 oggi è un colpetto (ma ci sta non è praticabile una strada alla PSG) ma qui mancano un intera squadra almeno 4/5 colpi o colpetti mancano 3 terzini (di cui 2 titolari) un mediano di corsa e intercettazione 2 ali di cui uno titolare e un attaccante da almeno 15 gol titolare sempre se non vendiamo nessuno !!!!!altro che colpo da 30/40 milioni!!! e non scrivete che bisogna avere pazienza perché dopo 5 anni fuori dalla Champions la pazienza è finita!!!

    • I burini comprano cosa? Alcune pillole: “l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha appena sanzionato la Federazione con una multa che ammonta a più di 4 milioni di euro (per l’esattezza 4.203.447,54). L’accusa è quella di aver abusato di una posizione dominante nel mercato dell’organizzazione di competizioni calcistiche giovanili, sia a livello agonistico che amatoriale. La FIGC avrebbe anche limitato la libertà delle Associazioni Sportive Dilettantistiche affiliate alla FIGC e dei loro atleti con doppio tesseramento di partecipare ai tornei organizzati dagli Eps. L’Antitrust infatti sostiene che il comportamento perpetrato dalla FIGC sia in atto almeno dall’1 luglio 2015 ” – E non finisce qui, perchè sembra (sembra) che Gdf e organi preposti, stiano operando svariati controlli riguardanti i conti presentati da diversi Club Si parla di Plusvalenze e Fatturazioni gonfiate. La procura sportiva che dice? Ovviamente tutto tace. Addio a brand e Gravina? Ma Magara! Notizie che se confermate, forse a @Gaetano faranno piacere A me tantissimo!

    • questo da Formello… acquista la stella africana del campionato turco, manco mi impegno col nome e rompe le palle qua!!!

    • Mo pure il mercato della Lazio andate a guardare?
      I burini hanno preso Noslin a 15M più bonus.
      Se lo compravamo noi a quella cifra si scatenava l’inferno.

    • ma guarda che i 30/40 milioni se ancora non se capito ce fai tutto il mercati, cioe’ ne prendi 15 di giocatori a 1 milione ciascuno, calcolando che devi fare pure plusvalenza co bove credo, ma che bel mercato, daje sotto co plusvalenze, prestiti e parametri zero!

    • Vuole la champions! Continuate a chiedere di voler vincere un trofeo come l’europa league e poi vi lamentate se si arriva sesti, posizione al quale si entra in europa league.

    • Informazione di servizio per i numeri da 2900 a 2950:
      la vincitrice dell’Europa League accede, di diritto, alla Champions League.

      Alla prossima per altre fondamentali rivelazioni.

    • Bravo 2920, ma come vedi siamo in minoranza, laggente vole er trofeo…però poi non si capisce a quale titolo si lamenti dei sesti posti che sono esattamente quello che serve “pe er trofeo che vonno vince”

    • @Kawa, hai, ovviamente, ragione.
      Il problema è che la EL la devi vincere.
      E che vincerla, come abbiamo visto negli ultimi due anni, è difficile.
      A meno che tu non abbaia già una squadra da Champions, ovvio.

      E quindi si ricasca nel loop di cui parlavo ad Aprile, quando, secondo me, la Roma ha cannato totalmente il piano per il finale di stagione: bello provare a cercare di vincere l’EL, purtroppo la squadra non stava in piedi.
      Il risultato è esattamente lo scenario dell’1 Luglio: mezza squadra se n’è andata, altri 5-6 calciatori andrebbero sbattuti fuori da Trigoria (Karsdorp…) e tu devi fare mercato comperando una smazzata di giocatori senza potergli dare la garanzia di giocare dove conta.
      Cioè in Champions.

    • @kawa la devi pure vincere però, questo magari non lo sapevi, per questo pure l’anno prossimo niente champions

    • 2920, per caso lo hai sentito tu che vuole la champions?
      Ricordo, ad esempio, che Dybala è venuto nonostante la champions mancasse….rifiutò il Napoli.

      Con quella cifra, prenderei un numero 9 degno di questo nome, giovane, e forte. Kalimuendo non mi dispiace, costa meno.

      Si possono prendere tanti giocatori da 20 milioni, di sicuro avvenire. Io mi fido di Ghisolfi.

      E comunque, sapete che goduria se questa notizia fosse vera?

  1. Anche fosse vero, non sarebbe funzionale ad accrescere il potere di mercato farlo sapere ai quattro venti (col rischio che, appena ti avvicini a un giocatore, ti chiedono 30/40 milioni e non più solo i 20 che sembrano diventati rituali. A prescindere).

    • questa cosa potrebbe essere anche vera, ma credo e spero che i giocatori abbiano un valore che gli è dato dal mercato e dalle loro prestazioni e potenziale, se un giocatore vale tot può essere contrattato a intorno a quella cifra e non a molto di più. far trapelare notizie sul budget dovrebbe essere quasi del tutto ininfluente altrimenti il prezzo dovrebbe alzarsi per tutti.

    • Mettetevi d’accordo. Quando non parlano, quando parlano troppo…

      Avete un tantinello rotto le @@.

      Quello che so, è che in questi anni, qualcosa di buono è stato fatto. I conti sono migliorati. I ricavi, sono migliorati: questo, ad esempio, con Pallotta, non si vedeva. Qui c’è la “mano del padrone”, nel senso che i Friedkin sono una famiglia solida al comando e stanno cercando di costruire una Roma importante. Prendere calciatori forti, giovani, vuol dire dare del potenziale alla squadra – e questo non poteva esser fatto prendendo i vari Lukaku, Matic, e Wjinaldum.

    • DDR, la questione è questa: il “valore lo dà il mercato” non è del tutto esatto.
      Esiste una teoria del valore che spiega, piuttosto, il prezzo (teoria classica), come quantità di lavoro necessaria per la produzione, (laddove il costo del lavoro è ipotizzato come efficiente sul c.d. salario di sussistenza = quanto è necessario a mantenere in vita l’unità lavorativa); al costo del lavoro si aggiunge un margine di profitto per remunerare l’imprenditore-produttore (e in vario modo, poi lo si rapporta al tasso di interesse, supponendo il ricorso al credito o all’alternativa dell’investimento finanziario in luogo di quello produttivo….ma la questione è tutt’ora controversa). Sto estremizzando la teoria classica “base”.

      Il prezzo, tuttavia (e la faccio breve) può essere anche, sinteticamente, ancorato al c.d. “valore d’uso” (cioè quanto un bene X mi serva, tralasciando la teoria del “valore marginale”, cioè della dose aggiuntiva finale) nonché alla sua scarsità (e qui, una bella domanda: i calciatori sono “pezzi” unici, come le opere d’arte o di alto artigianato? Per lo più NO: tuttavia, si tenta, da parte dei venditori, di accreditare questa “unicità”).

      Detto questo, a un livello semplificato, il mercato non “dà” valore (questo lo fa la produzione); il mercato “fa” il prezzo.
      Ma il mercato consiste(rebbe) nel luogo (immaginario o ideale) di incontro della domanda e dell’offerta. Sale la domanda, si alza il prezzo; cresce l’offerta (maggior produzione in vendita), il prezzo scenderebbe.

      Aggiungiamo: il mercato come “luogo” ideale prevalentemente non esiste (nel calcio, ormai, sicuramente), ma esiste l’agire “razionale” degli operatori che desiderano condurre transazioni (spuntando il miglior prezzo) – e questi, con difficoltà (condizione meramente teorica della “concorrenza perfetta”), dispongono di tutte le informazioni sul valore oggettivo e sulla propensione (bisogno) a vendere o a comprare dei vari altri operatori.

      Ed allora, il punto è che se diffondo la voce che DEVO COMPRARE (nel caso, la mia situazione, come Roma calcio, sulla mia specifica disponibilità dei “mezzi della produzione” è nota, e frutto di una serie di scelte precedenti comunque ormai rese pubbliche) e che POI SONO DISPOSTO A COMPRARE A PREZZI PIU’ ELEVATI DI QUANTO GLI ALTRI OPERATORI SI ASPETTASSERO IN BASE ALLE INFORMAZIONE PRECEDENTI, ho commesso un errore di c.d. “segnalazione” al mercato. Cioè agisco in modo da dichiarare la (mia) creazione di una domanda aggiuntiva (che alza il prezzo precedente).

      Ad es; entro in un mercato delle pulci e mi vesto come un signorotto molto benestante, mostrando un portafoglio gonfio di banconote; se chiederò il prezzo di un tavolino, a me spareranno alto, più che a un altro, perché ho “segnalato” la mia necessità di quel bene e al mia disponibilità elevata a pagarlo.
      Ovviamente, questo presuppone un mercato in cui i prezzi non siano esposti su dei cartellini o che non abbia delle quotazioni ufficiali (più o meno). Ed è questa la situazione del calcio-mercato.

      In sintesi: gli acquisti a prezzi più elevati, vanno bene, se però non ho indotto io stesso la (aspettativa di) domanda aggiuntiva che fa alzare il prezzo al di sopra della normale contrattazione legata alla domanda e all’offerta, “autonome” dalla mia irruzione sul mercato; devo dunque agire razionalmente NON auto-segnalandomi (come, hanno fatto, negli anni recenti, il PSG e il Chelsea, senza ottenere i risultati di “valore” acquistato sperati).
      Cioè gli acquisti SI FANNO, pure spendendo di più (di prima); ma non si dice, prima di sedersi a qualsiasi tavolo, “sono disposto a spendere tanto” (o anche solo: “di più)

  2. mi auguro sia davvero cosi …occorrono veri investimenti mirati , siamo stanchi di non poter quantomeno lottare per vincere e di non partecipare alla champions …e per farlo dobbiamo recuperare un gran bel gap con le altre Napoli, incluso. l appoggio incondizionato alla proprieta e’ finito .

  3. Sapete come la penso sugli articoli di mercato.
    Ecco, per me che comunque apprezzo di Friedkin, questo articolo ha esattamente la stessa valenza e lo stesso senso: zero.
    Ma chi glielo ha detto che non sanno neanche che voce c’ha Ghisolfi o Friedkin????
    Hanno parlato per 3 mesi di Modesto, o di mezza Germania, o Massara: poi è arrivato Ghisolfi.
    Adesso sanno tutto su cosa pensa, cosa vuole, cosa mangia e come sta messo a intestino.
    Ma su.
    Tra qualche settimana giudicheremo.
    Le persone normali almeno, quelli che a sentirli pare che alla prima di campionato avremo
    7 giocatori in tutto hanno già giudicato.
    Devono essere gli stessi che un anno fa quando davano Smalling all’Inter erano scatenati
    qui perchè stavamo perdendo il miglior difensore della rosa, e un anno dopo si
    lamentano di cose sia stato possibile tenere Smalling e non essere ancora riusciti
    a dare via sta pippa. Tutti DS mancati.

    Ps: Bellanova invece lo giudico io già. Restasse a Torino che è il posto suo.

    • Concordo con Anto.. che il romanista dica che i Freidkin investiranno 30 40 mln senza uno straccio di dichiarazioni ufficiali fa un poco ridere ma è l’emblema del giornalismo italico (non solo sportivo).
      Per arrivare in Champions o per vincere la EL ed arrivare in Champions serve una squadra di giocatori forti (per me prima di questo un DS capace).
      Ad oggi abbiamo rinnovato Angelino e scaricato Spina Belotti Llorente Kristane Patricio.
      Restano Karsdrop Celik.
      Attendiamo fiduciosi che gli Yankee rispettino i 38mila che gli stanno dando ancora fiducia

    • Ps Abbiamo perso Lukaku e partiamo con Abraham titolare.. chiudo
      Per ora siamo più deboli dello scorso anno e di tanto.

    • Posto che l’articolo viene dal Romanista testata legata da sempre alla Presidenza avrei qualche dubbio sulla veridicità della notizia.
      Ad oggi hanno rinnovato ad Angelino ed abbiamo perso Lukaku, Llorente, Spina, Belotti, Patricio.
      Non vedo fatti che provino queste dichiarazioni.
      Oggi siamo più deboli dello scorso anno.

    • Asterix, io non so fiducia a nessuno, ho fatto come sempre l’abbonamento alla mia Roma, ” passano gli anni, passano i giocatori e anche i presidenti e noi saremo qua ” .

  4. questo per tutti i vermi e chiacchieroni!!!!!!
    si spenderanno 70/80 milioni .
    Come al solito vi si aspetta sul carro come sempre vergognosi

    • Ma che stai a di’ ma co chi ce l’hai?
      Vermi addirittura, poi ma quale carro.
      Er carro attrezzi.

    • Assolutamente Julian Alvarez.
      Giocatore fantastico.
      Questo si che somiglia molto a Montella…..non mayoral.
      Cacciassero i soldi per uno così che qui ti fa la differenza a occhi chiusi.

  5. Speriamo che sia così 💪🤞🤞….

    Ci serve un
    Portiere di riserva…
    2 terzini dx…
    1 terzino sx…
    2 centrali…..
    3 centrocampisti….
    2 centravanti….
    1 ala sx….
    2 ali dx….

    David, zhegrova, greenwood….

    Per il resto fate voi….

    • Anche un massaggiatore, un medico sociale, un preparatore dei portieri e un magazziniere, già che ci siamo.

    • Greenwood andava preso lo scorso anno, ma -da quel che mi è parso di capire- la Roma fa caso anche agli scandali extra calcistici. Peccato però.

    • Giò, ma così mi scateni i commercialisti, gli economi, i parsimoniosi, i fanatici della spending review, dell’austerity, che poi la Si.g.ra De Romanis sia moglie di Bini Smaghi e multimilionaria forse neppure lo sanno…l’austerity… con le magliette vendute a €.100 ma prodotte dal bambino cambogiano a 1 dollaro al giorno, l’austerity che per andare a vedere una partita con tuo figlio o vendi merce particolarmente bianca o non ci vai, l’austerity che per vederla in tv ti devi fare 3 abbonamenti tv….poi se chiedi al Re di aprire il portafoglio arrivano i servi che si butterebbero nel fuoco per non farglielo aprire….l’austerity vale solo per i poveri cristi ma il paradosso è che i cani da guardia dovrebbero essere più proletari di me….e invece..

    • esagerato, per me servono titolari, due terzini, due centrocampisti, centravanti e esterno sx attacco, quindi 6 ruoli poi per la panchina ti arrangi in qualche modo… ma credo che la squadra rimarra grosso modo la stessa…

  6. A noi non serve il “colpo” da 40 milioni, a Ciampino già ci siamo andati e siamo comunque arrivati sesti. A noi serve rifondare una squadra per intero, serve acquistare tanti e tanti elementi per poter competere su due fronti senza ripetere le difficoltà espresse nel recente passato. Il compito è arduo perché le macerie lasciate dai portoghesi saranno difficili da smaltire e perché De Rossi e Ghisolfi hanno poca esperienza. A meno che l’obiettivo dei Friedkin non sia l’ennesimo 6/7 posto, ottimo comunque per riempire lo stadio. A breve quando arriveranno i primi acquisti capiremo meglio se i texani vogliono cambiare rotta o continuare con il livello di squadra cui ci hanno abituati da quattro anni.

    • Perché non conosce i trucchi dei marpioni del mercato italiano, non ha inoltre alle spalle un Marotta o un Galliani, e non mi risulta che le esperienze al Lens ed al Nizza bastino a colmare questi limiti societari.

  7. bisogna vedere il nome, non il prezzo.
    perché Shomurodov è stato pagato quanto gente che ha fatto 3000 volte più di lui.
    30/40? allora Lukaku.
    sennò non ha senso

    • Tranquillo che portavi i libri in tribunale con i buffi….su 200 giocatori presi è ovvio che qualcuno lo azzecchi…..450mln di debiti li ha fatti per lo più lui e pallotto…

    • il quinto ma de che stai a parla’ ? Monchi, Petrachi, Pinto manco se ne piano 1000 de giocatori riescono ad estrarre dal cilindro Lamela, Alisson, Marquinho, Nainggolan , Pjanic, Strootman, Dzeko, Salah , Maicon, Kolarov, Coso, oggi con questi vinceremo 5 scudetti di fila.

  8. Ma 30/40 milioni per 7/8 giocatori non mi sembrano una gran cifra, ci prendi giocatori in media da 5 milioni e ,se come leggo, la Roma prenderà solo giovani, a 5 milioni il giocatore giovane o deve ancora dimostrare il valore o l’ha dimostrato ed è uno appena passabile. Se rifondano la squadra così dobbiamo sperare solo di essere molto fortunati.

    • Sergio, ti riporto uno stralcio “ E di conseguenza è lecito aspettarsi investimenti su cartellini del valore di 30-40 milioni…” dove lo leggi che il budget per la sessione estiva è di 30-40 mln? Ti sta dicendo tutto l’opposto, cioè che si potranno acquistare giocatori di quel valore lì, ma x singolo giocatore, non nel complessivo!

  9. Prendete chi vi pare, ma per favore , gente che corre!! E soprattutto va rivoluzionato il settore giovanile, basta con i palloni gonfiati!! I bamboccioni devono capire che ci vuole umiltà e sacrificio.

    • IL settore giovanile maschile della Roma è la cosa che funziona meglio nella società insieme a quello femminile e alla sua prima squadra.

      U15, U17, U18, Primavera hanno giocato le finali, U15 e U17 hanno vinto lo scudetto delle rispettive categorie.

      4 Giocatori della Roma sono stati protagonisti della vittoria dell’Europero U17.

      Ma cosa scrivete ……

  10. Ma chi gli permette di scrivere queste stupidaggini? Chi legge non è fesso purtroppo i furbi ci sono perché esistono i fessi ( vedi campagna abbonamenti) ma un conto è il progetto un altro è la realtà, ci sarà un altro anno di delusioni… Fino a quando non entrerà un nuovo gruppo e uomini validi in tutti i settori, compreso allenatore.

  11. Un colpo grosso da 40 milioni contornato da pippe, scarti, parametri zero e giocatori mezzi rotti? Vorrebbe dire commettere lo stesso errore delle precedenti sessioni di mercato. Eh, ma gli abbocconi vogliono i calciatori delle figurine panini….Ricordo agli abbocconi che con Lukaku e Dybala non abbiamo vinto.

    • Non ha detto che comprerà un giocatore di 40 milioni, ma che comprera giocatori anche se dovessero costare 30/40 milioni, magari

    • Ricordo a te che sei più furbo che con Dybala e Lukaku non hai vinto ma hanno realizzato la gran parte dei gol e degli assists stagionali.
      A me verrebbe in mente che il problema (e le pippe) stanno altrove.
      Se invece per te fuori i Dybala e i Lukaku e dentro i le fee, poi quando comincia il Campionato presentati.
      Perchè se stavolta siamo arrivati sesti poi arriviamo dodicesimi.
      A quel punto ti prendi quello che viene e zitto, ci manca pure che fiati e te la prendi con tecnico e giocatori.

    • E’ singolare però che con questa coppia d’assi (e non sono ironico) la Roma non abbia vinto né un trofeo né realizzato il migliore piazzamento in campionato, che resta quello della stagione 19/20 col “portoghese sbagliato” in panchina e una rosa composta dai vari B. Peres, Carles Perez, Diawara, Villar, Cetin, Kalinic, Kluivert, Under.
      70 punti che non abbiamo più visto manco col binocolo, e per i quali si voleva linciare il povero Fonseca.
      L’unico trofeo messo in bacheca lo sfoggiamo grazie al gol vincente del reietto Zaniolo (non un tap in ma un gol tutto da inventare).
      Insomma, la coppia d’assi alla fine ha prodotto meno di “pippe” col bollino blu, questo dice la storia.
      Tutto secondo me va ricondotto a un giusto rapporto spese/risultato: ad esempio non giudicherei negativa la stagione di Lukaku, però da uno che mi costa almeno 18 mln per una stagione io mi attendo 30 gol in tutte le competizioni e non meno di quelli segnati da Abraham il primo anno.
      Dybala per due anni consecutivi mi è arrivato con bende e cerotti alla fase clou della stagione: e se per la prima ha l’attenuante Palomino, per la seconda direi proprio di no.
      E’ possibile che senza di loro vada peggio? Certo. E’ possibile che vada meglio? Anche.

  12. Le Fee Paredes MC Tominay, tutti gli altri centrocampisti fuori. Sarebbe un reparto più serio per puntare a qualcosa di diverso

  13. Basta bugie, che sono pronto ad investire sono quelli di Inter Milan e Juventus che sta costruindo una squadrone questo anno. Noi in questi 4 anni non abiamo visto nulla.

    • Veramente roba da matti.. avete già deciso tutto 😅… ma non vi rendete conto di quanto siete ridicoli voi contestadores?? Non ci capite nulla ( qualcuno è anche un lazialotto infiltrato a mio avviso, ma per la maggior parte sono vedove inconsolabili ..) e sparate sentenze! La Roma libera spazio a bilancio.. e quello spazio in gran parte sarà reinvestito ed è sufficiente per fare investimenti anche importanti. La cosa fondamentale è non sbagliargli di nuovo! Non date fiducia perché vi costa troppo! A voi interessa solo contestare, perché è più grande il sentimento che vi mette contro questa proprietà ( sono i proprietari della Roma , per la quale investono centinaia di milioni , sarà meglio che ve ne facciate una ragione) rispetto a quello che vi lega alla Roma! Niente da condividere con tifosi come voi.. per carità!

  14. 30-40 milioni per un giocatore…
    Peccato che dobbiamo “rifondare” la rosa è che di giocatori ne servono almeno 8/9..!!
    Perché quelli da cambiare sono loro, anche se spendono non lo sanno fare… 🤷

  15. E niente.. su tutti gli articoli di giornata si leggono commenti che bocciano il “ possibile “ acquisto di Le Fee… Ma quanti di questi lo conoscono? Nessuno! Ma io dico.. ma è possibile esprimere delle critiche o perplessità in modo un po’ più costruttivo? Chiaramente no, perché sono tutte critiche a priori.. È un dato di fatto, visto che non conoscete il giocatore.. e per vostra stessa ammissione.. non perché lo stia dicendo io. Criticare qualcosa che non si conosce è da ignoranti. Punto.
    Leggo che le motivazioni più gettonate riguarderebbero la statura fisica e i goal segnati ..: sulla prima, evidentemente in molti non si sono resi conto che i migliori centrocampisti della serie a negli ultimi anni per rendimento sono Lobotka e Barella.. entrambi di statura inferiore rispetto a Le Fee. Sulla seconda.. i goal.. forse non hanno capito che si tratta di un centrale di centrocampo .. non di in trequartista o una una punta . Tra l’altro, nel 22-23 ha segnato 6 goal, perché giocava più da mezzala. Ora, io capisco benissimo che vi possano essere delle perplessità perché non lo conoscete ( magari DS e allenatore lo stanno valutando un po’ meglio di noi.. no??) , ma avere già deciso che sia una sega.. che fa tutto schifo.. che faremo un mercato schifoso etc etc.. veramente non vi si regge più! Continuo a pensare che servano due centrocampisti. Forza Roma!

    • Complimenti Diego, i tuoi sono sempre commenti intelligenti e da vero tifoso di calcio.
      Su Le Fee che tra l’altro conosco per averlo visto giocare svariate volte, la penso come te.
      Un saluto e sempre Forza Roma

  16. Non ce la faccio più a leggere sti commenti nostalgici su Lukaku.
    Ma davvero vorreste spendere 30-40mln e 12mln a stagione per uno così?
    Forse nella passata stagione abbiamo visto partite diverse.

  17. Dunque, fino a pochi giorni si gettava in faccia al tifoso l’amara realtà di un budget di 30 mln (e giù insulti alla proprietà di pulciari), oggi si dice che “è lecito aspettarsi investimenti su cartellini del valore di 30-40 milioni” (e non 30/40 in tutto come pensa qualcuno qui sopra).
    Nel mare magnum di un’informazione approssimativa, per non dire peggio, io dico sempre che è meglio affidarsi alla propria testa ed eventualmente sbagliare con quella, darà cmq più soddisfazione.
    Io, già lo dissi un po’ di tempo fa, qualche umilissimo conto della serva me lo sono fatto, in base alle regole del FFP e alle cifre scritte sul bilancio della passata stagione.
    La Roma ha scritto ricavi per 277 mln, ammortamenti per 60 e monte ingaggi di 104.
    A questo monte ingaggi occorre detrarre i circa 35 mln dei fine prestito e contratto, quindi se tanto mi dà tanto ci sono circa 130 mln immobilizzati attualmente sui 230 che costituiscono l’80% calcolato su 277.
    Ne consegue che, al netto di eventuali cessioni da realizzare, la Roma può avere un budget di circa 100 mln che potrà essere speso per cartellini, ingaggi e commissioni.
    Ricordando sempre che il costo del cartellino va diviso per gli anni di contratto e che le commissioni vanno interamente sul prossimo esercizio.
    Quindi un calciatore da 30 mln di cartellino, 4,5 di ingaggio lordo e 3 di commissioni su 5 anni di contratto andrà a incidere per 13,5 mln il primo anno e 10,5 i successivi.
    Vale a dire che in questo momento la Roma potrebbe mettere sotto contratto 7,5 giocatori coi suddetti parametri. Che non mi sembra proprio malaccio.

  18. Salah, Naingolan, Marquinos, Strootman, pjanic ( zozzo rubentino), Paredes, Allison, Rudiger erano giocatori già buoni ma non ancora esplosi.
    Dobbiamo puntare su giocatori simili e non top players, o giocatori troppo pompati.
    Spendere 30-40mln per 30enni o per altri è un suicidio. E se poi si rivelassero pippe? (Iturbe, Schick, Shorm.o quel difensore) torniamo all’anno 0.

  19. Sarà…a me rode tanto il c. che hanno preso noslin e tchaouna, e forse pure cabal. La Roma prenderà giocatori migliori, a quelle cifre?

  20. Molti si deprimono, altri invece si eccitano di fronte a cifre evidentemente buttate lì a caso dai giornalai.
    Al sottoscritto interessa quasi zero la questione.
    Si possono fare mercati di grande valore e qualità anche a saldo zero, l’Inter l’ha dimostrato in questi anni, noi l’abbiamo dimostrato in passato con Sabatini.
    Consiglio a tutti di valutare i giocatori in base alla tecnica, al potenziale, alla personalità, all’integrità fisica, all‘età, alla sostenibilità economica dell’operazione e non di giudicare solo in base al nome.
    I nomi non ci hanno fatto fare un’upgrade negli ultimi anni, anzi ci siamo indeboliti.

  21. Sinceramente sono molto contento nel vedere come la situazione dentro Trigoria sia cambiata quest’anno.
    Si è capito che la passata gestione iniziale è stata erroneamente dettata dal seguire alcune persone data anche l’inesperienza in ambito calcistico della nuova presidenza. Si era scelta una strada diciamo “particolare”, che però ha portato solo a impoverire l’attuale patrimonio della rosa, e per fortuna qualcuno se ne è accorto e ha detto basta.
    Ora nuova politica aziendale, tagli a personale in surplus, risparmio sui costi, e soprattutto investimento su giovani promettenti sia dal lato agonistico, sia dal lato patrimoniale.
    Spero davvero di non vedere mai più a Trigoria giocatori in prestito “fracichi” o a svernare la fine della carriera.
    Si, sono dalla parte della presidenza americana, sempre sperando di non sbagliare.
    Ma soprattutto sono sempre dalla parte della più importante e meravigliosa squadra della capitale

  22. ma se fino a questa mattina alle 9 la roma non si poteva permettere nessun acquisto se prima non vendeva 15 giocatori ipotecavano tutto .adesso si può spendere come se niente fosse

  23. Finalmente i Friedkin hanno parlato , hanno telefonato personalmente a non so chi e , gli hanno detto che non mettono paletti al mercato. Ma torniamo seri , manca 1 settimana alla partenza per il ritiro e , rispetto allo scorso anno mancano 8 giocatori , ammesso di volerci tenere ancora Smalling e Karsdorp.Sono rientrati 3 giocatori dai prestiti e , gli dovrà essere trovata una sistemazione perché non sono giocatori da Roma e purtroppo , forse neanche da serie A . Sappiamo tutti l ‘ importanza del ritiro e mi domando con quali giocatori ci andremo poi , magari Ghisolfi ci sorprenderà e in questa settimana completerà la squadra. Come descritto sopra , ci sono , minimo , 8 giocatori da sostituire , anche a 10 milioni ciascuno servirebbero 80 milioni ma con 10 milioni chi compri ? Forse in serie C e quindi di cosa stiamo a parlare . Premesso questo io , continuerò a seguire e tifare sempre perché ho iniziato a tifare Roma da ragazzino quando amici e compagni si “gettavano” sulle squadre che vincevano e mi sfottevano ma la cosa non mi intaccava minimamente e ora dopo tantissimi anni ancora di più. hu

  24. Il problema rimane lo stesso….oltre ad aver bisogno di mezza squadra titolare e anche qualche buona riserva, rimane comunque il modo obiettivi! Che obiettivi ha ad oggi la Roma? Che tipo di mercato serve? Booooooooo! Quindi stiamo qui a perdere tempo a parlare del nulla….il mercato va di pari passo con gli obiettivi di un club…ci sono club che pur di vincere fanno i debiti e raggirano il ffp ma non mi sembra il nostro caso perciò è inutile che stiamo a discutere su nomi e giocatori sconosciuti o meno chiunque arriva verrà giudicato a fine stagione ma ovviamente dipenderà sempre dagli obiettivi del club! Perché è inutile sperare in una squadra forte se l’obiettivo è il 5/6 posto…per arrivarci va bene chiunque…semmai è per vincere che serve altro….

  25. Se 30/40 milioni sono il saldo negativo che ci possiamo permettere tra acquisti e cessioni allora la costruzione di una rosa competitiva ed adatta a DDR è fattibile, a condizione che si venda e si compri bene.
    Questo quadro non prevede però di buttare oltre 20 mln x Bellanova o 25 più uno stipendio di oltre 5 mln netti x Chiesa.
    Già ci avrebbe aiutato prendere Miranda a zero come alternativa ad Angelino per la fascia sinistra, ma il giocatore guarda caso è finito al Bologna che ha il DS più bravo in Italia.
    Ora leggo che non ci interessa Valentini come alternativa a zero x la difesa centrale e la cosa mi fa temere che non riusciremo a sbolognare Kumbulla e terremo lui come alternativa per il ruolo (😱).
    Vediamo cosa ci riserverà il prosieguo, ma la partenza e le indiscrezioni non sono le migliori.

  26. l amore per la roma va oltre molte cose,e dico bravi a chi a già rinnovato l abbonamento, ma questa società può è deve dare qualcosa in più per tutto questo cuore giallorosso, ma alla fine chi comanda decide come ovunque.

  27. Quando espriamo la nostra amariggia per una squadra che non vince lo scudetto da quasi 30 anni e che va verso ridimensionamento dal anno al altro superati da squadri Come Bologna e Atalanta e di una proprieta che le interessa solo le affari e che in questi 4 anni della loro gestioni non abbiamo visto la volonta di construire una grande squadra, diventiamo dei laziali infiltrati. Bravi

  28. Quando espriamo la nostra amariggia per una squadra che non vince lo scudetto da quasi 30 anni e andiamo anno dopo anno verso il ridimensionamento superati da squadri come Bologna e Atalanta e di una proprieta che le interessa solo le affari e che in questi 4 anni della loro gestioni non abbiamo visto la volonta di construire una grande squadra, diventiamo dei laziali infiltrati. Bravi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome