GASPERINI: “Tre punti che ci danno grande fiducia, era una partita difficile. Stasera tifo per il pareggio”

24
894

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato allo stadio Olimpico contro la Roma.

Queste le dichiarazioni del tecnico dei bergamaschi ai microfoni dei giornalisti:

La risposta sulla dimensione dell’Atalanta l’ha ricevuta oggi.
“I ragazzi hanno sempre dimostrato grande applicazione. Era una partita difficile, la Roma è forte, ma l’abbiamo tenuta bene. Tolto il finale del primo tempo e qualche occasione nel secondo, abbiamo rischiato meno. Nel finale abbiamo avuto anche qualche spazio in più da sfruttare. Questi 3 punti ci danno grande fiducia”.

Ha fatto il doppio cambio all’intervallo perché non le era piaciuto qualcosa nel finale del primo tempo?
“Scalvini ha fatto bene, così come Hojlund, non era facile con Smalling. Muriel però ha giocato molti più palloni, è stato un punto di riferimento. Questi sono ragazzi di 18 anni, hanno bisogno di crescere. Scalvini ha fatto un gol splendido, ma nel finale dovevamo alzare il pressing sui due centrocampisti e portare De Roon a centrocampo. Questo ha tolto iniziativa alla Roma”.

Sembra che nelle ultime partite sapete soffrire di più e rimanere compatti.
“Si è visto anche con la Cremonese, dove dovevamo giocare di più in avanti. L’anno scorso nel girone di ritorno non siamo stati più prolifici in avanti come in passato e quindi finivamo di giocare delle ottime gare portando i difensori in attacco per trovare spazio e questo non andava bene. Per poter ambire a posizioni importanti dovremo tornare a quello, ma in questo momento va bene così. Questa sera ci ha aiutato anche il portiere”.

Non è che ora ci prende gusto a vincere di corto muso?
“Queste partite qua le vinci sempre così, difficilmente ci sono altri risultati. Sono partite equilibrate, con avversari forti. Noi dobbiamo alzare la qualità tecnica. Oggi abbiamo giocato con tanti centrocampisti per avere maggiormente il possesso del gioco e per perdere meno palloni possibili. Abbiamo tante facce e cerchiamo di scegliere quella giusta ogni volta”.

Nel finale è mancato il palleggio con i due trequartisti invece di andare sempre in verticale.
“Questa è sempre stata una nostra caratteristica, ma ultimamente quei giocatori fanno più fatica. Le partite si giocano nei 90 minuti con 5 sostituzioni e questo diventa un’arma, che per me non è la migliore, ma dato che c’è la utilizzo. Nel finale ci sono stati degli spazi con Lookman e Malinovskyi, i quali potevano sfruttarli meglio”.

Lei dice che non guarda la classifica, ma dice che indossare la maglia rosa rosa è bello. Sta bene questa maglia all’Atalanta?
“Già indossarla dà grande soddisfazione. Non vinceremo il giro, ma portarla il più a lungo possibile è bello. Il merito è dei ragazzi. Abbiamo giocatori di spessore fuori, stiamo cercando di rinnovarci con dei giovanissimi. Siamo partiti bene, è una iniezione di fiducia per loro. Dobbiamo aspettare prima di fare proclami”.

Stasera si tifa per un pareggio?
“Assolutamente si (ride, ndr)”.

Articolo precedenteROMA-ATALANTA: 0-1 (35′ Scalvini). I giallorossi perdono immeritatamente, troppe occasioni sprecate
Articolo successivoROMA-ATALANTA 0-1: le pagelle

24 Commenti

  1. Caro Gasp ma te alleni una squadra di calcio o una squadra di rugby? Solo falli tutta la partita e ringrazia Chiffi altrimenti con un arbitro normale finivate in 9

    • Avrei preferito io vincere così, fidatevi che l’ arbitro, se ci fosse stato qualsiasi atalantino i fischiava tutti e tre i rigori… 💛♥️🐺🐺🐺🏆

  2. L’atalanta più debole e deludente degli ultimi 5 anni o più, ha fatto il colpo grosso per assoluto demerito della Roma.
    Come ho più volte detto,i Fenomenali attaccanti della Roma si dovrebbero allenare agli uno contro uno contro il portiere. Sono tutti assolutamente incapaci,ad eccezione dell’assente Dybala.
    Purtroppo loro non hanno tempo per questo,devono curare i profili sui social,che sono molto più importanti.

  3. Semo riusciti a fa felice sta grande faccia da casso co qui’ 4 montanari ar seguito. Se me mozzica na vipera ce rimane secca, tarmente sto avvelenato…

  4. Odioso
    Tutti dietro la linea della palla….
    Una volta era catenaccio…
    Ma sei stato furbo…
    Il calcio oggi è questo…
    Il non gioco e qualche solista purtroppo aver imbarcato Marcantoni nel rettangolo verde ha eliminato la classe.
    Negli anni 80 nessuno avrebbe visto il campo …

  5. Geppetto, 3 punti rubati…!!!
    1 tiro in porta 1 gol…
    25 tiri subiti…
    6palle gol non trasformate per imprecisione dei ns attaccanti (a porta vuota..!!)
    3/4 de squadra ammonita e nessun rosso..!!
    Avete fatto Schiffi..!!
    State zitto..!!!

  6. Perdere una partita cosi, la stessa partita che la Roma gioca e perde da 40 anni che io mi ricordi, mi fa gia acido abbastanza.
    Ma la faccia sorridente di Gasperini mi rovina proprio la settimana. Ovviamente nessuna menzione dello sportivissimo sul fatto che scendiamo in campo senza il giocatore più forte di tutti e 22 in campo per un infortunio durante il riscaldamento.
    Sarebbe stata un’altra partita, una in cui non ridevi caro il mio kulinfaccia da Bergamo.
    A me sinceramente non interessa più niente adesso.
    l’unica cosa che voglio sapere è quanto deve stare fuori Dybala. Spero nulla. Di riaverlo subito dopo la sosta.

  7. Gasperini perché senza coppe dopo la positività di palomino corri la metà della Roma che ha giocato 3 giorni prima? Il culo prima o poi finisce io a te auguro test antidoping settimanali e vediamo a maggio se sei tra le prime 8

  8. Sarà un caso che beccano Palomino dopato e questo anno cambiano sistema di gioco, e non vanno più a mille all’ora per tutta la partita. Chissà come mai fenomeno Gasp (esonerato in tutte le squadre dove era stato prima) decide in questo cambio radicale? E come mai al settantesimo erano piegati sulle ginocchia a fare falli clamorosi per spezzare il gioco? Sarà finita la pozione di Asterix? Oggi gli è andata bene, ma ancora è lunga e voglio proprio vedere dove arriveranno.

    • Sarà finita la pozione ma sono primi in classifica, noi invece molte chiacchiere tante scuse ma siamo sesti.

  9. Questi personaggi sono L esempio sbagliato del calcio non sono sportivi e soprattutto leali. Comunque sarà un caso ma come stiamo per salire in vetta ad Udine mandano maresca rigore su zaniolo non dato poteva essere 1 a 1 ma il bar non interviene oggi chiffi falli a ripetizione con de room che doveva essere espulso per quanti falli ha fatto poi rigore su zaniolo non dato e il var niente sarà un caso ma lo scorso anno con entrambi abbiamo avuto problemi quest’anno idem possiamo comprare chiunque ma palazzo decide

  10. Adesso qualcuno dira’ attacchi scriteriati, errori macroscopici in attacco la colpa e’ di Mourinho no….Capitano partite cosi il calcio come nella vita ci sono situazioni che per quanto ti puoi preparare vanno al di fuori della nostra volonta’. La partita mi e’ piaciuta Roma e’ stata forte veramente hanno spinto tanto hanno avuto occasioni su occasioni con un gioco che piace ma erano carichi e incazzati. Parliamo invece dell’ involuzione del gioco di Gasperini non era la vera Atalanta, allora se la Roma gioca cosi’ non e’ la Roma…..Allora e’ il pragmatismo o convenienza, allora agli esteti del calcio dovrebbero parlare del non gioco ma finirebbero per attaccare Mou perche vince coperto.Tutto l’ anno non si puo’ pensare di giocare come oggi. meno male che c’e’ la sosta ci riprebdiamo qualcuno in infermeria Daje

  11. Ha vinto.,.la colpa è nostra..punto …..se capitava a noi ? Che facevamo .ora lui può dire tutte le cazzate che vuole i 3 punti tanto li ha presi

  12. Gasp tifa per un pareggio?😂😂😂😂non sa che il Napoli non vale l’Atalanta😂😂😂😂e non meritavano di Vincere!!!!! Umiltà Umiltà Bambino!!!!!!🤨

  13. purtroppo se non buttiamo dentro quei palloni davanti la porta la colpa non è di nessuno se non la nostra.non si possono sprecare 6 occasioni praticamente quasi a porta vuota e poi cercare scusanti quali espulsione o rigore.certo è vero che su zaniolo era rigore netto e deroon doveva già essere espulso nel primo tempo ma non è successo .quindi alla fine abbiamo creato tante occasioni ma senza buttare la palla dentro . speriamo che in futuro la fortuna e la mira ci assista un po’ di più e soprattutto speriamo di recuperare subito tutti gli infortunati cominciando da Dybala !
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  14. In esattamente 5 anni di matrimonio con mio marito con 2 figli, mio marito ha iniziato a comportarsi in modo strano e ad uscire con altre donne e a mostrarmi un amore freddo, diverse volte ha minacciato di divorziare da me se avessi osato interrogarlo sulla sua relazione con altre donne, Ero completamente sconvolto e confuso fino a quando un mio vecchio amico mi ha parlato di un incantatore su Internet che usa i poteri degli incantesimi d’amore per aiutare le persone con problemi di relazione e matrimonio. All’inizio dubitavo che esistesse una cosa del genere ma ho deciso di fare un tentativo, quando l’ho contattato mi ha aiutato a lanciare un incantesimo d’amore e nel giro di 48 ore mio marito è tornato da me e ha iniziato a scusarsi, ora ha smesso di impazzire e lui sta bene con me. e reale. Contatta questo grande incantatore d’amore per risolvere il tuo problema di relazione o matrimonio oggi: Dr. Ige Ajayi, Email: drigeajayi@gmail.com o direttamente su Whatsapp +2348130035939.

  15. Hai bisogno di un prestito???? Prestiti personali o Prestiti commerciali???? Parlane con me. NOME DEL CONTATTO: Sig. Petr Buzek, Se interessati, vi preghiamo di contattarci a::::::petrbuzekloanfirm@gmail.com
    Whatsapp ora: +639451256230

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome