HUIJSEN: “Sono sicuro delle mie qualità. Io alla Roma o alla Juve? Non si sa, nel calcio può succedere di tutto”

59
968

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dean Huijsen parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Cagliari.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

DEAN HUIJSEN A SKY SPORT

Che si diceva alla Juventus ad agosto?
“L’obiettivo era il quarto posto e arrivare il più su possibile”.

E della Roma?
“Più avanti possibile, speriamo di arrivare in Champions perché siamo in un buon momento”.

Cosa vi ha portato De Rossi?
“Abbiamo cambiato modulo, è un bravo allenatore che ci ha comunicato le sue idee. Poi abbiamo una buona squadra”.

Solo Romagnoli ha segnato da più giovane di te in giallorosso.
“Bene, no? Non mi posso lamentare”.

Sembri avere tanta esperienza.
“Sono molto sicuro di me, delle mie qualità. Provo sempre a migliorare”.

Com’è cambiato il tuo mondo arrivando a Roma?
“Sono arrivato qui per avere più spazio, per adesso ci sto riuscendo e sono felice”.

Sabato arriva l’Inter. Ci pensi a poter fare un regalo alla Juve?
“Sì sì, ovvio”.

Che squadra è il Feyenoord?
“Buona squadra, un buon allenatore. Se giochiamo come sappiamo possiamo superare il turno”.

Hai la patente?
“Sì, presa in estate”.

Cacio e pepe o carbonara?
“Carbonara”.

Difesa a 3 o a 4?
“Uguale, basta che gioco”.

Con chi hai legato?
“Con tutti, mi hanno accolto tutti bene”.

Ti vedi sotto la Mole o al Colosseo?
“Cosa sono? Scusate non sono italiano”.

Ti vedi nella Roma o nella Juve?
“Non si sa, nel calcio può succedere di tutto”.

DEAN HUIJSEN A DAZN

Sei il difensore più giovane a segnare nella Roma dopo Romagnoli.
“Non direi che è un record, perché sono secondo. Ma è un dato buono”.

Che periodo è per te questo?
“Penso che sia un buon momento, tutti mi hanno accolto e mi sento bene”.

Come stai vivendo questo momento?
“Sempre sensazioni belle, giocare in questo stadio è sempre bello”.

Ti ha voluto fortemente Mourinho e poi avete cambiato modulo. Come la stai vivendo?
“All’inizio è stato un po’ difficile quando Mourinho è andato via perché mi ha voluto lui. Fin da subito con De Rossi mi sento bene, mi supporta molto e sono felice”.

Dove ti trovi meglio in difesa?
“Per me va bene a 3 e anche a 4, basta che gioco”.

Hai preso confidenza con la pasta romana?
“In tutta Italia si mangia bene”.

Articolo precedenteROMA-CAGLIARI 4-0: le pagelle
Articolo successivoDE ROSSI: “Bella Roma, ma c’è tanto da migliorare. Angelino ha un piede magico. Dai Friedkin un sostegno incredibile”

59 Commenti

  1. questo è forte forte, sarà un grande dispiacere perderlo a giugno. Almeno in difesa stiamo belli coperti con il rientro di ndicka

    • Ogni volta che lo vedo giocare penso che non giocherà mai con la roma e il fegato mi si accartoccia sulla milza.

    • Ha anche risposto in modo rispetto per la Roma… ottimo ottimo prospetto. Peccato che andrà alla Juve il prossimo anno. Vedendolo ne comprendo l’acquisizione anche se in prestito… è stato utile.

    • Io per prenderlo farei follie, dai 20 ai 40. Ci proverei, perché è davvero un potenziale crack.

    • Io non sarei così sicuro che il ragazzo non rimanga. Friedkin dovrebbe cominciare ad intavolare un discorso con i gobbi per trattenerlo. Se il ragazzo non è andato a caciotte a Frosinone un motivo penso ci sia.

  2. IN CAMPO AL GOL lo visto felice esultare, magari resta (giovane integro e buon giocatore) sai che mi frega se è passato per la giuve

    • Talmente poco con la gobba…che forse non e’ del tutto inquinato, anche se le loro malattie sono fortemente infettive..

    • Questo devi andare dalla Juve a Giugno e lasciargli 20 pippi sul tavolo per prendertelo.
      Teoricamente potremmo pure farlo, ma secondo me avremo ben altre problematiche.
      Tipo il portiere titolare, un nuovo terzino a sinistra, sostituire Lukaku (rientrano Tammy, Belotti e Shomurodov, ma non penso possiamo affidarci a questi tre, per lo meno non a Belotti e Eldor), e devi capire che vuoi fare a sinistra (Elsha/Zalewski? o si prende qualcun’altro?)

      In difesa hai Ndicka, Mancini, Smalling e Kumbulla, o ne vendi uno (difficile a mio avviso) oppure mi pare strano che investiamo 20M su un centrale.

  3. Questo ragazzo gioca con la sicurezza di un veterano, se centriamo il 4 posto mi aspetto più di uno sforzo per trattenerlo a Roma. Sarebbe un bel segnale.
    Ps certo che quella risposta sul Colosseo è inconcepibile…però qualcuno mi spieghi cosa è la Mole😁

    • questo è un predestinato, sarebbe una gran cosa il suo acquisto. Ma dubito che la Juventus te lo lasci, neanche se ti presenti con 15 ml.

    • Impossibol.
      A Torino, dove lo conoscono bene, lo hanno blindato con un rinnovo, la formula è un prestito secco. O diventano allocchi all’improvviso, o lo vediamo col binocolo.

    • Perdonami, ma se per un ragazzino di 18 anni, straniero, non sapere cos’è il Colosseo è “inconcepibile”, per 20 Romani (i 19 like del momento) non sapere cosa sia la Mole Adriana (Castel Sant’Angelo) direi che è molto, ma moooolto piu’ inconcepibile!!🤷🏻‍♂️

    • @Alberto Si, infatti ora apparirà l’altro commento che ho postato dove mi correggo, ero su altre schede a leggere altri articoli e mi si è accesa la lampadina. Come ho già detto, mai rispondere con le mani che vanno, ma il cervello che ancora dorme!!😂😂

    • *Lo riscrivo perché sembra non l’abbia preso:

      Chiedo venia per una questione, che dopo una ventina di minuti dal risveglio mi è divenuta piu’ chiara; mai rispondere di getto appena aperti gli occhi😅: ripensandoci, per quanto riguarda “la Mole”, credo non si tratti di quella “Adriana” di Roma, ma della “Antonelliana” di Torino.
      Suppongo sia piu’ logico, in base alle domande del giornalista sulla linea Juve(Torino)-Roma e sull’eventuale volontà di Huijsen di rimanere qui o tornare dai gobbi (Ti vedi sotto la Mole(di Torino) o al Colosseo(di Roma)?)
      Detto questo, però, è sempre piu’ grave per un Italiano non sapere cosa sia la Mole di Torino, che per un ragazzino Straniero non saper cosa siano la Mole e il Colosseo😜!

      N.B. Certo che per il Colosseo lo ammetto, ma che scole ha’ fatto?!?😂😂😂

    • Ti piace la torre Eiffels? Scusa non sono francese!

      Va beh fortunatamente deve solo giocare a calcio! Il peccato è che i nostri politici fanno la stessa risposta!

  4. semplicemente un predestinato…con il giocatore che stava forzando la mano per venire a Roma è stato veramente inconcepibile non riuscire ad inserire una qualsiasi clausola, anche un semplice diritto a 30 milioni!
    Tempo 2 anni vale sui 100!
    C’è da dire che anche la Juve ha bisogno di fare plusvalenze…. vedremo se al nuovo DS riesce un miracolo!

  5. Huisen e’ fortissimo e ha piedi e visione di gioco da centrocampista. gioca la palla con grande sicurezza e la passa benissimo anche a distanza. Restituiremo alla juve un campioncino…😞

  6. Huijsen è forte sul serio, tanta personalità e tecnica, dalla risposta sulla squadra dove si vede, anche se sembra aver detto una cosa scontata, nel calcio non si sa mai che succede, pur non avendo dato una risposta netta, penso di avere intuito che un pensierino per rimanere alla Roma, di essere acquistato, lo sta facendo.
    La risposta sui monumenti invece, penso che Huijsen stesse scherzando anche perché pur non essendo italiano, ha vissuto a Torino e non credo sia rimasto chiuso sempre in casa ed abbia fatto solo casa-campo di calcio, la Mole l’avrà quindi vista per forza e qualcuno gli avrà pure spiegato cos’è.
    Il Colosseo poi che è una delle 7 meraviglie del mondo e si studia pure a Storia nelle scuole di ogni nazione, anche gli eschimesi sanno cos’è.

  7. Dice lui che può succedere di tutto, ma ovviamente non può dire altro; ora gioca con la Roma, non può dichiarare che a fine prestito se ne tornerà alla Juve e fine delle chiacchiere.
    A noi, poi, non dimentichiamo che il ragazzo serve soprattutto perché N’Dicka è via in Coppa d’Africa e poi allora giocavamo a tre in difesa.
    Certamente, se a giugno ci liberiamo di Kumbulla e Smalling ci servirà un acquisto al centro, ma non credo proprio che la Juve mollerà la presa su questo ragazzo.

  8. Bel giocatore, ma futura vedova di sto Ausen già destinato a una carriera juventina non mi ci vedo proprio.
    Tornerà N’Dicka e a giugno ci libereremo di Kumbulla e Smalling; di sicuro per allora un altro centrale ci servirà (ora si gioca a quattro dietro, di centrali ne bastano meno), ma mettere su una trattativa con i gobbi per farsi prendere al collo con una ipervalutazione anche no.
    Se ne torni a Torino in pace a giugno e intanto dia il suo contributo per la stagione in corso.

  9. alla prima partita interviene il padre per dire che sarebbe rientrato a Torino al 100%… dopo un mese già siamo al “non si sa”….
    da qui a marzo questo è romanista fracico!!!
    (lasciatemi sognare un bel finale!!)

  10. Si accettano scommesse, questo ragazzo non si muoverà da Roma. Chiunque passa per Roma si innamora, il calore dei tifosi e la bellezza della città non faranno muovere questo ragazzo da qui. La Juve ha il suo fascino e vero ma sa anche che li difficilmente potrà esplodere ed essere titolare.

    • Sì, ma er cartellino der giocatore nun je lo paghi co li sentimenti, e’ cartoline da Roma e code a la vaccinara. Quelli nun te lo danno, vonno li sordi e pure tanti.

  11. Quindi il più giovane marcatore della nostra storia è un laziale ed il secondo è della juventus… Spero vivamente che qualche nostro ragazzetto superi presto il loro record.
    Cmq questo ragazzo sembra davvero bravo, solo togliamoci dalla testa di poterlo trattenere. A Torino sono ladri ma non sono fessi.

    • ti consiglio di andare a vedere quali sono i più giovani marcatori della Roma e, vedrai, che c’è ben altro, Okaka compreso…

    • Veramente il più giovane marcatore della nostra storia è un certo Amedeo Amadei…

  12. Certo che se per assurdo si riuscise a trattenere questo ragazzo,con il “risorto ” Smalling, ‘Ndika,Mancini e Llorente in difesa staremmo a posto per un bel pò….

  13. porta palla davanti alla propria area, guarda e fa partire un lancio millimetrico di 40 metri sull’esterno destro smarcato…
    gioca con una tranquillità disarmante per la sua età

    il ragazzo è già forte e lo stiamo addestrando per la Juve

    per uno così ti chiedono 40 milioni come minimo

    rosico

  14. Nel calcio la volontà del giocatore è tutto, se facciamo il miracolo di arrivare in Champions potremmo anche provare a trattenerlo garantendogli più spazio (per me può giocare tranquillamente titolare), cosa che di sicuro alla juve tra un anno non potrà fare, però vanno cacciati i soldi o magari riusciamo a fare un altro prestito.

  15. Fanno tenerezza quelli che credono che una carbonara o un coretto possano indirizzare una carriera di un calciatore. Nel calcio tutto è possibile? Non proprio. Sarebbe stato molto più possibile a parti invertite, ma la Juve non si priverà mai di un prospetto così interessante e nemmeno lui sceglierebbe la Roma avendo a Torino molte più possibilità di giocare ad alti livelli. Questa è la realtà (che ci piaccia o meno). Poi ci sono i sogni, destinati a rimanere tali

  16. Quanto ci punterei qualche milione su sto pischello… che pischello non sembra!
    Peccato che non ce li ho!
    Dan che dici???
    Ci proviamo in estate a fare un’offerta??

  17. A Torino non diventi titolare perché hai giocato 12/13 spezzoni di partite in una squadra in cui i facili entusiasmi ( e questo sembra meritarli) sono all’ordine del giorno. Io credo che alla fine un prezzo verrà fatto e non oltre le 20/30 cucuzze

  18. Non credo non sapesse cosa sia il Colosseo (loro lo chiamano Cloliseum quindi magari neanche ha capito) ma sicuramente la Mole non l’avra’ neanche mai sentita nominare, e spero continui cosi!

  19. Questo è in prestito come lo sono Llorente, Kristensen, Lukaku, Azmoun. Perché solo questo quando viene intervistato non è un giocatore della Roma ma della Juve? Non mi pare che a Lloriente venga chiesto del Leeds…

  20. abbiamo pagato un giocatore,per addestrarlo,e rimandarlo a Torino rifinito,io non lo voglio vedere giocare nella mia Roma,a cosa porta questa operazione di mercato,al momento insulsa,e controproducente per la Roma?

  21. intanto sta qua e ce lo godiamo, bello de zio…
    ma non ci si può neanche provare a trattenerlo? Sarebbe un ottimo investimento per gli anni a venire

  22. Ha detto, ” non si sa mai” giustamente per non fare torti a nessuno, ma è logico che la Juve lo riporta via, è suo, voi cosa fareste? resterà un gran ricordo per lui, per aver giocato non con la squadra più forte , ma la più bella del mondo ❤️

  23. Ho letto un post a riguardo che il più giovane marcatore della storia è stato Amadei, poi c’è chi aveva nominato Okaka ma qui si parlava solo di difensori centrali come marcatori, non di attaccanti oppure giocatori giovanissimi di altri reparti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome