Il futuro di Smalling è giallorosso

40
10232

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Il futuro di Smalling è sempre più tinto di giallo e di rosso. Il centrale inglese con le sue prestazioni – zero dribbling subiti e zero contrasti persi – ha conquistato tutti a Trigoria e la Roma ha mosso i primi passi ufficiali per acquistarlo a titolo definitivo.

Nelle scorse ore sono ripresi i contatti con il Manchester United dopo il primo incontro esplorativo della scorsa settimana: Petrachi ha messo sul piatto una prima proposta da una decina di milioni di euro, ben conscio che ne serviranno almeno 15 tra parte fissa (12) e bonus (3).

La Roma, forte della volontà di Smalling – e soprattutto della moglie – di rimanere nella Capitale ha quindi iniziato le manovre per arrivare ad un accordo con i Red Devils, che in estate si erano privati del difensore in prestito per 3 milioni di euro.

Una volta risolta la questione tra club si provvederà a discutere del contratto del giocatore, che ha accettato di ridursi lo stipendio di quest’anno di circa un milione e mezzo. Il nuovo accordo dovrebbe durare fino al 2024, con Smalling che andrebbe a guadagnare poco più di 3 milioni netti annui.

(Il Tempo, F. Biafora)

40 Commenti

    • I desideri delle milancine lasciano il tempo che trovano, del resto ci vuole un po’ di pepe dai giornalai che sanno che ci annoiamo facilmente

  1. Tenerlo è il primo passo per date continuità al progetto Roma di Petrachi. Lo United non lo vuole? Bene, che approfittino della situazione per strappare un accordo per l’acquisto definitivo e tanti saluti

  2. A TRS dicono che alcuni procuratori stanno tampinando il calciatore per portarlo in alcuni club del nord. Ovvia l’allusione a milan o inter.
    Speriamo che non ci rompano le uova nel paniere.
    Ora testa alla coppa e Forza Roma

    • Beh,
      i biglietti da visita sono ottimi:
      il Milan pare l’ultimo Parma di Callisto Tanzi, ma con più debiti.
      L’Inter è in crisi isterica nonostante l’ottima classifica, l’ottima stampa, gli ottimi arbitraggi,
      e un mercato sopra le possibilità (se non riscattano Icardi e Perisic a Giugno se ride….).

      Mi spaventerebbe di più la concorrenza dell’Atalanta 😀

  3. Mi sembra che il tanto vituperato Baldini rovina della Roma per molti, questa volta con Smalling abbia dato un ottimo suggerimento

  4. Ho letto da altre parti (su siti esplicitamente PRO-Strisciate) che la Roma deve stare attenta, perché l’Inda (te pareva che mancasse all’appello…) ma soprattutto il Milan, possono “strapparle” Smalling.
    Allora… l’Inda, secono i soliti giornali e soliti siti pro-strisciate, da un pò avrebbe già acquistato più di mezza Roma (basta guardare gli ultimi due anni…) e il Milan che ha un piede e mezzo nella fossa, viene comunque e sempre esaltato dai soliti noti, anche e soprattutto per quanto concerne il mercato.
    Ma io dico, sti scribacchini, non si vergognano almeno un pò? … Ma un pò di decenza professionale? … Niente vé?
    Buongiorno e Forza Roma a tutti !!!

    • off topics, ma giusto per dare l’idea della stampa pro nord. Oggi c’è un articolo su una “prestigiosa testata giornalistica” secondo cui per l’Inter passare il girone Champions è praticamente una formalità “basta vincere le prossime due” e anche per l’Atalanta, tutto sommato, è fattibile.

    • @salmacis Certo, infatti anche la Roma se vince le prossime 3 partite e juve e inter le perdono è prima in classifica! Però mica dicono che se l’inter perde o pareggia a Praga rischia di arrivare ultima superata pure dallo Slavia!

    • Non solo,
      l’Inter se vince tutte le partite da qui a Maggio è matematicamente Campione d’Italia!!!
      Un passo e mezzo nello scudetto ormai direi.

    • @erik971 ma infatti, da quello che ho visto/letto, per loro i 3 punti a Praga sono già in saccoccia, dimenticando che all’andata a San Siro ci hanno pareggiato all’88simo, e poi, all’ultima, la vittoria col Barcellona è alla portata. Dopotutto i catalani hanno appena pareggiato in casa col Praga, quindi sono una squadretta…
      Io leggo e non capisco. Cioè, non sarei sicuro di passare il turno neanche nella posizione del Napoli, e per stasera mi sto c****ndo sotto, mentre gli altri dicono, “che sarà mai vincere a Praga, sono una squadretta”. Boh.

  5. incrociamo le dita ! questo è veramente forte. Adesso ho capito perfettamente perchè i tifosi dello UTD si sono scatenati quando lo hanno dato alla Roma. Per loro era il più forte difensore che avevano in Rosa!!!!

  6. Che bello il “giornalismo” da web!
    Secondo l’autorevole “pianeta milan”, che riprende un lancio dell’autorevolissimo “daily star”, già si è aperto il derby milan-inter per assicurarsi Smalling.
    Poi un paio di giorni il MU avrebbe rifiutato 15 milioni; oggi secondo il tempo ci vorrebbero 15 milioni per acquistarlo.
    Ahò, ma se già vi fate copia/incolla tra di voi, almeno siate coerenti con le cifre che vi inventate.

    P.S.: Scommetto mille lire, di carta e stropicciate, che l’estate prossima Conte cercherà di strapparci Veretout.

  7. Petrachi è sempre uno che con le difese c’ha capito tutto anche quando stava al Torino, guardacaso andato via lui il toro st’ anno sta a prendere una caterva di gol…e aggiungo altro, il prossimo anno sarà ancora di più un bunker inespugnabile perchè spostando Mancini mediano ,a fianco di Smalling ne prenderà uno ancora più forte di Fazio !
    Qua si parla di Smalling ma Mancini è l’uomo che ci mancava ! Bravo Fonseca ad aver avuto questa intuizione sulla mediana

  8. Speriamo resti, dei tre presi alla fine del mercato è il migliore. In Italia è da considerarsi giocatore di altro livello. Sicuramente ammetto che hanno sostituito manolas in maniera perfetta complimenti! Ribadisco, spero che almeno stavolta la “proprietà” sia all’altezza e non mandi tutto in malore.
    FORZA ROMA!

  9. Va bene tutto e sono contento ma questa storia che un giocatore di livello internazionale deve ridursi lo stipendio per giocare con noi non so quanto potrà esserci utile in futuro per vincere.

    • I neo-residenti (che dall’estero prendono la residenza in Italia) “ricchi”, pagano per 15 anni un’imposta forfettaria di €. 100.00 annue, qualunque sia il reddito. Se fai 2 conti, prenderebbe quanto in UK (aliquota 40%).

    • Sciabbolone non è proprio così la situazione, non è che je da 1 piotta allo stato italiano e amen. Intanto non è una legge per ricchi, ma per lavoratori qualificati, che entrerà in vigore a gennaio del 2020, si chiama “leva fiscale”, in benelux e francia viene adottata da parecchi anni, ed è concepita per far favorire l’ingresso in quei paesi di lavoratori qualificati, infatti la legge presuppone che tu sia in possesso di laurea o certificazioni che attestino la tua idoneità, in merito al lavoro che andrai a svolgere. Per gli sportivi è un pò diverso in quanto non ce bisogno di laurea, diciamo che basta il curriculum sportivo. In italia è stata rinominata la legge per il rientro dei cervelli, perchè incentiva gli italiani che sono andati a lavorare all’estero a rientrare in italia. Presuppone che tu non sia stato residente in italia negli ultimi 2 periodi d’imposta cioè 24 mesi e che t’impegni a rimanere in italia per atrettanti, altrimenti se esci dal paese prima dei 2 anni, rispostando la residenza di nuovo fuori, perdi il diritto che hai acquisito e paghi con il ricalcolo le agevolazioni che hai sfruttato per il periodo in cui sei rimasto in italia. Quest’agevolazione dura 5 periodi d’imposta e non 15 come dici tu, sennò in italia più che di barconi di disperati a lampedusa, saremmo pieni di tedeschi al brennero e francesi a ventimiglia. Venendo al lato economico, la legge per gli sportivi, per gli altri è diversa, comporta un’abbattimento del 50% dell’imponibile irpef che è diverso da quello inps. L’imponibile inps sono i ricavi annui, quello irpef è dato dai ricavi sottratte le spese deducibili e quindi anche la quota inps, che comunque il lavoratore estero deve pagare in quanto residente in italia per almeno 183 giorni. Quindi in sostanza fino a gennaio smalling paga come tutti, da gennaio può avvalersi di questa legge, ma deve impegnarsi a rimanere in italia 2 anni e può sfruttarla per 5 anni. Ciao e Forza Roma.

    • Samurai, facevo riferimento all’articolo 1, comma 152, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 ha introdotto nel TUIR l’articolo 24-bis, già esistente e in vigore. Riguarda TUTTI (laureati o fancazzisti) per i redditi prodotti al di fuori dell’Italia da chi trasferisce qui la residenza (che non deve aver avuto nei 10 anni precedenti). Per questo ho scritto “ricchi”.
      Dalla tassazione verrebbero esclusi quindi i proventi non derivanti dal lavoro in Italia (sponsorizzazioni commerciali). E’ questo che ha invogliato CR7 (che guadagna più di sponsor che di ingaggio) a venire in Italia.
      Comunque ciao e forza Roma.

  10. La moglie di Smalling ha assaggiato la “Carbonara e la Porchetta” e si è innamorata di Roma!!! ahahahah… E’ una battuta ovviamente! Che ben venga la Famiglia Smalling a Roma! Voglio anche sbilanciarmi… Mi sembra anche leggermente più forte di Manolas… Anche se resta il fatto che vederli insieme sarebbe stato uno spettacolo di difesa… I due centrali con P.Lopez alle spalle! Confiduo nel buon Petrarchi che già quest’anno ha fatto i “miracoli” per la crescita di questa Roma targata Fonseca! Daje… Forza Roma!!!

    • Ce sei andato vicino, oltre alla cucina ha assaggiato il clima e respirato la storia !! Poi stiamo parlando di Manchester, con Liverpool una delle città più tristi d’Europa

    • A Manchester ti viene la depressione dopo 10 minuti che se lì, lo dico per esperienza lavorativa, 1 mese mi è sembrato 1 anno. I signori smalling sono venuti qui, a settembre e faceva 35 gradi, a fine ottobre ne faceva 28 a manchester neanche a ferragosto a fa 28 gradi. Poi, non voglio vantarmi, ma la nostra cucina è la migliore al mondo, seconda forse solo a quella bolognese. Poi dico si saranno fatti qualche passeggiata al pincio o al gianicolo, è normale che la signora sè dimenticata l’inghilterra..eddaje no!

    • “Anche se resta il fatto che vederli insieme sarebbe stato uno spettacolo di difesa”. Non sono d’accordo, è lo stesso caso di Manolas+Kulibaly che non funziona mentre Kulibaly+Albiol funzionava, in un certo senso Manolas e Smalling sono “troppo simili”, funzionano meglio se accanto hanno un Fazio o un Mancini che sono un tipo di difensore differente da loro. Nel Napoli Manolas recupera con la solità velocità così come fa Kulibaly, MA i 2 sono molto indisciplinati tatticamente per questo quest’anno il Napoli ha preso gol “d’infilata” che gli scorsi anni non prendeva quasi mai per merito del sottovalutato Albiol. Nel calcio non sempre “1 forte”+” 1 forte” si sommano… Ricordo sempre che il record negativo di gol presi in serie A dalla juventus lo hanno preso Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini… perchè a centrocampo avevano F.Melo e Krasic!!!

  11. ….mi ricordo i commenti di alcuni soloni da bar dell’angolo: “te pare che se era bbono il MU ce lo dava?”…”‘se piamo solo li scarti dell’artri perchè pallotta nun c’ha ‘na lira”..ecc ecc…spariti!!!! Bene bene…avanti così. Per ora bravi sia il DS che la società….sempre forza Roma

  12. Stessa fonte e stesso giornalista che sono stati letteralmente vituperati su questo “canale” non meno di 5 o 6 giorni fa.
    Adesso le sue scritture invece sono oro colato.
    Siamo sempre lì, se il Manchester vuole cederlo e la Roma lo paga il giusto rimarrà… lo dico senza possedere alcun contatto con il ds di turno al quale dare Dei “consigli” Facendo colazione insieme dal balcone di casa.

  13. Con un giocatore di 30 anni la volontà del giocatore conta e pure molto.

    Sicuramente si trova bene e si vede. Ma c’è da considerare che tiene molto alla nazionale, e lo ha detto più volte.
    Quindi se capisse che giocando in italia è meno visibile per southgate, magari ci penserebbe.
    ma se lo chiamano, e ha un buon palcoscenico con la Roma, in campionato e in EL, secondo me resta e non ci pensa nemmeno ad andare in altre squadre italiane.

    Per me è un ottimo giocatore e soprattutto è ottimo per la Roma di Fonseca in questo momento.
    Erano anni che non vedevamo in quella zona di campo un giocatore così forte.

    Manolas ha sicuramente delle qualità, ma a livello complessivo, di lettura, posizionamento, intelligenza calcistica e concentrazione, non c’è proprio paragone.
    Mi prendo tutta la vita Smalling.

  14. Smalling è la più bella sorpresa di questo inizio di stagione.
    Devo ammettere che non ci avrei scommesso molto e non sta facendo rimpiangere Manolas per ora.
    Probabilmente vale la pena acquistarlo e farne il pilastro della difesa.
    Vediamo se quest’anno si riesce a cristallizzare un’intelaiatura di squadra (senza vendere nessuno) da migliorare per arrivare a vincere qualcosa finalmente. E’ l’unica strada.

  15. …..e c’è da dì che Smalling, rispetto a Manolas è alto er doppio e soprattutto nun ‘stà mai per tera….magari ce casca……

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome