Il Newcastle fa sul serio per Ibanez. La Roma chiede 30 milioni e prepara il sostituto

65
1878

AS ROMA NEWS – L’interesse del Newcastle per Roger Ibanez sembra essere concreto. Il club inglese ha seguito le prestazioni del difensore brasiliano, specialmente in Europa, e sembra essersi convinto a puntare su di lui.

Ibanez, 23 anni, è un centrale dalle ottime potenzialità: molto veloce, forte fisicamente, discreta tecnica, ha però il difetto di distrarsi nel corso del match, o di eccedere nell’irruenza dei suoi interventi, specie nella propria area di rigore.

Il giocatore piace comunque in Premier, e il Newcastle ha già fatto dei sondaggi con la Roma. La richiesta di Pinto per il brasiliano è nota: 30 milioni di euro è il prezzo fissato dal gm. Anche il Tottenham di Conte si è informato con i giallorossi, ricevendo la stessa risposta.

Attenzione dunque ai prossimi sviluppi: l’interesse potrebbe diventare una vera e propria trattativa. A quel punto Pinto dovrà farsi trovare pronto con un sostituto: i nomi caldi sono quelli di Marcos Senesi, 25 anni, centrale del Feyenoord, e Arthur Theate del Bologna, difensore mancino belga di 22 anni.

Più difficile invece arrivare a dama con Gleison Bremer del Torino, giocatore che Mou vorrebbe volentieri accanto a Smalling: il 25enne brasiliano sembra essere molto vicino all’Inter.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere della Sera / Corriere dello Sport / Leggo

Articolo precedenteRoma, centrocampo in vendita: ecco quanto spera di ricavare Pinto
Articolo successivoRoma, è caccia al grande colpo

65 Commenti

    • Ma solo i nostri valgono poco? Florenzi lo regalano al Milan dove fanno i ricconi ma poi chiedono lo sconto su quattro piccioli. Per Veretout e Kluivert ci offrono la miseria di circa 8 mln.E non parlo di Zaniolo. Ibanez forse non nè vale 30 ma almeno 25 visti i prezzi che ci sono in giro.

    • Caro Rudi
      Pinto ha messo una clausola di 80 cucuzze su Ibanez…
      O non vale più per noi?🤷‍♂️

    • Alberto, 30 per ibanez non sono pochi. considera che lo hai pagato 5/6…e che non è un fenomeno: forte fisicamente, veloce…ma quante partite ci ha fatto perdere? Quanti errori palla al piede?

      Io, a 30, stappo lo spumante. Anche perché con 15 ci prendi Senesi, che è davvero un ottimo calciatore.

      Se prendi uno più forte, e lo paghi di meno…non è meglio?

    • Alberto, ti dò ragione, per le valutazioni che senti in giro può essere addirittura “giusto” valutarlo quella cifra.
      Perlomeno provarci.

      Poi però fermati un secondo a pensare a 30 mln per uno che a volte sembra abbia lasciato il cervello negli spogliatoi.

      Gli ho visto fare una scivolata senza prendere nè pallone nè uomo, è andato a dritto a 1 metro dall’attaccante…

      Poi pensa a un Rudiger, a un Benatia, a un Castan pre intervento, di Samuel non ne parliamo nemmeno.

      Detto questo se ti danno 30 mln è festa 👊❤🧡💛👊

  1. Ma possibile che l’Inter sia sempre uno step prima di noi ?
    Ma come? Se non sbaglio a Settembre dello scorso anno aveva seri problemi per pagare gli stipendi !!
    Non ci capisco na mazza !!

    • L’Inter garantisce la Champions ma, al di là di questo, ricorda le parole di Pinto, su 10 nomi usciti sui giornali 9 sono falsi. La stampa appecoronata ha bisogno di creare una “storia” attorno agli acquisti dei nerazzuri, e l’unica squadra credibile buttare in un’asta immaginaria senza danneggiare il resto del club delle strisce siamo noi. Alla fine è molto più probabile che i giocatori che acquista l’Inter non li abbiamo mai trattati, o al massimo ci siamo fermati ad un sondaggio

    • forse perchè la fonte è la Gazzetta dello Sporc … Ricordarsi sempre di controllare le fonti , sempre

  2. Se la notizia fosse vera e la cifra fosse questa, in mia opinione sarebbe da vendere subito.
    Tanto il prossimo anno giocheremo a 4 dietro e 3 già ce l’hai, in particolare occhio a Kumbulla cresciuto tanto.
    Con quella cifra ne reinvesti una quindicina per prendere un signor centrale di 25-26 anni, solido maturo e che sia convinto di rientrare nelle rotazioni.

    • Già mi immagino Kumbulla contro Ronaldo in Champions…io sarò uno dei pochi ma sono del parere che va preso un difensore forte da affiancare a Smalling altrimenti contro squadre come Manchester United e Arsenal subisci un altra goleada…

  3. Se arrivano Bremer e Theate (che a me è piaciuto molto, quest’anno) ci si può ragionare, anche se andare a sfasciare certi equilibri, soprattutto in difesa, non è mai una grande idea. Ok, Ibanez lo conosciamo, ma va anche detto che sottolineiamo sempre quando fa qualche errore, ma la difesa della Roma complessivamente non ha fatto così schifo, considerando che spesso è mancato filtro a centrocampo. Su Mancini tutti a buttarci le bucce sopra, ad esempio, ma poi perfino il suo omologo sulla panca della Nazzzzzionale si è accorto che lo deve mettere.
    Poi, certo, il reparto è migliorabile, come sempre.

    • Sinceramente l’unico che è inamovibile è Smalling. Mancini in marcatura non è il massimo, sull’uno contro uno si fa saltare 9 volte su 10. Ibanez gli è superiore, ma ha il grosso limite di avere dei black out incredibili, tra entrate senza logica (anche e soprattutto in area di rigore) o una gestione del pallone che non sai mai come andrà a finire. Anche il reparto difensivo può migliorare, certo non lo smonterei tutto in una sessione.

    • Ibanez sta migliorando anche lui
      I bleackou presto non ci saranno più in uno due anni sarà un giocatore da 40/50 mln

      Oggi se in premier offrono 30 allora so disposti a spendere aeno 35

    • La linea difensiva è il reparto che deve essere toccato sempre con molta moderazione, quello in cui l’affiatamento conta più che in altri reparti.
      Ricordiamoci le fortune del Milan con Tassotti-Baresi-Costacurta-Maldini o quelle della Juve con la BBC.
      Detto questo, i nostri non sono comunque di quel livello lì, e se serve fare cassa un’offerta da 30 mln su Ibanez non può essere liquidata seduta stante.
      Considerato che l’offerente è danaroso, e in giro non ce ne sono molti, io proverei a chiedere almeno 35 mln. Mi pare sia costato 11 a noi, e ci faresti una plusvalenza reale da 24 mln.
      Più di quanto spuntammo con Marquinhos, Benatia e Rudiger, che a occhio mi sembravano tutti e tre più forti del brasiliano.

    • io terrei Ibanez e venderei Mancini…
      in nazionale?
      autogol e palla persa sanguinosamente cuasando quasi il pareggio…
      per non parlare delle ammonizioni, delle difficolta’ in marcatura, le giravolte sui tiri…
      no…

    • Ub leggo sempre volentieri ciò che scrivi,ma stavolta mi trovo in totale disaccordo con te. Intanto partì parlando di affiatamento (giusto) e mi citi la difesa Tassotti, Baresi, Costacurta e Maldini, ovvero 4 fenomeni assoluti, inarrivabili… Cosa c’entra Ibanez con quei giocatori? Niente. Siamo sinceri,Ibanez è un giocatore normalissimo,che di buono ha la giovane età ma che difficilmente diventerà un bel difensore. Lo abbiamo visto tutti fare errori inconcepibili! 30 milioni? È uno scherzo! Se ci cascano sono sicuro che Pinto non ci pensa un secondo ad impacchettarlo per quella cifra, ma ti dico di più, si accontenta di molto meno! Cioè oggi con 30 cucuzze prendi Bremer che ne fa 5 di Ibanez! Non scherziamo…

  4. A me piace molto Theate, le volte che l’ho visto giocare mi ha sempre convinto, ha personalità e pure un gran bel mancino…..certo l’ho visto 3/4 volte in tutto…ma un pensierino c’è lo farei

  5. Smalling è sottoposto a infortuni vista l’età
    Kumbulla deve ancora dimostrare il suo valore
    Mancini mamma mia
    Ibanez è migliorato molto ed è giovane

    • Gulluver concordo con te soprattutto su Mancini e Ibanez, e penso che quest’ultimo abbia, malgrado le sue amnesie, reali margini di miglioramento, cosa che il nostro vice capitano aihmè non ha. Penso però che Ibanez sarà la nostra reale cessione per esigenze di “cassa”. Il Newcastle ha il cash, una proprietà nuova che quindi al primo anno non è sotto la lente del FFP, quindi incassi soldi subito e sistemi i conti, poi il/i sostiuto/i (Senesi, Bremer, Theate, o chi per loro) saranno presi con le ormai note formule di prestiti con obbligo di riscatto e pagherò in 2 o 3 anni.

    • Concordo che il nome piú papabile per una cessione lucrativa, dopo la vetrina della Conference Cup, sia proprio Ibanez. Il problema a quel punto diventa che nessuno tra Smalling, Kumbulla e Mancini ha la velocitá del brasiliano, quindi urgerebbe qualcuno con un passo simile come titolare fisso e affidabile.

  6. Dunque l’Inter prende Miky , Lukaku, Bremer, Dybala e non vende nessuno , alla faccia del FP, così ci racconta la Gazzetta, poi c’è la realtà e qui ci si distrae, si omette, si fa finta di niente.

  7. Non sono sicuro dell’operazione, se dobbiamo prendere un altro di uguale livello, allora teniamoci lui. Ha 23 anni e deduco con ampi margini di crescita. Ho una curiosità quando la Roma pensa a acquistare un giocatore forte, vedi Bremer o Dybala o Barella, noi pensiamo e l’Inter compra, come mai ?

  8. 30 mln per Ibanez?!? Sono pochi….
    Che il lewcastel pagasse la clausola di 80 mln….

    L’altri giocatori costano l’ira di iddio… E i nostri du spicci….

    Quelli del Sassuolo che non ha vinto manco Na ceppa… 30/50…

    I nostri che un trofeo l’hanno portato…
    5/7 mln
    Berardi costa più di zaniolo 💛❤️…
    Roba da matti….

  9. So che usciranno molti, lo porto in spalla ,glielo incarto e etc… ma è vero che la vittoria in coppa, ha rivalutato il prezzo della rosa, come per Pellegrini( che smettendo di scomparire nei match importanti ma diventando invece un punto di riferimento) è diventato, grazie a Mou, un calciatore molto duttile e forte capace di fare tutte e due le fasi.
    Ora ti fanno offerte da 60, quando prima con una clausola a 35 non lo hai venduto, cosi vale per Ibanez, il mister ci sta lavorando e chi non ha margini di crescita non gioca.
    per conto mio non sparerei su i nostri giocatori titolari così facilmente ma rafforzerei la rosa e poi vediamo. Grazie Mou e FSMR

  10. Sono tutti molto vicini all’Inda, che però prima di acquistare deve fare una settantina di milioni di plusvalenze, quindi se entra Bremer parte almeno uno tra Skriniar e Bastoni. Poi tocca pure a Lautaro…

  11. Rendimento as roma, 59gol fatti e 53 subiti.
    Circa 10gol in meno fatti e circa 10gol in più subiti rispetto alle prime 4. Bisogna rafforzare difesa insieme al cc ed attacco!!!
    Se vendi ibanez a 30mln (magara!) puoi prendere senesi a 15mln e mancino puro con i piedi educati (a me in finale non è dispiaciuto) e rafforzare di molto il cc che aiuta la difesa stessa. Poi serve trovare qualcuno davanti che segna e fa pure asist, insieme ad abraham. Ecco se uno legge il rendimento di berardi, 15gol e 14assist in campionato, insieme a zaniolo non sarebbe male.

    • Attenzione però, perché ‘na cosa è giocà in mezzo ai burini piastrellisti, n’artra è giocà nella piazza più calda d’Italia.
      Pure Iturbe a Verona sembrava un fenomeno, da noi è diventato il simbolo delle sòle

    • Per iturbe parliamo di un solo campionato fatto bene, per berardi no. Certo che in nazionale non è che sia andato benissimo, ma sempre meglio di ciruzzo e del gallo che valeva secondo cairo 100mln

  12. Ibanez è l’unico difensore veloce sul breve.
    E’ lui che tampona in extremis le situazioni disperate.Forse vi siete già scordati l’intervento salva-risultato contro il feyenoord al 90° su scivolata di Smalling al limite dell’area.
    Talvolta questo suo impeto ,questa sua irruenza lo portano a commettere errori pacchiani in area di rigore,ma anche in quest’ottica sta migliorando a vista d’occhio, sotto la guida del Condottiero Mourinho.
    Per me assolutamente da NON vendere,soprattutto se il sostituto dovesse essere Senesi,un lentigrado assai carente in fase difensiva.

    • concordo, apparte sul fatto che non lo cederei, a quelle cifre potrei impacchettarglielo.
      ma il suo sostituto non puo’ essere senesi per le motivazioni che hai dato giustamente tu.
      un difensore centrale veloce, soprattutto con il calcio di oggi, ci vuole sempre

    • Concordo su tutto.
      Poi, mi domando, con una clausola da 80 mln, perché dovrebbe Pinto cederlo a 30? Se fosse del Sassuolo varrebbe già 40 minimo per certi scribacchini..

  13. Questo è un sistema sbagliato..

    Bremer ad oggi vuole andare all’Inter.. Questa è la volontà del calciatore.. Vuole lottare da protagonista per lo scudetto e vuole giocare in Champions.. E vuole l’Inter..

    Ma dire che l’Inter è vicino a Bremer e un discorso totalmente diverso.. L’Inter non riesce a mettere sotto contratto nemmeno i parametri zero.. Sul bilancio la voce da leggere con attenzione è – 120 mln.. Prima dì spendere soldi anche solamente per gli ingaggi..

    Devono far uscire i vari Sanchez, Vidal, De Vrji, Gagliardini, etc etc etc..

    In più, per spendere soldi veri per poter comprare.. Dovranno vendere giocatori come.. Bastoni, Lautaro, Dumfries..

    Se non entrano soldi in cassa.. L’Inter non può comprare nemmeno un giocatore a due mln.. Altro che Bremer..

    Tanto che la stessa Inter aveva un accordo con il Sassuolo per Frattesi e Scamacca.. Per poi sparire misteriosamente..

    In Italia tutte le società hanno il problema che prima si deve vendere, vale un po’ per tutte.. Ma l’Inter sta impicciata veramente..

    Per questo Dire che Bremer è vicino all’Inter oggi come oggi è fantasia.

  14. Ognivvòrta che c’ha a’ palla, se sente ne l’aria na tensione che se taja cor cortello. Sta agitazione a’ sente pure lui, tant’è vero che spesso spara a’ sfera in tribuna senza motivo, come se fosse fatta de lava incandescente.

  15. Personalmente lo venderei così come Kumbulla che darei come contropartita x Bremer , mi piacerebbe questo quartetto Mancini Smalling Senesi Bremer se quest’ultimo non si può bene anche Theate

  16. Io sinceramente per quel che riguarda i centrali difensivi confermerei tutti e non cederei nessuno
    Levato Smalling che è un pò in la con gli anni, gli altri sono tutti giovani, con ampio margine di miglioramento e già un trofeo vinto
    Se la Roma comprerà dei centrocampisti forti per me migliorerà anche tutta la difesa
    Daje Romaaaaa !

  17. io non capisco sta logica abbiamo una difesa che l anno scorso ha fatto se non sbaglio 15 o 18 clean sheet avendo un centrocampo direi mediocre se davanti gli metti matic e bissouma o nev o luiz per prendere un goal devi tribola come le fatiche de ercole eppure vogliamo vendere un giocatore che ha giocato sempre che cmq adesso è entrato nei meccanismi della difesa per poi anda a prende un altro che poi si dovra adattare io della difesa non toccherei nulla

  18. Se vendere Ibanez per trenta milioni significa salvare Zaniolo firmo subito, per me questa volta almeno una cessione pesante di un titolare ci può essere

  19. Why would anyone even consider sale of Ibanez and not Mancini? Is it really possible that no one sees that 90% of goals we’ve conceded is his fault?

    • Hi Dalmatia,

      because we are Italian, we are sciovinists and we live our life on the base of the motto “Prima gli Italiani – Before Italians” !!!

      Aahahahhaha, apart jokes, In my personal opinion neither Ibanez nor Mancini are champions, they are good players but not great ones.
      Finally I think we can sell both with no regrets.

  20. 30 per Ibanez ? Ma non è che se so sbagliati?
    Cmq me faccio un viaggetto e ce lo porto io li …almeno quando gioca la Roma risparmiamo sulla Cardioaspirina tacci sua 🤬🤬🤬🤬🤬🤬🤬

  21. Si si..impacchettate pure..poi quanno il Sassuolo ve rifila i pacchi alla Defrel piagnete pè anni..Ibanez raddoppierà il valore nel giro de 2 anni..i ns giocatori stanno maturando e i difenders acquistano più compattexzza..quindi basta de fa li facchini..eh eh

  22. 30 milioni per Ibanez? Mah…io credo che al Newcastle non abbiano mai visto le partite della Roma,e di conseguenza le prestazioni del Brasiliano..

  23. mi fanno ridere quelli che vorrebbero vendere Ibañez per 30 milioni: furbi aoo, non ci capite una mazza e venite a commentare come se fossero i vostri soldi… Vendi Ibañez per 30 M e poi chi compri con questi soldi, la gamba destra di Raphael Varane oppure un ex difensore pagando il nome (vedi Ramos al Psg)?

  24. Follia la difesa non va assolutamente toccata, abbiamo 4 giocatori in totale crescita sia di affiatamento che di prestazioni.
    Cosa non è chiaro che la Roma incassa tanti goal al 90% per colpa di un centrocampo inesistente che non fa filtro e non imposta.
    Cominciassero a cacciare tutti i centrocampisti che quelli sono il vero male della Roma, Oliveira ce lo siamo tolto e spero non si lavori per riscattarlo, Veretout desaparecidos spero trovi un posto prima possibile seguito dall’incommentabile parassita Diawarà.
    Ma 30 milioni invece per Cistante non li offre nessuno? ecco di lui si che ci dovremmo liberare almeno fai piazza pulita e puoi ripartire da Matic e tutti quelli che seguiranno.

  25. Un difensore deve essere attento in Area di rigore e mi sta bene la velocità quando esce ma difende male e poi non sente mai quando l’attaccano un casino di gol li abbiamo presi per colpa sua ..senza poi pensare quello che ha fatto nel derbi andata. Ultimo anno di Fonseca con Lazzari…dico solo questo

  26. Andrò controcorrente…..a me Ibanez è sempre piaciuto….al di la di qualche distrazione lo reputo un ottimo giocatore con notevoli margini di miglioramento.
    Ho qualche perplessità per Smalling con la difesa a 4…….ma Mou sapra’ sicuramente quello che fa…..

  27. X me con Ibanez molti tifosi commettono un errore simile a quello commesso con Pellegrini.
    Molto 2 anni fa badavano solo al fatto che sbagliava le punizioni, senza rendersi conto che, quanto a potenziale, avevamo già tra le mani uno dei migliori centrocampisti in Europa. Poi è bastato che le punizioni cominciasse a segnarle in partita, oltre che in allenamento, per cambiare prospettiva.
    Molti all’epoca l’avrebbero venduto volentieri. Oggi non so se è vero che il Newcastle abbia offerto 50 mln di sterline, ma ormai la sua valutazione è quella ed anche per la nuova nazionale si accinge ad essere il leader tecnico.
    Così per Ibanez molti nottano solo gli errori da matita rossa che ancora ogni tanto commette per eccesso di foga, senza badare al fatto che già ora per le sue capacità di recuperare in velocità da ultimo uomo è importante quasi quanto Smalling nell’economia difensiva della squadra.
    Pertanto io lo terrei, a meno che ci sia l’occasione di sostituirlo con uno oggettivamente più forte tipo Bremer.
    Sembra, in occasione dell’ultimo rinnovo, Bremer abbia raggiunto un accordo con Cairo che in cambio del prolungamento gli ha promesso di cederlo x una cifra intorno ai 30 mln.
    Bremer quest’anno è stato x distacco il miglior difensore della serie A ed avrndo 22 anni il suo avvenire è da top assoluto nel ruolo.
    Dovessimo cedere Ibanez x prendere col ricavato Bremer sarebbe una grande mossa, ma se il cambio sarà tra Ibanez ed uno tra Theate e Senesi, io tutta questa certezza che andremmo a migliorare non ce l’avrei, mentre valuterei il rischio che Ibanez, lavorando sui suoi errori da foga giovanile, possa anche lui diventare un top nel ruolo, cosa che appare già fuori portata dei due sopra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome