Il retroscena: la Roma ha offerto 3,5 milioni per la metà di Viviano, ma la Fiorentina ha detto no

0
734

viviano

GIALLOROSSI.NET – Ecco i dettagli dell’affare Stekelenburg: l’offerta del Fulham era di 5 milioni più 1 di bonus, rifiutata dai giallorossi solo perchè la Fiorentina ha detto no alla cessione in comproprietà diViviano. La Roma aveva offerto 3,5 milioni per la metà del portiere, ma i viola ne chiedevano 7 per l’intero cartellino. Visto che l’affare non poteva concludersi, la società giallorossa ha comunicato all’agente di Stekelenburg che l’olandese dovrà tornare nella capitale domani mattina per mettersi a disposizione di mister Zeman.

(FONTE: sky sport)

Articolo precedenteL’immobilismo della Roma e la magra consolazione di nome Lotito
Articolo successivoDi Marzio: “Zeman verso l’esonero. Si valuta Giampaolo”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome