ITURBE: “Ci sono state tante voci, ma la mia testa è sempre stata a Roma”

9
36

Soccer: Serie A; Roma-Atalanta

NOTIZIE AS ROMA (Giallorossi.net) – Si continua a parlare tanto, forse troppo,  di Iturbe e del suo mancato trasferimento al Genoa (con conseguente irritazione di Preziosi). Adesso però a prendere la parola è lo stesso attaccante argentino, che dai microfoni di Sky Sport afferma: “L’ultima settimana di mercato è stata particolare, ringrazio i tifosi per il loro sostegno. Ci sono state tante voci, ma la mia testa è sempre stata a Roma.”

La società – ha proseguito il talento argentino – ha investito tanto su di me, ringrazio anche loro per la fiducia che mi fa stare più tranquillo. La Juventus? Resta la squadra più dura da battere, è stato bellissimo vincere. Ci sentiamo più forti, sono arrivati grandi giocatori come Salah e Dzeko. Se tornerò titolare? Io spero di essere titolare non solo col Frosinone ma anche in Champions League. Sono pronto, mi piace la squadra, è salita di livello“.

9 Commenti

  1. bravo , io sono uno dei primi ad essere contento che sei rimasto , mi raccomando sabato prossimo na bella doppietta

  2. Tutti abbiamo sperato che tu non partissi. Devi fare tantissimo a Roma e con il nostro sostegno riuscirai ad esplodere come un autentico, vero fuoriclasse. Daje Manuel!!

  3. Dirò la verità: io non sono un grande estimatore di iturbe. Ho sperato che lo dessero via. Ma devo correggermi su una cosa: in questa storia la volontà del giocatore, il suo attaccamento, hanno fatto la differenza. Quello che può fare la differenza quest anno é che vedo giocatori non solo forti ma realmente motivati a vestire questa maglia. E questo é un valore aggiunto straordinario. Secondo me dobbiamo cavalcare l onda di questi giocatori “entusiasti” (salah, dzeko, falque, digne, rüdiger e altri); e per fortuna ci siamo liberati dei musi lunghi di destro, Doumbia, ljiaic, romagnoli ecc…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome