Juventus, squalifica di 4 anni a Pogba per doping

17
346

ALTRE NOTIZIE – È arrivata la decisione: a Paul Pogba è stata inflitta una squalifica di quattro anni dopo la positività al doping (testosterone) riscontrata dopo Udinese-Juventus dello scorso 20 agosto e per la quale era stato sospeso. Accolta dunque la richiesta della Procura Antidoping.

Dopo la positività riscontrata, è arrivata la conferma anche dalle controanalisi. Per il centrocampista della Juventus è il massimo della pena, senza attenuanti. L’ex Manchester United aveva rifiutato il patteggiamento. 

La società bianconera, che aveva sospeso il calciatore nelle ore successive alla positività al doping, ora dovrà valutare il da farsi. Il prossimo passo per Paul Pogba sarà procedere con il ricorso al Tas di Losanna o alla Corte Nazionale d’Appello Antidoping (CNA).

Fonte: Sky Sport / Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteMONZA-ROMA: arbitra Piccinini, al VAR c’è Pairetto
Articolo successivoTrigoria, il giallo della email della Roma a tutti i dipendenti: nuovi scossoni in vista. E si riparla di cessione del club

17 Commenti

    • Ma infatti, quello che stupisce è che a loro va sempre bene.
      Li condannano per l’affare plusvalenze e gli fanno il favore di togliergli la Conference (quest’anno, con la squadra che hanno e viste l’Atalanta e il Bologna, col cavolo che arrivavano tra le prime 4).
      La pena è ridicola (anche) perché gli è bastato dire: è colpa del capo che però, magia, si è appena dimesso!
      Pogba pesava a bilancio e se lo sono comodamente sfilato risparmiando tutti i soldi.

  1. Le parole famose: Se Dybala era buono la Juve se lo teneva.
    Per dire che a Torino sono furbi, bravi, intelligenti infatti con Pogba alla grande proprio…

    • Quello che penso anch’io…cioè, questo se dopava da solo, x conto suo, in “privato” …e fior de medici del J-Me(r)dical center nn ne sapevano nulla ? Dai ‘n atro 1/3 de punto de penalizzazione, commutabile in 5-6000 euri de multa, almeno x creanza je lo potevano da….

  2. Tanto Pogba era diventato una specie di ex-giocatore, per la malviventus la sua squalifica è come una manna dal cielo così può rescindere il contratto e risparmiare un bel pò di milioni.
    Questi o in un modo o nell’altro stanno sempre a galla come gli str*** invece di affondare una volta per tutte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome