KALINIC: “Darò il 100% in ogni partita. Felicissimo di giocare con Dzeko. Mai segnato all’Olimpico, dovrò rimediare”

5
732
Foto Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 02/12/2018 Roma (Italia) Sport Calcio Roma - Inter Campionato Italiano Serie A TIM 2018/2019 - Stadio Olimpico di Roma Nella foto: Javier Pastore Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 02/12/2018 Rome (Italy) Sport Soccer Roma - Inter Italian Football Championship League Serie A Tim 2018/2019 - Stadio Olimpico of Rome In the pic: Javier Pastore

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo essere arrivato in prestito dall’Atletico Madrid, Nikola Kalinic ha rilasciato la sua prima intervista da calciatore giallorosso. Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale “asroma.com”.

Cosa significa per te essere un giocatore della Roma?
“È una bella sensazione perché sono arrivato in un grande club e sono orgoglioso di far parte di questa squadra. È un club che ha una storia importante, sono molto felice di essere qui”.

Qui hai lasciato un ottimo ricordo, in particolare negli anni in maglia viola. Torni in Italia con quale obiettivo?
“Avendo trascorso due anni a Firenze e uno a Milano conosco già il calcio italiano e farò del mio meglio in allenamento e in partita e spero che tutto vada bene”.

L’esperienza in Spagna con l’Atletico Madrid però cosa ha aggiunto al tuo bagaglio personale?
“L’Atlético è un club importante che può contare su grandi giocatori. È una squadra che lotta per i primi 2-3 posti della Liga. È un’ottima formazione che lotta per la Champions League, la Liga e la Coppa del Re. È stata una bella esperienza, non ho giocato molte partite, ma fisicamente sto bene e sono qui per migliorare e credo che quest’anno farò come due anni fa, quando giocavo più spesso”.

Cosa ti aspetti da questa nuova avventura con Fonseca?
“Farò tutto ciò che mi chiederà il mister, farò del mio meglio e spero che le cose vadano bene sia per la squadra sia per me”.

Tra i tuoi compagni di reparto troverai Edin Dzeko: che rappresenta per te giocare con lui?
“Dzeko secondo me è una delle punte più forti nel suo ruolo, lo conosco molto bene e sono felicissimo di poter giocare con lui. Quando ero in Inghilterra, anche lui giocava in Premier, lui nel City e io nel Blackburn. Penso ia uno dei migliori attaccanti in Europa e credo che segneremo tante reti insieme. Ci aiuterà molto, perché è un grande giocatore. Abbiamo tanti giocatori forti e giovani. Quest’anno possiamo fare grandi cose in Serie A e in Europa League”.

Hai un messaggio per i tifosi?
“Voglio dire che farò del mio meglio in ogni partita, qualche volta andrà bene e altre no, ma l’importante sarà dare il 100% soprattutto per la squadra. Non ho mai segnato nello Stadio Olimpico quando ho giocato in Italia e adesso dovrò rimediare”.

Fonte: asroma.com

Articolo precedenteUFFICIALE: Kalinic è un nuovo giocatore della Roma. Arriva in prestito oneroso con riscatto a 9 milioni di euro (COMUNICATO)
Articolo successivoUfficiale: Mkhitaryan alla Roma in prestito secco a 3 milioni di euro. Il giocatore: “Raggiungeremo grandi risultati insieme” (COMUNICATO)

5 Commenti

  1. Campionato Coppa Italia Uefa League e impegni di Nazionale.Ci saranno occasioni per tutti e tutti dovranno assicurare impegno grinta concentrazione e spirito di squadra.
    Nikola Kalinic sei pronto ?

  2. Comunque io non ho mai capito questo come abbia fatto a finire all’Atletico Madrid… misteri del calcio… Monchi sei tu?? Tutumlu??No?? Mah..

  3. The terminal 2,la trama,una marea di calciatori neo-ex della sua Roma transitano senza problemi solo lui rimane bloccato nell’aeroporto,e non può presenziare ad,un evento importante della città,dove la sua squadra gioca una partita delicata.Libetate James Hanks

  4. Stasera i milanari ( che tengono una squadra ridicola) ridevano per il tuo arrivo alla ROMA,mi raccomando fagli venire una paresi in Roma -Milan con una bella doppietta
    Benvenuto Kalinic

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome