“Giudizi lesivi su Chiffi e sul movimento arbitrale”. Notificata l’accusa a Mourinho: rischio squalifica, ma con l’Inter ci sarà

92
3868

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Procura Federale ha già chiuso un’inchiesta sulle parole dette ieri da Josè Mourinho al termine di Monza-Roma.

L’attacco frontale diretto a Chiffi (“E’ il peggior arbitro che abbia mai visto. Fa innervosire le squadre e non ha empatia, sensibilità. Ieri in panchina mi sono portato un microfono, devo tutelarmi“) ha spinto la procura a deferire l’allenatore giallorosso ma anche la Roma stessa per responsabilità oggettiva.

“Giudizi lesivi dell’arbitro Chiffi” e del movimento arbitrale: è questa l’accusa che è stata appena notificata all’allenatore portoghese e al club giallorosso dopo le polemiche del tecnico romanista ieri al termine della partita di Monza.

Lo rivela in questi minuti il portale on line della Gazzetta dello Sport. C’è dunque il serio rischio che Mourinho venga squalificato, anche se è praticamente impossibile che questo avvenga per Roma-Inter. Il procuratore federale Giuseppe Chinè ha aperto un’indagine ma spetta ora al tribunale federale prendere una decisione.

 

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Falcao conferma: “I giallorossi vogliono Marcos Leonardo, ma per ora non c’è un’offerta”
Articolo successivoGli allenatori italiani contro Mourinho: “Sue dichiarazioni gravi e inaccettabili, noi dalla parte degli arbitri”

92 Commenti

    • Vallo a dire al professore a ai suoi seguaci della Santa Inquisizione, si quelli che “Non facciamo ridere i polli”.

    • il risultato di una società debole , ok parlare poco ma quando ce vo ce vo’ ….continuiamo a cambiare CEO e sponsor …ma giocatori no
      ..

    • In ogni caso il registratore in tasca è ridicolo.
      L’attacco diretto presuppone sempre una controreazione e se il rapporto di forza è sbilanciato in negativo sono guai.
      Un concetto importante è che ringraziamo Mourinho per lo spirito di gruppo che ha portato, ringraziamolo per il fascino del suo nome e dell’aureola conseguente che ha permesso l’arrivo di grandi campioni, ma non possiamo ringraziarlo per i teatrini e il non gioco e se vuole inviare un messaggio forte alla società deve farlo in privato anche battendo i pugni, MA in privato.
      Le sceneggiate a favore del mondo esterno sono un boomerang micidiale.

    • in confronto alle dichiarazioni di darti nn c’è paragone
      poi esageratamente si parla di procura ecc…ma uno non può dire che una persona gli è antipatica?
      oppure sti cazzi de arbitri so santini che lacrimano? Mourinho ha pregato Rocchi dandogli addirittura del signore: non mandarmi più questarbitro e ha aggiunto che il risultato nn dipende dallarbitraggiopoi l’ammonizione a celik nn ci sta propio.poi ha detto che la Roma nn ha la potenza politica di altri club ed è pura verità.io adoro i friedkin ma devono scardinare sto sistema il metro delle valutazioni nn è equo.un arbitro da il rigore x un fallo un altro nn lo concede x lo stesso fallo..ma che è un circo? o è un circolo di di malafede? la società x essere rispettata ha una sola via.nn deve investire solo sui calciatori ma deve investire soprattutto in personaggi esperti in materia di giurisprudenza di livello internazionale deve sguinzagliare investigatori xvfar emergere con forza il marcio evidenziarlo in tutte le sedi spappolando sti personaggi della FGCI e i loro mandanti…altrimenti puntare solo su trofei lasciando il campionato in seconda linea.allo stato attuale i campionati sono falsati …sveja presidenti svejateve..

    • Sandro allora anche Viola e Sensi erano deboli con gli arbitri.. qua il sistema calcio italiano ci odia da quando siamo nati

    • MarcoLL ma è proprio così, che credi?
      Prova ad immaginare una cosa fondamentale… quale altra città e squadra che porta il nome della città stessa ricca di fascino, storia, nome, bellezza, attrattiva mondiale può cagare il xazzo alle nordiste Torino e Milano potenti economicamente e politicamente nei decenni? Nessun altra tranne ROMA. Questi NON VOGLIONO (temono, hanno paura…) che la Roma instauri un ciclo solido, stabile nel tempo di successi tanto da costruirsi il blasone che hanno le su citate del nord, scherzi?
      Se la Roma nel tempo consolidasse successi, le nordiste verrebbero offuscate agli occhi del Mondo sportivo intero. Credi che se la proprietà (con tutto rispetto per quella attuale che io adoro) fosse stata rappresentata dallo sceicco del PSG che se pò comprà pure loro, non avrebbero comunque trovato il modo di fargliela pagare?
      Io sono convinto che più forte è la nostra società e più il palazzo fa (e farà) di tutto per colpirci in ogni modo. Non ci fanno nemmeno iniziare a conquistare qualcosa perché poi si capovolgerebbe tutta la faccenda, loro ai margini e noi in prima fila.
      Ma basta pensare alle TV (tutte) e ai giornali (tutti) che pompano le tre strisciate a dismisura, basta fare caso ai toni che usano e alla durata di interviste e servizi che incensano SEMPRE loro e noi messi nell’angolino, tanto per… E quando capita che NOI facciamo il Q-lo alle strisciate è palese lo sforzo che fanno per elogiarci (con moderazione sia chiaro…).
      Questo è un pensiero, una convinzione che oramai mi porto dietro da anni… ma continuo a tifare e ad amare sempre più la mia Roma, e sarà così fino alla fine.

    • La risposta è sì, è stato permesso a lotito di diventare il nuovo moggi ed è arrivato addirittura in senato (grazie a chi l’ha votato!)
      La domanda adesso è: visto che lo sapemo tutti, oltre a rosicà, che potemo fa pe cambià le cose?

    • Palladino scandalizzato dalla panchina Romanista, chissà cosa ne pia ora che viene a sapere che:Armando Izzo è stato condannato a cinque anni di reclusione per concorso esterno in associazione camorristica e frode sportiva. Il calciatore del Monza si sarebbe prestato a combinare la partita di Serie B Modena-Avellino.
      Ma fatemi il piacere

    • Esattamente…ma avevi dubbi ….Lotito incarna perfettamente il presidente perfetto per il potere ….ogni tanto un contentino e lui si scansa quando deve …dos ut des… d’altronde è un latinista lui

    • Sarri ha il panzone che lo difende e lo tutela da qualsivoglia azione che possa ostacolarlo .
      c’è chi ha i santi in paradiso e chi invece non può esprimere giudizi senza essere squalificato!

  1. “Per lo Special One sarebbe una beffa”
    Ma quale sarebbe una beffa, lo sa benissimo Mourinho che con quelle parole può essere squalificato. E’ tutto calcolato dalla prima all’ultima parola.
    E anche i Friedkin lo sanno benissimo che lui tira la corda. E’ un gioco che ha stancato (almeno a me) perchè è tutto fatto alla faccia dei tifosi.

    • Eccolo qui il primo, la beffa e’che per le Sarei, Allegri, Pioli non sono stati deferiti. Stessi comportamenti , dichiarazioni.SARRI ha detto dopo lazioo -Toruno che l’arbitro andava fermato, che non doveva arbitrare più, E’stato deferito? Dimmi ???Come??? ahhhh

    • tutto programmato si prepara la fuga ..ma puoi dargli torto ??? nessuno lo difende e nessuno parla ora ditemi cosa serve miss turkya al comando ? i lotirchio e varie se la mangiano

    • squalificare il Mister per le frasi che leggi qui sopra è un’idea grave e che può venire solo a delinquenti. Nessuna inchiesta della Procura sarebbe accettabile. Video con affermazioni tanto più violente di queste sulle capacità di un fischietto sono presenti ovunque sul web, parole dette da allenatori di Juve, Lazio e tanti altri, mai sfiorati poi da provvedimenti giudiziari.
      Succedesse davvero la Procura dovrebbe essere indagata.
      Leggere poi qui commenti di gente che giustificano questa cosa è di un tristezza assoluta. Non sarete laziali, ma purtroppo non vi si può scrivere cosa siete.

    • Sandro scusa ma uno come Mou deve essere anche difeso ? Poi mi passa la parcella per aver perorato per lui ? E’ adulto, vaccinato, ricco e potente è un suo problema risolvibile in 8 milioni di modi.

    • Io non ho capito ancora dove sarebbe il reato, nelle parole che ha detto Mourinho.
      Dire che secondo lui un arbitro è scarsissimo non è passibile di condanna, è un’opinione personale. Anche chiedere di non mandarlo più, non è un reato sportivo, non vìola alcun codice. Mourinho non ha detto che l’arbitro è corrotto, o che c’è qualcosa dietro, un complotto. Quindi non capisco dove sia il problema, se non nella pervicacia dell’accanimento nei suoi e nostri confronti da parte della classe arbitrale, che sa benissimo di essere messa come sta messa, del resto Rosario d’Onofrio e Serra sono roba loro, per dire solo delle ultimissime.

    • Non solo Mou si è scagliato contro il fischietto di Padova. Nelle passate stagioni molte squadre si sono lamentate. Dai bianconeri arrivarono anche pesanti insulti: “Sei un raccomandato”
      Redazione
      4 maggio – 10:55
      Il caso Serra si è concluso qualche settimana fa e maggio inizia con una nuova polemica tra Mourinho e un arbitro. In questo caso il direttore di gara è Chiffi. Lo Special One lo ha attaccato nel post di Monza-Roma e adesso rischia un deferimento. Il fischietto di Padova aveva già avuto una discussione nella gara d’andata con con l’Atalanta, in quel caso il mister era stato espulso. Una vecchia conoscenze per José, ma non solo lui in questi anni ha avuto da ridire contro l’arbitro. Poche settimane fa Inzaghi si è lamentato per un tocco di braccio non visto di Rabiot in occasione di Inter-Juventus: ” È troppo grave quanto è successo, non posso accettarlo”. Il precedente più acceso, però, riguarda la Juventus. In occasione del match del 2021 contro l’Udinese, Chiffi è stato letteralmente circondato da giocatori e dirigenti dei bianconeri, che lamentavano la mancata concessione di minuti di recupero. In campo è sceso anche Paratici. Nel video pubblicato successivamente sarebbero stati individuati alcuni insulti pesanti: da “vai a cac***e” a “sei un raccomandato”, con Leonardo Bonucci che avrebbe detto “ca*** neanche un minuto dai” e con Cristiano Ronaldo che infine ha esclamato “la prima volta qua in Italia che vedo una cosa così”. A fine partita anche Marino, ds dei friulani, si era scagliato contro il direttore di gara. Anche nel 2020 arrivarono feroci critiche da parte di Commisso al termine di Roma-Fiorentina: “Ci sono regole e regolamenti, se l’arbitro tocca il pallone, influenzando il proseguimento dell’azione, deve interrompere il match e la palla deve essere rimessa in gioco. Vorrei che ci spiegassero questa ennesima situazione dove qualcuno ha deciso di non applicare il regolamento”.

      franco questo è per dire ……. non dare la colpa al Mister che si è sfogato su un arbitro con il quale molti prima di lui hanno fatto, e non mi risulta che nessuno sia mai stato deferito… è che se lo fa il nostro Mister che riempie tutte le partite in casa con 65000 tifosi da fastidio perché ha un impatto mediatico immenso, e rappresenta un potenziale pericolo….. perché prima o poi la gente si potrebbe rompere e tornare sotto la sede della FGIC a Via Pò

  2. Non so come gli è saltato in testa di attaccare l’arbitro (che espulsione a parte non ha inciso per nulla) alla vigilia di una partita decisiva e dopo quello che gli hanno fatto passare un paio di mesi fa.

    • Il rigore su Celik nel primo tempo lo hai visto?
      Hai visto cartellini come piovevano verso di noi. Mi sembra , dici mi sembra che quando Pellegrini fa fallo , il cartellino giallo lo teneva già in mano, si e’ stato talmente veloce che mi ha dato questa impressione, uno del Monza su un fallo laterale per noi, all’80 esimo da un calcio a un pallone scagliandolo lontano, e lui che fa? Lo va a redarguire , non lo fare più gli diceva, già ma questo va bene a inizio gara , non al’l 80 esimo.
      Abbiamo giocato male tutto il secondo tempo
      Abbiamo fatto un solo tiro in porta
      Ma dire che l’arbitro nella gara di ieri non ha influito …ah, certo a confronto di quello di Cremona , allora …

    • L’arbitro ha ammonito diversi giallorossi in maniera gratuita e provocatoria.
      Inventato il giallo a PELLEGRINI.
      Inconcepibile la decisione del secondo giallo a CELIK dopo una goffa simulazione del monzese.
      Forse solo il giallo a CRISTANTE é giusto. Peraltro interventi loro molto più pesanti sono stati ignorati.
      Molto prima delle parole del Mister su CHIFFI qui, l’ho fatto notare nell’unico commento lasciato a fine gara.
      Definire laziali certi commenti è un complimento.

    • A parte il fatto che espulsione a parte per me Chiffon non ha inciso sul risultato. Su Celik non era rigore. Ma sono opinioni e tu al solito coerentemente segui la tua linea di persecuzione arbitrale. La mia riflessione però era relativa solo alle dichiarazioni di Mourinho che come abbiamo imparato parla sempre con un secondo fine che però stavolta non ho colto. È un attacco pesante e gratuito che può fare solo danni alla Roma come è successo dopo la vicenda Serra . Io avrei semplicemente fatto notare l’errore sull’espulsione senza un attacco così diretto.

    • A parte la solita tristezza del laziale a chi la pensa diversamente da voi , fossi in voi farei un testo di comprensione del testo. Ho detto che secondo me l’arbitro non ha inciso sul risultato ma non ho detto che ha arbitrato bene. D’accordo sugli errori su ammonizioni ed espulsioni , non c’era per me il rigore su celik. Che Chiffi non ha inciso sul risultato lo ha detto lo stesso Mourinho, quindi anche lui laziale secondo il ragionamento (?) di qualcuno di voi. Il mio commento non era sulla direzione di gara ma sulle dichiarazioni di Mourinho che trovo esagerate e fuori luogo e non tanto per il contenuto che può essere condivisibile o meno quanto piuttosto per il danno che queste dichiarazioni possono portare alla Roma come accaduto in passato anche recente. È più chiaro adesso ?se no vi faccio un disegno

    • Non ha attaccato l’arbitro. Ha anche ribadito che non ha inciso sul risultato, ma ha detto che è il peggior arbitro che ha incontrato e questo lede il prestigio dell’arbitro, quindi lesa maestà e procedimento aperto

    • Mourinho sa benissimo quello che fa, è sempre tutto calcolato al millesimo, non è quello che gli si chiude la vena.
      Così come è cosciente che certe dichiarazioni possono (quasi certamente) portare alla squalifica
      E sa anche qual è la prossima partita…Roma-Inter, coi nerazzurri che hanno ritrovato la vena pure in campionato e noi che siamo una pattuglia di reduci da El Alamein.
      2 + 2 fa…

  3. Sicuro che arriverà 12 minuti prima del tempo massimo.
    Tanto sempre dopo il danno arriva la beffa
    Io sono orgoglioso di VOI, ora e sempre.
    SFMROMA

  4. Immagino che la società per tutelare se stessa, il suo allenatore e tutti noi si trincererà nel solito “fragoroso” silenzio stampa..io farei un bel comunicato (in maiuscolo) “ma le parole dell’allenatore della lazio contro l’arbitro ghersini dopo lazio torino perché non hanno portato a un deferimento invece?”.. aggiungerei anche insulti. FRIEDKIN RITIRA LA SQUADRA

    • Perché Sarei. tiene la “Protezione del panzone di formello, ora anche senatore, tiene la protezione dei giornali , che lo hanno appoggiato nelle sue dichiarazioni, tiene la protezione dei tifosi che sono stati tutti d’accordo con le sue dichiarazioni.
      Qui invece la stampa non ci tutela.
      I Friedkin mi danno l’impressione di aver paura della gentaglia del palazzo
      Ci sono i saccenti che invece di proteggere il tecnico e i giocatori li attaccano
      Dove vogliamo andare?
      Dopo lazio -torino , tutto l’ambiente lazziese era unito, tutti d’accordo con l’allenatore, la stampa lo ha tutelato e quindi e’filato tutto liscio.
      A Napoli fanno la stessa cosa.
      Mi ricordo il caso Higuain che mise le mani addosso all’arbitro e lo riempi di insulti.
      Aveva torto.
      Eppure a Napoli, società, stampa e tifosi tutti uniti Tutti
      Qua siamo soli, qua teniamo i saccenti , i saggi della montagna, quelli che capiscono tutto, dono superiori a tutto, quelli che di vince col bel gioco e con i campioni..
      Vediamo dove si può vincere gol bel gioco e con i campioni??? Ah nella Play Station….Li si possono vincere pure tutte e 38 le partite …

    • meglio se si ritira lui ..ora ha il debito più alto 2 monte ingaggi non un giocatore vendibile e pensa solo allo stadio .. e ‘ un Pallotta riveduto e corretto

  5. Mi sembra una società Fantasma. Noi qui non possiamo vivevere una condizione normale, passiamo o da uno che dice caz….te tutti i giorni ad altri di cui non conosci neanche il suono drlla voce. Che vi devo dire..

    • Beh non è che con Viola e Sensi era tutto rose e fiori questa situazione dell’arbitraggio..

    • Almeno ci si provava e con Sensi è stato appurato (ovviamente in seguito) che c’era un vero e proprio sistema Mafioso!
      Io dico che la società dovrebbe schierarsi col tecnico, supportarlo e non soprassedere sempre e comuqnue.

  6. Capirai ora je daranno 10 giornate di squalifica……

    E veramente tutto un sistema Corrotto…
    Un campionato falsato….

    Ma soprattutto non siete più credibili…. Da decenni.

    • Era mai stato credibile questo gambionato di A??

  7. sarebbe il top della ridicolaggine.
    premettendo che la panchina della Roma deve comunque stare più tranquilla, in passato chiunque dal Napoli alla Lazio hanno espressamente richiesto di non volere più questo o quell’altro arbitro, e non è mai successo niente.

    • Semplice, il panzone COMANDA, e a Napoli di mettono paura dei camorristi a bordo campo con la pettorina della Stewart.

    • hai ragione
      del calcio italiano ho il vomito classe arbitrale corrotta per non parlare delle sentenze pro juve e milanesi
      campionato corrotto manipolato
      che schifo

  8. benzina sul fuoco di giornaletti anti Roma,non ha di certo insultato l’arbitro ,ha solo detto che e’ scarso, non prendera’ alcuna squalifica premettendo tra l’altro che il risultato non e’ dipeso da Chiffi

  9. Sempre i soliti piagnoni, pensiamo a quanto schifo abbiamo fatto noi in campo, soprattutto contro Cremonese, Sassuolo, Monza, ecc…..
    E, poi ma Pellegrini capitano??? basta questo per descriverci, altro che complotto contro la Roma, tiriamo fuori la testa dal GRA!!!!!!!!!!!

  10. Si si i soliti piagnoni…si si…
    Io invece penso , penso che quando la Roma vince, o sparite o cambiate Nick..
    E mentre ci fate sta morale da quattro soldi, il palazzo corrotto ci incul*…

  11. Fate veramente cadere i cabbasisi…in passato avremmo assediato le sedi di AIA e FIGC invece ora abbiamo filosofi e radical chic che vogliono fare i superiori.
    Abbiamo avuto più perdite in campo noi che gli americani in Iraq su campi di battaglia e nonostante si prova fino alla fine a dare tutto.
    Qua non siamo piagnoni o vittimisti ma chiediamo equità…
    Perché sarri può dire le stesse cose che ha detto Mou e passarla liscia?
    Perché il PM scredita se stesso(credo il primo caso al mondo) e facendo ciò fa in modo di ridare i punti ai rubentini? Per aspettare di arrivare a fine campionato e calcolare come non dare troppo fastidio?
    In realtà andrebbe radiata la società intera con cambio di nome, ma non succederà mai per è sotto la protezione degli Agnelli; quelli che prendono soldi dallo stato a destra e manca ma le tasse le vanno a pagare in Olanda.
    Mi fermo perché servirebbe una vita intera per raccontare lo schifo che c’è in questo paese e io la mia la voglio impiegare in altri modi ma rendetevi conto che siamo il paese dove si è riusciti a far diventare senatore quel…vabbe me fermo x evitare che mi escano epiteti troppo gravi.

  12. non si tratta di piangere e’ che per anni assistamo a sto scempio a manipolazioni veri e proprie a una corruzione arbitrale neanchecsottintesa vedere report di si ranucci

    E’ vero c’e” da piangere perla corruzione che trionfa per una giustizia che lascia fare non solo nel calcio ma anche nel quotidiano

  13. Tutto siamo meno che una città dai nervi saldi…

    Siamo nella stessa (identica) situazione del Milan: stesso punteggio in classifica e una Semifinale di altissimo livello da giocare. E una partita orribile appena giocata alle spalle.

    Siamo a 2 punti dall’Inter (che è molto più forte di noi), coi suoi 4 attaccanti. Siamo a pari merito con l’Atalanta (che è una squadra di tutto rispetto) che non gioca le coppe. Così come non le giocano le altre 2 che molto probabilmente arriveranno prima e seconda.

    E ci sono possibilità concrete che la Juve venga tolta di mezzo…

    Anche prima di Natale, con Dybala KO, giocavamo come ieri sera. E più passa il tempo e più aumentano le nostre probabilità di rivedere in campo sia lui che Smalling.

    In pratica dobbiamo far di tutto per non perdere con l’Inter e poi far di tutto per far fuori il Bayer Leverkusen (dove riavremo comunque almeno Matic e Celik).

    Mou fa di tutto per spingere i suoi a dare il massimo e per tenere una città col fiato sospeso, sperando nel risultato clamoroso. Il che è esattamente ciò che fa un grande leader a capo di una truppa non irresistibile.

    E questo Pianto Greco non si può sentire… Horatius Cocles si sta rivoltando nella tomba (😂😂😂)

    • Te sei scordato la Lazie che col sesto monte ingaggi ci arriva sopra per il quarto anno di seguito. Mai successo nella storia.

    • Quante semifinali di coppe europee ha fatto la lazio negli ultimi 10 anni? Me le ricordate per favore

    • Un post che piu’ SERIO non poteva essere : da incorniciare,

      e non solo per il contentuto (che ovviamente condivido in toto)

      ma anche per qualità di scrittura e la separazione dei paragrafi.

      Un post di una Qualità alla quale solo il marchio San Giorgio puo’ aspirare,

      mentre qua la maggior parte della gente scrive come una Ignis di seconda mano…

  14. Prima di prendere una posizione, preferirei aspettare l’evolversi della situazione- Tuttavia, non prendendo le difese di nessuno ma se (e sottolineo il se) si arrivasse a un deferimento oppure ad una qualunque condanna nei confronti del Mister(causa parole esternate), Procura e AIA andrebbero sciolte e commissariate immediatamente. I Giudici indagati per Abuso di Potere. Chi parla di “equità giuridica” o difende tale operato” (sopratutto dopo quanto accaduto con Serra, l’ammnistia scandalosa alla rubens e le recenti dichiarazioni di Sarri e Allegri…) per me è solo che in MALAFEDE. Essere scettici o agnostici può essere accettabile, ma giustificare simili nefandezze proprio nò. Comunque aspettiamo… Vediam che accade!

    • Bella barzelletta, nel Paese in cui un partito politico guida le procure (caso Palamara) l’abuso di potere (addirittura con le maiuscole) è il deferimento di un allenatore. Ne hai altre, altrettanto divertenti?

  15. mi dispiace dirlo, ma Mou è molto intelligente. sa che queste dichiarazioni portano alla squalifica contro inter. ed era quello che voleva, evitare di incrociare l’inter.
    mi spiace ma la vedo così. che cosa portano di positivo quelle dichiarazioni

  16. La dobbiamo smettere di straparlare ad ogni intervista, è controproducente e non serve a una fava.
    Dobbiamo mantenere un certo stile, non possiamo stare lì a piangere ad ogni partita.
    Stimo Mou e lo considero un eroe per quel che sta facendo con il materiale umano a disposizione, ma qua dobbiamo smetterla di alimentare polemiche che non servono a niente.

    • Il “certo stile” sarebbe di portare il caffé ad agnelli come faceva PALLOTTO,

      immagino…

      E funziona eh : 10 anni di servilismo per un bonsai in bacheca…

      al modico costo di mezzo miliardo di debiti lasciatici dal fruttarolo.

    • lo sai che c’è? Stile Fonseca non paga in un mondo di ladri …..allora Mou tutta la vita tanto ti massacrano lo stesso

  17. Tutto nella norma…. a chi puo’ a chi non puo’….la dittatura del calcio bastava dirlo prima la panchina non puo’ parlare chiaro solo quella della Roma ! I giocatori del Monza hanno intimidito subito Chiti si vedeva dall’ labiale. Cosa di grave ha detto Mou che ha qualcuno non e’ piaciuto….ci sono giocatori che da 3 anni si fanno un mazzo tanto ha fatto i nomi sono spompati lo ha detto da gennaio che serviva non 1 ma 2 centrali con i primavera non va, se giocano gli stessi non c’e’ la fanno con 60 e piu’ partite con 3 a settimana alcuni giocano incerottati ha difeso i suoi con chi vuoi che se la prende…. anzi la squadra e sempre li ancora 1 mese e piu’ lo sfogo ci sta era molto incavolato per l’espulsione un altro di meno, la proprieta deve dire qualcosa deve difendersi anche delle chiacchiere dei giornali sta cosa non si puo’ farla passare cosi i Fredkin si devono far sentire forte devono farlo gia’ da oggi un comunicato chiaro per tutto .

  18. Le “contromosse” del “sistema” sono così scontate che mi viene da ridere.
    Come si alza la testa te la vogliono rimettere sotto!

    MOURINHO avrebbe le capacità intellettuali di “far uscire allo scoperto” lo schifo che c’è in itaglia!
    Sa toccare il nervo scoperto di certa gentaglia…
    Gli auguro una volta dismessi i panni di allenatore, di dedicarsi al repulisti.
    Sarebbe troppo bello, ma non so se ne avrebbe voglia.
    FORZA ROMA

    • Ma quale repulisti, a lui interessa solo il suo orticello (cioè la sua persona) e fine (secondo me manco i suoi familiari).

    • Tipo quando ci rubava gli scudetti con l’Inda e piangeva contro la Rubentus? Allora gli andava bene, mi sembra…

  19. Con Mou all’infinito, allenatore che stimo per quello che sta facendo. Però non è che niente niente è tutto calcolato per saltare la partita con l’Inter?

    • Se voleva saltare l’iter visto che era già ammonito si faceva buttare fuori con un secondo giallo.
      Prima di fare congetture usate il cervello…..Oppure pensiamo che gli mancava la faccia o le palle per farlo?

  20. Mou non ha detto nulla secondo me per essere deferito. Se ritiene un arbitro scarso lo può dire. Però l’arbitro ieri non ha inciso nulla non è che può avere un occhio di riguardo per Celik perché è stanco o perché la Roma è decimata dagli infortuni purtroppo è sfigata. Mou non so se poteva cambiare Celik ha rischiato e purtroppo è andata così ma ci sta l’ammonizione

  21. Quelli diversamente giovani ricorderanno le battaglie di Viola contro il palazzo (e non solo per Turone), Sensi c’ha perso la salute, sorvolo su Pallotta…cosa si è ottenuto in tutti questi anni? Niente, nisba, nada. Ci sono squadre più potenti, altre meno, altre per niente…sono le regole non scritte di questo gioco (ma più in generale della vita). Se ti piacciono partecipi, altrimenti provi a cambiarle, ma…se non sei potente…o cerchi di diventarlo oppure ti rassegni.
    Detto questo…non ho visto un arbitraggio scandaloso ieri, così come contro il Milan. Vedo invece un muro contro muro di Mourinho contro la classe arbitrale…e ovviamente si fa male chi ha la testa meno dura…la Roma. Ditemi, che vantaggi ha portato la battaglia personale di Mou? Squalifiche, rimproveri e pregiudizi. Pensate che lui non lo sappia? Il problema è che parare il culo suo non significa parare il nostro, il cetriolo è sempre dietro l’angolo. Finiamo questa stagione, tiriamo le somme e vediamo che succede. Mi auguro che la proprietà abbia la lucidità di decidere con serenità, non di pancia. Con Mourinho o senza

    • SAI perche ‘non hai visto nelle ultime due partite un ‘arbitraggio negativo o ostile? PERCHE in altre partite ce ne hanno fatto di peggio.
      Verona dove abbiamo vinto
      LECCE CREMONESE SASSUOLO. E la stessa Atalanta abbiamo preso tante di quelle botte in campo che nemmeno i lottatori di Kick Boxing .
      E mentre qua in molti stanno a giustificare il trattamento da parte di sta razza di cialtroni, che subiamo ogni anno, gli avversari godono alle nostre spalle.
      Tu ti reputi una persona intelligente? Allora spiegami come possono esser da cartellino giallo i falli fatto da Palomino e quello di Celio. UNO E’ROSSO DIRETTO , l’altro e’un contrasto avvenuto dopo che Celik e’scivolato.
      Tutto sto schifo in epoca per Var era pure sopportabile, ora non più.

    • quindi braghe calate o no? Loro storicamente sono le giacche blu (cit.Dino Viola) quindi noi gli indiani non è di buono auspicio però ogni tanto arriva Little Bighorn o come oggi sfruttando le loro leggi si aprono i casinò e gli svuotano i portafogli. il passato non si dimentica.

  22. Per carità nessun vittimismo ma spero si sia capito come funziona:
    Provvedimenti Presi dalla cosidetta Procura Sportiva Prima e dopo la Pandemia:
    1) Caso Tamponi > Nessun procedimento
    2) Esami Farsa > Nessun Procedimento
    3) Caso Serra > Nessun Procedimento
    4) Caso Rubens > Dati e Tolti 15 Punti di Penalizzazione
    5) Dichiarazioni Allegri > Nessuna Sanzione
    6) Dichiarazioni Sarri > Nessuna Sanzione
    7) Manichini impiccati al Colosseo > Nessuna Sanzione (Trattasi di Goliardie)
    8) Sfregio ad Anna Frank> Nessuna Sanzione (Trattasi di Goliardie)
    9) Insulti allo Stewart di colore > Nessuna Sanzione (Trattasi di Goliardie)
    10) Cori Xenofobi-Razzisti in Curva Nord > Nessun Provvedimento
    A.s Roma Calcio
    5) Bestemmia Cristante > Prova televisiva e relativa squalifica
    6) Caso Diawara > 3-0 a tavolino
    7) Caso Sostituzioni > 3-0 a tavolino
    8) Caso Serra > Mourinho Squalifica per 2 Giornate
    Caso Chiffi Mourinho – Rischia… Questi i Fatti!!!

  23. Se non è più permesso di dare dei giudizi allora il settore arbitrale ed il calcio sono una dittatura. Pensate al governo se deferiscono ogni partito o sindacato che attacca il governo sarebbe dittatura. Che cambia con il calcio? Nulla! Allora se deferiscono Murigno per i giudizi dati, sarebbe gentile da parte del ministro dello sport occuparsi degli organi arbitrali e trovare le giuste regole.
    Forza Roma

  24. “L’arbitraggio è stato discutibile e devo fare un applauso ai miei ragazzi che sono riusciti a non andare fuori di testa, con questo arbitraggio solitamente si finisce la partita in 9 o in 10. Il nervosismo c’è, siamo stati fortemente penalizzati. Se dovessi dire cosa non mi è piaciuto, non si potrebbe fare una puntata ma una serie tv completa. Ha fischiato falli di un tipo, tre minuti dopo ne ha fischiati di un altro tipo, non si è nemmeno accorto che loro volessero sostituire un giocatore. Per non parlare del fallo laterale battuto un metro dentro al campo in occasione dell’azione che ha portato al gol. Spero che questo arbitro venga fermato, perché se non lo fermano è preoccupante”. Maurizio Sarri

  25. La Roma riesce ad esprimere il suo valore in Europa dove non c’è un palazzo corrotto e pieno d’ invidiosi e dove le gare sono arbitrate in modo regolare

  26. Rischio squalifica per avergli fatto i complimenti più sinceri, Mou è stato così gentile verso un pz de m. come (S)chiffi che avrebbe meritato ben altre parole, quelle usate dallo Special One sono carinerie.
    aia con la coda de paja.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome