La Roma Primavera crolla a Verona: giallorossi sconfitti 5 a 2

10
607

AS ROMA NOTIZIE – Brutta sconfitta per la Roma Primavera. La squadra di mister Guidi, infatti, è stata battuta per 5-2 in casa dell’Hellas Verona.

I gialloblu dominano nel primo tempo, con le reti Caia, Cazzadori e la doppietta di Bragantini. Ad inizio ripresa arriva anche la quinta rete firmata Florio.

I giallorossi segnano due gol nel finale grazie a due calci di rigore, realizzati da Pisilli e Louakima. Altro passo falso della Primavera della Roma, che ora rischia di essere sorpassata da Torino e Fiorentina.

IL TABELLINO DEL MATCH

HELLAS VERONA FC (3-4-1-2) : Boseggia; Matyjewicz, Ebengue (87′ Nwanege), El Wafi; Bragantini (68′ Larsen), Rihai, Joselito, Bernardi (87′ Furini); Florio (C) (68′ D’Agostino); Cazzadori (79′ Dias Patrício), Caia.
A disp.: Marchetti (GK), Toniolo (GK), Schirone, De Franceschi, Nitri.
All.: Sammarco.

AS ROMA (3-4-2-1) : Del Bello; Pellegrini (23′ D’Alessio), Silva, Chesti; Missori (23′ Louakima), Pisilli, Faticanti (C) (55′ Vetkal), Oliveras (75′ Falasca); Cherubini [C], Cassano; Majchrzak (55′ Padula).
A disp.: Baldi (GK), Razumejevs (GK), Ivković, Misitano, Ruggiero, Graziani, Bolzan, Mannini, Golič.
All.: Guidi.

Arbitro: Sig. Mattia Pascarella di Nocera Inferiore.
Assistente 1: Sig. Marco Sicurello di Seregno.
Assistente 2: Sig. Mattia Morotti di Bergamo.

Marcatori: 3′ Caia (Hellas Verona FC), 6′ Bragantini (Hellas Verona FC), 32′ Cazzadori (Hellas Verona FC), 39′ Cazzadori (Hellas Verona FC), 49′ Florio (Hellas Verona FC), 67′ rig. Pisilli (AS Roma), 76′ rig. Louakima (AS Roma).

Ammoniti: 30′ Majchrzak (AS Roma), 53′ Schirone (Hellas Verona FC), 86′ Cherubini (AS Roma), 90’+4 Padula (AS Roma).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 3’pt, 5’st. Calci d’angolo: 0-8. Temperatura: 16°C (Soleggiato). Al 27′ Boseggia (Hellas Verona FC) ha parato un calcio di rigore a Faticanti (AS Roma).

Articolo precedenteRecord di commissioni: 205,7 milioni nel 2022. Roma al secondo posto, Riso svetta fra gli agenti
Articolo successivoLazio, Sarri: “Champions? Ci sono squadre più attrezzate. Prendiamoci il piccolo vantaggio di giocare una volta a settimana”

10 Commenti

  1. squadra lenta e offuscata difesa a tre comunque improponibile
    Silva disastroso
    Abbiamo giocato in 8 : portiere incerto e centravanti polacco non pervenuto a cui si e’ accodato Silva a completare il quadro
    La squadra non e’ questa , il bel gioco di Guidi, non si e’ visto se non a tratti
    Qualche problema
    Il centravanti polacco forse non capisce l’italiano , ma sembra veramente un pesce fuor d’acqua in questa squadra

  2. Una giornata storta può succedere,magari in coincidenza con la migliore prestazione degli avversari. Comunque è solo un incidente di percorso. Forza ragazzi,non abbattetevi e testa alla prossima!

  3. Brian Silva ha giocato, non era aggregato in prima squadra. Cinque gol da una squadra discreta, posizione medio bassa della classifica, mah

  4. Spero sia solo una partita andata stortissima e nulla più.
    Magari la migliore condizione la squadra primavera se la riserva per i playoff visto che in più di un’occasione dopo aver dominato tutto il campionato, per colpa di questa ridicola regola la Roma Primavera non è riuscita a vincere lo scudetto che avrebbe ampiamente meritato perdendo in finale con l’Inter che forse aveva risparmiato un pò di energie nella stagione regolare a punti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome