Lazio, frattura al terzo metacarpo della mano destra per Lazzari: salterà il derby con la Roma

25
111

ULTIME LAZIO ROMA DERBY – Manuel Lazzari non potrà essere presente al derby previsto tra Roma e Lazio il primo settembre, valido per la seconda giornata del campionato di Serie A. Lo riferisce il portale on line de Il Tempo.

L’esterno ha riportato una frattura al terzo metacarpo della mano destra durante l’amichevole contro la Primavera della squadra biancoceleste di questa mattina. Nelle prossime ore Lazzari si sottoporrà ad un intervento chirurgico che lo terrà ai box per circa un mese.

Fonte: iltempo.it

25 Commenti

  1. Giocatore molto forte per il 3 5 2 (se si confermerà ai livelli dell’ esperienza con la spal) velocissimo!
    Per loro un rinforzo senza il minimo dubbio;lo scorso anno ci ha asfaltato sia all’ andata che al ritorno… soprattutto nei primi tempi.
    Non si capisce come possa essere finito agli sfigati quando ad esempio all’ Inter avrebbe fatto comodissimo.
    Speriamo sia una fuoco di paglia…

  2. Qualche anno fa andai a vedere un derby Cesena RIMINI. I tifosi di quest’ultima esposero il seguente striscione di vago tenore biblico: “Lazzari, alzati e…vattene affanculo!”

  3. fabione non ricordo chiusure difensive importanti ma ricordo che comunque lo spal ha subito molti gol.. con questo non voglio dire che è colpa sua ma sicuramente non è che ha contribuito allo spal a prendere meno gol. E poi.. se ci preoccupiamo di lazzari insomma.

    • Ciao Romano, parlavo appositamente di 3 5 2 visto che essendo sempre coperto dal terzo in difesa risulta più efficace nelle incursioni offensive.
      Quanto alle chiusure se prendiamo florenzi e Kolarov dello scorso anno, il termine banda del buco sembra coniato per loro.
      Non dobbiamo assolutamente preoccuparci di Lazzari,però nei primi tempi delle due partite contro la Spal nel campionato scorso ci ha “maltrattato” e sono arrivate due pesanti e meritate sconfitte.
      Un saluto.

  4. Va bene prendere per i fondelli i formellesi ma va riconosciuto che hanno fatto un colpaccio pagando Lazzari molto poco (11 ml + 4 bonus); ricordo che a noi Spinazzola è costato 29,5 ml ?.
    Giocatore perfetto per gli schemi di Inzaghi al pari di Vavro (costo 12 ml), un’ottimo difensore centrale pagato la metà di quanto abbiamo speso noi per Mancini ?.
    Tare si conferma il vero fuoriclasse della Lazio.

    • Infatti sulla carta loro negli 11 si sono rinforzati e noi al momento no.

    • Vi ricordo che è severamente vietato manifestare apprezzamento per gli acquisti delle altre squadre (figuriamoci le quaglie!). Ve lo dico io prima che arrivi il classico “se ve piaciono tanto tare e lazzaro annate a formello a pascola’ e pecure…”.
      Scherzi a parte, condivido le vostre riflessioni; in particolare, quella fatta da Fabianone in merito alle caratteristiche tattiche di Lazzari. L’impressione, però, è che Fonseca sulla difesa a 4 sia molto più integralista di EDF…

    • Hai ragionissima Kawa, Lazzari è una sega e sono molto meglio karsdorp (almeno lo era prima di essere ceduto) e santon … con ogni modulo.

    • Infatti Kawa mi sono sorpreso anch’io che ancora nessun genio mi abbia dato del laziale.
      Aspetto fiducioso ?

    • Condivido, Anacronistico; qualche dubbio su Di Lorenzo, ma sugli altri tre c’avrei puntato eccome.

  5. D’accordo con quanto detto da anacronistico. Lazzari a me l’anno scorso è piaciuto un sacco… un bel motorino per la Spal e mi sembra che sia stato chiamato pure in nazionale. Comunque, cambiando decisamente discorso… datece Glik!

  6. Se Lazzari s’è rotto la mano nel dare un cazzotto a qualche suo compagno che so io, diventa immediatamente il mio eroe.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome