ROMA-CSKA SOFIA: 0-0, i giallorossi giocano a sprazzi e devono accontentarsi del pareggio

155
6247

AS ROMA NEWS – La Roma si rituffa nella coppa, e questa sera allo Stadio Olimpico affronterà i bulgari del CSKA Sofia per il secondo match del girone A di Europa League.

Fonseca si affida ancora al turnover estremo, sono attesi 7-8 cambi rispetto alla formazione schierata in campionato per affrontare il Milan. I giallorossi puntano dritti ai tre punti che metterebbero un altro tassello sul passaggio del turno.

ROMA-CSKA SOFIA, LA CRONACA DEL MATCH

90’+ 5′ – Finisce qui la partita tra Roma e CSKA Sofia: la Roma fa la partita e avrebbe forse meritato la vittoria, ma i giallorossi giocano troppo a sprazzi e devono accontentarsi del pareggio. La Roma resta così in testa al girone insieme al Cluj con 4 punti.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

87′ – Dzeko manca clamorosamente il gol del vantaggio della Roma: grande percussione di Pedro sulla destra, che mette dentro ma il bosniaco manca il pallone!

84′ –  Dzeko si allarga bene sulla sinistra, non trova compagni liberi e tenta due volte la conclusione in porta da posizione laterale difficile ma ravvicinata, trovando sempre la pronta chiusura di Busatto.

78′ – Subito pericoloso Pellegrini, con una bella conclusione di destro che però Busatto riesce bloccare!

74′ – Esce Carles Perez, entra Pellegrini.

73′ – Ottima percussione di Dzeko, che salta tra giocatori ma poi non riesce a calciare in porta!

71′ – Occasione per il CSKA! Sowe lanciato solo verso la porta della Roma calcia forte, ma Pau Lopez è bravo a parare!

69′ – Esce Borja Mayoral, entra Edin Dzeko.

68′ – Fase di gioco molto confusa, con tanti errori da entrambe le parti e poche occasioni di gioco.

60′ – Perez prova il colpo di sinistro dalla distanza, calciando di prima intenzione su un buon assist di Pedro: la palla però termina 5-6 a lato.

56′ – Esce Smalling, entra Juan Jesus.

50′ – Occasione per il CSKA: calcio d’angolo dalla sinistra, Sankharé di testa schiaccia addosso a Lopez, poi Antov calcia alto sopra la traversa!

46 – Inizia il secondo tempo di Roma – CSKA Sofia. Nella Roma escono Spinazzola e Mkhitaryan, ed entrano Karsdorp e Pedro.

45′ + 2′ – FINE PRIMO TEMPO – La Roma domina e meriterebbe il vantaggio, ma prima un gol annullato a Smalling e poi la traversa di Mkhitaryan costringono i giallorossi al pareggio. A tra poco con il secondo tempo!

45′ – Due i minuti di recupero.

40′ – La Roma al momento ha il dominio del gioco, il CSKA è stabilmente rinchiuso nella propria metà campo, subendo il gioco dei giallorossi.

32′ – Traversa della Roma! Bellissima triangolazione tra Mkhitaryan e Villar, l’armeno prova un destro morbido a giro che riesce a scavalcare Busatto ma colpisce la traversa!

28′ – Buona conclusione dalla distanza di Villar, che dalla distanza si libera di un avversario e scarica il destro, che termina però sopra la traversa.

20 – Risponde il CSKA con Zanev, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sotto porta, spara alto di testa!

17′ – Occasione Roma! Su calcio d’angolo svetta Fazio su tutti, il colpo di testa però termina a lato alla destra di Busatto!

12′ – Partita equilibrata, il CSKA cerca di premere la Roma dopo il gol annullato, ma la Roma fa valere un tasso tecnico superiore.

7′ – Sowe prova il destro da fuori, ma la palla termina fuori alla sinistra di Lopez.

3′ – Gol annullato alla Roma! Smalling segna sfruttando un cross dal fondo di Mkhitaryan, ma l’armeno era in fuorigioco!

0′ – Fischio dell’arbitro, comincia il match!

 

ROMA-CSKA SOFIA, LE ULTIME DALL’OLIMPICO

Ore 20:00 – Questa la formazione ufficiale del CSKA Sofia: Busatto; Vion, Antov, Zanev, Mazikou; Geferson, Youga; Sinclair, Sankhare, Yomov; Sowe.

Ore 20:00 – La Roma comunica il suo undici titolare con un tweet:

Ore 19:35 – Questa la formazione ufficiale della Roma comunicata in anteprima da Sky Sport: Pau Lopez; Fazio, Smalling, Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Cristante, Spinazzola; Carles Perez, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

Ore 19:00 – Due ore esatte al fischio di inizio. Cielo poco nuvoloso e terreno di gioco in ottime condizioni. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali di Roma e CSKA Sofia.

ROMA-CSKA SOFIA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA: Pau Lopez; Fazio, Smalling, Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Cristante, Spinazzola; Carles Perez, Mkhitaryan; Borja Mayoral.
A disp.: Mirante, Boer, Ibanez, Juan Jesus, Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Milanese, Zalewski, Pedro, Dzeko.
All.: P. Fonseca.

CSKA SOFIA: Busatto; Vion, Antov, Zanev, Mazikou; Geferson, Youga; Sinclair, Sankhare, Yomov; Sowe.
A disp.: Evtimov, Henrique, Carey, Beltrame, Keita, Penaranda, Turitsov, Tiago Rodrigues, Ahmedov, Galabov.
All.: D. Morales.

Arbitro: Kulbakov. Assistenti: Zhuk – Maslyanko. IV uomo: Scherbakov.

Giallorossi.net – G. Pinoli

155 Commenti

  1. Spinazzola dovrebbe essere di quelli da preservare a tutti i costi. Sta giocando alla grande e il suo apporto e troppo importante per noi.

  2. Sarà importante non prendere sottogamba la partita, ce lo insegna la nostra storia…
    Le seconde linee dovranno interpretare questa partita come un occasione da sfruttare e non giocare con sufficienza.
    FORZA ROMA

  3. Sarò ripetitivo, vedere pau, fazio, j.j. e peres (tutti insieme poi) non mi rendono felicissimo… poi vabbè, i gusti so’ gusti…🤗

  4. 3 punti e niente storie stasera, non prestiamo il fianco ai delatori!!! Qualifichiamoci alla svelta e poi gestiremo tutto meglio!!! Poche chiacchiere e SEMPRE e SOLO FORZA ROMA!!!!!!!!!!!

  5. Se riuscissimo a vincere sta partita questa stagione comincerebbe meglio della precedente perchè in campionato abbiamo pari punti (nelle prime 5 partite )mentre in europa avremo due vittorie rispetto alla vittoria e pareggio dello scorso anno.
    Detto questo due considerazioni:
    Una positiva ovvero che abbiamo pareggiato con due big mentre l anno scorso con genoa e lazio( ad inizio stagione non ancora straripante).
    L altra negativa perchè quest anno abbiamo perso punti con il verona mentre lo scorso anno con l atalanta.
    Resto comunque fiducioso per il prosieguo della stagione.
    Per vedere miglioramenti bisogna aspettare metà gennaio -inizio febbraio perchè è stato il periodo in questi anni in cui abbiamo perso più punti.

    • Quando parlo della lazio non dico che non è una big ma rispetto al milan di quest anno non era ancora devastante all inizio dell anno

    • Avete visto la formazione del Milan stasera? 8 giocatori che hanno giocato lunedì con noi compreso ibra ora ditemi quanto durano giocando ogni tre giorni

  6. A riposo Dzeko, Pellegrini, Ibanez, Veretout e Pedro (oltre a Mirante: non ho mai capito però se un portiere abbia davvero bisogno di riposare 7 giorni per essere al massimo della sua efficienza…), vale a dire i 5 migliori / più in forma che abbiamo in questo momento.

    Scelta saggia secondo me, visto che il regolamento ci autorizza a 5 cambi in corsa…

    E come sempre ciò che conta sono i tre punti…

    • Non credo assolutamente che l’alternanza in porta sia dovuta all’esigenza di far riposare il buon Mirante.
      E’ una scelta pianificata per cercare di recuperare(?) lo spagnolo e non svalutarlo più del dovuto.
      In teoria credo che a Trigoria più di qualcuno speri che riprenda il posto da titolare anche in campionato.
      Io un po’ meno…

  7. Formazione che non mi dispiace, con Mkhitaryan e Spinazzola (mi sarebbe piaciuto però se fosse stato tenuto a riposo) credo che Borja sarà più facilitato negli inserimenti, ancor meglio se anche Perez si impegnerà ad aprire spazi.

  8. Speriamo di giocarcela in scioltezza con la Cenerentola del girone, a leggere la formazione non mi sembra di aver mai sentito nessuno, a parte quel tale, mi pare si chiami Shakespeare, credo di aver letto qualche suo scritto….😁

    • vero , se ce stava ancora Ramon a mercato chiuso se levava Mirante per mandarlo in Cina, e se piava Bussatto, che con Fuzato li metteva a fare i cremini in porta…

  9. CSKA stabilmente nella metà campo Roma con già due occasioni da goal… predico un gufo sano per la cacciata di questa sega di allenatore …

    • Si vede palesemente che giocano in maniera passiva sarà una tattica del mister
      Al momento non funzionale però staremo a guardare

    • Le occasioni da goal del CSKA l’hai viste solo tu. Guarda che sky la trasmette sul 204, tu stai sul 207….Cioè, stai a vede’ n’antra partita…

  10. E sono già quattro occasioni da goal per il cska. Speriamo in una sana goleada dei bulgari perché qualcuno si svegli e rispedisca questa pipppa di fonseca in Ucraina

  11. Veramente una partita, almeno finora degna del miglior fine settimana tra scapoli e ammogliati. Riconosco in panchina don pezzata. Credo alleni quelli con la maglia scura.

  12. Gol regolare del ritornato Smalling annullato, senza VAR, e sono gia 2 torti arbitrali rigore in Svizzera e gol regolare annullato per rovinare la festa a Smalling.
    Bravi

  13. Che squadra penosa la Roma…dovremmo aver già fatto 10 gol a sti Bulgari scappati de casa…il cska è una squadra scarsissima…e meriterebbe pure il vantaggio…mi vergogno di essere romanista.

  14. Tra Cristante e Mkhitaryan una quantità di passaggi sbagliati che metà basterebbe per l’intero girone di EL, così non si va da nessuna parte

    • Gli ultimi 20 minuti ha giocato solo la Roma, però ci manca il guizzo,ma perché abbiamo preso tutti questi spagnoli,Borja majoral a me non piace per niente,ho visto le statistiche ed ha sempre segnato poco,a questo punto non era meglio tenere kalinic, almeno aveva un po’ di esperienza e questo tipo di partite le poteva sbloccare tranquillamente lui,oddio ho sentito che entra karsdorp,che Dio ci aiuti, secondo me l altra sera 2 gol su 3 del Milan è colpa sua, speriamo bene

  15. Squadra e giocatori che piano piano cominciano a conoscersi. Serve minutaggio. Alcune trame interessanti, specialmente sulla fascia sinistra anche se spinazzola sbaglia spesso il cross.
    Benino Villar, bene Smalling e Miki. Borja e Carles hanno bisogno di giocare. Cristante luci ed ombre.

  16. primo tempo da dimenticare..che maroyal e perez fossero due pipponi lo si era capito ma manco contro i bulgari sanno stappare palla.
    mikitharian non segna manco da 1 metro, per non parlare di cristante e villar che so boni per la salvezza

    • Roberto caro ancora non hai capito? Come scrivi pip, so pollici versi. So tutti forti, chiunque arriva,, chiunque compri. La Roma è forte srmpre forte, non vince mai e se un tifoso storce il muso e laziale.

  17. Ok dover aspettare, ma ad oggi, realisticamente parlando, kalinic è un giocatore di un altro livello in confronto a mayoral che palla al piede AD OGGI lascia a desiderare.

    Speriamo possa segnare 5 goal a partita, ma di questo passo, dopo due partite da titolare, lascia un po a desiderare.

  18. Ancora stamo a parla de cristante giocatore degno dell’allenatore che lo mette in campo. Entrambi una sciagura per la Roma!!! Non saprei cosa augurare per non vederli più a Roma

  19. Non mi piace parlare male dei nostri giocatori e spero di essere fortemente smentito nel proseguito della partita. Tuttavia a quanto visto finora questo Majoral mi sembra molto scarso. Si nasconde e non detta mai il passaggio dai compagni. Le poche volte che prende la palla poi abbassa la testa e parte per improbabili dribbling perdendo regolarmente la palla.

  20. Insegnamo a Spinazzola L ultimo passaggio, è uno spreco vedere un giocatore così bravo svanire sul più bello. Lopez non doveva essere bravo con i piedi ? Mah, Miritharian continua ad essere la radice quadrata di Pedro , purtroppo non mi entusiasma , speriamo che con il tempo mi faccia cambiare idea, poi Borya Mayoral, vedi giocare Real Madrid o Barcellona con Pischelli del 2002 Che fanno i fenomeni a noi arrivano sempre quelli scarsi, questo è la radice quadrata di Morata che non mi ha mai fatto impazzire ma i gol li fa. Bravo Cristante e comunque la Roma nel gioco sta crescendo , ho visto verticalizzazioni e dai e vai in area di rigore.. avanti così

  21. Ma solo a me Spinazzola fa sbroccà…stasera m’ha fatto già tirà giù due/tre bestmmioni che c’ho Satana che me sta a guardà co soddisfazione

  22. la sto guardando sulla tv spagnola… Gol della Roma irregolare, partita in controllo ma troppi errori, peggiore in campo secondo loro B.Majoral

  23. Spinazzola e Mkhitaryan una volta arrivati sul fondo della fascia sinistra la mettono sempre indietro, e puntualmente non trovano nessuno. Possibile che nessuno dei nostri l’abbia ancora capito?

  24. Ragazzi troppi commenti isterici e che diamine. È una partita di coppa e le squadre che giocano in Europa non sono scarse.
    La squadra e piena zeppa di giocatori che giocano pochissimo, difesa nuova di zecca, attacco e centrocampo alla seconda.
    I giocatori.hanno bisogno di giocare per trovarsi e capirsi, serve minutaggio e Fonseca lo ha capito.
    I frutti di questo periodo arriveranno più avanti, quando potremo contare su 16-18 buoni elementi, ben rodati.
    Sennò giochiamo sempre con gli stessi undici però pot non ci lamentiamo se arriviamo a febbraio scoppiati.
    Con i 5 cambi è un alteo gioco e meno male che Fonseca lo ha capito.
    Fiducia!

  25. Che noia però. Davvero schemi zero stasera… e cmq il livello dei giocatori è questo. La verità è che questi se la stanno giocando alla pari con la Roma.

  26. Mo che ce penso la Roma sta a gioca co la maglia dello Shacktar cosi il reverendo è come se stesse in casa

    • Ste’lascia perde,tanto so i stessi che mettevano la testa sotto la sabbia e difendevano il mago di pescara…ma fate i seri sta squadra non ha gioco,a parte dare palla a spinazzola o a Dzeko che smista,quale sarebbe??

    • Bhe certo meio spinazzola sarta 30 avversari e crossa nel balcone de mi nonna o pellegrini a cui chiedo una petizione perché non batta più neanche un calcio d angolo o una punizione neanche a subbuteo e stendiamo un velo pietoso su lumaca cristante unica nota lieta villar

    • A Boemo strano, perchè trà le tante occasioni della Roma io conto pure una traversa ed un gol annullato a Smalling in fuorigioco molto ma molto dubbio Mi sà proprio che tu tieni er televisore trà li campi de formello

  27. B.Mayoral non è malaccio; come controllo della palla nello stretto e come movimenti da punta è molto meglio di uno Schick. Ma gli manca completamente il cambio di velocità (nella corsa, sia abbreviando il passo sia nell’allungo) e la “garra” del puntero di razza.

  28. Non voglio giudicate un giocatore dopo sole due prove (Majoral), giovane, appena arrivato, non ancora amalgamato nel gioco della Roma, soprattutto se penso al primo anno di Edin su cui tutti noi abbiamo vomitato, e l’anno dopo c’ha zittito a tutti (e anche successivamente!), soltanto che pensare al fatto che, anche a livello di gioco e dinamismo, abbia fatto meglio addirittura Kalinic (e me fanno male le dita a scrive ‘sto nome, eh?!?!), me dà veramente da pensa’!!
    Oltre che da di’: ma possibile che nun se riesce a pia’ una caxxo de punta de qualità che ce fa’ ride?!!😠😠😠

    • Majoral, a giudicà da la sfrontatura, sta a imboccà la strada de Spallo…c’ha n’trapianto de chiappa working in progress

  29. Questi Bulgari sono talmente asini che ce stanno a fa gioca male pure a noi.
    Skars-dorm invece è proprio asino di suo !

  30. Spinazzola fa 10 volte più schifo di karsdorp ma gli insulti sono solo per l’olandere, tante volte mi chiedo se guardate le partite solo per cercare di insultare i soliti nomi.
    Anche perchè dzeko di mangia minimo 2 gol a partita e tutti zitti.
    Ringrazio l’arbitro per quel fischio provvidenziale che ha interrotto una ripartenza 3 contro 1.

  31. Sinora l’ho difeso, pensando che fosse un problema di giocare fuori ruolo, ora mi arrendo: Cristante è veramente uno scandalo. Che si aggiunge a quelle due pippe ridicolo di Karsdorp e Bruno Ceres. Per il resto, stendiamo un velo pietoso su Fonseca, una parodia di allenatore. Dopo le due gare indegne con i boscaioli austriaci, con il Siviglia, con il Genk, ora siamo riusciti a fare ridere l’Europa contro una squadra di scappati di casa. Basta, non se ne può più.

  32. Quanti mezzi giocatori che oltretutto se la sentono pure calla tipo carles perez karsdorp, mayoral non sa manco lui come c’è capitato mettici lumaca cristante ed ecco che rischi di perde contro sti scappati de casa

  33. Sono confuso…non saprei come giudicare la partita. Sicuramente loro da dentro sapranno meglio come vanno le cose, i giocatori in forma e quelli che non lo sono e gli obiettivi che devono raggiungere però stasera ho visto proprio poco gioco…Non condannerei ancora Majoral perché se fosse stato coinvolto in una trama offensiva ben congenita forse avrebbe fatto meglio. Il resto solo palle alte e spesso anche mal calibrate. Nel primo tempo il tocco finale ci è mancato quasi sempre. Bho. Andiamo avanti e vediamo che succede… Forza Roma!!!

  34. La Roma è infarcita di mediocrità negli undici. Le riserve come possono essere? Gli attaccanti o li paghi o non te li danno. Pensiamo di essere furbi. Poi vedi B. Majoral e capisci che i furbi sono altri.

  35. Peccato, si poteva e doveva già indirizzare le sorti del girone. Il livello della squadra si regge su quegli elementi noti. Senza di loro il livello cala vistosamente.
    Se Mayoral è qualcosa, di certo non è una prima punta e mai può reggere il peso dell’attacco da solo.

  36. I tempi di gioco e ripartenza sono fondamentali contro squadre fisiche ed arroccate dietro, il ns centrocampo gioca cn 3 tocchi quando servirebbe il gioco di prima ma accompagnati da movimenti in avanti che Fonseca non è in grado di insegnare .La Roma non ha mai avuto un gioco è un dato evidentissimo .

  37. Majoral forse sarà in futuro il nuovo Butragueno…ma in questo momento la Roma non ha un vice Dzeko. Non salta mai l’uomo, non ha fisicità, non ha cattiveria. Insomma totalmente inutile. Per il resto mi aspettavo che la Roma la prendesse sottogamba dopo la vittoria con lo YB… cambiare questa mentalità non sarà un processo rapido.

  38. Tonnellate di errori di Cristante e Villar compassato, la chiave per me è quella. Tempi di gioco troppo lenti. Continuo a pensare che i giocatori facciano correre poco la palla, troppi tocchi, e con centrocampisti macchinosi come quelli di stasera l’azione non risulta quasi mai pericolosa. Poi la partita la potevi portare a casa perché hai più qualità ma la prestazione è stata scadente. Questa è la squadra e questo è l’allenatore.

  39. Comunque state tutti col fucile spianato pronti a sparare… assurdo.
    Non che sia soddisfatto della partita o del risultato, ma come tifosi siamo un continuo tritacarne, bisogna ammetterlo.
    Comunque, al di la del giudizio sui singoli, quello che mi fa veramente avvelenare è il ritmo a cui giochiamo… lenti, corsette blande, passaggi mosci, lentezza nel prendere le decisioni
    Non dico di andare a 3000 per 90 minuti, ma dovremmo imporre un caxxo di ritmo nettamente più veloce, specie con queste squadre.

  40. Mi sembra che questa squadra manchi di fame di vincere. Tutti raffinati, ma nessuno che sfondasse di prepotenza 11 giocatori impauriti. Mr. ci dia una spiegazione.

  41. Stasera abbiamo pareggiato contro una squadra scarsissima che si arroccava dietro. Che cosa scialba che è stata la Roma! Spero che una volta tornati nello spogliatoio si guardino in faccia e si rendano conto dello spettacolo indecoroso che hanno offerto…

  42. A quando uno straccio de gioco ? Cosi non si va da nessuna parte . Caro Fonseca siamo al secondo anno e ancora non si vede una trama , tutto improvvisato , me sento male a vede la Roma gioca’ cosi.

  43. Si gioca una partita e si pensa a quella dopo mentalità dà perdenti.
    Quando si gioca una partita non si può pensare a un’altra si dev’essere in campo con la formazione migliore.
    Fonseca non convince

  44. Partita e giocatori indecenti, fonseca ha provato a perdere la partita ma non c’e’ riuscito.abbiamo concesso 5 palle gol pulite ad una squadra di promozione italiana. A quando una partita sufficiente?

  45. Penso che far giocare tutti sara’ la strategia migliore ed e’ chiaro che Fonseca si giochera’ tutto in campionato e ne condivido il pensiero.
    Mi soffermo sulla parte tattica dove si nota l’evidenza della linea difensiva sempre molto alta che se aiutata puo’ essere la nostra migliore arma sia difensiva che offensiva, la nostra linea mediana “titolare” e’ composta da 4 calciatori con una gamba importante karsdorp veretout pellegrini spinazzola non a caso vengono impiegati in coppa con il contagocce, cosi come giustamente viene fatto con i tre “titolari” pedro mikitarian dzeko.
    Rega’ che ve devo di, a me questo modo di pensare e dare la priorita’ al campionato puo’ e deve far rientrare la Roma nelle prime 4 e qjindi pensare che nella prossuma stagione si puo’ giocare in champions non e’ un miraggio, dire che sono contento della partita di questa sera NO ASOLUTAMENTE, sono contento che sia dato spazio a quelli che gicheranno meno in campionato che quando saranno chiamati a giocare in campionato si faranno trovare pronti ed e’ questo quello che conta. (sono interessanti le capacita’ tecnicotattiche e la personalita’ di Perez, Villar, Kumbulla), mi aiguro che a questi tee si unisca anche Majoral.
    Poi se faremo strada anche in coppa saro’ doppiamente contento.
    a… dimenticavo domenica e’ 1 fisso e vedrete Karsdorp Vi sorprendera’, sara’ la vera sorpresa di questa Roma.

    Vi do la formazione di domenica:

    mirante
    mancini smalling ibanez
    karsdorp veretout pellegrini spinazzola pedro mikitarian
    dzeko.

    SEMPRE E SOLO FORZA ROMA.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome