ROMA-JUVENTUS: 1-1 (15′ Lukaku, 31′ Bremer). Pareggio che serve a poco ai giallorossi

264
1303

AS ROMA NEWS – Altra serata dalle emozioni forti quella dell’Olimpico, dove la Roma affronta la Juventus a sole quattro giornate dal termine di questo campionato il cui finale è ancora tutto da scrivere.

Con un posto Champions ancora tutto da conquistare, vincere deve essere la parola d’ordine per i giallorossi che devono approfittare dei passi falsi di Bologna e Lazio, oltre che tenere lontana l’Atalanta.

La Juventus dal canto suo deve solo cercare di difendere la posizione in classifica: con i tre punti, i bianconeri strapperebbero il pass matematico per la prossima Champions League, ma anche un pareggio potrebbe essere un buon risultato per tenere le inseguitrici a distanza.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

95′ – Finita: solo 1 a 1 tra Roma e Juventus. Grossa delusione per i giallorossi, che stanno frenando in questo finale di campionato. Il punto serve a pochissimo in chiave Champions, domani l’Atalanta può raggiungere i giallorossi con una partita in meno e lo scontro diretto da giocare domenica prossima. 

94′ – OCCASIONE ROMA! Abraham servito in area da Azmoun non calcia bene e Szczesny respinge!

90′ – Cinque minuti di recupero. 

87′ – OCCASIONE JUVE: angolo dalla sinistra, Kostic pesca Kean che di testa indirizza in porta, ancora Svilar salva!

85′ – CAMBIO JUVE: dentro Alcaraz al posto di Cambiaso.

84′ – Ammonito Abraham per un colpo a Danilo.

80′ – OCCASIONE JUVE: tiro di controbalzo di Locatelli a centro area, gran riflesso di Svilar in angolo!

78′ – CAMBIO ROMA: dentro Bove, fuori Pellegrini.

75′ – CAMBI JUVE: fuori Vlahovic per Milik, esce Chiesa dentro Kean.

73′ – Attacca la Roma, spinge l’Olimpico.

68′ – OCCASIONE ROMA! Kristensen in area batte in porta, Danilo di testa salva la porta!

68′ – DOPPIO CAMBIO ROMA: dentro Azmoun e Abraham, fuori Baldanzi e Lukaku.

67′ – OCCASIONE ROMA! Serpentina di Baldanzi che poi mette un bel cross basso per l’accorrente Pellegrini che col destro calcia a botta sicura, palla leggermente deviata che esce a lato di un soffio!

66′ – Ancora Juve pericolosa, stavolta è Gatti a provare il tiro dalla distanza. Roma in affanno in mezzo al campo.

64′ – JUVE PERICOLOSA: Rabiot dal limite lascia partire un sinistro insidioso che Svilar respinge distendendosi.

62′ – JUVE PERICOLOSA: Chiesa all’uno contro uno con Kristensen, lo disorienta e poi calcia sul primo palo, attento Svilar.

60′ – CAMBIO JUVE: Allegri toglie subito Weah, dentro Kostic.

58′ – Proteste vibranti per il mancato secondo giallo a Weah che colpisce duro Paredes.

50′ – Partenza determinata della Juventus, che spinge con convinzione. Male la Roma in questo avvio di secondo tempo.

47′ – PALO JUVENTUS: Chiesa lascia sul posto Kristensen e poi lascia partire un sinistro incrociato che coglie il palo interno a Svilar battuto. Si salva la Roma!

46′ – Al via la ripresa. Lungo riscaldamento di Zalewski, pronto a entrare. A fargli spazio sarà Dybala. 

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo: Roma e Juventus vanno a riposo sull’1 a 1. Vantaggio dei padroni di casa con Lukaku, pareggio di Bremer per i bianconeri. Partita equilibrata, con un paio di occasioni per entrambe le squadre, ritmi non altissimi. 

45′ – Dybala calcia male la punizione e spreca un’ottima possibilità.

44′ – Baldanzi conquista un’altra punizione dal limite molto invitante. Posizione centrale.

42′ – Paredes prova a liberare il destro dalla distanza ma la palla si impenna ed esce.

40′ – OCCASIONE JUVE: cross dalla destra per Locatelli che tutto solo da ottima posizione manda alto.

37′ – ROMA PERICOLOSA: Dybala su punizione manda la palla alta di un soffio,

36′ – Baldanzi si guadagna una punizione pericolosa dal limite.

31′ – GOL DELLA JUVENTUS: segna Bremer di testa con uno stacco imperioso a centro area dopo un cross di Chiesa.

26′ – ROMA PERICOLOSA: Lukaku serve Pellegrini che si invola verso l’area avversaria e poi calcia a giro sul secondo palo, palla leggermente deviata che esce non di molto.

19′ – Bel cross di Ndicka per la testa di Lukaku, il belga indirizza sul secondo palo ma non inquadra la porta.

15′ – GOOOOOOOOOOOOOOL! LUKAKU!!! Baldanzi scappa via a destra, cross basso, palla a Dybala, poi a Cristante, il centrocampista calcia in porta ma il suo destro viene respinto, la palla arriva sul destro di Lukaku che non sbaglia!

12′ – Cross di Angelino per la testa di Lukaku, il belga stacca in area ma colpisce male mandando alto.

10 – TRAVERSA ROMA! Cross di Angelino sul secondo palo, Kristensen di testa cerca un lob a scavalcare Szczesny ma la palla sbatte sulla traversa e termina sul fondo!

7′ – OCCASIONE JUVE: Dybala perde palla sulla trequarti, Chiesa serve Vlahovic che da ottima posizione calcia col sinistro, palla di poco a lato. Altro rischio per i giallorossi in questo avvio.

4′ – Ammonito Weah che entra in ritardo su Svilar.

3′ – JUVE PERICOLOSA: gran destro dalla distanza di Chiesa, palla che sfiora l’incrocio dei pali.

0′ – Fischia Colombo, comincia Roma-Juventus!

 

LE ULTIME LIVE DALL’OLIMPICO

Ore 19:45 – La Roma annuncia ufficialmente il suo schieramento: difesa tutta nuova con Kristensen a destra, Llorente-Ndicka al centro e Angelino a sinistra. In attacco invece sorpresa Baldanzi con Dybala e Lukaku.

Ore 19:35 – Questa la formazione ufficiale della Juventus: Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Vlahovic, Chiesa.

Ore 19:30 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata in anteprima da Angelo Mangiante di Sky Sport: Svilar; Kristensen, Llorente, Ndicka, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, Baldanzi.

Ore 18:45Due ore esatte al fischio d’inizio. Cielo sereno sopra l’Olimpico, terreno di gioco in buone condizioni. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

ROMA-JUVENTUS, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen, Llorente, Ndicka, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, Baldanzi. All.: De Rossi.
A disposizione: –

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Vlahovic, Chiesa. All.: Allegri.
A disposizione: –

Arbitro: Colombo.
Assistenti: Alassio-Preti.
Quarto uomo: Guida.
VAR: Di Paolo. AVAR: Dionisi.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteInarrestabile Bayer Leverkusen: vince 5 a 1 sul campo del Francoforte nonostante l’ampio turnover
Articolo successivoALLEGRI: “Abbiamo rischiato di perdere una partita che non siamo riusciti a vincere. Futuro? Domandate al club”

264 Commenti

    • io non la capisco proprio l’involuzione di zaleski,quando è “esploso” sembrava destinato a una grande carriera.. e ora quasi non è più un giocatore.. mah

  1. Il Bayer Leverkusen sta vincendo 5 a 1 a Francoforte contro l’Eintracht… Non lo so se la rimonta sarà possibile. Di sicuro i 3 punti di stasera sono fondamentali, quindi che nessuno si risparmi. Bene far rifiatare qualcuno che sta tirando la carretta dall’inizio come Mancini, o chi di fiato ne ha poco come Spinazzola. Ma servono i migliori in campo, sperando che facciano il loro.

  2. De Rossi è l’ allenatore, quello che dico io non conta nulla e non incide. Personalmente non mi piace la difesa che vedo, nè sui centrali perché sui calci da fermo perdi i colpitori di testa che in questa squadra sono fondamentali nè sugli esterni bassi perché uno non ha qualità e l’ altro è troppo leggero . Ovviamente spero di sbagliarmi, magari ha inserito llorente ed Angeliño per migliorare il giro palla. Se non giocano oggi Mancini e Smalling devono rientrare contro ok Atalanta, i due che vanno in campo oggi li avrei messi contro il leverkusen. In ogni caso bando alle considerazioni ed ai dubbi e forza Roma!!!

  3. Formazione ufficiale con il trio baldanzi Lukaku Dibala come prima volta.Speriamo bene ma sicuramente meglio di Zakeski

  4. Leggendo la formazione ufficiale non mi sorprende la difesa in toto…
    Mi sorprende che giochino sempre gli stessi a cc + dybala…
    Speriamo vada tutto bene e che nel secondo tempo sostituisca Pauletto nostro e tutto il cc..
    💪🧡❤️

    • Penso che non gli abbia perdonato l’ enorme cazzata fatta col Milan, che ha impiccato tutto questo finale di stagione romanista. Se ci avete fatto caso dopo quei 70 minuti in 10 con la lingua di fuori a difendere il risultato con una squadra così forte la squadra è praticamente morta. Fisicamente e mentalmente. Celik discreto giocatore ma quella cazzata la paghi per assurdo più di quella di Kardsdorp. Anche perché non avrebbe giocato con Bayer.

  5. A Giugno un terzino destro, chiunque schieri di quei 3 leggendo il nome, ti si accappona la pelle. A centrocampo almeno che non ci siano squalifiche non cambia mai. Un motivo ci sarà, è stato un centrocampista e magari anche stanchi gli danno più garanzia loro dei sostituti. Stasera esiste solo la vittoria, se non arriva addio Champions. Daje Roma Daje

  6. Partita da vincere senza se senza ma,mettiamo la Lazio a 6,avviciniamoci al Bologna e facciamo tornare in mezzo anche il terzo posto della Juventus. Mettetecela tutta ragazzi l’olimpico e non solo vi sosterrà!!! Forza magica roma.. sono gli ultimi sforzi!

  7. Purtroppo non sono d’accordo con DDR questa è la dimostrazione che ancora non è un allenatore completo purtroppo non possiamo permetterci di pensare a giovedì perché secondo me non abbiamo molte speranze di passare il turno però serve vincere questa partita assolutamente paradossalmente è più importante questa sera che giovedì

  8. Chicco Celik è stato risparmiato per giovedì così come Mancini Smalling Spinazzola Elsha DDR è convinto di passare il turno spero di sbagliare io ma stasera è una partita che vale una stagione

    • c’è da dire che la squadra è stremata elsha le ha giocate tutte da inizio anno e ha fatto per meta anno come terzino stessa cosa per mancini e angelino e il terzino di campionato e smalling viene da un lungo periodo di stop cambi obbligati

  9. Forza ragazzi pijamose ‘sti tre punti! Magara Bardanzi se sblocca (e nun sbrocca 😁) e tanti 🦉ufi🐀orci se magneno er fegato! DAJE ROMA DAJEEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

  10. Mi auguro FINALMENTE che possa essere la partita di baldo-Baldanzi… daje Roma, mannace a letto sereni e spensierati…🤞🏼🤘🏼

    • E’ incredibile, riusciamo ad andare in vantaggio e gl’avversari ci riprendono al volo sulle solite distrazioni difensive

  11. porca puttxxxa hanno pareggiato . mo annamoje a fa male cavolo. questi non mi stanno impressionando ma bisogna avere intensità

    • Addirittura. Spiegagliela te, vedi se riesci a metterti in contatto e se DDR è sufficientemente intelligente per capire cosa gli dici.

    • Lucio, guarda che non ha tutti torti. Adesso è presto per dirlo. La lettura va vista al secondo tempo. Deve cambiare centrocampo

    • È lento di Testa non solo di corsa. Macchinoso mai una giocata di prima. Non fa correre la palla, ti fa perdere 1 se non 2 tempi di gioco. Io anche quando tutti dicevano che giocava bene ero perplesso! Per me può tornare in Argentina ma tutti quei soldi ma chi glieli da.

  12. abbiamo smesso di spingere e pressare alto dopo essere passati in vantaggio, e questi schifosi alla prima azione segnano. non ci gira niente di niente a favore

  13. Ci vuole una speciale intelligenza per far tirare le punizioni a uno che non ha nessuna intenzione di segnare alla sua ex squadra. E tuttavia si accaniscono a lasciarle tirare a Dybala, che già di suo non è che stia attraversando un gran periodo di forma.

  14. Paredes e Cristante negli anni 80 sarebbero stati perfetti. Lenti all’inverosimile. Fosse per di Paredes, Cristante e Pellegrini ne potrebbe giocare uno……Troppo lenti.

    • Lenti, poco pressing, poco aiuto alla difesa per ripartire, nessuna azione in velocità. Servono altri giocatori.

  15. Con questo risultato vanifichiamo 4 mesi di rincorsa e chiudiamo definitivamente il discorso CL.
    Ritmo molle, se non trovi le motivazioni in queste partite lasciamo perdere

    • Te non t’arrendi mai ve? Infatti già te prepari per il funerale Sgrat, sgrat, sgrat🤘🤘🤘

  16. Abbiamo allentato un po’ troppo e li abbiamo fatti pareggiare. Due punizioni dal limite sprecate sul finire. Peccato, tutto da rifare nel secondo tempo.

  17. Stasera quale e la scusa? Juve veramente poca roba ,ma dibala sta a gioca oo loro due punizioni che le batto io come lui in ciabatte ,pellegrini solita roba tre ore per passare la palla quando viene a metà campo come gli danno la palla i juventini se vanno a fa la doccia prima che la ripassa ,dietro giro palla stile lumaca ,me so piaciuti i due terzini e balzanzi oltre Lukaku il resto sta con i zoccoli pronto per il mare ,speriamo in una botta de cuxo

    • Angelino fa il compitino! Non tenta di saltare mai l’uomo, da un brevilineo ti aspetti che ti bruci ma gioca solo di posizione. Bel piede ma … serve aggredire la fascia non vivacizzare. Kristensen non mi aspetto nulla per cui tutto quello che arriva è buono.

    • I due terzini? Chiesa è il migliore in campo della Juve? Me sa che te non solo stai seduto dietro al televisore ma ce L’ hai pure rotto. Sei incommentabile; andare a cercare qualcuno che ha giocato bene nella difesa di questa sera è veramente nemmeno mondiale è spaziale.
      Quale è la scusa stasera? Sbagliata completamente la difesa , tolti i 2 centrali che di testa dominano e così un punto forte della Roma è diventato un punto debole.

  18. Non male la coppia Dybala – Baldanzi che provano cose sullo stile (CON LE DOVUTE DIFFERENZE) Totti-Cassano dei bei tempi. In difesa ci manca sempre qualcosa: se puntiamo sulla tecnica, ci manca la forza sulle palle alte, se invece c’è Smalling… abbiamo problemi di impostazione. La Juve è molto più battibile del Bayern, l’unico timore è la nostra tenuta atletica nel secondo tempo

  19. Una bella partita e anche una Roma più che discreta secondo me.
    Finora la migliore partita di Baldanzi, intraprendente, sempre pronto a ricevere il passaggio.
    Anche Angelino ha messo almeno tre cross vellutati in area, agli altri non ho granché da rimproverare.
    Purtroppo ci siamo fatti mangiare in testa da Bremer in occasione del gol ma è stato anche un gran gesto da parte sua e ottima preparazione da parte di Chiesa (che per qualcuno qui dentro alla Roma non servirebbe).
    E’ difficile, la Juve è sempre la Juve, ma dobbiamo provarci.
    Ora che ci penso, ma Dybala con noi ha mai segnato su punizione?
    Qualche tempo fa era quasi una sentenza ma adesso mi pare che la mira non sia più quella.

    • Mah? a me Baldanzi sembra ancora leggero, soprattutto a livello fisico. Lontano dall’essere un giocatore titolate, almeno ad oggi.

  20. Dopo che segni non puoi fare quel gioco odioso alla prima di Luis Enrique: passaggi in difesa e poche azioni da gol. Dentro El Shaarawy al posto di uno spento Pellegrini e Bove al posto di Cristante per velocizzare il gioco. Dopo Spinazzola e Azmoun per Angeliño e Lukaku. Bisogna vincere. Punto

  21. Ma questa malattia di entrare in scivolata sempre per ribattere un cross lo puoi fare con giocatori di basso livello, Chiesa ha uccellato Pellegrini mettendo un cross al bacio. DDR insegna anche questo please .

    • Sta giocando a tutto campo ma da solo che può fare? Serve che facciano movimenti i centrocampisti.

  22. Dybala e Pellegrini stasera stanno a fare le comparse. Bene Baldanzi e Kristensen che la palla non la butta mai indietro. Angeliño troppo trascurato , e’ l’unico che sa crossare.

  23. Dybala ha dilapidato due punizioni dal limite che non sono da lui.
    Mi aspetto il riscatto da par suo nella ripresa.

  24. Baldanzi si procura due punizioni da ottima posizione…

    Proverei a fargliele battere a lui prox volta.

    Chissà troviamo il nuovo Pjanic!

  25. Difesa centrale di una mediocrità pazzesca, l’ allenatore fa di tutto per sbagliare formazione. Lo avevo scritto prima dell’ inizio della partita che così di testa eravamo vulnerabili, ma chiunque credo lo avesse capìto. Llorente è una sciagura lui e quell’ altro biondo meno male che ci salutano a fine anno, si sono fatti saltare in testa di mezzo metro da uno che è stato scherzato da quella pippa di Castellanos. Un modo avevano di segnare … di testa ma de Rossi ha preferito andare oltre e lasciare i migliori in quella fase entrambi in panchina. Un fondamentale dove la Roma è forte è stato ridotto ad un punto debole per le scelte sbagliate. Capitolo Dybala, ma come è possibile che non stoppa bene un pallone e che tira due punizioni dalla sua posizione senza nemmeno trovare lontanamente la porta? Daje paulì svegliate però, se te ce metti pure te, serve la magia. Quando ha segnato quella sega ed ho visto quelli con quei colori da carcere festeggiare all’ olimpico mi è salito il veleno. Abbiamo dominato e nonostante ciò abbiamo preso un gol per le ennesime scelte sbagliate nei primi tempi. Vabbè sono troppi nervoso , non vado oltre. Forza Roma!

  26. Squadra sottotono in linea con le prestazioni viste con Bologna Napoli e Bayer. Dopo il gol siamo spariti. Difesa inguardabile. Non siamo andati ancora sotto solo per il basso livello dell’avversario che è incapace di alzare i ritmi…

  27. a leggere certi commenti sembra che stiamo giocando col Pizzighettone. È la juve eh, al primo errore questi ti purgano. E comunque nonostante le tossine e la delusione di giovedì la Roma non mi sta dispiacendo. Sul gol subito i soliti errori, ma non è mica finita.

  28. Baldanzi il migliore della Roma fino ad ora. Urgono ripetizioni su come si battono le punizioni. Ecchecaxxo. Erano due belle occasioni.

  29. Ma solo io me ricordo che Dybala le metyeva tutte dentro le punizioni?!
    O me ricordo che ce le metteva dentro solo a noi…?
    Fatto sya che da lui 2 punizioni così al limite me devono valw’ armeno ‘n goal!!!
    Daje bello dajeeeee.
    FORZA ROMA

  30. I centrocampisti a disposizione di Ddr sono quelli che giocano più Bove, l’unico che corre ma di moderata qualità tecnica. Poi c’è un mediocre parametro zero e un giocatore rotto preso in comodato gratuito, col solo onere delle spese. Questi sono i campioni portati da John Wayne, colui che secondo la narrazione dei porchettari dell’Avvento, “ha liberato la Roma”.

  31. abbiamo avuto 2 punizioni d oro a nostro favore tirata una peggio dell altra da dybala che mi sembra gioca con molta superficialità

  32. Cristante: ogni volta che riceve palla in affanno, incapace di passare alla transizione offensiva, inutile in fase difensiva.
    Il prossimo anno se rimanessero tutti gli attuali i primi 2 acquisti che farei sarebbero 2 mezzali per mettere seduti pellegrini e Cristante, poi vedi come gira sta squadra.

    • Un piccolo suggerimento per questo: c’è un ragazzo del Münchengladbach che si chiama Rocco Reiz che avevo visto un paio di volte dal vivo nelle giovanili. Già era forte allora, ma ultimamente ho notato che è cresciuto molto, perché è diventato molto più robusto da allora. Un pensiero su di lui lo farei, anche per salvarlo dal palude orribile che è il Borussia. Un centrocampista centrale come lui sarebbe secondo me un grande investimento.

    • Il cubo che si fa Cristante durante la partita tu non te lo sei fatto in tutta la tua vita.

  33. Se esce Dibala è finita.Amo perso pure questa.De rossi che caxxxo te dice Er cervellooooo.Metti Elsa o Azmoun.Non c’è credo.Buonanotte a tutti me risparmio la solita agonia.

  34. No zalewski per Dybala no, ma ci sono Azmoun ed abraham. Perché non mette quelli alti che tengono palla. Ovviamente felice di essere smentito ma nemmeno sta mossa, come la difesa, mi piace.

  35. la sostituzione di Dybala con Zalewski è molto Mourinhiana, della serie vedete ? se il nostro campione non gira questo c’ho in panchina

  36. porca miseria tre punti oggi sarebbero oro, aprirebbero tanti discorsi soprattutto in attesa della sfida tra Juve e Bologna.

  37. Vergognosa l’assenza del secondo cartellino giallo a Weah. Se fischia fallo è giallo automatico. Maledetto!!! Ora Allegri ovviamente lo cambia.

    • Logico, dopo sto condono non ci ha pensato su due volte, daltronde il brand bisogna pur salvarlo in qualche modo Che schifo!

  38. Il secondo giallo a Weha………. nun ce se crede…… ormai nun ciò più parole…. Allegri lo cambia…. pezzi de merd…….. ormai nun ve nasconnete neanche più… tutto alla luce del sole.

    • Anche il commentatore di Dazn Deutschland era esterrefatto. D’altronde anche qui c’è un tipo di arbitraggio per il B Monaco ed un altro per tutte le altre squadre. E lo stesso si è visto chiaramente nella liga quest’ anno. È necessario un ripensamento generale sulla posizione della classe arbitrale in tutta Europa nei confronti dei grandi club; c’è troppa subalternità. FR

  39. Zalesky per Dybala è un autogol clamoroso. Non gli facciamo più paura. Tra l altro se non dovesse funzionare non lo si potrebbe togliere. Qualcuno dirà che l allenatore ne sa mille volte più di noi. Giusto. Gli allenatori, soprattutto il nostro, non sbagliano mai.

    • si ma il tifoso che può farci
      i muti non contano un xazzo, questi vogliono solo fare plusvalenza con lo stadio

  40. Adesso ditemi se è giusto condonare falli del genere. Se l’avesse commesso un giocatore della Roma il cartellino usciva in automatico. Colombo mavvaff…

    • Allora Pellegrini inizia la stagione bene poi si infortuna, rientra “stringendo i denti”, poi un paio di mesi buoni/ ottimi, dopodiché sparisce nel finale di stagione perché “troppo stanco”. Ogni anno è così!!! Ogni anno! Sempre lo stesso copione.

  41. Noi dopo 20 minuti del secondo tempo non siamo ancora entrati in campo.
    che qualità Chiesa, destro-sinistro stessa potenza, attaccante completo.

    • Ci vuole poco perché di fronte ha gente che va alla metà dei suoi giri. Sembra un adulto che corre con un bambino.

    • comprati gli occhiali …a pallonate chi?
      Il pareggio è giusto un gol per parte
      una palo per parte.
      3 occasioni gol noi
      3 occasioni gol loro
      Eppure il tabellino sopra parla chiaro, almeno leggitelo prima di trollare, visto che molti probabilmente non hai visto la partita…

  42. mi auguro che il prossimo anno l allenatore non sia ddr. so che è romanista ma an he stasera ha dimostrato di essere acerbo e non pronto per certi palcoscenici.

  43. Purtroppo dopo questa partita la qualificazione alla prossima champions è praticamente sfumata. Al di là’ della stanchezza fisica che sta diventando un po’ un alibi bisogna notare che quelli con maggiore qualità’ ed esperienza spariscono nei momenti cruciali della stagione (Dybala, Pellegrini, Lukaku). De Rossi non ha particolari colpe per questa debacle anzi è il motivo per essere un poco più ottimisti per il futuro. Dispiace perché’ la qualificazione era alla nostra portata.

  44. E anche quest’anno la CL è andata. Gestione Friedkin disastrosa, adesso hanno messo il beniamino De Rossi per evitare la contestazione… 4 anni di sesti posti… che amarezza

  45. E Abraham si è mangiato un altro goal nel finale come col Bayer!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  46. Bella Roma, poco da rimproverare.
    Adesso con 3 vittorie superiamo matematicamente l’Atalanta.
    Ci giochiamo tutto a Leverkusen e Bergamo.

  47. Abraham te vojo bene…. ma una buttala dentro. Se infilavi sti 2 gol con Leverkusen e Juve dopo quello di Napoli
    c’è cambiava la stagione.

  48. abraham riuscire a sbagliate 2 goal in 2 partite all’ultimo minuto neanche schick era stato capace di farlo che scarpone

  49. Io non so cosa abbiamo fatto di male o a chi, ma in champions non ci vogliono. Stasera scandalo clamoroso che puntualmente passerà inosservato. Forza Roma.

  50. Derossi ha detto che questa e una grande squadra ,si de pippe salvo baldanzi Angelino Lukaku e Kristensen il resto e bono stasera per facce Er foco ,pellegrini mister me giro intorno ,cristante vabbe lo sappiamo dietro non prendiamo più una palla di. Testa se non c’è smalling ,zelewsky può giocare in serie b ,altra delusione ,ma.si so cambioni

  51. Abraham te vojo bene…. ma una buttala dentro. Se infilavi sti 2 gol con Leverkusen e Juve( dopo quello di Napoli)
    ce cambiava la stagione.

  52. Comunque DDR la partita l’ha impiccata coi cambi. Soprattutto il cambio di Baldanzi è incomprensibile. Era in palla, pimpante, l’unico che saltava l’uomo ….ma pure Lukaku e Dybala per i morti zale abramo e azmoun

  53. Peccato per il pareggio e le occasioni mancate. Nessuna lamentela ma se la rubens rimaneva con un uomo in meno com’era giusto, forse si sarebbe vista tutt’altra partita Inutile pensarci tanto hanno sempre il coltello dalla parte del manico

  54. Mi dispiace Danielì ma non puoi levare tutti quelli che sanno giocare a calcio e poi pensare di poterla vincere. Capisco la stanchezza, capisco Leverkusen, ma non puoi levarmi Dybala, Pellegrini, Lukaku e Baldanzi e pensare di portarla a casa. Questa era una finale. Daje su…

  55. La Roma c’ha messo l’anima per raggiungere la vittoria. Tutti hanno dato quello che avevano in corpo e niente gli si può rimproverare.
    È mancato un pizzico di lucidità sotto porta, ma questa non è una novità.

    • Però quel gol a difesa Stra schierata si poteva evitare, tenere fuori Mancini e Smalling insieme è stato delittuoso, abbiamo perso la nostra arma vincente ovvero il gioco aereo dove messi così non ne abbiamo presa una.

  56. squadra di giocatori sopravvalutati
    fine stagione piazza pulita .
    adesso un vero DS che capisce di calcio.
    Stagione finita , tutti gli obiettivi mancati.
    Delusione totale.
    SFR

  57. adesso andiamo a leverkusen senza nulla da perdere,poi vediamo se Gesù cristo ci darà una mano,certo che non la buttiamo dentro mai porca miseria

  58. Bella prova, per quanto piena di chiaroscuri, considerate le condizioni e le difficoltà che la squadra aveva cominciato ad accusare nelle precedenti partite.
    Ma non basta…Le squadre avanti in classifica bisogna batterle per arrivare in Champions.
    Cos’è mancato?
    Tutto sommato, il Dybala decisivo. E, purtroppo, non è poco.
    Il resto non è stato una sorpresa, nel bene e nel male.

  59. Peccato, la squadra ha fatto quanto nelle sue possibilità.
    Per occasioni si poteva vincere o perdere indifferentemente, ma hanno dato tutto quello che avevano, non ho nulla da rimproverare.
    Strada verso la Champions ai limiti del possibile adesso ma l’impresa è sempre stata improba.

  60. Fuori dalla champions non ci fai una ceppa complimenti a lollo il mollo e compagni.Ennesimo fallimento della società.
    via friedkin con le loro prese in giro.

  61. Un non tifoso delle due squadre si sarà divertito a vedere il secondo tempo, ma a me è sembrato un match tra due squadre improvvisate senza schemi e senza logica, tipo le partite tra amici. A DDR stasera imputo la sostituzione di Baldanzi che era l’unico ispirato (e nemmeno stanco). Abraham in questo momento non è presentabile, Azmoun arruffone non credo che sia il caso di riscattarlo.

    • Ma anche Llorente e Kriswtensen, da rispedire al mittente entrambi. A Llorente in particoiare di testa segno pure io!

  62. Questa sera tanto di più mi sa che non si poteva fare…. Il risultato è nel complesso giusto.
    Non capisco l’utiità del possesso palla se nessuno degli attaccanti e dei centrocampisti attacca lo spazio… Poi avremmo bisogno di qualche giocatore che punta l’uomo tipo Chiesa!

  63. come è possibile che Svilar prima non giocasse? avremmo avuto sicuramente qualche punto in più con lui in porta

    • Con Svilar sicuro non si perdeva con l’Inter, tanti pareggi che potevano essere vittorie

  64. Si può affermare con ragionevole certezza che Paredes, Cristante e Pellegrini non possono giocare insieme? Che compongono un centrocampo di una lentezza esasperata? Soprattutto che Paredes non ha continuità all’interno della partita? Mi sembra scolastico? Si può dire? Tanto questi rimarranno tutti e 3 perché nessuno si presenterà a comprarli soprattutto con quei contratti, vi tranquillizzo.

    • Hai ragione ma Cristante merita di rimanere e con altri compagni di reparto può sicuramente offrire un contributo più determinante. Lui a differenza degli altri due può essere funzionale se utilizzato bene. Paredes e Pellegrini magari li vendiamo ma oltre a non avere acquirenti, soprattutto Pellegrini, sono i primi due calciatori a cui De Rossi dà una maglia. De Rossi accetta la cessione di chiunque ma su questi due c’è il veto.

    • @ALDA ma sono 4/5 anni che facciamo lo stesso discorso ma si provasse a cambiare sul serio! Io poi mi chiedo ma se il giocatore è così bravo dal non volersene separare ma perché non si presenta nessuno con una offerta importante? Ma siamo noi che fissiamo su certe cose.

    • Se vogliono migliorare allora devono investire su 2 terzini e su 3 centrocampisti di livello: un mediano, un centrocampista di destra e uno di sinistra. Questo centrocampo lo abbiamo visto in tutte le salse ma alla fine il risultato non cambia. A parte qualche bella partita, negli scontri diretti o perdi o pareggi.

  65. se l’atalanta non vince l’europa league ci ritocca di giovedì il prossimo anno, come lo scorso anno arrivi ad aprile e sbraga con la differenza che la coppa l’avevamo vinta l’anno scorso

    • ma se vinciamo a Bergamo,magari arriviamo con gli stessi punti,chi và in Champions,all andata mi pare abbiano pareggiato

  66. La sensazione, molto amara, e’ che non ne abbiamo piu’ proprio nel momento piu’ importante della stagione, purtroppo.
    A questo punto mi auguro che si possa rinegoziare il nostro malnato accordo per l’FPF e che si riesca a spendere qualche soldo.
    Questa squadra ha bisogno di giocatori, buoni giocatori, e la champions con i suoi soldi, anche quest’anno, temo sia andata.

  67. Sempre troppo tardi i cambi ad inizio secondo tempo doveva farli, Lukaku doveva rimanere.
    Azmoun, El Shaarawy e Bove dentro subito alla ripresa. Zalewsky non è più lui. Inutile lasciare El Shaarawy a riposo era questa la partita da vincere. Mi dispiace ma anche stasera De Rossi non è stato all’altezza della situazione.
    Sti gobbi hanno giocato alla morte per fare un piacere agli amichetti Atalantini.

  68. Al netto della cappellata di Kasdorp in coppa, la Roma, se la sarebbe giocata alla pari col leverkusen.

    Questa sera è mancata la zampata decisiva, ed il gol divorato da Tammy grida vendetta.

    Per assurdo dopo l’uscita di Dybala e Lukaku ed a sfumare quella di Lorenzo, si è vista una Roma molto più aggressiva, propositiva.

    VOTO altissimo rispettivamente a Kristensen che avrebbe meritato il gol ed a Baldanzi nel ruolo di vice Dybala.
    Danié… le punizioni la prox volta, fagliele battere a sto giovanotto!

  69. ok problema amic cari è chela Roma Nun je la fa più semo bolliti. se solo quei caxxo de americani avessero cambiato mister prima….le partite più importanti della stagione tutte alla fine e giocatori strappati. Nun vedo l’ora da Anna ar mare e speriamo de cusrui na squadra seria Er prossimo anno

    • Cambiando tecnico prima sarebbe cambiato poco e niente! Ma non ti preoccupare il prox anno vedremo…

  70. pellegrini, kristensen,abraham,llorente,lukaku
    a chi giocvano?
    eppoi ‘sta palla che gira sempre dalle parti della nostra difesa con ‘sti passaggi dei nostri difensori… alla fine delle partite c’ho sempre la pressione alta..

  71. Abhram 40 milioni nun se pò vedè…e c’ha pure ormai 26…non è giovanissimo e con ampi margini di miglioramento…e in campo fa tutto (imprecazioni, braccia levate a caricare il pubblico, facce strane…) tutto meno che stare sul pezzo. Via e magari ce cascheno

    • Così come Zalewski andava venduto dopo la prima stagione! Ecco quando parliamo di modelli diciamo pure che bisogna capire i momenti e chi è sacrificabile…. saper su chi monetizzare.

  72. Pareggio o vittoria cambia poco. Dobbiamo battere l’Atalanta non ci sono altre possibilità e sarebbe stato lo stesso anche in caso di vittoria.

  73. non siamo stati capaci di vincere uno scontro diretto questa era l’ ultima occasione, conoscendo la Roma mettiamoci l’anima in pace pure per la zona Champions

  74. La stagione sta finendo male. Altro che 5′ posto, qui bisogna difendere il 6′. La squadra è anche poco lucida nel concretizzare le poche occasioni che capitano oltre che in evidente affanno generale. Questa purtroppo è la realtà. Certo, poi da tifoso dico che Domenica vinciamo a Bergamo e rimettiamo a posto la situazione tanto la speranza è l’ultima a morire

  75. Hanno dato tutto. Era probabile perderé tutto in una settimana e se non vinciamo a Bergamo, non so come, cosí sara. Migliore dei nostri Baldanzi sinceramente non lo avreí tolto. Abraham non segna ne a porta cuota, ne da 3 metri. Mi dispiace dirlo ma spero che lo vendino non si possono sbagliare gol cosi decisivi in serie per di piu al último minuto. Dybala gran giocatore ma non un fuori classe. Scompare nelle partite decisive. Speriamo in un miracolo a Bergamo se no e’ finita per la champion. Giovedi spero solo non ci siano infortunati e non sia una goleada solo questo. FRS

  76. DDR ha fatto miracoli, con una rosa costruita da un allenatore da oratorio che dava il meglio di sé quando metteva il pullman davanti alla porta e da un pagliaccio imbonitore.

    • Guarda secondo me non è così, fosse stato per Mou sltro che sta rosa, t’avrebbe fatto prendere l’impossibile. Piuttosto rimarchevole che quello che metteva il pullman davanti la porta lto ha portato in finale 2 volte e la seconda scippata è persa ai rigori.

  77. Zero commenti… in questa tristissima partita tra scapoli e ammogliati resta solo la vittoria a Bergamo per salvare la stagione distrutta a priori da mourinho. Ah una cosa si può dire… censurate abraham dal sistema solare.

    • @Zio DinDonDan… Non c’è controprova che Mourinho avrebbe perso contro Bayer e Bologna e pareggiato con la Yuve.
      L’anno scorso le ha vinte tutte e tre.
      Aripjate …

    • Tranquillo Zenò, se c’era ancora il Pifferaio Magico col Leverkusen manco ci giocavi, il Milan t’aveva nascosto la palla come in campionato.

  78. Quante polemiche!!! I ragazzi ce la stanno mettendo tutta, anche stasera fino alla fine hanno tentato di vincerla, purtroppo la rincorsa e l’impegno europeo hanno sfiancato una rosa troppo ridotta qualitativamente …. purtroppo i punti sono stati buttati quando eravamo in mano allo showman portoghese

  79. Altro match point fallito, peccato. Svilar poteva fare meglio sul gol ma ci ha salvato il culo almeno 3/4 volte. È stata una partita divertente e tutto sommato la Roma non mi è dispiaciuta, ma le è mancato il killer instinct per chiuderla, Abraham non è Lukaku e anche stasera si è vista la differenza.
    Molto bene Baldanzi stasera, decisamente uno dei migliori

  80. La qualificazione è nelle nostre mani, vincendo le ultime 3 siamo in Champions matematicamente, perché l’Atalanta al massimo può arrivare a pari punti e avrebbe lo scontro diretto a sfavore.

    • È vero ed è quello che ha pensato anch’io.
      Ma vincere all’Atalanta mi sembra molto difficile e servirà un po’ di fortuna.

    • Anche se si vinceva stasera non bastava il pareggio a Bergamo per avere la matematica, per cui… che la nostra Champions passava da una vittoria in casa dell’Atalanta si sapeva da un po’.

    • Ma me spiegate perché ve fate tutti i conti per cercare di andate in Champions e poi, se la condizione per riuscirci è quella di battere Atalanta, Empoli e Genoa, iniziate a piangervi addosso vedendo il tutto come un qualcosa di utopistico e impossibile da raggiungere, salvo clamorosi miracoli. È vero che vincere a Bergamo è difficile ma un conto è “DIFFICILE “un altro è “IMPOSSIBILE”.Questo non vuol dire che riuscirci è una cosa da niente . Le vostre affermazioni sarebbero condivisibili se per andare in champions le squadre da battere, anziché Atalanta, Genoa e Empoli sarebbero state CITY, REAL e PSG.

  81. Pellegrini dopo le 5/6 partite buone annuali è tornato sui suoi standard giocatore da vendere assolutamente se qualcuno ci casca prende una barca di soldi ma non puoi contarci per un campionato vincente è stato tutto il girone di andata a passeggiare e adesso è stanco? Ma che scherziamo …lento come pochi passaggio indietro e tiro di piatto sempre ma il tiro di collo pieno lo cosnosce????

    • Ma pensa, io avevo capito che il girone d’andata lo aveva giocato così per far cacciare il Pifferaio e invece………..

  82. parliamoci chiaro non siamo strutturati x giocare di seguito partite sempre decisive ed importanti.La squadra gioca crea …rischia anche ma ce prova fino alla fine….sarà durissima…..

  83. Mi sono piaciuti Llorente, N’Dicka, Angelino, Kristensen, Baldanzi e Svilar. Gli altri, dai quali uno si aspetterebbe che facessero la differenza, molto deludenti. Abraham sembra senza speranza.

  84. abraham ha la scusa del rientro dall’infortunio ma anche lo scorso anno ha fatto veramente caca re da sano rimandiamolo in Inghilterra che ce lo pagano pure

  85. Pareggio con reti giusto, viste le occasioni da gol nitide era da 4-4, una bella partita ma noi avevamo più bisogno di loro dei 3 punti. I gobbi dovevano giocare in 10 perché Weah doveva essere cacciato fuori, doveva prendere il 2° giallo.
    Una partita che giocata in casa si poteva e si doveva vincere contro una delle peggiori rubbentus della storia e la peggiore dell’ultimo decennio, abbiamo palesato i soliti limiti e non siamo stati capaci di approfittare dei loro errori grossolani, Abraham imbarazzante non solo per il gol divorato nel finale ma anche perché in 5 minuti ha commesso altri 2-3 errori macroscopici sbagliando tutto ciò che c’era da sbagliare.
    Il loro pareggio nasce dalle responsabilità di Pellegrini tornato ad essere un fantasma, solo nella trequarticampo avversaria si fa un sonno e non va a stoppare il pallone consentendo la ripartenza della rubbe, poi aspetta come al solito suo che l’avversario sulla fascia prende il pallone, non lo contrasta, va in bambola sulla finta e quindi parte il cross per il gol di Bremer.

  86. la Roma mi è piaciuta molto, nelle condizioni in cui eravamo non era possibile fare di più.Molto bene Baldanzi e Christensen.Adesso chiaramente bisogna andare a vincere a Bergamo.Prima però c è un appuntamento con la storia,io sarò un pazzo ma ci credo fermamente che possiamo andare a Dublino.Basta fare il primo gol e poi lo scenario della partita cambia completamente,i tedeschi comincerebbero a sentire un po’ di ansia.sempre forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome