ROMA-MONZA: 1-0 (90′ El Shaarawy). Il Faraone fa volare i giallorossi alla terza vittoria consecutiva

165
1399

AS ROMA NEWS – Nell’inedito orario dell’ora di pranzo, la Roma affronta il Monza all’Olimpico dopo la convincente vittoria di Cagliari e la successiva pausa del campionato per gli impegni delle Nazionali.

I giallorossi vengono da un buon momento e devono continuare a vincere per tornare ad avvicinare la zona Champions. I brianzoli guidati da Palladino saranno un buon test per capire se la Roma avrà finalmente imboccato la strada giusta.

Vi lasciamo dunque alle ultime sulle formazioni ufficiali delle due squadre e poi al racconto del match con la consueta diretta testuale.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

100′ – FINITA! La Roma riesce a vincere una partita che sembrava stregata: due pali e due miracoli di Di Gregorio sembravano aver salvato il Monza, autore comunque di una grande partita in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo, ma poi El Shaarawy prima del recupero ha deciso il match. Vittoria pesantissima per i giallorossi, che centrano la terza vittoria consecutiva in campionato.

98′ – Espulso Mourinho, finale incandescente.

97′ – Ammonito Gagliardini. Altri due minuti di recupero da giocare.

90′ – Sette minuti di recupero. 

90′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! EL SHAARAWY!!!! Cross di Zalwski, torre di Kristensen, conclusione di Azmoun murato, la palla finisce sul destro del Faraone che col destro batte Di Gregorio!!

88′ – PALO CLAMOROSO ROMA! Legno di Azmoun su assist di Lukaku! Incredibile la sfortuna della Roma!

81′ – OCCASIONE MONZA: Vignato ha spazio per puntare l’area e calciare con il destro, salva Mancini che col piede devia in angolo!

79′ – Pablo Mari mura il sinistro di Lukaku in area!

79′ – CAMBIO ROMA: dentro Kristensen, fuori Spinazzola.

78′ – Ammonito Mancini che atterra Pessina.

75′ – OCCASIONE MONZA: contropiede di Vignato che lancia Birindelli, ancora Rui Patricio a dire no!

73′ – CAMBI ROMA: dentro Zalewski, fuori Karsdorp, dentro Llorente fuori Ndicka.

73′ – PALO ROMA! Lukaku, servito benissimo di Azmoun, coglie il legno col destro!

71′ – Aouar si trova palla al limite e prova il destro, palla deviata in angolo!

70′ – Ammonito Cristante che si lamenta con Ayroldi.

66′ – OCCASIONE MONZA: ripartenza degli ospiti che porta Birindelli a calciare dal limite, Rui Patricio in angolo!

64′ – CAMBI MONZA: fuori Colpani dentro Vignato, fuori Colombo e dentro Dany Mota.

61′ – CAMBI ROMA: dentro El Shaarawy e Azmoun, fuori Bove e Belotti.

55′  – Roma all’attacco, ma deve stare attenta alle ripartenze veloci del Monza. I giallorossi collezionano calci d’angolo, ma per ora non sono riusciti a essere pericolosi.

52′ – Problema al piede per Mancini, devono entrare i medici in campo.

50′ – Brivido: calcia Colpani dal limite, palla che sfiora l’incrocio dei pali.

47′ – Subito Lukaku, ben imbeccato in area da Belotti, il belga si porta la palla sul sinistro ma perde l’attimo per calciare e l’occasione sfuma!

46′ – Al via la ripresa. Nel Monza dentro Birindelli al posto di Pereira.

 

PRIMO TEMPO

45’+4′ – Finisce qui il primo tempo: oltre 35 minuti di noia, poi il match si infiamma. Due occasioni clamorose per la Roma e in mezzo l’espulsione di D’Ambrosio per doppio giallo. Di Gregorio tiene in parità il match. 

45’+2′ – CAMBIO MONZA: fuori Machin, dentro Carboni.

45’+1′ – OCCASIONE ROMA! Miracolo di Di Gregorio di piede su Belotti!

45′ – Tre minuti di recupero.

41′ – ESPULSO D’AMBROSIO! Secondo giallo per un fallo da dietro su Belotti, Ayroldi tira fuori il secondo giallo e il Monza resta in dieci!

37′ – OCCASIONE ROMA! Cross di Belotti per Aouar che in area stacca tutto solo ma batte centrale e Di Gregorio salva!

35′ – Paredes e Colpani a terra per uno scontro aereo.

30′ – Partita per ora molto brutta, tanti errori e nessuna occasione da gol.

24′ – Punizione di Paredes respinta dalla barriera.

23′ – Belotti conquista una punizione al limite, giallo per D’Ambrosio che lo stende.

20′ – Nuova fase del match in cui spinge più il Monza, Roma costretta sulla difensiva.

15′ – Primo quarto d’ora di gioco molto equilibrata, squadre attente a non scoprirsi, mancano le occasioni.

10′ – La Roma è uscita dal guscio e ora cerca di costringere il Monza sulla propria trequarti.

3′ – Colpani ci prova su punizione dalla lunga distanza, palla alta.

2′ – Monza partito con più piglio, subito retroguardia giallorossa indaffarata.

0′ – Fischio di Ayroldi, comincia Roma-Monza!

 

LE ULTIME LIVE DALL’OLIMPICO 

Ore 11:35 – Questa la formazione ufficiale del Monza: Di Gregorio; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Pereira, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Machin; Colombo.

Ore 11:30 – La Roma ufficializza il suo schieramento titolare: Mourinho conferma Cristante al centro della difesa e Karsdorp a destra, a centrocampo Aouar e Bove intermedi con Paredes in regia, in attacco la coppia Belotti-Lukaku.

Ore 11:15 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata in anteprima da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka; Karsdorp, Bove, Paredes, Aouar, Spinazzola; Belotti, Lukaku.

Ore 10:30Due ore al fischio d’inizio. Cielo poco nuvoloso sopra la Capitale, l’Olimpico ha aperto i cancelli e lo stadio comincia lentamente ad affollarsi. Tra poco vi comunicheremo le scelte definitive dei due tecnici.

ROMA-MONZA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka; Karsdorp, Bove, Paredes, Aouar, Spinazzola; Belotti, Lukaku. All.: Mourinho.
A disposizione: Svilar, Boer, Kristensen, Zalewski, Celik, Llorente, Pagano, Azmoun, El Shaarawy.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Pereira, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Machin; Colombo. All.: Palladino.
A disposizione: Lamanna, Gori, Sorrentino, Donati, Bettella, A. Carboni, Birindelli, Pedro Ciurria, Akpa Akpro, Bondo, V. Carboni, Mota, Vignato, Maric.

ARBITRO: Ayroldi
ASSISTENTI: Rossi-Ricci
QUARTO UOMO: Giua
VAR: Di Martino
AVAR: Gariglio

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteLa vendetta ultrà dei romanisti: martellate ai tifosi di Belgrado
Articolo successivoEL SHAARAWY: “Le mie lacrime? Emozioni forti, pianto liberatorio dopo una settimana pesante”

165 Commenti

    • Qua a Centocelle era tutto azzurro fino a mezz’ora fa, poi ha cominciato ad annuvolarsi…mo fare questione pure sul meteo me pare troppo… 😀 Pensiamo alla partita piuttosto! Daje Roma!!!

  1. La partita col Monza è fondamentale, ma bisogna anche tener conto che giovedì giocheremo la sfida decisiva per la vittoria nel girone di Europa League con lo Slavia Praga (squadra che ai meno giovani come il sottoscritto suscita ricordi amari) e tre giorni dopo l’inter, crocevia fondamentale per le nostre residue speranze di agganciare il treno Champions.
    Pertanto, ove possibile preserverei il diffidato Leandro, fondamentale contro gli strisciati, ed inoltre darei spazio a quelli fuori dalla lista UEFA come Kristensen ed Azmoun.

    • ok risparmiamo Paredes, ma per il resto siamo stati fermi per la pausa nazionale, ce la possiamo fare.
      Ma soprattutto, Mourinho, famme vede’ gioca’ Azmoun!!!

    • Concordo! Azmoun e in tempo a testa Lukaku e Belotti, poi Paredes in panchina e Celik magari terzo a destra con Kristensen in quanto giovedì’ non può’ giocare! Paredes è’ troppo importante!

  2. smalling , llorente , sanches , pellegrini , azmoun e dybala , costo annuo complessivo 50 milioni circa , rendimento inseme meno di cristante da solo . Poi a fine anno dobbiamo vendere i giovani vendibili per far tornare i conti . Basterebbe nn prendere e pagare giocatori rotti , tanto insieme n fanno il minutaggio di uno , al posto loro giovani futuribili anche sconosciuti . Ma è così difficile da capire in una società che nn può spendere ? evidentemente si . Se si arriva sempre settimi da 5 anni un motivo ci sarà , società organizzata come all’oratorio misto a collezionisti di figurine.

  3. Paredes ammonito, polemiche, recriminazioni sulla rosa corta, vacanze a Milano. Film visto e rivisto. Il punto è che a parte Lukaku il Monza, avanti in classifica, è più forte. Per i tre punti non si possono fare calcoli. Rendiamoci conto di dove siamo precipitati. Oggi una vittoria sarebbe una vera impresa.

  4. Non capisco perché’ non sposta Cristante al posto di Paredes diffidato e Paredes stesso in panchina pronto ad entrare! O gioca a 4 dietro o mette Celik terzo difensore poi c’è’ sempre Llorente! A destra deve giocare Ktist nane in quanto giovedì non lo può’ fare! Speriamo bene! Io ho paura per una ammonizione di Paredes! Poi voglio vedere a Milano chi mette!

  5. I was afraid Mou would change formation by putting in Lorente in the back and therefore Cristante in midfield…
    I think this formation, with Bove in midfield catching all the balls and Cristante in the back orginazing our attack already in the back is great!

    I’m really happy if this will be the real formation, bravo Mou no matter what happens

  6. booooo sarò io che non capisco più un ca…o di calcio oppure sti primi 20 minuti non mi sembra nemmeno na partita di pallone.

    • Se gli tiriamo in bocca…diciamo che è bravo e, soprattutto, fortunato…

  7. Inaccettabile la sceneggiata di d’ambrosio. Colpisce Belotti da dietro senza pensarci due volte, fallo intenzionale e cattivo. Il cartellino c’era tutto.

  8. Secondo quel cog… ione del telecronista Testoni il rosso a D’Ambrosio non c’è in quanto non è un fallo cattivo eppoi è distante dalla porta.
    Sei proprio un Testone….di caxxo

  9. Secondo giallo che non ci stava, godrò doppiamente a sentire Palladino piangere, detto ciò comprateci Di Gregorio che sennò fa la fine di Vicario e ci mangiamo le mani.

    • Io non l’avrei espulso perché ho l’idiosincrasia per rovinare le partite.
      Certo che è stato improvvido, il monzese, essendo stato già ammonito.

  10. Piano piano un po’ di occasioni sono venute fuori; adesso con la superiorità numerica occorre chiudere la partita senza discussione. Certo che tocca più palloni NDicka ….

  11. Troppo tempo perso prima di entrare in partita. Con qualche accelerazione abbiamo iniziato a metterli in difficoltà.
    Belotti anche oggi tra i più positivi: o segna o fa cacciare un avversario.
    Riguardo l’espulsione di D’Ambrosio uno potrebbe tendere a dire che è stata severa dopo due falli di numero. Ma erano due falli entrambi da giallo e il rosso ci sta come da manuale.
    Semmai il problema è l’omogeneità di giudizio tra arbitro e arbitro e partita e partita.
    A volte ce ne vogliono anche quattro o cinque prima di essere buttati fuori.
    Oltre al Gallo da segnalare anche un buon finale da parte di Spinazzola che ha superato più volte il diretto avversario e messo dentro palle interessanti.
    Ora non resta che capitalizzare la superiorità numerica al più presto evitando di complicarsi la vita.

  12. Mancini si fa male perché quelle mer..de degli arbitri hanno l’abitudine a non fischiare subito. maannateveneafanciulo

  13. il Monza deve solo ringraziare il suo portiere, che per carità, è sveglio e reattivo, ma sono doti che per un portiere dovrebbero essere normali.
    dobbiamo riuscire a sfruttare questa superiorità numerica ed essere più cinici, forza!

  14. Queste sono le squadre di Mou, vergogna! Non dominiamo il Monza nemmeno 11 contro 10. Ma quale rinascita! Con un altro allenatore sta partita sarebbe vinta a occhi chiusi.

  15. Comunque grande Roma,gioco spumeggiante condizione atletica straripante, non si può veramente chiedere di più alla squadra e al suo allenatore.

  16. Nonostante Ayroldi, la sfortuna, i pali, il var che non vede due rigori come l’arbitro in campo, nonostante l’universo contro SEMPRE FORZA ROMA, DAJE UN’ALTRA VITTORIA

  17. la superiorità numerica si è vista poco, verissimo, ma la Roma ha creato tanto e non è stata molto fortunata. Nonostante questo sono arrivati i 3 punti, vincere queste partite sporche fa morale e soprattutto migliora una classifica che al momento è abbastanza deficitaria
    ora testa allo slavia, che mi evoca ricordi non particolarmente belli

    PS questi recuperi tipo tempi supplementari hanno rotto li cojones

    • Il grande Liedholm con il suo gusto dei paradossi diceva “si gioca meglio in 10”..

      Non è matematica ma è psicologia, e, quando le squadre si equivalgono e – ammettiamolo – il Monza è una squadra di tutto rispetto, il peso (di dover vincere) è tutto sulla squadra in 11…

      Daje Roma daje!!!

    • Luca66 il Monza prima di questa partita ci stava davanti in classifica e sicuramente non è un caso, quindi si, è una squadra di tutto rispetto
      proprio per questo una vittoria del genere me la tengo ancora più stretta, perché arrivata contro una squadra ostica che darà problemi a molte. Ma nonostante questo ho visto la Roma creare tanto e quindi alla fine la vittoria è strameritata.
      Anche azmoun è entrato benissimo e solo il palo gli ha negato la gioia del gol
      Errori? Tanti, anzi tantissimi, e mi hanno fatto pure incazzare, ma per me conta il risultato, che alla fine è arrivato. E non voglio sentir parlare di fortuna, perché fino a quel momento ne avevamo avuta quasi zero. D’altra parte con questi recuperi infiniti a cui ci hanno abituato, ormai segnare al 90′ è come segnare al 75′, non c’è differenza.
      Belotti anche quando non segna fa tanto lavoro sporco, mi tengo stretto pure lui, altroché

  18. Io veramente non so cosa attendano i Friedkin per convocare questo uomo della provvidenza e offrirgli un contratto in bianco per i prossimi 20 anni.
    Non si rendono conto della fortuna che hanno in casa. Non è da tutti farti strippare così per battere un Monza ridotto in 10 per 60′ e che riesce a tirare in porta addirittura di più in inferiorità numerica.
    Cosa mi fa credere oggi che andremo a fare risultato a San Siro?
    Forse i 50k fischietti per Lukaku, notoriamente queste iniziative portano male.
    Ovviamente Mourinho, con l’ennesima pagliacciata, è riuscito anche a farsi buttare fuori e quindi ad evitare di presenziare.
    Che spettacolo!

    • Non sono un fan di Mou anzi ma oggi la vittoria è meritatissima ed è solo un caso sia risolta alla fine. Non è colpa di Mou se loro menano come fabbri, il loro portiere era in giornata di grazie e abbiamo preso due pali…Per stavolta esulterei per la quarta vittoria di fila senza se o ma

  19. questo é il nostro livello, il monza ha giocatori che guadagnano un quarto o meno dei nostri ma giocano alla pari, abbiamo lottato ed abbiamo vinto con il cuore, ma a me vincere 1 a zero con il monza all’ultimo minuto con dei giocatori ed un allenatore strapagati non mi sembra un grande risultato, si sono accasciati per terra come se avesssero vinto la champions

    • si capisce che tu non abbia mai giocato a calcio

      Mi dispiace per te perché è un gioco bellissimo e come diceva Gianni Brera
      “Il calcio è metafora della vita”
      Ma tu evidentemente non conosci né il calcio
      né la metafora
      e soprattutto non conosci la vita
      Quindi non scrivere più caxxate
      o almeno scrivi sui forum della lazziemmxxxa

    • non è che hai sempre di fronte l’Empoli eh, ci sono anche squadre cazzute in serie a
      per come si era messa la vittoria non era per niente scontata, quella caxxo di porta oggi sembrava stregata. E se Lukaku non gira, un’alternativa bisogna provarla

    • Decide lui, non il palazzo perché domenica guarda un po’ che strano c’è Inter-roma.
      Sveglia!

    • Franz non so se è arrivato dal Var…io ho visto la partita su SKY e come solito la sento con Audio Originale senza commentatori..e si sente benissimo una voce che grida CACCIATE MOURINHO CACCIATE MOURINHO! Non so chi fossero ma… è stata un’espulsione su richiesta

  20. 101 minuti con quelli del Monza che hanno perso tempo tutta la partita e fuori Mourinho perché fa il segno del pianto ,allegri che manda a fanc.. l arbitro no tutto ok

    • Così per curiosità i pollici in giù per che so perché non hanno fatto 101 minuti col Monza che ha perso tempo o perché non e vero che allegri ha mandato a fanc. L arbitro ma non l hanno squalificato? A laziali
      Prrrrrrrrrrrrrrr
      1000 anni de Lotito

  21. Nessuna lamentela ci mancherebbe altro, solo una curiosità: Ma FIFA e UEFA non avevano stabilito “niente piu’ recuperi eccessivi?” Se non ho calcolato male l’arbitro ha dato ben 12 Minuti di recupero, mi sembrano un pò troppi

  22. Brutta partita. Ma quello che conta è vincere.
    Mourinho: farsi espellere quando mancano 30 secondi alla fine, per uno della sua esperienza… boh

  23. Lo scorso anno le espulsioni del mister prima di giocare a Milano mi sembravano cercate, aspettavo oggi per avere la conferma che purtroppo è arrivata

    • Certo cacciato via per mimare uno che piange allegri che manda a fanc..l arbitro ,hanno fatto finta di non vedere

  24. noir ma che partita stai vedendo umiliati tatticamente ? se sbagliano sempre l ultimo passaggio i nostri non vuol dire che tatticamente stai soffrendo .questa e una delle poche partite che tatticamente non abbiamo sofferto il monza a creato poco e niente

  25. Ma tutti i commenti che leggo e che denigrano il gioco della Roma di oggi, ma che caxxo di partita hanno guardato!?!
    Ok, l’uomo in piu’ non abbiamo saputo sfruttarlo come avremmo dovuto, ma la squadra ha dato tutto, ha fatto mille tiri in porta, ha preso due cavolo di pali, il portiere non si sa cosa gli ha salvato… quando non vuole entra’ non entra, eh?!? Eppure alla fine è ENTRATA!!
    Sapete solo criticare, un pò di obiettività, per la miseria!!
    Bravi ragazzi, io sono contento di come hanno giocato!!

  26. ma perché non andate tutti quanti affxxxxxo!
    Analisi
    Spinazzola sta tornando quello che era
    Ndika si sta dimostrando un buon difensore con i piedi buoni
    Paredes non è stato ammonito e quindi potrà giocare contro l’Inter
    Elsha che è qui molto disprezzato (e oltretutto anche chiamato in causa dal povero corona)oggi ha segnato il gol della vittoria
    cosa caxxo volete di più??????
    ROMA -monza -1-0
    BRUTTI SPORCHI e CATTIVI
    FORZA ROMA SEMPRE

  27. Ci vuole rispetto per la Roma! Arbitro come al solito non all’altezza! 101 minuti di partita, da dove stavano questi 11 minuti di recupero? Palladino ha insultato la panchina della Roma per tutta la partita, espulso Mourinho!!!! Dazn basta commentatori di parte, io pago e vorrei un commento al di sopra delle parti! Propongono sempre gli stessi a commentare la Roma! Poi fanno appelli contro le partite pirata! Questi commenti uccidono il calcio!!!!!!!

  28. Bravo Palladì, ma da quanno c’avemo “Riyad Season” come sponsor, nun ce so’ pali che tengano; semo n’rullo compressore…

  29. non è un caso che mourinho si faccia espellere…. vista la prossima partita no?…… l’ha già battezzata persa…… non si può andare avanti stentando contro un Monza in dieci e al novantesimo….. con I brodini non si va lontano

  30. Non è facile commentare in due parole. Vinta col cuore, stile Mourinho. Ci speravo.
    (Il mio personale commento sarebbe stato diverso, se non si fosse vinto. Avrei sottolineato alcune cose che non mi sono piaciute per niente, direi le solite. Però si è vinto e Palladino poatela in der c). Forza Roma

  31. volevo anche aggiungere che El Shaarawy ieri mattina alle 11:47 ha scommesso sul suo gol over time contro il Monza
    ci ha puntato un milione
    lo davano a venticinque
    ha vinto venticinque
    domattina lascia Trigoria e va in vacanza a Santa Marinella
    Con questo voglio dire a tutti i lazziemmxxxa che seguono e scrivono (perché frustrati)in questo forum
    ANDATE AxxxxxxLO

  32. non ci è andata bene, de più!. di buono mi prendo i 3 punti e la voglia di vincere questa partita fino alla fine. però continuando a giocare così non si va lontano.La mia unica speranza è legata ai rientri di Dybala e Renato che possono dare quell’ imprevedibilità in più.Sempre forza Roma!

    • x FMRoma: dopo due anni e mezzo, non mi aspetto il bel gioco. ma un minimo di organizzazione, si

      x Mio fratello è figlio unico: con un nickname del genere, non dovresti scrivere risposte così intolleranti

    • Tre punti importanti, in certe occasioni meglio giocare male e vincere che dare spettacolo e portare a casa poco o niente, per il bel gioco c’è tempo. Forza Magica ROMA

    • x FMRoma: dopo due anni e mezzo, non mi aspetto il bel gioco. ma un minimo di organizzazione, si

      x Mio fratello è figlio unico: con un nickname del genere, non dovresti scrivere risposte così intolleranti

  33. Dovevamo prendere 3 punti e 3 punti abbiamo preso, questa è la cosa che conta di più. La Roma ha vinto con il cuore e meritatamente, c’erano 3 gol di scarto, anche stavolta l’abbonamento ai pali, 2 legni colpiti, 5 occasioni nitidissime da gol a 2, quindi l’1-0 va anche stretto, sarebbe stato più giusto un 3-1 per la Roma.
    Poi, si può criticare un 1° tempo soporifero nel quale però la Roma ha avuto 2 occasioni nitide da gol a zero, che non si pratica il “calcio champagne” è cosa risaputa ma conta vincere e adesso testa a giovedì sera.
    Espulsione di D’Ambrosio giustissima come da regolamento perché ha commesso 2 falli da cartellino giallo, quindi 2 ammonizioni sacrosante nella medesima frazione di gioco, ovvero entrambi i falli nel 1° tempo, il 2° fallo da cartellino, un fallaccio su Belotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome