ROMA-PARMA: 3-0 (28′ Borja Mayoral, 32′, 40′ Mkhitaryan). Altro show dei giallorossi, partita senza storia

137
5555

AS ROMA NEWS – Si riparte. Dopo le due settimane senza campionato, la Roma torna a essere protagonista all’Olimpico, dove questo pomeriggio affronterà il Parma di Fabio Liverani e del grande ex Gervinho. Partita ostica per i giallorossi, che dovranno fare a meno di diversi calciatori fondamentali della propria rosa come Smalling, Pellegrini e Dzeko.

Fonseca non si abbatte e punta sulla voglia di mettersi in mostra dei suoi giovani, oltre che sulle giocate dei veterani Pedro e Mkhitaryan. Vi lasciamo alle ultime sulle formazioni ufficiali e poi al racconto del match.

ROMA-PARMA, LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

93′ – Finita: la Roma distrugge anche il Parma, gara senza storia all’Olimpico. Finisce 3 a 0, grande mattatore Henrikh Mkhitaryan. La squadra ha mostrato una forza importante nonostante le assenze, dominando il match dall’inizio alla fine. Ora la classifica si fa molto interessante.

90′ – Tre minuti di recupero.

85′ – Ultimi cinque minuti, gara senza storia da un pezzo.

85′ – CAMBIO PARMA: dentro Iacoponi fuori Pezzella.

82′ – CAMBIO PARMA: dentro Busi, fuori Grassi.

80 – TRIPLICE CAMBIO ROMA: dentro Pellegrini, Diawara e Peres, fuori Villar, Pedro e Spinazzola.

79′ – Traversa della Roma! Spinazzola calcia a botta sicura dopo un assist di Mkhitaryan, Sepe la tocca e la palla finisce sul legno!

73′ – La Roma sta collezionando una serie di palle gol, il Parma sta evitando l’imbarcata.

72′ – OCCASIONE ROMA! Carles Perez col mancino va vicino al gol dopo l’ennesima rifinitura di Mkhtaryan.

69′ – OCCASIONE ROMA! Pedro per Mkhitaryan, l’armeno calcia col sinistro ma trova la respinta in angolo di Sepe. Che duetti lì davanti.

65′ – CAMBIO ROMA: dentro Carles Perez, fuori Borja Mayoral.

65′ – OCCASIONE ROMA! Altro bello spunto di Mayoral che serve Veretout, poi palla a Pedro che calcia alto!

62′ – TRIPILCE CAMBIO PARMA: dentro Karamoh, Kurtic, Brunetta, fuori Gervinho, Kucka e Osorio.

59′ – OCCASIONE ROMA! Veretout col destro a giro sfiora il quarto gol! E’ sempre un monologo giallorosso, il Parma rischia l’imbarcata.

57′ – Ancora Roma a un passo dal gol, ma prima Pedro e poi Karsdorp non riescono a battere in porta con efficacia.

53′ – CAMBIO ROMA: problema per Ibanez, deve uscire. Al suo posto Juan Jesus.

49′ – OCCASIONE ROMA! Borja Mayoral serve Pedro che col sinistro prova a battere Sepe ma colpisce male, poi la difesa del Parma spazza che la palla varcasse la linea di porta.

46′ – Si riparte, nessun cambio nelle due squadre.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo: una grande Roma chiude avanti di tre gol. Scatenato Mkhitaryan, autore di una doppietta, in grande spolvero anche Mayoral, anche lui in gol. Per ora prestazione perfetta, il Parma è stato annichilito. A tra poco per il racconto dei secondi 45 minuti. 

44′ – Ancora Mkhitaryan! Destro in corsa che esce di poco dopo una bella sponda di Karsdorp.

40′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! MKHITARYAN!!! Gran cross dalla destra di Karsdorp per l’armeno che a centro area calcia al volo col sinistro per il gol del tre a zero! E’ una grande Roma!

32′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!! MKHITARYAN!!!! Un eurogol dell’armeno!! Destro pazzesco dal limite dopo una sponda di Morja Mayoral, la palla si insacca sotto al sette!! CHE SPETTACOLO!

28′ – GOOOOOOOOOOOOOL! BORJA MAYORAL!!! Lancio illuminante di Spinazzola per il taglio perfetto dello spagnolo che col sinistro batte Sepe! E’ un gran gol quello di Mayoral!

25′ – La Roma è in controllo del match, ma manca il gol. Il Parma è molto raccolto nella propria metà campo, pochi spazi per i giallorossi. I ducali giocano esclusivamente di rimessa, ma per ora la difesa della Roma ha controllato molto bene i tentativi di ripartenza degli ospiti.

22′ – Bel lancio di Villar per Pedro, lo spagnolo prova a calciare al volo, all’interno dell’area spostato sulla destra, ma colpisce male: palla sul fondo.

15′ – OCCASIONE ROMA! Azione ben orchestrata dai giallorossi, Pedro scarica per Mkhitaryan che dal limite calcia potente col destro: palla che sibila fuori di poco alla destra di Sepe. La Roma ora sta spingendo, tenendo in mano il pallino del gioco.

8′ – OCCASIONE ROMA! Borja Mayoral serve benissimo Veretout in area, il francese calcia col destro a incrociare ma la conclusione è troppo centrale!

5′ – Primi cinque minuti di gara: il Parma gioca molto su Gervinho che prova a inserirsi alle spalle dei difensori. Nella Roma Ibanez gioca sul centrodestra, Cristante centrale e Mancini a sinistra. Ducali aggressivi in questo avvio.

0′ – Fischia Manganiello, comincia Roma-Parma!

 

ROMA-PARMA, LE ULTIME DALLO STADIO OLIMPICO

Ore 14:05 – La Roma annuncia la propria formazione ufficiale con un tweet che riportiamo qui sotto:

Ore 14:00 – Questa la formazione ufficiale del Parma: Sepe; Osorio, Alves, Gagliolo; Grassi, Kucka, Sohm, Cyprien, Pezzella; Inglese, Gervinho.

Ore 13:35 – Annunciata in anteprima da Sky Sport la formazione ufficiale della Roma, questo lo schieramento scelto da Fonseca: Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Mayoral.

Ore 13:00 – Cielo sereno sopra la Capitale, clima rigido ma gradevole. Terreno di gioco in buone condizioni. Tra poco le formazioni ufficiali delle due squadre.

ROMA-PARMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Mayoral.
A disp.: Lopez, Farelli; Jesus, Peres, Feratovic, Calafiori; Pellegrini, Diawara; Milanese, Perez, Providence, Podgoreanu.
All.: Fonseca.

Parma (3-5-2): Sepe; Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Kucka, Shom, Cyprien, Pezzella; Inglese, Gervinho.
A disp.: Colombi, Rinaldi, Iacoponi, Busi, Scozzarella, Dezi, Brugman, Kurtic, Camara, Cornelius, Karamoh, Brunetta.
All.: Liverani.

Arbitro: Manganiello
Assistenti: Baccini – Robilotta M.
Quarto uomo: Camplone
Var: Mazzoleni
AVar: Tolfo

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

137 Commenti

  1. Vedo una grande Roma ma anche un bel Parma inglese bruno alves kucka pezzella la freccia nera squadra da salvezza speriamo che cornelius non giochi.

  2. Occasione più unica che rara per dimostrare che l’aria è definitivamente cambiata e che, nonostante le pesanti assenze, c’è fame di vittorie e voglis di essere finalmente protagonisti. Daje Romaaa

  3. La partita e’ sicuramente ostica, bisognera fare attenzione a Gervinho,ma anche a Inglese che in passato contro di noi ha creato sempre problemi,specialmente nel gioco aereo.Partita indubbiamente da vincere,ma senza andare all’ assalto, mai come in questo caso sono fondamentali solo i tre punti, il gioco si puo’ rimandare a quando saremo al completo.Da verificare inoltre lo stato di forma dopo la sosta,che e’ sempre un’ interrogativo.

  4. Non mi piace cristante la… Lo vorrei sul quarto seggiolini a partire da destra in tribuna… È più a. Ister lo sai che sono con te ma metti la difesa 4 se non hai abbastanza centrali no??

    • A zi che non ti piace Cristante ormai lo sanno in tutta Europa,ma la colpa e’ di Fonseca che lo mette in un ruolo non suo,anche se cosi facendo comunque dimostra di avere stima del giocatore,e di non reputare gli altri in grado di farlo.Anche De Rossi in passato ha giocato in quella posizione e non sempre pure lui ha fatto belle figure… non e’ un ruolo facile perche’ bisogna difendere, contrastare e impostare l’ azione da dietro,quanti nella Roma saprebbero farlo come Cristante?

  5. Nonostante gli infortuni e le assenze, la squadra dovrebbe comunque essere sufficiente per battere il Parma, l’importante è scendere in campo con la testa giusta come è stato fatto sempre fino ad oggi

  6. Facciamo attenzione a questo Parma, oltre a dei buonissimi calciatori, hanno anche un allenatore che sa far giocare bene le sue squadre.
    Spolliciate pure con pollice in giù, anche perché gli esperti siete voi….

  7. Ho visto con particolare attenzione Villar, che accende l’entusiasmo di molti fratelli giallorossi, nell’ultima partita giocata dal ragazzo spagnolo. Voglio fare un paragone col primo Locatelli. Il ragazzo del Sassuolo pagava una certa lentezza di pensiero e di azione. Grande talento, ma tempi di gioco al rallentatore. Cosa che pare negli ultimi mesi aver risolto. Ecco, vorrei augurarmi lo stesso per il nostro Villar, che mi è parso ad oggi una lumachina. Rallentare lo scorrimento del gioco in maniera esasperante non va bene, spesso ha perso il tempo e importanti occasioni. A mio avviso è su questo aspetto che deve lavorare molto.

    • Giocatori totalmente diversi locatelli è un numero 6 (mediano con capacità d’impostazione dotato anche di un ottimo tiro) villar invece è un numero 8( fantasista che inventa l’ultimo passaggio e salta l’uomo) credo che la consacrazione dello spagnolo sia più breve rispetto a quella di locatelli che ci ha messo un po ma comunque io andrei prendere di corsa avendo raggiunto un grande livello e nel ruolo se non il migliore ora è uno dei migliori almeno in italia

  8. Spero di sbagliarmi ma la mossa di cristante in difesa e pericolosa visto che il Parma in attacco ha un certo gervinho velocista assoluto e sicuramente giocherà dalle sue parti. Sempre forza Roma

    • Si ma il Parma gioca con DUE ataccanti e la Roma con 3 difensori, oltretutto spesso gervinho tende a partire da lontano perchè è sempre molto veloce ma non più allosteso livello di 5 anni fa… il tempo passa per tutti!

  9. Comunque il Parma e Liverani non devono avere sorte migliore del Cagliari ieri contro i bianconeri. A settembre ero sicuro che arriviamo davanti alla Juve quest’anno. Non ho ancora cambiato idea. Se come penso gioca, ci sta tutta la rete di Mayoral.

  10. Dajeeeee ROMA 💛💛💛❤️❤️❤️……

    Dajeeeee majoral…… Faje Na tripletta…….
    Così poi stanno tutti muti………

  11. Sempre una bella sensazione l’inquadratura di padre e figlio lì in tribuna. Tutti per un unico obiettivo.
    Oggi tifo in particolare per Cristante, uno che non ho mai risparmiato, ma di cui apprezzo serietà e disponibilità.
    Deve essere lo spirito che deve permeare tutti coloro che scendono in campo. Forza Roma!

  12. Er Presidente s’è levato l’occhiali pe vede’ mejooo…manco lui ce credeva…Bati Mayoral…ha segnato Baty Mayoraalll……..Mikhitayannn…Mikhitaryaaann….ahò,co un commento c’ho fatto 2 golll….⚽⚽

  13. Ahò spolliciateme pure ma… Continuassero pure a denigrà Borja Mayoral che lui, risponde sul Campo… Gooooooooooollllllllllllllllllllllll Borja 1 Parma e Criticoni 0 😅😂
    💛💖Forza Roma – Daje Borja💛💖
    💛💖Stavo digitando ed ecco il secondo Mikhyyyyyyyyyyyyy💛💖 Voglio la Goleadaaaa💛💖

    • E 3… Parma? Cotto… Karsdorp sempre detto che a crossare è il MIGLIORE.

  14. E andiamoooooooo che son tre Dico TRE ⚽⚽⚽
    💛💖Mickyyyyyyyyyyyyy ancora lui💛💖 Bravo Karsdorp💛💖
    💛💖Forza Roma💛💖

  15. Fine primo tempo.
    Io una Roma così, NON me la ricordo..(e mancano anche Dzeko e Smalling e Pellegrini,.. Zaniolo.)

    Ammetto che la davo in competizione per il 6^ posto..

  16. Zenone se vuoi ti spiego il significato di permeare senza che vai su Google ammesso che tu sappia cosa sia
    Sei uno spasso
    FONSECA è cosi bravo che con i suoi schemi segneresti pure te

  17. Ti amo mayoral, ti ho amato fin da quando ti hanno massacrato per una mezz’ora di partita fatta male 5 minuti dopo essere sceso dall’aereo che ti ha portato da Madrid.

  18. Incredibile la voglia dei ragazzi oggi.
    Quelle poche volte in cui abbiamo perso il pallone si andava subito ad aggredire il portatore di palla avversario per un recupero immediato. Il Parma non ha superato la proprio metà campo per minuti interi.
    Villar mi piace proprio. Miki vabbè, non ci sono parole.
    Daje

  19. Fonseca number one!
    Impone Mayoral (giusto, non perché Miky fa 3 goal, lui deve essere dismesso dai panni di vi e Dzeko), la ROMA e’ saggia nei tempi di gioco, gioca bene, crea occasioni e non ne subisce, tutti partecipano, da’ fiducia a Villar (gran partita!), insiste con Cristante (rompetegli il caxxo e lui combatterà più forte).
    Sontuoso!
    FORZA ROMA

  20. Bravissimi tutti, davvero. Finalmente si intravedono grandi giocate anche da parte di Karsdorp, la cui prestazione probabilmente passerà in sordina se la partita continuerà così, ma è stato ottimo fin dal primo minuto. Recuperarlo mentalmente sarebbe importantissimo

  21. Contento sopratutto per Karsdorp, grande assist (non casuale) ma anche un paio di azioni difensive tignose.
    Ripeto, questo ragazzo voleva scappare da Roma, ma dopo quel che è successo al figlio ha cambiato idea e per me è di gran lunga il migliore a destra… e può ancora migliorare.
    p.s. statistiche per chi si “preoccupava” di Cristante difensore: alla fine dei primi 45 minuti tiri del parma: ZERO… Roma 56,3 km percorsi, Parma 55,5km
    Questa è una squadra che mi piace parecchio, cattiva anche veloce a volte (vedi 3° gol)

  22. Onestamente un miki così non lo immaginavo. L’anno passato aveva fatto delle belle cose ma quest’anno è meglio di cr7. Il goal di majo non era facile per niente. Quel filo di fuorigioco mi ha ricordato Pippo inzaghi. Il resto tutti bene. Pedro è pedro di sempre, spinazzolA una spina nel fianco e villar sarà dura toglierlo per far posto a pellegrini, a oggi non so chi è meglio. Karsdorp in attacco non fa molto, ma penso perche sia molto attento a non fare cappellate dietro.

  23. Zenone soffre e brontola ma e’Romanista come e piu’de noi solo che’un tifoso de una certa eta’(come me d’altronde)che ha preso belle inculate ed e’molto diffidente ma a me sta simpatico….Zeno’te volemo bene!

  24. Ragazzi complimenti, peeeerfettttti….anni che nn vedevo una Roma così, padrona del gioco, padrona dei tempi di gioco, padrona di se stessa.
    Bravi tutti a prescindere dei 3 goal questa è la ROMA che sogno in ogni uscita….
    grandi!!!!!!

  25. Questa è una squadra che con una grande terminale offensivo (dzeko e mayoral sono quello che sono, sciuponi di professione) potrebbe ambire a qualcosa di davvero importante.

    Ma più che la squadra trovo incredibile e interessante la passione che ci stanno mettendo due texani che dimostrano molta più romanismo e romanità di romanisti e romani da generazioni, complimenti.

    P.s. grazie sepe per aver difeso la linea di fondo in occasione del primo gol. 🤣

  26. Ok jacks fonseca continua a non piacermi come allenatore credo che la Roma abbia diversi allenatori in campo. Comunque se giochiamo così bene una parte é anche merito suo

  27. Fonseca vero artefice di tutto ciò, messo in situazioni di una complicatezza clamorosa si affida a chi fa la differenza per fare la differenza. Karsdorp ottimo (che palla sul terzo gol) , Villar di un altro livello che personalità. Una Roma così non la vedevo da anni. Gli altri nemmeno li tiro in mezzo, parlano sul campo.

  28. Che spettacolo sembra di rivedere là Roma dei primi anni 80,grande gioco grandi giocatori, complimenti a tutta la squadra e alla proprietà

  29. Tre punti, nessun gol preso, nessun infortunato, nessun ammonito, avversario completamente rassegnato… non esiste un tabellino migliore di così.

    Forza Roma, daje così… 😊

  30. Gioco della roma da sogno. Vietato svegliarsi. La gioia esaltata dalla sconfitta del verona che deve piangere sangue e lottare (spero perdere) per non andare in B

  31. Una Roma padrona del campo. Una partita vinta grazie ad un pressing organizzato ed asfissiante. Mayoral efficace con gol da attaccante puro. Miki di un’altra categoria ma questo lo sapevamo. Note liete: un Karsdorp forse mai visto così’ continuo e preciso a Roma e un Villar sempre con più’ grande personalità. Oggi bene veramente tutti. Fonseca sta facendo ricredere tutti…anche me che in alcuni frangenti della passata stagione ed inizio di questa avevo criticato aspramente. Forza Roma Sempre

  32. una ASRoma che vince e convince!!!
    che altro chiedere di più??? stare li tra le primissime posizioni, senza dimenticarci del punto in sospeso, e la sensazione di crescita sono le ciliegine ad una partita che apre bene un ciclo di un mese che determinerà le potenzialità di questa squadra… da non sottovalutare che i gol arrivano anche senza Dzeko ma anche un Mayoral che dimostra come un calciatore se concentrato supera le critiche costruttive o non che arrivano e un’armonia che si nota anche nella scarsità di cartellini gialli presi…
    oggi sembra di aver trovato il giusto equilibrio tra giovani ed esperienza che con alcuni ritocchi funzionali alla squadra e non alle plusvalenze si potrebbe già puntare al vertice, non lo Scudetto, ma essere li… anche in considerazione della particolare stagione che vivremo con il Covid…

  33. A inizio anno ero sinceramente preoccupato della rosa, non avevo tutta questa fiducia nei confronti di Fonseca e non nego di aver pensato che la squadra fosse buona giusto per un piazzamento tra il sesto e l’ottavo. Ho sempre detto che mi auguravo di sbagliarmi in pieno. Non si è fatto ancora nulla, ci mancherebbe, però è davvero un piacere vedere giocare la squadra così.
    FORZA ROMA!

  34. La squadra gioca così a memoria che chiunque entra oggi fa bella figura. Mayoral sembrava Inzaghi, Karsdorp sembrava il Karsdorp del Feyenoord, Villar sembrava Pep Guardiola…
    Umili e determinati…

  35. Beh, si saranno divertiti i Friedkins… 😉
    Bene così, no?

    (Però il Parma è troppo scarso. Vuoi mettere col Crotone…)

  36. Roma ha vinto!!!…e anche oggi Fonseca ha salvato la sua traballante panchina… vero Balzana, Pici, Valdisega, Liquore e compagnia cantando? Come sta il vostro stomaco? Brucia?…pijatevela dove sapete edrem! Forza Roma alla facciaccia vostra!!!

    • In effetti…
      Lì avanti aveva Gervinho e Inglese, che se mi dicessero se li prende la Roma sarei ben contento.
      Non hanno praticamente visto palla…
      Che poi, nelle gerarchie lì dietro al centro pensi a Mancini Kumbulla Ibanez Smalling.
      Oggi la metà di loro mancava.

  37. Daje Roma dajee , oggi bravi tutti nonostante le assenze.
    Testa bassa e pedalare , ma quest’anno tutti dovranno fare i conti con noi.
    Finalmente la mia Roma

  38. Zenone sei un laziale complessato. La Roma gioca così perché nn ci sono i tifosi allo stadio. Ma avete capito un volta per tutte ché laziale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome