SERVETTE-ROMA: 1-1 (21′ Lukaku, 51′ Bedia). Qualificazione amara, il playoff è a un passo

193
1136

AS ROMA NEWS – Vincere, possibilmente con uno scarto ampio. E’ questa la missione della Roma allo Stade de Genève, in casa del Servette, nel penultimo match del girone G di Europa League.

Solo così i giallorossi possono sperare di raggiungere il primo posto nel raggruppamento senza sperare troppo nel favore dello Sheriff, che oggi ospita lo Slavia Praga a Tiraspol. Gli svizzeri però sono una compagine in salute, e arrivano a questa sfida con una serie di risultati utili che l’hanno portata a raggiungere il secondo posto in campionato.

Non sarà dunque una passeggiata per la Roma, anche considerate le avverse condizioni meteo e il terreno di gioco che si preannuncia decisamente pesante.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

96′ – Finita: la Roma pareggia sul campo del Servette, mentre lo Slavia vince all’ultimo secondo sul campo dello Sheriff e si porta ormai a un passo dalla vittoria del girone. Per i giallorossi qualificazione ottenuta matematicamente, ma si avvicina lo spettro del playoff. 

95′ – Ammonito Belotti.

91′ – Ammonito Ndicka: era diffidato, salterà il match contro lo Sheriff.

90′ – Sei minuti di recupero. 

87′ – Lukaku serve bene Pellegrini che in area calcia malissimo col destro!

85′ – Ammonito Rouiller che stende Pellegrini dopo essere stato saltato.

81′ – CAMBI ROMA: dentro Renato Sanches e Belotti, fuori Bove e Dybala.

80′ – Azione insistita della Roma con Dybala che serve Paredes libero dal limite, palla calciata alle stelle dall’argentino.

75′ – Ammonito Antunes per una trattenuta su Dybala.

74′ – CAMBIO ROMA: dentro Spinazzola, fuori El Shaarawy.

72′ – OCCASIONE ROMA! Lukaku lancia in area Dybala, il sinistro però dell’argentino non riesce a battere Frick che blocca in uscita!

70′ – Ultimi venti minuti: il Servette sembra stare meglio e prova addirittura a vincerla. La Roma sembra calata fisicamente.

68′ – CAMBI SERVETTE: dentro Antunes e Guillemenot, escono Bolla e Kuntesa.

66′ – Ammonito Cristante per un intervento irregolare su Bedia.

62′ – OCCASIONE ROMA! Dybala, tutto solo, calcia alto a pochi passi dal portiere!

56′ – CAMBIO ROMA: dentro Pellegrini, fuori Aouar.

55′ – Roma pericolosa! El Shaarawy crossa bene in mezzo ma nessuno taglia centralmente e l’occasione sfuma!

51′ – GOL DEL SERVETTE. Cross dalla destra, Cristante cicca l’intervento aereo, la palla arriva a Bedia che col destro batte Svilar. 

50′ – Il Servette, come nel primo tempo, è partito con ritmi alti. La Roma ora si difende.

46′ – Al via la ripresa, nessun cambio nelle due squadre. 

 

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Finisce qui il primo tempo: Roma avanti grazie al solito Lukaku, a segno con un perfetto sinistro sul secondo palo. Partenza aggressiva degli svizzeri, poi salgono in cattedra i giallorossi, che dopo il gol del centravanti belga hanno un paio di buone occasioni per raddoppiare. Nel finale di frazione Servette vicino al gol con Kutesa, ma Svilar dice no. 

45′ – Due minuti di recupero. 

45′ – OCCASIONE SERVETTE: gran destro di Kutesa, risposta super di Svilar in angolo!

43′ – Ammonito Cognat per un intervento in ritardo su Dybala.

43′ – Bolla salta Bove a sinistra, si accentra e calcia sul primo palo, attento Svilar.

35′ – OCCASIONE ROMA! Azione avvolgente con El Shaarawy che mette un cross in mezzo sul quale incredibilmente non arrivano Dybala e Lukaku!

27′ – Destro di Cognat dal limite, palla che non inquadra la porta.

25′ – OCCASIONE ROMA! El Shaarawy serve ancora Lukaku che in area calcia col destro, palla che si alza di poco sopra la traversa!

21′ – GOOOOOOOOOOOOL!! LUKAKU!! Grande azione di Llorente che si stacca e si accentra, palla a Romelu che col mancino la piazza sul secondo palo!! Roma in vantaggio!!

20′ – La Roma prova a spingere, ora è il Servette che si difende.

14′ – Finalmente anche la Roma, con un cross di Dybala sul secondo palo che trova El Shaarawy il cui destro però è impreciso e non inquadra la porta.

12′ – OCCASIONE SERVETTE: Bolla si trova la palla sul destro dopo un cross bassom a centro area, il destro fortunatamente è centrale e Svilar blocca in due tempi!

10′ – Meglio il Servette in questo avvio: altra conclusione dal limite, stavolta di Congnat, palla che esce di poco alla sinistra di Svilar.

7′ – Ancora Servette con Tsunemoto che calcia col mancino dal limite, Svilar devia in angolo.

6′ – Ripartenza Servette con Kutesa che va al tiro, palla alta sopra la traversa.

0′ – Fischio dell’arbitro, si parte!

 

LE ULTIME DALLO STADE DE GENEVE 

Ore 19:55 – La Roma annuncia la formazione ufficiale con un tweet: Mancini non ce la fa, gioca Cristante in difesa. A centrocampo Bove e Aouar, Celik ed El Shaarawy sulle fasce, Dybala e Lukaku in attacco.

Ore 19:45 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena annunciata da Sky Sport: Svilar; Llorente, Cristante, Ndicka; Celik, Aouar, Paredes, Bove, El Shaarawy; Dybala, Lukaku.

Ore 19:00 – Due ore al fischio d’inizio. Piove su Ginevra, temperatura intorno ai 7 gradi. Il terreno di gioco rischia di essere un fattore chiave del match. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

SERVETTE-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

SERVETTE (4-4-2): Frick; Tsunemoto, Rouiller, Severin, Baron; Stevanovic, Ondoua, Cognat, Bolla; Kutesa, Bedia. All.: René Weiler.
A disp:  Marwan, Besson, Antunes, Magnin, Guillemenot, Diba, Ouattara, Vouilloz, Touati.

ROMA (3-5-2): Svilar; Llorente, Cristante, Ndicka; Celik, Aouar, Paredes, Bove, El Shaarawy; Dybala, Lukaku. All.: José Mourinho.
A disp.: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Pellegrini, Belotti, Renato Sanches, Mancini, Spinazzola, Zalewski, Pagano, Pisilli, Cherubini.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “Presto per parlare del futuro di Lukaku, ce lo godiamo fino alla fine. Smalling ci manca, lo aspettiamo”
Articolo successivoMOURINHO: “Troppa superficialità, ci sono giocatori che hanno perso un’occasione. Il playoff non sarà un dramma”

193 Commenti

  1. Cristante in mediana bene, Pellegrini incognita e Bove che corre. Celik da sostenere. Per fare tutti quei goal occorrerebbe un centrocampo più fisico e dinamico però magari, l’incognita Pellegrini si sveglia e va in goal oltre a Lukaku e Dybala. Giocano con le sarviette non con il Real Madrid.

  2. ps: avevo scritto prima della formazione ufficiale quando davano la probabile. Sinceramente in questo momento sia Pellegrini che Aovar sembrano soffrire la fisicità. Fra i due al top della forma sceglierei Pellegrini. Peccato vederlo spento per tanto tempo e troppe partite. Prima del rinnovo ricordo giocava benissimo. Magari ritorna

  3. ero convinto che giocasse Lukaku.

    troppi AH CHE SARÀ MAI IL BODO
    AH LO SPEZIA
    AH LA CREMONESE
    AH STA ROMA LI SFONNA
    e poi giù batoste

    le partite vanno aggredite. che sia Real Madrid o Real Marconi.
    se metti in campo solo riserve gli regali l’arma migliore:
    la fiducia di poter farcela

    • Avevo il timore che saremmo partiti sulla difensiva ma l’impressione è che la partita la stia facendo il Servette, almeno sin qui. Per quanto ci riguarda, soliti imbalsamati presenti in campo incapaci d’imbastire una qualunque azione. Speram bene!

    • perché la partita vera è a Tiraspol.
      se lo slavia vince, è finita.
      la storia della somma dei gol stasera ti dimostra che la Roma nemmeno la prende in considerazione.
      vincere si, poi si aspetta li.

  4. Cristante sia in difesa e sia a centrocampo. S’è immedesimato così tanto a spaccare legna per la squadra che s’è sdoppiato.

  5. Vista la partenza a razzo del Servette, dubito che riusciremo a fare tanti gol Pensiamo piuttosto a non prenderle, che questi non me sembrano proprio l’ultimi arrivati.

  6. Mmm… L’irruenza di Bove nell’andare a recuperare la palla ci stà tutta ma anche la ginocchiata ricevuta non mi è sembrata cosi’ involontaria. Ma forse ho visto male io…

  7. A Savé, parlace de quer giappo che sta su la fascia. Corre così veloce che pare che sta Su Na Moto….
    Grande Svidol, oaratona co la mano de richiamo….

  8. Al momento mi sembra di aver notato un paio di cose:

    1) Svilar ha fatto un paio di parate niente male, specialmente nel finire del primo tempo
    2) spero che Aouar non sia questo, al momento pessimo: ha sbagliato tutto lo sbagliabile

    La Roma nel complesso l’ho vista molto bene
    Abbiamo tenuto botta all’inizio e poi piano piano siamo usciti

    Daje
    Forza Roma

  9. BUONA ROMA.

    Sicuramente potrebbe fare di più contro il servette, tanto che ha rischiato di andare negli spogliatoi 1-1 e non avrebbe rubato nulla, anzi.

    Migliore in campo Svilar.

    Peggiore Aouar che sbaglia praticamente tutto quello che poteva bagliare. Giocatore che penso si sia perso del tutto. A gennaio via per qualcuno di più utile.

  10. Con onestà intellettuale e sincera ammirazione,voglio focalizzare questo primo tempo della Roma nel gesto tecnico di Svilar,che ha compiuto una grandissima parata.
    All’opposto,Aouar se ne può andare già adesso a fare la Coppa d’Africa,che non se ne accorge nessuno,anzi la Roma ci guadagna.

    • Ormai sono diversi anni che l’onestà è “intellettuale”. L’onestà e basta non esiste più. Prima veniva usata per descrivere la correttezza di un ragionamento intellettualmente complesso, poi qualche trombone giornalista di pallone cominciò a usarla per parlare di rigori ed esplusioni, per far vedere che lui era un uomo di alto livello culturale capace di ben altri discorsi.

  11. Se m’avessero detto che non si raddoppiava su una palla che passava a 2 cm da Dybala prima e Lukaku poi, a 2 mt dalla porta, j’avrei riso ‘n faccia…!
    Ho visto cmq una buona ROMA, in controllo, che meritava il doppio vantaggio, che je manca un rigore (2, nella stessa azione) e soprattutto una SUPER PARATA DI SVILAR!
    Paradossalmente, a parte il goal ovviamente, la parata è la più lieta nota di serata finora.
    FORZA ROMA

    • quando non c’è cattiveria sotto porta ecco cosa succede. Non è possibile non mettere dentro quella palla!!!

  12. La Roma mi da l’impressione che, per quanto abbia parecchi giocatori “normali”, giochi sempre a causa dell’impostazione tattica, al di sotto delle proprie potenzialità. O devo pensare che il Servette è una squadra da temere?

  13. Auar mi ricorda Pellegrini, gli somiglia di viso e pure per come riesce a sparire dal gioco. Ndika in fase di costruzione mi pare molto mediocre. La parata di Svilar nel finale è fantastica, una delle più belle che abbia mai visto. E sono contento, magari acquista fiducia ed entra in competizione con Rui per il campionato.

  14. 2 considerazioni…

    Llorente fa un assist alla centravanti puro !

    Svilar fa una parata spettacolare,per niente facile, che da sola vale il prezzo del biglietto!

    Voto 9

  15. Aouar non va.
    Celik sempre uguale
    Svilar in crescita: gran parata stasera. In questo momento è più reattivo di Patricio. Aspettiamo di vederlo in campionato. Buon investimento di Pinto.

  16. Bella parata di Svilar anche perché mi è sembrato che avesse la visuale un po’ ostruita al momento del tiro e quindi intervento ancor più difficile. Merita fiducia anche perché mi sembra uno serio…di quelli che non creano polemiche se non giocano e attendono il loro momento allenandosi con professionalità

    • Duole dirlo ma il pareggio del Servette è tutta colpa de Cristante. Svilar ha salvato la porta in piu’ di un occasione.

    • si soffre contro chiunque.A giugno maxi rivoluzione dalla società allenatore a tanti giocatori a casa.Forza Roma e basta

    • E’ vero che si soffre ma non stiamo giocando cosi’ male. Se arriviamo primi nel girone me stà bene anche cosi’!

  17. iniziato secondo tempo con una mosceria e senza concentrazione habbiamo preso il gol .ma non si vedeva che qualcuno andava sostituito a fine primo tempo

    • Esatto, stessa considerazione. Ha sbagliato almeno 4 assist decisivi e anche scelte di tirare in porta.

  18. stracciate il contratto di Pinto!!! Ma Paredes che gioca da fermo cosa è stato preso a fare? Aouar fa schifo, non ne azzecca una! Celik è un obrobrio e Ndicka non è meglio. Ma chi ha portato???? Ma che DS è? Gente che gioca 5 minuti e si rompe. Serviva un difensore anche con Smalling… non c’era bisogno.che si infortunasse. Fa solo errori.

  19. Fuori casa personalità zero. Nell’ultimo quarto d’ora avremmo dovuto aggredire vista l’inutilità del risultato e invece abbiamo solo subito.

  20. Stasera qualità scadente, squadra priva di attributi, inguardabili. Difficile credere che questi giocatori siano fra i più pagati in serie A.

  21. mediocri. senza se e senza ma. secondi oramai
    con questi giocatori rischiamo di uscire ai playoff. era meglio arrivare terzi ed entrare nella nostra dimensione ideale

  22. Una squadra molle, pressappochista…
    Gioca con sufficenza e puntualmente punita.
    A questi non manca la mentalità ma, la testa proprio…🤷
    Uno schifo..!!

  23. So che è facile parlare con il senno di poi, però Belotti in campo dal 1′ sarebbe stato molto meglio. comunque occasione buttata alle ortiche, poi via al solito teatrino colpa dei giocatori inadeguati, di Mou, dei Friedkin…

  24. pessimo campo sotto una pioggia battente, ma tanta delusione dopo aver riassaporato il primo posto…
    bisognava vincere e anche oggi non ci siamo riusciti nonostante gli sprazzi di trame di gioco…
    CeSoloLaRoma!!!

  25. Alla fine il secondo tempo ha pregiudicato la partita e forse il proseguo della competizione visto quelle che potrebbero scendere dalla champions.
    Il sostituto di Aouar è stato anche peggio di Aouar, ovvero pellegrini.
    Ce la siamo cercato non segnando le facili occasioni che ci sono capitate

    • Effettivamente è vero che Dybala si è mangiato tre gol clamorosi, uno nel primo e due nella ripresa.

    • Si può dire che ha sbagliato, ma si può dire anche che Pelllegrini ed aouar gli abbiamo regalati.
      Si può dire che Bove si sbatte come una bestia
      Che Spinazzola ha fatto schifo

      Che Belotti non gioca mai

      E che alla fine abbiamo pareggiato contro una squadra svizzera, non il city.

      Non può essere colpa solo di uno

      Più facile dire chi ha giocato bene

  26. Boh.
    Spinazzola (che ormai non si può vedere, superpippa) al posto di Elsha (partita da 4.5) invece di far entrare Zale che spinge……
    Secondo me Mou l’ha fatto apposta. Voleva i sedicesimi.
    Schifo totale. Dopo aver visto Napoli e Inter, vedere questa Roma è squallido.
    Ma dai, con Mou fino all’inferno; peccato che già ci siamo.

  27. Un girone de pippe ar sugo e nun semo riusciti manco a arrivá primi. E c’è mancato gnente che rimettevamo n gioco pure le sarviette. Metà dei giocatori hanno giocato peggio dell’oratorio. Nun parlano poi der gioco!!! Pochi mesi e finirà sto strazio. Nun ne posso più de stallenatore super pagato pe facce giocá come Valcareggi.

    • Ma se se mangiano 5 goal e dibala due che li fa con la.benda sull occhi la colpa e de mourinho,va al mare .

  28. Purtroppo i cambi a disposizione di Mou sono quelli che sono. Spinazzola… Pellegrini… Fallato Sanches… ma dove vai co sta gente…

  29. Questi c’hanno la padronanza de rompete er casso in un modo che me pare troppo esagerato. N’girone che te dovevi porta’ a casa con la pippa in bocca e mo vatte a fa er playoff , va! Annate belli, annate…fateve n’antra partita strappa core

    • La Roma stasera non ha giocato a palla lunga. Mi viene il dubbio che per andare avanti in Europa bisognerà rimettere il pullman davanti alla porta.

  30. A sto punto con lo Sheriff tutte riserve, almeno un turno ai titolari risparmiamolo visto che giocheranno anche a Febbraio. A proposito, 1 punto tra Praga e Ginevra, tanto valeva risparmiare i titolari anche in queste due.

  31. Ma come fate a continuare a parlare di Champions e sperare di arrivare quarti. Abbiamo una massa di scarsi sopravvalutati . Ed aspettate il ciclo terribile e poi speriamo di non finire oltre il 10 posto. Prima finisce questa agonia e prima finiremo di roderci il fegato ed ammalarci

  32. Che amarezza , quando si tratta di mettere in campo il carattere questa squadra si tira indietro e facciamo figuracce come stasera , adesso qualcuno forse inizierà a capire quanto è importante Mancini per la difesa ,mi sa che non è poi così scarso…..Speriamo solo di non beccare una squadra forte tra quelle che arriveranno dalla Champions

  33. Beh, è certamente colpa di Mou se Cristante salta come un dopolavorista sul gol preso, se Spinazzola non salta nemmeno i birilli e se Pellegrini riesce a far rimpiangere un giocatore da 2 in pagella come Aouar! Si perché Mou notoriamente non ama vincere, per cui allena i giocatori a fare certe partite! Bravi, con un Palladino l’anno prossimo vinceremo tutto a mani basse! Pietà!

  34. Ci mancava l’ammonizione a N’dicka (già diffidato) e Belotti (che forse si potevano evitare) Migliori in campo: Svilar (ci ha salvato la partita in piu’ di un occasione) e Bove. Lukaku dopo il gol del vantaggio è letteralmente scomparso. Peccato, altra occasione persa. Adesso diventa tutto piu’ difficile – Sempre Forza Roma💛💖

  35. Io dico due cose la prima con cristante a vetro difesa e paredes a tre metri gli avversari per pressarti hanno tempo di andare a prendere un gelato due se ti mangi 5 goal fatti due che dibala li fa ad occhi chiusi bhe ….

  36. Aspetto i denigratori di MOURINHO.
    Che mi spiegassero soprattutto co’ Celik che non fa un cross, co’ Paredes che non fa una verticalizzazione, co’ Aouar che non si capisce cosa sia, co’ Spinazzola che me pare più scarso del suo procuratore, co’ Pellegrini che non calcia, non crossa, non filtra, nu core, non contrasta, co Cristante che deve fa’ er centrale, co’ Llorente che deve marca’, imposta’ e segna’ quasi, che caxxo potemo fa’!!!
    FORZA ROMA

  37. l unica squadra che vedo giocare con una mosceria in campo è la roma .si vedono alcuni giocatori che sembra ti stanno facendo un piacere a stare in campo il piu odioso di tutti è pellegrini mi fa sempre più rabbia vederlo con questa maglia .è il simbolo della mediocrità

  38. noi facciamo schifo ; non riusciamo a battere una squadra di serie B su un campo di patate dove non giocherebbero neanche scapoli ammogliati

  39. Non ho una posizione precostituita contro o a favore di Mou ma si fa una grande fatica a sopportare partite come questa. La squadra ha le sue colpe ma l’allenatore di piu’.

  40. Il procuratore di Spinazzola ancora parla siamo la squadra che da 5 anni abbiamo gli esterni più scarsi del campionato 6 gol in 5 anni per non parlare che non fanno un cross come si deve da 2 mesi Paredes non giocherebbe neanche nella salernitana scandalosi N’Dicka poverino nonostante sia in miglioramento da sempre la palla dietro non se ne può più al centrocampo bisogna aggiungere 2/3 uomini di qualità più aggiungere 2 esterni più un portiere poi forse potremmo giocare per un posto in Champion

  41. Dybala domenica dopo il goal con l’Udinese ha fatto il gesto con il dito come per dire: ” STATE ZITTI”. E’ meglio che pensi a giocare, perche’ cosi’ e’ un giocatore veramente INUTILE.

  42. Arrivare secondi in questo girone è una delle peggiori figure di mexxa rimediate nella nostra storia. Eppure ne abbiamo un’ampia collezione… E occhio al Sassuolo che prenderemo un’altra sveja

  43. Diciamo che la maglia dell’anno prossimo, precisa alla Roma del 1992, ci sta da Dio. squadra scandalosa eravamo, adesso questo nuovamente siamo.
    con le figurine ci fai poco.
    se non batti un Servette, sei l’Udinese. niente di più niente di meno

  44. Diversi giocatori dovrebbero andare via, per fare una squadra forte: Rui, Celik, Karsdorp, Kristensen, Spinazzola, Auar, Pellegrini, Paredes, Sderenato… Poi c’è qualcuno che terrei, ma non è che parliamo di campioni: i centrali difensivi, Crista, Bove, El sha, Belotti. Poi c’e il punto interrogativo Smalling. Insomma, la Roma attuale è una squadra discreta, niente di più.

  45. Alla fine ci è andata pure bene perché lo Slavia poteva perdere o pareggiare e noi non abbiamo vinto pensa come rosicavamo ancora di più per questi INDEGNI

  46. Squadre modeste come Servette o lo Slavia l,abbiamo rese forte, con un atteggiamento di superficialità da giocatori che se credono forte ma chi non lo sono. La ROMA e composta da un attacco super,ma il resto sono giocatori modesti che non sono da grande squadra. Se la societa non interviene nel mercato invernale sara una stagione fallimentare.

  47. Senza uno straccio di gioco e senza schemi, un’indecenza arrivare secondi in un girone di scappati di casa dove dovevamo essere primi. 1-1 contro il “Don Gnocchi” e poteva pure finire 4-2 per loro, Dybala di gol se n’è magnato uno, non 3, di occasioni nitide da gol ne abbiamo avute 2, 3 al massimo, col contagocce e le parate le ha fatte Svilar.
    Prestazione indegna e certi singoli poi…….li giudico sull’articolo che li riguarda, quello delle pagelle.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome