SPEZIA-ROMA: 0-2 (44′ El Shaarawy, 49′ Abraham). Partita senza storia, tre punti e terzo posto momentaneo

178
2541

AS ROMA NEWS – Proseguire la striscia positiva di questo 2023. Questo è l’obiettivo della Roma, oggi pomeriggio di scena al Picco dove affronterà la Spezia di Gotti.

I liguri si trovano a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione grazie a una serie di buoni risultati ottenuti nelle ultime partite, ma oggi devono fare i conti con una serie di assenze pesanti.

La squadra di Mourinho deve approfittarne: con una vittoria la Roma farebbe un bel balzo in classifica, considerando gli scontri diretti tra le pretendenti a un posto in Champions.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

95′ – FINITA! Altra vittoria della Roma, due a zero senza storia, lo Spezia non ha mai tirato in porta. Con un gol per tempo la squadra di Mou ha deciso la sfida, ora i giallorossi sono momentaneamente terzi insieme all’Inter. 

93′ – DOPPIO CAMBIO: dentro Camara e Solbakken, fuori Cristante e Abraham.

90′ – Quattro minuti di recupero. 

90′ – Ancora Zalewski dal limite, ancora palla fuori.

88′ – Ammonito Celik: giallo pesante, salterà il Napoli.

85′ – CAMBIO ROMA: dentro Belotti, fuori Dybala.

79′ – CAMBIO SPEZIA: dentro Joao Moutinho, fuori Reca.

75′ – Un quarto d’ora alla fine. Lo Spezia tenta il tutto per tutto e prova ad alzare il baricentro, ma per ora non è riuscito a creare un singolo pericolo dalle parti di Rui Patricio.

71′ – CAMBIO ROMA: dentro Bove, fuori El Shaarawy.

70′ – Roma in controllo del match, lo Spezia non sembra in grado di reagire.

67′ – Maldini ci prova con un destro dal limite che termina alto sopra la traversa.

65′ – Ennesimo tentativo di Zalewski dalla distanza, ma anche stavolta non trova la porta.

59′ – OCCASIONE ROMA! Prima Abraham e poi Matic a un passo dal gol del tre a zero!

59′ – Ammonito Reca. Che numero di Dybala, il giocatore dello Spezia può solo stenderlo.

56′ – Roma ora in controllo del match, lo Spezia in affanno,

55′ – CAMBIO SPEZIA: fuori Bourabia, dentro Kovalenko.

49′ – GOOOOL GOOOL GOOOOOOOOL!!! ABRAHAM!!! Che magia! Numero clamoroso di Tammy che salta con un tunnel il diretto avversario e batte Dragowski col piattone!

47′ – Bourabia entra in netto ritardo su Smalling, Sozza non tira fuori il secondo giallo! Proteste dei giallorossi, c’è anche un ammonizione dell’arbitro diretta alla panchina romanista.

46′ – Si riparte. Doppio cambio nello Spezia, dentro Esposito e Daniel Maldini, fuori Hristov e Verde. 

 

PRIMO TEMPO

45’+4′ – Finisce il primo tempo: Roma avanti nel finale di frazione con El Shaarawy, dopo un bel duetto con Dybala, che confezione l’assist per l’uno a zero giallorosso. La squadra di Mounrinho cresce alla distanza e merita il vantaggio. 

45′ – Quattro minuti di recupero. 

44′ – GOOOL GOOOL GOOOOOOL! EL SHAARAWY!! Bella azione dei giallorossi: spizzata aerea di Abraham, duetto splendido tra Dybala e il Faraone con la Joya che mette in porta El Shaarawy, Stephan deve solo spingerla in rete!

44′ – Bomba di Rezza dalla lunghissima distanza, palla che però non inquadra la porta.

43′ – OCCASIONE ROMA! Celik per Abraham, l’inglese serve El Shaarawy che calcia dal limite mandando alto!

41′ – OCCASIONE ROMA! Cross di Dybala su punizione, Abraham di testa serve Mancini che a pochi passi dalla porta non arriva sul pallone, leggermente troppo alto!

40′ – Ammonito Caldara che stende Abraham dopo una bella giocata dell’inglese che lo aveva saltato.

40′ – Zalewski prova la conclusione potente a giro sul secondo palo, palla alta non di molto.

37′ – Brutto intervento di Amian su Mancini, Sozza non fischia nemmeno fallo. Direzione discutibile dell’arbitro fino a questo momento.

36′ – Ammonito Bourabia.

34′ – Grande assolo centrale di Ibanez che arrivato fino al limite dell’area avversaria prova il destro ma viene respinto dalla difesa avversaria.

30′ – Sozza non fischia un fallo su Abraham lanciato in porta che sembrava evidente.

26′ – Dybala batte la punizione ma la conclusione sbatte sulla barriera.

24′ – La Roma si conquista una punizione dal limite con Celik. Posizione centralissima.

21′ – OCCASIONE ROMA! Giocata nello stretto con Dybala che innesca El Shaarawy, conclusione dal limite del Faraone che però non dà la giusta forza al pallone, blocca a terra Dragowski.

18′ – Ammonito Foti per proteste.

15′ – Zalewski cade in area dopo un contatto con Ferrer! Proteste, ma l’arbitro lascia correre.

13′ – CAMBIO SPEZIA: fuori Holm, dentro Ferrer.

12′ – Problema per Holm, il terzino dello Spezia chiede il cambio.

10′ – Spezia aggressivo, che pressa alto. La Roma fatica a far girare la palla.

5′ – Spezia che fa tanta densità a centrocampo per non far giocare la Roma, i giallorossi si affidano al lancio lungo.

4′ – Celik ce la fa e torna in campo.

3′ – Problema alla mano per Celik, Mou va a far scaldare Spinazzola.

0′ – Fischio di Sozza, comincia Spezia-Roma!

 

GLI AGGIORNAMENTI LIVE DAL PICCO

Ore 17:50 Problema all’adduttore per Abraham nel riscaldamento, ma ce la farà.

Ore 17:00 – La Roma ufficializza il suo schieramento: Pellegrini resta fuori, Mou si affida a Matic e Cristante in mezzo al campo. Sorpresa El Shaarawy in attacco con Dybala e Abraham.

Ore 16:55 – Questa la formazione ufficiale dello Spezia: Dragowski; Amian, Caldara, Hristov; Holm, Bourabia, Ampadu, Agudelo, Reca; Gyasi, Verde.

Ore 16:50 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata da DAZN: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Zalewski; Dybala, El Shaarawy; Abraham.

Ore 16:00Cielo nuvoloso sopra La Spezia, ma non piove. Temperatura piuttosto rigida, intorno ai 5 gradi. Terreno di gioco da valutare. Tra poco le formazioni ufficiali di Spezia-Roma. 

SPEZIA-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Amian, Caldara, Hristov; Holm, Bourabia, Ampadu, Agudelo, Reca; Gyasi, Verde. All.: Gotti.
A disp.: Zovko, Marchetti, Moutinho, Kovalenko, Ferrer, Esposito, Beck, Zurkowski, Sala, Maldini, Cipot, Krollis.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Zalewski; Dybala, El Shaarawy; Abraham. All.: Mourinho.
A disp.: Svilar, Boer, Kumbulla, Vina, Spinazzola, Camara, Tahirovic, Bove, Belotti, Pellegrini, Shomurodov, Solbakken, Volpato.

Arbitro: Sozza della sezione di Seregno.
Assistenti: Cecconi e Bercigli.
IV uomo: Pezzuto.
Var: Fabbri.
Avar: Manganiello.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “Zaniolo? Ogni tanto gli interessi individuali vengono messi davanti a quelli collettivi. Dal 1 febbraio avremo una Roma compatta e forte”
Articolo successivoMANCINI: “Se difendiamo bene poi un gol lo facciamo sempre. Zaniolo? E’ una cosa che riguarda la società, noi pensiamo a dare il massimo”

178 Commenti

  1. Chiedo scusa ,anche se è fuori tema. Ma il 22 febbraio ci sarà un’ altra inchiesta sulle plusvalenze. La Roma sarà coinvolta per Spinazzola. Qualcuno in grado di tranquillizzarmi?

    • No…Purtroppo in quell’occasione ci siamo sporcati pure noi. Con quei luridi zozzi non ci prenderei mai neanche un caffè. Con Pallotta ad un certo punto sembravamo diventati società amiche. Quando il diavolo ti accarezza, vuole l’anima. Cmq è successo una volta sola, vediamo cosa ci costerà. Sempre un centesimo di quel che costerà alla vecchia ba…signora.

    • Mah, nel listone juventino questo mi sembra lo scambio più normale: un giocatore già affermato, anche se con noti problemi fisici, per un giovane di talento che già si era fatto un paio di campionati tra i professionisti. Vediamo cosa si inventeranno.

  2. Anche oggi credo vedremo un centrocampo saltato con lanci lunghi e palla molto spesso agli avversari. Del resto a M il centrocampo non interessa, le fortezze stanno in fondo. Quindi de dietro arocchemose, davanti sparpajemose. Come diceva il grande Odoacre Chierico.

  3. Ma perché Matic e Cristante perché…vabbè, ormai non mi aspetto o chiedo niente.
    Facile pronosticare la solita partita bruttissima e lenta, anche perché è chiaro che lo Spezia, privato dal mercato e dalla sorte, dei suoi uomini migliori sarà arroccato nella difesa del fortino, e noi non abbiamo mai la necessaria velocità di esecuzione per scardinare difese schierate.
    Si punta al risultato, in qualsiasi modo, e basta. Su quello però non si deroga.

    • E invece no, loro aggrediscono alto, altro che fortino. Ogni tanto tendo a dimenticare che ormai manco le squadre in zona retrocessione giocano come noi…

  4. Questo film è già visto. Pjanic, Vucinic, Shick e altri. Tutti bimbiminchia. Ma pure Mario Rui, o jj, Kjaer, Gerson, Lamela, Benatia, Osvaldo, Scezni, Under, Paredes.

    Poi rimani con i Cristante, Antonucci, Bove, Pellegrini 1 e Pellegrini 2, Greco, Capreadossi.

    Mi stanno convincendo che è un bene per la Roma che zaniolo vada via. Che se ne vuole andare lui.
    Ci stanno riuscendo.
    Ci sono riusciti.

  5. trovo assurdo lo strappo creato da Zaniolo per il quale fino a qualche giorno fà lo vedevo come il futuro dellaa ASRoma…
    ma trovo più assurdo non riuscire a cogliere quest’occasione incredibile in una giornata che vede un Milan in caduta e una Rubentus penalizzata e 2 scontri diretti dalle nostre dirette avversari…
    DajeRomaDaje!!!

  6. Sarà il risultato la cosa importante ma fare catenaccio.con lo Spezia dal primo minuto del primo tempo è roba veramente di basso livello.

    Probabilmente e spero vinceremo, ma che pena.

    Zalewsky che fa simulazione in questo modo…

  7. Adesso lo sgambetto in area non è più rigore… Quand’è cambiato il regolamento?

    • ma se ce lo avessero fischiato contro un rigore del genere non avresti bestemmiato male?
      Dai un minimo di obiettività, il tocco ci sarà anche stato ma si è chiaramente lasciato andare

    • Matic ha gli occhi anche dietro ed ha la benda di una ruspa davanti, non passa niente. Mi dispiace ma non sono d’accordo

    • Uhhmm , c’era il secondo giallo Bourabia grosso come una casa , e un fallo su abraham (quasi ultimo uomo) letteralmente placcato.

  8. povera roma..
    a parte 2 o 3, gli altri non sanno nemmeno dove stia di casa la tecnica..
    tocca più palloni rui praticio che abraham

    • ci pensa er caccola a fati vedere il calcio spettacolo
      rui patricio ZERO PARATE

  9. E facciamola Zozza..non Sozza…ehm e’la stessa cosa.
    Un rigore non concesso. un netto dallo da ultimo uomo.non concesso. almeno due cartellini gialli non sanzionati agli Spezzini…
    E’qui la festa….
    getanieeeeeellooooo

    • già hai visto solo le scivolate, mica hai visto quando lo spezzini li ha agganciato cin entrambe le braccia. Era fallo da ultimo uomo

    • già mica per le porcherie del palazzo. siamo penalizzati.. nooo

    • per gli spettacoli ci sta cinema , circo e teatro

  10. Centrocampo inesistente, squadra che difende a un metro dall’area di rigore e che attacca sporadicamente, con le linee di passaggio quasi tutte ostruite, gli attaccanti che cercano di raggiungersi con passaggi lunghi e giocate precarie, non una traccia di trama di gioco, spesso ci si rifugia in una corsa all’indietro per riuscire a effettuare il solito deprimente retropassaggio.
    Dalla difesa inutile aspettarsi l’impostazione, troppo spesso invece quando gli arriva la palla cominciano a scambiarsela fra loro in modo inconcludente.
    Quando si cerca lo sfogo sulle fasce i nostri laterali sono sempre invariabilmente isolati e marcati, corrono incontro alla palla e la toccano appena per ripassarla tanto per cambiare, all’indietro, quando non la perdono.
    In avanti l’attacco non combina nulla, Tammy Abraham sembra non aver mai sentito parlare di attaccare lo spazio, quando sembra voglia scattare in avanti pare mettersi a camminare sul posto, quando non incespica per finire a terra.
    Speriamo in una palla inattiva fortunata.

  11. Ho capito…all’arbitro SozzA hanno sbagliato il genere nella trascrizione del cognome. Sozzo…nomen omen.

  12. Dopo il fallo da assassino non fischiato su Mancini, Sozza ci fa capire che, nel caso di Abraham, non conosce la regola della chiara occasione da goal.
    Poi venitemi a dire che la Roma gioca male.

  13. ElL SHARAWYYYYYYYY GOOOOOOOOL E ANNAMO .Grandi Paulo e Tammy mo’ chiudiamola ar secondo tempo. DAJE ROMA DAJEEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💪❤️

  14. E alla fine ci hanno lasciato pure un contropiede banale…in due su Abraham e Dybala libero di andare.
    La superiorità tecnica mi sembra troppo evidente, se evitiamo cavolate i tre punti non possono sfuggire.

  15. vai ELSHAAAA!!
    Che bello ancora il passaggio di Dybala al compgno solo davanti alla porta invece di tirare!
    Come Abraham domenica scorsa.
    Ripeto: così si gioca a calcio, non con quelli che vogliono fare “il numero” personale !!!!

  16. Dybale e il Faraone professionisti seri e talentuosi, Che Elsha debba fare panchina al capitano moscio è una vergogna… se la Roma monetizza bene Zaniolo e si libera del sopravvalutato e inutile Pellegrini farebbe bingo

  17. Dal punto di vista dello spettacolo televisivo, una pena. Telecamera schiacciata, giocatori dello Spezia che si confondono con i tabelloni luminosi più alti di loro, bestemmie e offese di ogni tipo che arrivano tranquillamente in telecronaca.

  18. Solo per informazione, dall’ inquadratura finale da dietro è sembrato abbastanza evidente che la spizzata sia stata fatta in realtà dal 27 dello Spezia e non da Abraham.

  19. Ma un arbitro della sezione di Milano nato a Seregno secondo voi può arbitrare pro Roma? Normale assegnazione contro la Roma!!! VERGOGNA

  20. Sto pe magna’ al ristorante tedesco…ammazza qua magnano alle 18…!!! Con la partita c’ho rinunciato…nun vedo l’ora de tornà…!!!! Tifate pure per me!!! Forza Maggicaaa!!!!!

  21. Ed Elshaarawy deve fa la panchina a Pellegrini?
    Ma anche no,mi dispiace per Pellegrini ma Elsha DEVE STARE IN CAMPO.

    E fosse per me venderei Pellegrini pure a gennaio e prenderei un centrocampista cm si deve.

    Forza Roma

  22. bene così grande Roma, finalmente si vede una serie di passaggi a terra, di prima, inserimenti da dietro e il gusto del gioco COLLETTIVO di squadra

  23. I due giocatori talentuosi che abbiamo davanti ci hanno regalato il vantaggio, questa è la bella cosa di stasera, Elsha gioca nel suo ruolo e si vede.
    Bene, ora bisogna sfruttare la situazione, cercare il raddoppio nel secondo tempo e non fare stupidaggini.

  24. Dopo la sosta ho scritto che con la ripartenza del campionato mi aspettavo una Roma nuova con un reparto offensivo che iniziasse finalmente a segnare.
    I goals avrebbero portato anche punti.
    Eravamo stati troppo brutti fino a dicembre.
    Dalla gara col Bologna in poi sono arrivate le reti di Pellegrini 1, Dybala 3, Abraham 1 ed ora Elsha 1.
    E ora aspettiamo che anche il gallo, Solbakken, Volpato e Shomurodov (se rimanesse) facciano il loro dovere.
    Avanti così !!!!!!
    Forza Roma !!!!!!

    • @ Andrea, quando Pellegrini gioca mezzo infortunato e fuori condizione, mi pare chiaro che non incida. Mourinho preferisce farlo giocare ogni volta che può, non so se è un bene ma tant’è.
      Quando invece è in forma può dare un grande contributo; con la difesa a quattro troverebbe posto insieme a quelli che abbiamo visto stasera, a mio parere sarebbe meglio. Mica ce la vediamo sempre con lo Spezia indebolito da assenze e cessioni.

    • @Ago
      Ah, fischiare a senso unico adesso si chiama “brutta prestazione”.
      È la seconda in due partite.
      A Roma se dice “occhi foderati de prosciutto”.

    • E’ un fenomeno e ce l’abbiamo solo noi, quando è in giornata è secondo solo a Messi.

  25. Gran bel gol di Abraham 2 a 0 e bene cosi’.💛💖 Ps: Vorrei aver visto male ma… Brutto fallo su Smalling e Sozza che che fà? Sventola il cartellino verso la panchina giallorossa. Prima rigore negato e (c’era o non c’era) Var Spento Adesso questo… Non voglio pensar che sia vi sia della malafede ma non posso neppure affermare che sia un arbitraggio equo. Avrebbe il sapore di una falsità abnorme😑

    • Sozza oggi non era in forma.
      Per niente in forma.
      Però un gialletto pesante ce lo doveva dare.

  26. Non so voi, ma dai microfoni della CBS sports si sentono molto chiaramente una fracca di insulti rivolti ai nostri
    Mi pare che un po’ fossero rivolti a Paulo, ora sento che stanno insultando la cresta di Elsha

    E niente, sta cosa mi fa abbastanza sorridere, sarà un sentimento becero ma è sempre bello vedere gli altri rosicare mentre si sta vincendo.

  27. Ma…ma…dopo mezzo campionato, se so’ messi a gioca’!
    Meraviglioso! Ma magari continuassero sempre così…Volesse il Cielo giallorosso!
    Magari più giocatori in ruolo, e che corrono, serve…
    Poi, non so che pensare (a parte la fiducia che può dare avere un Dybala in campo…ma non può essere l’unica spiegazione): aspetto la riprova all’Olimpico. Che se lo meriterebbe…

  28. quindi si può giocare anche senza pellegrini…meglio tardi che mai. La Roma mi sta piacendo, nonostante un arbitro ridicolo la sta portando a casa senza affanni. Dybala se non segna fa segnare, fondamentale come sempre.

    • Non cominciamo con sta storia di Pellegrini problema della Roma che quando è in forma sembra il Kanté bianco e fa gol e assist a profusione, il problema della Roma ad oggi è Zaniolo che si sta comportando da bambino, non Pellegrini.

  29. Cristante c’ha la retromarcia ai piedi, mamma mia quanto é scarso questo, lento, banale nelle giocate, palla o indietro o al massimo a 3 mt in orizzontale, i pericoli di oggi tutti per dormite sue. Ma perché gioca sempre., comunque DAJE ROMA 91esimo DAJE MAGICA

    • Non aspettava altro dopo 30 secondi preso zelisky per i calzoncini e maglietta e neanche cartellino

  30. “E ma i go solo su calci piazzati” gne gne “E non gioco de Mou” gne gne”Mourinho è bollito” “Abrha è na pippa” gne gne, gne gne

  31. che arbitro de m non ha fischiato niente non ha espulso quello dello Spezia poi fa un fallo celik ammonito che gran pezzo de m

  32. Dopo aver consentito falli a ripetizione dello Spezia senza fischiarli, Sozza ha portato a casa il suo compito ammonendo Celik.

  33. Vittoria in scioltezza,cresce sempre di piu’ l’intesa fra Dybala e Tammy.Il Faraone e’ ancora una risorsa per noi,uno dei pochi in grado di saltare l’uomo e vedere la porta.Adesso andremo a giocare contro la capolista.Sinceramente ho grandi speranze per questa partita,sara’ molto diversa rispetto all’andata.Concludiamo il girone di andata in piena corsa per un posto champions.Sempre Forza Roma!

  34. Partita dominata la migliore dell’anno, malgrado un árbitro indecente. Il giallo a Celik la ciliegina. Oggi tutti promossi. Avanti AS Roma

  35. Nonostante l’arbitraggio sfortunato e le impreviste assenze di Zaniolo e Pellegrini (Sarcasmo) oggi si è vista la migliore Roma della stagione. Speriamo di aver trovato finalmente la quadra e trovato i giusti equilibri. Daje sempre!!!

  36. niente male .. vinto con merito .. si e’ notata l’assenza di Zaniolo .. direi che El Shaarawy ha fatto bene .. bene tutti anche Celik .. non ci posso credere ma alle 20:30 devo sperare che la Juve batta l’ Atalanta ? ..

  37. e Dajeee!!! non ho visto nulla ma avanti così senza mercenari fra i piedi ancora più compatti!!! Welcome back Tammy!!! E stai a vedere che con le migliaia di disdette di Sky e Dazn degli jumerdini infranti ( stra godo ) abbassano i prezzi e torno a vedere qualche partita!!! 🙂

  38. un colpo di testa del difensore loro innesca ElSha, un esordiente che sbaglia il primo pallone in carriera innesca Paulo. noi, di nostro, avevamo prodotto due tiri (di cui uno decisamente sbilenco) di un buon Zalewski. contro uno Spezia totalmente sbilanciato, che sarebbe bastato essere in grado di fare 3 passaggi di fila e per andare in porta ogni recupero palla.
    in qualche modo (orribile) siamo quarti, in attesa di capire chi perde punti (una la so, deve giocare a Torino contro quelli del -12 da stasera).

  39. Partita Mourinhiana in tutta sicurezza. Porta sigillata e affondi micidiali. Elsha risponde sempre, Dybala è Dybala. Adesso ci godiamo Giuve-Ata e lazie-bilan. Forza Roma, siamo in corsa su tutti i fronti!

  40. Vittoria pesante ed ottenuta anche con discreta qualità di manovra. Dybala fa n altro sport, bene Tammy ed Elsha. Non mi è dispiaciuto Celik( giallo a parte), ottimi i 3 centrali di difesa. Avanti così, forza Roma !

  41. Con Winaldum al posto di cristante e Ziech al posto di Zaniolo ci giochiamo il secondo posto.OTTIMO BOVE stravedo pe sto ragazzo. Carnevali Frattesi dattelo nfaccia.

  42. un plauso particolare alla difesa. Grande Ibañez anche come propositore in avanti, Mancini è cresciuto tantissimo: difende, contrasta, fa buoni lanci precisi e non prende più gialli. Smalling è il ministro della difesa… 3 punti, strameritati, e non si discute!!!!

  43. per far fare il record a Solbaken, la prossima se entra e non riesce a toccare palla …. è record 😍 scherzo , sicuramente x perdere tempo

  44. e io continuo a barattare più che volentieri il bel gioco con questo 4° posto (a 1 punto dal 2 posto) virtuale e i passaggi delle coppe… da quanti anni non arrivavamo a febbraio con laa ASRoma in corsa seriamente su tutte e tre le competizioni???
    non dimenticando come in questa prima parte di campionato non sono pervenuti Abraham e Zaniolo e un Pellegrini a mezzo servizio…
    adesso Pinto dovrà dimostrare tutta la sua bravura poichè con il Milan a 1 punto e un’autostrada per la finale di CI non si può pensare di privarsi di uno Zaniolo senza rimpiazzarlo adeguatamente…
    CeSoloLaRoma!!!

    • qua i laziali sete voi, che ve sta bene che una squadra fa un tiro in porta con ElSha al 20imo del primo tempo, e 2 tiri su due tocchi sbagliati dell’avversario. a referto infatti risultano 3 tiri nello specchio. contro lo Spezia quartultimo. significa che senza i loro errori eravamo fermi al passaggio di ElSha al portiere. mo tornate a Formello a non rompe le 00 a me.

    • certo che e’bravo per poter pilotare le partite devi essere bravo se no fai la fine di Marcenaro, tutto pro Juve ha fischiato , solo che si e’dimenticato di convalidare il gol del 3-2 nonostante il netto fuorigioco….

  45. Beh a me oggi la Roma m’è piaciuta anche come gioco con passaggi di prima palla a terra e idee poche ma chiare. Oggi davvero non concepisco chi critica, ho avuto da quasi subito la sensazione che avremmo vinto. Insomma oggi sono soddisfatto

  46. A me che la Roma vinca giocando male va benissimo. Che poi nel secondo tempo ha anche giocato meglio. Ma per quanto mi riguarda il tifo è una cosa e il bel gioco è altra.

    Io vorrei che la Roma arrivi in zona champions e vinca una fra coppa italia e europa league. Con qualsiasi gioco.

    Ma scusatemi se penso che i limiti che ha sono oggettivi, dovuti in primo luogo a caratteristiche di certi giocatori. Per cui spero si rinforzi, perché un centrocampista dinamico ci serve come il pane, e ci serve anche un regista.

    Buttiamo troppe palle e a parte Dybala nessuno ha i piedi, e la visione, da cambio di gioco.
    E un’alternativa a Dybala serve. A meno che Pellegrini torni a giocare come in una serie di partite lo scorso anno. Ma quest’anno non sembra poterlo fare.

    Fatichiamo terribilmente a superare la metà campo con fraseggi.
    Capisco che il gioco sia “far girare palla dietro fino a che non si vede l’imbucata” ma un giro palla lento consente sempre le chiusure preventive agli avversari.

    Comunque, senza Zaniolo a fare da 12esimo per gli altri… andiamo meglio. E lo dicono i punti.

    In ogni caso, sempre e comunque Forza Roma!

  47. Volevo fare un pauso ai due telecronisti DAZN che ieri, durante la partita, hanno detto (testuali parole): “Questa Roma, quando non prende gol, non perde mai”…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome