TRIESTINA-ROMA: 0-1. Giallorossi imballati, decide un gol di Zalewski nella ripresa

81
1109

AS ROMA NEWS – La Roma si svela finalmente al pubblico nell’amichevole che si giocherà sul campo della Triestina, squadra che milita nel campionato di Serie C. Test interessante per capire a che punto si trovano i giallorossi di Mourinho.

Restano fuori gli acciaccati Calafiori, Veretout, Darboe e Feratovic. Out anche Rui Patricio, aggregato al gruppo da pochissimi giorni. Torna invece a disposizione Lorenzo Pellegrini. Sarà molto interessante rivedere in campo Nicolò Zaniolo, praticamente un nuovo acquisto per questa stagione.

TRIESTINA-ROMA, LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

90′ – Finita: la Roma batte la Triestina con il punteggio di uno a zero. Vittoria di misura per i giallorossi, apparsi ancora imballati e poco brillanti come era prevedibile. Decide un gol del giovane Zalewski a inizio ripresa. La Triestina ha badato solo a difendersi, limitando al minimo il passivo. Per la Roma una sgambata utile per mettere benzina nelle gambe. 

88′ – OCCASIONE ROMA: contropiede di Perez che lancia Ciervo, il giovane attaccante entra in area dalla destra e calcia molto bene incrociando, palla che esce di un soffio.

86′ – OCCASIONE ROMA: Karsdorp a destra si inserisce bene e cross a centro area per El Shaarawy che prova un colpo di tacco un po’ lezioso che viene murato dalla difesa avversaria. Il Faraone poi ci riprova di punta ma non trova la porta.

83′ – CAMBIO ROMA: fuori Bove, dentro Ciervo.

75′ – Squadre molto stanche, poco lo spettacolo in campo in questa fase del match.

65′ – Fase di stanca del match, poche ora le emozioni.

55′ – La partita è praticamente un’esercitazione di attacco contro difesa: la Triestina è tutta chiusa nella propria metà campo nel tentativo di non peggiorare il passivo.

49′ – GOL DELLA ROMA! ZALEWSKI! El Shaarawy a sinistra calcia in porta trovando la risposta di Offredi, la palla finisce sui piedi del polacco che a botta sicura fa uno a zero!

47′ – OCCASIONE ROMA: grande inserimento di Karsdorp che serve un pallone al bacio a Mayoral che a porta spalancata calcia alto.

46′ – Si riparte, questa la nuova Roma: in campo Smalling, Karsdorp, Diawara, El Shaarawy, Zalewski, Carles Perez e Mayoral.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce zero a zero il primo tempo di Triestina-Roma. Nonostante i tentativi di Dzeko e Pellegrini la gara resta in parità. 

41′ – OCCASIONE ROMA! Pellegrini calcia una grande punizione, risposta del portiere in angolo!

38′ – OCCASIONE ROMA: Pellegrini lancia Dzeko in verticale, Edin calcia ma trova la parata del portiere in angolo!

35′ – Risultato che non si schioda dallo zero a zero, la Roma non è ancora brillante e fatica a sorprendere la difesa schierata della Triestina.

23′ – Cooling break: Mourinho parla alla squadra, chiedendo più velocità ai suoi.

19′ – OCCASIONE ROMA: cross al volo di Reynolds per il colpo di testa a centro area di Pellegrini che però non inquadra la porta.

14′ – OCCASIONE ROMA: Dzeko va via a sinistra, cross basso, palla respinta che arriva a Villar, lo spagnolo ci mette troppo a calciare e la sua conclusione viene deviata in angolo.

10′ – Mourinho dalla panchina urla e chiede ai suoi più intensità. Per ora la Roma non è riuscita a creare problemi dalle parti di Offredi.

5′ – Primi cinque minuti a ritmi bassi, con la Roma che ancora gioca senza forzare.

0′ – Fischio dell’arbitro, si parte! Da sottolineare la fascia da capitano che resta sul braccio di Lorenzo Pellegrini.

 

TRIESTINA-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

TRIESTINA: – Offredi; Rapisarda, Volta, Ligi, Lopez; Giorico, Rizzo, Gatto; Di Massimo, Gomez, Sarno.
A disp.:
All.: Bucchi.

ROMA (4-2-3-1): Fuzato, Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Tripi, Bove, Villar, Mkhitaryan, Pellegrini, Zaniolo, Dzeko.
A disp.: Boer, Karsdorp, Mancini, Smalling, Diawara, Zalewski, Mayoral, Carles Perez, Ciervo, El Shaarawy.
All.: Mourinho.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteTriestina-Roma: giallorossi allo stadio tra l’euforia della gente. Zaniolo, ricognizione sul campo: “Però è buono!” (VIDEO!)
Articolo successivoCARLES PEREZ: “Sto bene alla Roma, voglio restare qua. Mourinho ci sta inculcando la mentalità vincente”

81 Commenti

  1. Un attacco praticamente “titolare” (Zaniolo, Pelle, Miki, Dzeko) per l’organico attuale: vediamo a che punto siamo, sotto gli occhi di Mou. Forza Roma!

    • Questo zalewsky potrebbe essere un buon attaccante da tenere stretto in futuro

  2. Un capitano, c’è solo un capitano. Oggi fara doppietta. Una su calcio di punizione e l’altra direttamente dal calcio d’angolo.

    • Abbi pazienza, non ho colto…
      Girano tanti esaltati per grandi campioni come Diawara, Villar e compagnia, e allora mi pare possibile che Pellegrini per alcuni possa sembrare quasi Maradona…

  3. Sento dai commentatori che Mou in allenamento chiede sempre a Villar di sveltire la manovra e non rallentare l’azione.
    Per questo ragazzo è ora di far vedere se può crescere e diventare un giocatore vero o se invece sarà destinato a rimanere il mezzo giocatorino che è stato finora.

    • Dimenticavo che per alcuni fini intenditori Villar è già indiscutibilmente un campione…
      Come no, e Diawara è Beckenbauer…

  4. Il primo che si lamenta del risultato di questo primo tempo è da bannare. L’unica cosa che conta in questa partita è che non ci siano infortuni

  5. Potete dire quello che ve pare ma alla Roma li serve un centravanti vero !!!!! Se tocca ripartí da Pellegrini capitano e Dzeko bomber della Roma Mourinho non é servito a niente….

  6. Non so… A me nn mi è troppo piaciuta la squadra.. fa caldo stanno i preparazione nn sono brillanti come vi pare ma davanti abbiamo una squadra di media classifica di serie C…. Nn credo sia clamoroso pretendere di vedere una netta differenza tra gente che guadagna milioni (attaccanti Roma) e gente che guadagna qualche decina di mila euro (difensori triestina)….
    Ad esempio.. possibile che in squadra nn abbiamo gente capace a tirare da fuori?
    Spero che arrivi tanta gente nuova che con questi la vedo dura, Mourinho o non Mourinho…

  7. Questi so disperati stanno giocando zozzi la partita della vita ma hanno capito che è un amichevole? Non male bove e tripi, raynolds mi ha sorpreso. Siamo ancora un po macchinosi davanti ma è normale. Zaniolo lo vedo volenteroso e non ha paura dei contrasti anzi li cerca proprio 😂anche meno nico! Però è positivo💪

  8. Vabbè tutti i nomi che girano….. Ma a Mou una cosa gliela chiederei…. Fatte comprá uno che tira le punizioni che l’ anno scorso ha fatto ride pellegrini

  9. Se il buongiorno si vede dal mattino…. Beh…. Me sto a fomenta’……

    I pischelli so bravi veramente e li terrei per farli crescere e fargli giocare la conference league… In modo da far riposare i titolari….
    Cmq vede mou sulla panchina della ROMA 💛❤️… È un orgasmo…….

    Ne vedremo delle belle…..
    Altra squadra rispetto a quella dell’anno scorso….

    • Ma davvero stai traendo tutte queste conclusioni per 45 minuti con una squadretta di serie C dopo qualche giorno di preparazione?

  10. Ditemi voi se ci possiamo giocare la champion con pellegrini e dzeko.. Con icardi e kostic ti giochi pure lo scudetto ma con sti due manco la conference vinci

  11. Tanto per cambiare il commentatore sottolinea, e a lui fa seguito come prime parole a fine 1T. quel fesso di Criscitiello, la reazione “esagerata” di Zaniolo contro il capitano triestino. Mica vedono che quella faccia proibita di Lopez, che già stava a beccarsi col 22 giallorosso, gli ha calciato il pallone addosso…

  12. Mi chiedo continuamente se bisogna essere un grande campione di rango internazionale strapagato per fare quello che fa Dzeko negli ultimi anni, oppure guardando al rendimento generale mi basterebbe mettere al suo posto qualsiasi altro attaccante di medio livello, fisico, di piede educato ma un pochino lento e piuttosto negato per il gol, soprattutto di testa…

  13. Roma contro Nazionale Cantanti.
    Bisogna ridare a Dzeko l’ emozione del gol
    PS
    ma forse è meglio così.
    A chiacchiere un campione , in campo..
    “il portiere PARA o devia ”
    ” palla a lato ”
    ” grossa occasione sprecata da..”
    Fra poco cominceranno le lamentele .
    Attento però , c’è MOURINHO la stampa la segue poco

  14. A inizio stagione in momenti come questi, in impegni come questi è facile per dei giovanotti di belle speranze mettersi in evidenza rispetto a dei giocatori veri che però devono ancora trovare la condizione e fanno un po’ di fatica.
    Poi i giovanotti dovranno confermarsi quando si comincia a fare sul serio, ed è tutto un altro paio di maniche.
    Comunque bello vedere Bove e Zalewski giocare concentrati e attenti, fa davvero piacere, e anche su Reynolds si può lavorare, ma gli serve tempo.

  15. Ho visto un Reynolds molto piu convinto. Ma bene tutti i giovani (Zalewski, Bove, Ciervo). Dobbiamo far girare la palla piu velocemente.

  16. El Shaarawy non mi convince piu’ come ai vecchi tempi, la Cina lo ha rovinato. Su Pellegrini caliamo un velo pietoso. Bene i ragazzini e Mayoral anche se poco assistito dallo scarsone Diawara. Serve gente coraggiosa che non abbia paura di fare la giocata !
    Mourinho ha tanto da lavorare e speriamo che il mercato lo aiuti.

  17. Mah….vincere di misura contro una squadra di fabbri picchiatori non mi ha convinto. Comunque forza Roma la strada è lunga. Ma chi fa goal in questa Roma?

  18. Confortanti indicazioni per Mou, nonostante la pochezza degli avversari. Bravi i nostri primavera 👍
    Carles Perez e El Sharawi 2 mezze tacche esasperati 👎

  19. Che dire non benissimo, Mourinho molto spazientito. C’è molto da lavorare. La squadra sembra più compatta ma ancora lenti.
    Contento per bove, e zawlesky. Bei giocatorini.
    Credo che mou comincerà le prime inchiappettate…

  20. Detto che queste partite non contano nulla non ho visto niente di nuovo, giro palla orizzontale giocatori senza palle, il migliore in campo il portiere ………………. della Roma.
    Speriamo bene
    FORZA ROMA

  21. Felice per Bove, che per qualità mi sembra gia molto avanti a certi giocatori nella roma e parlo di visione di gioco e capacità di servire il compagno in qualsiasi condizione.

    Zaniolo voglioso e coraggioso. Bene cosi.

    Ricordiamo che con questa squadra sei arrivato quasi ottavo; quello che puoi migliorare è l’aspetto difensivo che con fonseca non esisteva, ma il resto, dal centrocampo in su, se non hai la bravura, poco ci potrà fare mourinho.

    Va benissimo xhaka e il ritorno di zaniolo, ma ti serve un brivido in fase offensiva, quel giocatore che da del TU al pallone… Alla punta ci credo molto poco perche hai borja mayoral che vuoi o non vuoi 16 goal li ha segnati lo scorso anno ed è giusto che abbia il suo spazio e l’altro è dzeko che guadagna 7.5mln netti l’anno e quindi ahime ci devi puntare ( sperando che abbia un sussulto con mourinho ).

    Miky trequartista, ti serve un esterno sx e spero che non si punti su kostic ne su diaz che sono buoni giocatori ma che non ti spostano nulla ( diaz bravo a driblare e poi? ).

    Mi dispiace dirlo ma ti manca il fuoriclasse e la roma non ne ha oggi se non forse zaniolo se recupera.

    • Sei arrivato anche ad un passo da una coppa Europea caro lorysan.

  22. Si sta commentando una partitella di metà luglio..

    Oggi vediamo solamente un inizio, contro una squadra che ha difeso in 10 dietro la linea del pallone.. Ancora manca la velocità, di gamba, di pensiero, di movimenti, manca la velocità che si imprime al pallone.. Mancano tante cose..

    Tuttavia la squadra e messa in campo molto meglio, si tende ad andare sempre in avanti, specialmente nel recupero palla.. E già questo e un buon inizio..

    Con Zaniolo e Dzeko si Gioca in un modo, con Mayoral in un altro.. Era proprio Mourinho a chiedere a Dzeko di sganciarsi dal centro, e al suo posto si inseriva Zaniolo..

    Si difende a 3, con un terzino più basso, e l’altro terzino (il destro oggi) che diventa quasi un ala.. Forse semplicemente perchè oggi mancava un terzino di ruolo, ma anche in passato Mou si difendeva così..

    Alcuni giocatori sono più avanti, altri ancora non sono in condizione..

    Tra tutti io dico Bove.. Ed e uno dei pochi che si e fatto quasi 90 minuti.. Poteva lasciare Villar.. Ma il ragazzino ha decisamente fatto bene.. E qualcosa mi dice che Mourinho lo riproverà ancora..

    Era solamente la Triestina e vero, ma siamo anche in piena preparazione, e quando mancano si sta a questi livelli, e difficile giocare contro chi si limita solamente a difendere.. si entra e si fa goal con la velocità, che ad oggi ancora manca..

    Nessun giudizio eccessivamente affrettato, diamo tempo.

    Forza Roma.

  23. Eliminare i pessimi insegnamenti di Fonseca non sarà facile. Ci vorrà tempo. Poi serve un bomber che segni si vede lontano un miglio.

  24. Note sulla partita.
    La più positiva: Zaniolo c’è e si vede.
    Senza paura ma con qualche legittima preoccupazione sui falli vigliacchi!
    Ma saperlo spensierato e “furioso” come ai bei tempi mi rende strafelice!!!
    Manca ancora chi un battitore dei calci piazzati, quali essi siano.
    Xhaka sarà FONDAMENTALE x letture tattiche e dei tempi di gioco: il metronomo di ogni grande squadra.
    La sinistra latita.
    Miky è tempo che metta da parte il fioretto perché sennò presto Mourinho mette da parte a lui…
    Ibanez fisicamente è una bestia ed è già in palla.
    Credo, temo e spero che Borja farà il titolare: a quel punto meglio una nuova punta, di quelle più “sgamate” sotto porta.
    Per la serie: ok sia Dzeko che Borja ma chiederei altro (in più s’intende).
    Ah già, il risultato: francamente me ne infischio.
    Più felice di aver visto la volontà di tutti “di esserci” nelle azioni, di stare uniti e corti e di…lavorare, lavorare e lavorare.
    FORZA ROMA

  25. Amichevole estiva, preparazione appena iniziata ma proprio quando le gambe sono imballate la tecnica viene fuori e purtroppo la nostra rosa di campioni/fuoriclasse non ne ha. L’evidenza è che i migliori in campo siano stati i primavera. Non so voi ma lo sguardo di Mou sembrava dire dove c…. sono capitato. Cmq c’è tempo per prepararsi a dovere e inserire innesti di valore nella rosa. FR

  26. Secondo me queste partite vanno viste per divertirsi senza essere ossessionati dal risultato. Sono più simili ad allenamenti che a partite. Trovare indicazioni mi sembra esagerato e basta. A meno che non avessimo perso 4-0 e dominati nel gioco…….

  27. La triestina ha fatto qualche tiro in porta ,perché non me ne sono accorto, à me pare (opinione personale)che ha messo 3 autobus davanti alla loro porta per ridurre al minimo I gol subito o per non prenderlo e cercare di fare il colpaccioanche con un tiro sbilenco per vincerlz ,comunque picchiavano e de brutto quante squadre in serie A faranno lo stesso infischiandosene del bel gioco pur di fare risultato? Per questo è bene giocare da adesso con squadre così per trovare soluzioni vincenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome