Marino “bipartizan” per il derby, ma l’iniziativa non piace ai tifosi

2
451

marino-roma-lazio

AS ROMA NEWS «Sono decisioni che saranno prese nelle prossime 48 ore. Nelle prossime ore la prefettura raccoglierà maggiori informazioni e se sarà necessario ci riuniremo anche venerdì». Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, risponde, dopo aver partecipato al comitato per l’ordine e la sicurezza in prefettura, a chi gli chiede se esista la possibilità di chiudere l’area attorno allo stadio Olimpico. «C’è un programma molto dettagliato – spiega – affinchè sia prima della partita sia dopo si eviti qualsiasi fenomeno violento».

Il sindaco poi ha posato con una sciarpa divisa a metà tra i colori di Roma e Lazio. La foto, ripresa dal Corriere.it, non sembra però aver entusiasmato i tifosi delle due squadre: “Marino non ha capito niente di Roma: non esiste il bipartizan nel tifo. Ti devi schierare e sarai rispettato, sennò sarai solo uno di cui non ti potrai mai fidare. Lo aveva capito persino Rutelli.. questo non ci arriva”, il commento più votato sul portale del quotidiano, “Marino interpreta bene il Veltroni pensiero:’Con la Roma, ma gridando viva Lazio; con i sindacati dei lavoratori, ma candidando Calearo’…e così via… Insomma, niente di nuovo.”. Infine il commento più sintetico e caustico: “Meglio non piacere a nessuno che a una sola parte”.

Articolo precedenteDestro stasera al centro commerciale Porta di Roma per lanciare Fifa 14
Articolo successivoIl prefetto avverte i tifosi: “Se ci saranno incidenti, porto il derby fuori Roma”

2 Commenti

  1. Concordo con quanto letto, così si finisce per non piacere a nessuno. E comunque con quel nome Marino…non può essere che laziale!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome