LIVE – Milik alla Roma, accordo raggiunto: prestito a 3 milioni, obbligo di riscatto a 15 più 7 di bonus. Dzeko saluta, va alla Juventus

275
13404

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 19:30 Iniziano a trapelare i primi dettagli sull’operazione che porterà Milik alla Roma. Secondo quanto riporta il giornalista Gianluca di Marzio, infatti, il giocatore rinnoverà formalmente con il Napoli per un altro anno, poi passerà alla Roma con la formula del prestito (3 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni, più circa 7 milioni di bonus in base a determinati obiettivi raggiunti. La Roma inoltre ha raggiunto anche l’intesa con la Juventus per Edin Dzeko, che a breve sosterrà le visite mediche.

AGGIORNAMENTO ORE 17:30 Milik ha detto sì alla Roma, è tutto fatto. Ora l’agente deve sbrigare delle pratiche col Napoli e per questo viaggerà in serata nel capoluogo campano per incontrare la dirigenza azzurra e risolvere ogni questione.

AGGIORNAMENTO ORE 17:00 – Arkadiusz Milik alla Roma, Edin Dzeko alla Juventus: è quasi fatta. Nelle prossime ore si definiranno gli ultimi dettagli e, secondo quanto rivela Angelo Mangiante di Sky Sport, tutti i tasselli andranno al loro posto.

AGGIORNAMENTO ORE 16:45 – Non c’è ancora la fumata bianca dopo 5 ore di colloqui a Trigoria, ma Milik è sempre più convinto della proposta della Roma e sempre più vicino a vestire di giallorosso. Lo riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport. Dzeko aspetta la fumata bianca per raggiungere la Juventus.

AGGIORNAMENTO ORE 16:35 – Non è ancora terminato l’incontro a Trigoria tra l’agente di Milik e la dirigenza giallorossa: le parti stanno ancora trattando, non c’è ancora la fumata bianca. Lo riferisce Filippo Biafora de Il Tempo su Twitter.

AGGIORNAMENTO ORE 13:45 – Stando a quanto riferisce Rete Sport in questi minuti, al summit tra l’agente di Milik, Guido Fienga e Gabriele Giuffrida (intermediario dell’affare) è presente anche il figlio del presidente Ryan Friedkin.

AGGIORNAMENTO ORE 11:45 – L’agente di Milik è appena arrivato a Trigoria, insieme a lui anche Fabrizio De Vecchi. Inizia il colloquio con la dirigenza della Roma per arrivare alla fumata bianca. Ore decisive, Milik a un passo.

Stando a quanto racconta il giornalista Filippo Biafora de Il Tempo su Twitter, da Trigoria filtra un certo ottimismo sul buon esito dell’affare: “Siamo quasi arrivati alla risposta definitiva”.

AGGIORNAMENTO ORE 9:20 – In attesa della risposta definitiva, c’è da registrare la telefonata di Paulo Fonseca ad Arkadiusz Milik per convincere il giocatore ad accettare la Roma. L’attaccante sembra sempre più convinto di dire dì sì, ma si è preso ancora qualche ora prima di dare una risposta definitiva.

AS ROMA NEWS – Arakdiusz Milik non ha ancora sciolto le sue riserve. Per sapere cosa deciderà di fare il polacco bisognerà attendere la giornata di oggi, quando ci sarà un nuovo vertice nella Capitale che metterà (forse) fine a questa intricata vicenda che la Gazzetta dello Sport di oggi prova a ricostruire.

Tutto nasce dal malumore di Milik nei confronti del Napoli e da una serie di incomprensioni che sono nate con De Laurentiis. Il presidente azzurro si aspettava gratitudine dopo i gravi infortuni, il giocatore è deluso per le scelte del club. Un braccio di ferro che spiega gli irrigidimenti nel passaggio alla Roma.

Il polacco per mesi ha dialogato sotto voce con la Juve, convinto di far parte del progetto bianconero. Ma ora il suo mentore Sarri è giù dal palcoscenico e il feeling di Pirlo e CR7 con Dzeko è il segno della svolta che brucia la sue ambizioni. Martedì, sulle prime, il giocatore si è chiuso a riccio. «Piuttosto vado a scadenza», sibilava agli amici più stretti. E la voce era girata, mettendo in allarme un po’ tutti. Anche ieri mattina a Castelvolturno ha lavorato in solitudine ed è scivolato via senza incrociare sguardi o rivolgere la parola a nessuno. Un altro messaggio duro, da muro contro muro.

Ma nel primo pomeriggio è sbarcato nella Capitale David Piantak, il suo agente: un tipo tosto, come lui. Il comitato d’accoglienza della Roma è stato adeguato alla situazione. Milik e il suo entourage hanno bisogno di coccole. E il primo contatto è stato soft, come si conviene. Così, con il passare delle ore, i segnali che arrivavano dalla famiglia Milik sono stati molto più concilianti. Soprattutto dopo il summit napoletano tra Piantak e il suo assistito, nel corso del quale il centravanti ha preso atto che è dura consegnarsi ad una stagione da separato in casa per fare un dispetto.

Dunque matura l’idea di sedersi al tavolo per leggere l’offerta di Fienga e del suo team ed entrare nel merito della trattativa. Da qui, l’appuntamento per un vertice oggi a Roma. Un faccia a faccia decisivo perché sia il club di Friedkin che la Juve hanno fretta di chiudere. Anche Dzeko è impaziente di uscire da questo scomodo limbo: la Juve gli garantisce un biennale (con opzione per il terzo). Intanto però i bianconeri non mollano la pista Suarez: se Milik dovesse fare una clamorosa retromarcia, il pistolero tornerebbe di moda.

Fonte: Gazzetta dello Sport

275 Commenti

  1. Bisogna ammettere che negli ultimi anni abbiamo perso molto del nostro glorioso appeal e siamo pian piano diventati la seconda scelta per giocatori ambiziosi o già affermati. Lo diceva anche Totti a culmine della sua famosa conferenza stampa d’addio e ascoltandolo pensavo stesse esagerando, effettivamente aveva ragione. Adesso bisogna essere bravi a risorgere e a tornare grandi. Riguardo a Milik, se le cose stanno così, non è un buon biglietto di presentazione e si spera soltanto che smaltita la delusione per non essere potuto approdare tra gli zebrati si concentri e dia il 100% per i nostri colori ricordando sempre che gli altri devono essere considerati un’alternativa alla Roma e non la Roma agli altri.

    • Credo che Milik una volta approdato a Roma ,si innamorerà dei nostri colori..l’ambizione juve è comune a tutti per ovvi motivi nazionali ed europei, ma una volta a Roma i nostri colori si cuciranno addosso anche a lui.

    • Boh, io onestamente tutto questo glorioso appeal per giocatori già affermati non lo ricordo.

      Siamo sempre stati un’outsider di alto livello in grado di attrarre giocatori sì con ambizione e talento, ma non ancora consacrati definitivamente.
      Tipo i vari Samuel, Chivu, Emerson, Cassano o più recentemente Nainggolan, Strootman, Salah, Alisson ecc.
      Oppure grandi giocatori finiti fuori dai piani delle loro ex-squadre per limiti anagrafici, penso a Maicon o Keita o Toni.

      Senza contare la “voglia di giocare con”, che poteva esser suscitata da icone come Totti o De Rossi ma che purtroppo è svanita col termine delle loro carriere.

      Non vado troppo indietro perché prima c’erano tutt’altre dinamiche, tant’è che uno Zico in Europa ha giocato solo con l’Udinese o un Aldair ha fatto 3/4 di carriera con noi.

      In definitiva il tuo discorso mi sembra un po’ alla “si stava meglio quando si stava peggio”, anche se prima c’era il rischio di morire per una banale infezione o si mangiava pasta e patate per tutta la settimana.

    • Io proprio non ci credo a tutte queste storie inventate dai giornalisti sui presunti malumori di Milik. Secondo il mio modesto parere tutto gira intorno al passaporto di Suarez. Guarda caso la giornata in cui Milik dovrebbe dire di si alla Roma è la stessa dell’esame di Italiano dell’uruguaiano. Se Milik ancora non ha firmato con la Roma è perchè la Juve sta prendendo tempo per aspettare Suarez. Tutto qua. Però i giornalai non hanno perso occasione di spalare letame sulla Roma inventandosi che Milik non vorrebbe venire. Per fortuna che, nel caso dovesse diventare un giocatore della Roma, tutta questa storia finirà al primo gol.
      Forza ROMA

    • Non capisco perche’ la Roma debba pregare i giocatori per venire, quando puo’ tenere Edin. A me gia’ uno che non e’ convinto di stare alla Roma non lo vorrei mai. Ma non e’ detto che alla fine non finisca tutto nel nulla.

    • ma non ho capito allora la Roma, Milik, De Laurentis, la Juve, il Barcellona stanno tutti aspettando l’esame di italiano di Suarez? Spero gli abbiano dato qualche ripetizione perchè se non l’ha mai parlato se c’è giustizia lo dovrebbero segare a sto esame..

    • Ma ancora stiamo messi così, con Milik che fa la “preziosetta”? E su, forza, che il campionato comincia! Sveglia bimbe!! Ma chi sarà mai, poi, Messi? Se deve venire ed è contento di farlo, ben venga a questo punto e vedremo se sarà stata una buona idea prenderlo al posto di Dzeko. Ma se deve venirci “trascinato” con la forza, beh anche no, caro Arkadiusz (spero d’averlo scritto in un polacco perfetto). Su, muoviamoci un po’ e decidiamoci, orsù…

    • Bisogna ringraziare ballotta er laziale perdente de focene se siamo arrivati a questo…
      Forza roma

    • Finchè Milik avrà lo stipendio saranno come sempre rose e fiori, poi, se andrà bene, alla prima telefonata con la quale gli offriranno più soldi ci saluterà.
      Se al contrario andrà male la Roma non riuscirà a schiodarlo da Trigoria dove percepirà uno stipendio di quasi 5 milioni + bonus per cinque anni.
      Ormai io non mi affeziono a nessuno, sono continue delusioni.

    • credo che, come si può immaginare, l’agente di Milik stia chiedendo una buonuscita al Napoli. per non andare via a zero a gennaio. Tutto il tira- molla è racchiuso nella cifra che riusciranno a spuntare. Poi ci sarà la commissione del trasferimento e le commissioni agli intermediari.Altro che incertezze, dubbi e sentimenti. ballano tanti di quei soldi nei trasferimenti dei calciatori, che non ne abbiamo la minima idea.

    • Se fosse vera la presenza di Ryan Friedkin…in un mese che sono qui, hanno fatto più di Pallotta.
      Hanno comprato con i loro soldi la Roma (no vendor loan) e hanno assistito ad una trattativa di mercato; inoltre sono qui da una settimana. Questo li rende quasi più presenti di quanto lo sia stato Pallotta in nove anni.

    • E certo a Torino si vince facile, con meriti e una buona dose di aiutini scientifici…ma solo in Italia. Vincere uno scudetto alla juve è come vincere il torneo di calcetto del quartiere. Zero euforia! Roma è un altro pianeta..

    • Purtroppo la penso come te “Ma+che+stamo+a+fa”. L’ho scritto ieri sera che Milik iniziava a “tirarsela” troppo. Daltronde la verità è sotto l’occhi di tutti. Non siamo mai stati il TOP… Ma neanche così “FLOP”. La nostra storia è bellissima (perchè amiamo la nostra Squadra), ma scarsa di successi… Ci supera anche il Genoa (per quanto riguarda la Serie A) se dovessimo dar peso alla storia e non solo… Il fatto è che aspettiamo qualcuno che AMI questa Roma da una vita! E’ la Capitale d’Italia… La Bomboniera d’Europa… Le 7 Meraviglie del Mondo! Non c’è cosa che non puoi realizzare a Roma! Ovviamente, mettendo la buona volontà! E’ ora di diventare una realtà costante nel mondo del calcio! Passo per passo, piano piano… Senza fretta, ma basta co sta rube, Milan e Inter. Meritiamo molto di più! Come scrivi tu infine, mi auguro che Milik dia il massimo e dimostri quello che è! E’ totalmente differente da Dzeko e molto più forte sotto porta… Sa battere le punizioni… Molti tifosi scorderanno presto Dzeko (ricordandolo sempre con affetto… Forse… Non so dopo che andrà a vestire la maglia della rube, quanto affetto ci sarà ancora), se Milik gioca come sa fare! Comunque! Forza Roma! Il mercato quest’anno, mi sta piacendo molto! Daje!

  2. Davvero incoraggiante. Il giocatore da tre giorni non sa se vuole la Roma o no, forse però la accetterà una volta realizzato che la Juventus non se lo caga più e che comunque giocare nella Roma è pur sempre meglio che trascorrere un anno in tribuna. Se mai non ce ne fossimo resi conto, è il caso di realizzare come la nostra squadra sia considerata. Purtroppo a ragione.

    • Non la farei così tragica, ora come ora la Juve garantisce un progetto e un contratto di un altro pianeta rispetto a noi, e Milik è consapevole che la sua prossima squadra sarà quella in cui vivrà la sua maturità calcistica. Il discorso avrebbe avuto più senso se ci avesse snobbato, che ne so, per la lazio o per il Milan

  3. Bisogno di coccole???
    Con quello stipendio…non si sa neppure quale sara’ il suo rendimento…e’ un piantagrane
    quello si!!
    Hey ragazzo, ti propongono di giocare nella Roma non nella parrocchia di un quartiere di Cracovia!!
    Ovvio, un lavoratore, anche professionalmente valido: tecnico..operaia/o..laureata/o…
    quando gli offrono un lavoro ha bisogno di tenerezza…di comprensione…non di dimostrare
    Ma per piacere. E anche noi che ci disfiamo di un capitano ( forte bravo..ecct ) per correre dietro a sto
    ” viziato “… Ed il nostro mercato che bello, fatto dagli altri.
    Facciamo bene ad incavolarci quando i nostri calciatori non dimostrano che hanno gli attributi…quindi credo sia giusto chiedere ai nostri dirigenti: personalita’…competenza…intelligenza e sensibilita’, specialmente nei nostri confronti, perche’ la meritiamo.Innamorato della mia Roma, abbastanza ( tanto ) incazzato con i dilettanti che le ( ci ) stanno facendo molto male.

    • Hai perfettamente ragione. Milik sta dimostrando di venire controvoglia alla Roma e questo dovrebbe farci pensare: l’unico modo per farci ripensare è quello di seganre una valanga di gol e giocare bene

  4. I giocatori che indossano la.nostra maglia devono farlo con la voglia e la convinzione al 100 %. Se ha tutti questi dubbi è meglio lasciarlo dove sta.

    • Concordo, ma non bisogna andare dietro a tutto quello che scrivono.
      Per quello che ne sappiamo noi magari Milik è entusiasta all’idea di diventare giallorosso, considerato anche che guadagnerà quanto desidera, avrà il posto di titolare indiscusso e si trasferirà da una città bella ad un’altra meravigliosa.
      Probabilmente, essendo un’operazione triangolare tra 3 squadre devono andare a posto tutti i tasselli prima di firmare. Inoltre ormai Verona-Roma è alle porte e se formalizzassero ora noi ci andremmo senza punta, visto che Milik non potrebbe essere schierato senza essersi mai allenato con i nostri.

    • I giocatori ormai sono dei professionisti. dei ragazzi che hanno dietro procuratori e commercialisti che gli gestiscono la carriera. quando cambiano squadra muovono montagne di soldi. a cascata, per le società, per loro, per i procuratori, per gli intermediari. e tutto businnes. soldi, soldi, soldi… e per chiudere, spesso si giocano le partite. (alcune son veramente inspiegabili, o siete nel paese dei balocchi?) e non i disperati, si parte dal grande Buffon, a scendere….

  5. Una buona parte della tifoseria giallorossa stravede per Dzeko (nel vuoto creatosi ad un certo punto, ci sta, può essere comprensibile) tuttavia mi lascia perplesso che una squadra come la Juve punti su questo vecchio giocatore, piedi buoni, poca cattiveria e modesta vena realizzativa, ormai non più un vero centravanti. Io se fossi in lui chiuderei a Roma con Milik. F. R.!

    • Solo una buona parte? Sii più preciso. Diciamo che il 95% dei tifosi della Roma non solo stravede per Dzeko, ma lo reputa giustamente uno dei più forti, sublimi e completi attaccanti che abbiano vestito questa maglia. In una parola: un campione vero. Gli altri 5% sbrodolano per le punte con la faccia dura, la cattiveria, insomma criteri che col calcio non c’entrano un ca**o

    • #Arturo: “In UNA parola sola: (1)Un (2)campione (3)vero. 🤦‍♂️😂😂😂
      Scusa, non ho resistito, era per farsi una risata!😁😁 Sdrammatizziamo caxxo perché sto andando fuori di testa!!!
      Forza Roma… SEMPRE!

    • ma veramente pensate che la Juve possa giocare a tre con Dybala, Dzeko e Ronaldo? con nessuno dei tre che copre? Dzeko alla Juve farebbe la ruota di scorta, che fa rifiatare o sostituisce uno dei due titolari.

  6. Milik scusa ma che pa…e. Resta a Napoli o aspetta offerte a gennaio. Il mio non è un intervento tecnico ma sulla tua caratterialità e il tuo amore,interessato, per la Juventus. La Roma non può essere il ripiego di un calciatore che è deluso e si sente tradito.

  7. Il Pistolero come dire voi non ha il passaporto e i tempi sono lunghi, (prima ca..ata) per quanto riguarda Milik, alla Roma devi venire con con il cuore oltre che l’ingaggio naturalmente, questo atteggiamento fa riflettere e sinceramente o molte preoccupazioni al riguardo, forse la società, dovrà pensateci due volte in più rispetto a Milik.

  8. Ma … se il problema è fra giocatore e Napoli, si può anche pensare “a noi che ci frega” ma poi bisognerebbe capire le varie ragioni, perché è vero che Di Laurentis non è tenero ma è anche vero che Milik al Napoli è costato molto e non ha reso (per sfortuna e varie cose) per quanto è costato.
    Insomma… ci prendiamo un piantagrane?

    E poi… se la Roma è una seconda scelta, un ripiego, allora puoi pure andare a scadenza o giocare all’oratorio, per quanto mi riguarda.

    Già parte col piede sbagliato.

    • Ma non deve partire proprio, può restare tranquillamemte a napule a guardare le pecorelle nel presepe.
      solo noi potevamo accettare i ricatti di De Papponis, 25 mln x uno operato a entrambi i legamenti , in scadenza di contratto e che DA 3 giorni sta pensando…….pensa…pensa….pensa di andartene a fare in cu**

  9. A me sinceramente non dispiace Milik solo se però ci teniamo anche Dzeko (anche perché altrimenti ti devi prendere un altro attaccante).
    Se proprio devi venderlo… Vendilo all’estero.
    Io tifo solo per la Roma

    • preferirei un attacante giovane da lanciare , avere 2 attaccanti con le stesse caratteristiche non ha senso

  10. Ancoraaaa ? Già mi sta egregiamente sulle scatole e spero tanto che salti tutto ! Vi rendete conto che figura sta facendo la Roma ? A pregare sta faccia de……! Dzeko vuole andare via ? Bene con i soldi di Under, almeno in gran parte, un centravanti in Europa lo prendi eccome se lo prendi ! Tutto questo tempo dietro a sto bluff, e pure rotto !

    • La “figura” la Roma l’ha fatta in questi ultimi due anni e mezzo, distruggendo un piccolo patrimonio di credibilità raggiunto dopo quel Roma – Barcellona.
      Un tempo relativamente breve in cui si è devastato contemporaneamente il tasso tecnico della squadra e i conti della società. E’ ovvio che chi nutriva speranze di andare a vestire la maglia della Juve, oggi si prenda più di un giorno per decidere cosa fare del proprio futuro a 26 anni, in scadenza di contratto.
      Non siamo noi, oggi come oggi, quelli in grado di andare in giro con la puzza sotto il naso.

    • UB40 d’accordo,ma che ancora adesso Milik stia prendendo tempo per accettare la Roma,come vogliono fare credere alcuni giornali,non è neanche credibile! Se l’agente è stato a Trigoria ieri ed è tornato oggi è chiaro che stiano discutendo sul contratto,la destinazione è stata,secondo me, già accettata,poi,ci sono i tempi tecnici per definire gli accordi,i dettagli,i bonus ATC e,se salterà,l’accordo sarà perché non hanno trovato l’accordo. Se la Juve gli ha detto che non è più interessata e non si sono fatti avanti top club,non credo voglia rimanere in tribuna con gli Europei a Giugno

    • UB40 noi non possiamo girare con la puzza sotto al naso, ma manco Milik mi pare che abbia la fila di squadre che lo vogliano, la juve preferisce Dzeko (34 anni) e in seconda battuta Suarez (poco lontano da Dzeko) a lui che ne ha 26, se Milik non accetta la Roma, con tutto che è stato svenduto da DeLa a 25 milioni, si fa un anno di tribuna perchè non lo prende nessuno, quindi si faccia 2 domande Milik, e già che ci sei fattele pure tu.

  11. È tutto già nero su bianco, non facciamoci perculare.
    Milik da due giorni ha smesso di allenarsi a Castel Volturno, il suo agente era a Roma l’altroieri, Dzeko mette i like ad ogni post di quel gobbo di Bonucci..
    Da una parte staranno limando gli ultimi dettagli del contratto, dall’altra tergiversano per arrivare a Roma-Verona, ormai alle porte, con Dzeko ancora in rosa.
    Scommetto che tra domenica e lunedì sarà tutto ufficiale.
    A mio parere, per una squadra che sa già di non poter vincere nulla quest’anno e che quindi deve ragionare in prospettiva operazioni come quellle di Kumbulla e di Milik vanno nella giusta direzione.
    Molto meno quella Under, sopratutto dopo il crack di Zaniolo, anche se forse con Pedro, Perez, nonché Pellegrini spesso impiegato lì, siamo coperti nel ruolo.

  12. La Juve lo ha illuso con un ingaggio da top player e la prospettiva di giocarsi la Champions da titolare accanto a CR7, è ovvio che dal suo punto di vista virare sulla Roma è un po’ una delusione, c’è poco da fare i permalosi.

  13. A me sinceramente non interessa se lui ha dubbi nel venire qui o preferisce la rube, ne ha tutto il diritto. Una volta qui lotterebbe con i suoi compagni per la nostra maglia . Io cmq terrei dzeko che è uno dei migliori attaccanti della serie a. È vero che ha 34 anni ma se li porta bene è integro mai infortunato ed ha un gran fisico quindi ancora ti può dare un paio di anni di gran livello.

  14. Ragazzi, sembra quindi che è più della colpa di De Laurentis se Milik non sa cosa fare. Sembra che vuole andare a scadenza perché non vorrebbe che De Laurentis abbia soldi della sua cessione…
    Questo De Laurentis è veramente un pagliaccio e riesce a perdersela con metà squadra…

  15. comunque ragazzi , trovatemi un giocatore che è venuto alla Roma per vocazione da altre squadre ed io vi do ragione su Milik. Ha bisogno di tempo? Che ne abbia! Non prenderemo mica spunto dai commenti che fanno i nuovi arrivi a Trigoria e che dicono “non vedevo l’ora di indossare questi colori” ..tutte stupidaggini!

  16. Se il ragazzo non si rende conto di venire in una squadra e in una citta’ meravigliosa come la Roma e Roma,che investe tutti questi soldi per lui quando ha il contratto in scadenza e che lo fa’ guadagnare molto di piu’ del suo attuale club allora si potrebbe virare su altro..caro Milik non sei convinto?ma tu non sei R. Lewandowski..prendine atto!

  17. Se ci fosse stato il papa Polacco sarebbe venuto di corsa al sera stessa del contatto…. lol

  18. Nell’ottica romanocentrica ovvio che ci siano cose che fanno girare.

    Se però dismettiamo i panni dei soliti beceri Romanisti, la situazione è ampiamente chiara.

    Fa bene Aurelio ha chiedere di più per spuntare le migliori condizioni. E 25 zucchine più Buah per un 26enne a scadenza non è per niente poco, anzi è moltissimo.
    Milik è stato un abboccone con la Juve che gli ha promesso stomondoequellaltro. Ci sta che je possa rode un attimo ercubo.

    La Roma purtroppo non è più una prima scelta neanche per i giocatori di media alta fascia. E su questo occorre che tutti i tifosi se ne facciano una ragione.

    Infine, parere mio sulla storia. Ok eliminare i giocatori vecchi strapagati e che hanno discusso con l’allenatore, per cui ok ciaone a Dzeko.
    Ma onestamente Milik non mi piace, sia come garanzie fisiche che come qualità tecniche, sia come ingaggio non banale.

    Sarebbe andato dall’italiano sicuro anche non di nome come Caputo, oppure sul prospetto ventenne alla Kumbulla da scovare sul mercato.
    Rivoluzione per rivoluzione, la faccio bene alla giacobina e non all’italiana.

    🤫

    • Ciccio Caputo inspiegabilmente molto sottovalutato. Ha una media gol pazzesca, considerando le squadre in cui gioca.

    • D’accordo su tutto, eccetto la considerazione sull’eventuale costo dell’operazione Milik.
      Considerate le improbabili quotazioni a la Transfermarkt che girano oggi e il precedentemente nominato poco appeal della Roma, 25 mln e un primavera non è un prezzo assurdo.

  19. E da quel di che ti avrei già salutato….. Uno che c’è deve pensare.. Se venire o non alla Roma…. Manco gio cassi nel utd

    Me tengo dzeko e prendo un bel prospetto di vent’anni Facendolo crescere con edin

    Ma è risaputo che se non c’è il benestare di zenocolo…. Non va bene…. Altrimenti sarebbero scarti……

    • de laurentis pure a me , ma se salta tutto , ci perdiamo anche noi. vuole dire avere un altro anno un giocatore di 34 anni in fase di discesa e perdere 15 milioni che avremo potuto investire in un attaccante giovane e con margini di miglioramento

  20. Purtroppo la storia delli numerosi infortunati non ci ha imparato proprio niente. Ancora ci azzardiamo a prendere giocatori con passato da infortunati, ancora giochiamo a pari o dispari. Se poi si rompe cosa facciamo?

    Poi il giocatore non mi sembra cosi incantato dalla la nostra squadra.

    Questa mossa mi lascia perplesso. Spero di sbagliare.

    • gli infortuni sono random, anche la juve ha preso giocatori che si sono operati al doppio crociato, uno di questi è stato il nostro Puma Emerson. eppure non si sono fatti tutti questi problemi

    • Co Dzeko e Milik arrivi più in alto, fidate…
      Con Dzeko e Cavani poi rischieresti ben altro…

  21. Deve ringraziare il cielo che si gioca a porte chiuse. Con questo inizio sai i fischi appena tocca la palla? Per me sta testa di minchia può anche restarmene dove sta.

    • l’eseprienza lock down ha fatto vedere che la roma senza pubblico ha fatto la media più alta di punti, quindi il famoso 12 esimo in campo non esiste più. l’unica coppa che riusciamo a prendere ogni anno è quella del record di multe.

  22. Sarà che sono permalosetto ma credo che per riacquistare credibilità ed appeal serva innanzitutto un inversione di tendenza nei confronti di giocatori procuratori e società. Mi spiego: tolgo edin dal mercato anche se ha il mal di pancia e se non vuole fare il primo farà il secondo. Con i soldi di under busso per un attaccante giovane kean? Simeone? Vlahivic? Cè ne sono decine di prospetti. Risultato:la juve, il Napoli, milik, dzeco di scoglio, si attaccano tutti allo… Scoglio! Forse pure noi un pochino ma sinceramente arrivare 5/7mi o 8vi, non cambia molto. Cambia però la considerazione dei tifosi. Con la Roma non si gioca più.

    • Sottoscrivo in pieno. Il punto è proprio questo. Chi sta facendo il mercato della Roma? Forse qualche mediatore, procuratore? Ah saperlo…

  23. UB40. Certo che la Roma ha perso credibilità, ma non in questi ultimi 2 anni posto che, parliamoci chiaro, la semifinale ottenuta contro il Barcellona se la rigiochi 10 volte la perdi tutte e dieci. E chi vuole capire capisca.
    Nessuno parla di puzza sotto al naso ma di dignità !
    Ci sono giocatori che vogliono venire, che ci servono come il pane, alludo a Smalling ovviamente, e stiamo a lesinare il milione in più o in meno rischiando di perderlo,se non lo abbiamo già perso, e poi andiamo a pregare sto bluff, sì bluff, per partite giocate, gol fatti, panche fatte, infortuni avuti, offrendogli un contratto faraonico e sentirsi dire ci devo pensare da una settimana ? Aspetterei Neymar, Messi, non certo sto pippone sopravalutato. Ovviamente è un’opinione personalissima. un saluto.
    Quanto a Milik

    • Su Smalling la società sta facendo la tirchia mentre se Milik che tra l’altro ci considera una terza scelta ci stiamo inginocchiando…Incredibile

    • Murdoc e UBcatti
      O la credibilità può aumentare con l’arrivo di Milik (ma non solo)…
      o può diminuire con la partenza di Dzeko.
      Io faccio voti che valga la prima.
      Come tanti, avrei preferito averli entrambi. Però, come un po’ meno di tanti, se non sarà così me ne farò una ragione.

  24. …milik, milik, milik…gli hanno promesso la juve e poi ci hanno ripensato (certo che gli scoccia)…come tutti gli anni!!!… l’anno scorso stessa cosa con icardi prima fai litigare le squadre all’interno e poi ci ripensi….ma lo vogliamo capire che Dzeko se ne vuole andare??? 7.5 milioni all’anno ma quando li riprende se dice no rimane …ma non gli uscirà mai dalla bocca NO…stanno scaricando la castagna su milik, vuoi andare via???…vattene a avanti il prossimo tra 2 anni smetti de giocare e vai in pensione!!! Il mercato puntato sui giovani mi piace MA NON DEVONO ESSERE …”ARIVENDUTI”, ce punti e ricostruisci la squadra… servono altri 2 elementi in difesa vediamo chi arriva prima di giudicare (magari torreira e smailing) l’unica maledetta storia storta è l’infortunio a zaniolo, per il resto la strada giusta è questa…tifo chi indossa la maglia e basta!!!

  25. Devo dire che su questo argomento, chi più chi meno, avete TUTTI ragione… infatti non riesco ad aggiungere nulla che non sia già stato detto…

  26. ahahahaah i giornalisti continuano a tergiversare perchè non hanno notizie, se la roma ha iniziato a trattare con il napoli vuol dire che aveva già il si del giocatore altrimenti vuol dire che non c’era alcuna trattativa.

  27. Vedo pareri disaccordi e molti musi storti per Milik, per me è più forte di Dzeko, sia fisicamente che come realizzatore, il classico 9 che fa a sportellate in area.
    Dzeko fa a sportellate anche, ma spesso cade a terra soggiocato da difensori di 20 cm più bassi o per grazia di Dio se riesce a passare la linea difensiva sparava la palla in curva ogni volta…
    In più mettiamoci che il Polacco ha una media realizzativa superiore ogni volta che calcia in porta, i gol arriveranno con Miki da spalla a fargli da seconda punta!
    Milik ben venga ( per chi non lo sapesse sono stato il primo a dire che avrebbe firmato da un pezzo nell’affare Dzeko)

  28. se accetta bene, se non accetta meglio, tanto noi come caschiamo, caschiamo bene. sono i gobbi che se la prenderebbero in quel posto! il discorso è semplice, se la Roma trova un sostituto, Dzeko parte. non siamo più un supermercato. ma poi siete sicuri che Dzeko voglia andarsene? vi ricordo che fece saltare il trasferimento al Chelsea.

  29. A Milik da noi a Roma c’è venuto un prete polacco e l’avemo fatto Papa….e tu stai a fa tanti complimenti e non sei manco un chirichetto….

  30. Sul discorso ginocchia, allora dovremmo vendere Zaniolo subito? sul discorso del cuore, ma davvero pensiamo che Dzeko o il Ninja fossero nati romanisti? Concordo con Blouson che forse si poteva avere più coraggio e investire su una punta giovane, magari da far crescere all’ombra di Dzeko, e iniziare a gettare le basi per una squadra totalmente rinnovata, ma probabilmente ci sono degli equilibri di spogliatoio da salvaguardare. Forse potevamo comprare meglio, ma Milik a dicembre dello scorso anno era valutato 40 milioni, che come target per noi è ben sopra le possibilità economiche del momento…e comunque abbiamo detto più volte che a noi devono interessare i nomi, non quanto costano…e Milik nel panorama degli attaccanti che sono sul mercato mi sembra uno dei nomi migliori. Chi avreste preso altrimenti voi a 25 milioni, pagabili a rate?

  31. Ma è tutto così facile, dicessero a milik di fa no squillo a un certo boniek, magari si conoscono, e gli chiedesse cosa significa roma la roma e la maglia della roma, poi la firma arriverebbe in 2 secondi.

  32. Ma che stupidi quelli della Juve spendono 40-45 milioni tra acquisto e stipendio e provvigioni per un biennio di dzeko il vecchio rotto. Meno male che noi che potremmo tenerlo per meno di 20 milioni ce ne liberiamo e quella somma la investiamo per pagare lo stipendio, oltre al costo dell’acquisto, di un calciatore innamorato della Roma ed integro ed scadenza di contratto. Per me una operazione completamente sbagliata.

  33. Testualmente “Milik e il suo entourage bisognososi di coccole” Mo chiamiamo Berlusconi e ci facciamo dare l’agenda con tutti i numeri delle varie olgettine. Capirai le coccole… E mi immagino pure Fienga che gli manda ogni 10 minuti i messaggini coi cuoricini, i fiorellini e le tazzine di caffè per farlo sentire meno solo.

  34. Io sono d’ accordo con chi dice che tutto gira intorno a Suarez . Che un professionista si prenda 48, ore per riflettere se accettare un contratto di 4.5 x 5 anni… ci credo poco.

  35. Ragazzi, questo è forte ma non vi ricordate cosa ci fece da solo l’anno scorso? Questo ha tutto e ve lo dico adesso a 25 è regalato

    • Non mi piace uno che arriva controvoglia e che ci considera una seconda scelta. Diciamolo non è un bel presentarsi

  36. A me rode che vada via Dzeko, avevo sperato in Milik come aggiunta.
    Però riguardo Milik penso che in pochi l’abbiano ben presente, ho ben stampati in mente non pochi gol degli svariati che ha fatto. È dotato di grande tecnica, personalità e cattiveria agonistica nella ricerca della finalizzazione. Ha avuto degli infortuni che l’hanno estromesso per un bel po’ mentre la sua squadra trovava situazioni alternative, da cui la situazione attuale grazie alla quale possiamo pensare di accaparrarcelo.
    Mi guarderei bene dal sottovalutarlo.

  37. È incredibile la degenerazione che ha preso il calcio di oggi.
    Bambinotti milionari super viziati bisogna pregarli, per fargli guadagnare 5 milioni all’anno per 5 anni.
    Il giocatore è forte e non si discute, però poi a tutto c’è un limite soprattutto alla scemenza

  38. Un giocatore “scartato” dalla Juve,non lo prenderei alla Roma neanche se si chiamasse Messi,visti i precedenti con Nonda,Iturbe ,Schick..tutto qua.

    • Sono in sintonia con il tuo pensiero. Ma la facciamo finita di fare affari con gli zebrati? La pazienza avrà pure un limite oppure il limite avrà una pazienza? Grande Toto…..

    • A dire il vero, Iturbe lo abbiamo (purtroppo) soffiato alla Rubentus, si vede che i troppi giri sul trattore ti hanno fatto perdere la memoria.

    • Anzi arkà, famo così… si je levi la scarpa d oro a quell artro (“scucendola”, slacciandogliela, come te pare…) stamo n pace…😎😉🤞

  39. La Roma ha fatto di tutto per tenere Dzeko (tranne cambiare allenatore): gli ha rivisto il contratto e gli ha dato la fascia di capitano; pare che non basti. La juve chiama e lui va; pochi dicono qualcosa (ah, già Milik è un mercenario).

    • quando devi prendere ordini da uno con cui sei arrivato alle mani diventa difficile andare a lavorare… preferisci che Dzeko resti e convinca la squadra a remare contro l’allenatore per farlo cacciare a Natale con la Roma decima in classifica?

    • mamma mia manuel ma tu credi proprio a tutto..dzeko ha un ottimo rapporto con fonseca ed stato schierato sempre titolare nelle amichevoli.
      probabilmente anche a verona sarà titolare

    • @ Stefano io Spero sia come dici tu e Spero che Dzeko resti, anche perchè Milik a me non piace, e il fatto che si debba far pregare per venire a Roma mi piace ancora meno. Avrei preferito che la Roma investisse 25 milioni su Diego Costa piuttosto che su Milik, è in vendita e fa tribuna a Madrid, a 5 milioni per giocare titolare a Roma sarebbe venuto di corsa.

  40. Basta i regali al Napoli, basta!

    Se proprio Dzeko deve andare viriamo su un altro prospetto e lasciamo questo giocatore fisicamente esile sul groppone a DeLa, finiamola con l’ennesimo regalo!

    • ARKA MUOVITI……………DAJE CO STO SIIIIIIIIIIIIII💛💝💛💝💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝

  41. Stai svecchiando.
    Stai abbassando il monte ingaggi.
    Stai acquistando per fare una squadra degna del nome che porta.
    Se passa Torreira io mi sento felice.
    Se riusciamo a levarci i vari jj fazio ssanton pastore e palolopez,già come primo anno mi sentirei mezzo soddisfatto.
    Morto un puuh se fa un argento.
    Questa è per gente sottile.

  42. Se mi chiedessero qual è il tuo sogno fin da bambino
    Risponderei:giocare nella Roma fare l’attaccante della Roma e indossare la maglia che è stata di Pruzzo, Voeller, Balbo, Batistuta, Dzeko.
    Se poi ti ci danno pure 5 milioni di euro all’anno e ci stai pure a pensare…vai a c….e Arkadiuz!

  43. Attenzione, voi siete proprio sicuri che milik abbia detti, in passato, no alla roma? e che voleva andare alla juve?

    Partendo dal presupposto che i giocatori leggono piu di noi i giornali, sapeva benissimo che il loro obbiettivo era suarez e poi in seconda battuta dzeko e quindi lui non era uno di quelli papabili.

    Una squadra come la roma che ha cambiato proprietà, che sta lavorando per tornare grande offre 5mln netti a stagione, 4 volte di più il tuo ingaggio di oggi e che ti metterebbe al centro del suo progetto tecnico, non è una squadra appetibile?

    Non scherziamo.

    Logico che, il giocatore ci stia pensando, perche questo è e sarà il suo ingaggio più importante a 26 anni e sa anche che tra un anno va via a zero e potrebbe avere piu pretendenti.

    Mi pare ovvio ci abbia pensato bene nei gironi scorsi e mi pare ancor piu evidente che sarà il nostro prossimo attaccante per forza di cose.

    • Probabile che i giornali come al solito romanzino tutto.
      Milik aveva l’accordo con la Juve Sarriana. Poi l’hanno fatto secco, è successo il putiferio a Barcellona, ed ecco che spuntano Suarez e Dzeko.
      Milik se lo sono tenuto in caldo fino a mo perché non sono scemi lassù a Torino, ma avendo ,probabilmente, trovato accordi o sicurezze, spero con Suarez, alla fine lo hanno mollato.
      Milik avrà tergiversato proprio perché mancava questa certezza.

      Ps. Ma solo a me pare che più di dire Dzeko alla Juve le notizie riportino molto poco? Come se questo accordo in realtà fosse ben lontano?
      MAGARI!

    • Hai ceduto gengis e schicche e te sei risparmiato l’ingaggio de florenzi e AK11… Se il presidente se degnasse de mette na tra decina de mijoni, I soldi ce stanno sia pe Milik che pe Smalling e sia pe tenere Edin.

  44. La cosa certa e’ che se Milik trarra’ le giuste motivazioni da questa vicenda c’e’ la concreta possibilita’ di avere un calciatore con grandissima motivazione da dimostrare.

    Al contrario e mi auguro di NO, puo’ fare la fine di un palloncino sgonfiato, ma a 26 anni si ha la forza di un Elefante e l’agilita’ di uno scoiattolo, quindi confido molto nelka rivalsa di Arkadius Milik.

    Anche se in un primo momento non la vedevo come operazione da portare a termine per motivi emozionali per lo stesso motivo oggi mi auguro che a questo punto Milik accetti la proposta della Roma in modo tale che per i prossimi 5 anni il ruolo e’ coperto.

    non sara maradina o pele’ l’importante sara’ che Milik porti la maglia della Roma con orgoglio a testa alta come un gladiatore probto a tutto per difendere i nostri colori.

  45. mi viene da pensare che sia un giocatore giustamente ambizioso e che stia chiedendo delucidazxioni sul progetto tecnico.non ci trovo nulla di strano,anzi depone a suo favore.è pur sempre centravanti titolare in una nazionale,che pur non essendo quella brasiliana,ha una sua storia.se alla fine firma sarà una certificazione in più per l’impegno della nuova gestione

  46. Io piuttosto che prendere lui, dovendolo pregare e riempire di coccole e milioni, prenderei un giovane ventenne che considera la Roma un sogno che si realizza.

    • Se ci devi fare un film. Se invece vuoi un attaccante forte per puntare a qualcosa, devi prendere uno bravo.
      Essù.

    • D’accordo ma su quale giovane potremmo scommettere? E poi chi lo trova? Non abbiamo neanche un DS con i controfiocchi

  47. Trattativa che sembra doversi chiudere a breve . Ora sarà importante accogliere con il sorriso questo ragazzo evitando di avvolgerlo dentro una spirale di negatività presso alcuni strati della tifoseria giallorossa. Credo che alla base dei suoi tentennamenti e di quelli del suo entourage ci siano state delle motivazioni che non chiamano assolutamente in causa
    ne’ l’As Roma ne’ la percezione peraltro molto positiva che di essa si ha nell’ambiente degli addetti ai lavori…

    • E’ già stato ingaggiato un plotone di Teletubbies per provvedere a circondare d’affetto il giocatore, non ti preoccupare.

  48. È iniziato il processo di trasformazione del tifo romanista in esercito di Teletubbies.
    Un nuovo incitamento si leverà nello stadio al comparire del centravanti polacco: “Tante coccole!!!!”

  49. Ci penserei ben bene prima di dargli un contratto di 5 anni a 4-5M. Non facciamo lo stesso errore che si e’ fatto con Pastore (o Perotti).

  50. Scusate ma Suarez no? Con i soldi risparmiati dall ingaggiò di Dzeko Florenzi e magari qlche altro che riusciamo a piazzare gli possiamo garantire uno stipendio top(almeno 10milioni).cristo..lo porterei da Barcellona in spalla. Altro che Dzeko e Milik. Dai Dan.. Facci un pensierino.

  51. A prescindere da isterismi, gusti personali, e teorie complottistiche varie, la cosa da evidenziare è
    Ryan presente alla trattativa.
    Il nostro primo acquisto di valore, è quello di una presidenza finalmente presente e che ci crede come noi.
    Lasciamoli lavorare, i risultati li commenteremo tra un anno.

    P.s. Molto divertente la battuta sul Papa.

    • Condivido, una Presidenza seria e vicina è il primo passo per restituire prima dignità e poi prestigio alla AS Roma.
      Mi pare a molti sfugga il motivo per cui giocatori di livello non siano convinti di approdare in giallorosso: anzitutto bisogna persuaderli che qui l’aria è cambiata, la società sarà seria e si lavora per essere competitivi. Dopo 10 anni di circo ballotta non si può condannare l’esitazione di qualche calciatore importante.

  52. Ci mancava la telefonato di Fonsega. Per quanto mi fa male vedere Dzeko alla Rubbe posso capire l’operazione dal punto di vista della societa. Prendere un bomber di livello per il dopo Dzeko senza soldi sarebbe stato difficile.
    Alla fine pero vedo la mano di Fonsega che vuole cacciare tutti i senatori dello spogliatoio tipo Kolarov, Florenzi e Dzeko cosi la squadra ascolta a lui e solo lui.

    • scusa Peter, e che male ci sarebbe se lo spogliatoio ascoltasse solo l’allenatore invece che i mugugni di qualche giocatore? direi che in passato i mal di pancia di alcuni giocatori li abbiamo pagati molto cari…per una volta che ad andarsene non è l’allenatore (che io avrei cambiato a essere onesti), direi che va dato atto alla società di aver difeso la sua scelta

    • @criPtico … non c’e niente di male. Anzi sarebbe la cosa giusta da fare. Io pero ho pochissima fiducia in Fonseca. Strategia giusta, allenatore sbagliato.

  53. Redazione, perdonate se utilizzo questo spazio per ricordare la memoria del Dott. Fini, medico della nazionale italiana, direttore del museo del calcio a Coverciano.
    questa notte ci ha lasciato.
    l’ho conosciuto a Coverciano circa 19 anni fa, in occasione di un torneo all’interno della struttura dello stesso centro sportivo, fu lui che fece da cicerone nella visita al museo del calcio alla mia squadra di allievi che a qul tempo allenavo.
    Ricordo con emozione uno dei momenti piu’ belli che ho vissuto nella mia esperienza in questo mondo, la settimana prima in quella stessa struttura era stata ospite la nostra Roma che poi si laureo’ campione d’italia.

  54. io dico, tenere dzeko fino a scadenza ti costa 15ml., per trovare un vice milik quanto pensi di spendere?
    a questo punto è più conveniente tenere dzeko con milik. Questo sarebbe un segnale forte da parte della nuova proprietà.

    • Se arrivasse Kean in prestito ti costerebbe molto meno. Dato che non so quale sia la disponibilità per questo mercato, mi riterrei contento già con questa soluzione.

    • Non sarebbe male un nome in grado di giocare anche più arretrato, così da avere allo stesso tempo anche un sostituto temporaneo di Zaniolo e un giocatore in grado di convivere con l’altra punta invece di esserne una fotocopia. Qualche giorno fa era uscito in maniera ufficiosa il nome di Depay…

  55. Io lo vado dicendo da tempo, quasi un mese fa: Secondo me dzeko rimane.

    Apparte il lato economico della faccenda, ci sono tutti gli elementi per far si che dzeko rimanga in giallorosso.

    1- perche a 35 anni dzeko, BENIAMINO della tifoseria giallorossa, capitano della as roma, dovrebbe lasciare roma?

    2- perche a 35 anni decidi di lasciare roma per la juve per lo stesso identico ingaggio?

    3- Dopo anni dove potevi andare via, perche sei rimasto? perche la roma, infatti, ti ha fatto un ingaggio monstre, sennò e sono fatti, eri già all’inter o al chelsea.

    4- ti è appena nata una figlia e la tua famiglia gia più volte ti ha detto di voler rimanere a roma.

    5- DZEKO:”Ogni anno si parla di un mio addio alla Roma. Non è questo il momento per parlare di mercato, mi concentro sulla Nazionale e poi si vedrà”, poi continua:”La possibilità di giocare con Cristiano Ronaldo? Posso dire che ho 34 anni – spiega il giocatore accostato in questi giorni alla Juve – che mi sento bene e sono orgoglioso di questo”. Che unite alle parole di fienga che vogliono dzeko il capitano della roma e che sarà lui a decidere il suo futuro, mi fanno pensare che LE PROBABILITA CHE RIMANGA SONO ALTE.

    6- la roma vende dzeko, ok, però poi dovrebbe COMPRARE un altro giocatore che dovrà pagare sia di cartellino e di ingaggio, quindi siamo li piu o meno.

    7- sperando vendano anche perotti e uno tra jesus e fazio, la roma risparmierebbe i soldi sia per tenere dzeko, comprando milik e smalling che con il decreto dignità o ripartenza ( penso sia questo ) pagherebbe anche di meno di ingaggio.

    IO RIMANGO DELL’IDEA CHE LA ROMA PUO TENERE DZEKO E PRENDERE MILIK.

    • Ma l’hai capito che è Zorro a cacciarlo? O l’uno o l’altro. Io mi sarei tenuto Dzeko, ma visto che rimane la parodia di allenatore, questa è la diretta conseguenza.

    • Però, Lorysan, forse la Rube gli fa un contratto più lungo di quello residuo che ha con noi…?
      Non lo so, sto facendo un’ipotesi.
      Qui a Roma non glielo prolungherebbero ancora, non almeno a quelle cifre. A Torino invece sì? Sarà questa la differenza?

  56. Suarez sta facendo l’esamino a Perugia ed a sensazione credo che dzeko potrebbe rimanere, come se all’ultimo minuto i fridkien si siano finalmente messi in testa l’idea di fare una signora squadra

  57. Milik ha detto si alla Roma,ma dovremo salutare Dzeko che va alla juve per 15 milioni! Non e’ una giornata particolarmente felice, abbiamo il centravanti,ma se ne va un pezzo di storia Giallorossa….

    • Siamo sopravvissuti all’addio di Totti e De Rossi, ce ne faremo una ragione pure stavolta. Se permetti io ho pianto all’addio di Francesco Rocca, per il bosniaco può dispiacermi solo sino ad un certo punto.

  58. Suarez,e’ in Italia,ma da quello che ho capito non e’ molto ben accettato dallo spogliatoio bianconero, Bonucci,Chiellini,CR7 e di consegienza Pirlo hanno dato tutti la loro preferenza a Dzeko. Quindi poche speranze che Edin rimanga,magari per far coppia proprio con Milik.

  59. Io spero ancora che non sia vero Oltretutto, mi sembra che si sottovaluti anche il fatto che giocherà assieme ad un certo Cr7)e non solo lui) Non sò io per tutta una serie di motivazioni, prima di cederlo proprio alla Rubens ci avrei pensato su due volte Capisco e comprendo la voglia di cambiamento e di abbassare il monte ingaggi Tuttavia a questo punto quel sospetto riguardante lo spogliatoio, comincia ad assumere una certa consistenza Adesso però (come già detto) Fonseca deve dimostrarmi tutto il suo valore Altrimenti alle prime avvisaglie, farebbe bene a dimettersi – Smalling e Torreira, li ritengo ancora fattibili!

    • Secondo te la Roma può competere in questo momento con la Juve? Sarei molto più preoccupato se fosse andato all’Atalanta, al Milan o alla Lazio, che dovrebbero essere le nostre dirette rivali. Per inciso, a calcio si gioca con un solo pallone e con Cristiano Ronaldo è praticamente impossibile giocare e ora si accinge ad un’altra stagione in cui il suo unico impegno sarà tirare in porta. Il giorno che gli vedrò fare un assist lo ricorderò per tutta la vita.

    • Dario, se tu credi che io faccia un ragionamento lacrimatoio, sbagli di grosso Se pensi che cederlo alla Rubens sia cosa buona e giusta buon per te Io avrei preferito che restasse nella Roma Fonseca o chi per lui hanno deciso il contrario a posto cosi’ Ciò non toglie che come Monchi e Di Francesco pagarono per le loro decisioni, non vedo il perchè Fonseca (a meno che non ottenga dei risultati fattibili) non debba fare altrettanto Lui ha voluto il camnbiamento. lui se ne assumesse la responsabilità
      Poi ognuno è libero di pensarla come vuole ci mancherebbe altro

    • Dario: Guarda ti dirò, beccherò qualche spolliciata ma non fà nulla:
      Anche qui non faccio un discorso sulla bravura o meno ma sul carattere Inizialmente mi piaceva, in quanto lo ritenevo persona schietta e genuina Mi sembrava il classico tipo che le cose te le dicesse in faccia nude e cruse Invece a causa di alcune sue recenti interviste (sopratutto dopo svariate sconfitte) mi son reso conto di aver preso, non dico una grossa cantonata ma quasi. Spero tanto di sbagliarmi ma non vorrei che dietro quella facciata bonaria si celasse ben altro Lamentoso, insicuro, borioso e all’occorrenza anche molto subdolo Ripeto è una mia impressione ciò non toglie che alcuni “eventi” verificatosi all’interno dello spogliatoio e alcune dichiarazioni da parte di chi se ne è andato, m’inducono a pensarla in un certo modo Rimane un dato di fatto: Monchi lo inquadrai al volo.
      Altri dopo un pò: Lui non riesco a metterlo ancora a fuoco…

  60. Si stanno muovendo bene…svecchiare e sbarazzarsi dei rottami a fine carriera….con Milk non vinci lo Scudetto ma manco co Dzeko lo vincevi se prendono Smalling o similare e un bel centrocampista l’unico buco resta in porta….li e’un bel problema perche’Mirante se fa male spesso e Pau Lopez e’depresso e non se lo compra nessuno e l’hai pagato uno sproposito…era da sfanculare pure Kluivert ma sara’difficile devi trova’un amatore De Sciglio sta bene a Torino le minestre sciape non ci piacciono

    • Suarez ha passato l’esame di italiano. Situazione strana, ha ripreso ad allenarsi col Barca, i gobbi sembrano averlo scartato, però prende lo stesso l’aereo per andare a perugia a fare l’esame per diventare comunitario?
      Entrambi non possono prenderli, sennò vanno a spianto.
      E se la questione Dzeko non fosse così definita e definitiva come la raccontano?

    • GD
      Chissà, magari quel tizio da museruola ha fatto l’esame d’Italiano per “ricattare” il Barça…
      Mi sembra anche d’aver letto che Messi ha fatto pressioni per tenere Suarez. Ma forse sono solo invenzioni giuornalistiche.

    • Vabbè ma se il povero Luis non lo vuole proprio nessuno prendiamolo noi… 😁 pare brutto lasciarlo a spasso, glie famo mangià pastore (così glie rimane pure leggero) e se accontenta dello stipendio del suddetto, no?!

  61. Non si può certo festeggiare l’addio di Dzeko. Si tratta di un altro campione vero che va via dalla Roma.
    Non ci dimentichiamo che fu determinante in molte delle partite della cavalcata champions che ha portato la Roma sul tetto d’Europa.
    Forse hanno ragione quelli che dicono che è ormai vecchio, forse invece quelli che lo ritenevano ancora fondamentale per la squadra.
    Ce ne faremo una ragione cmq, ma non c’è dubbio che va via un campione (l’ennesimo). Se ci aggiungiamo che lo dai alla Rubentus…..beh…..cerco di farmelo andare bene ma non ci riesco molto…..
    Milik? Boh…..non ci sono elementi per dire che tipo di acquisto sia. Lo dirà il campo, speriamo almeno che non sia sempre infortunato. Ha caratteristiche molto diverse da Dzeko quindi Fonseca dovrà anche cambiare modo di giocare, spero non vorrà pretendere da lui quello che faceva il bosniaco che giocava per la squadra.
    Milik lo devi servire adeguatamente e fargli fare da finalizzatore. Altrimenti non ci fai nulla.

  62. Per Dzeko alla juve dispiace, ma non è che si va rinforzare una concorrente diretta. Tra un paio anni magari la Roma tornerà competitiva per lo scudetto e sarà meglio avere in milik 28enne che uno Dzeko 36enne, che non avrà più nulla da dare alla juve. Inoltre ho la sensazione che miki e milik sono ben assortiti in attesa di riavere Zaniolo

    Tra l’altro, se la Roma con Dzeko non ci ha vinto lo scudetto, dubito che la juve ci vincerà la champions.

  63. Ma se Suarez ha appena passato l‘‚esame di Italiano a Perugia è venuto con un areo privato dalla Spagna Dzeko resta e Suarez alle merxe

  64. cioe’ ma ancora parlano di Dzeko alla Juve, quando Suarez sta facendo l’esame di italiano?
    se Dzeko doveva andare alla Juve gia’ stava la

  65. La mia idea è che in questo scambio tutti ci guadagnano.
    Sempre che Milik sia sano.

    Milik è un finalizzatore molto più di Dzeko e alla Roma, con il gioco di Fonseca, serve un finalizzatore e non un regista avanzato.
    Quello che invece serve alla Juve, dove Dzeko oltre a impensierire di suo le difese avversarie, è in grado di dare palloni d’oro a Cristiano.

    Milik copre molto più il centro dell’area di quanto non faccia Dzeko e alla Roma manca un giocatore del genere.

    Alla Juve serve tenere al massimo la squadra sfruttando gli ultimi botti di Cristiano.
    Alla Roma servono i gol di Milik, che possono venire da fuori, di testa, su punizione.

    D’altro canto, 5 anni sono parecchi,e anche se le bandiere non esistono più mi sono affezionato a Dzeko (anche se a volte mi ha fatto incazzare come una vipera) per cui gli auguro di vincere la champions

    So che per questo mi beccherò una marea di spolliciate, è pure giusto, ma al momento non considero la Juve una rivale della Roma.
    E’ di un altro livello.
    Se vincesse la champions non me ne fregherebbe niente, ma per Edin Dzeko mi farebbe piacere.
    Per tutte le volte che mi ha fatto saltare e abbracciare qualcuno.

    Ciao Edin
    Daje Milik
    FORZA ROMA

  66. Se fosse una persona coerente Dzeko non avrebbe dovuto indossare la fascia da capitano nelle ultime amichevoli sapendo di aver detto sì alla Juve credo che rimanga anzi spero proprio

  67. Breve storia triste: Dzeko ha vinto qualcosa in tutte le squadre in cui è stato. Solo con noi non ha vinto unca’ in 5 anni. Come biasimarlo se a fine carriera vuole andare alla Juve?

    • ovvio, ie levano i giocatori che fanno da spalla vicino a lui, un anno Salah, un altro El Sharawy e poi gli mettono vicino Defrel ( scomparso non gioca manco più a calcio balilla) e il cecoslovacco dei miei stivali che per fortuna Voeller c ha salvati dalla sciagura, che se stavamo aspettando i nostri che ce lo portavano stavamo freschi!

  68. Suarez se viene in Italia è dell’Inter. Dzeko ormai è un giocatore della rubentus e Milik è della Roma. Spiace tantissimo ma io rimango sempre tifoso della maglia giallorossa. Forza Roma sempre.

  69. Le ultime pratiche da sbrigare sono il rinnovo col Napoli affinchè si possa materializzare per la Roma l’acquisto in prestito con obbligo di riscatto

    • e non solo perche’ anche i diritti d’immagine che detiene ADL non sono da sottovalutare perche’ chi li possiede li ha per 10 anni, avete capito ora perche’ ADL puo’ fare tanta pressione su un calciatore che e’ a fine contratto.
      ora li capite quali sono le perplessita’ o le reticenze di Milik che e’ prigioniero di un contratto d’immagine e che ADL lo puo’ tenere al guinzaglio, capite perche Milik e’ tanto incazzato perche’ con questo giochino ADL ha il potere di decidere sulla tua persona o sulla tua immagine.

  70. FonseGa non sa giocà con la doppia punta, nun ie riesce bene er tikki takka.
    2 stipendi da 12 mioni là davanti nun se li potemo permette.
    Milik e Fonsega a Roma e Dzeko via.
    il Portoghese non può coesistere con il Bosniaco, nè con il suo ingaggio troppo elevato per le tasche dei Friedkin.
    restiamo con un parroco per amico!

  71. sarò folle io ma suarez ha fatto l’esame di italiano..quindi il suo arrivo alla juve è praticamente certo.
    mi sembra improbabile che la juve prenda sia lui che dzeko
    mentre la roma a seguito dell’infortunio di zaniolo potrebbe anche decidere di giocare con un solo trequartista (miki o pellegrini) alle spalle di dzeko e milik (con pedro riserva)
    sognare non costa nulla..

    • Stefano sei male informato. Una volta fatto il presunto esame poi parte un irwe burocratico lungo circa un mese, suarez prima di diventare comunitario dovrà aspettare ancora un bel po e quindi la juve non potrebbe inserirlo in lista champions.
      Dzeko vuole andare via e ben venga milik al quale andrà aggiunto un sostituto.
      Milik e Kumbulla al momento sostituiscono Dzeko e smalling quindi la Roma deve essere ancora rinforzata perché ci sono gli stessi identici buchi dello scorso anno.

    • Dopo l’esame si deve fare richiesta per concessione della cittadinanza per matrimonio, pratica che normalmente tarda 3 anni per le persone normali. Se per un calciatore si riduce a pochi giorni, poi ci chiediamo perché la legge non è uguale per tutti

  72. Dzeko è già stato venduto appena confermato Fonsega quel giorno dentro lo studio chiomenti ( lo attesta il mio nicname) dovevano e stanno trovando solo la modalità per ricavarci il massimo.
    Lo dissi 1 mese fa

  73. Solo disgusto verso una società che in perfetta continuità con la precedente continua a prendere in giro i propri tifosi.
    Parla di piano giovani e prende Pedro.
    Parla di taglio del monte stipendi e poi da a Milik le stesse cifre di dzeko.
    Parla di eliminare le zavorre e poi cede under tra gli attaccanti più pericolosi che abbiamo
    Parla di rilancio di Roma e poi cede Florenzi.
    Tutto per mantenere un carrozzone di dirigenti e procuratori che magnano sulla Roma.
    Servirebbe una protesta pacifica dei tifosi che semplicemente si rifutasse di comprare il loro prodotto.
    Andrebbero per stracci in pochi mesi.
    Ma siamo troppo tifosi per farlo…

    • E gli abbocconi ce cascano…doppio like per te mister asterix

    • Ciao Asterix
      in linea di massima io e te abbiamo avuto quasi sempre le stesse intuizioni e l’andazzo della vecchia proprieta’ aveva provocato un disgsuto tale da farci allontanare dalla nostra passione …. nonostante tutto non ci sono riusciti.

      Ora noi siamo come i bambini in mezzo ad una spiaggia piena di gente e non ritroviamo piu’ il nostro ombrellone.

      adesso ci conviene stare al riparo dal sole ed evitare insolazioni o scottature, chi e’ subentrato ha bisogno di tempo e fiducia e noi questo non possiamo negarglielo anche perche’ si sono presi un rischio d’impresa impegnandosi per 600 milioni di €uro, quindi ad oggi noi non possiamo avere ancora idea della progettualita’ , posso pero’ apprezzare che nelle teattative almeno ci sia il proprietraio della Roma, cosa che negli ultimi 10 anni chi doveva vigilare non lo ha mai fatto.

      Questi Friedkin sono arrivati l’altro ieri e sono gia’ al tavolo di comando e questa gia’ la prima grande differenza, solo il tempo ci dira’ se ci sono uguaglianze, il mio invito a te ed agli amici che scrivono su questo blog e’ quello di avere pazienza e dare fiducia…. almeno diamogli un paio di stagioni per capire chi sono, mettersi di traverso gia’ da adesso e deleterio

      un caro saluto da Parma.

      SEMPRE FORZA ROMA

    • E` vero pero` era` stato accostato alla Juve mica l’ultima arrivata… Cioe` giocare a fianco di CR7 e Dybala e in piu` prendere 8 mln, ci sta che ci sia rimasto male quando tutto e` saltato e la rube ha virato su Edin

  74. Milik 26 e Dzeko 34 … credo che la Roma abbia fatto bene … anche come operazione (se sono vere le info delle fonti) la Roma avrebbe fatto un buon piano finanziario come per Kumbulla … i giocatori passano e la Roma resta … mancherebbe sempre un terzino dx, ma se prendono Torreira e ritorna Smalling ci siamo quasi …

  75. Attendo il comunicato ufficiale (o il commento di Robbo 1, che fa lo stesso 😉 ), ma se è vero, dai, sono contento.
    Ancor più contento se il bonus è legato al fatto di segnare 30 goal.

  76. Milik comunque non basta,spero che la societa provveda,perche se facciamo le corna succede qualcosa non abbiamo alternative in avanti.A.me piace molto come gia detto,Simeone, e’ un combattente ,e anche piu giovane di Milik.Io ho la sensazione che Milik, ci rimarra’ sul groppone con questi 5 anni di contratto, non vedo istintivamente una punta che possa farci fare il salto di qualita’. Spero naturalmente di sbagliarmi,comunque avVerona vedremo di che pasta e’ fatto.

    • Dzeko nella prima partita giocata a Verona non fece molto, non ho capito perché Milik, senza neanche un allenamento con la squadra, dovrebbe lasciare obbligatoriamente il segno. Non si neanche se potrà giocare.

  77. Se i 7 mln di bonus sono legati alla qualificazione in CL, mi sembra un buon deal. Per quella cifra non prenderai mai un attaccante affermato che comincia ad entrare nella sua maturità calcistica.
    Per quanto riguarda Dzeko, beh, è stato bello tante volte, ma parecchie anche irritante e svogliato. Ho detto più di una volta che dubitavo riguardo i suoi stimoli già l’anno scorso, e ancor di più questo.
    E’ tutto sommato comprensibile che lui vada a giocarsi gli ultimi atout di una bella carriera, e che noi si possa avere uno magari complessivamente meno forte, ma più giovane e motivato.

  78. Dzeko HA 35 anni.Certo che fa il suggeritore..non ha più la corsa per farsi trovare al centro.Non ha più la reattività sulle palle svirgolate/ ribattute.
    Triste realtà : il tempo passa per tutti e fra poco il suo ingaggio diverrà TROPPO pesante per la ROMA.
    Serve già ORA preparare il futuro e Milik è perfetto ma NON SUFFICIENTE serve anche a lui uno in grado di sostituirlo.
    Non ultimo a me sembra che TROPPE volte sia entrato in contrasto con il proprio allenatore e società : basterebbe vedere/ capire quando lo abbiamo acquistato noi…basterebbe pensare alle parole di Ranieri :. ” i vecchi della squadra NON HANNO PERMESSO l’ inserimento ai nuovi”.
    ACHI erano rivolte quelle parole ?

  79. E’ una vergogna,una nefandezza tecnica,economica ma anche etica…non agiungo altro…provo solo tanta amarezza..

    • A Zeno te voio bene ma Co il cigno di saraievo de rossi naingolan piani strotmsn ecc ecc non abbiamo vinto nulla quindi che svecchino la squadra poi se vogliono far le cose perbene devono tenere i giocatori cosa che non ha fatto pallotta vedi allison il quale lo tenevi visto il contratto magari altri due anni e poi lo facevi perire e se rompe a le scatole lo. Mettevi a fa il giardiniere se prendono questa strada a me va bene

    • Ebbè, vuoi mette co busta Olsen ar posto de Alisson? Er panzarolo Alisson, vero Zeno’?
      Tu di certo non ricordi, perché il sole del giro cantieri fa brutti scherzi.
      Poi contento tu di essere una parodia di te stesso….
      Io sto all’ombra però, e ricordo tutto, ma proprio tutto.

  80. Ho criticato dal primo momento questa operazione. Tuttavia il dado è tratto. Spero che sia milik stesso, col sudore ed i gol a farmi ricredere

  81. Milik per Edin ci stai nell’immediato perdendo. Ma oltre a questo con Edin perdi l’ultimo giocatore simbolo, uno che era qui da cinque anni, uno con cui il tifoso si poteva identificare. Ma la cosa che più mi lascia atterrito è che il nuovo capitano della ROMA sarà Pellegrini! Leggi la formazione e non hai più alcun senso di appartenenza. Oltre al fatto che, partendo Edin, non c’è un ruolo, dico nemmeno uno, dove si possa affermare: beh, qui siamo apposto!!!!

    • Quanto si è vinto con Dzeko? Comunque Dzeko è un campione e la Roma lo ha avuto 5 anni. I cicli finiscono. Rode solo che va alla Juventus e aspettiamoci i suoi gol dell’ex

  82. Grande Milik, finalmente ce l hanno fatta ! con Miki dietro che gioca per te quest’anno ci farai alzare svariate volte dal divano ad ogni azione!
    Per fortuna non vedremo più la palla scaraventata in tribuna con l attaccante che gioca spalle alla porta!
    Operazione approvata da trofie!

  83. Milik ha detto sì alla Roma, è tutto fatto… L’importante è che si sia trovata la soluzione giusta
    Adesso non rimane che attendere e vedere se realmente Dzeko finisce alla Rubens Ammetto che se rimanesse non mi dispiacerebbe Sarebbe l’ennesima tranvata verso alcuni “addetti ai lavori” che già lo davano per partente Poi, se dovesse andar via pazienza Come dice Hic Sunt Leones me ne farò una ragione Ora però mi piacerebbe che ritornasse Smalling Al giusto prezzo s’intende…

  84. Edin DEVE rimanere!!!! Ve prego me piagne er core 😢…
    Detto questo…
    ARKADIUS ZZZ…. MI – LIK!!!! 💛❤️ DAJE ROMA

  85. Fa molto male, almeno a me, perdere Dzeko, nostro capitano, capocannoniere, quarto marcatore di tutti i tempi. Ancora di piu che va alla Rube. Sembra pero che sono nella minoranza. Ciao Edin.

  86. Abbiamo questi e ce lo teniamo; statisticamente, se gioca, è uno che la butta dentro. Giocatori che possono creare gioco in attacco che lui possa sfruttare ne abbiamo.
    Bene.
    Guardiamo avanti (cioè tralasciamo che all’Olimpico ci troveremo subito Dzeko contro).
    Ma ora riportatece Smalling al più presto

  87. Ok, adesso anche basta co’ sto Dzeko. Voltate pagine, non se ne può più delle continue vedovanze, per giunta per uno che ormai ha ben poco futuro davanti.
    Eppoi, datevi pace sulle condizioni fisiche di Milik che sono due anni che non si infortuna, i crociati e tutto il resto ormai sono superati.
    Sennò, col vostro metro di giudizio, anche Zaniolo ormai è un rottame.

    • Gimme five, JulianB.
      Uno dei problemi dell’ultimo anno è stato il numero di goal. Tante partite le abbiamo vinte con punteggio risicato, altre pareggiate e perse per scarsa propensione alla rete.
      Dzeko è un centravanti di manovra, non un cecchino d’area. Spesso qui sul forum ci siamo lamentati della percentuale di realizzazione rispetto a quella di occasioni procurate.
      Mkhitaryan sta dimostrando di essere prezioso sia in fase di conclusione, sia in fase di assist. Se Pellegrini riuscisse ad esser più continuativo, in area arriverebbero altri palloni insidiosi.
      Milik per le sue caratteristiche dovrebbe garantire percentuali più elevate.

  88. Mi dispiace ma la Roma come con Pallotta, continua ad essere poco lungimirante nel valutare il contesto della rosa nel suo complesso, dimostrando di non saper ragionare per l’importanza di un giocatore in termini di ‘associazione’ come diceva Sabatini; ma semplicemente guardando al proprio tornaconto basandosi sulla singola operazione.

    Il cambio Dzeko out Milik in, ha il suo senso è innegabile.

    Ma tu devi riflettere sul momento storico e tecnico della tua squadra prima di agire. In una squadra orfana di punti di riferimento questa operazione è deleteria, anche se nel medio-lungo periodo darà i suoi frutti, come può non darli perchè pur essendo il polacco un ottimo giocatore, non è al livello di Edin e la sua tenuta fisica è tutta da dimostrare.

    Un cambio cosi sarebbe più comprensibile in una squadra relativamente pronta e fatta da tanti ottimi giocatori, con un centravanti anziano, che può essere machiavellico sostituire con uno più giovane meno forte nel presente ma in procinto di esserlo nel futuro e che guadagna di meno, ma non poi cosi tanto di meno.

    MA NEL NOSTRO CONTESTO NO! la Roma ha disperato bisogno di tornare ORA in Champions League, sfruttando i conseguenti ricavi e non ha la squadra per riuscirci. Due campioni avevi, uno infortunato e l’altro pare venduto, Smalling ad oggi non riscattato.

    Siete sicuri che prendere Milik adesso, pur accettando di non poter vincere o competere nell’immediato, sia la cosa giusta da fare se comporta l’inevitabile uscita del bosniaco? con questi giocatori ti avvicini al quarto posto? e se neanche quest’anno entri in Champions poi che succede?

    Ogni scelta ha ragion d’essere per il suo contesto tecnico e per il suo momento. La sola prospettiva di “guadagnarci sul lungo periodo” non basta per giustificare un’operazione le cui ripercussioni avranno luogo da subito, aumentando le probabilità di non uscire dal circolo vizioso del mancato ingresso tra le prime quattro di cui sappiamo tutti l’urgente necessità.

    • Certo, è rischioso. Diremmo tutti che miglioriamo se li teniamo entrambi, ma se non è possibile, come possiamo provarci? Proviamo a sostituire un centravanti completo ma che non segna tantissimo con un altro che ha mostrato maggior confidenza con la rete, però non aiuta la squadra.
      Altre due nostre tare sono state la caterva di goal presi ingenuamente, e la facilità a subire il gioco avversario. Per questo, mi sentirei molto più fiducioso sul miglioramento se si riacciuffasse Smalling, si prendesse Torreira e possibilmente si facesse un pensiero su un portiere meno ansiogeno…

  89. Allora Milik a 3+15 non è male male (bisogna vedere i 7 di bonus quanto siano facile). Inizialmente era Milik per Under piu soldi, invece vendi Under a 28 e compri Milik a 18! Meglio no? Adesso bisogna vedere le cifre per Dzeko. Se siamo sopra i 10, almeno a livello di numeri la Roma ha fatto un capolavoro. A livello tecnico vedremo tra qualche mese come andrà…

  90. Grande Edin, che hai dato tantissimo in termini di professionalità e correttezza, campione umile e silenzioso, sicuramente il giocatore più sottovalutato della storia della Roma!
    Ciao Edin!

  91. Cari amici, non è facile dire addio a Dzeko, ne abbiamo passate con lui.. vere gioie e grandi incazz ….
    Abbiamo alzato al cielo boccali di birra e calici di vino per i suoi goal.. abbiamo lanciato ciotole di patatine per aria per i suoi errori e sbracato le molle dei divani per le sue azioni. Cmq il dado è tratto. Arrivederci alla seconda giornata di campionato colosso e benvenuto Milik, spero di stappare bottiglie e bottiglie di prosecco festeggiando i tuoi goal e le nostre vittorie! FORZA ROMA SEMPRE!

  92. Per quest’anno servono solo Smalling,Stryger,Torreira,Scamacca e King. Servono almeno due attaccanti centrali oltre a Milik, basta trequartisti che ne siamo pieni…via Santon, Peres, Pastore, Perotti, Under, Dzeko, Kluivert e Cristante…terrei Jesus come sesto difensore…prossimo anno puntelli la squadra con un portiere, due difensori centrali e un esterno di fascia con i controcazzi e stai apposto

    Lopez (Mirante)

    Mancini Smalling Kumbulla (Ibanez Fazio Jesus e all’occorrenza Stryger Larsen)

    Larsen Torreira Veretout Spinazzola (Karsdorp Diawara Villar Pellegrini Calafiori)

    davanti hai scelta se giocare col 2-1 o 1-2 tra Pedro, Miki, Perez, King, Milik e Scamacca

  93. Dzeko a Lukaku: “la prossima stagione facciamo il derby d’Italia”,ecco cosa gli aveva sussurrato

    Dzeko sei stato uno dei più forti centravanti della Roma in assoluto, ma non sei più il nostro “Capitano”

  94. Ammetto che per un po’ ho creduto che Edin sarebbe rimasto, errore mio..

    Un calciatore fantastico specialmente per l’appoggio che ha fornito alla squadra, senza dimenticare prestazioni fantastiche in Europa, sia Europa league che champions.. Lui tra i protagonisti assoluti per arrivare in semifinale..

    Quindi un grazie ad Edin per tutto..

    Ma adesso bisogna imparare a voltare pagina, la Roma ha scelto di crescere con una squadra più giovane..

    A mio avviso Milik e un signor calciatore, che se sano potrà essere protagonista nella nostra Roma..

    Concordo con il ringiovanire la squadra, così come trovo normale e giusto abbassare gli ingaggi..

    Tuttavia una squadra ha anche bisogno di esperienza e leadership.. Per questo liberarsi di Fazio e Jesus per portare a Trigoria Smalling sarebbe una gran mossa.. Ed in questo caso..

    Smalling, Kumbulla, Mancini, Ibanez.. Con un giovane oltre a loro significherebbe abbassare l’età media, il monte ingaggi ed anche migliorare la difesa..

    Con la difesa a 3 considero Karsdorp più forte di Bruno Peres e chiaramente di Santon.. Ma fisicamente offrono poche garanzie.. Quindi un terzino a tutto campo a destra serve..

    Io onestamente non sono sereno nemmeno a sinistra.. Spinazzola lo considero tra i migliori in Italia.. Ma ha problemi anche lui fisici e questo va considerato.. Bene mettere dentro Calafiori.. Ma se Spinazzola si dovesse far male sarebbe un grande problema..

    A centrocampo, nessuno ha le caratteristiche di Veretout.. Anche qui servirebbe qualcosa..

    E poi chiaramente serve un altro attaccante..

    Fosse per me porterei almeno 4 giocatori..

    Smalling, un destro che sa giocare su entrambi i lati, un centrocampista, un attaccante..

    Poi molto dipende da chi vendi..

    Vendere sia Fazio che Jesus ti costringe a portare almeno due difensori, stesso discorso se dovesse partire Karsdorp..

    Discorso diverso lo merita il portiere.. Anche in quel ruolo servirebbe cambiare, ma ad oggi Pau non si può vendere, perché si farebbe una minusvalenza.. Di conseguenza suppongo che rimarrà ancora lui.. E non mi illudo su quel ruolo..

    Ma altri giocatori servono..

    Per 3 competizioni con la difesa a 3 si rischia di dover giocare con Fazio e Jesus.. A destra Bruno Peres titolare.. A sinistra un Calafiori titolarissimo (quando magari ancora non è pronto).. Senza parlare di Crisante e di un Milik che dovrebbe giocare sempre..

    Insomma.. Questo è un anno di transizione lo sapevo, ma ancora qualcosa me la aspetto..

    Benvenuto Arkadius

    Forza Roma

  95. capolavoro di Fienga, qualche settimana fa quando si parlava di questo maxi scambio sembrava impossibile e invece gli va dato atto che ci aveva visto giusto.
    Per chi critica Milik, ditemi voi un altro giocatore forte e giovane come lui che si poteva prendere con 25 milioni (bonus inclusi) con uno stipendio ancora accettabile. ad esempio Cavani, 1 anno meno di Dzeko, chiede 10 milioni netti per 3 anni

  96. Mi spiace molto per Edin grande persona e ultimo campione in rosa oltre Zaniolo, ma giustamente in una squadra così modesta ormai era fuori contesto , l ingaggio di Milik un offesa al buon senso , si tratta di un giocatore normale nulla più

  97. Io spero veramente che dzeko rimanga ma ci credo poco e poi co tutti sti fischi (secondo me ingiustificati) che si è preso dalla curva sud se sarà pure rotto un po er ca… Che dite?

  98. Pe’ me Geko ora è er Gobbo de Saraievo.

    Mòrto mejo Milikke!

    E facce ‘n go’ e daje Arcadio (non è ‘na bestemmia) facce ‘n gol’…..

  99. Sono sopravvissuto agli addii di Pruzzo, Voeller, Balbo e Montella, me ne farò una ragione di quello di Dzeko.
    Intanto benvenuto a Milik con la speranza di aver già pagato, con Zaniolo, il nostro tributo annuale di crociati.
    Soprattutto,in bocca al lupo visto i deserti tartari che dovrai affrontare per arrivare al tiro

  100. Ebbene siamo ai titoli di coda…..
    Grazie Dzeko, giocatore di grande spessore.
    Milik ora regalaci tu qualche soddisfazione e cresci con la nostra amata Roma.

  101. Guardiamo avanti,il bello è che fino a ieri neanche sapevo che Milik si chiamasse: Arkadiusz…Ciao Dzeko!

  102. Dzeko alla juve è una mazzata, inutile negarlo,ma se fosse andato all’estero con Milik al suo posto non ci sarebbe stato nulla da dire sull’operazione in se. Il bosniaco ad oggi è più forte ma come valutazione complessiva il cambio ci sta eccome. Detto ciò ora che avrà quella maglia di fango per me sarà un nemico come i vari zebina,emerson,capello ecc. Le ultime società dimenticano che la nostra storia è fatta anche di rivalità e odio sportivo verso la juve, noi non facciamolo. Trattasi di tradimento vero e proprio.

  103. Edin ai gobbi è un colpo al cuore, tipo un incubo notturno dal quale speri di svegliarti quanto prima! Nulla potrà compensare la sua partenza. Ora spero solo una cosa: l’acquisto di Smalling, a cui consegnare la fascia di capitano. Vederla al braccio del mediocre ciondolatore, dove purtroppo finirà, rende l’idea della pochezza e del vuoto che per colpa della precedente, scellerata, gestione e’ stato creato nella nostra amata ROMA. Pensavo che non l’avrei mai potuto dire, ma pensare dove sta finendo la gloriosa fascia di capitano della ROMA, mi fa rimpiangere persino Florenzi!!!!

  104. X BLOUSON NOIR,
    Carissimo amico mio e non della ventura ahahah capisco la tua contrarietà da me condivisa dovessero vendere Dzeko : fosse vera l’opposizione di Fonseca alla sua permanenza, i risultati saranno il giudice ultimo di questa decisione. Avrei piacere di parlarti e kawa ti suggerirà il modo per poterlo fare,,, ti aspetto e non per cosa da poco ahahahahh Un abbraccio fraterno tuo DEVOTO Herbert ahhahahhahhah

  105. Se guardò al tasso tecnico e al campo sempre prima Dzeko, se considero conto economico sempre prima Milik , quindi operazione corretta In prospettiva non nell’immediato…ma ci sta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome