Mou sfida l’Inter con Pellegrini e Dybala

10
708

AS ROMA NEWS – Contro l’Inter con la formazione al completo. La Roma si prepara al big match di sabato con tutte buone notizie dall’infermeria.

Ieri sono tornato in gruppo sia Marash Kumbulla che Stephan El Shaarawy, e la condizione fisica di alcuni calciatori ancora non al top come Camara, Zaniolo e Belotti sta crescendo di giorno in giorno.

Anche il capitano Lorenzo Pellegrini, che ieri ha svolto differenziato, si appresta a tornare in gruppo: sui giornali oggi in edicola infatti c’è grande ottimismo sul recupero del centrocampista per la gara di San Siro.

Mou dunque potrà contare su tutti i suoi effettivi, ad eccezione di Wijnaldum: l’allenatore portoghese sembra intenzionato a puntare su Dybala (che tornerà ad allenarsi giovedì) dal primo minuto insieme a Zaniolo e Abraham, con Pellegrini spostato in mediana al fianco di uno tra Cristante (favorito) e Matic.

Il grande assente del match sarà proprio Mourinho, che sarà in tribuna per squalifica: a dirigere i giallorossi dal campo ci sarà il vice Foti.

Fonti: Il Messaggero / La Repubblica / Corriere dello Sport / Corriere della Sera

Articolo precedenteMontella: “La Roma mi diverte molto. Si respira entusiasmo, quand’è così può succedere di tutto”
Articolo successivoNdicka non rinnova, è testa a testa tra Roma e Juventus per il colpo a parametro zero

10 Commenti

  1. Questi contro le quaglie se scanzano sempre e contro di noi fanno i fenomeni….Voglio vedere sabato….Giè me sto a incazzà in anticipo…..

  2. Con la formazione al completo, comunque sono fiducioso,anche se mi piacerebbe vedere un centrocampo a tre con Camara- Cristante- Matic…..senza Brozovic potrebbero avere difficoltà. Comunque sia, Mourinho schiererà la formazione che riterrà adatta….Vivo nel milanese ed andrò a vedere la partita con la maglia della Roma sotto la felpa. Purtroppo mi faranno compagnia i due figli della mia compagna interisti….Vabbè, per amore della Roma questo ed altro….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome