MOURINHO: “Felix ha cambiato la partita, mi dispiace per De Rossi ma resta con noi. Zaniolo? Colpito dal suo atteggiamento, tornerà a giocare”

36
2166

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai cronisti per commentare la prestazione dei suoi giocatori al termine di Genoa-Roma. Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese ai microfoni dei giornalisti:

JOSE MOURINHO A DAZN

Partiamo dall’immagine di Felix che è venuto ad abbracciarla. Immagine più bella?
Gli avevo promesso di comprargli delle scarpe che costano tanto, 800 euro, non posso dire la marca. Ed è venuto a dirmi di non dimenticarlo. Domani mattina le comprerò, poi nel pomeriggio gioca la Primavera e mi dispiace per mister De Rossi ma Felix non giocherà con loro.

Primo tempo bloccato?
Primo tempo bloccato ma con qualità di gioco e dominio, mancava verticalità, ma siamo sempre stati in controllo e in possesso palla. Tanti hanno giocato bene, ma Mkhitaryan ha giocato in quel ruolo una partita fantastica. Nel secondo tempo loro si sono abbassati ancora di più e c’era meno spazio, lì ho pensato che Felix ha un profilo diverso. Per questo è entrato anche con Cagliari e Milan, ho pensato che col suo fisico poteva aiutare e ha creato difficoltà. Ed oggi ho pensato che poteva aiutare e l’ha fatto. La squadra ha giocato bene.

Cosa ha pensato la prima volta che ha visto Felix?
La Primavera lavora vicino a noi nel campo sintetico, non abbiamo tanti campi naturali e questo è un handicap per la crescita. Lui viene da noi dall’inizio della stagione. Mi ha impressionato la sua freddezza davanti alla porta, non è tecnicamente un fenomeno ma è freddo. Mi ha colpito anche la sua umiltà. Qualche volta nelle nuove generazioni incontri ragazzi che non hanno umiltà e pensano di sapere tutto, lui invece ‘mangia’ tutto e ha un’evoluzione fantastica. Mi dispiace per mister De Rossi ma anche lui sarà contento per il ragazzo.

Anche El Shaarawy ha offerto una prestazione di sacrificio, ma penso tutta la squadra.
Felix cambia la dinamica del gioco quando entra, trova una squadra che ha corso tanto, Tammy e Shomurodov anche senza creare tanto e segnare hanno creato lavoro. Karsdorp ha giocato molto molto bene, El Shaarawy ha fatto uno sforzo tremendo per adattarsi perché è un’ala pura. Questo ragazzo ha intensità, ha portato un’intensità diversa alla squadra, dà un’altra marcia alla squadra. Ho pensato che potevamo vincere, mi è passato il pensiero del pareggio e sarebbe stato frustrante non vincere ma comunque avevo sensazioni positive. Contro il Venezia anche abbiamo fatto una buona partita, ma venivamo da una serie di risultati difficili e anche i giocatori penso sentissero la pressione.

Il modulo e l’esclusione di Zaniolo?
La rosa non è stata costruita per giocare a 3, Zaniolo non ha giocato così come Perez. Per giocare senza un terzino sinistro abbiamo giocato a 3, con questo modulo Zaniolo non ha trovato spazio. Nella ripresa il Genoa si è abbassato, hanno giocato per il pareggio e hanno giocato in meno spazio. Badelj praticamente ha giocato con i tre difensori, così ho pensato di inserire Felix che è più verticale. Io guardo tutto, una cosa che mi ha colpito è che i giocatori in panchina hanno festeggiato i gol, quando vedi Zaniolo che poteva stare in campo, invece sta in panchina ed esulta così significa che vuole essere un giocatore per questa squadra. Giovedì o domenica, o tutte e due, tornerà utile e giocherà.

Shevchenko?
Mi ha fatto un bellissimo regalo, una bottiglia di vino rosso. Ho parlato tanto tempo anche con Tassotti, poi dopo il match ho parlato di nuovo. Sono contento per me, mi dispiace per lui poi magari capiterà il contrario. Lui è innamorato di questo mestiere, oggi se alleni vuol dire che sei pazzo, spero vinca tanto.

JOSE’ MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

Felix?
Lui vuole andare in Nazionale, ma vuole andarci con uno stato di maturità importante. Vuole lavorare fino alla fine della stagione, è una richiesta sua. Penso che un giocatore debba avere l’opportunità di scegliere cosa sia giusto da fare, penso che questo sia giusto: lavorare con noi e crescere. Un giorno la sua Nazionale avrà un giocatore finito, non un ragazzino che dovrà imparare tanto.

La partita?
Se oggi non avessimo vinto, ci sarebbe stata frustrazione. La verità è che anche senza i due gol, la squadra avrebbe giocato bene. Il risultato diventa importante per la classifica. La squadra è in costruzione, qualche risultato negativo non è la fine del mondo ma eravamo in un momento di difficoltà e volevamo tornare all’Olimpico giovedì con una faccia diversa. Giovedì è una partita decisiva per la qualificazione in Conference League e questa vittoria ci dà un’anima diversa.

Articolo precedenteSHEVCHENKO: “Sapevo che sarebbe stata dura, i ragazzi hanno dato tutto”
Articolo successivoMKHITARYAN: “Ringrazio il mister e i compagni. Felix? Ora non deve perdere la testa. L’obiettivo è la Champions”

36 Commenti

    • Quando l’ho visto entrare sinceramente mi stavo incaxxando perchè mi aspettavo zaniolo e mancava ormai poco.
      E invece grande il ragazzino, e grande mou che l’ha davvero indovinata ! 👊👊👊

    • Nzonzi – ma proprio ‘sto nick dovevi avere? 🙂 – a me ha colpito parecchio il fatto che abbia rinunciato alla nazionale.

      Quando lasci il tuo paese e la tua famiglia così giovane, è normale che aspiri a tornare da Eroe.
      E lui ha fatto una cosa difficile: rinunciare. Ha dimostrato grande intelligenza. Ha la testa sulle spalle, fisico, velocità. Fiuto del goal. Speriamo di aver trovato una punta forte.

  1. Ma se fino a du ore fa se leggeva di una schermaglia tra lei mister e Miki?
    Mo come cacchio se spiega il rendimento costante fino al 95simo dello stesso Miki .

    Questa è una Vittoria di sofferenza, di attese,di giropalla intelligente ecc.

    Questa è una vittoria alla Mourinho!

    • Arrigo Kavatappi a Dazan a fine partita ha detto abbiamo giocato a tre ma anche a quattro, per me conta quello.
      Anche perché quella di difesa a tre ci ha poco, quando si difendevano erano quattro sempre in linea e non hanno fatto passare neanche le mosche.
      E che Mourinho si diverte a prendere in giro i faggiani radioloni che dicono di essere della Roma ma non vedono le partite, perché loro i sordi a Dazan non li danno quelli un po’ come te

    • @Luca Roma ma infatti non abbiamo giocato a 3 puro ma il “tre” che usano in tanti che alla fine è simile al quattro. Più che di 3 o 4 oramai si dovrebbe parlare di movimenti e caratteristiche. La differenza fondamentale è che con questo sistema di gioco hai una punta e non un centrocampista che si inserisce accanto al centroavanti. Certo che rimane il problema che rispetto alla mole di gioco si spreca tanto nell’ultimo passaggio e che facciamo troppo pochi tiri “puliti”.

  2. Scusa Mou, perché continui a dire che abbiamo giocato a tre se LucaReuma dice che abbiamo giocato col 4-4-2?
    Incompetente… 😂😂😂

  3. Ragazzi, è inutile che se sforzamo.
    Di MOURINHO ce n’è uno, ed è LUI!!!
    Noi pensamo a soffri’ e tifa’…
    Ma se po’ sape’ che numero de scarpe tiene almeno?
    Che si ju je vanno, je manno l’indirizzo de casa mia….
    Daje ROMA
    FORZA 3

  4. Niente, Jacopo Volpi è proprio antiromanista e antiMourinhiano e Pecci gli fa’ da spalla…mi sa pure che scrivono qua sopra 😆

  5. E comunque me porto avanti:
    essendo che co’ Miky e Sceva se so’ sbajati (strano, nu capita mai…), domani scriveranno che “il problema” è co’ ZANIORO…
    Tacci loro.
    FORZA ROMA

  6. Con questo Schema, il 3412 Zaniolo può trovare spazio al fianco di Abraham, non trequartista. Zaniolo non è trequartista ma seconda punta o esterno largo. Shomurodov ha steccato come Abraham, ma l’impegno messo alla fine si è visto. Interessante schierare Veretout in mezzo a Mhiki e Pellegrini che si alternavano in avanti e in fase di chiusura. Potrebbe trovare spazio anche Villar. Male Karsdrop che non riesce a fare un cross. Tanta voglia Elsha ma sacrificato, lui è più avanzato nelle caratteristiche. Bene la difesa a 3, con Smalling centrale e con 3 davanti la difesa non si lasciano spazi. Troveremo anche il gol di Abraham, questo Genoa si è chiuso intorno a lui. Quando avrà più spazi segnerà sicuramente.
    Felix, adeso non facciamo i soliti che si esaltano, lasciamolo crescere sereno come dovremmo farlo con tutti.
    Sempre Forza Roma

    • ErPatata, mi spiace che ti becchi spolliciate in basso per aver detto le stesse cose che dice Mourinho.
      “Zaniolo in questo modulo potrebbe giocare nei 2 di attacco ma con più spazio”, non l’abbiamo detto io e te ma Mou.
      “Elsha è un ala pura, si è sacrificato tanto nel fare movimenti non suoi” pure l’ha detto lui a fine partita.
      “Questa squadra non è costruita per questo modulo, la stessa domanda su Zaniolo la potevate fare su Perez o El Shaarawy” (implicando che Nicolò è un ala pura e non un trequartista), pure l’ha detto Mou.

  7. Felix… Freddezza e umiltà! Visto che c’avete da ridire sui miei commenti rispetto ai diversi punti di vista, ora mettete anche i pollici versi a Mourinho perché prima che parlasse lui… Già l’avevo scritto poco prima su Felix!

  8. Zaniolo, oltre alla seconda punta, può fare anche la mezz’ala in alternanza con Miki e Pellegrini.
    Non bruciamo questo ragazzo per favore.

  9. I risultati condizionano tanto i giudizi,perchè,ha ragione Mou,a Venezia non avevamo giocato male. Questa squadra non è stata costruita per nessun prgetto tecnico,ma a caso,inseguendo occasioni e convenienze per il bilancio,ora va costruita su misura per Mourinho

    • concordo…senza il gol di Felix (anzi due), oggi i commenti sarebbero di ben altro tipo, visti i primi 80 minuti e i commenti che fioccavano quassù ieri sera (a ragione). Il problema è trovare il giusto equilibrio nei giudizi sia quando il risultato è negativo, che quando è positivo, perchè la vittoria non cancella alcune problematiche che si sono riviste anche ieri, e su cui il mercato di gennaio dovrebbe mettere una toppa. Mi sembra che ieri siano arrivate alcune risposte positive, forse proprio perchè la mancanza di alcuni uomini ha costretto a rivedere certe idee e rimescolare un po’ le carte. Col Toro, senza Veretout e Cristante, mi aspetto la stessa intelligenza nel rivedere alcune posizioni e schierare la squadra al meglio, senza inseguire nomi o personalismi

    • Secondo me il progetto tecnico si vede è che non è completo e quindi Mou deve fare di necessità vitù. D’altronde la juve con un budget quadruplo del nostro ha speso tanto e ha un progetto tecnico peggiore del nostro anche se ha ovviamente più qualità… ma spesso qualità su tanti doppioni in certi ruoli/caratteristiche e assoluta mancanza in altre.

  10. Felix quando e’ arrivato ha iniziato a contendere il posto a Tall in Primavera
    Poi ha cominciato a crescere in maniera costante . Deve sicuramente ancora crescere come tecnica individuale ma ha doti tattiche innate e fisiche di rapidita’ e progressione
    Svaria su tutto il fronte d’attacco , e’ generoso e aiuta in difesa e a centrocampo , vede la porta come pochi
    Se continua nella crescita aumentando la tecnica individuale e’ sicuramente un top
    Lo vedo integrarsi molto bene con Abraham ( che a me personalmente piace molto )
    Shomu e’ piu’ un contropiedista che un uomo d’area
    Io punto su Abraham – Felix

    Interessante El Sharawi laterale e MIchy centrale

  11. Mourinho ha azzeccato tutte le mosse e per le scarpe, si trattava di un goal ma con la doppietta deve comprargliene 2 paia.
    E noi tifosi siamo straFELIX.

  12. Domanda di Ambrosini: primo tempo bloccato… la Roma doveva stare almeno 2 a 0 il primo tempo…. Ciucci e in malafede!

  13. Va bene tutto ma davanti alla porta non puoi sempre metterla fuori e solo Felix con freddezza la messa dentro i pali ed ha fatto 2 gol.
    Gli attaccanti della Roma sono poco incisivi e non puoi sperare in una classifica migliore di questa, cosi come non puoi sperare che Felix faccia sempre gol.
    E’ ora che anche gli attaccanti titolari si sveglino !!!
    SEMPRE FORZA ROMA.

  14. Oggi pure se li mettevi insiemi tutti
    E due da come hanno giocato…
    Abra e Shomu nun valgono
    Un Zaniolo……
    Zaniolo seconda punta co Abra
    La vedo bene… me spiace pe
    Mayoral che non lo vedono
    Propio, ma Zaniolo spero nun
    Lo demoralizzano

  15. Partita dominata. Per 80 minuti ci è mancata quella qualità in avanti che serve per sbloccare una partita. Particolare di non poco conto ma in difesa abbiamo concesso giusto una occasione (grandissimo salvataggio di El Sha), abbiamo avuto controllo del gioco per tutta la partita, e alla fine questo ragazzino fa doppietta.
    Non male in una partita in trasferta dove eravamo senza Spinazzola, Vina, Calafiori, Cristante e Villar (e con Smalling al rientro dopo un mese e mezzo).

  16. mi viene da ridere che di difficolta’ si fa’ virtu’, senza polemiche con giornalisti e tifosi analisti, e’ stata la partita di Mourinho quello vero quello che al Faraone lo tiene al centrocampo con copertura e micky praticamente perfetto pochi errori in appoggio ha fatto tutto il Mister spirito di sacrificio poi la favola del ragazzo che gli compra i scarpini ragazzi e’ da libro cuore….il calcio che piace a me Il parlare di Sheva in questa maniera,la bottiglia regalata…raccontare le tradizioni il piacere che il calcio puo’ ancora dare e far sentire per le generazioni questo e’ il calcio vero che fa sentire le sensazioni certo vincere e’ l’effetto ma ci sta pareggiare o perdere ma queste polemiche da 2 mesi sinceramente mi hanno deluso basito proprio sulla mia Roma un amarezza difficile spiegare. Per una nuova ripartenza 5 posto sopra la Lazio sempre Forza Roma Daje Jose’

  17. Abbiamo giocato con una squadra devastata dalle assenze e con un nuovo allenatore che nn ha ancora minimamente inciso nella squadra. Probabilmente la squadra più debole della serie A nel suo momento peggiore. Prendiamoci i 3 punti e salviamo Felix e Miky da trequartista x il resto male male…..

    • ma avete notato che ogni settimana giochiamo con squadre in difficoltà !
      invece pensa che la Roma non ha mai avuto infortunati, squalificati per falli inesistenti e disgrazie varie.
      Ma allora, visto che ci regalano un rigore a partita, perchè non siamo primi in cassifica in Italia, Germania e Spagna ?

  18. Sono contento di sapere che Zaniolo tornerà a giocare. Mou dice che con il modulo adottato ieri per Niccolò non c’era spazio, evidentemente meglio Shomorudov. Mmm…..

  19. “non è tecnicamente un fenomeno ma è freddo. Mi ha colpito anche la sua umiltà”

    ASCOLTATE quello che dice Mourinho : perché dice quello che dico IO.

    La ROMA deve essere scarsa ma con la TESTA a posto.

    Quindi il contrario di quella di pallotto piena di giovani sboroni coi grilli per la testa.

    Noi vogliamo la ROMA di Mazzone : quella di cui vado parlando sempre.

    Scarsa ma tosta e quadrata : e oggi Mourinho vi dice lo stesso.

    Lo vedete che io ho SEMPRE ragione ?

    4-4-2 semplice con gente scarsa ma che si impegna : funziona.

    Perché QUESTO e’ il CALCIO : no le STRONXATE di pallotto !!!!!!

    4-3-3…. player-trading….quarto posto : MAI piu’ ste schifezze che ci fanno perdere.

    Facciamo le cose come dico IO e andiamo a vincere qualche TROFEO !!!!

    E poi sbattiamolo in faccia ai laziali e a PALLOTTO che ci vuole male !!!!!!!

    • Davvero, Meh, non scherzo. Tu hai seri problemi.
      Fatti vedere. Ma da uno bravo.
      Poi, una volta guarito, torna pure tra noi.

  20. Mi tengo Felix che somiglia tanto ad un certo mane’..mi prendo i tre punti. Per il resto fino all’ 80 due palle così …squadra scollegata poco compatta tanta difficoltà nelle trame. Ragazzi sarò controcorrente ma a me sto Mourinho non mi entusiasma. per carita certo grande comunicatore.. se la squadra giocasse come la sua abilità comunicativa saremmo primi… mo domenica vedremo ..saremo.li al ns posto contro un certo juric ( squadre toste le sue) . Oh .. zaniolo deve giocare!!!! Lo.penso centrale offensivo insieme al ragazzino..

  21. A Genova si è rivista una squadra, in tutti i sensi, e il primo gol di Felix per costruzione lo ha dimostrato. Se concretizziamo di più risaliremo in classifica. Gestire un giocatore di 32 anni o un giocatore di 18 anni richiede la stessa prudenza ed esperienza e questo Mou lo sa bene. Miky può giocare altri tre anni a questi livelli e spero che resti con noi. Sono UltraFelix

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome