Nessuna offerta top per Mou, futuro in bilico. E i Friedkin aspettano Budapest per decidere

66
3201

AS ROMA NEWS – Continua a tenere banco il discorso sul futuro di Mourinho dentro la Roma. La permanenza dello Special One a Trigoria resta incerta, con il Corriere dello Sport che anche oggi tratta l’argomento.

Secondo il quotidiano infatti, ogni valutazione è stata sospesa, sia dall’allenatore che dalla proprietà americana. I Friedkin infatti vogliono prima vedere se il tecnico portoghese riuscirà nell’impresa di vincere l’Europa League e garantire la partecipazione alla prossima Champions prima di proporre il rinnovo di contratto al tecnico.

Discorso simile ma differente per Mou: a due giorni dalla finalissima di Budapest l’allenatore, rivela il Corriere dello Sport, il portoghese non ha una squadra di primo piano (del livello di PSG o Real Madrid) pronta ad ingaggiarlo.

Da qui la scelta dell’allenatore di temporeggiare: la sua speranza è che la conquista della coppa, la seconda alla guida della Roma, possa smuovere qualche top club ad affidargli una panchina prestigiosa. A quel punto si potrebbe anche verificare quanto successo con l’Inter del triplete, e cioè un addio da trionfatore. 

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteNela: “La finale? Più si andrà avanti e maggiori possibilità avrà la Roma. Mou ha stravinto sulla crescita mentale dei ragazzi”
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Ibanez, Abraham e Belotti hanno ammazzato la Roma”, PUGLIESE: “Ho il dubbio che l’amonizione di Mou sia stata voluta”, LO MONACO: “Dubbio difesa a quattro per la finale col Siviglia”

66 Commenti

  1. La Roma non deve proporre nessun rinnovo, in quanto il contratto scade l’anno prossimo ed è sufficientemente oneroso. Se poi Mou deciderà di salutarci, ce ne faremo una ragione. Ma prima la COPPA

  2. Quanto è cattiva la carne riscaldata i giorni successivi, anche i pseudo articoli.
    Anche i bambini che devono ancora nascere sono a conoscenza che Budapest sarà uno spartiacque per la Roma, e allora aspettiamo il 31 alle ore 23.00

    • Aspettiamo mezzanotte. Sarà la nemesi di Roma Liverpool è una vita che aspetto. Ancora non riesco a guardare i calci di rigore di qualsiasi partita

    • Voi dovete capire una cosa. Questi sono professionisti, strapagati, ma pur sempre professionisti. E’ logico che per lasciare un posto di lavoro te ne devono proporre uno migliore altrimenti resti dove sei. Anche perchè credo che qui a Roma lui stia bene perchè è stato incoronato imperatore e difficilmente altrove credo troverebbe cotanto affetto.
      Se resta quindi è proprio per mancanza di alternative migliori. Il problema è più che altro della Roma. Cosa vogliamo fare? Questo allenatore, pur con tutti i limiti di rosa, ha raggiunto una finale prestigiosa e potrebbe vincerla. A quel punto come migliori il traguardo raggiunto? La champion non la puoi vincere perchè non puoi competere con i top club europei. L’unico traguardo raggiungibile a quel punto è lo scudetto, ma non con questa rosa, serve acquistare qualche puntello importante, e mantenere i migliori. Che vuole fare la società?

    • @Rod fare un campionato di livello dove magari puoi rientrare nelle prime quattro non perdendo i derby in maniera stolta e vincendo contro le cremonesi e i sassuolo sembra brutto ?

    • Rod, se restasse per mancanza di alternative migliori vorrebbe dire che qualcosa non torna con le valutazioni che su di lui fa il 99,9% della gente che scrive qui sopra.
      Perché mai quello che viene considerato quasi unanimemente il migliore allenatore possibile del presente, passato e futuro non dovrebbe ricevere offerte più allettanti di ciò che può offrirgli la Roma da qui a qualche anno ancora?
      E perché si è “ridotto” a venire alla Roma due anni fa? Perché il PSG non pensa a lui dopo avere investito dieci fantastiliardi di euro senza ancora essere riuscito a vincere la Champions?
      Ma sono tutte domande che da qui almeno fino a mercoledì sera interessano il giusto…

    • le alternative ci sono
      il psg può prendere Dezzerbihihihihi o Italianohoho
      chi ha detto che non ci sono alternative?

      avoia ad allenatori che il psg può prendere

    • A me non interessa perchè sta qua, a me interessa che ci stia e ci faccia vincere trofei visto che la nostra bacheca è piena di ragnatele.
      Per quanto riguarda il discorso del campionato dignitoso me ne frego di arrivare quarto e battere i buri, questa è una mentalità da perdenti, io voglio competere per vincere trofei. Stop.

    • Ricordo però che in campionato esiste anche l’opzione arrivare PRIMI e non solo quella del secondo, terzo, quarto posto.
      Perché da un po’ di tempo mi sembra stia passando la singolare mozione che sia meglio arrivare quinti, sesti o settimi per partecipare ad una competizione dove abbiamo migliori probabilità di vittoria.
      Va bene le ragnatele, speriamo di toglierne un’altra mercoledì, però poi cerchiamo anche di andare avanti.

    • “Di Bruno ce n’è uno”, ma ne che puta caso sei un quagliotto e ti riferisce a quel Giordano a cui il mitico Antonio Bogoni spezzò una gamba?

    • Caro Zio Dan, a parte la facile ironia sull’opzione di arrivare primi (ti assicuro che è un’opzione nota a tutti) Mou ha firmato con noi per due ragioni (ovviamente secondo me):
      1) era reduce da tre esoneri consecutivi ed aveva bisogno di riposizionarsi a livello europeo e poi, last but not least, un ingaggio di almeno 7 mln non fa schifo a nessuno;
      2) per competere e vincere in un campionato mediocre tecnicamente dove riteneva di poter far valere il suo blasone avendo ricevuto conferme dalla proprietà sul progetto serio. Non sta andando come avevano ipotizzato per diverse regioni. Tralascio i discorsi arbitrali perché li reggo fino ad un certo punto.
      Se dovesse accadere quello che tutti ci auguriamo, oltre ad eliminare un’altra ragnatela, avremo avuto modo di andare avanti. Su questo non vi sono dubbi.
      Per diventare primi in campionato ce ne vuole ancora ma se la strada si segna – anche e soprattutto in termini di mentalità vincente (come già detto più volte) – allora è meno lunga (attenzione che non ho scritto più breve).

  3. Siamo passati da “se la Roma non vince l’Europa League, Mou s ne va” a “se la Roma vince l’Europa League, Mou se ne va” , la paura è una brutta bestia :))
    Chiaramente il tutto a due giorni dalla partita più importante.
    Ma che ce frega, la lazietta è seconda in classifica e il prossimo anno saprà di certo rappresentarci degnamente nell’Europa che conta (almeno fino a metà Ottobre)! La Lega ha già vinto!

    Forza Romaaaaaaaaaaaaaaaa
    Mamma mia che botta de adrenalina..!!

    • macche loro non si sprecano a giocare le coppe mica so scemi come noi che facciamo finali , a lora basta essere sopra la roma , non succede ma se succede è la volta buona che ce li leviamo dai cogl… una volta per tutte loro e quel pagliaccio del pinguino bolso co 6 telefoni ma non sa neanche una lingua straniera ..a una si il latino ciancicato romano
      Daieee che l adrenalina sale.

    • Detto che Mou è il migliore allenatore che potessimo avere, dò ragione a zio Dan. Se lo scudo lo avessero vinto le strisciate beh, pazienza , hanno investito più di noi e da sempre sono favorite da arbitri, stampa ecc. Ma se lo ha vinto il Napoli, magari, con qualche investimento più azzeccato e con una costruzione più logica di una squadra lo avremmo potuto vincere anche noi

  4. Al CDS sembrano come quel film dove il protagonista soffre di perdite di memoria ed oggi giorno è un giorno nuovo.
    Prima lo voleva il Brasile, poi quasi fatta per il PSG, poi anche il Real se Ancelotti lascia, poi alla fine non ha offerte da squadre blasonate ed ogni giorno un articolo nuovo ma basterebbe solo un bravo psichiatra per risolvere la questione
    Io ho in mente solo Budapest
    SFMROMA

  5. Io non credo che la proprietà aspetti Budapest ,primo non improvvisano ,secondo dove trovi uno come Mou ad oggi visto le due finali è il miglior allenatore possibile e questo è un dato di fatto….. è solo una questione di investimenti Mou vuole vincere e vuole un mercato all’ altezza, il suo ingaggio te lo ripaghi ampiamente con un paio di interviste e i soldi out

    • bravo, ma non lo capiscono.
      se credono de fa la bacheca piena corBerGiocohAllaItalianohohi

      difesa a centrocampo 2 contropiede e 2 palle in capoccia in finale di coppa Italia.

  6. “A quel punto si potrebbe anche verificare quanto successo con l’Inter del triplete, e cioè un addio da trionfatore.” VE PIACEREBBE EH!

    • vero NoiVolemoErBerGioccoDiDezzerbiiihihihihihu

    • Speriamo di salutare quelli come te, laziali infiltrati e scocciatori. Purtroppo qui sopra siete la maggioranza

    • Chiomenti, magari er ber giogo di dezzzerrbi no, PERÒ, UNA TANTUM, ANCHE NOI SI MERITEREBBE UNA PARVENZA D IDEE, NON SOLO er 🚍 davanti alla 🥅 e rinviare alla viva il parroco… la nostra squadra è SEMPRE E CMQ L A.S. ROMA, non il c.s.i…. per dire…

    • Ovviamente il commento dove facevo riferimento ai laziali infiltrati e scocciatori non riguardava sette de coppe ma lupo laziale 57. ma tanto ai guardiani dello status quo tifosi der jokoooooooo, della rometta dei maggiordomi similpallottesi in panca, degli arbitri, de quelli a strisce e dispensatori de -1 cambia poco

  7. Facendo l’analisi della stagione indipendentemente da come andra’ il 31 maggio sera, considero esaltante il percorso europeo, sufficiente il campionato, scarso la coppa italia.

    Tuttavia penso che Mourinho non onorera’ il contratto per due motivi, il primo fondamentale e’ il comportamento mafioso delle nostre istituzioni sportive ed il perpretarsi di situazioni allucinanti verso se stesso e verso i suoi calciatori e forse solo oggi Mourinho e’ riuscito a capire fino in fondo cosa significa non avere la maglia a strisce.

    Ma l’aspetto che a mio parere a mandato fuori di testa Mou e’ la completa assenza della societa’ ed in questo caso di Tiago Pinto che non ha mai fatto sentire il peso dei torti subiti durante tutto l’arco della stagione e la dose e’ doppia perche’ in questo contesto sono 2 anni che Mourinho e la Roma devono ingoiare bocconi amari ed e’ sempre lo stesso Mourinho l’unica voce alta della societa’ a farsi sentire e puntualmente viene deferito e anche squalificato quando l’evidenza dei fatti e’ l’opposto della pena.

    Se gli americani ancora non lo hanno capito in Europa conta far valere le proprie ragioni anche alzando la voce quando necessario e mi pare che sia stato superato ogni limite, altrimenti ti saltano sopra ti ritrovi che ti mettono i piedi in testa, e’ questo che da anni accade alla Roma e dai tempi di Franco Sensi che non abbiamo voce per essere rispettati.

    Non siamo negli U.S.A., la nostra cultura e’ un’altra cosa.

    • Spero di vincerla questa coppa
      Per questa coppa abbiamo sacrificato coppa Italia e campionato
      Mourinho ha scelto quello che dava piu’ visibilita’ a lui stesso

      Quattro punti su ventuno nelle ultime di campionato
      Inneggiamo al carattere che Mou ha dato alla squadra
      Inneggiamo ai giocatori scelti da Mourinho
      io vedo solo
      Un gioco dispendiosissimo sempre a correr dietro alla palla mentre gli altri fanno correre la palla
      Mancanza di schemi in attacco
      Una gestione delle rotazioni e dei cambi quasi sempre discutibile
      Sottovalutazione della rosa
      ( Bove in panca mesi fino a capire che era meglio di Tahirovic : Pero’ ora e’ Mou che ha inventato Bove )

      Io queste critiche ai Friedkin non mi sento di farle credo si stiano muovendo a livello
      europeo Perche’ sanno che con l’appoggio della UEFA sara’ piu’ facile in Italia
      Hanno preso Mou ed e’ stata un’esperienza
      Credo stiano imparando e contemporaneamente seminando
      Credo siano persone serie che sanno programmare

    • Cruiff perdonami, la vittoria in E.L sarebbe un miracolo, e tutti speriamo che avvenga, ma esaltante, mi sembra troppo. Non abbiamo incontrato una squadra forte che sia una, lo stesso Siviglia quest’anno a dispetto del palmares europeo e’ decimo in classifica ed ha subito 52 gol. Di esaltante ricordo quella splendita cavalcata che ci porto in semifinale di champions, non vincemmo e vero, ma provate a ricordare gli avversari che incontrammo allora, e paragonateli a quelli di quest’anno, pensando che potevano essere Barcellona, United, e Arsenal……..

    • Tony, ANCHE in campionato e coppa Italia non abbiamo incontrato SQUADRE FORTI, EPPURE abbiamo fatto figure barbine quasi sempre… secondo me alcune situazioni andrebbero tarate… posso esser d accordo sul non enfatizzare ANCORA la scorsa finale conference visto che l ha raggiunta PURE la fiorentina PERÒ, non credo che tirolesi, baschi e vetrinisti abbiano affrontato l a.s.ROMA in tono dimesso…😏

    • Sto casso de Tony è de n’pessimo da fa rivortà a’ bocca de lo stomaco….

      Aò, hai rotto er casso! Accanna, fa la cortesia. Te lo stamo a chiede tutti cor còre in mano. Evita de fa commenti. Tanto scrivi sempre le stesse cassate a tamburella,. Nun sei manco originale, c’hai du pensieri in croce e sempre quelli digiti…

    • Sai bene, carissimo Umberto, che mi sono sempre astenuto dal giudicare la Società, aspettando la fine del campionato sia in merito alla rosa dei calciatori sia al loro silenzio per i torti arbitrali, pur denunciando più volte i torti arbitrali, solo dopo la Salernitana, ho detto che i Friedkin qualcosa avrebbero dovuto dire, essendo finito praticamente il campionato. Sebbene la Roma non goda di nessuna simpatia, sia in Lega sia nell’AIA mi pare evidente che uno schiamazzo alla nostra Dirigenza possa scappare, tanto peggio di così non ci possono trattare. Un caro saluto
      Forza Roma

    • E tu cosa avresti fatto al posto di Pinto, ammesso e non concesso che la proprietà vogli andare allo scontro ?

    • @Tony 73, sono scese 8 squadre che hanno partecipato alla Chamions, ma in finale ci siamo noi che ne abbiamo elim8nate 3 negli scontri diretti.

      @Paquone. se Tiago Pinto aveva le palle avrebbe preso parola prima del suo allenatore azzittendo Rocchi e Ulivieri per quanto riguarda Palladino poi gli avrei ricordato il suo passato juventino.

      Tutti i direttori sportivi o presidenti parlano quando c’e’ da prendere posizione, alla Roma parla solo l’allenatore che tra le altre cose sottolinea che alla societa’ non ne hanno voglia di contestare neanche di fronte all’evidenza, penso che a Cremona sia accaduto qualcosa di inaudito eppure anche li ci siamo affidati all’ingiustizia sportiva tacendo.

    • Ah Tony il Barcellona ha fatto la stessa fine dell’ anno scorso in El ergo non gliene frega niente. L Arsenal era proteso verso uno storico scudetto ( e giocava con riserve ) ed il Mu verso la qualificazione in Cl, oltre che attraversersando un periodo di calo. Sei sicuro che Salisburgo, Real e Feyenoord non le avrebbero buttate fuori? Io credo di sì.

  8. A me il discorso sembra molto chiaro e semplice.
    Per la proprietà il mister ha il contratto ancora per un altro anno, quindi da quel punto di vista le chiacchiere stanno a zero e se il rapporto si interromperà sarà solo per volonta del mister.
    Dopo la conquista dell’EL e la conseguente partecipazione alla CL, al massimo si farà il punto sulle nuove (?) prospettive di mercato.
    Cioè ribadendo che non si può spendere senza vendere, per questioni che dovrebbero essere ben note anche al più scemo dei tifosi.

    • Julian la volonta’ puo’ essere del mister, ok. ma se interrompe il rapporto 1 anno prima credo si debba parlare di responsabilita’, e di chi sono quest’ultime?

    • Julian b ora spiegherà agli scemi per quale motivo in Europa è pieno di proprietà che se ne infischiano di fare accordi co la Uefa stando sotto i ricavi per molte centinaia di milioni e che nonostante questo continuano a spendere e a rinforzarsi usando stratagemmi che senz’altro anche i Friedkin potrebbero usare. E per quale motivo uno non dovrebbe pensare che chi martella sui social a fare il loro maggiordomo e a giustificarli sua un loro dipendente o un dipendente di chi in Italia vuole che la torta se la continuino a spartire i galantuomini a strisce

  9. beh non ci vedo niente di così farneticante in questo articolo! è chiaro che la vittoria o meno fà tutta la differenza del mondo in chiave progetto futuro! fatto salva la felicità di noi tifosi x un altro trofeo conquistato o la nostra infelicità x averlo perso.. la società guarda oltre! un conto sono i soldi che ti porta la conquista dell El. un conto senza quei soldi! e questo lo sanno entrambe le parti in causa! ed infatti aspettano dopo il 31! Mourinho sà che senza quella Coppa avrà un altro mercato stiracchiato. i Friedkin invece sanno che non avranno quei soldi fondamentali x la crescita del club! io credo sia quasi scontato che se il 31 usciamo sconfitti.. i 2 protagonisti dell articolo si separeranno.

  10. Ha un’altro anno di contratto, i top club non sono stupidi , vedono le partite della Roma e come gioca ,poi , se decide di andarsene, ce ne faremo una ragione . Sono tifoso della Roma , non di Mourinho.

    • io invece della ROMA , no dei friedkin, comprassero i giocatori che chiede MOU
      , l’ allenatore vincente lo abbiamo, il presidente no, che aspettiamo? credi veramente che se MOU dovesse andare via ,il tuo friedkin ti prenderebbe un allenatore vincente? non succederebbe e sai perche’?
      semplice, perche’ gli allenatori vincenti tu chiederebbero i campioni, quindi si opterebbe per lo scarso aziendalista di turno tipo de zerbi e itagliano, friedkin vuole traghettare la ROMA fino al compimento delli stadio che si fara’ nel 9778, intanto fino ad allora ci subiremo anni e anni di inutili sofferenze, MOU ci ha fatto vincere un trofeo europeo e una finale di europa legue, quindi non friedkin.
      al posto di MOU per esempio col de zerbi de turno col cavolo si saremmo arrivati.
      MOU vuole vincere, friedkin no perche’ interessa solo lo stadio,
      io sto con MOU e sai perche’? perche’ voglio vincere,solo la maglia , forza ROMA

  11. Secondo me quello che succederà lo sanno solo Mourinho ed i Friedkin….Credo che Mou abbia già manifestato i suoi propositi alla Società e di conseguenza,in caso di addio,i Friedkin hanno cominciato a guardarsi intorno. Ma è una mia opinione.

  12. approfittando del silenzio stampa i soliti pennivendoli da strapazzo a tutto cazzeggio in libertà. possiamo parlare solo della finale e non pubblicare altre cazzate.
    al corriere dello sport ormai ridotto a giornalino cel pettegolezzo ricordo che a livello di squadre top con allenatore da trovare, c’è anche il napoli🤗🤣
    mi sembra veramente riduttivo per non dire umiliante pensare di deciderà la conferma o meno del grande numero pne in base all’esito di una partita. daje roma. mou rimani con noi comunque vada

  13. brutti articoli dal corriere e che ritengo molto offensivi per la Roma , societa’, squadra e tifosi ..
    non hanno notizie ma loro suppongono e le loro supposte ce le propongono come news ..
    non vorrei essere censurato e quindi non esagerero’ sulla parola supposizione e sul dove il corriere se la dovrebbe ficcare ..
    daje Roma e daje Mourinho ..

  14. A regà, Mourinho è un allenatore che non ha più mercato. Il suo gioco non piace a nessuno. Solo a Roma lo inneggiano a Dio… Io spero che rimanga anche il prossimo anno per fare un ciclo completo, ma certamente legarmi a lui per altri 3 anni no. Va bene la finale di coppa, ma non dimentico che in campionato ha fatto come Fonseca e in coppa Italia non è riuscito a battere la Cremonese.

    • più che UTR tu sei eagles lazzie memancatanto fonsega evviva er jokoooooooo de zzzzema evviva le staggggioni finite a febbraio senzavinceunca co 100 go fatti e 115 subiti evviva le strenne de pallotto

    • La lingua italiana non è il tuo forte, vero? Io non ho mai detto che mi manca Zeman o Fonseca… Anzi… L’ho massacrato abbondantemente. E per coerenza, visto che i risultati sono simili, critico Mourinho. Diversamente, mi sembra che sei tu quello devoto ad una persona e cioè Mourinho… Io tifo Roma e mi chiamo UTR. Tu tifi Mourinho e ti chiami San José…
      Io parlo risultati alla mano… La conference l’avrebbe vinta pure Fonseca. Fonseca è uscito in semifinale di Europa League, ma contro lo UTD… Mourinho è solo stato fortunato con il Leverkusen. Per il resto è uscito con la Cremonese e in media in campionato è arrivato due volte sesto. Con questo non sto dicendo che voglio Fonseca, ma lo uso come termine di paragone per dimostrare la mediocrità dei risultati di Mourinho complessivamente. Lo sottolineo perché vedo che con l’italiano hai difficoltà. Detto questo, ribadisco che un altro anno glielo darei, ma non voglio il prolungamento del contratto. Infine, ribadisco e tu chiedo, ma se Mourinho è così bravo, come mai non c’è la fila per accaparrarselo? Come mai è stato costretto ad accettare la Roma? Vabbè, lasciamo perdere, troppe domande difficili per te… Torna a giocare a freccette

    • Visti i risultati simili?
      Ma nella pipa ci metti il tabacco o che?
      Ma vavattenn’ a duorme, uaglio’!

    • “…Io parlo risultati alla mano… La conference l’avrebbe vinta pure Fonseca. …”
      E meno male che parli con risultati alla mano. La CoL l’avrebbe vinta anche Fonzie? L’ha vinta? No. E allora che parli. Fonzie ci e’ arrivato in finale EL? No. E allora che farfugli. Ma vaddaviaiciapp, bauscia.

    • a freccette tornate a giocare tu e i tifosi del jokoooo e della rometta simpatica che non vince un ca in italia e nel mondo, tifosi de altre squadre che non siano la Roma ovviamente.

    • P.S. e comunque io scrivo come ritengo più conveniente, dovendo farmi beffe della disonestà intellettuale altrui, inutile stare a fare il provocatore da quattro soldi. E per quello che riguarda la lingua italiana e anche il resto tu e i tuoi tanti simili qui sopra no siete degni nemmeno di leccarmi la suola delle scarpe. Ciaociao suddito 👋👋

  15. friedknnnnnn svejaaaa , ma siamo al ridicolo, cioe’ caro friedkin, MOU ti ha portato una coppa europea e una finale europa legue, e tu ancora tentenni???
    si sa’ perche’ tentenni, mica ciavemo l’ anello ar naso, se’ capito ,MOU continua a chiedere di investire comprandogli i campioni, ma non ha nessuna intenzione, perche’ vuol traghettare la ROMA fino al compimento dello stadio,perche’ e’ l’ unica cosa che gli interessa dato che e’ un americano e pensa solo a fare soldi,
    tutto il resto sono chiacchiere da bar,
    friedkin ingaggiango mou se’ dato la zappa sui piedi, il motivo e’ facile, friedkin ha ingaggiato MOU per immagine, cioe’ la classica americanata ,come ha fatto con dybala, ora pero’ per fiedkin MOU e’ diventato un problema, proprio perche’ ha vinto una conference,e raggiunto una finale europa legue in solo due anni!!
    friedkin sa’ peraltro che i tifosi sono tutti con MOU, ora MOU chiede a friedkin di investite seriamente sul mercato,cosa che friedkin non vuole fare, ora pero’ il presidentissimo si trova in un vicolo ceco, ecco perche’ se’ dato la zappa sui piedi.
    io sto con MOU perche’ vuole vincere,
    friedkin no, qualora MOU andasse via sapremmo poi chi ringraziare.
    forza MOU, forza ROMA, solo la maglia

    • Non lo di troppo a alta voce che arrivano i moralizzatori della pagina (e pure quelli delle radio in incognito forse) col ditino prensile a dire che eh ma questi signori mica sono venuti qui pe farci divertire eh ma er ferpleiiiiiiii eh ma che so ste pretese, un bel mercatino da decimo posto col primo itaGliano maggiordomo signorsisissignore de turno in panca e tutti contenti zittiebboni alineatiecoperti perché si non te stabbbbene cosi va a tuda giuveee perché aromanunaediscuteseamiaaaaaa. Aroma….aroma de PALLOTTO

    • occhio che adesso arrivano UTR, julian bbb i trasformisti per necessità/dove sta Josè/UB40 dindondan e aziendalisti sbiaditi sudditi vari a dire che non si può fareeee perché er ferpleiiii perché viva zemaaaa viva itagliano viva la rometta bella e perdente. E giu de -1. evviva l’Italia evviva l’honestà evviva le ragnatele in bacheca evviva la rometta simpatica dal decimo posto in giù

  16. Mourihno : Due sesti posti dietro la lazio del vituperato Sarri. 3 Derby persi su 4. Stessi punti del bistrattato Fonseca . Lascia andar via Dzeko senza far nulla per convincerlo a restare ( se è cosi carismatico a convincere Matic,Dybala e Wilnadyum perchè non ha provato a farlo pure col bosniaco? ) preferendogli e pregando Abraham di venire a Roma.. !!!!! Vincitore di una coppa che ci vedeva testa di serie (il Tottenham ha preferito non giocarla ) e che attualmente vede una mediocre Fiorentina in finale (questo da l’esatto valore della competizione).Due anni senza un gioco propositivo e di una noia mortale .Sulla scorta di tutto questo dovrei strapparmi i capelli che vada via ? Si accomodasse alla porta, abbiamo mandato via gente per molto meno. Il calcio e la Roma continueranno lo stesso senza il pifferaio magico.

    • Ma i bruscolini so quelli che a certi elementi col -1 sempre pronto davano ballotta e magari danno a tutt’oggi i suoi simili ancora a Trigoria? Quelli che ci la scusa del jokoooooooo hanno il fegato gonfio perché noi non i continua a fare gli spettatori tutti gli anni dei successi altrui? i sesti posti in campionato? Beh magari chiedi ai braccinocorto fanatici dei mercatini a zero euro. Un po’ fintotonto caro signor fusaglie (che fa rima co quaglie), non crede?

    • Piu’ che i bruscolini e’ il Caffe’ Borghetti che t’ha dato alla testa. La tua analisi e’ degna del miglior… tontolomeo.

  17. Ma perché Andrea, sette milioni di euro su due mercati sarebbero investimenti fatti per vincere un campionato? o per vivacchiare? tutto merito del tecnico

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome