“ON AIR!” – CORSI: “Mai avuto paura del Brighton”, ROSSI: “Zwayer? Ennesima killerata di Rosetti”, COSENZA: “Il sospetto ora è un derby nei quarti”, FOCOLARI: “Roma e Atalanta le italiane più forti”

17
704

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

David Rossi (Rete Sport): “E’ stata la partita che speravamo, relativamente tranquilla, non ho visto sto squadrone arrembante capace di farci cinque gol. Molta pressione, ma poche occasioni. Perdere non fa mai piacere, ma ieri c’è stata l’ennesima killerata di Rosetti… Il gol annullato ad Azmoun è ridicolo, e la partita era più da pareggio. Finisce invece 1 a 0 perchè Zwayer, che un arbitro che è stato condannato a sei mesi di squalifica perchè si era venduto una partita, era l’ennesima killerata di Rosetti… Oggi conosceremo l’avversaria nei quarti di finale e l’eventuale semifinale. Ora penso già al Sassuolo…a me Daniele mi ha fatto riprendere la frenesia, prima ero talmente preoccupato per le sorti della Roma e vivevo le partite con tanta ansia…”

Claudio Moroni (Rete Sport): “Sorteggio di oggi? Vanno bene tutte, tranne il Liverpool che è di un altro pianeta ed è l’unica che fa paura. Con Milan e Leverkusen ce la giochiamo, e con West Ham, Marsiglia e Benfica siamo addirittura favoriti. Chi non capisce l’importanza di Cristante si dedichi alle freccette, ieri è stato sontuoso, chiude tutte le linee di passaggio e poi sui contrasti esce sempre vincitore…L’arbitro mi ha fatto schifo, ieri ci stava per far perdere la testa, le ammonizioni sono state inventate, e invece nessuno perde la brocca. Grandissimo equilibrio…”

Fabio Petruzzi (Rete Sport): “La sensazione che ho avuto è che vedere la Roma di ieri e quella con Dybala e Lukaku è tutta un’altra cosa. Parlo proprio della sensazione che hai di poter fare gol, ieri io quella sensazione non ce l’ho mai avuta…”

Mario Corsi (Tele Radio Stereo): “Ieri non ho avuto mai paura, ma l’arbitraggio è stato incredibile. Taylor sarà amico del Re, perchè è clamoroso che ancora lo fanno arbitrare. Ieri alla Roma hanno annullato un gol assurdo, e uno se le fa due domane…e la società sta zitta. Ma tanto sta zitta pure su storie di una gravità unica, figurati se parla…La Roma comunque ieri passa tranquillamente, loro ci hanno provato ma non scherziamo proprio… Zalewski uno dei pochi insufficienti. Il Brighton penso che possa valere il Sassuolo, e quindi penso che anche lì puoi non far giocare Dybala e Lukaku…Derby nei quarti? Secondo me è più forte l’Atalanta del Milan, è più cattiva…”

Francesca Ferrazza (Tele Radio Stereo): “Sorteggio? Tra Milan e Atalanta io preferirei i bergamaschi… Il Milan è abituato a giocare a un certo livello europeo, ha vinto tanto. Con l’Atalanta secondo me te la puoi giocare più alla pari rispetto al Milan… Il Ranking Uefa doveva servire ad avvicinare club che non avrebbero potuto disputare certe competizioni e rendere meritocratico l’accesso alle competizioni, e invece anche questo viene completamente aggirato…”

Paolo Cosenza (Tele Radio Stereo): “Il sospetto che ho ora è che, visto che l’Italia è lanciatissima verso il primo posto nel Ranking Uefa, possa scapparci un derby italiano nel sorteggio di Nyon…così un’italiana se la levano…Il sospetto diventa normale, che alla fine ci sia un certo fastidio, perchè altrimenti certe cose non si riescono a spiegare. Forse per loro una quinta italiana in Champions può essere più fastidiosa di una di un’altra nazione. E’ incredibile come la Roma sia più veloci di Bolt a schierarsi con la Uefa e Ceferin…ieri sono riusciti a far innervosire perfino Daniele De Rossi. E la Roma invece zitta…”

Piero Torri (Radio Manà Manà Sport): “Mi spiegate perchè è stato annullato il gol del cavallaro (Azmoun, ndr)? Quel gol cambia il senso e l’impegno della partita, perchè avrebbero comunque giocato con l’intenzione di vincerla, ma dal punto di vista mentale e del dispendio fisico cambiava completamente per la Roma. Ma mi spiegate il giallo a Mancini, o il mancato intervento del VAR dopo la capocciata che prende? A D’Aversa l’abbiamo messo in croce per una cosa del genere… Mi spiegate i cinque minuti di recupero del primo tempo? Mi spiegate perchè la Roma non dice niente su tutto questo? E’ in queste occasioni che la società si deve far sentire…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Il Brighton ha confermato di essere una squadra di terza fascia e la Roma ha fatto la partita che doveva fare. Ha preso un gol evitabile, però adesso hai un portiere bravo anche nelle uscite, mentre prima avevi uno che restava sempre sotto la traversa. Alla fine la partita è andata bene anche se De Rossi ha fatto a meno di tre o quattro titolari. Ora ci vorrebbe il West Ham o il Benfica, ma anche il Marsiglia mi sembra alla portata…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Il gol di Azmoun era molto bello e assolutamente buono. Mi ha colpito anche l’ammonizione di Mancini, che è determinata da una vigliaccata dell’avversario che viene sfiorato al petto e si tiene il volto come se fosse stato colpito lì. La Roma alla fine ha gestito bene, ha risparmiato le energie oltre che Dybala e Lukaku, ha fatto giocare una partita intera a ragazzi che di solito non giocano. Ottima la gestione di De Rossi anche stavolta. Le italiane hanno tutte la possibilità di andare avanti. Chiunque ti capita, saranno sfide durissime e rischi di lasciare qualche punto in campionato. Il Milan può permetterselo, Roma e Atalanta molto meno…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La Roma ha giocato una buona partita, ha sofferto tra virgolette…a parte che aveva fatto un gol regolarissimo e non si sa perchè gli è stato annullato, e con quel gol probabilmente la vinceva pure. La Roma ha fatto la partita giusta, ha giocato, poi nel secondo tempo si è difesa, ma aveva tre gol di vantaggio. Io non credo che sia il Milan la squadra più forte in questo momento delle italiane, credo che siano Roma e Atalanta…”

Redazione Giallorossi.net

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteZwayer, errori e sospetti: nel 2005 era stato squalificato per la combine di una gara in Germania
Articolo successivoSorteggio Champions League: spiccano Real Madrid-Manchester City e PSG-Barcellona

17 Commenti

  1. Peruzzi dice che non ha mai avuto l’impressione che la Roma potesse segnare. Evidentemente al gol regolare annullato ad azmoun si era addormentato. Io mi chiedo come questi personaggi possano parlare della nostra Roma

    • C’è anche chi sostiene di peggio: Zitti e Pedalare 15 Marzo 2024 At 13:56
      Per il resto una vale l’altra, quest’anno l’EL è una coppa seria. Peraltro se si potesse evitare questo costante è continuo piagnucolio sui sorteggi, sugli arbitraggi e su qualsiasi altra cosa la squadra vivrebbe in un ambiente più sano e positivo invece di essere sempre contornata da quest’aura di sfigatismo Ogni volta che vi leggo mi gratto le 00 che nella peggiore delle ipotesi portate pure sfiga!”. Pensate un pò, per costui non è accaduto nulla. Tutto regolare e guai a lamentarsi. E questi sarebbero tifosi della Roma da Senza vergogna!!!

  2. Il mio pensiero è costantemente al sorteggio. Ipotizzo:

    Liverpool – Milan (sfida di blasone)
    Bayer Leverkusen – Atalanta (sfida di atletismo)
    Olympique Marsiglia – Roma (sfida romantica)
    Benfica – West Ham (una ordinaria sfida europea 😄)

    Sarebbe il sorteggio migliore. Certo anche Benfica e West Ham non sono malvagie ma vedo l’Olympique meno esperiente del Benfica e in UK non ce vojo tornà! Gli inglesi so’ impicciaroli. Ancora c’ho sur gozzo la mafiosata de ieri sera 🤬

    • il Benfica lo lascerei perdere. Hanno più possesso di noi.
      Spero Liverpool leverkusen e milan atalanta

    • sono le giuste congiunzioni astrali che spesso fanno la fortuna di un allenatore…oggi vedremo se DDR ha le stimmate del predestinato, con sorteggi favorevoli, o se invece dovrà sudarsi la pagnotta come tanti altri bravi allenatori che devono fare i conti anche con la sfiga…io mi auguro di aver trovato un nuovo mister, tanto bravo quanto fortunato

  3. Oltre al gol annullato ingiustamente, l’ingiustizia piu’ grave l’abbiamo subita nell’attimo in cui Zwayer, ignorava la capocciata rifilata a Mancini al 40esimo minuto di gioco. Un gesto anti-sportivo che (in base all’attuale Regolamento) doveva essere sanzionato con la massima severità, ed invece viene completamente ignorato sia dall’arbitro che dal Var. Solo malafede!

  4. A proposito di arbitri, curiosissimo di sapere se il giallo trasformato in rosso da Taylor (toh chi si rivede..) all’azero (bayer-qarabaq) era corretto. Sullo 0-1 per il Qarabq. Mmmm… con un difensore al centro che ripiega. Magari Ago può dare dei lumi ?
    Grazie!

    • il boia Taylor ad arbitrare il Leverkusen, un tedesco ad arbitrare noi . . . e ora noi o bilan: direi che le coincidenze cominciano a essere tantine!

  5. certo marietto l’atalanta è più forte del milan. so opinioni.
    il dettaglio invece che il milan abbia 12 punti in classifica più dell’atalanta so fatti.
    non per niente questi che parlano alle radio so opinionisti.
    i fatti e la realtà non li riguardano proprio.

  6. Io dopo ieri sera non ho speranze per questa coppa.Troppe ingiustizie che siano maledetti tutti, arbitri uefa e company

  7. Vergognatevi opinionisti ridicoli. Mario Corsi e Pruzzo non fanno altro che sminuire le vittorie della Roma. Adesso il Brighton è una squadra ridicola? Non è forse la Roma che è stata brava? Secondo me contro questo Brighton solo l’Inter tra le italiane vinceva facile. Vergognatevi. E questi si dicono romanisti…

  8. Negate l’evidenza , con il solito commento moralizzatore del nulla, significa una cosa sola, MALAFEDE.
    Certo , non può che essere così.
    Ultimamente non ho più scritto commenti contro gli arbitri, ho pianto poco anzi pochissimo, non ci sta più Mourinho e il suo staff sulla panchina a protestare sempre, a “piangere” prima o dopo la gara, eppure gli arbitraggi fanno sempre schifo, come ieri sera.
    Però non si può dire se no arriva un ZITTI E Pedalare qualunque a moralizzarti, ad ergersi su un piedistallo perché lui non piange.
    Ehh i fessacchiotti come Gaetaniello sono il male della Roma.
    Pure Fokolazzio ha detto che siamo stati penalizzati ieri sera, ma per I Zitti e pedalare, per i professori, per i moralizzatori non solo non è vero, ma non ne dobbiamo manco parlare, se no destabilizziamo la squadra, l’ambiente.
    Mica lo schifo che subiamo noooooo, sono i miei pianti a destabilizzare l’ambiente.
    O i pianti in generale
    Comunque ieri sera pure De Rossi ha sbroccato, perché il troppo è troppo..

  9. Ovviamente vogliono una finale Bayer Liverpool . e Per noi , ci stangheranno subito, ricordate il furto della finale Uefa, con quel tuffatore di Berti , rigore regalato e arbitraggio a senso unico? ecco…o tiriamo fuori due partitone che mettono tutti zitti , ( e poi tanto ci zaccagnerebbero in semifinale col bayer) o possiamo prepararci a mangiarci il fegato….il nome del Milan contera’ di puu’..come al solito….Bastardi….la Roma vince solo quando e’ TROPPO superiore…e ve lo dice chi soffre per lei da 55 anni…..

  10. Su Rosetti “disse” già tutto, a suo tempo, Cassano e non c’è da aggiungere altro a quella mirabile sintesi!

  11. già tutto deciso….per me e inutile guardare milan Roma…perché ci faranno l’ennesimo furto con scasso…di questo statene certi…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome