Zwayer, errori e sospetti: nel 2005 era stato squalificato per la combine di una gara in Germania

57
997

NOTIZIE AS ROMA – Dalla gestione disastrosa dei cartellini gialli, all’incredibile gol annullato al 23esimo di gioco a Sardar Azmoun, la serata di Felix Zwayer è stata quantomeno infelice.

Fortunatamente però i tifosi giallorossi, dopo aver vissuto l’incubo Taylor pochi mesi fa, stavolta sono usciti fortunatamente indenni dalla trasferta di Brighton nonostante la pessima direzione arbitrale del fischietto tedesco.

Incomprensibile il giallo dato a Mancini dopo appena 13 minuti, ancora peggiore forse il fallo fischiato ad Azmoun per gioco pericoloso dopo un suo bellissimo gol in semirovesciata, rete che avrebbe chiuso anzitempo il discorso qualificazione. Scelte a dir poco infelici, che hanno insopettito i più maliziosi.

Ecco allora che subito si è andato a scavare nel passato del fischietto 41enne tedesco, agente immobiliare nato a Berlino. E quello che ne è venuto fuori non è certo un quadro rassicurante. Nel 2005 infatti Zwayer è stato squalificato per 6 mesi in qualità di assistente dell’arbitro Hoyzer, dopo aver ammesso di essere stato coinvolto nella combine in una gara di un campionato minore di Germania, percependo un compenso di 300 euro.

Un episodio gravissimo, che forse avrebbe dovuto chiudere anzitempo la carriere di questo direttore di gara. Arrivato invece a dirigere gare di livello europeo.

Fonti: Corriere dello Sport / Rete Sport 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteVai Roma, l’Europa è ancora roba tua
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Mai avuto paura del Brighton”, ROSSI: “Zwayer? Ennesima killerata di Rosetti”, COSENZA: “Il sospetto ora è un derby nei quarti”, FOCOLARI: “Roma e Atalanta le italiane più forti”

57 Commenti

    • Ma certo.
      Lipsia Real Madrid e il rigore non dato al Napoli ci fanno capire che ci sono figli e figliastri e, soprattutto, che la Superlega ha funzionato benissimo. Non tanto per il torneo di per sé, ma perché il Barcellona strapieno di debiti viene portato avanti per incassare (pwenalizzato il Napoli), il Real promotore del torneo ruba al povero Lipsia e va avanti, 5 italiane in Champions non le vuole nessuno, arriva Zwayer. Alla Juve hanno comminato una sanzione RIDICOLA per aver truffato la UEFA e noi sono anni che non possiamo fare mercato perché vogliamo rispettarne le regole.
      Quanto è competente Taylor lo si è visto ampiamente in Premier, ma andava salvato il Siviglia dalla voragine passiva che ha accumulato grazie a Terminator Monchi 2 la Vendetta.
      Le cose stanno davvero così? Se i fatti si svolgono sempre a senso unico uno cosa deve pensare. Saremo sfortunati.

    • piu che altro dopo che ci hanno fregato la coppa , uno strillava all arbitro sotto ai pulman l altri due ridevano a braccetto co chi ce l aveva fregata , ho visto insultare presidenti della roma VERI per molto meno , eppure qua Tutt apposto , ieri se la partita eri in bilico all andata che l avevano fregata un altra volta , ora in italia fanno di tutto rubano falsi in bilancio non succede nulla , in europa te fregano partite e coppe , me chiedo se vale ancora la pena guardare una partita .

    • Boni, state boni. Che poi arriva Zitti e Pedalare che sotto altro thread, sostiene che è tutto regolare e vi etichetta come na manica de piagnoni🤣

    • Nando Mericoni io credo che i friedkin siano comunque liberi di reagire come meglio credono ai furti arbitrali. Peraltro non sappiamo se abbiano o meno protestato e come. Dopotutto altri hanno usato altri metodi (da parecchi decenni) senza ottenere alcun risultato. Per quanto riguarda il quesito se valga ancora la pena seguire il calcio la mia risposta è SI, vale la pena tifare la Roma e quando va comunque come deve andare godiamo il quadruplo e a testa alta.

  1. Questa è la UEFA – fate tutti SCHIFO !

    Siete la razza più corrotta è marcia… e vi vendete tra l’altro il cognome, la faccia per du spicci… pezzenti mafiosi…. spero che a taylor je caschino le palle !

    Menomale che ieri sto qua non ha fatto tanti danni..

    Vorrei arbitri androidi, non sti qua co ‘a 104 !

    • meno male che all’andata hanno preso 4 pappine a zero perché i danni ieri sono stati fatti

  2. cmq aldilà di tutto, l’arbitraggio di ieri è stato gravissimo.
    Col risultato in bilico probabilmente saremmo usciti.
    gravissimo il gol annullato ad azmoun
    gravissimo il giallo a mancini con enciso che simula la manata in faccia quando è lui stesso a darsela la manata. Tutto ciò con il var presente.
    La Roma dovrebbe presentare un reclamo ufficiale secondo me

    • Su quali basi presenteresti il reclamo, scusami? Mi fanno anche specie i consensi, perché è una cosa improponibile dal punto di vista regolamentare.
      Per quanto riguarda il giallo a Mancini, il VAR non ha facoltà di intervenire sulle ammonizioni ma solo sui rossi dati o mancati.

  3. Uno che si vende per 300 euro… ieri quanto?
    Solo in Italia ci sono arbitri che non si vendono, infatti si accontentano di strisciare sottomessi ai piedi dei loro padroni. Vero Rocchi?

    • C’era un barzelettiere che raccontava che non esistono conflitti d’interesse: se c’è l’interesse, dov’è il conflitto? la Fiat è main sponsor della federazione. Come il petroliere che sponsorizza l’università e poi ci manda a studiare i figli.

  4. Fifa, uefa, lega italiana…..
    C’è qualche ente che non sia corrotta e corruttibile???

    C’è ancora qualcuno che dubita che la finale dell’anno scorso non sia stata corrotta?

    Però la proprietà… Tace.

  5. Bisogna che la società si fa sentire altrimenti lo dovremo fa noi tifosi un po’ de macello perché queste designazioni sono programmate dai vertici e ce semo rotti le pal.. De subire sempre torti arbitrali daje Roma Amo rotto er c… A qualcuno è nun c’è vonno sta. Daje

    • si si macello, poi ti squalificano la squadra e così, cornuti e mazziati. Le regole se le fanno loro, mica c’è la giustizia ordinaria…

  6. “Nel 2005 infatti Zwayer è stato squalificato per 6 mesi, dopo aver ammesso di essere stato coinvolto nella combine in una gara” Che altro dire? Arbitro che doveva essere radiato ed invece continua a dirigire come se nulla fosse accaduto. Alla faccia di un sistema che di onesto e pulito non ha proprio nulla.

  7. In pratica un Taylor con la maschera da Zwayer e il sangue di Byron Moreno. La UEFA sta finalmente producendo arbitri geneticamente perfetti. Ieri sera avevamo contro “Giacchetta Nera nº49”. A Zwayer, Hitman je spiccia casa.

  8. É incredibile.
    Cioé, uno che si é già reso protagonista di un fatto del genere NON PUO’ arbitrare a certi livelli.
    Basta vedere la differenza di gestione della gara tra primo e secondo tempo, quando ormai le speranze degli inglesi stavano svanendo, ad affermare con certezza che gli episodi sono futto di manifesta malafede.
    Metti caso che il Brighton fosse andato sul 2-0 sul finale del primo tempo, magari durante l’inconcebile recupero, e nel secondo avremmo sicuramente assistito ad altri scandali senza precedenti.
    Sempre fiero di essere Romaista, ma sempre più fiero di non versare un euro per questo calcio.

  9. Azz nn solo ha continuato ad arbitrare ma addirittura è arrivato in bundesliga e ancora nn contenti è arbitro internazionale ahahaha . Uno chesi vende per 300 euro se glieli dai 50 000 ti dà pure la moglie e la mamma nel pacchetto . Poi dice che uno si sposta a sinistra …

  10. Dopo Massa, pure sto Zwayer. Arbitraggi ridicoli per non dire vergognosi, soprattutto nella gestione dei cartellini. Non so perché la Roma è così malvista anche in Europa. In Italia lo possiamo immaginare, ma fuori? Forse per Rosetti che ci annullò 3 o 4 gol regolari in un Roma Inter (finito poi 4 a 1, mi sembra)?

  11. ma si può andare avanti così 😔, uno squalificato che arbitra addirittura in Europa..poi è il tifoso che pensa male…

  12. Vivo e lavoro in Germania da tempo, non mi meraviglia per niente.
    La presunta superiorità morale dei popoli nordici è veramente una presa in giro.
    Per pochi euro si venderebbero anche la madre…
    Però la fama di mafiosi e corrotto ce l’abbiamo noi

  13. Quello che sfugge a noi persone comuni, innamorati di una concezione ideale delle regole e del mondo (in generale,non solo riferite al calcio) è che un episodio del genere in certi ambienti non rappresenta una macchia indelebile, ma una specie di referenza positiva. Già da giovane aveva mostrato la giusta attitudine, da grande sarà un perfetto esecutore di direttive extra calcistiche. Solo che stavolta gli ha detto male. Daje Roma

  14. Ma Rosetti che fa,appollaiato sul suo scranno lautamente pagato dai contributi delle singole Federazioni? Con quali criteri seleziona la classe arbitrale e con quali criteri sceglie gli arbitri della partite della Roma?
    Riporto sotto il mio commento in diretta di ieri sera,dove per primo ho evidenziato l’analogia tra i misfatti combinati da Taylor e quelli di Zwayer. Ma la Roma che fa? Che dice? Gli va sempre tutto bene?

    Zenone 😎
    14 Marzo 2024 At 21:26
    Si può dire che quest’arbitro è pure peggio di Taylor?

    43

    4

  15. Bene, bravi ad averlo tanato, ora fate un ulteriore passo: ditelo a quei signori di Sky che ieri ne decantavano le (presunte) qualità.
    Forse, se, prima di parlare, si documentassero meglio ……..

  16. Bene, chi lo fa anche una sola volta ha tendenza a ripetersi, soprattutto se il “compenso” (visto che si tratta di una gara di Europa League) è ben più maggiore di soli miseri 300 euro.
    Ma stiamo scherzando??? Questo è un arbitro corrotto e corruttibile facilmente, non dico dalla società Brighton, bensì dalla federazione tedesca proprio per il discorso legato al rancking…
    Dopo uno dice che è prevenuto e pensa male… in questo caso a ragion veduta (SEMPRE !!!). Al netto delle proprie responsabilità nell’ambito di una partita in caso di sconfitta o pareggiaccio, la stessa cosa succede nella nostra serie A.

  17. Già è ben poco comprensibile come abbia potuto cavarsela con soli 6 mesi di squalifica per avere collaborato alla combine di una partita.
    Ancora più incredibile che possa essere diventato un arbitro internazionale.
    Ovviamente non serviva questo episodio a testimonianza del marcio che esiste ad ogni livello, in quanto ne siamo testimoni quali AS Roma da 97 anni.
    Resta il fatto che a livello di campo le crisi isteriche non portano ad alcun risultato e ieri sera siamo stati bravi a non cadere nella trappola e guadagnarci alla fine la nostra meritata qualificazione senza penare più di tanto.
    Sono ben altri i piani nei quali si dovrebbe agire e la Roma, evidentemente, da Rosella Sensi in poi, ha deciso di adottare una politica di basso profilo da questo punto di vista.
    Noi possiamo strepitare quanto ci pare ma serve a poco.

  18. E di cosa ci si meraviglia?! In quella combriccola quale Uefa o simili chi sbaglia è premiato, proprio perchè fa ciò che gli si chiede………vedere Taylor, premiato come quinto arbitro migliore al mondo…….è tutto dire

  19. ma poi perché insistete tanto con il concetto che la società si deve far sentire ???? solo xché vi sono invisi gli attuali presidenti e allora giù a dire …? o veramente pensate che se la società facesse un comunicato “arrabbiato” la uefa o la figc o chi x loro si spaventerebbero a tal punto da iniziare a non penalizzarci o magari addirittura favorirci ???? ma sul serio lo pensate ????? evitare di rispondere cose tipo ” e allora ti proni” o peggio ” ma almeno ci provi”……
    come.nostro costume Soli Contro Tutti e ForzaLaRoma !

    • Quindi ci caliamo le braghe e stamo zitti. In caso di eventuale sconfitta, dovuta a torti arbitrali ce la prendiamo con allenatori e giocatori. Non dico di alzare la voce ma di rilasciare almeno un Comunicato Ufficiale di protesta Forse non servirà a nulla ma che si dia quantomeno un segnale in difesa dei tifosi e dei nostri colori!

  20. Se non sbaglio il designatore è italiano e si chiama Rosetti che , dopo averci mandato Taylor , ieri , ci ha mandato questo arbitro , casuale ? Non voglio certo assolvere l’ UEFA o Ceferin ma , in questo caso , viene il dubbio che sia tutta farina del sacco di Rosetti .Altra cosa è l ‘ esclusione dal mondiale per club dove , stranamente parteciperà la squadra più corrotta al mondo le cui malefatte scoperte sono solo la punta dell ‘ iceberg.

  21. Il problema è che la nostra Federazione ha poco peso in Europa e nel mondo. E l’As Roma – Siviglia e Brighton lo confermano – ne ha ancora meno. Forse qualcuno in società dovrebbe svegliarsi dal letargo

  22. Dall’entrata in vigore della moneta unica, l’Europa in genere, non solo la UEFA, è un regime corrotto fino al midollo e travestito ad arte da continente democratico. Corporazioni potentissime la manipolano a piacimento perché sanno che chi è a capo di qualsiasi istituzione o organizzazione non ha alcun problema a trattare la rinuncia ad una rappresentazione politica in cambio di enormi mazzette. In fondo, l’Europa non è nient’altro che un’entità costituente troppe diversità culturalmente, socialmente ed economicamente impossibili da amalgamare e far convivere insieme. E quindi chi ci dirige dal nord Europa non sente il minimo senso di appartenenza per questa emerita accozzaglia di popoli diversi destinata ineluttabilmente al fallimento… Sente solo il profumo dei soldi.

  23. Se un árbitro dopo un episodio del genere non viene radiato a vita che senso ha rimetterlo in campo?Chiaro è un arbitro fantoccio “tu fai quello che ti dico di fare e continuo a farti arbitrare”. Purtroppo questa è la realtà e il sistema non è credibile. Troppi interessi in gioco per lasciare che la meritocrazia vinca.

  24. Non puoi mandare un arbitro delle federazioni in gioco per i primi posti del ranking, nessuno vuole una italiana in più in Champions, detto questo se 20 anni questo signore ha fatto una cavolata per 300 euro non mi pare indice di nulla. Ieri arbitraggio scandaloso, io proporrei due arbitri che devono decidere insieme, intanto 4 occhi sono meglio di due e poi tocca acchitarsi più persone per barare.

  25. Se ha preso 300 euro ed era guardiarine quanto ha preso l’arbitro ? Ma in Germania non ci danno dei mafiosi ? Chi comanda gli arbitri in Europa Rosetti giusto e nel Mondo…Collina me sa che e’ vero !

  26. Però come al solito questi loschi individui in malafede li mandano ad arbitrare sempre la Roma con arbitraggi sempre contro di noi ed in favore dell’avversario di turno.
    A volte mi chiedo fino a che punto Friedkin deciderà di essere paziente con l’uefa stando dalla sua parte dal momento che a tutto c’è un limite e le zozzate varie fruttano danni per decine di milioni di € come mancate entrate economiche.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome