“ON AIR!” – TRANI: “Mercato bloccato, Gundogan solo un sogno”, CATALANI: “Con Matic hai già il tuo regista, ora prenderei subito Mertens”, CORSI: “Frattesi vale 10 milioni, 30 sarebbe da pazzi”,

83
1682

ÀULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Ugo Trani (Centro Suono Sport): “Mercato bloccato, dobbiamo essere realisti. E’ stato preso Matic e si stanno studiando altre trattative: la più concreta in questo momento è Frattesi dove però c’è distanza enorme sul prezzo: io dico 15 e tu dici 30, questa è la situazione. E’ una discussione molto complicata quindi non posso dire che sia fatta per Frattesi, figuriamoci se butto l’occhio su Gundogan. Gundogan potrebbe essere un sogno così come lo sarebbe stato Dybala, non è diverso. E’ un tipo di operazione dove bisogna mettere tanti soldi. Poi il mercato della Roma in questo momento è bloccato. Se Mourinho sarebbe d’accordo con la possibile cessione di Zaniolo? Lui è d’accordo, ma secondo me lo ha saputo quando è arrivato a Roma e poi lo ha valutato. Questa è una cosa che dentro la Roma si dice dall’arrivo dei Friedkin, quando c’era Fonseca in panchina. In Italia 50 milioni nessuno li può dare alla Roma, neanche con una contropartita. L’unica squadra che può farlo è il Newcastle…”.

Francesco Balzani (Centro Suono Sport): “La trattativa di Frattesi è avanzata anche se devono essere limati ancora alcuni dettagli non proprio secondari, nel campo delle idee invece c’è Gundogan che è in uscita dal Manchester City e la Roma sui grandi calciatori in uscita ci va sempre, poi questo non significa nulla, ma comunque un tentativo di dialogo come è successo con Dybala c’è stato. Zaniolo per 50 milioni parte senza se e senza ma, io dubito che quella cifra arriverà mai, tranne forse il Newcastle, quindi si dovrà trovare una soluzione sul rinnovo. La Roma secondo me farà dei colpi, se uscisse Zaniolo saranno due sennò solo uno e sarà un grande centrocampista, dipenderà molto da chi esce, per esempio se Ibanez dovesse uscire ne arriverebbe pure uno in difesa…”

David Rossi (Roma Radio): “Dybala sembra sempre per essere sul punto di firmare per l’Inter, ma ancora la firma non c’è stata. I nerazzurri se lo sentono un giocatore già loro, ma ogni minuto che passa senza quella firma apre una serie di speculazioni che loro vorrebbero evitare…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Frattesi è un buon giocatore, ma il suo acquisto non mi farebbe contento. Un pezzo importante della Roma mi dice che avendo Bove in rosa non prenderebbe mai nella vita Frattesi. E chi ha detto questo è uno che se ne intende. Se prendi Matic e pure Neves, allora ci sta. Ma da qualche partita che ho visto, Frattesi non vale mai quei soldi. Massimo 10 milioni, 30 milioni è da pazzi… Se lo compri come riserva a 10-12 milioni al posto di Veretout, allora va bene…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Frattesi è un gran giocatore, io sarei contento se la Roma lo prendesse…Bove? Non mi sembra lo stesso ruolo, secondo me stupirà tante persone e l’anno prossimo giocherà tantissime partite. Se la Roma l’anno prossimo avesse un centrocampo con Matic, Cristante, Frattesi, Bove e Ruben Neves, avrebbe una mediana eccezionale…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Matic è roba da mercato intelligente, ora bisogna vedere se vuoi fare la spesa al supermercato o nelle boutique. La linea della società, per quanto possibile, è quella di accontentare Mourinho. Speriamo di non iniziare la stagione con l’allenatore che lamenta la mancanza di giocatori in alcuni ruoli. Se non dovesse arrivare il Neves o il Douglas Luiz di turno, significa che Mou ha scelto di impostare la squadra senza quel tipo di giocatore lì. Non vorrei più sentire Mourinho che prima di Roma-Sassuolo si lamenta perchè lui non ha Maxime Lopez…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se questa figura del regista non dovesse arrivare, dobbiamo pensare che Mourinho sia d’accordo con l’idea che Matic sarà il playmaker titolare. Siamo al 13 giugno, non fasciamoci la testa prima. Se il mercato della Roma dovesse prendere una direzione diversa da quella che ci immaginiamo, voglio pensare che Mourinho sia d’accordo. In questo caso vale il silenzio assenso. Berardi? Non c’è solo la Roma, lo vogliono anche Milan e Juventus…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Matic è un regista, gioca davanti alla difesa, ha possenza fisica, ma quello basta guardarlo. E’ uno in grado di spezzare il gioco avversario ma anche di rilanciare l’azione con lanci lunghi e precisi. E’ il giocatore che ci mancava. Se poi è ancora in grado di proporre quel tipo di calcio, quello non lo so. Se serve il regista alla Jorginho? Non è che non serve, è che Matic è quel tipo di giocatore. E’ lui il direttore d’orchestra, con delle differenze da Pizarro o Falcao, che erano giocatore molto tecnici. Ma Matic è uno che sa costruire il calcio dal basso. Spendere i soldi del regista per una grande seconda punta? Sono d’accordo. Matic non può giocare 50 partite, ma se ti manca hai Cristante. E invece non hai una seconda punta in grado di fare 15 gol, e io per esempio Mertens lo comprerei subito…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Abraham e Pellegrini il loro lo hanno fatto in termini di gol. Se servono altri giocatori offensivi? Bisogna capire il destino di Zaniolo, io l’ho detto in tutti i modi che deve restare. Lui può passare dai due gol fatti quest’anno, ai 12 del prossimo. Se sta bene è in grado di andare in doppia cifra. Poi sul mercato puoi trovare un attaccante superiore a Shomurodov, sia lui che Perez sono stati molto deludenti. Non sottovalutiamo poi la partenza di Mkhitaryan, che ha caratteristiche di inserimento che avevano in pochi…La Roma paradossalmente è quella che rispetto ad altre sta lavorando meglio per il centrocampo. Per il momento in quel reparto ha quattro giocatori, anche se non sono eccezionali. Secondo me stanno realmente pensando anche all’acquisto di Senesi…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Difficile chiedere a Pellegrini di segnare più di quanto ha fatto quest’anno, altrimenti farebbe il centravanti. Secondo me devi aggiungere gol nelle seconde punte, Zaniolo può segnarne più di dieci a stagione, o nell’alternativa a Abraham, che potrebbe giocare a volte anche insieme all’inglese e arrivare a una decina di gol… Senesi? Sarebbe un investimento molto affidabile, ma è un giocatore che non piace solo ai giallorossi…”

Nando Orsi (Radio Radio): “Frattesi vicino a Matic? Matic è un organizzatore, uno che sta davanti alla difesa, Frattesi è uno dinamico, è uno che si butta dentro. Non so però se Frattesi può fare il titolare, ma nei quattro centrocampisti invece ci può stare, migliori la qualità. L’attacco della Roma segna poco? Il vice Abraham non gioca mai, ed è difficile pensare che possa essere determinante. E’ difficile fare la riserva a giocatori che giocano sempre, devi avere la fortuna di trovare uno che ti fa gol in quei dieci minuti in cui gioca. Secondo me dovresti trovare centrocampisti che facciano tanti gol…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Alla Roma mancano i gol, e li deve cercare da Zaniolo e dai centrocampisti. A parte Pellegrini, gli altri centrocampisti hanno segnato troppo poco. Shomurodov fa troppi pochi gol. Difficile per la seconda punta che gioca poco fare gol? Beh Immobile nella Lazio giocava sempre, eppure Caicedo segnò otto gol. Shomurodov invece ne ha segnati appena tre…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteRoma, il sogno nascosto si chiama Gundogan
Articolo successivoFine vita, Lorenzo Pellegrini esaudisce l’ultimo desiderio di Fabio Ridolfi (VIDEO)

83 Commenti

  1. Ha ragione Marione su frattesi a quelle cifre e con il rischio di perdere un Volpato lo lascerei li, per fare il salto di qualità ci vuole altro

    • Non è parere suo. E’ quello forte e che ci capisce interno alla Roma che glielo ha detto.
      Marione non è in grado di capire quale è la testa e quali i piedi, figurati dare pareri tecnici.

    • Ciao DAVIDE, un saluto giallorosso.
      Io credo invece (non ce l’ho con Mario Corsi, manco lo conosco) che la ragione e l’opinionista radiofono stanno su 2 pianeti diversi.
      Un “pezzo importante della Roma che se ne intende molto mi ha detto” ?!
      Presuppone che altri “pezzi” quindi, non ne capiscono tanto. Chi sarebbe poi, al solito,un bancarellaro tifoso ?
      Questo dire cavolate di ogni citando gente sconosciuta che ti avrebbe sussurrato alle orecchie, anche basta.
      Altra stupidaggine é che vale 10 milioni. Se Frattesi (solo 23 anni tra un poco) é spesso quello che ho visto giocare contro Grealish, James e Mason Mount l’altro giorno con 10 milioni non ti danno manco la fotografia. Giustamente.
      Ma la più grande sciocchezza qui é sostenere che se prendi Matic e pure Neves (con Bove, e Cristante) va preso come riserva. Al limite il contrario, se non prendessi “un Neves” a maggior ragione va riportato a Roma.
      Mentre con un altro centrocampista di qualità in rosa, tenendo CRISTANTE e BOVE, con MATIC e magari pure il riscatto di SERGIO (vedremo) allora avremmo campo e panchina coperti, e Frattesi sarebbe un lusso per giocare solo una decina di gare.
      In tutti i modi se hai visto giocare il giovanotto, se vale 10 milioni l’attuale Veretout ne vale 5, Krunic 3, e Gagliardini forse non ci arriva.

    • ci vuole coraggio a dare ragione a Marione , con Frattesi e Pellegrini e Matic , la Roma avrebbe un centrocampo stellare.
      già di per se , con cristante ha praticamente più di mezzo centrocampo della nazionale italiana e in più Matic.

    • Anche Pellegrini lo pagammo 30 dal Sassuolo, e tutti a stracciarsi le vesti… poi oggi è, onestamente, uno dei calciatori italiani più forti in circolazione.
      Ovvio che questo non significa automaticamente che anche Frattesi lo sia, queste sono valutazioni che fanno i DS (bravi, aggiungo). Però Frattesi mi pare che qualcosa lo abbia fatto vedere.
      Poi non vorrei fare la solita litania della Roma dei romani (che anzi, io penso che a volte abbia fatto danni enormi), però è Frattesi che vuole venire, e quando è un calciatore vuole venire e non tu che lo cerchi, significa che darà sempre il fatidico 110%.
      Insomma, io preferisco avere Frattesi E Bove.
      Il piano dei Pinto of my dreams sarebbe quello di togliersi Villar, Diawara e Darboe, e poi posto a centrocampo c’è pure per un altro (avendo perso Miki che da ultimo giocava più dietro).

    • Ma vinotrani che [email protected] di problema ha con la ROMA 💛❤️……

      Ma questi ciarlatani che si professano tifosi della maGGGica…… Ma sono veramente tifosi???? C’è fosse una cosa che gli vada bene…..

      Che poraccitudine

    • Sardegnagiallorossa avrai visto pure che gol se magna Frattesi, se hai visto la partita contro l’ Inghilterra… Ecco uno così non serve, abbiamo Bove che sottoporta non fallisce… Se serve, non si può partire da una base di 30 mln, non li vale assolutamente, sono cifre che ci prendi Douglas Luiz e forse Ruben Neves… Ma parliamo di campioni… Non di gregari…. 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Vabbè caro SOGNI, ci sta’ sbagliare un goal “fatto” dai … soprattutto alla seconda in Nazionale, dopo che corri su e giù, entri in scivolata, mordi i polpacci di chiunque ti passi vicino a due metri. Per quanto veda la porta, che per un centrocampista é sempre da stabilire, non é sicuro un attaccante.
      A dirla tutta ho visto pure il goal che si é mangiato TONALI, quello sì più facile segnare che colpire il piede del portiere inglese in caduta…
      Staremo a vedere.

    • @Sogni di Latta 1) non cominciamo, se Frattesi vale 30M comunque la Roma non “spenderà” 30M per Frattesi, visto che ha la clausola e che gli darà dei giovani probabilmente anche valutati bene per creare plusvalenze per entrambi
      2) invece per prendere Douglas Luiz o Ruben Neves si spenderebbero VERAMENTE 30M anche s e potrebbero essere in più tranches oppure con prestito e riscatto obbligatorio
      3) se giudichi Frattesi da un gol fallito, allora Sterling e Tonali quanto valgono? I loro erano nettamente più facili e sopratutto quello di Frattesi è stato costruito interamente in coppia con Pellegrini e questa è già una cosa positiva, infatti per quelli che si buttano dentro l’affinità con chi lancia è FONDAMENTALE… p.s. quella azione e quel movimento coordinato, ripetuto anche altre volte anche se con meno successo, sono quelle che mi hanno finito per convincere che la Roma fa bene a cercarlo, fino ad allora avevo qualche dubbio in più sul fatto che Frattesi potesse fare quel movimento ad inserirsi quando Pellegrini si abbassa. Considerando poi che Pellegrini in nazionale parte dalla sx mentre nella Roma è centrale e dovrebbe facilitare movimenti simili.

  2. Ma per favore, basta con le balle, Frattesi può piacere o meno, ma è un giocatore già fatto e importante, Bove è l’ennesima promessa, come del resto Volpato. Ancora con la storia dei soldi, come se li mettesse Corsi o gli altri che ne parlano qui, tanto per aprire bocca e dargli fiato.

    • 34 presenze a lottare per retrocedere 4 gol e 4 assist, giocatore gia fatto? Va bene l’opinione personale ma il calcio e un altra cosa.

  3. ma…ci hanno preso tutti per imbecilli oppure non sanno che dire?…la ROMA anzi il grande MOU ha fatto capire alla società che i giocatori li sceglie lui e gli telefona!!..se no chi viene viene non giocano. Una grande presidente, lo ha capito e lo accontenta, secondo voi se trattano frattesi per ipotetica cifra di 30 mil…vuoi che non hanno un accordo con un altro centrocampista? questo non è lolito (se scordato pure di aprire la campagna abbonamenti). Questi non solo rifanno la squadra ma anche la rosa perchè contano per la società anche le coppe..non ti qualifichi e poi la snobbi come i pigiamati… il giusto cocktail è tra giovani e giocatori di esperienza che vuole MOU (er bollito).. e quello che penso io è che la vera campagna sarà staltr’anno ora fuori dalla borsa e avanti con lo stadio…

  4. Frattesi sarebbe un grande acquisto perché è fortissimo, volpato non sappiamo dove arriverà e lo stesso dicasi per bove.
    Bisogna vincere, basta scommesse o parlare di futuro. Dentro Frattesi! Gli altri possono andare al Sassuolo con il controriscatto tra un paio di anni così ce li crescono bene.
    Vedere frattesi all Inter per poi ammettere che è forte sarebbe inaccettabile.
    Ancora mi ricordo i fenomeni che non volevano cedere al Cagliari Luca pellegrini nella corsa a barella, fini intenditori.

    • Compariello,Barella non è venuto alla Roma perchè lui è voluto andare da Conte all’inter.
      Luca Pellegrini non c’entra na ceppa.
      Hai sbagliato ricordo.
      😱

    • Esatto. Qualcuno in orbita Indah che conosceva bene Barella, e che aveva ascendente su di lui (ah, i nomi!) lo “lavorò” per bene. E il presidente del Cagliari, Giulini, dichiarò che aveva raggiunto un accordo con la Roma. Ma prevalse la volontà del giocatore.

    • Quando si dice che due teste non me fanno una.
      Non si parlava della trattativa reaale o delle volontà dei giocatori in questione ma bensì di ciò che dicevano i tifosi in quel momento.
      Vabbè spiegalo a Zenone che ci narrava che Riccardi era un fenomeno.

    • Stai parlando con me? (citazione filmica).
      Ho semplicemente chiosato il commento del Sommo.
      Pensa che mi sono perfino astenuto dal metterci un po’ di soda caustica.
      Tu invece, il solito indisponente.

    • No leones mi riferivo al conflitto di interessi tra Zenone ed Eliseo😂
      Semprre ilari su questo blog è!?

    • Zenone, Eliseo, Leones, Gaetano da Sarno….ammazza quanti filosofi ce stanno su sto forum 😄😄

  5. Mariolone che ha sempre detto “cacciate li sordi nun ce ne frega niente volemo li campeoni” ora che sta vedendo le brutte è passato al “eh ma 30 mioni so troppi”.
    ahahahahah

  6. Un pezzo importante della Roma mi dice che avendo Bove in rosa non prenderebbe mai nella vita.

    Forse il portiere di casa sua gli avrà detto una cosa del genere.
    Frattesi ha già dimostrato in campionati di serie B e A di essere un calciatore di livello Bove deve dimostrare ancora tutto oltretutto mi sembrano due calciatori opposti che sarebbero completamentari tra loro
    Il solito paragone fuffa magari tornasse Frattesi

    • Però, caro Paolo, perdonami ma credo che qualsiasi giocatore arrivi per alzare il livello della squadra bisognerebbe prima cacciare via lo Special One bollito, il peggio del peggio insomma, e prendere un allenatore vero che porti il bel gioco che ormai furoreggia in Europa. Che ne so: de zerbi, dionisi, italiano, juric, er carbonaro….o magari far tornare fonseca. Perchè JM pratica un calcio vecchio, trogloditico, mentre ormai lo sanno pure i sassi che si vince solo col bel gioco.
      Infatti con JM abbiamo rivinto un trofeo dopo 14 anni, una Coppa Europea dopo una sessantina e riportato una Coppa Europea in Italia dopo 12 anni.
      Come non prendere in considerazione quello che dici, allora.
      #LACOPPAINFACCIA

    • Magnifico Ilario

      Abbiamo trionfato
      Siamo i campioni d’Europa

      Io ancora festeggio….. godooooooooooooooo

      Forza grande Roma ale’

    • Ecco le quagliette che spolliciano….

      Ancora nn avete capito che quando passa l’as Roma imperiale Ve dovete inchina’…

      L’imperatore José Mourinho vi ha messo in ginocchio…vi ha annicchiliti

      Ciao burini vassalli

      Forza grande Roma ale’

    • Al massimo siete i Conferenzieri d’Europa. I campioni d’Europa sono il Real Madrid. Dai su, non esagerare..

    • Hai visto, Jose, che Paolo s’è ripalesato col suo nick laziale (quello “romanista è ovviamente luca roma, uno spasso) per sminuire.
      Nulla può far più male a laziali e ballottari (spesso sovrapponibili) de #LACOPPAINFACCIA.

    • @ Slim :
      laziale sentete male !!!

      siete nati (FORSE) nel 1900 … siete morti (SICURO) nel 1927 !!!

      Lotito non mollare … sei il nostro eroe !!!

      Quanto GODO quando ve leggo/ascolto 😀 !!!

      Lazio pERDA e FOGNA de sta città !!!

      P.S.
      E se non dovessi essere uno sbiadito e fai parte di qualche altra tifoseria in italia (ma pure in europa), inchinati davanti all’immensità del tifo Romanista ….perchè al nostro cospetto voi siete il NULLA !!! 😉

      Sempre Forza ROMA !!!

    • Slim

      Voi i caciottari de regina coeli e Rebibbia…tra presidenti e calciatori carcerati

      Forza grande Roma ale’

    • C’hai ragione Ilario

      La messa in mezzo…. ha funzionato

      Tana per il formellese….. Kawa l’aveva capito…

      Forza grande Roma ale’

    • @Ilario assimilare altri Romanisti che la pensano diversamente da te ai laziali è una miserabile e vergognosa pratica. Tra l’altro disprezzi anche i fruttaroli quando tu nella vita non saresti capace nemmeno di allacciarti le scarpe da solo.
      Detto da un romanista che nella vita per mantenere la famiglia deve lavorare duro.
      Sei bono giusto a chiacchierà da anonimo dietro ‘na tastiera…. nella vita la prima pizza che vola indovina chi se la pija ?

    • @Ciccio
      Caro Ciccio, non so dove tu fossi fino a poco fa.
      Noi Romanisti la mettiamo al massimo sul piano dell’ironia, mentre con ballotta al comando siamo stati oggetto di attacchi volgari, insulti e derisione. A proposito di pratiche vergognose.
      Ovviamente la parabola di ballotta è terminata così come ampiamente previsto dai Romanisti: un fallimento totale.
      Niente stadio (stava qui solo per quello), la AS Roma ridotta a un discount, allenatori ridicoli, zeru tituli e un bilancio “da paura” nel vero senso della parola, roba da libri in tribunale.
      Il tutto al netto della guerra ai Romanisti dichiarata da ballotta e accoliti.
      Ora non sto certo qui a raccontarti cosa faccio nella vita etc etc…..tanto vedo che sai già tutto, e allora alzo le mani.
      Riconosco però il linguaggio e lo “stile”.
      Fatevene una ragione: siete stati sconfitti dalla storia, dalla realtà, con l’aggravante d’aver sostenuto l’insostenibile fino all’ultimo secondo e anche oltre.
      Concludo dicendoti che se sapessi quale mestiere svolgo il pomeriggio (il secondo mestiere….) ti guarderesti bene dall’affermare che la prima pizza che vola la prendo prendo io, sicchè l’anonimo leone da tastiera sei sicuramente te, non io e gli altri Romanisti che per anni c’abbiamo messo “la faccia” (per quanto possibile su un forum….) non cambiando mai nick e affermando le nostre idee.
      Quelli che sono spariti sono altri, e guarda caso sono spariti assieme a ballotta.

  7. l’attaccante che entra e fa gol potrebbe essere Muriel, ma è anche vero che Mou quest’anno Abraham non lo faceva uscire manco quando era sulle ginocchia…Shomu per le occasioni che ha avuto non ha fatto neanche così male secondo me, ma si può trovare di meglio. Montella entrava sempre dalla panchina e segnava, ma almeno entrava…quindi non è solo questione di chi entra, ma anche di come Mou intende far giocare la squadra e gestire le sostituzioni. Molto dipenderà secondo me dal ritorno o meno alla difesa a 4, perchè un Elsha magari segnerebbe di più se non dovesse farsi tutta la fascia per tornare in difesa. Resto ancora col dubbio circa l’esatta collocazione tattica di Zaniolo, e spero che quest’anno si chiarisca finalmente che ruolo ha e come farlo rendere al meglio…tenerlo per sfruttarlo al 50% delle sue potenzialità mi sembra sciocco

  8. Frattesi a 30 milioni è un furto con scasso. Non vale certo il doppio di Veretout, e se riescono a venderlo a quel prezzo ci entrano 10 mln. per acquistare un centrocampista che ha anche personalità. Sono arrivati giocatori migliori a prezzi decisamente inferiori, vedi Tolisso al Napoli, ed altri ce ne sono, e non sparano cifre assurde. L’importante è prendere il giocatore con le caratteristiche giuste. Mkitaryan ha liberato spazio agli altri, che avevamo e sono rimasti chiusi, Zaniolo, Elsha (se resta) e lo stesso Sergio Oliveira. Il rientro di Spina ci restituisce un Zalewski più completo che pùò giocare in quella zona del campo. Via Santon e MN con Celik saremmo coperti. l’operazione su un centrale sinistro che imposta sarebbe importante. poi bisogna anche vendere…

    • Guarda che il furto con scasso è farsi pagare svariati milioni promesse come Bove e Volpato, non i 30 di Frattesi che diventano 10 più un paio di promesse come Felix e Milanese che se li mettessi in prima squadra troveresti frotte di zii a strillare “ce vonno li gambioni”!

  9. Nessuna polemica solo una piccola parentesi: Ieri le ragazze della Primavera Conquistano il Terzo Scudetto, nessuno di ne parla. Certo è un “trofeo minore” ma sarebbe bastato anche un accenno, un piccolo complimento invece il nulla. Ma ammetto che un pò me l’aspettavo. Altra notizia che trovavo alquanto interessante è il “rastrellamento continuo delle Azioni” da parte dei Friedkin. Infine (nonostante sia una notizia tutta da verificare):- “Nel caso in cui l’offerta non fosse sufficiente a superare il 95% (la presidenza sfiora il 90%), sarebbe pronto un piano Alternativo: “Ovvero la fusione tra la Roma e un’altra Società della Galassia degli Imprenditori Americani. I Friedkin studiano inoltre un nuovo aumento di Capitale per riequilibrare i conti, e si avvicinano sempre di più al miliardo di euro di investimenti” Se tale “news” venisse confermata… Speriam bene 🙂

    • Il mondo radiolone è troppo legato a certischemi “tradizionali”, chiamiamoli così, per interessarsi del lavoro che la Roma (cioè la stessa società di cui parlano, sparlano e ci riempiono la minestra) sta facendo con la squadra femminile.
      Davvero, a me vedere l’annuncio del Tottenham per l’amichevole con la Roma mi ha fatto molta tristezza: gli Inglesi, con estrema naturalezza, scrivevano (testuali parole): “la nostra squadra maschile sarà impegnata in un’amichevole con l’AS Roma”. Per loro è ormai naturale che una società di calcio abbia la divisione maschile e la divisione femminile.

      Comunque, sì, grande vittoria. Soprattutto perché è la terza di fila e conferma che le ragazze più forti del campionato le abbiamo noi. Se ci si lavora bene, tra un paio di anni la roma lotterà alla pari con la Juve senza quasi dover fare mercato.

      E sempre in ottica calciomercato, importantissimi i rinnovi di Andressa, Manuela Giuliano ed Emile Haavi. Credo che le ragazze faranno anche l’anno prossimo un’altra grande stagione.

    • @Idi di Marzo: Concordando con quanto dici… Solo un “maschilista rosicone” può spolliciare sti commenti Bene… Si Gode ancora di piu’💛💖

  10. posso fare una domanda a tutti?
    parto dal ragionamento di Zibi, che ne sa più di me: “se vendi Zaniolo poi devi prenderne uno più forte, e non credo costi meno”. o almeno, io spero in una squadra migliore, e per avere una squadra migliore, il ragionamento è quello: migliori i titolari e la panchina.

    la domanda è questa: chi è migliore di Zaniolo e alla portata (economica, di attrattativa senza champions, etc) della Roma?

    • Dybala. Che ovviamente ha già la maglia dell’Inter.
      Penso che con un’operazione di mercato intelligente quasi ogni calciatore sia rimpiazzabile o migliorabile, a meno che non sei il Barcellona di Xavi, Iniesta, Busquets o il Real di Ronaldo, Figo, Raul.
      Secondo me comunque il “nodo” Zaniolo è un altro: è funzionale al gioco di Mourinho? Se sì, Mou lo ha già tolto dal mercato. Il procuratore potrà anche imbizzarrirsi, ma se la direzione è quella dell’anno scorso la Roma ha già ampiamente fatto capire che è disposta a tagliarsi il naso per fare dispetto alla faccia, cioè a bloccare i rinnovi per non avere rotture e a mandare in tribuna chi non vuole fare le valigie. E io aggiungerei, finalmente.
      Certo, corri il rischio di perderlo a zero, ma il contratto non scade domani e se la Roma continua a crescere fai sempre in tempo a far cambiare idea al procuratore.

      Se Mou ha deciso che Zaniolo è bello ma inutile, la Roma lo venderà senz’altro per fare cassa (Guedes o similare?). Perché Nicolò è forte e Mou ha già fatto vedere di offrirgli tutte le chances che vuole.

      In entrambi i casi, vi dirò, per una volta sono molto tranquillo e mi fido della società.

    • Semplice: nessuno.
      Sicché dovrebb’essere una scommessa, ma allora ci si tiene Zaniolo.
      Comunque, parlare di una distanza di 20 mln tra una richiesta ed un’offerta (nessuna delle due peraltro formulate ufficialmente) non ha senso.

    • ora, prendetela come presunzione da parte mia, ma me posso mette a commentare un articolo secondo cui 80-35=20?
      uno può anche dirmi, che ne so, “Berardi è più funzionale al gioco della Roma” e poi ci mette 17 gol e 15 assist, se ricordo bene, nel discorso. ma Berardi rientra quanto Zaniolo?

      per me, se i medici, non io, dicono che serve più di anno per far raggiungere al corpo un nuovo equilibrio, dopo i crociati, del vero Zaniolo abbiamo visto si e no il terzo gol col Bodo e quello in finale. sto sforzo di aspettarlo altri 6 mesi lo farei. dalla seconda parte del campionato prossimo lo si giudica anche per continuità. non è ora che va fatto.

      poi Mou chiede sempre agli attaccanti sacrificio in difesa (su questo ad es. non sono d’accordo con Zibi: chi può farlo meglio di Nicolò? che pressa e difende per indole), quindi rispetto ad altro attaccante che si disinteressa della fase difensiva, la sua resa offensiva sarà anche minore, ma se è funzionale all’equilibrio di squadra, e poi vince le partite e le coppe, io tifo la Roma, mica le statistiche personali di Zaniolo, che me frega?!?

    • Sbinf, dipende dal ruolo. Perché io resto dell’idea che Zaniolo non è un “attaccante”, quindi se uno dice do via Zaniolo e prendo Dybala, per me significa che ci priviamo di un centrocampista offensivo o trequartista e prendiamo una punta di ruolo. Idem per Guedes, che è anche un’ala, e molto più di ruolo rispetto a Zaniolo. Secondo me Zaniolo resterà comunque, perché andato via Mkytharian non credo che ci priveremo anche di Zaniolo, che è un giocatore molto duttile, e poi cifre così elevate ad oggi nessuno le tirerebbe fuori per Zaniolo, e lui non andrà al Newcastle. Io credo che Zaniolo (al di là delle molte chiacchiere che si fanno, sempre, sul suo nome) rimarrà, ed anche che lo vedremo molto più dietro la punta o le punte, e molto meno in “attacco”.

    • @Dandalo, fino a smentita, la squadra per Mou è 4-2-3-1. uno di quelli che fa filtro a centrocampo sta facendo le visite, quindi ci libereremo della difesa a 3. Zaniolo a dx. se c’è Dybala (i giornali dicono che abbia problemi con l’inter e la firma non è così scontata), ma ci credo poco, Dybala al centro e Lollo a sx, se c’è Guedes, lui a sx e Lollo al centro.

      ragionamento sul contratto l’ho già fatto, ma lo ripeto: Pinto non lo fa a giugno, fino al 2026, ma a luglio, fino al 2027. mentre il procuratore spinge per cederlo prima dell’entrata in vigore (luglio 2023) del tetto alle commissioni. se non rinnoverà ad inizio luglio (che è quello che spero) a noi basta non cederlo entro agosto, e è il procuratore che viene da noi, secondo me. comunque il problema e le voci è tutta roba del procuratore

    • ps: poi nell’economia del discorso Zaniolo, dimentichiamo sempre che dal 1 luglio sarà prodotto del vivaio, avendo finito la terza stagione iniziata sotto i 21 anni con noi. perchè lo dovremmo vendere?

    • Per Sbrinf: tornare con la difesa a quattro vuol dire accattarsi due terzini veri. Non Karsdorp o Spinazzola, cha a 4 aveva penato parecchio, neppure Vina o Zalewski. Celik non lo conosco. Quindi la cosa si complica assai. Se ricordi bene giocavamo a 3 anche con Cafù e Candela. ma Aldair, Zago e Samuel sono un’altra roba.

    • infatti l’italia ha vinto l’europeo come? il problema della Roma era il filtro a centrocampo. basta co sto schifo a 3, co sti tempi di giochi persi perchè il centrale deve darla al braccetto che deve darla al terzino. basta, non ne posso più, me viè l’orticaria. sto aspettismo, sto timorismo. tanto decide Mou, e fortuna audax iuvat

  11. FRATTESI per la dinamica è simile a MIKI per le sgroppate veloci in avanti a fornire palloni, magari più forte fisicamente avendo meno anni, ma meno tatticamente di Miki, per cui MATIC davanti alla difesa è essenziale per impostare e spezza il gioco avversario. DAJE col fatidico acquisto del TITOLARE esterno basso di destra. E poi…..AVANTI TUTTA!

  12. mario corsi: Un pezzo importante della Roma mi dice che avendo Bove in rosa non prenderebbe mai nella vita Frattesi. E chi ha detto questo è uno che se ne intende.

    Chi è lo stesso che l’anno scorso ti diceva che sarebbe arrivato un centrocampista? Non hai capito che ti prendono per il cuko
    Te conosci solo briachella

  13. Se non dovesse arrivare il Neves o il Douglas Luiz di turno è perché Mourinho ha voluto così,come no,Mourinho viene ascoltato,ma non decide tutto lui,ci sono paletti economici che tutte le squadre devono rispettare compresa la Roma,quindi dovrà essere bravo Pinto a cedere anche se anche quest’anno non sarà facile. Perez ha un po’ di mercato in Spagna ,ma tra squadre di medio basso cabotaggio che chiedono il prestito ,Diaeara è difficile da cedere anche regalato per via dello stipendio,Villar ha giocato poco anche nel Getafe..

    • da Diawara a Diaeara, è un attimo arrivare a diarrea…questo non ce passa manco coi fermenti lattici mi sa…

  14. Avete fatto caso che tutti anche i giornali nn sanno più cosa dire?
    Li stanno facendo impazzire tutti🙋🏼🦉🦉🦉🙋🏼🦉🦉🦉🙋🏼🙋🏼🙋🏼🙋🏼🙋🏼

  15. Mario Corsi, a differenza di altri tuoi colleghi, tu non credo che sia un guastatore. Semplicemente non capisci un ca**o di calcio, come più volte hai dimostrato. Frattesi è un ottimo centrocampista già formato paragonabile al miglior Veretout, Bove è una magnifica promessa. Diamogli il tempo di crescere

  16. Ci sono giovani di belle speranze che non sbocciano come dovrebbero ed è inutile aspettarli; alcuni invece si fanno largo a spallate perché hanno qualcosa in più che matura dentro. Frattesi nazionale è uno di questi. Pronto e dinamico, non sovrapponibile a Matic, Cristante e Pellegrini colmerebbe la partenza di Varetout.

  17. corsi: digli al pezzo importante della Roma che Frattesi lo voleva l’Inter e non può prenderlo perché non tiene denaro sufficiente e viene da un ottimo campionato al Sassuolo mentre Bove ha fatto solo apparizioni per qualche spezzone di partita, quindi non credo proprio con i prezzi che ci sono oggi che Frattesi vale 10 milioni e fare certi paragoni con Bove vuol dire capire poco di pallone, certo non parliamo di un fenomeno ma di certo se lo prendo miglioro la panchina e di molto e quello dobbiamo anche fare se vogliamo arrivare a certi livelli, certo che se qualsiasi cosa fa la Roma tu la critichi ancora prima che si avveri allora stai bene cosi. Forza Roma

  18. Piacentini dà per scontato che la Roma è interessata a Berardi.
    Boh, gliel’avranno predetto i fondi di caffè.

    Focolazzo invece ha rotto qualcosa che fa rima. Fateci caso, ogni volta che può deve tirare in ballo quella squadra maleodorante. E basta! Ma che ci frega di ignobile e caicedo???

  19. Vabbè FOCOLARI che CAICEDO segnasse 8 goal, entrando pure all’80esimo ma con 10 e passa minuti di recupero fischiati con equilibrio dal Pairetto di turno… si é visto a Milano quanto é durato.
    Che poi alla Lazio segna pure Acerbi, sono altri schemi…😉

  20. Corsi lo conosciamo, dice una cosa in radio e poi chiede al suo compagno di merende che è lì con lui se ha detto giusto; regolarmente l’altro lo corregge. Lui ed altri, parlano di vendere questo, comprare quello, mandare in prestito quell’altro, etc.. poi secondo me se gli dovessi chiedere come si compone una rosa, non lo sanno:
    rosa max 25 giocatori nati dopo il 2000 di cui:
    _almeno 4 italiani: mancini, kumbulla, spinazzola, cristante, el shaarawy, zaniolo (diawara-santon)
    _almeno 4 dal vivaio: Pellegrini è l’unico (gli altri che mi vengono in mente potrebbero essere: florenzi-frattesi-caprari-politano-luca pellegrini (scamacca no!))
    _poi c’è la questione extracomunitari di cui sinceramente ho perso il conto
    _poi c’è il nuovo regolamento FIFA sui prestiti, che dovrebbe essere entrato in vigore:
    -obbligo di accordo scritto che renda noti i termini del prestito (come durata e condizioni economiche);
    -durata del prestito di massimo un anno;
    -vietato cedere un calciatore già in prestito, sempre in prestito, ad un terzo club;
    -un club potrà cedere massimo 3 calciatori in prestito ad una stessa società;
    -ad un club saranno consentiti massimo 8 prestiti a stagione (ossia 8 in entrata ed 8 in uscita) dal 2022; 7+7 a stagione dal 2023 e 6+6 a stagione dal 2024.
    -Le nuove regole stabilite dalla FIFA, non riguarderanno i calciatori di 21 anni o di età inferiore ai 21 e nemmeno a quelli cresciuti nel club di appartenenza.

    SULLA BASE DEI REGOLAMENTI APPENA RIASSUNTI: l’operazione Frattesi è auspicabile, anche eventualmente con contropartite in prestiti di under21 e/o giocatori cresciuti nel club. perché se parli di Frattesi e ometti le considerazioni sullo status di “cresciuto nel vivaio” stai facendo disinformazione, perché allo stato attuale della rosa potresti iscrivere 21 giocatori over 2000, con lui 22 e la differenza è importante!!!

    • Edo, Zaniolo dal 1 luglio è prodotto del vivaio (3 stagioni sotto i 21 anni con la Roma). Zalewski e Bove sono prodotti del vivaio. eccoli i 4

    • Zalewski e Bove non rientrano nella lista dei 25, neanche Kumbulla, sono tutti under 22.. però sai che forse su Zaniolo hai ragione, è nato il 2/07/1999 ed è nella Roma dal 01/07/2018 per cui teoricamente ha fatto tre anni il giorno prima del 22esimo compleanno, non so se è corretto il conteggio, se fosse così sarebbe un’ottima notizia e un motivo in più per rinnovargli il contratto

    • appunto. se me so accorto io, se sarà accorto pure Pinto. il fatto che Zalewski e Bove abbiamo meno di 22 anni, significa che non sei obbligato a metterli in lista, ma se ce li vuoi mettere, puoi.
      quindi andare a prendere Frattesi, per avere un giocatore di più da mettere in lista, è un non-motivo. se lo vogliono prendere per ragioni tecniche, ok, ma non ci serve gente da mettere in lista

  21. Mr. TRANI se il mercato della ROMA é bloccato, allora le altre che cosa fanno ?
    Mi sa che si sono sbloccate solo in uscita del meglio…
    La Juve da un ultimatum (😂😂😂) l’altra sera a Di Maria? Che però aspetta, quindi aspetta pure lei. Magari arriva Pogba, vedremo. Del resto é andato Dybala (il top), Morata non torna, kean resta? tanti soldi… e Chiellini smette. Vedremo, Kostic mi piace.
    L’INTER? Se Dybala non firma in settimana io qualche dubbio su questa “certezza” me lo tengo. Con Caicedo, fa già fuori Dzeko? Come? Torna Lukaku? In che modo? Per me almeno 2 pezzi grossi partiranno presto… e Perisic é già andato. il Milan? Per ora pure i dirigenti devon firmare.
    L’unica é il Napoli che 2 gli ha già presi, vediamo come vanno. Ma se non rinnova, Mertens farà compagnia a Insigne. Se Koulybaly non rinnova… Politano va via, Lozano é sul mercato.
    Però il mercato di As Roma è bloccato, vero TRANI?

  22. 😂😂😂… per MAGNI dire che in panchina hai Fuzato, Reynolds, Diawara e Villar non si può sentire, dovresti esser contento, non fare i complimenti a Maxime Lopez.
    Però adesso con Matic lo sentirai ancora lamentarsi, é infatti roba da mercato intelligente dell’Eurospin !… perché é a zero? Quindi Dybala (un top player) e Di Maria sarebbero acquisti da discount immagino.
    Per non dire Belotti (magari va al Milan…)
    Per far contento Magni si devon spendere 40/50 milioni per Locatelli altrimenti non é buono.
    Speriamo che Sarri non si porti Mertens a Formello, altro che mercato intelligente…
    Fossi un editore manco a parametro zero butterei un occhio su certe penne…

    • il mercato apre il 1°luglio e si conclude il 1°settembre, il mercato è “bloccato” perché a Trani non trapela nulla da Trigoria, che ne sapete tu e lui delle trattative in corso e di cosa ne pensa Mourinho… Solo di Matic si sa che ha fatto le visite mediche e di Mkitarian che non ha prolungato il contratto, tutto il resto lo sanno solo i diretti interessati: i Presidenti, Pinto e Mou.

  23. Vabbé, mercato “bloccato” dicono gli “esperti” (lol)

    Sempre meglio della Via Crucis a cui ci sottoponeva PALLOTTO ogni anno a Giugno.

    Ma ve lo ricordate che roba umiliante era il mese di Giugno col fruttarolo ?

    Una cosa indegna : prostituirsi per quattro soldi, zoccole di bassa lega eravamo !

    Ma per fortuna ora pallotto l’aguzzino che ci mandava a battere non c’ é piu’ !

    Abbiamo forse venduto qualcuno perché senno’ fallivamo il 30 Giugno ?

    No ! Anzi, Magnotta-style : NOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!

    Quindi va tutto bene : godetevi la coppa e non rompete il caxxo.

    • Parla per te e per la tua famiglia. Porta rispetto a gente che te magna in testa e che non conosce nemmeno l’esistenza de na formichina come te.
      Boni a parlà e de nascosto…. insomma chiacchieroni da due lire . Te e ilario.
      Na volta ve se chiamava bimbiminkia!!!

    • Io non tifo proprietà. Fate la finita di apostrofa i tifosi della Roma laziali, e di arrogarvi il diritto di essere romanisti.
      C’hai pure la memoria corta i primi anni so arrivati pjanic, strootman, Nainggolan, Salah, Dzeko, ecc. Poi vi ha chiamato funking idiot e vi ha minacciato che faceva chiude i tuoi amichetti delle radio ed è cambiato tutto.

  24. Se la Roma è in grado di portarsi a casa Matic, Frattesi, un mediano di costruzione e trattenere Cristante e Bove, auspico che arrivi anche un altro centrocampista box2box tutto polmoni per completare l’insieme, ma moviola Oliveira neanche a parlarne, è un giocatore che nella maggior parte dei casi è risultato nullo, statico e lento di pensiero, prima ancora che nelle movenze.
    Ammetto che ha disputato un bel Derby e in altre poche partite ha dato un contributo positivo, ma non basta.

  25. Vorrei dire a Trani; ma se il mercato è cominciato da pochissimo ma come fà a dire che è bloccato.Abbiate un pò di pazienza sempre pronti a sparare parole a vanvera.

  26. “Mercato bloccato, dobbiamo essere realisti”.
    Intendeva dire che il traffico non gli consentiva di passare al supermercato per il consueto carico giornaliero di 6 damigiane di vino (a proposito… A Pietralata, non distante da dove fanno i formaggi 🙂 ), avvistato un cartello: “VINI SFUSI DI ALTA QUALITA'”. Sublime).
    Quindi gli è toccato razionare la mezza damigiana che gli è rimasta in cucina.

  27. O la girandola di grandi nomi è tutta una farsa e non credo, o un acquisto di un top player c’è lo possiamo aspettare e non è ovviamente Frattesi. Su Zaniolo secondo me il problema non si pone, perché la Roma è diventata una bottega di lusso e chiede minimo 60 milioni, peraltro a parte i 35 milioni offerti per ora dal Milan, non lo cerca nessuno ahaha quindi tutte queste ansie a dire che serve mantenere i talenti e non sostituirli, sono per ora destituite di fondamento.
    Forza Roma

  28. Da quello che si legge, sempre fosse vero, la Roma prenderebbe Mertens se Zaniolo rimane, invece se parte punterebbero su Guedes o altro attaccante, onde per cui come viene considerato Zaniolo? Attaccante o centrocampista? Non mi va di invorticarmi in nessuna polemica con nessuno, specialmente conoscendo la presunzione di alcuni. Come attaccante ha fatto pochissime reti ma quella che ha fatto vincere la coppa alla Roma e la Roma lo rispetta e lo aspetta, nei limiti di tutti i dubbi e delle pretese che avanza per il rinnovo, non è incedibile e se è più contento di andarsene, amen. Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome