“ON AIR!” – CORSI: “Se Dybala non gioca neanche domani diventa un problema”, MORONI: “E’ il momento di battere una big”, FERRAZZA: “Ma io firmerei per un pareggio”

6
816

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Mourinho alla Gazzetta dello Sport? Non dice niente…La spacciano come una grande intervista, ma in sostanza non dice niente. Dybala? Se non gioca manco domani non è un affaticamento, ma diventa un problema. Sarà una partita importante per vedere come sta Dybala ma anche Zaniolo, che deve finalmente sfondare una porta…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Io non vedo un solo motivo per cui Dybala non dovrebbe giocare titolare, e quindi penso che Mourinho lo schiererà dal primo minuto domani. Se avessi avuto Wijnaldum a disposizione, io penso che avrebbe giocato titolare al fianco di Cristante o Matic. Ma a quel punto avresti avuto un dubbio in attacco: chi giocherebbe tra Zaniolo e Pellegrini con Dybala e Abraham? Qualche mese fa avrei detto Pellegrini, oggi invece non sono sicuro per niente…”

David Rossi (Rete Sport): “Chi giocherebbe tra Pellegrini e Zaniolo con Wijnaldum titolare? Secondo me dipende dalla partita. Perchè potrei anche dirti che potrebbe giocare Dybala prima punta, con Zaniolo e Pellegrini alle sue spalle…Dybala non è un centravanti, ma anche Abraham non è un nove da aria di rigore, è uno che svaria, che partecipa all’azione. Belotti è più un nove da aria di rigore. Come interpretazione del ruolo, secondo me c’è più differenza tra Abraham e Belotti che non tra Abraham e Dybala…”

Jacopo Aliprandi (Rete Sport): “Dybala ieri ha fatto defaticante, un allenamento molto soft. Oggi che proverà a forzare di più sentirà come reagirà il flessore. Vediamo se regge bene o se c’è ancora qualche problemino… Formazione? Non mi aspetto sorprese, ma una grande partita di Zaniolo, quello sì. Voglio vedere un grande Zaniolo a San Siro, che si trascina la Roma a sportellate…”

Tiziano Moroni (Rete Sport): “Per me è più importante Inter-Roma di quelle che giocherà dopo, è una gara che serve per dimostrare che possiamo arrivare a quel livello lì. Anche la Lazio qualche partita contro squadre più forti le ha vinte, lo ha fatto contro l’Inter stessa, e penso sia il momento che lo faccia anche la Roma…”

Francesca Ferrazza (Tele Radio Stereo): “Inter-Roma? Io se potessi firmerei per un pareggio… Credo che ci sia della pretattica sulle condizioni di Dybala, da parte dello Special e di Trigoria…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Io mi aspetto Mkhitaryan in campo domani dal primo minuto, e la cosa mi preoccupa. Al posto di chi? Di Calhanoglu, che è reduce da un infortunio e potrebbe anche non giocare dall’inizio. Dybala? Ma quale provino, se sta bene gioca, se non sta bene non gioca… Secondo me deve non reggersi in piedi per non giocare, e se fosse stato in queste condizioni sarebbe già tornato a Roma da un pezzo…”

Stefano Carina (Radio Radio): “Dybala? Ieri è tornato e ha fatto defaticante. Ricordiamoci che si è fermato prima di Roma-Atalanta per un affaticamento e non per una lesione. Parliamo di 15 giorni dove si è allenato a ritmi blandi con l’Argentina. Se non avvertirà problemi, potrà giocare. Poi ci sarà un tour de force, ma quella di domani è una partita importante per rimanere agganciati alle prime. Io me lo aspetto in campo… La formazione titolare della Roma prevede Cristante con Pellegrini, e Dybala davanti. C’è invece un dubbio a sinistra: Zalewski è in forte ripresa, ma per il momento prevedo titolare ancora Spinazzola…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Sarebbe importante avere Dybala in campo, ha dimostrato di essere troppo determinante per la squadra…La Roma deve giocare come contro l’Atalanta ed evitare di entrare in campo come contro la Juve a Torino. Ne mancano ancora tante di partite, la Roma dovrà cercare di uscirne senza problemi, ritrovare Dybala e approfittare di Zaniolo per andare a vincere a Milano…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Io penso che Dybala giocherà, è rimasto fuori per precauzione con l’Argentina, Scaloni evidentemente ha un buon rapporto con Roma e Fiorentina tenendo fuori sia il giallorosso che Nico Gonzalez. Era inutile rischiare un contrasto con i club per far giocare certi calciatori contro la Giamaica… Dybala si era allenato in gruppo con l’Argentina, e se lui si sente bene può giocare dall’inizio. A meno che Mou non decida di partire più coperto con Matic e Cristante, e tenersi la carta Dybala nell’ultima mezz’ora per provare a vincere la partita. Potrebbe essere una scelta che ci sta…Lukaku? Sempre meglio non averlo in campo per i difensori della Roma…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Io penso che Dybala giocherà, Mou lo devono arrestare per non farlo giocare. Chi sceglierei tra Matic e Cristante? Mou ha sempre scelto Cristante, mai Matic, e l’azzurro viene da una partita straordinaria in Nazionale. Io penso che la formazione sarà quella. Dybala partirà dalla panchina solo se non sta benissimo, altrimenti lui gioca dal primo minuto…Lukaku? Sempre meglio non averlo contro. Spesso a Dzeko capita di non essere in partita, e in quelle partite diventa un giocatore normale…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteWijnaldum, via il tutore: ora l’olandese pedala verso il rientro in campo (VIDEO)
Articolo successivoInstagram, la classifica dei calciatori più influenti del mondo: in testa Ronaldo. 7° Dybala, primo in Serie A

6 Commenti

  1. Scusate un off-topic:
    ma sono il solo che sta impazzendo con Calicantus, la società che gestisce l’e-store della Rom?
    In 2 mesi mi hanno incasinato 3 ordini che a farlo apposta non sarebbero riusciti,
    servizio clienti inesistente,
    alle email non rispondono per giorni,
    se riesci a parlare con qualcuno pare passato di lì per caso
    (e poveri ragazzi, non è colpa loro se li mettono lì senza strumenti, ma insomma…).

    L’AS Roma ha una grandissimo marketing, prodotti di livello,
    ma se poi il servizio di logistica viene affidato a questi… boh.
    Ma forse sono stato solo sfortunato io.

    ps: Corsi, dici sempre solo minxiate, in topic.

    • Prova telefonicamente nei punti vendita, sono gentilissimi… Ho risto tanti problemi… Sto con Ferretti, aggiungo, linde ha perso tre partite e la devono riportare su…. E sarà un film già scritto, 2 – 0 per linde e due espulsi per noi…. 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Sì, i Roma store sono ottimi,
      ma io vivo al Norde e devo rifornirmi online.
      E negli ultimi mesi questi di Treviso paiono mbriachi….

  2. Piacentini se vuoi far giocare Dybala, Zaniolo e Pellegrini nello stesso momento alle spalle di Abraham la Roma torna al 4-2-3-1 se si deve anche considerare il ritorno di Wijnaldum. Più semplice di così…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome