“ON AIR!” – AUSTINI: “Sta succedendo qualcosa di importante intorno alla Roma”, CORSI: “Noi sotto la Lazio eppure nessuno si infuria”, FOCOLARI: “Con Vitek al posto di Parnasi lo stadio si fa”

39
10972

RADIO ROMANE, IL VIAGGIO NELL’ETERE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Sta succedendo qualcosa di molto grande intorno alla Roma, c’è un momento di svolta su due aspetti importanti: c’è un cambio di proprietà, e si sta per arrivare alla fine di questo lungo processo che è legato allo stadio. La novità di queste ore è che si sta trattando la cessione della Roma e non una parte delle quote. Pallotta non vorrebbe vendere, non avrebbe voluto, ma si trova costretto a considerare questa ipotesi perchè non viaggia da solo, ma è a capo di un consorzio, di una cordata. La proposta è arrivata da un gruppo serio e importante, il gruppo Friedkin comprerebbe la Roma senza soci, e questa già è una novità sostanziale. Poi scopriremo tante altre cose. Ma vi assicuro che se noi de Il Tempo si ci siamo spinti così avanti, è perchè abbiamo avuto conferme ad altissimi livelli su una svolta che è più grande di quella che immaginavamo qualche giorno fa… Con la Roma Friedkin avrebbe un “vanity asset”, cioè un bene che non gli serve a fare profitto ma che gli permette di fare un salto nel senso di visibilità e potere, aiutandolo nelle altre attività ad essere un imprenditore più forte…”

Luca Valdiserri (Rete Sport): “La Roma con quella formazione non avrebbe mai segnato, nemmeno se si fosse giocato altri sei anni… La Lazio è una sera contendente almeno per il secondo posto…ma come minimo, anche se io penso che alla fine arriverà terza. Ora tutti si stanno accorgendo che è una squadra forte. E poi non vende i suoi giocatori migliori: Immobile, Correa, Luis Alberto, Savic…non compra, però nemmeno vende. La Juve rischia grosso quest’anno…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Ho dei pensieri che mi opprimono… La Roma è quinta, la Lazio è terza a quattro punti da noi. Questo non fa infuriare nessuno, vedo i tifosi molto contenti di quanto sta succedendo. Ma come, di scudetto per la Roma non si parla più, ora manco di secondo e di terzo posto, ma solo di quarto posto. Noi abbiamo la Lazio sopra e si dice: “Vabbè, ma dopo..“. Ma dopo cosa? Che vogliamo arrivare sotto alla Lazio?… E’ veramente incredibile… Io penso davvero che la Roma sia più forte della Lazio… secondo me tra le due squadre ci sono dieci punti di differenza…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “A me non importa nulla di quanto si intasca Pallotta, ma è evidente che la Roma è cresciuta di valore, perchè il club non credo valesse dieci anni fa una cifra del genere. Questo significa che vi hanno raccontato un sacco di fesserie. Non voglio esaltare Pallotta, che non vedo l’ora che vada via, come lui d’altronde non veda l’ora di levarsi da questa valle di lacrime. Speriamo che Friedkin sappia rapportarsi meglio con la gente e che sappia calarsi in modo molto diverso in questa realtà. Ma il dato incontrovertibile è che il lavoro fatto viene riconosciuta dal valore dato in questa trattativa…”

Ugo Trani (Rete Sport): “La Roma venerdì mi è piaciuta. Ha avuto sempre il dominio della partita, sempre, tranne in qualche momento. Dove si poteva far di più è la fase offensiva, non mi è piaciuta affatto. Hai fatto due tiretti in porta. Il problema è che se fai fare a me la formazione, io quella partita la gioco comunque col centravanti, cioè con Kalinic. Il problema è solo questo: se non ha giocato Kalinic, vuol dire che la Roma non ha un vice Dzeko…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “Ieri c’è arrivato un messaggio che era colpa di Pallotta se la Lazio aveva battuto la Juventus…non capisco bene il nesso…ormai è sempre colpa di Pallotta, di qualsiasi cosa… Siamo stati tutti a dire che il Cagliari non avrebbe retto ma siamo arrivati alla fine del girone di andata e sta ancora lì. Se il Cagliari a Natale sarà ancora lì, bisognerà considerarlo per la lotta Champions… E’ il campionato delle sorprese, con la Juve che non è prima, con la Lazio che è una sorpresa, così come il Cagliari, e il Napoli che nessuno si aspettava così indietro…”

Camilla Spinelli (Roma Radio): “Mi sembra di percepire questa cosa, che venerdì eravamo tutti contenti, mentre da sabato sera un po’ meno… Abbiamo visto in questi mesi la peggiore Juventus, può solo che migliorare…

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Buona prova della Roma, ma ho avuto la sensazione che la squadra si stesse accontentando della prestazione grandissima del primo tempo e non ha voluto osare di più. Il risultato mi sembra giusto, con la Roma che ha fatto meglio nel primo tempo mentre l’Inter ha avuto più occasioni nella ripresa. La Roma sta costruendo un bel futuro. Il confronto tra Conte e Fonseca, viste le premesse di inizio stagione, arriviamo a questa giornata di campionato con l’Inter che sta facendo quello che si chiedeva a Conte e con la Roma che sta crescendo. L’entusiasmo dei laziali? Avremmo fatto lo stesso noi dopo sette vittorie consecutive e dopo aver superato la Juve… Friedkin? Siamo molto vicini, non so se già oggi ma questa dovrebbe essere la settimana dell’annuncio. La cosa sostanziale è che Friedkin è molto vicino, non voglio fare nessun annuncio, bisogna aspettare l’ufficialità…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Friedkin vicinissimo? Io ci credo… Se arriva l’offerta giusta, lui la Roma la vende… Pallotta definisce Fonseca e lo staff “immensi”… Ma dal “non mollo” di un paio di settimane fa ora Pallotta è passato al “ho il dovere di ascoltare”, vuol dire che è successo qualcosa in queste due settimane di due diligence…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Il cartello “vendesi” Pallotta lo aveva già attaccato da mesi…ora probabilmente è arrivata l’offerta giusta. Si passa di un americano all’altro. Friedkin ha la faccia simpatica, ma anche Pallotta ce l’ha… La Roma avrebbe il ceco per lo stadio, e il signor Toyota per la società… Smalling? Consiglio alla Roma di provarci, con lui la prestazione della difesa è cambiata…A me risulta che lui abbia detto che a Roma sta bene ma di voler aspettare…”

Franco Melli (Radio Radio): “Io faccio il tifo per tutte queste novità, è tempo che il calcio romano, e in questo caso la Roma, torni ad essere importante e non da mettere nelle brevi…prima si fa e meglio è…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Per la Roma se arriva un altro americano meglio di Pallotta è una manna dal cielo. Poi ci sono queste novità sullo stadio, con questo miliardario ceco che compra tutti i debiti di Unicredit e Parnasi… Se esce completamente di scena Parnasi, probabilmente lo stadio si farà… Smalling? Dipende tutto da lui. Il suo valore, che si sta fortificando a Roma, può essere facilmente pagato dai club inglesi. I club inglesi possono dargli 5 milioni l’anno tranquillamente… Lui è inglese e immagino voglio prendersi le sue rivincite lì…noi pensiamo sempre che tutti siano romanocentrici, ma non è così…immagino che lui, che è inglese, preferisca tornare lì… La Roma non può pensare assolutamente di tenerlo abbassandogli l’ingaggio, ma non esiste! … ”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Roma? Se il Napoli non è in corsa per il quarto posto, è possibile che i giallorossi si giochino il quarto posto o il terzo. Io allo stadio non ci credo, dopo dieci anni di problemi, mi sembra molto improbabile che si possa improvvisamente andare in questa direzione in quattro e quattr’otto…”

(Continua…)

Redazione GR.net

39 Commenti

  1. cambio presidente?..vedemo che aria tira già a gennaio, se rinnovi a Smailing, via kalinic e porti ibraimovic…qualche cosa si vede.

    • ragazzi…voglio vedere fatti non più promesse…senza un sostituto di dzeko non esiste il nostro attacco!!…quindi se nuova proprietà deve essere..ce facciano vedere i fatti..GIOCATORI da inserire con i nostri giovani e falli crescere a milano contro l’inter è mancata leggermente un po di personalità.

  2. sui social, i laziali sono soliti dire che la Roma in questi anni nun ha vinto una ceppa, e che i 2ndi posti e la Semifinale non sono trofei.

    e che Lotito è mejo de Balotto perché Goppa Itaglia è meglio de ‘na Semifinale de Cempions (la barzelletta del secolo)

    Quesito:
    Se è vero come è vero che i 2ndi posti sono “fallimento”, cosa hanno da entusiasmarsi per l’attuale 3zo posto?
    Non hanno vinto ancora niente.

    • … sui social nei bar e per strada i laziali sono soliti dipingere i tifosi della Roma,
      proprio come li dipingi tu e qualche tuo amichetto del sito,
      fanno il verso a noi Romanisti nello stesso modo tuo…
      …io fossi in te un piccolo esamino de coscienza me lo farei…
      P.S.: Gia so che se rispondi farai er solito giro de parole nel quale sei un fenomeno…

    • …eh bravo Step, cosi dopo tutti I sermoni che chai fatto esce fuori che stai sui social dei formellesi….e bravo, bravo….

    • ….il ke spiega pure perchè allo stadio non ci viene nessuno…..scorsa settimana avevo chiesto ki saliva a milano…tutri muti, però sempre in prima linea coi pollici oppure a dirci di quanto è bravo il presidente che ha comprato a 2 e ora vende ad 8….peccato che a me semplice tifoso di trader interessa poco.

    • melli est est est ,furietto focolazie e ilaria ilaria gli hanno fatto il lavaggio del cervello . bomber che brutta fine che hai fatto . sei ancora in tempo per salvarti manda affan…ulo quei lazialotti –

  3. Il signore dice tra Roma e Lazio ci sono 10 punti di differenza a favore della Roma, però dice la Lazio è sopra alla gente non frega niente e la vorrebbe come al solito buttare dietro la schiena a Pallotta.
    Ma perché il signore non dice,che alla Lazio gliela apparecchiano tutte su un vassoio d’argento, loro che sono così attenti a tutto non si sono accorti che questo anno la Lazio è portata su più della Juventus, chissà perché e chissà che il tutto abbia uno scopo ben preciso, tirare su la Lazio per buttare giù la Roma

  4. Il corsi:” ho dei ” pensieri?” che mi opprimono…..”
    Guarda che sono le pigne che vogliono fugire dalla tua testa💥💥💥
    Forza Roma basta gufi

    • Corsi, spiegami, non sei sopra ? Se ben ricordo la Lazio è sopra la Roma, e allora perchè t’incassi ! Erano anni e anni chela tua lazio era sotto la Magica ! E allora goditela nooo! Chissà quanto ve ricapita de sta davanti ! (O_O)

  5. Non rammentatemi la Lazio.. 😠.. Caciottari falliti guidati da un fallito supremo che va avanti grazie ai suoi agganci in lega! Cosa sfottono???? Noi guardiamo al futuro.. Con il nuovo stadio e una proprietà solida.. (tra friedkin e lotirchio non c è confronto) tra qlche anno tra noi e loro si scavera’ un solco largo qnto il pacifico!!

    • In certi ambienti non contano i soldi, ma come si hanno le mani in pasta. Finché a lotirchio sarà permesso di fare tutto ciò che vuole in federazione la ricchezza del nostro presidente non conterà una ceppa.
      Ti sembra normale che quelli lì hanno avuto 10 rigori in 15 partite.

  6. …sempre più uno spasso questo minestrone e quindi per divertimento/passatempo stilo la mia “on air parade”: Austini/Petrucci = analisi lucide; Paglia/Lo Monaco = commenti di senso compiuto; Spinelli = ovvia, ma sempre evuj adrem; Valdiserri = da visita oculistica, cmq…le sue visioni:’na bella gufata pe a lazie!; Renga = (?) non pervenuto; Trani: levateje er vinoooo…; ilario/franco/furio = gufi tristi; Pruzzo = bomber…il ponte di Ariccia non è lontano..vai…; Corsi = la sua dimensione non è il GRA e nemmeno l’anello ferroviario. E’ il perimetro della cloaca maxima…..

  7. Valdisorcio non sa più cosa dire per farsi notare, le crisi ipoglicemiche tra un pasto e l’altro gli provocano momenti di totale blackout del cervello.

  8. Corsiiiii, parlace dello Stadio, di come “ti stai organizzando” pe’ piace’ ai nuovi soci. I tuoi “seguaci” aspettano le tue direttive: i F.Idiots so’spaesati! Illuminarli…. Su dai, fai uno sforzo, tanto non rischi ti “esca” nulla, è già “tutto de fori”..! Ah ah ah

  9. Nonostante l’attenzione di tutti i tifosi della Roma sia rivolta all’imminente cambio di proprietà, alle buone notizie che trapelano fronte stadio e al mercato di gennaio, il buon Marione va a pizzicare il nervo scoperto per aizzare i romanisti contro la propria squadra del cuore. Sia chiaro, a nessun tifoso della Roma fa piacere stare sotto la Lazie, ma siamo sinceri, siamo stati tutta l’estate a pronosticare la classifica di fine stagione e a nessuno è parso ragionevole piazzare la Roma tra le prime tre. Abbiamo dato tutti per scontato il podio di Napoli, Juve e Inter, e che la Roma avrebbe lottato con almeno altre 3/4 squadre per il quarto posto. E così è (nonostante la crisi che ha investito il Napoli). La questione Lazio è un discorso a se. Alla fine ci dividono 4 punti e la prossima di campionato noi ospitiamo la SPAL mentre la Lazio va a Cagliari. Io aspetterei comunque la diciannovesima di campionato (ultima di andata) per qualche giudizio visto che si scontreranno Roma-Juve, Cagliari-Milan, Lazio-Napoli, e Inter-Atalanta. Qui già si potranno fare serie valutazioni.

    • Ho dimenticato di aggiungere che con qualche “svista” arbitrale e qualche infortunio in meno, le cose sarebbero andate molto meglio e questo discorso non si sarebbe nemmeno fatto. Forza Roma sempre.

  10. In questo momento dire che siamo piu forti della Lazio e che ci sono 10 punti di differenza,tra noi e loro mi sembra stravolgere la realta’.In 10 anni puo anche succedere che in un anno loro abbiano qualcosa in piu,’ ci sta’,e bisogna prenderne atto.
    Comunque il campionato non e’ finito e tutto puo’ cambiare, anche in testa.Per quanto riguarda Smalling prima ero ottimista,ora lo sono un po meno,le sirene ammaliatrici cominciano a cantare, e speriamo che Chris si metta i tappi alle orecchie per non sentirle,anche perche qui ormai non e’ neanche piu’ questione di soldi che volendo tutte le squadre interessate non avrebbero difficolta’ a offrire, e forse se il Manchester lo rivuole veramente,contera’ poco anche il suo parere , mi ricorda un po’ la vicenda Dzeko, se vuoi il giocatore o dai quello che chiedo o altrimenti Smalling torna alla base,e a quel punto potrebbero fare una richiesta oltre le righe,e metterti con le spalle al.muro!

    • Più che altro, a me sembrava che fossero terrorizzati dall’idea di andare in Champions League… Tanto da vendersi le partite per poi qualificarsi per l’Europa League (e far comunque figure barbine).
      Quindi, che ci stanno a fare lì sopra? A veder meglio svolazzare la quaglia Olimpia?
      Vedremo comunque alla fine.

  11. Ai cantori dell gesta della lazzio,infiltrati in tutte le rubriche e in tutti i commenti,dico soltanto che hanno vinto quando erano 11 contro 10 per un’espulsione fasulla.
    Con 1 o 2 rigori per partita,anche il Brescia starebbe al posto loro…a Bamboli,mica stiamo a pettinà le bambole…

  12. Secondo Corsi la Roma è 5 Volete sapere il perchè… Ha letto la tabellina della “Classifica su Google” senza considerare il punteggio In poche parole, La Roma se pur è quarta a pari merito col Cagliari, viene posta sotto… Di conseguenza per lui è quinta Semplice nò? 😂🤣 Scherzi a parte –
    Ho già detto come la penso I conti si fanno all’arrivo Piccola Postilla:
    “Ennesima deflagrazione” nel mondo del Calcio riguardante La “Russia”:
    “Doping, Russia esclusa per quattro anni da Olimpiadi e Mondiali: Mosca ricorrerà al Tas”
    Significa che tale Nazione non potrà partecipare a nessun tipo di competizione Comprese le Olimpiadi di Tokyo 2020, i Mondiali di calcio del 2022 in Qatar e i Giochi Invernali di Pechino 2022. Ne potrà essere suonato il suo inno Nazionale Quegl’atleti che vorranno competere potranno farlo unicamente sotto una bandiera “neutra” Alla faccia di chi sostiene che il doping era stato sconfitto
    Veramente si crede taluni magheggi nel mondo del Calcio non avvengano? Ma per favore!
    Non mi stupirei se a bocce ferme a Lotirchio, (e a qualcuno della FIGC) uscissero fuori un par di braccialetti. Fosse la prima volta che accade Vedremo…

  13. Mi da molto fastidio essere (al momento) sotto la Lazio; ma loro sono alla settima vittoria consecutiva e hanno appena battuto la juve; non dureranno. Noi stiamo crescendo e siamo a 7 punti da Ronaldo. Faremo un grande girone di ritorno. Poi mi auguro il prima possibile di avere una proprietà più forte e più motivata. Forza Roma!

  14. *Macchinina lemme lemme dove vai???
    Ad Ariccia…
    *E perche’?
    Perche’la liazzio sta davanti alla ROMA in classifica. .
    * Ma perche’il campionato e’finito?
    No, ma MARIONE ha detto che ci dobbiamo inxazzar
    * ah va bene…..

  15. Per carità, son piccoli dettagli che ( ormai) non inficiano sul risultato finale del match tra Gobbi & Lanzillotti , ma ad onor del vero la squadra che meritiva l’uomo in meno era proprio la lazzietta , ancor prima dell’espulsione di Cuadrado !

    entrataccia con piede a martello sulla tibia di Matuidi da rosso diretto ! Si vede il sor Ronaldo correre appresso ad uno spaesato ” arbitro internazionale” per almeno 60 metri dal luogo del delitto!

    Ma per carità, son dettagli di poco conto ….

  16. A Formellese ha 12/13 giocatori come rosa completa è nettamente inferiore alla Roma solo che a noi ce se so rotti 10/12 giocatori se a loro se rompevamo la metà dei nostri stavano co 10 punti in meno.
    ….basterebbe Immobile e so finiti je gira bene adesso ma alla lunga nn ha l’oganico per arrivare in fondo poi tutto po esse.

  17. Un detto dice che chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quello che perde e non sa quello che trova perciò io tutto questo entusiasmo per il cambio societario proprio non lo comprendo visto che comunque negli ultimi anni pur non vincendo siamo stato comunque protagonisti! Poi vorrei dire a Trani che i cavalli si vedeno all’arrivo!

  18. La lazio ha 4 giocatori che puntualmente decidono le partite con le loro giocate,”si accontentano” degli ingaggi di lotito (quelli più alti sono ai livelli dei nostri Fazio Perotti e Spinazzola,x dire),i loro procuratori sembra che non rompano in continuazione le paxxe x adeguamenti e ritocchini,non si rompono mai.Giocano tranquilli xké non se li caxa nessuno.Eppure anche quest’anno finiranno sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome