“ON AIR!” – CORSI: “Altro che ambiente infuocato, era uno stadio di suore”, TRANI: “La Roma titolare è quella di ieri”, ANGELONI: “Smalling esca allo scoperto e dica di voler restare”, DI GIOVAMBATTISTA: “L’offerta di Petrachi è di 10 milioni”

75
9814

RADIO ROMANE, IL VIAGGIO NELL’ETERE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Faccio un applauso a Pellegrini per non aver fatto nessun tipo di scenata. La Roma è stata brava, ha reso tutto facile, in più c’è stato un avversario che ti ha concesso le cose con troppa facilità. Ad esempio ha concesso troppa libertà a Pellegrini, che ha avuto tutto il tempo di alzare la testa e dettare il passaggio… Smalling capitano? Forse è un record… Dzeko non sapeva a chi darla, in effetti erano tutti nuovi in campo…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Leggo oggi di grande Roma, ed è giusto. Non perchè ha battuto i turchi, ma perchè non ha avuto i soliti intermezzi come le capita di solito…Qua ci voleva poco, ma loro hanno messo il massimo ed è andato tutto bene. Bravo Pellegrini, che ha fatto delle grandi aperture in un campo libero, ma soprattutto perchè quando gli hanno tirato l’accendino non si è rotolato per sette ore, ma si è fatto medicare ed è tornato a battere l’angolo…è stato uomo. Hanno parlato di stadio infuocato, ma erano tutte suore…chi lo ha scritto non è mai stato a Belgrado o nello stadio del Boca…quello del Basaksehir era uno stadio di suore, e una delle suore ha perso la brocca e ha tirato un accendino…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Spinazzola? Ieri l’ho guardato, gli manca lo strappo di corsa per i suoi problemi muscolari. Se mi chiedi qual è la formazione migliore per Verona, ti dico la stessa di ieri, ma purtroppo ti manca Zaniolo… Vi dico che se stesse bene Florenzi, farei giocare lui. Sia Mikhitaryan che Under non sono pronti, a me l’armeno mi ha un po’ preoccupato… Per Fonseca i due titolari in attacco sono quelli di ieri sera, ha fatto giocare Zaniolo e Kluivert per chiudere la qualificazione. La Roma titolare per nove undicesimi è quella di ieri, bisogna solo capire se Cristante, quando tornerà, toglierà il posto a Diawara…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Sono un tifoso strano: ieri sera sul 3 a 0, con la Roma padrona del campo, mi sono quasi annoiato…era come se mi mancasse quella sofferenza tipica del tifoso della Roma. Ho capito che per stare bene, devo stare male… Sono davvero molto soddisfatto della Roma, e mi chiedo se la Roma è stata particolarmente brava a rendere tutto così semplice… Chiedo scusa se non parlo di Pellegrini, non sono abituato a vincere facile. Ora faccio parlare gli altri, che se ne sono accorti ora. Il terzo gol della Roma mi ha provocato lo stesso brivido dell’accavallamento delle gambe di Sharon Stone… Diawara è il calciatore perfetto per il gioco di Fonseca…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “La Roma ha fatto sette gol al Basaksehir tra andata e ritorno. Vincere in Europa è sempre complicato. Vorrei vedere quali sono le 13 squadre che non sono riuscite a battere il Basaksehir in queste ultime 13 partite, perchè mi sono sembrati davvero poca cosa… Ma allora la domanda che mi faccio è questa: sono davvero poca cosa, o è la Roma talmente forte da farla sembrare poca cosa?… Fonseca è bravo davvero, è riuscito a far tenere alta la concentrazione a questa squadra…”

Alessandro Angeloni (Rete Sport): “Io avrei messo la firma per vincere in quel modo e di poter passare il turno… Il girone sarebbe importante vincerlo, non so quanto sia possibile, ma non è una speranza così remota. Il Borussia è più forte, ma in Europa League non è sempre stato così all’altezza. Ma il mettere al sicuro il passaggio del turno della Roma è stato molto importante. Pellegrini? Come si dice in questi casi, si sta prendendo la Roma…. Se Smalling vuole rimanere alla Roma, lo dica apertamente, coinvolga la gente in questo suo stat d’animo, come fece Burdisso anni fa… Tu immagina la gente che riceve questo messaggio diretto da un giocatore a cui si sono già afezionati… Io non metto in dubbio che Smalling voglia rimanere, ma se dicesse qualcosa sarebbe meglio perchè sennò poi ti resta sempre il dubbio…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Le avversarie che ti possono capitare di prima fascia sono molto insidiose, arrivare seconda sarebbe veramente una beffa. Non mi sembra che questo Basaksehir possa fare risultato a Gladbach, anche se me lo auguro… Pellegrini? Oltre a essere stato molto bravo, è stato molto composto quando lo hanno colpito in testa…avrebbe potuto rotolarsi e fare un po’ di scena… Ora sono curioso di capire se Fonseca lo utilizzerà insieme a Pastore… Smalling? Non so quanto sia meglio che esca allo scoperto dicendo che vuole restare, perchè metteresti in difficoltà le due società…forse per adesso è meglio non dirlo…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Pellegrini è un giocatore di grandissimo livello, non solo per la Roma ma anche per la Nazionale. Lui fa un gesto che sanno fare in pochi al mondo nell’azione del tre a zero. E’ uno di quei giocatori che può fare le fortune della Roma… Under? Ho sperato che ieri non segnasse… Kluivert ogni tanto sbaglia le scelte, ma è normale, parliamo di un classe ’99… se non sbagliasse già le ultime scelte sarebbe in corsa per vincere il pallone d’Oro…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Volevo rivolgere il mio pensiero a Pellegrini che ha fatto una partita straordinaria, eppure molti tifosi romanisti lo contestavano… Il Verona è una squadra che gioca bene, che ha ottimi giocatori, che fa un gran pressing…non sono mica i turchetti di ieri…in teoria il prossimo turno è più duro per la Roma…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La Roma sulla carta ha l’impegno più difficile, perchè il Verona mette il pullman davanti alla porta avendo la miglior difesa del campionato dopo la Juve. Ora bisogna capire come starà la Roma dopo la partita in Turchia. Potrebbe scapparci un pareggio, risultato che però starebbe stretto ai giallorossi…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La notizia è questa, ed è certa: la Roma non ha incontrato nessuno, nemmeno i procuratori di Smalling. L’altra notizia è che l’offerta che la Roma ha fatto al Manchester United è di 10 milioni di euro…”

(Continua…)

Redazione GR.net

75 Commenti

  1. Magni-Focolazzie-Renga-Melli… Ma che ti vuoi commentare
    Da una parte c’è chi in tutti i modi cerca di sminuire la vittoria della Magica. Dall’altra già chi augura una sconfitta col Verona Dulcis in fundo, le idiozie edotte su Smalling (ora diventa lui il bersaglio preferito)
    Capisco e comprendo che questi siano solo spezzoni Però quanta bassezza in codeste parole!
    Se questo me lo chiamate giornalismo Preferisco passar oltre!
    Forza Roma!!!

  2. È partito il can can dei soliti laziali delle radio: per Smalling la Roma offre due lire ed il Verona ha la seconda difesa del campionato! Mi sta anche bene ragliate così: l’importante è che vi ricordiate il tutto quando vi zittiremo per l’ennesima volta!!! Ciao complessatiiii (parlo chiaramente dei radiolari e di chi si sente “coinvolto”..). Forza Roma

  3. Qualche alienato di questi sta cominciando a dire che “la Roma ha ritrovato entusiasmo sulla scia dell’imminente cambio di proprietà”

    Se questi Fuoriclasse della Modestia guardassero la Roma, saprebbero che le brillanti vittorie su Milan e Napoli ci sono state ben prima delle indiscrezioni su Friedkin.

    A volte mi chiedo su quale pianeta vivono.

    • Che ne sai?! E Se invece i diretti interessati lo avessero saputo molto prima del possibile approdo dì Friedkin? Non stando dentro trigoria,come tutti qua sopra, di certo non puoi parlare con autorevolezza di tempistiche in merito all’ argomento;quello del quale vieni a conoscenza è ciò che vogliono diffondere quando ritengono che sia opportuno… voci di corridoio comprese.
      Uno modesto non critica gli altri, pensa a se stesso.

    • “uno modesto non critica pensa solo se stesso”
      ….beh, allora direi che hai la Modestia di una Suora di Clausura.

      Arrivare a dare dell’incompetente ad un incredibile uomo di calcio come Luis Enrique è evidente esercizio di umiltà ecco.

    • Lo è anche dare del catenacciaro a Gasperini e del fallito ad Antonio Conte ecco.

    • P.s. Non sono io quello che fa i sermoni sulla modestia i quali poi sono credibili come Alvaro Vitali che sfida sul ring Roman Reigns.

    • caro FABIANONE ALIAS GUARDIOLA, non meritano repliche i MESCHINI che aspettano l’indomani per estrarre VIGLIACCAMENTE qualche parola dai nostri commenti (nello specifico, da ciò che ho pubblicato sulle pagelle post-partita). Poteva intervenire ieri sera, ha aspettato questa mattina per confermarci la sua nullità morale.
      Non è la prima volta che accade, ma la colpa è di chi gli concede tali possibilità.
      Dobbiamo sperare che sparisca assieme al suo “maestro” bostoniano

    • Certo che il prosciutto sta meglio in mezzo al pane invece che sugli occhi delle persone come te step.

      Tanto tra poco sarete solo delle povere vedove di Mr. James Pallotta.
      Poi pero’ andate a scrive sul sito dei Boston celtic.
      Fatela finita co sta pantomima pro Pallotta.
      Dal punto di vista sportivo ha fallito. Punto!!
      Fateve na vita i Pallotta passano la Roma sarà sempre eterna.

    • che tristezza vedere le marionette subito a difesa del loro padrone che è rimasto danneggiato da Pallotta.

      vengono qui a fare incetta di pollici versi, ma niente, continuano a fare il loro inutile lavoro, perché tanto, che hai 60 anni o 15, se non hai capito niente non hai capito niente.

      Dal punto di vista sportivo 3 secondi posti in 6 anni ed una semifinale di CL che mancava da più di 30 anni ovviamente per voi non contano nulla.

      Dovete solo sperare che non vinca nulla questa Roma, sennò ve tocca cambià nick n’antra vorta.

      Che tristezza dirsi romanisti e sperare che la Roma non vinca.

      Io sto scrivendo in un sito di tifosi Romanisti perché amo la Roma tutta, compreso il presidente.

      Voi perché siete qui invece se tanto ve fa schifo sta Roma?

      Ancora non ho capito come fate a sputare sul piatto dove mangiate, e nel contempo sentirvi con la coscienza pulita.

      Domani arriva Friedkin? Step, Amedeo ed io in primis saremo subito Friedkin boys, perché vedremo una continuità di quanto fatto prima. Anche perché se così non fosse, non la pagherebbe più di mezzo miliardo.

      Voi appena vedrete che continuerà ad osservare il FFP, starete come prima, pari pari.
      già qualcuno ha scritto Friedkin vattene, per voi è solo questione di tempo.

      E se poi dovesse succedere che Pallotta rimane e non come socio di minoranza, continueremo a seguire questa schizofrenia ridicola quando la Roma vince, cioè voi che gioite (forse) per la vittoria ma odiate chi questa vittoria l’ha costruita con i propri soldi, e scegliendo le persone che l’hanno realizzata.

      continuate cosi, fatevi del male 😀

    • iniziate voi a far pace col cervello, adelmo: prima ripetete come pappagalli che gli “antisocietari” spariscono quando la ASR vince… poi avete la faccia tosta di vivisezionare i commenti degli stessi, presenti come sempre nei vari articoli. Non ci presentiamo da visi pallidi mercenari, ma da VERI ROMANISTI.
      Tuttavia, il paradosso è un altro…
      Avete già dimenticato di esservi nascosti dietro l’anonimato durante tutta l’estate? Nauseanti ed infantili allo stesso tempo.

      Per concludere: non rinnego ciò che affermo, la squadra sta rispondendo positivamente al “nuovo che avanza”… a differenza di ciò che potrebbe accadere in altre circostanze.
      La stabilità è fondamentale per credere nei risultati e, dopo tanti anni, si percepisce la possibilità che non venga svenduto nessuno a gennaio.
      Inutile rievocare la lunga lista di motivi per cui NON mi mancherà questo ventiquattresimo presidente

    • Quindi, Adelmo, secondo te Fabianone, Spaccia e alieno sarebbero marionette che non capiscono niente, che sperano che la Roma non vinca e che non dovrebbero sentirsi a posto con la coscienza… Bene bene…
      Un abbraccio ai miei amici Fabianone, Spaccia e alieno sdraiato e a tutti gli altri Romanisti del forum che se ne fottono dei “severissimi” giudizi di Adelmo.

    • Mamma mia quanto veleno! Qui si sta andando sul personale.. e chiaramente Pallotta o chi per lui non c’entra nulla con le vostre questioni.

    • Eccolo tie a parlato er puparo de i pollici versi

      Pontificatore delle cause perse, tutti i santi giorni a fa li sciampi manco fossi un parrucchiere… be certo quel lunedì de certo non c’eri a Firenze l’artri cosa certa è che te fai forza solo dietro a na tastiera perché più in là non sai anda’

      Tanto è inutile che fiatate preparateve er vestito nero, a lutto ce restate!!!

      SEMPRE E SOLO FORZA ROMA

    • Un abbraccio KAWA. Fabianone. Alieno.

      Un abbraccio a tutti i Romanisti co na coscienza… almeno quelli che ce l’anno e no a quelli che pensano che la Roma è cosa loro.
      “cosa loro-cosa nostra… la Roma non è né cosca”.

      LA ROMA È DE TUTTI I ROMANISTI NESSUNO C’HA L’ESCLUSIVA PERCHE DRENTO AR CORE NON C’È STA PADRONE.

      SEMPRE E SOLO FORZA ROMA.

    • un abbraccio, SPACCIA62. Non mi lascio intimorire da un Topo Gigio con la maschera di ALIEN…
      prima che mi dimentichi: J. Cruijff è da sempre uno dei miei calciatori preferiti

    • Aho pomiciate da un’altra parte, lo spettacolo è agghiaggiande come direbbe l’allenatore della vostra squadra preferita 😂

      È mi raccomando, andateci piano con i triplici fraterni abbracci 😉

      P. S.

      D’estate non si gioca, giusto? Non so voi, ma io d’estate mi diletto di altro. Capisco che il lavoro per voi è continuo, perché attaccare Pallotta che fa lo stadio non nei terreni giusti è un lavoro da cui non andate mai in ferie.

  4. renga te ricordi che certi tifosi contestavano pellegrini (non io )
    però tutte le caxxate che hai detto e che dici non te le ricordi.
    RADIO ROMANE TUTTE P…..E

  5. Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La notizia è questa, ed è certa: la Roma non ha incontrato nessuno, nemmeno i procuratori di Smalling. L’altra notizia è che l’offerta che la Roma ha fatto al Manchester United è di 10 milioni di euro…” ed a chi l’ha fatta st’offerta se come hai detto tu non ha incontrato nessuno ????? A sto ……!!!!

  6. Ahahaha,la Roma non ha incontrato nessuno per Smalling,ma ha fatto un’offerta al MU col piccione viaggiatore! Pensa se,invece,avessero già un diritto di riscatto almeno sulla parola,non c’era tempo per un’operazione diversa dal prestito secco!Ma quanto rosicano che la difesa sia migliorata,una volta tanto,nonostante la cessione illustre?

  7. “Stadio di suore”
    “Qua ci voleva poco”

    Ma quante te sta a rode per sta vittoria in terra turca?

    Un abbraccione di solidarietà.

    • Infatti è risaputo da tutti che le suore tirano accendini, tra un Pater Noster e l’Ave Maria.

    • Lascia perde, le suore so’ cattivissime, altro che, me le ricordo da regazzino, certi sganassoni …

    • Aoh, co’ quarcosa ‘e devi accenne ‘e candele…
      Pensa si je tiraveno ‘n candelabbro…

  8. Bella Roma ieri sera, ora si riesce a capire che la condizione migliora, la sosta può avere dato beneficio, alcuni infortunati hanno avuto modo e tempi per rimettersi in ordine.
    L’unico neo che trovo nonostante sia una squadra che fa molti gol e comunque la vena dell’incisivita’ che puo essere migliorata.
    Esempio se il primo tempo di ieri sera fosse finito 0-6 non ne sarei rimasto meravigliato per il gioco espresso in campo.
    Li è possibile migliorare in quanto adesso la squadra è equilibrata tra difesa e centrocampo c’è una buona intesa ed il portiere si sta dimostrando forte e con personalità, può migliorare nelle uscite alte, li Savorani dovrà lavorare molto con Pau.
    Bene così.
    SEMPRE E SOLO FORZA ROMA.

  9. Io invece a differenza di quell’asino calzato e vestito di trani mikitayan lo visto bene.
    considerato che era al rientro dopo due mesi e che è entrato a partita da controllare.

    under l’ho visto in ripresa, ma ancora lontano dal guizzo di quando è in forma.

    A Verona parte con Mikytarian a sinistra e Kluivert a destra. Poi toglie Mikytarian e fa entrare Under con Kluivert che si sposta a sinistra.

  10. La solita rassegna quotidiana di figuri che imperversano nell’etere capitolino e che non esitano a gettare fango sull’ As Roma . Ma a noi tifosi giallorossi basta un semplice tasto per silenziarli …

  11. Ogni volta sti sciacalli cercano il peluccio nell’uovo. Il loro solo scopo e’la polemica ad ogni costo.
    Non vinciamo contro la cosidetta squadra di pippe di turno? Partono subito i vergogna. ..
    Vinciamo contro il Brescia e i turchi?
    E vabbè ma erano scarsi
    E ma quando rientra quello..
    E ma qua …e ma la’
    E sono rimasti delusi.
    E ma io avevo detto
    Quell’altro,Ilaria Ilaria,se ne esce con l’ennesima cakkata di mercato, dove lui sa con certezza che la Roma,per Smalling non ha parlato con nessuno,ma ha offerto 10 al Manchester Utd. Boh! Ma se devi sparare cassate,impara bene il copione,se no fai la figura del COYOTE (quello che vuole acchiappare BEEP-BEEP)
    per il resto il MAALOX va preso a litri durante il giorno,ma a piccole dosi…se no non fa effetto ..

    • Gaetano uso una tua parola che non hai citato Gaviscom..
      Corsi di è dimostrato un elemento assai fazioso e falso.
      Lo stadio ieri a Istanbul era preda di gente che non ha esitato a spaccare la testa al migliore giocatore della Roma di ieri.
      Lorenzo Pellegrini infatti ne sa qualcosa mentre il bugiardo è falso corsi nulla.
      Non gli riesce nemmeno a fare il giornalaio che squallido.
      Forza Roma je stai a fa rode a tutti gli antiromanisti continua così Ad Majora!

  12. “Il terzo gol della Roma mi ha provocato lo stesso brivido dell’accavallamento delle gambe di Sharon Stone…”. Giusto ‘na ‘nticchietta esagerato.

    • beh..Kawa..o hai problemini alla prostata,che non credo,o nun te ricordi bene com’era Sharon Stone..eh eh eh..daje Roma daje..

    • orange, tengo botta, ma proprio perché me la ricordo bene mi sembra esagerata la ereazione del Galopeira al gol della Roma… non oso immaginare cosa fa quando rivede su RomaTV tutti i gol del Capitano…

    • Kawa, solo per nostra informazione…
      “la ereazione” è un lapsus freudiano?
      Dobbiamo togliere la prima “e”, oppure la “a”? 😉

    • @HSL, non è un lapsus ma un neologismo. Credo che renda bene l’idea, no? Questa rubrica è una fonte d’ispirazione inesauribile.

  13. Oggi tutti i radiolari a sminuire partita e ambiente, ieri leggevo il contrario. Roma puena di giornalari, espertoni e gufi fenomeni di calcio….
    Friedkin ci avrebbe fatto vincere 4 a zero!!!! 😂

  14. Corsi: troppo facile dire stadio di suore quando tu sei seduto sul divano vaglielo a dire in faccia che sono suore hai tifosi turchi voglio vede poi che fine fai.
    Trani: visto le sentenze di trani che di solito non ci prende mai domenica gioca miky e segna pure.
    Renga: veramente chi contesta pellegrini eravate voi giornalai che di calcio non capite un [email protected]@o e poi vi riggirate le cose.
    Di giovambattista: se dici che la Roma non ha fatto nessuna offerta e poi spari che ha offerto 10 milioni lo vedi che spari solo [email protected]@ate e manco te ne rendi conto ormai per quante ne spari che ridicolo. Forza Roma

    • Hanno parlato di stadio infuocato, ma erano tutte suore…chi lo ha scritto non è mai stato a Belgrado o nello stadio del Boca…quello del Basaksehir stadio di suore.

      Parla uno che c’ha paura ad andare all’olimpico

  15. Se posso:
    Sai dove trovo la maliziosità nelle “4 ragliate” pronunciate da Corsi? Proprio nelle sue parole
    “Hanno parlato di stadio infuocato, ma erano tutte suore…”
    Gesto infame dell’accendino a parte Per settimane tutti erano concordi che le difficoltà maggiori non erano da riscontrarsi sul terreno di gioco ma da “agglomerarsi” nel intero contesto di quanto è avvenuto in precedenza Provo a spiegarmi meglio!
    Questa non era una partita come tutte le altre Oramai penso si conosca bene chi sia Erdogan e quali nefandezze stia compiendo il suo esercito (composto persino da ex militanti dell’Isis)
    nei confronti di una popolazione inerme Persino O.N.U. e UEFA hanno condannato simili gesta
    Era un territorio “caldo”… Quindi i presupposti verso la nostra tifoseria c’erano tutti
    E lui come al solito “sminuisce” o “denigra” … Senza Parole!

    • Commento di risposta diretto a @SOLO LA ROMA Pardon dimenticato d’inserire il destinatario Colpa mia 🙂

  16. Prima della partita era la prova del nove, ambiente caldo,stadio infuocato e i nostri dovevano dimostrare di avere le [email protected]@e.
    Dopo abbiamo vinto,dominando,come era giusto che fosse, ebbene lo stadio diventa un convento di suore , i turchi scarsi ect.etc.
    Se invece si perdeva, allora lo stadio tornava ad essere di fuoco, e i nostri giocatori delle pippe senza pa#@e e che dovevano andare via tutti a fine anno.
    Salvo ridiventare fenomeni al momento delle cessioni
    In parole povere,comm ca**o a facimm,facimm, loro (i media romani e non) hanno ragione e noi torto. Bella a campa ‘….

  17. Intanto però queste suore hanno rotto la testa a Pellegrini episodio gravissimo.
    E anche oggi la nostra cattiveria quotidiana contro la Roma è stata fatta

  18. Corsi ha dato delle suore ai tifosi turchi, beh lui di violenza ne capisce, basta leggere il suo cv su wikipedia!!
    Forza Roma!!!!!!!!!!!

  19. Intanto cominciamo a dire che il Borussia si dovra sudare la qualificazione contro i Turchi,che rappresentano la piu grossa comunita straniera in Germania,quindi in pratica e’ come se giocheranno in casa! La vittoria di ieri,per noi dovrebbe rappresentare la normalita,contro una squadra palesemente inferiore, che avremmo fatto diventare forte solo se l’ avessimo affrontata con l’ approccio sbagliato,e in maniera timorosa.Quindi ripeto, esultiamo per la vittoria e la prestazione,ma sempre con i piedi per terra, due anni fa battevamo il Barcellona alla stessa maniera,e li era veramente il caso di esaltarsi,non ora!

  20. Però Mariolone c’ha ragione (fa pure rima), in tv si sentivano solo i cori dei nostri tifosi, i turchi me sa che erano stati presi dall’abbiocco dopo il terzo kebab servito da Dzeko.
    Si parlava di clima rovente, di atteggiamento battagliero, boh.
    Io ho visto una squadra doppiamente ridicolizzata dalla Roma (4-0 e 3-0) e una tifoseria di morti di sonno.
    Per le partite incandescenti rivolgersi magari al Gala, certo non a questi mezzi lazziesi di Istanbul.

  21. corsi perché continui a dire [email protected]@@@@e !? … era uno stadio tosto (basta vedere l’ episodio a Pellegrini) per me c’era anche da avere paura … e la squadra turca al momento è fortissima, è la Roma che è stata grande ! Ma va bèh da un laziale confermato cosa ci dobbiamo aspettare. Vi abbiamo rovinato il giovedì. Bene così. Daje Roma !

  22. Dico la mia.
    All’andata abbiamo asfaltato questo Basaksehir, che aveva iniziato malissimo il suo campionato e faticava a ingranare.
    Dopo il 4-0, peraltro, anche in EL ha cominciato a far vedere cose buone, tant’è che s’è presentata alla partita di ieri da prima nel girone.
    Per questo eravamo inquieti, e perché se avessimo perso ci saremmo messi nei guai. Loro poi hanno montato molto quest’incontro, sul piano del nazionalismo e del calore del proprio tifo. Ne facevano insomma una questione di orgoglio.
    Nulla lasciava trapelare che sarebbe stato un confronto in discesa per noi. In campionato, oltretutto, i Turchi si sono ripresi benissimo e ora viaggiano nelle prime posizioni.
    Iersera abbiamo avuto quasi sempre il controllo della partita; è vero che qualche occasione l’ha avuta anche il Basaksehir, ma questo mi sembra confermi che proprio scarsi non sono.
    D’altra parte, non s’è trattata di una vittoria risicata e prendendo rischi, come p.es. la Formellese iersera.
    Va benissimo allora dire che non erano alla nostra altezza: noi meriteremmo senza dubbio il primo posto nel girone, per il gioco espresso e non solo. Ma sminuire la partita di ieri (ho letto paragoni con la Juve Stabia… Suvvia, siamo seri!) è veramente fuori luogo.
    Ah, quanto al passaggio della fascia di capitano… E’ vero che erano usciti Pellegrini e Kolarov ed era in uscita Dzeko. Credo che il Bosniaco abbia seguìto le istruzioni di Fonseca. Ma in ogni caso trovo bellissima l’investitura di Smalling. Come a dire: dopo di me, tu sei il più autorevole qui in campo.
    Ditemi se non lo trovate corretto anche voi.

    • Mi son andato a recuperare un commento e…
      “*El Flaco* 28 Novembre 2019 at 21:06
      Al 72′ – Terzo cambio Roma: dentro Mkhitaryan, fuori Dzeko che lascia la fascia da capitano a Smalling… Lo reputo un bel gesto e di buon Auspicio!”
      💛💖Smalling💛💖
      Come faccio a non essere d’accordo? Approvo tutto!!!👌👍

  23. che soddisfazione ieri. Grazie a Fonseca ed ai ragazzi. Sono troppo contento oggi e in questo periodo ne ho bisogno. Grazie mia amata magica ASROMA!! Alla faccia di tutti. Anche del ristoratore che ci smonta la squadra ogni anno. Grazie anche a petrachi che ha fatto i miracoli.

  24. Purtroppo non posso rispondere come vorrei,quindi non rispondo proprio.
    Dico solo che esistono omini per tutte le stagioni e uomini.
    Kawa grazie almeno il tuo commento arriva.
    Dico solo che alieno st’estate ha dato una lezione di finanza a molti.
    E il commento tecnico è sempre di livello.
    Non basta scrivere parole su parole se dietro c’è sempre la stessa pappa.
    #followtheburgez

  25. Dico si può essere contenti aldilà delle divisioni e delle contestazioni?
    La AS Roma ha bisogno di tutti quelli che la amano Disinteressatamente.
    Gli altri lasciamoli al loro destino.
    Se J. J. Pallotta fa ancora parte del destino allora forza as Roma compreso il presidente quando J. J. P Pallotta se ne andrà allora si penserà ad altro
    Per ora lasciamo stare i giornalai

  26. Adelmo giustamente dice la sua come voi la vostra. Alla fine tutti hanno un po’ ragione. Gli anti societari contestano le politiche di questi anni. Pallotta ha fatto degli sbagli sicuramente ma si continua a non capire che un certo tipo di calcio è finito. E soprattutto dall operazione neymar.. Che ha cambiato in una notte tutte le regole precedenti. Un operazione che sembra tanto distante dalla Roma ma che invece riguarda in pieno noi e tutti gli altri club. Da quel momento se prima con 40 milioni ci prendevi un Ronaldo od un Batistuta oggi ci prendi un cristante ed uno schik. E se prima a questi 2 ultimi bastava un ingaggio da 1milione oggi gliene devi dare 3 visto che neymar ne prende 30!è ovvio che a queste condizioni una società come la Roma e non solo con fatturato non al top x sopravvivere deve vendere anche!e che certi giocatori se ti esplodono non li puoi trattenere di fronte alle avance dei grandi club. Poi ovvio avere lo stadio ed un emiro al posto di Pallotta aiuterebbe eccome a migliorarci.

    • non eri uno di quelli che “suggeriva” la vendita di Zaniolo appena qualche giorno fa, fra74? Non sei il classico, fenomenale statista del “ce rifamo mezza squadra”?
      Parli ancora?

      Prima adelmo ha fatto ciò che gli riesce meglio: ha aggiunto una mera provocazione ad una pugnalata (gratuita) alle spalle.
      Comprendo che la sedentarietà del call center possa provocare brutti scherzi, però…

      PS: un saluto a FEDE

  27. Ancora che cadete nelle provocazioni dei casaroni… ancora che rispondete ai loro messaggi.

    Ignorare. Superiorità.

  28. Gli adelmo dovrebbero sparire da Roma. Sono il male della nostra squadra anche se ho i miei dubbi che tifi ASROMA vista,l’immagine che mette sul suo profilo. FORZA ROMA! Pallotta vattene!

  29. … e lezzzzzzzioni de finanza e la discriminazione occupazionale.

    Quando la Roma vince, ci vogliamo tutti più bene questa si che è una verità!

  30. Ma quante “suore hanno perso la testa”, eh, Corsi?

    Quella criminale che lancia gli accendini dagli spalti, la confraternita poliziesca in tenuta antisommossa che deruba i tifosi romanisti ai tornelli, la madre superiora Erdogan che dichiara guerra alla Siria invadendola e una tifoseria di suore turche in agguato per le strade di Istanbul e che fischia e insulta tutti i calciatori dell’As Roma (fatta eccezione di Under, guarda caso) non appena tocchino il pallone…
    Ah, certo! Rispetto ai violenti nazisti antisemiti presenti in curva Nord e di cui non parli mai… GLI ALTRI SONO TUTTE SUORE!

  31. Ad ilario ilario gli ho sentito dire di tutto, ci sono stati momenti tipo quando si collegavano con radio padania solo per far insultare Sensi e gongolavano lui, ,mbriachella e cravatte di marinella Melli, furietto l’omo più arto der monno, er giudice che doveva giudicare ma pure lui pijava le cravatte de marinella er giornalista pugliese che rubava i pezzi ai colleghi pe pija le cravatte de marinella e che se passava na giornata cor canaro de la magliana forse je faceva bene etc. etc…ma tornando ad ilario ilario questo se spaccia pe giornalista co le fonti, ma possibile che sulla ROMA è costretto a sparà solo caxxate?? nun ne pija una aò

  32. E poi basta co Mario Corsi…se c’avete un minimo de pallette annate ad aspettarlo sotto a la radio, tutti sapete sicuramente dov è visto l’assiduità con cui lo seguite, e diteje in faccia quello che pensate…Leoni da tastiera!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome