“ON AIR!” – PETRUCCI: “Fonseca infastidito da quello che legge sui giornali e sente a Trigoria”, BERSANI: “Il dg più importante del ds, lì non si può sbagliare”, MAGNI: “Boban bel personaggio ma scomodo”

13
5004

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Ho fatto un sogno…ho sognato Smalling che era indisponibile per domenica… Abbiamo aspettato per mesi che arrivasse, e ora c’è la paura che sia subito out… L’intervista di Fonseca? Lui  dice quelle cose con un candore…il titolo fa pensare ai lettori che si stia lamentando ma a me non sembra sia così. Anzi, lui elogia i Friedkin, dice che è stato accontentato con Pedro, Mkhitaryan e Smalling…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Fonseca? Quello che ha detto è terribilmente vero, si vede che è una persona infastidita non solo dalla rassegna stampa che continua a metterlo in dubbio, ma poi respira l’aria di Trigoria… Ti pare che non ha saputo che qualcuno parlava con Allegri o che qualcuno pensava a Sarri? Queste cose probabilmente lo disturbano, poi lui ha buttato qualcosa lì rimanendo però nei fatti oggettivi: certi giocatori non sono stati sostituiti, altri non sono arrivati, e manca il direttore sportivo…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Da quello che mi dicono la Roma potrebbe fare un comunicato su Smalling che sta poco bene. forse è una piccola contrattura, speriamo almeno… Oggi è il compleanno di Falcao, mi viene da pensare se mai avremo un giocatore così, che viene qua e ti dice: “Io vinco”, e poi lo fa davvero, perchè qua ora lo dicono tutti…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “I Fridkin stanno tentando di formare una squadra dirigenziale compatta, dove mettere un dg, un ds, un allenatore forse in futuro, che corrisponde a una visione collettiva. Queste saranno figure importantissime… A me affascina questo tipo di idea che si avrebbe della squadra. Io per primo mi lascio affascinare da questi progetti velleitari. E se poi è vero che si dirige questo pensiero verso quella parte dell’Europa, a me interessa ancora di più. Boban? E’ un bel personaggio, ma scomodo…”

Dario Bersani (Rete Sport): “Mi conforta sapere che la Roma stia cercando un direttore generale. A me interessa quella, tantissimo, per me quella figura non la devi sbagliare… Il direttore sportivo mi interessa meno…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “A me i difensori della Roma sembrano pochi, 4 difensori per tutte le partite che hai sono pochi. L’importante è che tutti accettino questa situazione e cioè Smalling titolare fisso e gli altri tre che si ruotano… Pellegrini lo farei giocare davanti, l’ho visto giocare così in Nazionale, e mi sembra il suo ruolo. Mkhitaryan e Pedro possono alternarsi. Pellegrini deve giocare più avanti, è quello il suo ruolo. Dzeko è da recuperare mentalmente, ma soprattutto fisicamente. Mi è sembrato molto al di sotto del suo rendimento, e lui ti serve al massimo… Pronostico di Roma-Benvento? Uno…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Quattro difensori nella Roma? Ma guardate che c’è anche Fazio. Ho dei dubbi sull’esterno destro: potrebbe giocare Peres dato che l’avversario è abbordabile… Pellegrini si considera un centrocampista nel centrocampo a tre, ma Fonseca non gioca così. Mkhitaryan per motivi politici non attraversa un bel periodo, e non escludo nemmeno Mayoral durante la partita. Non subito, ma a partita in corso sì… Pronostico di Roma-Benevento? Uno…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Fazio c’è a livello numerico, ma non lo conto come alternativa importante. Io penso che Fonseca giocherà con Smalling, Mancini e uno tra Kumbulla e Ibanez. Avere a disposizione giocatori di questo tipo è un bene, è un reparto dove la Roma sta messa bene… Pronostico di Roma-Benvento? Uno…”

Franco Melli (Radio Radio): “Secondo me domenica gioca Kumbulla, e fanno fuori Mancini… Io dico la verità, in questo reparto c’è da sprecare. Lasciare fuori Mancini significa lasciare fuori un giocatore duttile e importante. Però evidentemente gli altri sono più pronti, e forse Fonseca sceglierà così… Pronostico di Roma-Benvento? Uno…”

Redazione Giallorossi.net

13 Commenti

  1. Io penso che Fonseca giocherà con Smalling…
    E adesso venitemi a dire che Focolazzie non porta sfiga Alla faccia della “gufata” 🤔😐

    • Ma difatti si affanavano a cercare subito un caso e a cercare di mettere sparati come fusi i calciatori uno contro l’altro, quando nel calcio di oggi, più calciatori forti hai meglio è c’è spazio per tutti, visto i contrattempi che capitano.
      E comunque non ho mai visto da parte dei giornalisti del nord, cercare la polemica stupida, su chi deve giocare, in squadre come juve Inter o Milan, allora aveva ragione Capello, quando parlava del bando alle radio del raccordo annullare, perché inascoltabili e negative ai massimi livelli, spero che Friedkin gli vieti trigoria e non solo a radio radiolone

  2. “Mkhitaryan per motivi politici non attraversa un bel periodo”
    Una simile deduzione, equivale ad un’accusa di scarsa mentalità e poco carattere.

    Ovviamente sono in disaccordo; non vedo alcun “periodo brutto” per Mkhi e non ho dubbi sul suo carattere. Domenica sera segnerà!❤️💛

    • beh..nun che in Armenia ci sia da star tranquilli..gli Armeni sono un popolo fiero che il Destino ha collocato in mezzo a Turchi e similia..la guerra si sà da dove parte me non si sà fino a dove arrivi….

  3. Stavolta sono d’accordo con Bersani. Nella stragrande maggioranza dei club europei, il direttore sportivo è un esecutore, al massimo uno scout, ma mai nella vita un plenipotenziario. L’anomalia a cui siamo stati abituati, sono i d.s. a cui di fatto mancava il potere di firma, il quale però era una questione puramente formale, perché chi lo aveva, promuoveva qualunque operazione “fattibile”.

    • ” giornalisti ” (?) con poca padronanza della lingua italiana.
      VELLEITARIO=vagheggiamenti illusorio senza possibilità di verificarsi o realizzarsi.
      MAGNI usa parole ma non ne conosce il significato.

  4. pruzzo è meglio che posa il fiasco.. dovrebbero alternarsi miky e pedro x lasciar giocare più avanti e titolare pellegrini.. ditemi che scherzava vi prego..

  5. PELLEGRINI
    Mancini allenatore di Club preferirebbe avere in campo Pedro Mkitharyan o Pellegrini ?
    Quando rientrerà Zaniolo in quale posizione sarà la ROMA obbligata a schierare Pellegrini ?
    Pensare che impiegato gli ultimi 30 minuti MOTIVATO potrebbe fare la differenza.
    Ma fra campionato Uefa League e Coppa Italia avrà moltissime occasioni per dimostrare VALORE E RUOLO.
    Se a 25 anni NON trovi il tuo ruolo SEI TU il DUBBIO.

  6. Tanti nomi accostati alla Roma…addirittura questo Boldt…ma in tutto ciò Totti?
    Se Pallotta si è divertito a “far fuori la Romanità” a Trigoria (come tanti criticoni sostenevano), non mi sembra che Friedkin si stia sbattendo per farla tornare…vedremo!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome