Pallotta deluso dalla negligenza dei giocatori: “Vi chiedete perchè sono stanco?”

67
4624

ULTIME NEWS AS ROMA – La Roma è a pezzi, e Pallotta è deluso dallo sfacelo che lui può solo indagare a distanza, attraverso telefonate più o meno furiose per capirne le motivazioni, racconta oggi Il Messaggero (G. Lengua).

Il presidente della Roma si definisce “stanco” per quanto sta accadendo alla squadra, corsi e ricorsi storici che a distanza di 12 mesi si ripresentano puntuali, nonostante la rivoluzione che ha portato a un nuovo anno zero. I risultati scadenti inanellati dalla squadra non sarebbero dovuti alle indiscrezioni sul passaggio societario, ma si tratterebbe di problemi interni che, però, hanno demoralizzato l’imprenditore di Boston seccato di combattere le negligenze dei calciatori.

“Vi chiedete perché sono stanco?”, ha domandato Pallotta dopo la partita contro l’Udinese, un messaggio chiaro che sa di resa pronunciato da uomo che ha commesso decine di errori nel corso della sua presidenza provando, in alcuni casi, anche a porre rimedio con licenziamenti e rivoluzioni.

Oggi è chiaro a tutti, dentro e fuori Trigoria, che è giunto il momento di passare la mano a qualcuno di più facoltoso, pronto a investire denaro per risollevare le sorti della società. Alternativa: l’ok per la costruzione dello stadio, con Pallotta che resta al comando, affiancato da nuovi soci.

Dopo il “no” a Dan Friedkin, ora è spuntato il gruppo di Micky Arison, imprenditore con un patrimonio di 5,8 miliardi di dollari, proprietario dei Miami Heat e della Carnival Corporation la più grande compagnia al mondo di navi da crociera. Ma la Roma ha smentito l’indiscrezione.

Fonte: Il Messaggero

67 Commenti

  1. …il bue che da del coenuto all’asilo…cmq, a onor del vero, giocatori indegni ed allenatore in confusione… Giusto risultato di una presidenza inesistente.

  2. ahahaha che fenomeno…ogni tanto si sveglia scrive due righe col suo smartphone e ha risolto i suoi problemi con la roma… grandissimo!… mi raccomando presidente mai fare autocritica… la colpa è sempre degli altri…

    • Ma no, secondo me pure l’espulsione di Perotti è colpa di Pallotta.

      tanto che gli importa a Perotti di fare meglio, o a tutti gli altri giocatori.

      Se il popolino da la colpa a Pallotta per qualsiasi rendimento loro abbiano in campo, loro sono tranquilli, prendono una barca di soldi e nessuno li contesta.

      La differenza tra noi e le altre squadre è questa.

    • ovviamente sono i giocatori che vanno in campo. ma forse in una azienda seria i dipendenti rendono di più. La Roma oggi per me nn è una azienda seria e l’incapacità di gestire qualsiasi cosa, la strategia fallimentare delle plusvalenze, la lontananza e il disinteresse per il club, la mancanza di vittorie, il continuo cambio di dirigenti e allenatore influenza molto il rendimento dei calciatori. Poi ognuno pensi quel che vuole… oggi per voi pallottiani negare le evidenze è molto complicato

  3. Quand’è che te ne vai tu per piecere? Qui ci vuole uno motivato, con le palle, ma sopratutto con i soldi!! Che qui ogni sessione di mercato i conti peggiorano e cediamo sempre tanti (troppi) giocatori importanti, così non si andrà mai da nulla parte!!!! Tenere Zaniolo e Lorenzo è naturale, ma mandare a calci in culo i tanti pipponi e esuberi che abbiamo è un dovere in assoluto! Forza Roma sempre!

  4. Hai rivoluzionato la parte tecnica,ma mai il manico,per quanto i calciatori non siano esenti da responsabilità,in qualunque azienda se manca la Direzione i lavoratori non rendono! Baldissoni,Fienga,Zubiria,che caxxo c’entrano col calcio?Fino all’altro ieri si occupavano di altro ! Paul Rogers che da social media manager parla di questioni tecniche,Calvo esperto di marketing,ma,come da lui ammesso,digiuno di calcio anche solo al livello di tifo,promosso a DG,De Sanctis senza esperienza e sono passati da Trigoria altri pittoreschi personaggi come Pannes o Zanzi ,mi stupisco che si stupisca!

    • Monika, comunque i risultati sportivi sono negativi almeno quanto quelli economico-finanziari. Incompetenza su tutti i fronti. F. R.!

    • Cara Monica Pallotta avrebbe dovuto leggere più spesso i tuoi post.
      Quando capirà che la Dirigenza per lavorare efficientemente ed essere credibile verso tecnico e squadra deve essere composta da professionisti che masticano calcio sarà sempre troppo tardi. Un saluto.

    • Ma certo,gestire un club di calcio non è come gestire un’azienda di telecomunicazione o di automobili o altro! DS e allenatori soli,il DS solo qui ha tutto questo potere perchè va a coprire i vuoti societari…il piano finaziario e quello sportivo non possono andare paralleli e separati

    • Monika come sempre dici cose sensate e quello che dovrebbe far riflettere è che uno come Pallotta che si definisce un manager queste cose non le sappia. Io, come ho scritto più volte mi sono fatto un altra idea è anche se non ne ho la certezza penso di andare molto vicino alla verità. Pallotta non ha mai pensato di gestire un club di calcio anche perchè non ne è capace ma ha usato la Roma come veicolo finanziario.Non penso sia il proprietario della as Roma , anche oggi leggo l articolo , poco credibile, dove Baldini vorrebbe riportare Spalletti alla Roma e ho fatto anche notare che tutte le riunioni si tengono a Londra e non a Boston. Penso che JPmorgan è non GS stia cercando un nuovo acquirente, lo Stadio, A meno che non riusciranno a farla rientrare in un opera con enormi agevolazioni fiscali , non è più un opzione allettante in questo periodo Covid che rischia di impantanare il mondo per i prox anni.

    • Grande Zanzi…se rinasco vojo esse Italone…abbuscà na botta de stipendio pe sorride de contiinuo, senza specifiche competenze

    • Ma da dove viene la leggenda di Pallotta capitano d’azienda? A me risulta che abbia sempre fatto il broker. Gestire un fondo non è esattamente la stessa cosa. Figuriamoci un’azienda di tipologia particolare come una squadra di calcio.
      A riprova ci sono le stesse difficoltà che sta incontrando il fondo Elliott a gestire il Milan. Che perlomeno ha la giustificazione della minore esperienza e di aver preso una situazione già gravemente compromessa.

  5. NEgligenza c’e Petrachi lo ha chiramente detto… ma giocatori come santon b peres Zappacosta fazio juan jesus cetin ibanez spinazzola kolarov(è finito ragazzi) cristante pastore kalinic perotti kluivert carles perez sono da Roma? Tieni conto che zaniolo è sempre rotto under fonsecq non lo mette Pellegrini e diawara spesso fuori di buoni restano solo dzeko e smalling che trascinano la Roma con Mancini che è un discreto giocatore! Pau lopez non è male ma non vale più di 10 mln se sprecano tutti sti soldi è inutile per gente finita!

    • Sballo’ de negligente ce stai solo te…basta che dai retta a personaggi infingardi nascosti e pseudo
      Dg che fanno bene solo un giorno al mese ovvero quando devono prendere lo stipendio ora hai fallito
      e per tua negligenza…se vuoi veramente vendere pijate sti spicci e levate dalle⚾️⚾️speculare sul asROMA non è il caso bay bay fruttarolo

    • 😂😂😂😂😂😂
      bay bay è irraggiungibile! (anche se inconsapevolmente) hai vinto te!

  6. Levateje lo smartphone!
    È più ridicolo di quando scrive le letterine.
    Eppoi, NOIA. Ma che è? Ma vattene se sei stanco, tu e chi te scrive ste cose.

  7. se sei stanco, va a dormi’… e soprattutto fino a che racconti bugie a noi passi pure, tanto ce semo abituati, ma raccontarle a te stesso significa proprio che nun sei a posto…t’ è annato male n’affare, volevi fa’ er botto, l ‘hai fatto … gola, cupidigia e fame scriveva Dante nel suo Inferno per descrivere quelli come te…

  8. Mah, a me sembra che gli stipendi siano sempre arrivati puntuali e presentarsi in queste condizioni fisiche o fare partite ignobili per cacciare l’allenatore di turno non mi sembrano comportamenti irreprensibili da parte dei giocatori.

  9. Tu sei stanco? de che? de fa debiti a carico AS Roma? forse saremo un pò più stanchi noi non credi? non è simpatico arrivare alla fine di ogni stagione, senza naturalmente aver vinto nulla, ma con l’incubo delle tue immancabili plusvalenze (e non ti bastano nemmeno 165 milioni in 2 anni di introiti Champion per limitarle) che vanno inevitabilmente a interessare i giocatori migliori e naturalmente i più giovani , quelli sui quali si dovrebbe costruire la squadra del presente e del futuro. Ora visto che dalla prima squadra raspi sempre meno ti stai dedicando a vendere e smantellare (e sei un maestro in questo) pure la Primavera (vediamo se riesci a venderti pure Calafiori e Riccardi), sei tu che ha stancato fruttarolo che non sei altro.
    VATTENEEEE.

  10. Chiedo solo….. ma chi sceglie da 10 anni a questa parte dirigenti E allenatori?? Sempre colpa loro? Ok ma soprattutto di chi li sceglie Così funziona nelle aziende Petrachi uomo di calcio aveva detto cosa stava accadendo ed è stato fatto fuori. Ora cosa si lamenta ??

  11. Porello lui è stanco😂😂😂😂😂😂 meho che non dico quello che vorrei dire altrimenti non passerebbe il commento

  12. Un James Pallotta che viene definito stanco solamente da chi non conosce la tempra ottimistica e positiva degli imprenditori statunitensi e le loro capacità innate di problem solving. Ovvio che dai suoi calciatori si attendeva uno standard di rendimento più elevato ma credo ci voglia ben altro per scalfire le certezze del ns. Presidente. Credo che come mai come ora sia concentrato nel far ritrovare la giusta rotta al veliero giallorosso con risultati sportivi molto più in linea con le aspettative del Club…

    • @Robbo1
      Tanta abnegazione da parte tua è commovente.
      Attento però che, non essendo tu l’Ufficio Stampa della Roma, l’esagerazione ti porta a sfiorare il limite del ridicolo.

    • Caro Sciabbolone non è certo la prima volta che si verificano crisi tecniche anche prolungate a Trigoria . Il lavoro dei tesserati però viene passato quotidianamente al setaccio dalla proprietà statunitense sempre informata su ciò che accade. Da ogni tipo di difficoltà la ns.Societa è sempre riemersa alla grande e così sarà anche questa volta. Sappiamo tutti come i club sportivi siano aziende sui generis e nelle quali l’aspetto emotivo giochi un ruolo importante. Il ns.Club ha però internamente le risorse per ristabilire una più adeguata capacità competitiva. Il calcio voglio ricordare come tutti gli sport di squadra è materia molto scivolosa sia nei giudizi che nei risultati. Chi pensa che tutto sia dovuto o scontato non lo conosce affatto…..

    • Robbo una volta puoi essere simpatico, dieci volte un po’ di meno , ma alla millesima volta risulti un po’ pesante. Accanna co sto saldamente al timone e problem solving, questo ha distrutto la ROMA e la Roma è na cosa ad seria!!!!

  13. Al di là del fatto che speriamo ormai tutti nel cambio di proprietà, io comunque capisco l’arrabbiatura: i giocatori li paga, che giocassero, allora!

  14. All’inizio ti avevo creduto ma ora sono stanco di credere alle tue fandonie
    è ti voglio fuori dall’ AS ROMA
    Sparlotta go home

  15. Veliero? ma non era il Titanic? aahhahahha ma pensa a Napoli – Roma invece di rispolverare le nauticomachie,,, Il timoniere,,, il veliero ,,, la tolda,, la prua ahhaha Della marineria ora nella Roma c’è solo l’ammuina,,,, la conosci? Veniva l’ispezione dei Borboni e chi stava a poppa doveva andare a prua ed il contrario per non fare capire che sulla nave erano in cinque ahahhaha Se non fanno qualcosa nello spogliatoio, oggi,,,,, e dico oggi, non domani,,, la Roma se prende l’imbarcata domenica sera,, davvero finisce il campionato a 48 punti, lo hai capito questo o vivi su Marte? Forza ROMA

    • Nauticomachie, dici? A me quelle di Robbo1 sembrano le nauticomiche…
      PALLOTTA PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DELLA ROMA

  16. Un patetico epilogo di una squallida vicenda lunga appena 2 lustri….non si può gestire la AS ROMA con la lungimiranza di un tappetaro (senza offesa per i venditori di tappeti).
    I migliori giocatori d’Europa sono passati da Roma e giocano adesso nelle più importanti squadre europee MA sempre e subito rivenduti allegramente in nome della plusvalenza tappetara “pe magnasse più sordi possibbbile” senza vergogna….Ma ‘ ndo vai così!!!
    pall8 leva ste manacce dalla Magica !

  17. Pallotta ha coniato il termine giusto per definire i giocatori,negligenti!
    Io aggiungerei anche parassiti e rinnegati. Hanno tutti i privilegi del mondo,e non hanno un minimo di rispetto per i tifosi e la citta’.Invece di appendere striscioni contro Pallotta, bisognerebbe tappezzare Roma con manifesti che illustrino le nefandezze che hanno compiuto in questo campionato e in quello precedente,nefandezze pagate a fior di milioni per vedere spettacoli osceni come quello contro Milan e Udinese! Fonseca e’ una vittima in mano loro, obbligato a essere loro complice per non vedersi emarginato dalle loro trame oscure, ma non per questo meno colpevole.

  18. IL BASTONE CI VUOLE! A te in primis e poi a tutti gli scioperati che vanno in panchina e in campo a farci venire travasi di bile. Pora Roma mia! In che mani siamo!

  19. Ieri c’era uno dei professoroni storici del forum, un sedicente vero tifoso che recitava frasi col pilota automatico su come il tifo romanista da lui disprezzato nel profondo fosse in contestazione anche quando c’era Salah e la Roma arrivava seconda. Purtroppo queste comparse teatrali hanno costituito la base sulla quale questa proprietà ha realizzato un processo storico di destrutturazione dei cardini sportivi, etici e tradizionali dell’as Roma. La Roma non ha mai vinto ma aveva dignità ed identità. Meglio vincere, certo, ma essere umiliati senza alcuna identità e dignità è inaccettabile. Via immediatamente da Roma, Pallotta ha fallito nel peggiore dei modi, sportivamente ed economicamente, hanno poi fallito ancora peggio i professoroni figli pingui di Cesare. Stefano55 i giocatori sono l’emblema della mediocrità di questa società, non sono rinnegati, sono mediocri, incapaci, caratterialmente non da Roma, fragili. Giochiamo con Peres terzino, vai a vedere con chi gioca l’atalanta, non servono i milioni, serve competenza, voglia e passione.

  20. Pallotta può aver commesso anche decine di errori,ma quando tu entri in campo come hanno fatto loro,contro Sampdoria,Milan e Udinese, significa, che te ne freghi,non ti alleni,te ne sbatti altamente di fare quello per cui sei profumatamente pagato.
    E Pallotta ne paga tanti, di preparatori atletici, gente,che cura l’alimentazione, video analisti di partite,recupero infortunati e i risultati quali sono, una squadra che sembra allentata, dal ragionier Fantozzi e dal geometra Filini,ma vergognatevi scusate e forse Pallotta è quello che si deve vergognare meno di tutti, lui ha sempre e solo pagato, pagato pagato, stuoli anche di venti persone e più per allenare la squadra, per vedere uno spettacolo indecente e indignitoso come Roma Udinese

  21. Dark, si possono prendere anche 11 Messi ma poi se ti remano contro o non hanno motivazioni ,o non hanno voglia di allenarsi poi la societa c’ entra fino a un certo punto.Certo noi non abbiamo una squadra di Messi,ma per fare un’ esempio all’ andata abbiamo battuto.il Milan e all’ Udinese abbiamo rifilato 4 gol im 10,per l’ espulsione di Fazio,quindi le capacita di vincere se c’ erano all’ andata con gli stessi giocatori perche al ritorno e’ tutto stravolto?e’ evidente che manca qualcosa a livello di motivazioni,e secondo me molto anche a livello fisico,e non solo per mancanza di allenamenti,ma forse anche per uno stile di vita che ci giurerei non proprio professionale dei giocatori, specialmente di quelli in lista di partenza,.a cui parliamoci chiaro non gliene puo fregare di.meno della Roma e dei suoi tifosi.

    • E appunto per allenare qui ci vuole innanzitutto il grande allenatore
      Qui le cose hanno funzionato solo con il Barone, Capello, Spalletti e un po’ Ranieri, cioè tecnici prima cosa di livello calcistico molto alto e seconda cosa,era gente che riusciva ad isolare la squadra dalla ambiente e si mettevano loro a fare muro e a combattere l’ambientaccio.
      Se noi andiamo allo sbaraglio,con i Fonseca,che sembra veramente un marziano calato per sbaglio al Colosseo è chiaro che poi te becchi Roma Udinese

  22. Caro Stefano 55 non perda tempo con certi utenti. Regalebbe solo perle ai porci. Io stesso vi ho rinunciato da un bel pezzo . Essi sono supporters esclusivamente delle loro tesi . Un genere di tifosi del tutto autoreferenziali che ricordano la peggior politica italiana . Coloro che al contrario masticano di calcio sanno bene quanto poco ci si impieghi ad imbroccare un periodo negativo e quanto sia difficile uscirne senza troppi danni. Le variabili che possono influenzare il lavoro tecnico sono molteplici e non tutte facilmente controllabili . È evidente che in questa fattispecie le responsabilità siano quasi esclusivamente dei calciatori apparsi svuotati distratti e poco inclini al sacrificio . Compito dei dirigenti sarà quello di restituire motivazioni ad un gruppo che oggi pare non averne…

  23. Ma X battere l Udinese a roma. Questo Milan così scarso. Il Sassuolo ecc… Ci vogliono fior di Campioni? Tant è vero che all andata li abbiamo battuti e bene e mi pare ci fossero i soliti calciatori o mi sbaglio? Ora so tutti Brocchi e contestate Pallotta X questo.. Salvo poi contestarlo se ora ad agosto li vende(ma non erano pippe?).. 😂. Giuro siete dei fenomeni! La verità è che ormai l odio verso Pallotta è talmente intenso che non viene fatta più distinzione tra le varie responsabilità e un lucida analisi critica. È sempre e solo colpa di Pallotta! Come nella guerra del Vietnam.. Quando i soldati americani ormai stessati sempre più.. Non facevano più distinzione dai veri Viet-cong e i poveri civili inermi. Ammazzavano tutti indistintamente! Xche ormai la loro repulsione verso quel paese dove erano Stati mandati a morire X non si sa quale assurda, causa… Era arrivata ai massimi livelli!

    • Ma quale odio verso Pallotta? Ma cosa c’entra il fatto che la rosa della Roma sia superiore a quella dell’udinese? La Roma non vince perché non è né carne e né pesce, perché non ha obiettivi, non ha struttura, non ha programmazione, non costruisce squadre, si sono messi lì solo per galleggiare con i soldi della Champions e per fare affari con i calciatori. Tutto ciò è entrato nella testa dei calciatori (molti bolliti e sopravvalutati), dei tifosi, dei bambini che non ci credono più, degli allenatori, di tutto il mondo del calcio. La Roma, lo sanno tutti, è di passaggio, è un manicomio, non da obiettivi e questo dura da anni. Noi siamo dei fenomeni? Siete voi dei veri fenomeni che vi ostinate a negare l’evidenza. Per me Fonseca non è da Roma e da campionato italiano, hanno sbagliato e continuano e sbagliare perché sono assenti ed incompetenti, lo sanno tutti che in Italia serve un allenatore italiano o se prendi un allenatore straniero prendi un fenomeno e gli fai la squadra per vincere (Mourinho ad esempio o non vinci un kaiser, soprattutto con Peres, Cristate e Mancini). Siete fuori pista, siete stati cooptati, siete non in grado di focalizzare l’essenza del problema, venirmi a dire che la Roma è più forte dell’udinese e che perciò non doveva perdere mi fa capire perché personaggi come il broker Pallotta a Roma siano durati tanto.

  24. A ballooooo!!!! Ahahahahahahaha che soggetto badaaaaa!!!!! A foce’ tu nun sai quanto caxxo me fai taja’ sei popo er peggio, ahahahaha che spettacolooooo a ballo’!!!
    Forza romaaaaa

  25. Lui è stanco? È arrivato 10 anni fa promettendo di portare la squadra nell’elite dell’Europa, e poi ogni anno sfascia la squadra, fino ad arrivare a questo disastro. Nessuna programmazione, nessuna costruzione di una squadra che possa lottare almeno con dignità. Vendono e svendono a tutto spiano, compresi i giovani che sono cresciuti nella società e che una volta erano l’orgoglio di questa squadra. Seguo la mia cara Roma da oltre 60 anni e, nonostante tanti momenti difficili, rimaneva sempre un filo di dignità e fiducia. Adesso non c’è più niente. Vattene, bugiardo e fanfarone, hai distrutto tutto, anche la nostra speranza. Vattene subito, ogni minuto che passa è già tardi!

  26. Quindi lui se ne va e arriva un magnate che segue tutti i giorni la squadra e compra senza vendere i grandi giocatori come tutti i presidenti tifosi.Intanto Roma continua ad essere quel pantano dove non si muove foglia e i radiolari comandano gli umori della gente.Quei bravi ragazzi che anziché allenarsi non hanno fatto manco il giro del palazzo improvvisamente cominciano a correre e allenarsi.Se vogliamo continuare nell’illusione questa è la strada giusta

  27. Lui è stanco…. Figuramoce noi….. Stanchi de fa’ figure de mrxxa da anni a questa parte…. Noi siamo più stanchi de te…..

  28. Non ho difficoltà ad ammettere che odio Ballotta, esattamente come ho odiato Manfredonia.

    BALLOTTA TI ODIO
    Lazio MEXXX

    • Laziali maledetti… ecco chi mette pollici giù.

    • Caro Blouson sono sempre i cesaroni che ancora sostengono Sballotta; cesaroni = laziali? sono laziali.

  29. Non sono stato io Blouson. E rispondo a dark dog. Vedi il punto è che voi non focalizzate. Tutto ma tutto quanto è sempre e solo colpa sua xche ormai la vostra voglia di vederlo andar via supera ogni possibile analisi lucida ed imparziale! Ma quando la Roma fece il record di punti e arrivò in semifinale di Cl.. Non dicevate che era, merito della squadra e dell allenatore? Ora invece che si fa figure di merxxa non è colpa di squadra ed allenatore ma di Pallotta! Vedi caro dark dog sul discorso di sentirsi di passaggio e quindi non impegnarsi ti zittisco subito… Anche all Atalanta sanno di essere di passaggio.. Difatti ogni anno vende sempre qlche pezzo… Come all aiax od al porto… Come mai però li corrono si impegnano e fanno i professionisti lo stesso?? La roma paga a questi galantuomini fior di stipendi e questi in campo fanno simili prestazioni a dir poco oscene. Quindi cosa fai tu? Pur di dare contro a Pallotta… Giustifichi i giocatori di simili prestazioni! Siete voi che date alibi ai giocatori. Voi e un certo tipo di stampa. Crolla un palazzo? Si avvicina uno e chiede la causa, del crollo… E voi”tu dai sempre la colpa ad un certo Pallotta e non sbagli mai”.ma dai su!

    • Potresti avere una punta di ragione nel caso in cui si fosse mai visto un cenno di reazione da parte di questa società nei confronti dei lavativi o di coloro che si mettono di traverso. Che so, qualcuno fuori rosa, un ritiro punitivo che non fosse la barzelletta alla quale abbiamo assistito qualche volta sfociata nel ridicolo.
      Ma no, mai, nulla di niente. Tanto per dire, Icardi all’Inter si è opposto alla cessione. E’ stato messo ai margini e alla fine costretto ad accettare il trasferimento. E parliamo di uno che rappresentava un capitale pesante per l’Inter. Qui ti rendi conto che non riusciamo nemmeno a sfanxulare Juan Jesus?
      Alla fine paga sempre quello che causa il danno economico minore, cioè l’allenatore.

  30. Caro Fra74 se in un Ufficio/Azienda ognuno fa gli affari suoi di chi è principalmente la colpa? non chiedi del Direttore? e allora? mi parli della semi di Champion? bene e chi è che in 2 anni e nonostante per quell’anno 100 milioni e il successivo 65 cash di soli introiti Cbampion, si è plusvalenzato tutti i migliori tranne Dzeko ma solo perchè oppostosi al trasferimento? detto ciò se stiamo a 20 punti dalla Lazzie a chi lo dobbiamo? non sarà proprio per queste plusvalenze furibonde e smantellamento continuo? e chi è che prende queste decisioni? noi presunti antisocietari?noi siamo solo contro Pallotta e personalmente anche acerrimo contestatore di Monchi (e avevo straragione) e giurato anti Raggi e anti grillino. Soiacente ma sono fatto così e mi ritengo più tifoso romanista di tanti altri sempre pronti a giustificare ogni cosa continuando a sostenere questo ammeregano senza soldi e senza scrupoli.

  31. Volevi fa lo stadio
    Con i palazzoni vicino
    Te annata male con i palazzinari romani
    Che voi rubà ai ladri e fa estingue le ranocchie del laghetto
    Hai fatto na valanga de proclami e semo finiti come gli struzzi
    Con la capoccia sottoterra dalla vergogna
    Devi sapè che pure noi semo stanchi che da squattrinati
    Seguimo la squadra del core e in cambio subimo solo angherie
    Eh sor Pallo mo c hai fracassato i suddetti
    Semo senza na lira né un briciolo di orgoglio
    Tu te ne stai anná ringraziamo iddio
    Noi rimanemo e canteremo sempre Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome