Arison: “La Roma? Non c’è nulla, non ho alcuna intenzione di acquistare un club di calcio”

43
2569

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nella giornata di ieri era rimbalzata l’indiscrezione secondo cui Micky Arison, proprietario dei Miami Heat fosse interessato alla Roma.

Ma la voce è durata poco: la Roma aveva già negato ogni interesse ma ora a smentire il tutto ci ha pensato lo stesso magnate statunitense.

“Non ho alcun interesse nel comprare un club di calcio. Le voci sulla Roma? Non so di che cosa tu stia parlando, non c’è nulla, le parole riportate da Filippo Biafora de “Il Tempo”.

43 Commenti

    • secondo una sentenza della cassazione i giornalisti sono incriminabili solo quando incitano ad odio e violenza

  1. Ma la Roma, di chi è? E chi la vende a chi? Banche? Fondi d’investimento? multinazionali?
    altro che facoltosi magnati… Pallotta è un dirigente, come Baldissoni e Fienga? date risposte: se non vere, almeno verosimili. grazie.

  2. Avanti il prossimo? Vediamo fino a dove arriva la fantasia dei giornalai….che tristezza, che finaccia povera Roma mia

  3. Come piace fare i fichi e dare le notizie per primi, ma poi quando invece di fare informazione, si fa disinformazione, si fanno figure barbine come queste

  4. E’ solo un sistema per far uscire allo scoperto il mandriano del Texas, che forse a questo punto rimane l’ unico interlocutore,anche se ho l’ impressione che Pallotta abbia poca voglia di consegnargli la Roma! Forse c’ e poca simpatia tra i due!

  5. Avanti con il prossimo nome, vediamo dove arriva la fantasia de sti pseudo giornalisti pseudo professionali, pseudo tifosi, schiavi del potere e del dio denaro contro ogni minimo senso di dignità. Povera Roma mia come ti stanno trattando.

  6. Mi hai preceduto, volevo usare le stesse parole…….Ancora che si ascoltano questi pericolanti, cazzari per antonomasia.

    • “Pericolanti” ci stava bene lo stesso. Forse anche meglio, dati gli equilibrismi che devono fare per riempire le pagine!

  7. La Roma ha circa 9 mln di tifosi.
    100 euro a testa si compra la società e avanzano pure 2/300 mln per una campagna acquisti da sogno. Si chiama azionariato popolare come a Barcellona o Madrid e funziona!

  8. Anche noi non ne abbiamo mai avuto dubbi.
    Quale pazzo sarebbe disposto ad accollarsi una società piena di debiti in una città dove a livello burocratico si sta peggio che ad adis abeba dove non ti fanno costruire neanche una baracca se non fai mangiare prima un’orda di mafiosi.

  9. 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  10. Va a finire che l’unico scemo che s’è raccattata la Roma è un (fruttarolo) italo americano dal look improbabile e le idee velleitarie (per questi lidi).

  11. Una notizia che già ieri avevo rinunciato a commentare una volta vista la fonte . Questa sonora smentita lo conferma . Purtroppo non è la prima volta che per accalappiare qualche ignaro ascoltatore in più il mediocre panorama radiotelevisivo della Capitale si inventa scoop fittizi .Al di là di queste illazioni sappiamo con certezza che il Gruppo Friedkin ha tuttora l’esclusiva per la trattativa e che altri gruppi di investitori di grosso spessore in giro per il mondo sono piu che disposti a subentrarvi…

  12. evvaiiiiii rimane il taicuuuunnnnn ….tanti posti di lavoro salvi
    mancano 18 giorni al 22 luglio il compleanno della mia amata roma fatta di sogni uomini veri e di capitani coraggiosi “esistono tifosi di calcio ,e poi esistono i tifoso della roma”
    adesso tanti manichini nelle mani di un manichino

    • guarda caso i 19 pollici in su x robbo1 contro i miei 19 pollici versi sotto il mio commento………ahahahhahahhahahahhahahahhahahah siete pure poco furbi

  13. La cosa più divertente, è che stando a ciò che spesso leggo su questa pagina, Austini e Biafora sono dei fanfaroni, mentre su Te la Do io Tokyo (laddove da quando è cambiata la gestione, guarda caso non ne azzeccano più una) fanno giornalismo serio.

    • Fino a prova contraria, lui e il suo collega sulle notizie ci arrivano prima di altri. Il cronista non è un mestiere per tutti, c’è chi lo sa fare e chi non lo sa fare.

  14. Vabbè… vale tutto e il contrario di tutto… non è interessato? Bene, lo dice. È interessato? Dice di non esserlo per strategia. Ma di cosa si parla? Ricordo che la testata in questione aveva qualche mese fa inviati che in “tempo reale” ci raccontavano delle firme tra pallotta e il texano.

  15. Io credo che la Roma sia ancora in mano alle banche in particolare ad Unicredit che per 10 anni grazie ad un proprietario messo da lei le ha succhiato ogni anno svariati milioni grazie a cessioni e contratti multimilionari con tv sponsor e altro che infatti non venivano usati per acquisti ma apparivano chissà dove.. quindi ancora una volta la nuova proprietà la sceglieranno loro pallotta è un affarista che esegue solo gli ordini impartiti in cambio di varie commissioni da 6 zeri…togliamo ,chi lo ha, il conto ad Unicredit si doveva fare da tanto e vedrete che qualcosa può succedere..

    • Tu puoi credere a quello che vuoi, resta il fatto SICURO dai bilanci che nessuno ha succhiato nulla dalla Roma, anzi ci continuano a mettere soldi. I soldi del bilancio vanno per gli STIPENDI dei giocatori per lo più, anzi la Roma è la squadra in Europa che più spende di percentuale per gli stipendi dei dipendenti.
      Questi sono DATI DI FATTO di una S.p.A. poi per il resto puoi fare illazioni come vuoi, una cosa è certa, in questi anni nessuno ha preso soldi dalla Roma, ce li hanno messi, probabilmente no abbastanza per vincere, ma ce li hanno messi. Resta la risposta che diedi a uno qui che diceva che la Roma pagava quanto alla juve pagavano Chiellini centrali invece scarsi… però il 4° centrale della juve (Rugani 3,5) prende più di quanto prende il centrale più pagato della Roma (Smalling 3M) e De Ligt (8M+4di bonus) prende più di quanto la Roma paga TUTTI e 5 i suoi centrali (11M tra Smalling, Fazio, JJ, Mancini e Cetin)

    • Troppo fosforo in un consesso in cui abbondano disinformazione, isterismo, malafede, dietrologia e anche un pizzico di ornitologia.

  16. E che vi avevo detto ieri ?

    La radio che fa i complotti con Renga per le storie dei “massoni infiltrati” che poteva sapere ?

    Niente ! Solo lo scoop su Al Qaddumi potevano fa quegli accattoni.

    E queste sarebbero le potentissime radio che impediscono a pallotto di far Grande la ROMA ?

    E lui non le doveva far fallire tutte ?

    La Grande ROMA di pallotto avrebbe vinto e convinto, e tutti sarebbero andati ad ascoltare la Radio Ufficiale che parlava dei trionfi di pallotto al posto di ascoltare le radio locali che fanno ascolti solo quando le cose fanno male.

    Bé le cose sono andate male e qua non solo le radio non sono fallite ma anzi riscuotono piu’ consensi che mai !

    Perché ora basta inventare una notizia su uno che viene a sostituire pallotto e tutti vogliono sentire, perché pallotto non lo vuole piu’ nessuno.

    A chiudere le radio pensava il fruttarolo, al posto di pensare a metter su una dirigenza seria capace di allestire una squadra competitiva a costi sostenibili e a fare lo stadio in un posto dove te lo lasciano fare.

    Manco in quello e’ riuscito: perdente in qualsiasi cosa si mette in testa di fare.

    Un fallimento dopo l’altro e l’unica cosa che resta e’ un bonsai.

    Il peggior presidente della storia del Calcio Italiano.

    PALLOTTO VATTENE

    ps : comunque questo non e’ manco la notizia piu’ ridicola, su un altro forum leggevo dei poveri illusi che pensano che ci comprerà Jeff Bezos quello di Amazon, pensa te come stanno messi…

  17. Bè, comunque stando a quanto scrive Forbes, sarà pure un mandria o ma ha un patrimonio personale di 4,1 miliardi di dollari. Non è proprio un morto di fame…. Almeno in confronto a Pallotta…..

    • Lascia perdere che in questi casi le classifiche contano fino ad un certo punto, perché quello che è importante è il tipo di giro d’affari, come si vuol investire e le possibilità di spesa degli asset controllati. Le classifiche di Forbes sono calcolate con un criterio, appunto UN criterio, e alla fine sono più un gioco che realtà… più vicino alle classifiche di Rolling Stones su chi è “il miglior chitarrista di tutti i tempi”, che a dati veramente reali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome