PALLOTTA: “Roma fenomenale, il derby è stato il top. I tifosi ci mancano, la settimana prossima incontreremo il Prefetto”

5
67

pallotta

LE PAROLE DI PALLOTTA A ROMA RADIO – Il presidente della Roma, James Pallotta, è tornato a parlare della sua squadra intervenendo questa mattina ai microfoni di Roma Radio. Ecco le sue parole:”E’ stato un bel weekend, la squadra è stata fenomenale. Ho vissuto la partita in maniera tranquilla, non come al solito

La sensazione è che siamo sulla strada giusta
Sì è vero. Tutto sta andando per il meglio. La squadra gioca bene, adesso Salah starà fuori per un po’ ma la sosta ci farà bene per recuperare qualche giocatore. Rudi e il suo staff stanno lavorando bene. I giocatori stanno affinando l’intesa..

La qualità dei giocatori
Contro l’Inter abbiamo dominato, soltanto un grande Handanovic ci ha evitato la vittoria. Il 90% delle persone era preoccupata per il derby senza i giocatori che ci mancavano. Castan sta recuperando, non vedo l’ora di ritrovarlo in campo. I giocatori stanno capendo meglio la posizione in campo: derby migliore partita stagionale.

La polemica che si è creata per la Curva Sud
In effetti non leggo molto bene l’italiano ma capisco il senso delle prime pagine dei giornali. Non ho detto quelle cose, non era quello lo spirito. Stavo scherzando, ho trovato bellissimo che i tifosi avessero avuto la voglia di sostenere la squadra davanti l’hotel nonostante la protesta. Stavo guardando la partita e assolutamente non posso essere contro i tifosi, stiamo lavorando per trovare una soluzione. La prossima settimana incontreremo il prefetto. I tifosi ci mancano, le cose stanno andando bene ma senza i tifosi non è la stessa cosa. Sono contro quelle persone che sono contro la squadra, non ci sto quando chiamano i giocatori sotto la curva per insultarli. Il 99.9% dei tifosi sono fantastici. Abbiamo fatto ottime cose, vogliamo rendere questo club uno dei più importanti del mondo. Vogliamo essere concentrati.

Come ha esultato?
Ho visto De Rossi come ha esultato e come partecipava alla partita. Le partite le vivo male in un certo senso. Ero a Miami ma non riesco andare ai Roma Club perché sono troppo nervoso: accendo più televisioni e giro per casa senza perdermi un pezzo. Anche allo stadio non sto fermo, mi avete visto. Ho visto la reazione di Daniele, anche quella di Florenzi in panchina col cappuccio.

Vogliamo seguirla un giorno…
Dovremmo mettere un beep ogni 30 secondi (ride, ndr).

Previsti viaggi in Italia?
Purtroppo sono bloccato a Boston, avevo previsto un viaggio in Italia ma il processo per lo stadio è complicato ed è più agevole rimanere qui. Probabilmente verrò la seconda settimana di dicembre, più a lungo in primavera. Baldissoni è qui, adesso potete parlare su quello che ci diciamo. Resterà qui tre giorni, Mauro forse credeva di trovare il sole anche a Boston ma fanno solo 6 gradi.

5 Commenti

  1. Credo non ci siano parole da interpretare e commenti da fare. Bravo Pallotta, Grande Roma, grande Presidente, grandissimi tifosi: Ecco quello che tutti noi vogliamo e che ci serve per
    contrastare con successo il fronte antigiallorosso ed antiromano che si è già attivato e consolidato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome