Parola agli ex: “La Roma ha qualità, è da scudetto”

0
454

boniek

AS ROMA NOTIZIE (CORRIERE DELLO SPORT) – Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, c’è di tutto in questo primato a passo di record e nel vantaggio già accumulato dalla Roma. Molti gli ex che si sono espressi sul grande momento dei giallorossi,  tutti concordano: la Roma è da scudetto.

BONIEK FA IL TIFO

« La Roma ha proprio tutto per vincere – dice Zibì Boniek – non sarà facile perchè i 5 punti in questo momento sono relativi però la forza che sta esprimendo sorprende. In bocca al lupo ai giallorossi. Intanto mi colpisce il fatto che la squadra è equilibrata e saggia. Non gioca a gran velocità e quindi sa gestirsi bene sia mentalmente che in energie. Può arrivare sino in fondo»

MAZZONE PRUDENTE

– Non si fa trasportare dall’euforia Carlo Mazzone: « Lasciamola crescere che sta facendo benissimo e diverte. Non servono tante pressioni. Ci sono dei giovani che hanno talento e il gruppo sta dimostrando di essere all’altezza. Per il resto è un po’ troppo presto e comunque non ha senso caricarla di chissà quali responsabilità. Meglio avere prudenza ».

NELA CHIEDE TEMPO

– Sebino Nela prende atto che « la classifica parla chiaro, però è opportuno riparlarne tra un mese e mezzo. C’è spazio per tutti: Juve e Napoli mica mollano. I giallorossi stanno facendo meglio di tutti e il margine è significativo tenendo conto che siamo ancora all’inizio. Ha superato degli esami di maturità e magari adesso potrà guadagnare altro margine ». Cosa la stupisce di più? « Il gruppo ritrovato e lo spirito – osserva Nela – Vuole sempre vincere, merito del tecnico e della reazione dei giocatori dopo due stagioni difficili. Garcia ha portato molto, sia sul piano gestionale che tattico ».

PRUZZO SICURO

– Per Roberto Pruzzo non ci sono dubbi: « E’ una Roma da scudetto. L’ho vista, mi convince, gioca un buon calcio. Le altre hanno qualche difficoltà e pure dei difetti. La Roma è partita forte e si sta caricando. Un segreto? Non c’è, noto tanta praticità e semplicità. Non me l’aspettavo e colpisce la facilità con cui sta tirando ».

LORIERI FA I NOMI

– Per Fabrizio Lorieri « Totti è stratosferico, Florenzi e Strootman sono tra gli elementi migliori, De Sanctis è un altro acquisto azzeccatissimo. Tutto questo in una piazza che è gasata. L’entusiasmo a Roma può fare la differenza e dopo tanti anni può portare qualcosa in più. Garcia sta dimostrando di essere un allenatore importante. Si capisce che è una squadra che può durare ».

INTUITO COLLOVATI

– Fulvio Collovati rivendica il pronostico: « L’ho detto dopo il derby: questa Roma è da scudetto, questo vantaggio è soprattutto di tipo psicologico. I 5 punti danno morale e consapevolezza. Il giocatore simbolo? Pjanic, per non restare sui soliti. Garcia si rivela bravo e furbo. E’ un po’ trapattoniano: ci voleva un francese per far riscoprire a noi italiani la fase difensiva

Articolo precedentePerchè Padovan non capisce di calcio
Articolo successivoNuovo Borriello: è il suo momento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome