Paulo si sente già troppo solo

38
4931

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Claudio, uno di noi? Oggi no, perché Ranieri, cuore romanista, è un avversario molto temibile, almeno per due ragioni: ha preso la panchina della Sampdoria, drammaticamente ultima in classifica, scommettendo di salvarla; ha molti motivi per restituire alla società giallorossa lo sgarbo di una liquidazione brusca e sgarbata, dopo aver accettato di guidarla a fine stagione.

Ecco perché Claudio ha bisogno di vincere, ma la Roma altrettanto, dopo il deludente pareggio con il Cagliari in casa. E però, far parte quel gruppo di sinceri romanisti maltrattati dalla Roma di Pallotta, fa di Ranieri uno che non può essere considerato ostile.

Vedremo in campo, anche se saremo fino all’ultimo condizionati dal meteo. Sulla carta, la squadra di Fonseca, abbastanza a pezzi e con gli uomini contati, avrebbe i numeri per fare risultato a Marassi, anche se l’assenza di Dzeko è molto più che importante. Il caso più grave paradossalmente sembra la condizione psicologica dell’allenatore e infatti si è parlato di lui, più che dei giocatori.

Fonseca finora non ha fatto errori gravissimi e la sua squadra ha giocato, a tratti, anche bene. Mai con continuità, però, e mai con tutti i reparti insieme. Ma la sua caduta nervosa al termine di Roma-Cagliari è un campanello d’allarme: sembra la reazione di un uomo solo, che sente da giorni di avere poco alle spalle: un ds, Petracchi in confusione anche più di lui e una dirigenza assente. Nella Roma di Pallotta è successo a tutti gli allenatori, prima o poi, ma per Fonseca sarebbe molto presto.

(Il Messaggero, P. Liguori)

38 Commenti

  1. Abituale Caltaricconata del sabato spacciata dal sempre solerte Liguori.

    L’accordo-Stadio è oramai imminente.
    e la disperazione di lazziali e Anti-Pallotta è palpabile come le sise di una mucca da latte.

    • Più che un sito romanista,sembra un sito per conflitti tra Pro-Pallotta e Anti-Pallotta,Step tu credi che se Pallotta non si lasciava andare a proclami(sappiamo tutti quali),sortivano fuori tutti questi “Anti-aziendalisti”?
      Si da per scontato che nel contesto pallottiano ci debba essere il fesso di turno?
      Mi auguro come tanti altri,che questa proprietà riesca a realizzare al più presto il suo (Stadium) sogno,solo per un semplice motivo,non quello perché LA ROMA diventi più competitiva con questa gestione.
      Buona giornata a tutti

    • Frivolezze :
      La ciccia veri dell’Anti-Pallottismo è il fatto che in questa città c’è una nutrita trasversalità di gente che non vuole lo Stadio di Proprietà della Roma.

      Pallotta un tutto questo è accessorio.
      Se al posto de Pallotta ci fosse Proietti o Venditti con tanto di Stadio in avvio, il problema sarebbe esattamente lo stesso.

      Per me uno che mette 340 milioni nella Roma + altri 150 adesso può dire quello che je pare.

    • “uno che mette 340 milioni nella Roma + altri 150”
      Non sò come sia successo,sarà stata una coincidenza,ti assicuro che alle 12:42,poco distante dove abito,sono partiti (hanno sparato) fuochi pirotecnici,che spettacolo!

  2. Non sono per niente daccordo questo articolo crea un contesto che non esiste e sfrutta un episodio in cui Fonseca ha reagito istintivamente a caldo di fronte a un torto subito. Punto.

  3. Questo si che è un fine psicologo un poco fuorviato dal suo tifo viscerale giallorosso oltre ad essere un bravissimo giornalista che dovrebbe scrivere contemporaneamente anche per corsport. L’altro ieri dzeko, kolarov e pellegrini. zaniolo l’altro ieri ma anche ieri, oggi Fonseca domani a chi tocca il tentativo di destabilizzazione?

  4. “una liquidazione brusca e sgarbata”. Un milione di euro per 3 mesi di lavoro pattuiti e controfirmati da lui stesso. Peraltro senza raggiungere l’obiettivo voluto.

    • Ti sei dimenticato anche tutto il veleno sputato contro la società dopo aver capito di non avere possibilità di conferma.

    • Articolo veramente pessimo, scritto dall’ennesimo finto romanista (da evitare come la peste), e del tutto pieno di menzogne ed inesattezze: lo stesso Ranieri dichiarò che non era previsto nessuna possibilità di continuare per la stagione successiva, quindi non ci fu affatto nessuna liquidazione, nè tantomento brusca e sgarbata. Sti personaggi scribacchini, se non avessero potuto fare i giornalai, starebbero a spasso a percepire il reddito di cittadinanza, perchè un altro mestiere difficilmente lo saprebbero/potrebbero fare.

  5. Liguori ha ragione, Fonseca e Petrachi uomini soli che saranno cacciati dal presidente Pallotta. Massara e Spalletti sono pronti a tornare a Trigoria.
    Forza Roma!

    • 1) Liguori servo, le tue parole non contano nada.
      2)però non sarebbe neanche la prima volta che un allenatore viene lasciato solo.
      3)Cmq la squadra io non la vedo più.
      Gioco sparito. Più gente in infermeria che in campo. I movimenti di inizio anno in attacco non pervenuti.
      4) se la società latita i servetti come Liguori aumentano.

  6. Liguori al soldo di mafiagirone mi fa vomitare, il merdaggero è immondizia culturale volta a perseguire interessi privati a mezzo manipolazione dell’opinione dei più. Ma d’altronde trattasi di sistema generalizzato in Italyland. Vabbè scusate la digeessione, forza Roma!

    • Beh Gene, se Italyland ti fa schifo, puoi sempre trasferirti in Espanaland o Catalunyaland… ti suggerisco anche Swedenland, Polonialand, Ungherialand (Magyarorsagland).
      Poi se ti portassi anche tutti quelli che non voglio rimanere in Italyland sarebbe gradito… staremmo meglio e più larghi.

  7. Ma tienitelo stretto il messaggero e Liguori, e criticare i malcostumi del proprio paese fa parte dei miei diritti caro. Saluti affettuosi

  8. Come compare un articolo del servo di Caltagirone i marioneboys si fanno tutti avanti

    + borghetti
    – liguori

  9. Beh che la vita degli allenatori qui a Roma non sia facile non lo si scopre adesso. Se i risultati non vengono l’allenatore finisce sulla graticola e credo che Fonseca questo lo sa bene.
    Ovviamente lui ha colpe relative perché dipende sempre da cosa ti si mette a disposizione ed è arrivato ieri.
    Non ne parliamo poi se la rosa viene falcidiata dagli infortuni.
    Insomma, l’allenatore paga per tutte le colpe, anche quelle che non sono sue.
    Ci credo che non stia tranquillo. Se oggi perde a Genova son dolori.
    Ranieri proprio non ci voleva perché oggi mi sa che troveremo una squadra molto diversa da quella che abbiamo visto finora.
    Speriamo bene.

  10. Certo che è un tuo diritto, è lo hai fatto anche in modo educato.
    Invece è mio diritto invitare gli anti-italiani a pascolare verso altri lidi dove esistono popoli senza difetti e migliori del nostro.
    A presto!

    • Sono d’accordo.
      Troppo facile scappare e criticare, invece di restare per far cambiare il nostro paese.

  11. Questa analisi fatta da Liguori è il frutto di sue supposizioni, ma francamente almeno personalmente io non ci trovo nessun riscontro oggettivo in quello che ha scritto

  12. Fonseca è stato anche piuttosto calmo, io gli avrei assestato un calcio dove si sente meglio ed il resto nom lo dico. È da quando è iniziato il campionato che gli arbitri ci danneggiano per impedirci di arrivare in Champions alla fine uno sbotta. Credo che i tifosi, Pallotta i no Pallotta, devono stare vicini alla squadra contro tutto e tutti, solo così si fa il bene della Roma ed un vero romanista mette la Roma al primo posto.

  13. Liquori liquori…🤣🤣🤣
    Che merda che sei…
    Pensa a quando sarai tu da solo..con 500 euro che ti anno dato per scrivere sta merda di articolo…
    Servo

  14. Ma smettila Liguori….sei un servo…sei un incapace ” giornalaio “….non ci sei simpatico…da Lotta Continua a Continua la Lotta contri la Roma e contro chi in quel momento non e’ amico del tuo padrone, risultato? Sei niente..

  15. Solidale con il liguo..i, che brutto padrone che hai obbligare il suo più scarso giornalaio a scrivere articoletti sensa senso contro l’amata spero un giorno tu possa fare carrira e andare inbun grande network

    • A me no, anzi amo l’Italia è gli Italiani.
      Se provi così tanto disagio mi spiace per te.
      Viva l’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome