Petrachi, a ore il licenziamento ufficiale. Ma il ds è pronto a dare battaglia

13
1583

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La squadra vince in campo, ma fuori dal terreno di gioco proseguono le tensioni. Sta per salutare Gianluca Petrachi: stando a quanto racconta oggi Il Tempo (F. Biafora), Gianluca Petrachi sta per essere licenziato dalla Roma.

Il direttore sportivo, sospeso dal suo ruolo di ds da quasi una settimana, verrà ufficialmente messo alla porta dal club giallorosso. Il dirigente salentino però non è disposto a farsi cacciare di buon grado ed è pronto a dare battaglia.

Si preannunciano quindi strascichi legali tra il direttore sportivo e il club di Pallotta, che non ha digerito l’sms al vetriolo ricevuto nei giorni scorsi da Petrachi. A Trigoria inoltre non è piaciuto l’insuccesso del ds nella vendita degli esuberi.

Fonte: Il Tempo

13 Commenti

  1. Per vendere gli esuberi che lo stesso Pallotta ha accumulato, grazie all’ottimo consiglio del fidatissimo Baldini di prendere lo stordito Monchi che in meno di due anni ha raccimolato scarpari ovunque e a costi vertiginosi indebitato la Roma, non serviva Petrachi ma un robivecchi, uno sfascio, un banco dei pegni, no svota cantine.
    Monchi ha speso una fortuna per comprare degli ivalidi e nessuno ha fiatato dei grandi dirigenti in AS Roma, Petrachi con le risorse già limitate ha cercato di fare qualcosa ma si è ritrovato un gruppo di invendibili se non con una minusvalenze ed essendo intelligente si sarà anche incazzato sulle operazioni fatte in precedenza e avallate senza batter ciglio. E allora lo hanno licenziato, meglio non far sapere troppo le cazzate fatte da questa società sulla squadra.

    • Ma poi ha fatto un’altra cosa gravissima, si è permesso di cazziare le fighette un paio di volte per scarso impegno. Non si fa, come si permette.

    • “E allora lo hanno licenziato, meglio non far sapere troppo le cazzate fatte da questa società sulla squadra.”

      Infatti gli errori di Monchi sono segretissimi, li conoscete tu, il Mossad e l’M5.

      A me Petrachi non dispiaceva, ma mi pare chiaro si fosse messo contro tutti: tu hai sentito una parola
      di sostegno o vicinanza da qualcuno della squadra? Neanche da chi è stato portato a Roma da lui!
      Non ho idea di cosa sia successo, ma davvero sembra qualcuno abbia passato i limiti, e in una azienda
      se lo fai ti tagliano. Qualsiasi azienda. Alla Juve per molto molto meno.
      Qui ci siano addirittura stupiti che il Setubal abbia rispedito indietro il ragazzino perchè la sera di una batosta abbia avuto la bella idea di postare video in cui si divertiva con la ragazza …

    • Io aspetterei la fine di questo mercato prima di dire che le cazzate fatte si limitano a quelle di Monchi. I giornali diranno pure tante stupidaggini ma io non vedo un cielo sereno sulla Roma.
      Allo stesso modo non mi risulta che quando se ne è andato Sabatini lo spogliatoio si sia ribellato o abbia fatto sciopero. Cambiamo DS, CT e AD in continuazione ma i risultati non arrivano mai, siamo noi così speciali o forse c’è qualcosa che non va in questa Presidenza?

  2. Ma come Gladio e tutta la massa dei “IN MONCHI WE TRUST” del sito dove li mettiamo? naturalmente,e non ti puoi sbagliare, tutti rigorosamente pallottiani doc ora pronti a denigrare Petrachi e come ti sbagli? avrebbero denigrato anche Dzeko se al cialtrone de Sevilla fosse riuscito vendere pure lui. Ora sarebbe colpa di Petrachi se non riesce a vendere quel pippume, rottame, spaventoso preso ddal sivigliano? roba da pazzi. Già che per essere riuscito a piazzare 2 tra le più seghe recuperando parte del maltolto ed evitando comunque minusvalenza,parlo di Gonalons e Defrel roba fina, meritava un aumento di stipendio. Anche risparmiare 2 anni di contratto di lampione N.Zonzo mi pare buono.

  3. Doveva prendere qualche altro mago tipo Silvan, o, visto che siamo ammerikani, Copperfield, per far “sparire” questi carichi dal bilancio dell’azienda sportiva Roma, senza, peraltro generare minusvalenze. Che poi questo discorso non è chiaro: piuttosto che avere una minusvalenza sopporto un costo vivo come lo stipendio per 4/5 anni… Boh? Se in magazzino ho merce che passa di moda piuttosto che tenermela ad impolverare la vendo pure sottocosto… Ma io non capisco niente di economia e finanza.. Al massimo gestisco le finanze di casa mia…. No?

    • “Se in magazzino ho merce che passa di moda piuttosto che tenermela ad impolverare la vendo pure sottocosto…”-
      Il problema è che in quel caso registri una minusvalenza, che va a bilancio e ti peggiora ancora il risultato aziendale, per cui non è così semplice.
      Chiaro che se la minusvalenza la pareggi con lo stipendio dell’anno non pagato può avere un senso, ma a volte le cifre offerte sono molto distanti.

  4. Non prendiamoci in giro! Petrachi si è condannato da solo! Quando hai un carattere cosi ruvido e diretto, anche se veritiero e che non lascia adito ad interpretazioni…paghi sempre! L’ho provato sulla mia pelle, non è importante quello che dici, ma come lo dici.

  5. La storia del sms per me non regge se gli si contestano la mancata cessione degli esuberi è un altro conto.
    Ma intendiamoci vendere gente come Pastore, Perotti, Jesus e Fazio sarà difficile per chiunque

  6. Petrachi sta pagando anche perchè gli americani hanno una tra le culture più false, di facciata, di minore spontaneità che si possa immaginare. Se sei diretto e ruvido, come sottolinea Lupo Sardo, con gli americani fai difficoltà a lavorare. Si sarebbe trovato meglio con gli olandesi, ruvidi e diretti a loro volta!

  7. tutto quello che fa pallotta va bene, questo è er mejo presidente daa ssoria daa roma…lec, lec, slurp, slurp, lec, lec, slurp, slurp…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome