Pinto al lavoro, si sbloccano le cessioni: Diawara e Calafiori all’Anderlecht, Kluivert verso il Fulham

92
2420

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMANovità importanti sul fronte cessioni in casa Roma a tre giorni dalla chiusura delle contrattazioni.

Tiago Pinto, riferisce in questi minuti Gianluca Di Marzio di Sky Sport, sta riuscendo nell’impresa di piazzare tutti gli esuberi rimasti in rosa, anche Amadaou Diawara, che invece sembrava destinato a rimanere a Trigoria.

Il centrocampista guineano invece è molto vicino al trasferimento all’Anderlecht, stessa destinazione che si sta convincendo ad accettare anche Riccardo Calafiori, anche lui finito tra i giocatori fuori dal progetto tecnico di Mourinho.

Vicinissimo ai saluti anche Justin Kluivert: la trattativa con Fulham si è finalmente sbloccata, i contatti con la Roma sono ripresi e sono fitti. Ultime ore di mercato, Pinto sta per piazzare tre cessioni che pesano sul monte ingaggi del club.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

 

Articolo precedenteMou cambia: fuori Smalling e Cristante, Belotti pronto a esordire
Articolo successivoRanieri: “La stagione si preannuncia avvincente. I Friedkin mi piacciono, lavorano bene e in silenzio”

92 Commenti

  1. Sempre presto per parlare, soprattutto quando si parla di Diawara, ma se dovessero davvero riuscire queste uscite, masterclass di Pinto in questa sessione di mercato. Abbassi il monte ingaggi, spendi letteralmente 8 milioni di euro e porti a Trigoria Belotti, Dybala, Wijnaldum e Matic facendo uscire giocatori scarsi o non funzionali alla causa. Chiamarlo “lavoro enorme” sarebbe riduttivo

    • Se poi riuscisse a prendere un difensore forte che manca…10 e lode,forza ROMA

    • Se riesce a mollare diawara al Anderlecht anche in prestito a pinto bisogna fargli na statua anche perché in Belgio sto parassita si potrebbe pure rilanciare e non si sa mai che ci guadagnano qualche soldino si recupera

    • Se riesce pio na majetta e me ce faccio stampà la foto de Pinto, fronte retro, e ce vengo allo stadio💛❤️ Magara fosse

    • Ciao NICO! Off topic… ieri notte mi son goduto “Squadra Antitruffa”…😄

    • Prima di abbocconarsi, bisogna vedere le condizioni del passaggio all”anderlecht di Diawara.
      Presumo costo zero e 3/4 dell:ingaggio pagato dalla Roma.
      So capace pure io.

    • A Zeno’ pure fosse così mejo de gnente. Sennò te lo devi tene’ sul gobbo pagandoje tutto lo stipendio e mettendoje a disposizione uno staff per allenarsi (pure quello costa)

    • il broccolaro sempre piu’ un ricordo: quello del cantastorie.
      accendo un cero a Pinto se accade

  2. beh sé si riuscisse a piazzare anche shomurodov in questi giorni, un ultimo sforzo per uno come solbakken e un difensore si potrebbe fare

    • Solbakken è out fino a novembre per il problema alla spalla. Se arrivasse lui ora al posto di Shomu ci ritroveremmo fino alla sosta di novembre un giocatore in meno in un reparto già contato. Lo switch si farà a gennaio

    • Solbakken si libera a 0 a gennaio. vedo più probabile che shomurodov rimanga almeno fino a fine anno per avere un’alternativa in più e a gennaio solbakken arrivi a 0. Secondo me l’uzbeko non è un titolare sicuramente, ma così scarso non è, e sarebbe un peccato spendere qualche milione ora, quando tra 3 mesi potresti averlo gratis.

    • Sulle pagine dei giornali salernitani , si parla di Shomurodov come possibile attaccante alla salernitana ..sulle pagine sportive nazionali no.

    • …per quanto vede il campo, con BELOTTI pure, ormai è meglio per lui e per noi che ELDOR vada subito altrove e giochi.
      Se resta qui a portar le borse agli altri serve davvero a poco, e diventa molto più complicata la cessione.
      A gennaio, pure in prestito ora (se PINTO si inventa una formula da perfezionare nella sessione invernale) facile che si sia rivalutato, con oltre 20 partite da fare, e a cederlo definitivo ci facciamo qualcosa.
      Per me non é Benzema, ma è un buon attaccante.

    • Papaparapa papapara Papaparapa papapara (musichetta da fiera tipo “Hit Parade”)

      CONGRATULAZIONI!!!!!!!!!!!!!
      Lei e’ il Milionesimo DG della AS Roma. In premio le verra’ offerto un tour a Trigoria guidato da Mourinho e un viaggio in Texas, a visitare l’headquarter del gruppo Friedkins!

    • Si infatti ho detto uno come solbakken, nel senso di giocatore di prospettiva giovane e affamato low cost che sia lui o qualcun’altro. Fosse per me busserei alla porta della Fiorentina per Nico Gonzalez in prestito con diritto , ma la vedo dura

    • Peccato che gli esuberi abbiano tirato la corda fino all’ultimo, altrimenti magari ci scappava anche un altro acquisto (difensore ?)

    • Comunque a legge i commenti del forum me sto a convince che se veramente si concretizza la cessione di diawara, all’aeroporto di anderlecht ci sarà una folla di minimo tremila tifosi giallorossi in festa ad accoglierlo.

  3. Se gli riesce pure di piazzare Diawara e Kluivert Tom Cruise rischia seriamente di lasciare il posto a Tiago Pinto nel prossimo “Mission impossible” anzi Tom Cruise gli fa un baffo…… e se in questi ultimissimi giorni porta pure il quinto centrale……….FORZA PINTOOOOO!

  4. Se riesce in questa impresa…..

    Beh!!! Chi sarà lo stolto che critichera’ il pinto….

    Un GM con i contricoj⚽⚽ni……

    Ha fatto veramente un capolavoro……

    Che società 💪💛❤️💪🤞🤞👏👏👏👏👏

  5. Penso, che se riesce in questa impresa, entra di diritto sul podio dei nostri DS… E nei nostri ♥️ DAJEEE PINTO DAJEEE! 💛♥️🐺🐺🐺🏆

  6. Me sa che tocca andare a Lourdes .Io pensavo che Diawara volesse cambiare sport .Io pensavo che volesse fare il giocatore di bocce.Ma Schomurodov non lo possiamo dare in prestito al Monza che sta andando male e che lo voleva ,con diritto di riscatto se segna 10 goal.Con il Cavaliere un po’ rimba mi sa che ci cascano pure

  7. Queste sono le notizie che mi fanno un po’ sobbalzare sulla sedia.
    Chiaro che se qualcosa si poteva smuovere sul fronte cessioni avrebbe potuto smuoversi solo in questi ultimissimi giorni, ma la cessione di Diawara sarebbe un autentico miracolo; io non ci voglio credere ancora, la delusione sarebbe troppo indigesta.
    Anzi diciamo proprio che non ci credo, immobilismo totale per mesi e mesi e ora fa le valige in 24 ore?
    Sarà che la Roma si è decisa all’ultimo a pagargli una sostanziosa buonuscita?

  8. Bravo Pinto, se riesce anche in questo tanto di cappello.
    E Riccardi, il povero, piccolo ed incompreso Riccardi?
    Si era capito un anno dopo la sottoscrizione dell’assurdo contratto da professionista che sarebbe rimasto a spillare sino all’ultimo euro dalle mammelle della lupa.
    E così sia, scrocconi senza dignità si nasce.

  9. all’enorme e competente lavoro di Pinto sta all’opposto invece la caduta (per ora) in disgrazia del monco andaluso , colui che gioca ancora con le tabelline e continua ad essere osannato come guru del mercato. karma karma karma chameleon…..

    • La cosa non mi fa onore, ma confesso di aver guardato le prime tre partite del Siviglia nella speranza/desiderio (poi concretizzatesi in due casi su tre) di vederla perdere proprio per causa sua…

  10. Un monumento al nostro D.G. se riesce anche in questo……senza parlare di Dybala, Wijnaldum, Matic, Celic, Belotti, Camara, Svilar. Campagna acquisti da 10 e lode. Grande…..

  11. Qualora riuscisse a piazzare Diawara, questa campagna acquisti sarebbe da 9 – da 10 con un difensore.
    Il risanamento della Roma passa necessariamente attraverso la ristrutturazione del monte ingaggi che ha pesato notevolmente sulle casse della Roma, con le scelte scellerate della precedente proprietà che pensava di liberarsi dei giocatori facendoli giocare (la tattica del “fuori rosa” si sta rivelando piuttosto azzeccata).

    Credo anche di poter affermare che la Roma è la squadra che si è rafforzata di più sul mercato, riuscendo anche a sostituire un calciatore acquistato meno di un mese fa (Wjinaldum).

    Non siamo da scudetto, questo va detto. La Roma è una squadra tosta, contro cui sarà difficile giocare contro. Ma manca di qualcosa, soprattutto davanti: siamo troppo dipendenti dai goal di Abraham e Pellegrini – e su quest’ultimo non si può neanche più contare, visto che è stato arretrato per sopperire all’assenza di Gini.

    L’obiettivo resta la zona champions e l’europa league.

    • Mi sa che ti devi essere perso l’arrivo di Belotti e oramai scordato quello di Dybala.
      Dall’argentino mi aspetto minimo la doppia cifra che ha fatto anche nell’anno peggiore alla Juve, ma 15 mi sembra un obiettivo onesto.
      Dal Gallo anche mi attendo una decina di gol, ovviamente in rapporto alle presenze che farà.
      Ovviamente mi aspetto come minimo conferma dei 20 gol di Abraham.
      Il totale fa 45, credo uno score fattibile per lo sforzo che si è fatto per rafforzare il reparto.
      In più ci sono i gol degli altri, tra Pellegrini e il tuo “amico” Zaniolo me ne attendo comunque una quindicina, e poi un gruzzoletto da racimolare tra Cristante, ElSha, Gini quando rientrerà. Bove, se avrà il suo spazio, mi sembra un altro che la porta la vede.
      Senza contare che Smalling e Mancini qualcosa la portano sempre a casa.
      Non mi sembra un potenziale offensivo così scarso rispetto alle altre.

    • Con BELOTTI, se si conferma il rendimento del 9 e del 7 dell’anno passato (magari può migliorare per movimenti più rodati, un DYBALA all’altezza del suo nome, ZANIOLO, l’attacco della ROMA é sulla carta il più forte in A.

    • UB40, numeri: 10-4-11-5. Non sono da giocare al superenalotto, ma sono i goal fatti da Paulo Dybala nelle ultime 4 stagioni, partendo dall’ultima, salendo fino al 2018/2019. Non mi sembra un andamento costante. Parliamo di una media di 7/8 goal a campionato. Tirando i rigori.
      Belotti: 52 goal nelle ultime quattro stagioni. Una media di 13 goal ad anno, giocando TITOLARE nel toro e tirando i calci di rigore.
      Abraham tira i rigori.
      O quando ci danno un rigore lo tirano in tre, o qualcuno non si ripeterà. Questo è un dato di fatto.
      Pellegrini non potrà ripetersi, giocando in mediana. 20 metri più arretrato, inevitabilmente qualcosa la perdi dal punto di vista realizzativo. Su Zaniolo…è dal suo secondo anno che si parla di giocatore da doppia cifra e questa eventualità non si è mai realizzata. Mi pare che tu non sia proprio avvezzo ai numeri e alle stime.
      Alla Roma manca qualcosa per competere per lo scudetto, è una mia opinione, credo di aver portato anche qualche numero che possa suffragare questo mio pensiero.

      Tre partite di campionato, contro Salernitana, Cremonese e Juventus, tre goal.

      Onestamente, anche dietro non mi convince. Mancini e Ibanez li conosciamo: la difesa a tre serve proprio a mascherare le lacune dei centrali, ma “blocca” la squadra.

      Ribadisco, è stato fatto un notevole passo in avanti dal punto di vista della profondità: il prossimo anno, si lavorerà sulla qualità della squadra e secondo me si potrà puntare allo scudetto.

      Ricordo sempre che la Roma ha portato a compimento il suo progetto, il 25 maggio: vincere entro i tre anni. Ci siamo riusciti al primo anno.

  12. ..secondo me nei prox gg arriva il difensore, Mancini non è da squadra importante, sicuramente bravo ragazzo, atleta esemplare e carattere giusto, ma non un grande difensore.

    • Però mi dici quali sono “i grandi difensori” ora in Italia? No perchè io ne vedo proprio pochi superori a Mancini. Tra parentesi tra i pochi che vedo superiori, uno gioca nella Roma e l’altro che è “potenzialmente” superiore, anche lui gioca assieme a Mancini.

  13. e pensare che su questo forum c’è gente di “dichiarata antica fede e tradizione romanista” che lo attacca in continuazione..vabbeh..in ogni famiglia c’è una ..pecora nera..eh eh eh..

    • Prendiamo pollici verso ma Acerbi è un centrale di piede sx, nazionale e, fino al campionato scorso titolare … storcere il muso per il suo passato non è da persona intelligenti….e, purtroppo, ce ne sono.

    • Io proposi Acerbi alcune settimane fa. Lui vorrebbe ritrovare simonetta, ma ho l’impressione che la riunione sara’ di breve durata. Penso che la prima panchina a saltare sia quella del “predestinato” inzaghino.

    • Stavo per scrivere la stessa cosa. Se riesce a cacciare diawara gli riconosco pure la lode.

  14. Su Diawara aspetto,ma… se fosse vero…a Giugno prossimo per Pinto sarà una passeggiata di salute,rimangono solo Vina e Shomurodov che proprio invendibile non è! Con le cessioni di Diawara e Kluivert si risparmiano 2 belli ingaggi,spazio per un difensore che sappia impostare? C’è poco da fare quando la Roma riesce a uscire velocemente e costruisce la manovra dal basso sviluppa sempre azioni pericolose! Daje Pinto,fatto 30,fai 31!

  15. per carità se riesce bravo…bravissimo. ma l’impresa sarebbe stata possibile grazie alla nuova graniticità della società: grazie al presidente ed al carattere di ferro di mou.

    • Scusa, per caso lui invece fa parte di un’altra società o della stessa? A me risulta essere il GM della AS Roma, non so a te…

    • E te lo vojo dì…. che so stato io…so 4anni che me tengo sto segreto….nn lo di a nessuno…tiettelo pe te….

      Daje uomo di mondo… che oggi è una partita fondamentale… è da vince e basta

      Forza grande Roma ale’

  16. Se a Pinto riusciranno anche queste ultime operazioni sarà riuscito a dimostrare non soltanto la sua bravura, fin qui gia’ ben oltre le migliori aspettattive, ma anche le capacità nello scegliere i manager di cui avvalersi nonché la lungimiranza dei Friedkin. Per l’ennesima volta.
    Io credo che benché quest’anno ci si stia giustamente entusiasmando – i sold out dell’Olimpico stanno a dimostrarlo – quello a cui stiamo assistendo rappresenta soltanto il preludio a qualcosa di veramente grande, grandissimo, che avverrà nel prossimo futuro.
    Credo che il “business plan” sviluppato dai Friedkin, dopo un anno di apprendimento sul campo vissuto a Roma, sia nelle loro menti e nella strategia, già ben strutturato e cadenzato.
    Da quest’anno hanno dato “il via alle danze”…ma siamo solo al riscaldamento preliminare, credo che sulla scena potremo via via assistere a più di un momento “clou” mirato a far diventare l’ A.S. Roma un club di livello mondiale. Mano a mano ma inesorabilmente.
    FORZA ROMA.

  17. Tiago, la goccia che scava la roccia.
    Ed ecco il ripulisti tanto auspicato, ovviamente non vale per il giovane cala.
    Questo per far capire che livello di squadra hanno ereditato i poveri friedkin.
    E che lavoro è toccato al Pinto per smaltire ste bottiglie di acqua fiuggi scordate al sole dal duo bald-y.
    Questo per non scordare mai la parentesi del carrozzone cosa ha lasciato.
    Danni per le prossime?
    X sessioni di calciomercato?
    E quanti followers su sto sito ha lasciato a casa?? Così senza bonus tdv.

    • Stanno frequentando dei corsi per trovare lavoro una volta chiuso con il calcio professionistico… cioè appena scade il loro contratto con la Roma

  18. Se escono gli scarti e arriva poco poco pure Saul mi sparo un raspone e sborro negli occhi a di Canio come Marco nero .

    • Loro hanno preso Pedro che gli sta cambiando le partite …noi potremmo prendere Acerbi visto che ci serve un centrale di piede sx….e credo che Acerbi verrebbe volentieri.

  19. Se Pinto riuscirà a realizzare le cessioni di Di, Ca e Kl, lo vedo come il prossimo negoziatore per la pace Russia Ucraina….
    W Pinto e chi ce l’ha portato!

  20. In Belgio si vive benissimo l’Anderlecht poi oltretutto è una società di grandi tradizioni, se preferiscono il dolce far niente di Trigoria, stavolta sarebbero indifendibili, spero che almeno Calafiori accetti ne gioverebbe la sua carriera è giovane e potrebbe avere tanti anni di carriera davanti, ma alla età sua non deve stare fermo mai

  21. A parte tutto, se il giocatore tornasse a essere un giocatore per l’Anderlecht a zero con stipendio in parte pagato non è che sarebbe questo gran cattivo affare, per il loro campionato sarebbe uno dei centrocampisti top.

  22. Adesso dico na cosa da reato e di cui mi pentirò quando e se mi vado a confessare. Io Acerbi lo prenderei. Co l’inca22atura che c’ha nei confronti dei tifosi laziali magari godrebbe come un riccio a fa’ un goal in fuori gioco non rilevato all’ultimo minuto contro l’associazione podistica quaglie. Anche io godrei come un riccio

  23. Notiziona, Diawara all’Anderlecht è fatta e sto parassita s’è levato de mezzo !!!
    Daje Super Tiago Mandrake Pinto !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome