Pinto, è addio: risoluzione consensuale del contratto. Friedkin: “Grazie per l’impegno incessante” (COMUNICATO AS ROMA)

270
3673

AS ROMA NEWSUltima sessione di mercato sotto la direzione di Tiago Pinto, poi il general manager comunicherà l’addio anticipato al club giallorosso dopo che la Roma e i Friedkin hanno deciso di non rinnovargli il contratto.

E’ questa l’indiscrezione che sta prendendo piede negli ultimi giorni sui giornali e tra gli operatori di mercato. Sta dunque per cadere la prima testa ai piani alti del club, con Lina Souloukou già al lavoro per individuare l’erede adatto alla direzione sportiva della Roma che dovrà subito cominciare il suo complicato lavoro in vista della prossima stagione.

I nomi che si fanno con insistenza sono quelli di Francois Modesto, che però il Monza non ha intenzione di liberare, e Frederic Massara, dirigente che ha già avuto un trascorso in giallorosso prima della sua avventura al Milan. Ma non è da escludere che alla fine i Friedkin possano puntare su un nome mai uscito fino ad ora, un po’ come successo con Pinto tre anni fa.

Per il portoghese possibile ritorno in patria: insospettisce l’affare Marcos Leonardo al Benfica, calciatore che Pinto aveva cercato di portare a Roma senza successo. Il gm ha cercato anche di candidarsi in Arabia Saudita, ma al momento non ha avuto riscontri positivi.

Aggiornamento ore 17L’AS Roma e Tiago Pinto comunicano la decisione di terminare consensualmente il proprio rapporto con effetto a partire da sabato 3 febbraio 2024.

L’AS Roma esprime gratitudine a Tiago Pinto per l‘incrollabile dedizione e il duro lavoro svolto nel corso degli ultimi tre anni e gli augura le migliori fortune per il futuro.

Ringraziamo Tiago per l’incessante impegno che dal primo giorno ha profuso per tutta l’area sportiva, dalla Prima Squadra maschile al Settore Giovanile, fino al Dipartimento Femminile – hanno dichiarato Dan e Ryan Friedkin -. Il suo mandato terminerà alla fine della sessione invernale del calciomercato. Il processo di individuazione del nuovo direttore sportivo è in corso e saremo lieti di poterlo annunciare nelle prossime settimane”.

Sotto la guida di Tiago Pinto come General Manager dell’area sportiva, i giallorossi hanno conquistato la Conference League nel 2022 e hanno raggiunto la finale di Europa League nel 2023.

Dopo tre anni ritengo il mio ciclo a Roma concluso e accingendomi all’uscita desidero ringraziare tutti coloro che hanno reso speciale la mia permanenza in questo Club e in questa città: in primis la famiglia Friedkin, che mi ha concesso di vivere un’esperienza unica e di servire una Società storica, in un Paese dove il calcio è passione e tradizione”, ha dichiarato Tiago Pinto.

Vorrei inoltre esprimere la mia gratitudine verso gli allenatori, i giocatori, i collaboratori e tutte le persone che mi hanno affiancato nella ristrutturazione dell’area sportiva – ha proseguito Tiago Pinto -. Assieme abbiamo condiviso la responsabilità e il privilegio di lavorare per un bene prezioso, che è la Roma stessa. Intendo infine dedicare un pensiero a due realtà che per certi versi rappresentano insieme il passato, il presente e il futuro della Associazione Sportiva Roma: mi riferisco ai tifosi romanisti e al Settore Giovanile. Le immagini dei ragazzi sospinti dal nostro pubblico mi hanno restituito il senso della famiglia giallorossa e reso fiero di averne fatto parte”.

AGGIORNAMENTO – Stando a quanto rivela il giornalista Roberto Maida del Corriere dello Sport su Twitter, il gm ha comunicato oggi alla squadra il suo addio alla Roma. Sarà una risoluzione consensuale dal primo febbraio, e cioè al termine di questa sessione di mercato. 

Articolo precedenteCoppa Italia, LAZIO-ROMA: info biglietti
Articolo successivoCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

270 Commenti

    • Ripensate ai commenti ENTUSIASTI dopo ogni mercato.

      Gran parte erano positivi, poi se Wijnaldum era in vacanza, Tammy si brucia, il gallo non segna più, Dybala è sempre rotto, Sanchez ha il malocchio, Matic va via, oltre i casi Spinazzola, Pellegrini il matto di Zaniolo…..e infortuni vari

      Era colpa di Pinto?

    • Hai ragione. Mo’ sono curioso di sapere chi sarà il prossimo che tempo max due anni sarà bollato come incapace da metà della tifoseria (perché fateci caso qua da noi ogni DS, Presidente, Allenatore dopo 2 anni viene praticamente insultato da tutti come incapace, taccagno, ecc.).

      Sarà questo il problema? Chissà…

    • Si ha la percezione minima della differenza fra un proprietario (unico) che ha investito 870 milioni e un dipendente?

    • Sono felicissimo.
      Così finalmente (ne dubito, eh) non leggeremo più :
      1- Vina 13mijoniiii!!!!!
      2- quaa’ pippa de Sciomuroto 18 mijoneeei
      3- Er rinnovo de Pellegriniiieeehhh!!1!!11!!
      4- nun ai (senzacca) vennuto a Kraslerdorpf
      5- ai rinnovato a puro quer mortoh de Smalling!
      6- Abraham 40 mijoni.
      Adesso arrivera massara/modesto/sabatini/ il mago forrest, chi c4220 ve pare, supportati egregiamente dalla sora Lina; e a giugno i Friedkin metteranno in mano costui almeno 50M, che dico, 100M solo per la sessione estiva.
      E finalmente non servirà piu disiquisire su Pinto e sulla sua inadeguatezza.
      Coraggio, il futuro è luminoso.
      D’ora in poi gli obiettivi minimi saranno DeBruyne, Alexander Arnold, Rodri, Mbappè e pure CR7 e Messi, così a buffo, tanto pe fa’ le foto co li regazzini !!!

    • Markus chi ha sbagliato maggiormente qui è la proprietà che ha affidato l’incarico di DS per quasi 4 anni ad uno che non ha requisiti per farlo ma che è a limite un DG che è totalmente diverso nel fare il DS.
      Si può dire che Pinto ha ereditato una situazione non facile da gestire che non ha avuto praticamente soldi da investire negli ultimi due anni questo è vero, ma a maggior ragione sia lui che la proprietà dovevano considerare un affiancatore nel fare mercato in questi ultimi due anni per costruire qualcosa specie se si ha un momento delicato finanziario.
      Gli errori di Pinto sono stati fatti non si può non negarlo o fare finta di niente per lo più al suo primo anno dove ha investito male circa 100 milioni su seconde linee non rivendibili al medesimo prezzo che hai acquistato più reynolds se vogliamo considerarlo, ha sbagliato su diverse dichiarazioni pubbliche fatte in precedenza, ha gestito male dei giocatori che erano importanti in rosa o dove potevi farci una seria plusvalenza svenduti o altri persi a zero o regalati ad altre squadre tra l’altro mal sostituiti, non ha portato su tre terzini acquistati neanche uno da titolare fisso e ha acquistato giocatori nell’ultimo mercato soprattutto a centrocampo non utili alla Roma o che si possa fare una seria plusvalenza.
      Ad ogni modo ogni società calcistica a prescindere delle rispettive esigenze economiche paletti finanziari ecc. deve ugualmente avere un DS assieme ad un talent scouting o rete di osservatori fidati per fare mercato altrimenti come fai ad individuare i giocatori di prospettiva buoni portarli a Roma al momento giusto e concludere le trattative in tempo sui giocatori già affermati validi e poi costruire la squadra attorno all’allenatore oltre che a consegnargliela un minimo decente per fare più competizioni.

    • er tuo nomiglionolo si commenta da solo, tu sarai uno di quelli che critica mou e adesso fuori pinto sposterà il tiro anche su massara,non sapendo che i d.s. operano in base alle disponibilità economiche societarie,i tifosi signorsì come te sono la rovina della roma

    • una curiosità sarà adesso sapere con che budget partirà il nuovo ds.
      e vedere il suo scouting senza soldini, mah….

    • Purtroppo molti lo hanno incolpato dei flop per i vari windajalum, Shomurov,Sanchez,ecc..
      Ma forse ci siamo scordati anche il fatto che non è un DS ma un DG e ha fatto sempre il DG con altre squadre la funzione del DS è di coordinare il settore sportivo acquistare giocatori vendere giocatori, mentre il DG deve gestire la squadra entrate e uscite i contratti con gli sponsor con i giocatori amministrare tutta l’area marketing e tutte le figure di rilievo e le strutture annesse alla squadra compreso giocatori allenatore e DS.
      Io credo si che di sbagli ne abbia fatti ma bisogna spezzare anche una sua lancia a favore è è riuscito a tirarsi via giocatori dormienti tipo Pastore ecc.. che spulciavano milioni a stagioni senza giocare. Poi ricordiamoci che siamo tutti bravi a parlare ma bisogna che vedere cosa aveva a disposizione per poter operare sul mercato e sappiamo tutti che di cash non se ne parla. Comunque spero che venga Massara come DS perchè lo vedo come persona molto professionale e spero che si abbandoni quella figura da DG che secondo me non serve molto dato che c’è Lina a gestire il tutto e si risparmierebbero milioni in una figura che secondo me non e necessaria.

    • Un caro saluto al DG che ha fatto mercati da 7,5 regalandoci 2 sesti posti ed un settimo posto.
      A mai più rivederci!!
      Sempre forza Roma

    • Giallorosso de Ladispoli, che Pinto non era un DS lo si sapeva già non è che voleva una conferma tua o di qualcun’altro per farcelo capire tant’è se uno si informa sul diretto interessato si scoprirà che lui al Benfica faceva pubbliche relazioni e mai il direttore sportivo, il DS lì lo faceva Rui Costa non lui quindi già da questo si chiarisce tutto.
      Ha sicuramente delle giustificazioni che si è ritrovato in una situazione non facile da gestire sicuramente ha migliorato sicuramente i conti, ma ha anche fatto errori gravi di mercato e gestito male dei suoi giocatori ed è stato messo lì dalla proprietà che reputo quella con maggior colpa che ha affidato un incarico delicato ad uno che non è idoneo per ricoprire quel ruolo, ma va pure aggiunto detto che lo stesso Pinto vista pure la difficoltà a ricoprire tale ruolo poteva richiedere dopo un anno visto i paletti UEFA in vigore un collaboratore stretto che lo aiutasse a fare mercato in maniera decente, piuttosto che vantarsi e facendo dichiarazioni che poteva risparmiarsele.

  1. Dice che hanno visto uno che gira pel Circo Massimo, sembra esaltato, che pare un filosofo greco sembra che urli qualcosa a proposito di Pinto Pinto. Mah!

    • Nell’ immaginarmi quali curriculum e quanta esperienza possiate possedere, voi che denigrate ed insultate cosi’ tanto il prossimo in anonimo mi viene solo che da ridere.

    • Sono stato il primo in tutta Roma a dire che Pinto non era all’altezza del compito che gli era stato affidato, fare una squadra competitiva.
      Ha commesso errori clamorosi, rinnovando contratti a cifre insostenibili per la Roma è lasciando andare via senza battere ciglio giocatori fortissimi come Mikhitarian e Matic. Posso dire che ho vinto la mia battaglia, come sempre.

  2. Il primo responsabile è Friedkin con quell’accordo CAPPIO fatto con la UEFA. siamo a -15 da chi ha TRUFFATO il campionato per anni e questo futuro, in cambio di una uscita immediata dalla coppetta nata da poco. E tu che fai? non accetti una multa o due sessioni bloccate pur di stare con una rosa mutilata?
    i soldi li abbiamo e tanti, fai una campagna da 200 milioni e poi stiamo buoni per un anno con il mercato.
    vedi che squadrone della Madonna che tiri su in due anni poi. Pinto non ha avuto soldi ma nemmeno idee, non ha portato un ragazzo portoghese nemmeno per sbaglio (Svilar l’ha scelto Mou, sono anni che lo conosce). Prima dei cambiamenti in dirigenza, URGE cambiare l’accordo con la UEFA, o fare una mandrakata cme quella precedente. a costo di non andare nelle coppe europee per un anno.
    tanto seguiremmo la Roma anche sulla Luna, figurati solo in serie A.
    gli altri sono farabutti, ma noi stamo a passà pe la vigna dei cojo..

    • anche quella scelta sarebbe stata contestata, forse non da te ma sicuramente da altri. Non ci sarà mai una scelta che sarà accettata all’unanimità da tutta la tifoseria, ognuno farebbe in modo diverso, quindi limitiamoci a fare i tifosi e tifare la squadra sempre e comunque senza contestate ogni decisione

    • condivido al 99 % , la Juve è stata premiata dall’Uefa con l’esclusione dalla conference ( ti prego non sminuirla , un Romanista non può ) , idem in Italia con una multa di 750.000 euro dalla Lega papponi. Se questo è il precedente, abbandoniamo il campionato puntando al 7° posto, si punta tutto sulle coppe e si viola il Fair play finanziario, pena esclusione dalle conference da quell’organismo ridicolo che è l’Uefa. Si ricomincia il prossimo anno con Mou sulla panca e con un solo impegno settimanale con una rosa più corta ma competitiva. Secondo me ci possiamo giocare addirittura lo scudetto, a patto che si prenda un ds capace.

    • non la sminuisco, la vorrei vincere altre 40 volte, amico mio. ma per squadre come la Juve, la Conference League vale meno del trofeo Berlusconi, non le dà nulla come introiti. per loro sarebbe stata più una rogna che un obiettivo. intendevo questo.

    • è da luglio che vi scrivevo che il destino di Pinto era segnato: troppi soldi buttati, troppi rinnovi sbagliati, nessuna plusvalenza a seguito di un acquisto, e il re degli errori, non aver venduto a 40-50 milioni in UK Zaniolo dopo la finale vinta…. tutti errori che ci hanno portato a non avere mezzo euro da spendere sul mercato. L’accordo con la uefa non è fatto per far fallire i club, ma per far si che imparino ad avere più forme di entrare, e una di queste è creare buona parte degli introiti dal trading di giocatori, e sotto questo aspetto è stato un totale fallimento.
      Adesso possiamo dire benissimo che il rinnovo di Mou è molto, ma molto più vicino. Il mister non ha mai nascosto il suo pensiero sui ritardi del mercato e gli errori su acquisti e prestiti…. l’utimo Renato messo e tolto dopo 15 minuti.
      La mia speranza è che venga un duo… ma soprattutto qualcuno che conosce lo schifo italiano, che sa sguazzare nel letame dei salotti e dei procuratori… uno alla Carnevali o simile.
      Intanto oggi si festeggia!!!

    • @Maurizio,
      non diciamo sciocchezze per favore.
      Avesso venduto Zaniolo all’indomani della vittoria in conferenz, lo avreste crocifisso a piazza del popolo dopo mezz’ora.

    • Gli altri investono rischiando e comprano giocatori per andare in Champions, centrano l’obiettivo, incassano bei milioni e ricominciano daccapo. Noi invece facciamo gli accordi per bloccare il mercato fino al 2027 senza rischiare neanche un centesimo di investimenti rinunciando a Champions e relativi introiti. Perchè mi pare evidente che in Champions non ci vai con gli scarti e gli sciancati.

    • JulianB se non sei sicuro di rinnovare ad un giocatore in questo caso zaniolo mi dispiace ma lo vendi in estate quando sei ancora in tempo per farci plusvalenza mercato e non che lo vendi a mercato invernale in entrata ormai chiuso svendendolo e manco lo sostituisci con uno valido o che non puoi neanche inserire nella lista uefa, a questo punto te lo tenevi e lo reintegravi e a giugno te lo vendevi quando c’erano maggiori possibilità di acquirenti anche se sarebbe stato ad un dalla scadenza.
      Mi dispiace ma questa è mal gestione societaria di gente inesperta che non fa programmazione. E zaniolo mica è stato l’unico giocatore che si è gestito male.

    • Ma che discorso è, se zaniolo è stato (s)venduto è solo perché al gamberetto jè partita la ciavatta

  3. L’ho stimato per i modi e i metodi, ma purtroppo non ha fatto progressi. Lo ricorderò comunque con affetto, buona fortuna Tiago

  4. Via i tre portoghesi e via con un progetto di giovani italiani. Se non ci sono soldi per una squadra da scudetto preferisco almeno il bel gioco e veder crescere giovani bandiere come Bove

    • E come no…!? Proprio n’vedemo l’ora de ‘nprogetto così “lungimirante” qui a Roma pe’ tornà allo stadio co’ la pagnotta svotata co’ dentro i spaghetti e sotto e porpette ar sugo a vedé la “Rometta”, quella che giochicchia in genere vivacchia a metà classifica, nun rompe i zibidei e vince quarcosa, ‘na coppetta Italia ogni morto de Papa!
      NUN CE SE CREDE!
      Svegliateve, che stamo nel XXI secolo e no ai tempi d’Anzalone e de Marchini e i matrimoni coi fichi secchi nun se fanno.
      Quando calano le aspettative, cala l’interesse delle Tv, calano gli spettatori e a quel punto ce caleranno pure li coj…ni e allora non ce rimarranno che le bocce.

    • se nn fosse stato per mou col c@@o che gente come Dybala e Lukaku sarebbero venuti da noi! a intelligentoneeee!!!

    • Correigodor e scusami tanto l’ignoranza, ma nel progettone con mourinho non stiamo vivacchiando a “metà classifica”, non abbiamo vinto una “coppetta” (perché purtroppo anche se vi è difficile acccetarlo la conference questo è) e ti aggiungo abbiamo fatto pessime figure nella coppetta Italia? Sai perché se parli così, mi aspetterei una Roma di mourinho terza, quarta, seconda, non mi sembra il caso di questi 3 anni.

    • a Marco: sei proprio così in malafede che credi pure d’esse un gran battutaro!
      Te potrei controbatte in svariati e molteplici modi e maniere, ma nun me ce spreco, proprio non ne vale la pena de risponnete!
      Se nun voi mica capì le cose… credi che la realtà sia quell’ombra che percepisci nel buio della caverna. E’ ‘nproblema tuo… mica mio!
      Te ce vorebbe ‘npò più de cultura: calcistica e non. Ma te manca.
      Perciò, continua pure a coce nel brodo della tua inscusabile “ignoranza”.

    • per Corregitor, sembra che lei non legga la classifica, viaggiamo già a mezza classifica e non è dal primo anno.

    • Valde, sembra che lei non conosca la storia della Roma… come se dice?
      …Ah si, se non lo sai, sallo!
      Tifate altro, che me bastano du righe pe’ capì che la Roma nun è la squadra giusta pe’ voi… capita de sbajasse e sai che c’è: meno conosci e più te sbaji!

    • Ah scusa corregidor ahahahahha, mi sono limitato a riportare cose oggettive, scusami. La prossima volta scrivimi qualche cosa di calcio così mi aiuti ad uscire dalla mia “caverna”, grazie mille.

  5. La Roma dovrebbe provare, forse anche non riuscendoci, a disfarsi degli ingaggi non sostenibili e al contempo creare una rosa composta di giovani di prospettiva.

  6. DOPO QUESTI ANNI posso dare un giudizio sul suo operato.

    6 senza infamia e senza lode.

    Gli è stato chiesto di agire in una situazione non solo complessa tecnicamente parlando con pochi soldi, se non nulla, ma anche impossibile con i vari paletti della UEFA e la gestione che reputo insufficiente della rosa del mister.

    Ha sbagliato degli acquisti, shomurodov e vina per esempio, pagati a caro prezzo, MA RICORDIAMO avallati dal mister.

    Il resto è stato un mercato condiviso e voluto con il mister.

    Quest’anno è stato l’emblema i questo: llorente, kristensen, ndicka, sanches, aouar, paredes, azmoun e lukaku, tutta gente fatta con esperienza.

    Bravo quando ha dovuto acquistare dybala e lukaku; ricordo che chi si è seduto con i procuratori per strappare un contratto non è stato mourinho, ma pinto.

    Mi rimarrà negli occhi la cessione di afena per quasi 10mln, di un non giocatore di calcio che poteva solo nella roma fare 22 presenze, mettendo in panchina gente come shomurodov e mayoral oggi a 12 goal in liga, uno sotto a bellingham, per dire (chiara provocazione di mourinho al mercato che lui stesso avallò).

    Ma non era meglio vina di el sharawy o zalewsky adattati a terzini? ma vabè, i soliti misteri.

    Sempre chiaro nelle dichiarazioni, per esempio l’ultima dove ci ha spiegato come funziona il mercato.

    Ha sbagliato sanches? una scommessa in qualsiasi società si puo fare; Sbagliata? accade.

    In conclusione non mi mancherà, anzi, ma la domanda vera dovrebbe essere un altra: un altro al suo posto avrebbe fatto meglio?

    Siate realisti nella risposta e non venitemi a parlare di sartori, giuntoli o altri, perchè ricordo che il mercato pinto lo ha fatto SEMPRE per mourinho e su sue direttive.

    Zeerkze avrebbe fatto panca con mou e kvaraskelia avrebbe fatto il terzino, quindi siate realisti.

    • lorysan, non fosse che la scommessa Sanches doveva essere il perno del centrocampo per dare il cambio passo. e hai basato la tattica dell’anno su uno più marcio del legno marcio.
      robetta da gnente …

    • Bravo, mi sento di dirti che hai fatto un commento serio ed equilibrato che condivido pienamente.

    • cavoli mi hai ricorda di felix, ancora non capisco come sia riuscito ad esordire in serie a

    • io sono d’accordo con te, aggiungo solo che Pinto non ha solo operato come DS ma come general manager, quindi si è occupato di molte più cose oltre al semplice mercato. Ora che andrà via lascerà un compito arduo al prossimo, ma di gran lunga più facile di quello che ha avuto lui, quando, arrivato alla Roma, ha dovuto sistemare una rosa scriteriata composta da elefanti super pagati. Io l’ho apprezzato molto, soprattutto perché sono convinto del fatto che qualsiasi azione, anche rivelatasi negativa, l’ha sempre fatta per il bene della Roma, mettendocela tutta.

    • Concordo su tutto..già vedo meno fidanzate di Mourinho in giro, vorrà dire che si sono accorte che il loro unico grande amore è la Roma?

    • Vero nella prima stagione ha sbagliato qualche colpo, anche se Tammy Abraham nella prima stagione ha segnato 27 gol e ci ha trascinato a vincere la coppa, per cui i 40 milioni di Tammy non direi che sono stati spesi così male. Poi la seconda stagione è calato anche lui, ma nell’attacco della Roma sono calati un po’ tutti, non credo sia colpa sua. È anche un calciatore che ha ancora un mercato, uno dei pochi.
      Dopo quel mercato a Pinto non gli si può rinfacciare molto, ha cercato di accontentare Mourinho e le sue richieste coi pochissimi mezzi che la società gli ha messo a disposizione. Se la Roma ha virato sui Lukaku, Aouar, Paredes, Sanchez è compagnia bella è perchè per una stagione intera Mourinho a ogni conferenza stampa si lamentava di volere giocatori pronti e non i bambini da formare (salvo cambiare idea qualche settimana fa), è quella la direzione che è stata imposta a Pinto. Gli rinfaccio forse la cessione di Zaniolo per soli 15 milioni circa, Zaniolo ne vale e ne varrà almeno 25.

    • Però resta il fatto che i Friedkin i proprietari e che sono gli unici che hanno più o meno tutte le informazioni necessarie per valutare i risultati dei loro dipendenti hanno deciso di cambiare, quindi significa che gli obbiettivi programmatici di questi tre anni sono stati mancati.

    • Ineccepibile, infatti ora il terzino lo fa ElSharaawy.
      Sottolineo col sangue le 22 presenze fatte fare al podista ghanese solo per bruciare Shomu.
      Aggiungo solo i 7.5M rimediati con quell’altro non-calciatore smollato all’ajax.

    • lorysan avallati tutti mi sembra una parola grossa tant’è che l’ ha detto pure Pinto che molti dei suoi acquisti sono state sue idee, Mourinho non poteva fare altro che accettarli dato che è la proprietà che comanda ed Pinto esegue, mica è Mourinho che decide dato che è un loro dipendente ben pagato.
      Mourinho ad ogni sessione di mercato aveva chiesto giocatori ben precisi di un determinato livello tecnico non impossibili da prendere logicamente i Dybala svincolato e Lukaku anche se in prestito per un anno sono state delle opportunità, ma fondamentalmente la maggior degli acquisti che ha fatto non sono stati e neanche si è potuta fare una degna plusvalenza per risanare i bilanci, tant’è che è dovuto ricorrere a vendere dei primavera in parte valorizzati dall’ allenatore per ottenere plusvalenze e in più ha gestito male dei giocatori in rosa.
      A parte questo riconosco che Pinto ha ereditato una situazione non semplice e i conti li ha migliorati gli è stato affidato un ruolo non suo di competenza per carità e infatti è idoneo per me a fare il DG, ma va anche detto che pure lui poteva richiedere qualcuno che lo affiancasse sul mercato e determinate scelte dichiarazione pubbliche poteva veramente risparmiarsele.

  7. vedremo se chi arriva farà meglio, lo spero, una cosa è certa i suoi risultati sono stati mooolto condizionati dal fpf altrimenti avrebbe fatto meglio ed ha cmq portato anche grazie a mou giocatori importanti. di sicuro meglio 100 pinto che mezzo monchi

    • fare meglio di pinto? e con chi? ricordo a tutti che friedkin non caccera’ ugualmente un euro

  8. Ma non si poteva cacciare già da quest’estate prima che facesse ulteriori figuracce stile Beltran o Marcos Leonardo o si mettesse a scommettere su soggetti fraccichi alla Sanches comunque costato al lordo oltre 5 milioni alla AS ROMA??? SPIAZE PER I SUOI ACERRIMI ESTIMATORI ma si devono rassegnare,finalmente i Friedkin lo cacciano sto campione, questo mago del nulla.

    • Ciao Romano.
      Su Pinto concordo al 100% con te
      Col massimo della stima ti dico però che adesso i Friedkin dovranno scoprirsi.
      Penso che dopo tre anni con JM (e poco altro) un ritorno a un progGgettone gggiovani con un allenatoruncolo in panca sarebbe una prospettiva fallimentare di cui vergognarsi.

    • purtroppo i Friedkin non li caccia nessuno tanto chiunque venga non cambierà le cose

    • Eppure Romano del Texas😂 io ho altre informazioni, vedrai che dovrai cambiare nick😂😂😂
      Forza Roma

    • Mah caro Prohaska che ti devo dire in effetti dopo tre anni e tanto entusiasmo una ritoccatina al nick mi sa proprio che la farò ma attenderò la fine di questa sessione di mercato e di conoscere chi sarà il nuovo DS., mi auguro che sia,finalmente, una scelta quantomeno fortunata.

    • Adesso quale sarà l’oggetto delle invettive? si accettano scommesse:
      Mourinho
      Pelegrini
      Friedkin
      Rui Patrício

    • Tranquillo, arriverà il solito post delirante che Grazie alle pressioni che Lui ha esercitato con la Roma, il povero Pinto è stato finalmente epurato…😅🤣

  9. Era ora
    Strappo lo spumante e saluto con affetto gli scienziati che su questo forum lo hanno difeso dalle mie critiche costruttive.
    Tornerà in Portogallo a fare il manager

    • Qua non ci sono sostenitori di Pinto o scienziati.
      Ci sono persone capaci di vedere la realtà dei fatti, ossia che la società ha siglato un patto con l’Uefa mortifero e non che c’è una breccola – nè spazio in rosa – per alimentare sogni di mercato.
      Magari lo scienziato sei proprio te qua dentro – visto che esulti per la cacciata di Pinto, ma ci sta, figurati – ma se così è, pendiamo dalle tue labbra che sicuramente ci illustreranno quanto luminoso sarà il futuro col nuovo DS.
      Daje su, facce ride.

  10. È tutta colpa di Pinto. Se non ci sono I soldi perché John Wayne non li vuole cacciare (però gli è piaciuto salire sul carro e farsi vedere in giro per la città, a riscuotere le acclamazioni del popolo, dopo la Conference) è colpa di Pinto. Almeno prendessero Sabatini, che quello riesce a fare miracoli (quasi sempre).

    • Hai ragione tutta colpa dei Friedkin St’americani fanno solo danni. Ci vuole gente esperta che sappia masticare di calcio Meglio na quaglia alla Lucio Decker che sti miliardari falliti!

  11. La sua più grande colpa è stata quella di sperperare i soldi nell’unico anno che potevamo spendere..Vina e shomurodov gridano vendetta..Tanti saluti e speriamo arrivi un professionista vero.

  12. Leggo da diverse parti che il primo febbraio rescindera’ consensualmente il contratto, in pratica alla fine di questa sessione di mercato. Mi chiedo che senso abbia farla fare ad un dimissionario, ad uno che, fra un mese, non farà parte di questo club. Che operazioni dovrebbe fare? In generale che gestione è? Boh? Mi sembra tutto improvvisato.

    • E’ semplice… perché sono persone serie che rispettano il lavoro che fanno e per cui vengono pagati.
      Se tu, nei suoi panni, sapendo della rescissione del tuo contratto lavorativo, nell’ultimo mese ti comporteresti o lavoreresti male perché tanto sai che te ne devi annà, vali poco.
      Se invece lavoreresti come hai sempre fatto, spero bene, allora la risposta te la puoi dare da solo.

    • @NastyMax
      “Se tu, nei suoi panni, sapendo della rescissione del tuo contratto lavorativo, nell’ultimo mese ti COMPORTASSI o LAVORASSi male perché tanto sai che te ne devi annà, vali poco.
      Se invece LAVORASSI come hai sempre fatto, spero bene, allora la risposta te la puoi dare da solo”.
      Me pare che così sona mejo….

  13. Non avrà fatto capolavori di mercato, ma con i mezzi a disposizione penso abbia fatto bene. Ora aspetto di sapere chi sarà il prossimo DS contestato dalla tifoseria

  14. Adesso tutti a scrivere che è giusto, fino a qualche mese fa c’era ancora chi parlava di statue e di capolavori….. Friedkin ha giudicato il lavoro di Pinto e il giudizio è stato negativo, del resto i disastri che ha fatto questo ds sono secondi solo a quelli di Monchi.

  15. Chi si dovrebbe dimettere è la presidenza!
    Hanno firmato un accordo con il quale è impossibile fare mercato fino al 2027

    • Forse ancora non avete capito che a parte Follieri che rappresenta solo se stesso, in questo momento non c’è alcun offerente. Non c’è alcuna cordata araba disposta ad acquistare la Roma Chi ci mettiamo al loro posto, er Viperetta, lotirchio, Franco65, Mardocheo76 o qualche trollone del Forum? Non vi limitate alla solita cantilena ripetuta centinaia di volte. Fate un nome!

    • Sthing che ne sai? Pure nell’era Pallotta si diceva che non ci fossero acquirenti e poi invece ci sono stati. Chi ha veramente a cuore la Roma ed ha ancora l’ambizione di competere con i grandi può sperare solo negli Arabi. L’auspicio è che lo sponsor sulla maglietta sia solo una tappa di passaggio

  16. prima di tutto aspetto ufficialità da chi di dovere… detto questo che sarebbe tornato al Benfica alla scadenza lo aveva dichiarato lui stesso.. nel caso la notizia del divorzio a febbraio fosse vera anticipare il lavoro al successore già da questa stagione sarebbe positivo per la società. detto questo il suo bilancio di questi anni é positivo, la Roma é tornata a vincere un trofeo tra l’altro internazionale e avremmo meritato anche il secondo. la cosa più importante però é aggiungere altri trofei in bacheca anche quest’anno. il resto passa. FORZA ROMA

    • Mo pijamo Chat GPT come DS e je scrivemo:”come si fa una campagna acquisti con 1,5 milioni se non vendo nessuno? Chi prendo come difensori centrali?” Fatto.

  17. ottimo, il problema per il suo successore sarà sbarazzarsi devi vari vina, shomurodov, paredes, aouar, celik, el shaarawy e belotti.
    giocatori mediocri e in alcuni casi scarsi che hanno contratti milionari firmati dal portoghese.
    in ogni caso auspico una rivoluzione totale: dall’allenatore, ai preparatori atletici,sino alla dirigenza.

  18. Io l’ho seguito con una buona predisposizione, dall’ inizio mi ha ispirato anche simpatia, probabilmente è più un dirigente da scrivania che da campo, in varie fasce di mercato nn tutte con Mourinho…un idea davvero brillante e vincente nn l’ha avuta, nn ricordo un giovane scoperto da lui che si sia affermato….per le scelte è difficile giudicare quanto siano voluta e quanto siano delle pezze per mancanza di soldi, gli accordi presi con l UEFA hanno finito per pesare tantissimo sia per lui che per Mourinho, però lui ha fatto una scommessa e la persa con R.Sanches che nn guadagna pochissimo…e così lasciato la rosa scoperta in due reparti, centrocampo e difesa ed è un errore grave che stiamo pagando e che nemmeno il più incapace dei tifosi avrebbe fatto!!!
    Gli auguro di fare bene in futuro è l esperienza a Roma gli servirà
    alla fine di tutto la Roma resta e il resto è vita che scorre!!!
    Forza Magica Roma💛❤️

  19. Non ci sono intoccabili, né in campo né fuori, ed è giusto che chi ha fallito e ha reso la rosa più scarsa e invendibile, saluti. Al pari di chi dovesse toppare per il terzo anno l’accesso alla CL. Basta alibi e basta buonismi

  20. Mi auguro che non arrivino ne Modesto ne Massara. Con tutto il rispetto parlando non mi convincono appieno. Con tutti i paletti che c’abbiamo, finiremmo dalla padella alla brace. Confido nel solito nome a sorpresa

    • godoooooooooooooooo!Godo come un riccio riempito di Viagra,Se incontro il granchio blu lo faccio diventare giallorosso con tutto sto Viagra .Massara ha fatto vincere il Milan uno scudetto con stipendi molti più bassi di quelli che dava Pinto.

    • guarda che ha scritto “deluso” invece di “quaglia”, correggi.

      I Friedkin se ne devono andare… per far posto a… TE?
      Ma contesta contesta,
      t’aspettamo domenica all’Olimpico incatenato allObelisco,
      m’araccomanno….

    • Avrà sbagliato, ma un professionista impeccabile, rinuncia anche a qualche mese di stipendio per lasciare campo al nuovo DS, la differenza col leccese bifolco ha fatto pure causa alla Roma è clamorosa.

  21. Il problema…..e’ che senza gli investimento dello stadio da parte dei Fredkin non credo che ci sia la fantasia di continuare la loro avventura a Roma. Lo dissi al tempo dell’acquisto del Cannes. Un loro disimpegno e’ probabile credo che molto presto la Roma sara’ venduta agli arabi non sono sicuro. Si vorrei una societa’ che stia sul pezzo continuamente e che aiuti veramente la squadra e Mourinho e che non siano lasciati soli come in questo momento….le parole di Mou dell’ inizio dell’anno sono state molto chiare….soli contro tutti e anche noi tifosi dobbiamo fare quadrato. La squadra va aiutata, sostenuta, no criticata almeno fino a Giugno poi si vedra’. Auguri

  22. Bobby Solo e figlio hanno volutamente sabotato la crescita della Roma con quello scellerato patto capestro con l uefa che, guarda caso, coincide al 2027 stesso periodo per l approvazione definitiva al momento utopica dello stadio. Pinto è stato mandato a fare mercato coi soldi del Monopoli e le figurine panini

  23. spero venga uno che punti sui giovani e non sui prestiti del psg, chelsea e via dicendo. non possiamo permetterci stipendi di dybala e lukaku, ma si prendere i futuri campioni e farli innamorare dei nostri colori. via pellegrini (ora si puo vendere a buon prezzo, ma la sua quotazione é destinata a calare) e ripartiamo da mancini, ndicka, cristante, bove, zalewski e azmoun

  24. Grazie di tutto,
    della serietà e dell’impegno e dello stile.
    Poteva andare meglio, ma senza Taylor avremmo comunque fatto la storia.
    Mi auguro almeno di non sentire più parlare di “Vina & Shomurodov”,
    che chiaramente ci sono costati 300ML altrimenti non si spiega,
    visto che l’importo totale di quei due acquisti altri DS li hanno buttati
    via anche in singoli colpi….
    In bocca al lupo Tiago!

    • Fino a ieri dicevi, come al solito, che i giornalisti non sapevano nulla in merito?!
      Certo se dovesse arrivare anche il giovane difensore juventino mi sa che dovrai raggiungere pinto in vacanza 🤣

    • è la città del bianco o nero.

      Alla fine tra DS, allenatori e anche giocatori, quelli che transitano qui sono tutte pippe, salvo poi a volte fare miracoli altrove. Oppure fenomeni assoluti senza i quali il gioco del calcio è impossibile. Mai una via di mezzo.

      Mi è sempre piaciuto come persona, forse fin troppo educato e corretto per un ruolo di questo tipo ad alti livelli.

      Come i suoi predecessori (e, ovviamente, come i suoi successori) ha fatto ottime cose e ne ha fatte di pessime.

      Grazie Tiago e buona fortuna al prossimo DS.

    • Perchè scusami quale giornale aveva annunciato le dimissioni di Pinto per oggi?
      Me so’ perso qualcosa?
      Scrivere forse potrebbe sarebbe avrebbe so’ boni tutti.
      come oggi tutti su Massara e Modesto.
      Poi arriva un altro e si scordano della previsione e il giorno dopo sanno tutto dei piani
      del nuovo che fino al giorno prima ignoravano.

      Dovesse arrivare il ragazzino della Juve per me sarebbe un errore clamoroso.
      Cioè se arriva ASSIEME ad un altro non è un danno, ma ha ancora meno
      senso perchè quado gioca?
      Se arriva da solo non serve assolutamente a nulla.
      Ma mi pare abbiano già chiuso la questione oggi.

    • Secondo di marzio stanno trattando ancora perché è l’ obiettivo primario della Roma , infatti il Frosinone che doveva annunciarlo oggi è stato messo da parte; è ovvio che non arriverebbe nessun altro dato che prendere uno di 18 anni per mettergli un altro acquisto davanti non avrebbe senso.
      Però negare tutto è come meno x meno alla farà + no?

    • Ma sì, continuiamo a rimpiangere il passato.
      Continuiamo pure, per altri 5 anni con mr. settimo posto.
      L’importante è aver cacciato Pinto.
      Forza Roma Forza Lupi, so’ finiti i tempi cupi,
      casse piene e baci ai pupi!

  25. Ricordo a tutti che quando costui ha comprato Vina,Shomurodov,Celik e soprattutto quel gigantesco (e strapagato) bidone di Abraham,il fpf non c’era ancora…

  26. Per me è stato un buon dirigente.
    – Ha cannato alcuni acquisti come fanno TUTTI i ds, nessuno escluso, anche quelli per cui adesso daremmo le terga ma che quando lavoravano per noi …. eh chi le scorda le “stecche de Sabatini”? E non erano stecche nel senso di errori (Piris, Angel, Ibarbo? ecc… ecc…. sono caduti sotto damnatio), veniva proprio accusato, QUI, di fare la cresta…. ma la memoria è corta.
    Il bilancio della Roma, ad oggi è migliore. Ha contribuito anche Pinto a questo. Avrà venduto quaranta giocatori che avevamo sul groppone… ma la memoria è corta pure qua
    Ha agito senza una lira ed ha comunque portato (grazie anche alla proprietà)
    Mourinho, anche se si dice che si sia autoingaggiato. S’è presentato a Trigoria un giorno, s’è fatto il contratto, l’ha firmato ed ecco qua. Poi dopo ‘na settimana sarebbe pure andato via ma la proprietà pare si sia opposta. Pinto però non c’era, abbagliato dall’innamoramento appena sbocciato.
    Ha accontentato l’allenatore con due grandi attaccanti ma come si dice, la coperta è corta. Certo l’innamoramento per Patricio da parte di Thiago io mica l’ho mai capito, oppure l’ostinazione di far giocare gente fuori condizione solo per blasone… ma sti ds so così, so matti.

    Naturalmente sto dicendo cavolate in libertà.
    Non rido e non piango per l’addio di un ragazzo che secondo me è stato un ottimo professionista semplicemente per il fatto che tifo Roma e non dirigenti, presidenti e allenatori…
    Spero che il prossimo sia capace di portarci tutti i funamboli di questo mondo e tutti a zero… ma la vedo comunque dura.
    Ma tanto sparerete a zero su tutti.

    • “Ha cannato alcuni acquisti come fanno TUTTI i ds”

      Beh, diciamo che lui teneva una bella media…

      Shomurodov
      Vina
      Reynolds
      Maitland-Niles
      Camara
      Celik
      Solbakken
      Renato Sanches
      Aouar

      Sub iudice/deludenti:
      Tammy Abraham
      Rui Patricio
      Svilar
      Belotti
      Kristensen
      Sergio Oliveira
      Wijnaldum (questo meno colpa sua e piu’ della sfiga)

    • amico mio, non che voglia aprire un contenzioso ma se me metto a fa’ la lista delle cacciate di Sabatini(che adoro) probabilmente la lista sarebbe più lunga. Peraltro Svilar fa il secondo, preso a zero e rende meglio del primo. Peccato che sia di nazionalità sbagliata. Molti nomi roboanti tra cui Sanches, Wijnaldum, Patricio stesso e Aouar ( che avete bocciato per molto poco) sono stati benedetti dall’allenatore, lo stesso che non volendo pischelli ha palesato il suo disappunto ad ogni partita, roba che peraltro si vede solo da ste parti…in mezzo alla lista hai messo gente presa per cinque mesi e che t’ha fatto vincere un trofeo… qualcuno in una stagione ha fatto pure trenta gol…
      Ripeto, non dico sia esente da errori, per carità…. solo che penso si stiano dando tutte le colpe al DS che ci ha fatto vincere in Europa dopo….
      Ultima cosa e mi taccio: state tutti in fissa con l’amore di Mou verso la Roma, assolvendolo da ogni colpa. Dieci giorni fa ha affermato pubblicamente che se ne sarebbe andato dopo una settimana…mah. sempre per dire che le cose non sono mai solo bianche o solo nere…

    • Reynolds è stato rivenduto, la remissione è stata irrisoria.
      Maitland Niles era un prestito e l’ha voluto ER SOR MOURINHO.
      Camara era un prestituccio da 1.5M ed è tornato a fare il titolare all’Olympiacos.
      SANCHES è costato 1M di prestito, ma per voi è come se fosse costato quanto Pastore+Nzonzi.
      Solbakken e Aouar sono arrivati a zero, sono giovani e monetizzabili.
      Celik, 7M, chi l’ha chiesto? Mah, chissà…
      Abraham ha fatto 27 gol e sembrava il nuovo Ibra, l’anno dopo l’avete retrocesso ad imitazione di Zampagna.
      Rui Patricio è stato preso quando ancora era il portiere della nazionale. Ok, è una pippa, va bene.
      Svilar, Belotti, Kristense, Oliveira, tutta gente costata quattro spicci, però buttate tutto nel mucchio, solo per darvi ragione da soli.
      Va bene così.
      Shomurodov e Vina, 30M, ok.
      Ma c’è pure chi ha preso Pastore, Nzonzi e kluivert.
      E chi ha preso Iturbe a 28M, Doumbia a 15M, Ibarbo a 8M, Spolli a 2M per sei mesi, Piris, Gago, Heinze da morto, Jose Angel, Cole, Gerson a 18 milioni!!!, Ucan 5 milioni per il prestito, Destro 16 milioni, Stekelemburg a 7, Bojan a 12.
      Continuate a ricordare solo ciò che vi fa comodo, tranquilli.

    • Bravo dtf tanto per schiarire le idee ai suoi ammiratori, un disastro e lo dicono i fatti, nessun giocatore comunque preso da lui si è minimamente rivalutato e l’unica cessione di un suo giocatore Reynolds è costato circa 3 milioni di MINUSVALENZA, ai voglia a difenderlo.

    • H.p.l ci mandi al manicomio hai detto una grande CA..ATA su Pinto, non è assolutamente vero che non ha avuto soldi a disposizione da investire ancora si spara questa CA..ATA per giustificarlo ma santo cielo il primo vero anno di sua gestione assieme al primo anno di Mourinho non ha investito circa 100 milioni complessivi oppure no?Si era talmente vantato di essersi dato pubblicamente più di 7 sul suo primo mercato estivo, includendoci pure l’inutilità di aver investito 7,5 milioni su reynolds che hai rivenduto a 3,5 milioni.
      Si può giustificare Pinto su altre cose tipo che non ha trovato una situazione facile a Roma questo è vero che ha assunto un ruolo non suo sulla carta anche se li già dal secondo anno poteva richiedere un affiancatore, piuttosto che vantarsi sul mercato effettuato e a dichiarare che siamo da Champions pubblicamente, a campionato in corso, senza contare che se ne è uscito recentemente che ci siamo migliorati negli ultimi tre anni a Roma lasciamo perdere.
      Andiamo agli acquisti ci avrà liberato delle cosiddette zavorre portate da Monchi anche se molti li ha regalati o ci ha fatto la rescissione contrattuale con buona uscita verso le piattole pur di liberarsene, ma ha portato una marea di altre zavorre che ora manco riesci a rivendere al medesimo prezzo che l’ hai acquistato.
      Ha sbagliato i tempi per cedere dei giocatori che erano fondamentali alcuni per farci una seria plusvalenza a ridosso dell’ inizio o durante il campionato che ha poi mal sostituito, ha perso un giocatore a zero che era fondamentale a centrocampo in questo caso Miky facendo giochetti al ribasso di rinnovo tutto l’ anno facendo poi cosa un’ offerta pari a quella dell’ Inter all’ ultimo quando era già troppo tardi.
      A parte le occasioni Dybala svincolato che alla fine praticamente nessuno voleva a parte noi e l’ Inter e Lukaku dove anche lì l’hai preso per un anno sganciando 14 milioni complessivi tra prestito e ingaggio, ma cos’altro ha portato di buono per poter dire che ha fatto un bel lavoro, dei giocatori che ha portato a parte quelli citati ci dici chi altro ha portato di fenomenale che poi si è riusciti a rivenderlo al doppio del prezzo di acquisto, visto che siamo ricorsi a cedere dei primavera in parte valorizzati dall’ allenatore pur di risanare i bilanci sono curioso?
      I vari aouar e sanches solbakken saggiamente acquistati dal nostro Pinto sono giocatori utili per te, dato che uno non gioca da due anni titolare e l’ altro è infortunato da tre anni più solbakken preso a zero dove praticamente te lo rivendi a 2-3 milioni ma dico che ci fai come plusvalenza e intanto per questi si e no gli hai pagato tra commissione ingaggio e prestito acquisto svincolato circa 10 milioni complessivi, ma io dico con quei soldi un giovane non lo trovavi, visto che l’alternativa era tesserare delle zavorre.
      Concludo dicendo che Pinto può andare bene come DG buono per i contratti e a fare dei conti, ma come DS è un totale fallimento, ma l’ errore più grave è chi ce l’ha messo in società a fare un ruolo che non è il suo grande incompetenza.

    • Certo Julian B ma hai mai dato un’occhiatina magari di sfuggita ai bilanci della AS Roma (peraltro pubblici) dell’era Sabatini ??? perchè allora dovresti scrivere che Iturbe e Doumbia tra prestiti onerosi, ammortamenti e cessione definitiva finale hanno generato appena e rispettivamente 3,6 e 3,2 milioni di minusvalenza (Pinto solo con REynolds ne ha generato circa 3), Piris, heinze e Cole erano a parametro zero, Ibarbo era semplicemente un prestito oneroso a 4 milioni inserito giocoforza nell’affare Nainggolan che, venduto all’inter dopo 5 anni ha generato una PLUSVALENZA di circa 30 milioni compreso il costo di Ibarbo; pensa che Bojan per tua conoscenza ha fruttato 1,5 milioni.
      Destro?? nessuna minusvalenza e nel suo primo anno segnò addirittura 16 goals, Bojan Kirkc solo, per dire,7. Anche Gerson venduto a 13 dopo 2 anni, nessuna minusvalenza ma anche 3 punti a Firenze con sua doppietta. UCAN e qui hai ragione grave errore costato se non ricordo male anche qualcosa in più di 5 milioni, mi sembra 7. Bastano a ripagare qualche errore per es. i 70 milioni DI PLUSVALENZA NETTA DI ALISSON???? o i 31 di Marquinhos??? o i 27 di Pjanic? o per caso i 22 di Rudiger? no forse pensavi ai 20 più 8 di bonus di Emerson Palmieri? e mi fermo senza contare Benatia, Manolas, Strootmann, SALAH????? o gli ottimi parametri zero di Maicon e Keita o gli acquisti a poco di Elsha e Perotti e infine di DZEKO a 14 milioni.
      Non facciamo paragoni assolutamente irriverenti con l’operato di Sabatini mentre di converso su Monchi pienamente d’accordo e a riprova il “SONATORE DE NACCHERE” glielo ho affibbiato IO addirittura dopo il suo primo anno e me ne vanto!

  27. Proprio stamani sollevavo dubbi sui Friedkin che non avevano ancora scelto il nuovo DS, perché la stagione nuova non può essere programmata a partire da Giugno. Questa scelta mi ridà un po’ di fiducia sulla programmazione degli americani, e a questo punto sono quasi certo che avverrà anche il cambio di allenatore, che verrà deciso col nuovo DS. Unica pecca è che il mercato di Gennaio già dovrebbe essere pensato in questa ottica, ma abbiamo capito che in ogni caso sarà un mercato molto risicato.

    Rimane l’amarezza di buttare alle ortiche una stagione con due top player Lukaku/Dybala che chissà quando ci ricapiterà. Ci sono ancora 5 mesi per sfruttarli e magari per risollevare questa stagione, ma il rischio di aver buttato via un’occasione (e tantissimi soldi) è alto.

  28. dal primo giorno non ho capito perché per fare il da hanno preso uno che faceva altro…ha l’attenuante di un presidente che da due anni non compra un giocatore….

  29. Solo a me , Massara , da l ‘ impressione di uno che dorme in piedi ? Fino ad oggi ha fatto il portaborse prima a Sabatini poi a Maldini , davvero pensiamo di affidare a lui il compito di costruire la Roma del futuro ? Sento poi parlare di Modesto, ma per favore…..Ma poi deve essere questa Souloukou a fare la scelta ? Andiamo a prendere subito il D
    S. del Bologna che ha dimostrato grande capacità nel trovare giovani sconosciuti .Dice niente quello che ha fatto all’ Atalanta ,prima ancora al Chievo e ora al Bologna ?

  30. Questo ragazzo non ha colpe, ma le colpe sono di chi lo ha messo a fare un ruolo che non ha mai svolto…se ne sono accorti in ritardo ma mejo tardi che mai

  31. Sappiamo tutti che la vera domanda è: rimarrà Mourinho o no?

    Pinto, spesso colpevolizzato , ha fatto quello che la società gli consentiva . Alcune vaccate, altre decisamente no.

    Il problema non è solo il DS, ma il DENARO disponibile .

    Vedremo …

    • E’ vero, il problema è il denaro, ma allora in questi casi bisognerebbe organizzare una rete di scouting in grado di pescare il Candela (serie b francese), l’Ancelotti (serie c), il Marquinhos o anche lo Zago di turno. E invece mai un guizzo, un lampo o un’idea…

    • Io non so dire come si possa fare un lavoro che non conosco .

      I Friedkin hanno una CEO che dovrà scegliere i giusti manager , perché un DS e’ comunque un manager .

      Fiducia non perché siano filantropi, ma proprio perché non lo sono.

      Devono raggiungere risultati per far tornare i conti.

      E ovviamente, prohaska, forza Roma!

  32. Ah beh il mercato glielo fanno finire., così ci rifila qualche altro bidone. Comunque la colpa nn è sua ma di chi lo ha preso uno così senza esperienza praticamente

  33. Io penso che Massara come DS sarebbe l’usato sicuro. Ha fatto bene al Milan accanto a Maldini, ora ha più esperienza e può pescare qualche giovane interessante, soprattutto in Francia.
    Alla Roma andrebbe affiancato da un DG che sia un uomo di calcio (Totti? De Rossi? Boniek?). Qualcuno che sappia supportarlo nelle scelte di mercato, faccia da tramite tra società e allenatore e abbia il carisma necessario per confrontarsi con la stampa e con gli squali di Lega, Federazione e arbitri.

  34. Aggiungo e poi chiudo, che stiamo commentando un addio IN PIENA STAGIONE di un dirigente di peso come il DIRETTORE SPORTIVO e GENERAL MANGER…

    Non vorrei, ma penso che la società stia mettendo in preventivo la possibilità di non entrare in champions, sennò mi sembra assurdo far andare via un dirigente del genere.

    Alla Roma servirebbero due figure come massara maldini per dire.

    Poi a giugno un nuovo allenatore che dare nuova linfa alla squadra e all’ambiente che sento logoro da una tecnica comunicativa molto pesante di mou.

    ARIA FRESCA.

  35. Per me Pinto non è da Roma e sono felice che si cerchi altro ma le tempistiche sono pessime. Che senso ha tutto questo? A questo punto doveva essere allontanato prima del mercato di gennaio. Qui si naviga a vista, sul serio. Dividersi ad inizio febbraio significa o stare fino a luglio senza un DS (cosa gravissima perché da febbraio saremo nella fase nevralgica della stagione corrente e perché quella successiva va già pianificata) oppure che un nuovo dirigente (tipo Massara che è libero) sarà a Trigoria già da inizio febbraio (ed in questo caso sarebbe stato meglio fargli affrontare anche il mercato di gennaio). Ah, certo, una cosa sicura tutta questa situazione ce la dice: è l’ennesima conferma, qualora ce ne fosse bisogno, che se arriverà qualcuno a gennaio sarà in solo in prestito, perché un dirigente già esautorato al massimo può mettere qualche toppa ma di sicuro non può fare nulla di definitivo.
    Comunque ciao Pinto e grazie di niente.
    Non siete d’accordo? È un giudizio troppo cattivo? Ne riparleremo quando a giugno andranno via i prestiti e gli svincolati, tornerà gente come Shomurodov e ci sarà una squadra da rifondare con gente inutile a cui è stato rinnovato il contratto a 4 milioni netti.

    • Il senso è programmare la prossime stagione a iniziare da Febbraio e non da Giugno quando sarebbe troppo tardi. Ovvero prima cosa trovare l’allenatore per il nuovo corso e poi iniziare a programmare il mercato per il nuovo allenatore facendo scouting e iniziando a stringere accordi. Tutte cose che hanno bisogno di settimane e non di qualche giorno d’estate. Se avessero aspettato Giugno sarebbe stato un navigare a vista, questa mossa va in direzione totalmente opposta.

    • Sop, e infatti non ti ho detto che non ha senso prendere subito un nuovo Ds ma che a questo punto dovevi prenderlo prima, in modo da permettergli di operare anche nel mercato di gennaio. Alla Roma non c’è una serie programmazione, e lo si vede anche dalla vicenda sul rinnovo del tecnico. La tempistica è tutto.

  36. Sebbene non sia un suo difensore, hanno voluto addossare a pinto la gestione diastrosa della campagna acquisti estiva. Ma le cose non stanno così . Aver firmato un accordo con il quale ti escludi ogni possibilità di fare mercato e quindi competere ed investire ha portato la Roma alla deriva ed ancora non abbiamo visto niente. Ce ne accorgeremo col prossimo campionato.
    Dovrebbero andare via i proprietari

  37. io spero ardentemente che sia l’inizio di una lunghissima serie di addii, tecnico e friedkin compresi

  38. Tra parentesi: qualora Marcos Leonardo e Pinto andassero al Benfica è lecito pensare che ad un certo punto Pinto non abbia spinto più di tanto per il giocatore cominciando a lavorare già per il nuovo club mentre era ancora stipendiato dalla Roma. Sarebbe gravissimo, ma tanto qua siamo abituati a tutto, tipo a Monchi che compra a peso d’oro il trentenne ‘Nzonzi dalla sua ex società e poi dopo un po’ vi fa ritorno…

    • Oppure semplicemente Pinto, la dirigenza ed altri sapevano da due mesi che sarebbe terminato il rapporto.
      Sembra più semplice rispetto al complotto.

    • Mai sottovalutare l’ipotesi che certe operazioni apparentemente “assurde” siano invece pilotate a far fallire la Roma, e rifondarla liberata dai debiti, da lasciare in carico alla vecchia bad company fallita. Di bancarottieri professionisti l’Italia è piena…

  39. Altra cosa: se scappi il 3 febbraio fai in modo che la tua scommessa Sanches per quella data non sia più a Trigoria, altrimenti come sempre le vostre fissazioni e i vostri sfizi li pagano la Roma e i suoi tifosi.

    • Non sta scappando, aveva un contratto firmato fino a Giugno e ha rinunciato a 5 mesi di stipendio. Sanches è in prestito e massimo a Giugno non sarà più a Trigoria.

  40. Da notare che nel comunicato ringrazia “gli allenatori” di tutte le squadre della Roma ma non Mourinho in particolare.

  41. Oramai si dovrebbe sapere che non prendo le parti di nessuno Tuttavia visto che continuo a leggere insulti e denigrazioni due paroline nei confronti del GM vorrei spenderle. Non dimentichiamoci che è arrivato in un momento in cui la Roma si trovava in una situazione disastrosa. Se è vero che da una parte non c’erano i paletti del Fpf, dall’altra non penso che si possa negare il lavoro di Sfoltimento effettuato. Grazie alle operazioni scellerate del sivigliano, la rosa era strapiena di soggetti che guadagnavano milioni senza scendere in campo a cui Pinto (nonostante tutte le difficoltà) è riuscito a trovare una sistemazione (O ci siamo forze dimenticati dei vari Nzonzi, Fazio, Santon, Diawara, Kluwiert… Di tutte quelle operazioni in uscita effettuate da Pinto Piu’ di una 30 elementi che s’ingozzavano a spese della Roma senza mai scendere in campo) Grazie anche al suo lavoro, si è conquistata una Conference League e disputata una Finale Europea (sottrattaci da un arbitraggio scandaloso) (cosa che chi insulta e denigra omette volontariamente di citare). Che abbia commesso degli errori è indubbio ma riconosciamogli anche i meriti. L’unica cosa che mi lascia perplesso sono i tempi della risoluzione contrattuale. Non vorrei che tale “allontanamento” non fosse previsto Provo a spiegarmi meglio, leggevo che – “A Trigoria sarà ‘recapitata’ una multa da parte della Uefa, che sarà contenuta nel prossimo bilancio. I motivi, si legge, sarebbero legati alla vendita di Roger Ibañez all’Al Ahli!” Rimango nel dubbio. Ps: Definire Abrham una sola Mi sembra troppo. Avrà il suo periodo negativo ma i gol segnati nella Roma al primo anno non sono una bazzecola. Infine non dimentichiamoci che Dybala e Lukaku son arrivati grazie anche al suo interessamento. Chiunque verrà, dovrà fare meglio di lui. Sempre Forza Roma💛💖

    • Si ma i santon, nzonzi e gli altri pacchi non sono stai venduti ma regalati / rescissi con buona uscita cioè buono che se ne siano andati ma la modalità con cui se ne sono andati non è degna di nota o frutto di un intuizione geniale di pinto. L’unica vendita in cui hai ricavato ualcosa è stata quella di zaniolo, dove per colpa di pinto il giocatore era arrivato quasi a scadenza e sei stato costretto a svenderlo per 15 milioni

    • Lasfiga, non m’interessa come siano stati dati via. L’importante è che sia riuscito a sbolognarli. Non mi da tanto fastidio la scarsità di un giocatore, quanto l’inadempienza in campo. Nzonzi e Kluwiert son stati i casi piu’ eclatanti ma vi erano fin troppi mangiapane a sbafo. Aggiungo solo una piccola postilla: Se in quel periodo fosse saltato fuori che qualcuno di costoro era implicato nel calcio scommesse non ne sarei rimasto stupito.

    • Aggiungo solo una postilla: Come già detto non dimentichiamoci che molti di questi acquisti erano stati fatti dal sivigliano, che venne accolto come un salvatore, un magheggione come non pochi. Se siamo andati in rovina, lo dobbiamo proprio al suo mercato scellerato.

    • Caro Basara, concordo sul fatto che non debba essere denigrato e tanto meno insultato. Tra l altro mi sembra un bravo ragazzo, pure troppo per questo nostro calcio italiano. Non sono d accordo sul fatto che abbia operato bene. Ne come DG/GM e ne come DS.

    • Romanista dentro&fori, non ho mai detto che abbia lavorato bene, alcune operazioni scellerate son state opera sua. Ma mi piacerebbe che ne venissero riconosciuti anche i meriti. Non vorrei sbagliarmi ma mi sembra di aver letto da qualche parte, che lui non aveva in mano solo le sorti della Prima squadra. Ma collaborava anche con il Settore giovanile (Primavera) e Femminile. Se fosse realmente cosi’, tra Coppe Italia, Super coppa Italiana e Tricolore mi sembra che qualche successo l’abbia ottenuto. Sicuramente meglio di un Monchi o di un Petrachi
      Ripeto: Se fosse realmente cosi’…

    • @Basara scusami ed è quello che ho detto, bene che se ne sia liberato ma lo ha fatto nel modo più “naturale” possibile cioè regalandoli niente di cui vantarti.

    • Basara, non e’ ‘se fosse cosi’ ‘. E’ cosi’. Pinto e’ il GM, Football. Tutto passa per le sue mani e tutti – incluso B. Conti – sono suoi dipendenti.

  42. Stiamo affrontando la settimana decisiva della stagione con 2 difensori disponibili di cui uno con la pubalgia! Atalanta – Lazio – Milan in una settimana. La proprietà è colpevole quanto e più di questo presunto DS/DG. Un club incaoace fi programmare.

  43. Operato di 3 anni di Thiago Pinto!. 3 monte ingaggi della serie A e mi dite quali sono i giocatori della rosa che valgono dai 30 milioni in su !. Ecco da qui si vede il valore di questo grande D S che portò con i soldi vina shoumurod, renolds, celik e senza solbaken, Kristensen, Belotti , Sanchez,paredes. Genio incompreso

    • Ce vole uno capace, anzi, stracapace, vista la situazione tecnica e finanziaria in cui ci troviamo.
      Poi, se è pure romanista, meglio.
      Speriamo bene…

  44. brindo e saluto le vedove di questo valente DS delle tarantelle ospedaliere.
    finalmente potremo affidarci a talenti SANI

    • Brindo ai tanti troll e odiatori seriali di questo Forum. Saccenti ed esperti in anonimo, nella vita reale non contano nulla Forza Roma!!!

    • Si li paghi coi pagherò .io invece mi chiedo che e quello scemo di Ds che viene qua sapendo che per altri 3 anni non puoi spendere nulla

    • Si Regá ma se Pinto resta per questa sessione il nuovo ds ci serve per la prossima. Giuntoli non aveva forse un contratto con Napoli??

      Venendo a Tiago lo ringrazio. Lo ringrazio per aver riportato una coppa a Roma e per averci liberato di tanti pesi morti e guadagnato con giovani in alcuni casi impresentabili.
      Certo ha sbagliato qualche acquisto, ma chi non lo fa. In tutto ciò mi chiedo perché fare uscire ora il comunicato. Non ha senso se poi deve fare il mercato, che si, non faremo in entrata. Per me non è un bel segnale

  45. Evito lunghi commenti, che tanto sono opinioni.
    Mi limito a dire che, cosi’ a occhio, non credo che sentiro’ la mancanza di Tiago Pinto.

  46. Finalmente una bella notizia! Adesso si potrà dedicare alla sua passione…le fusaie. Chissà se troverà qualcuno che sarà disposto a buttare soldi per peggiorare la squadra sportivamente ed economicamente e poi sentirsi dire che il suo lavoro è da 7,5. 3 anni di errori e supponenza!

  47. É uno che si è fatto il culo per la Roma e che va rispettato facile parlare da fuori. Avrà sbagliato sicuramente ma credo sia stato anche lasciato solo, doveva essere affiancato da qualcuno

  48. lorysan certo che avrebbe fatto meglio! di sicuro Sabatini! che con un budget ben inferiore da quello avuto da pinto e fienga(oltre 100 milioni) ti ha portato Allison Salah Manolas benatia Marquinhos Rudiger pianich Strootman Nainggolan Perotti ecc..ed i problemi partono proprio da quei soldi bruciati malamente e da cui la Roma non si è più rimessa in pari. non difendiamo l indifendibile! persona x bene e simpatica ma ben felice che se ne vada.

  49. Faccio la mia ufficiale 1ª critica SERIA alla Società: INTEPESTIVA!
    È appena iniziata la sessione invernale di mercato, “con tutte le disavventure che il mio cuore ancora accoglie…”, e ci tagliamo i maroni da soli?!
    Bella trovata!
    ONORE A TE PINTO, 150 MILIONI CHI ESUBERI RISPARMIATI, + MOURINHO, DYBALA, MATI E LUKAKU !!!!!
    FORZA ROMA

  50. Ah ecco…

    Mi auguro solo che la risoluzione anticipata del contratto ( chissà se voluta dai Texani,o meglio, dalla Signora Souloukou) non sia dovuta agli acquisti scellerati di Shomurodov,Vina, ecc ecc. da parte del dottor Pinto.

    Checché se ne dica,( sia mai dovessero per una volta aprir bocca, sporcarsi le mani,o quanto meno un cenno di protesta dopo gli ultimi accadimenti di Budapest e non solo, mandando in avanscoperta Mister e DG nel tritacarne mediatico davanti alle ennesime nefandezze propinateci) il dott. Pinto,lo hanno VOLUTO LORSIGNORI !

    E va da sé per gli acquisti sbagliati,per le tempistiche fuoriluogo e per mille ancora “incidenti di percorso” da parte del DG,per carità,opinabili, ma credo che qualcosina di positivo in questi 3 anni abbia lasciato.

    Riavvolgo un po’ il nastro:
    – 2 coppe europee ( pardon, una previo furto con scasso)

    – alleggerimento numero imprecisato ( famo 40) contratti di svariate cariatidi che vagavano per Trigoria a mo di turisti per sempre in cerca d’autore.
    – A seguito di questo ” alleggerimento ” , i conti ritornano in linea con i paletti ( tanto cari ai Friedkin) Fpf ,financo con un utile di 30 mil.
    – settore giovanile che sforna successi e trofei a memoria d’uomo.
    – a sfumare, quella piccola variabile chiamata sold out domenicale, nella quale il buon Pinto è stato uno degli artefici.( se non erro Mourinho lo volle lui) .

    “Intendo infine dedicare un pensiero a due realtà che per certi versi rappresentano insieme il passato, il presente e il futuro della Associazione Sportiva Roma: mi riferisco ai tifosi romanisti e al Settore Giovanile. Le immagini dei ragazzi sospinti dal nostro pubblico mi hanno restituito il senso della famiglia giallorossa e reso fiero di averne fatto parte”.

    Grazie dott. THIAGO PINTO.

  51. Non gli vorrò mai male, credo e spero abbia operato onestamente e in buona fede.
    Mi piacerebbe anche sapere se la decisione di fare tutto da solo sia stata solo sua o condivisa con la proprietà.
    Ha operato in condizioni difficili, complicate per chiunque, anche qui inutile dilungarsi.
    Ovunque abbia però avuto margini di manovra bisogna ammettere che ha sbagliato quasi tutto quello che si poteva sbagliare e dove non è arrivato lui è arrivata la sfortuna, vedi caso Smalling.
    Ma pure con Matic, Zaniolo, i rinnovi un po’ audaci, nulla gli è andato bene.
    Un mix letale di errori e jella che non lascia spazio ai rimpianti.
    Che Pinto fosse destinato a lasciare non avevo dubbi da parecchio tempo ormai e pochi ne ho pure sull’allenatore anche se le tempistiche non possono per forza di cose essere le stesse.
    La Roma della prossima stagione sarà completamente diversa, questo è certo e dubito possa essere Mourinho a guidarla in campo malgrado l’autocandidatura reiterata.
    Che alla fine credo non sia altro che un modo per spingere i Friedkin ad uscire allo scoperto il più velocemente possibile. L’aria non può non averla fiutata anche lui.

    • actarus concorcando con quanto dici rimane la curiosità, il perchè di tali dimissioni. O all’interno della Società è accaduto qualcosa che non sappiamo oppure era una decisione già presa da tempo. L’unica certezza (a quanto ho capito) è che aveva un contratto fino a Giugno e se ne è andato rinunciando a 5 mesi di stipendio. Una motivazione ci dev’essere per forza. Probabilmente piu’ avanti se ne saprà di piu’!

    • Francesca, tutto può essere ma se fosse veramente cosi’ avrebbero dovuto mandarlo via prima non dopo la fine del mercato

    • Basara, forse i Friedkin hanno già un accordo con il nuovo allenatore, (Italiano?) ed il nuovo Ds.(Massara?) avrebbe così la possibilità di iniziare a muoversi in anticipo sul mercato.
      Io spero sia questa la ragione, perché significherebbe porre da subito le basi per la svolta da molti auspicata.

    • france’, se lo dici tu io alzo le mani!
      Manca poco e sapremo chi ha ragione, su Pinto ci ho preso intanto.

  52. Pinto e Mourinho hanno rovinato la Roma, cosi’ come aveva fatto Monchi, e lasceranno solo macerie. Questo perche’ e’ stata completamente svalutata la rosa dei calciatori e sara’ difficile venderne qualcuno in quanto hanno tutti stipendi da nababbi.

  53. Mourinho tocca a te.
    Onore a Pinto, ha venduto per oro ciò che valeva paglia, per il resto ci ha pensato il “nostro” allenatore a demolire per ripicca e frustrazione.
    Forza Roma.

    • Scusa, ma chi avrebbe venduto come oro? Veramente mi sembra abbia acquistato lui a peso d’oro chi era paglia (Shomurodov, Vina). Non facciamo passare una serie di rescissioni come grandi operazioni. Quelle avrebbe potuto farle qualunque DS.

  54. Da oggi avremo anche le vedove di Pinto, che poveraccio prendeva circa 1,5 milioni l’anno.
    Date 2 milioni a Giovanni Sartori e si prende il migliore DS insieme a Giuntoli e Marotta.
    Altrimenti perchè la Juventus e l’Inter hanno preso questi due?

  55. GRANDI FRIEDKIN , VIAAAA PINTO, sciò , goooo Home vai a far danni e scommesse da altre parti e grazie per gli oltre 100 MILIONI BUTTATI, oltre agli ingaggi e commissioni, con i vari Shomu, Vina, Reynolds, Celik, Solbakken, Sanches, Rui, Abraham a 40 milioni e via discorrendo.
    PS: per gli inguaribil, abbocconi, estimatori del soggetto pregasi rassegnarsi, attendere magari che la situazione si tranquillizzi e poi recarsi al Muro del Pianto e, eventualmente, fare ricorso e prendersela con i FRiedkin sotto la sede sociale io intanto, come promesso, stasera: CHAMPAGNE!!!! con replica il giorno in cui ufficialmente sparirà.

    • Non mi pare io sto benissimo e intanto come avevo da tempo facilmente previsto è scoppiato PInto e per quello che ha combinato è durato pure troppo grazie alla pazienza dei Friedkin!

  56. Oddio santo che mi tocca leggere…i giustificatori di Tiago Pinto…”ha operato in condizioni difficili”…

    Ma decidere di buttare al cesso 18 milioni su una punta di riserva come Shomurodov, dopo che ne hai già spesi 42 per Abraham, invece che su un centrocampista: chi l’ha fatto? mi nonna?

    Ma prendere 13 milioni e buttarli su Vina, chi lo ha fatto? mia zia?. Prendere Renato Sanches che è un calciatore clinicamente morto, chi lo ha fatto?. Non prendere un terzino sinistro affidabile in tre anni, di chi è la responsabilità? Per poi addirittura averne 3 a destra…robe da pazzi.

    Stare appresso a Xhaka e Frattesi e perderli entrambi dopo mesi estenuanti di trattative, chi lo ha fatto? e alla Roma manca ancora una mezz’ala dinamica box to box da dopo Nainggolan…

    Sapere che Smalling è rotto da 4 mesi, Kumbulla da 8, che Ndicka partiva per la coppa d’Africa e non presentarsi manco con un prestito di un difensore: di chi è la responsabilità?

    Neanche uno straccio di profilo preso a poco e rivendibile bene nel giro di tre anni.

    Se di tutte ste robe non è colpa di chi ricopre il ruolo della direzione sportiva nella Roma: mi spiegate per favore quali sono i doveri e le responsabilità di un DS in questa società?

    A casa sta gente, A CASA. E sempre troppo tardi.

    • …e lasciali piagne in Santa pace. Li fanboy de Tiago stanno in lutto, rispetta er dolore loro e faje elaborà con calma er trapasso der poro Pinto

    • Shomurodov è stato preso per fare il secondo a Dzeko e Abrsham è stata la reazione quando il bosniaco ha deciso di andare via.

    • Ottimo e neanche abbondante caro Massimiliano perchè aggiungerei le figuracce Scamacca, Zapata, Beltran e le assurde dichiarazioni di settembre sull’arrivo di Marcos Leonardo a gennaio, almeno tacesse!

  57. Io ho una sola paura..ma non è che ha alzato bandiera bianca dopo che i friedkin gli hanno detto..per gennaio dimentica di fare spese non cacciamo una lira e a questo punto anche al modesto signor Pinto sono girate? comunque non era il profilo adatto,approccio tropo manageriale aziendale,nel calcio ci vuole anche sentimento iniziativa e lungimiranza… quanto rimpiango il tanto vituperato Sabatini..

    • Francesca non penso che sia cosi’. O è rimasto coinvolto in qualche impiccio (spero di no) oppure i rapporti tra Società, Mister e parte della tifoseria si erano talmente deteriorati che alla fine è stato costretto a dare le dimissioni. Potrebbe anche darsi che non è successo nulla di tutto questo è abbia avuto semplicemente qualche offerta irrinunciabile. Come già detto, forse piu’ avanti ne sapremo di piu’!

    • Magari semplicemente ora la proprietà cerca un’altra figura con altre caratteristiche. Magari meno “ragioniere” (in senso buono) e più ricercatore di talenti… chi losa

    • Forse lo stop a Bonucci è stato un segnale forte di commissariamento da parte della proprietà, e a quel punto lui potrebbe aver deciso di non starci più a fare da parafulmine

  58. Pinto quando è arrivato con la disponibilità liquida , ha commesso qualche errore, vedi Shomurodov e Vina, poi però ha svolto un grande lavoro , piazzando giocatori in esubero invendibili , ed è riuscito ad azzerare i parametri UEFA, ha piazzato giovani a prezzi ottimi, e ha lavorato 2 anni tra i paletti imposti dall’ uefa portando giocatori come Dybala e Lukaku….per me è stato bravo, adesso spero siano contente quelle persone che attribuivano a lui i mancati acquisti o insuccessi dei calciatori

  59. Di gran lunga lui e Monchi i peggiori operatori di mercato degli ultimi anni.
    Personalmente una magra consolazione il fatto di averlo capito prima di tutti, prima ancora che arrivasse a Roma: bastava aver letto il suo curriculum.
    Ma qui la responsabilità è di chi l’ha scelto e come l’ha scelto.
    Però almeno Pinto ha l’attenuante di aver operato una sola volta col portafoglio pieno mentre a Monchi è stato concesso di buttare nel cesso qualcosa come 300 ml di patrimonio giocatori.
    Ed inoltre Pinto ha dovuto sottostare al placet di Mourinho col quale quindi condivide la responsabilità di molte scelte di mercato.
    Ha fatto apprendistato a Roma e sicuramente non gli mancheranno offerte di lavoro anche perché è uno sveglio che impara in fretta.
    Fino a 1 mese fa sarei stato contento che rimanesse nella Roma perché lo ritengo persona seria ed onesta (sono vergognose le insinuazioni su una sua responsabilità nel passaggio di Marcos Leonardo al Benfica).
    Ma dopo aver appreso la sua contrarietà all’under 23 ho pensato che fosse giunto il momento di separarsi.
    Ora mi auguro ci porti un difensore decente,
    magari non a fine mese.

    • Non mi sembra di aver fatto paragoni ma semplicemente ritengo che siano stati i peggiori operatori di mercato che ricordi.
      Se ti fa star meglio, aggiungo che l’operato di Monchi è stato peggiore di quello di Pinto.
      Dopo 2 anni e mezzo di Tiago abbiamo una squadra piena di gente invendibile, tutti con stipendi da favola, il giocatore più forte in prestito, siamo pieni di casi clinici e abbiamo pochissimi giovani di valore con i quali rifondare la squadra.
      Aggiungiamo che gli accordi penalizzanti sottoscritti con l’UEFA sono relativi agli sforamenti delle stagioni 2018-19 (Monchi), 2019-20 (Petrachi), 2020-21 (Fienga-Pinto) e 2021-22 (Pinto). Di queste finestre di mercato quella che ha fatto registrare di gran lunga il deficit maggiore è proprio quella estiva del 2021 condotta dal lusitano.
      Tu volevi dargli forse una medaglia al valore?

    • Caro Vege non te la prendere gli parli di bilanci e sforamenti e che ne sanno……..diciamo che gli sta simpatico e ci può stare.

  60. I tre migliori DS italiani: Marotta, Giuntoli, Sartori
    I primi due sono all’Inter e alla Juventus, vediamo di prendere Sartori. Avrà un contratto con il Bologna ma con i soldi si risolvono anche i contratti.
    Stasera fiaccolata a Roma organizzata dalle vedove di Pinto

  61. Dybala 8
    Lukaku 8
    Belotti 6
    Abrhams 6
    Azmun 6
    Sergio 5
    Vina 5
    Ndicka 5
    Llorente 5
    Auor 4
    Solbaken 4
    Shomuorv 4
    Sanchez 4
    Wjnaldun 4
    Kristensen 4
    Rinnovo pellegrini 4
    Rinnovo smalling 4
    Cessione mikitarian 4
    Cessione zaniolo 4
    Cessione dseko 4
    Cessione veretou 4
    Cessione Matic 4

  62. Lui è un Signore ma non idoneo all incarico affidatogli.
    Mou nn è L allenatore per una società senza soldi
    La rosa ha un monte ingaggi spropositato rispetto al valore dei singoli e dei risultati ottenuti
    Spero che questo 2024 sia L anno della Rivoluzione
    Fuori i parassiti da Trigoria
    Servono idee e gioco
    Ps: ovviamente anche io vorrei una proprietà diversa, ma questi abbiamo!!! Loro e solo loro decideranno quando abdicare e fino ad allora decideranno chi rimane e chi no

  63. just ..a parte qualche buon giocatore?? la Roma di Sabatini è stata la più forte rosa in 100 anni di storia del club dopo quelle degli ultimi 2 scudetti! pinto neanche gli lustra le scarpe al fumante! lo osanno eccome! ultimo vero grande Ds avuto e infatti dal suo addio… da Monchi x finire a pinto si sono visti i risultati anche in termini di bilancio! e se mi nomini la conference league ti faccio presente che al tempo di quella Roma non esisteva!

  64. e finalmente qualcosa si muove…
    adesso attendiamo il colpo di genio che uscirà dai Friedkin… anzi della Soulo…
    ieri, nell’ennesima atmosfera da favola, assistiamo all’inesistente (tranne qualche colpo di genio) programmazione che ci porta ad affrontare un filotto di partite che determineranno la stagione senza un’intero reparto!!! un’intera difesa che viene a mancare e che toccherà adattarci giocatori che già non brillano nei loro di ruoli!!! perfino con Azmo che parte rischiamo che se prende un raffreddore a Belotti non abbiamo sostituti di Lukalu!!! un centrocampo dove un primavera deve diventare titolare… e leggo pure che bisognerebbe portare i primavere della difesa, ma dico… capisco che chi non ha mai indossato uno scarpino non lo capisce, non dico neanche come Adelmo che per questo non dovrebbero parlare, ma santa pupazza ma come si fà a pensare di portare uno, due, difensori dalla primavera in questo momento???
    i Friedkin avranno sempre la mia riconoscenza per averci liberato dal peggior Presidente della Nostra Storia, avranno sempre le mie lodi e godurie per una Finale vinta dopo 60anni in una bacheca vuota da oltre un decennio e una scippata senza neanche il passamontagna, però quello che stiamo vedendo in questo inizio anno, una squadra che rischierà veramente di dover portare i primavera per raggiungere il numero minimo, è veramente indecente… i 43 sold di oltre 60000 romanisti non ce lo meritiamo!!!
    e poi domenica… ma come faccio a pretendere da Mou di far scendere in campo una squadra che faccia gioco e risultato??? ma perchè dopo 3 giorni nel derby??? e dopo 7 giorni a Milano??? qui Mou dovrà veramente programmare ora x ora perchè basta un raffreddore per non avere neanche il numero minimo…
    scusate il polpettone, ma provare quello che si è vissuto ieri e pensare che ci manca un’intero reparto difensivo (lo sapevi da mesi) è veramente deprimente!!!

  65. Grazie Pinto! Addio. Adesso la società dovrà mettere un ds che sappia comprare giocatori giovani con talento andiamo avanti. 💛❤️🇮🇹

  66. A me umanamente piace. Mai una dichiarazione fuori luogo (a parte l’8 e mezzo del primo mercato, forse per inesperienza…). Chiamato per sistemare i conti visto l’ultimo bilancio direi che ci sia egregiamente riuscito, dando il là ad un risanamento tanto obbligatorio quanto complicato. Però a me piacciono di più i ds che rischiano e scommettono sul talento e non su giocatori affermati, anche se credo non fosse una scelta di Pinto quanto una linea dettata da società e staff tecnico. Ora spero fortemente che arrivi Massara, che già mi piaceva da vice Sabatini e che considero il vero deus ex machina alla base del Milan scudetto (Maignan, Theo, Bennacer), con buona pace di Maldini… comunque sempre forza Roma!

  67. Ci lascia sportivamente un bravo professionista! A parte il primo mercato, quelli successivi sono stati ottimi e tutti eravamo entusiasti. Poi, certo, per difendere Mourinho tocca trovare un colpevole e prendersela con Pinto è stato fin troppo facile per alcuni.

  68. sono del 1965 ne ho viste tante roma Liverpool. avevo la tessera da 500 lire per andare a vedere la magica Roma. sono andato a bergamo a Brescia a Verona a Bologna. le ho viste tutte. mi ricordo un roma inter 0 1 con gol di mazzola ed ho pianto. ma voi scrivete senza conoscere la storia della roma. Roma Dundee ero in ospedale cin due gambe rotte ed un trauma toracico e cmq ero davanti ad un mini televisore regalato da mio zio (laziale) ma no posso non ricordare la gioia di quel risultato nonostante i dolori che credetemi erano tanti(sono caduto da 18 metri di altezza). detto questo vi voglio dire ma quando andate a fare la spesa ed avete 20 cosa comprate? i scarti!!!
    la roma non si discute si AMA!!!!!

  69. no vabbè… i giustificatori de Pinto sò veramente assurdi… incredibile cosa si vuole vedere e si arriva a dire per sostenere le proprie simpatie…
    lascio stare tutto il passato, non valuto la simpatia del personaggio, valuto solo 1 fatto estremamente grave che annulla quello che può aver fatto di buono.in passato, iniziare l’anno con un filotto di partite impegnative (che sai da agosto) che determineranno la stagione senza un ‘intero reparto… perchè non serve Mou (lo scrivemmo in molti st’estate) a ricordarci che sono 6 mesi che sai di Nadika e Kumballa non ci sarebbero stati, almeno 3 mesi che sai di Smalling e te che fai… ti presenti con Bonucci senza neanche un piano B??? non ci sono i soldi??? hai 6 mesi per inventarti qualcosa ma sennò per che lo pagano??? un’intera stagione che rischierà di essere compromessa e che rischierà di far perdere un’altro centinaia di ml e poi i Friedkin ci parlano di FPF e SA??? caxxo SIAMO LA ROMA!!!
    cioè… Mou dice che lui non ha messo bocca sul mercato, Pinto nomina tutti coloro che hanno collaborato al mercato ad esclusione di Mou e ancora ci sono i Lory che parlano di mercato avallato da Mou??? cioè, che doveva fare st’estate dire a Pinto “visto che non sei stato capace di trovare un calciatore richiesto non mi portare neanche Azm, Paredes e Sanches???” o doveva dimettersi??? Mou ha fatto molto di più, ha dimostrato una empatia unica con il popolo romanista dimostrandosi molto più romanista di tanti tifosi, rinunciando a contratti faraonici e squadre e nazionali più blasonate… per onorare e rispettare il contratto e non lasciare noi romanisti in balia di dirigenti incapaci di programmazione e organizzazione, l’accettare anche i giovani non significa che è arrivato al capaolinea, ma che dopo quello che ha vinto e fatto è disposto a legarsi definitivamente (non a vita) al popolo romanista… si potrebbe dire un Franco Sensi in panchina…
    i tempi invece sono giusti, sicuramente già cè l’accordo con qualcuno mancheranno solo le firme ufficiali, nel frattempo non puoi mettere un nuovo DS in pieno mercato, anche se sappiamo non arriverà nessuno, ma lo inserisci a febbraio perchè sono tra quelli che crede che il mercato estivo si prepara a marzo aprile e in quel periodo il DS sceglie o conferma l’allenatore…

    • Bravo GS2012, ma perchè non mostrano bul tabellone dell’Olimpico il volto di Pinto per qualche secondo come per quello storico di Pallotta nel famoso Roma-Genoa con uno Stadio in piedi subito a spernazzarlo all’unisono e c’era pure chi ancora dal divano provava a minimizzare e addirittura negare. Si valuterebbe l’opinione dello Stadio,del tifoso pagante sul gradimenbto dell’operato del sig. Pinto.Un saluto

  70. Il regalo di Natale ce l’ha fatto Mou vincendo contro il napoli, quello per il nuovo anno e la befana i Friedkin cacciando pinto.

  71. Quelli con la valigia in mano sono tanti, e proprio perché ai nuovi qualche breccola da spendere andrà pur data adesso non si muove nulla.
    La rivoluzione della sora Lina è già in corso.
    Andrà meglio di adesso? E chi lo sa, ma per noi c’è poco da fare se non assistere e sperare.

  72. Se avesse azzeccato Shomurodov, Viña, Solbakken e Sánchez (Reynolds l’ha voluto Ryan Friedkin) ora eravamo messi un po’ meglio.. Nel complesso però per me ha operato al massimo per quello che gli hanno permesso di fare..

  73. Non non so se si tratta fino in fondo di un dualismo tra Pinto e Mourinho, di certo i due non hanno collaborato molto bene e si è visto.
    È che a Pinto è stato chiesto troppo e non era in grado di darlo.
    La Souloukou ora è il nuovo DG; sarà nominato un nuovo DS, un uomo di campo, non un manager adatto ad altre attività come era Pinto.
    Peccato, diverse stagioni di calciomercato sotto tono, decisioni e scelte troppo spesso ingenue e discutibili; poteva essere tutto molto diverso a volerlo capire prima.

  74. Di errori ne ha commessi.
    Sicuramente i 18 mln x Shomurodov, in grossa parte anche i 13 x Vina, anche se x quest’ultimo l’età, quanto fatto vedere dal giocatore in Sudamerica e la necessità di trovare in fretta un sostituto x Spina sono delle attenuanti.
    Non reputo un errore l’acquisto di Abrham perché dopo il primo anno col botto la preoccupazione diffusa era che la clausola di ricompra fosse troppo bassa. Poi l’anno dopo ha giocato male e si è rotto, ma è indubbio che al primo anno tutto esultavano ed a buona ragione x l’acquisto dell’inglese.
    Fatto sta che l’impiego in parte sbagliato ed in parte poco fortunato dell’unico budget mai avuto a disposizione ha pregiudicato tutto il resto.
    Da lì solo campagne a costo zero che però hanno portato a Trigoria giocatori come Lukaku e Dybala, ma anche buoni parametri zero come Svilar, Ndika etc,, e più che discreti prestiti a costo zero o quasi come Llorente, Kristensen etc.. per cui più bene che male.
    Anche qui buchi nell’acqua ci sono stati tipo Belotti e per ora Sanches e Auar, ma muoversi con quei paletti è complicato.
    Il mio bilancio consuntivo della sua gestione è male e sfortunato nell’impiego degli unici soldi messi a disposizione della società, tutto sommato bravo a cavarsela nelle difficoltà, con i paletti della UEFA ed un budget prossimo allo zero.
    Per il resto l’ho trovato quasi sempre misurato ed appropriato nelle dichiarazioni pubbliche e nella gestione del parco giocatori, tuttavia non supportato granché da un servizio di scouting efficiente.
    La speranza è che chi lo avvicenderà, si spera più bravo a scovare talenti poco conosciuti a prezzi abbordabili del tipo di Kvara al Napoli, possa almeno utilizzare i soldi del bonus Champions, perché a continuare col mercato a costo zero non credo si possa fare tanto meglio di così.

    • X Divano’s

      Beh si, con i 18 spesi x Shomurodov Kvara ci stava comodo.
      Ripeto quello che ho scritto: i soldi li ha spesi male, poi senza soldi se l’è cavata piuttosto bene.

  75. Serviva e serve un vero DS e Pinto è un GM. Ha dato le dimissioni e va bene così, ha ritenuto di aver finito il suo ciclo lavorativo nella Roma.
    Addio Tiago Pinto e Buona Fortuna !!!

    • Vabbeh che i commenti so’ commenti ma armeno la foto del militare evitatela x favore..😁😁😁😁😉🚦🚦🚦🎼⚡🍊

  76. Chiunque verrà alla Roma dovrà fare un lavoro gigantesco.. Dipenderà molto anche dal potere decisionale che avrà il prossimo *Ds Gm?*…

    Primo.. La società verrà strutturata in modo diverso?.. A me non dispiacerebbe..

    Due.. Il capo scout resterà oppure verrà cambiato?.. Perché il Vina della situazione lo ha trovato lui con tutto il suo staff.. Quindi.. Cambierei anche lui..

    E per finire.. Venire alla Roma e fare un buon lavoro significa.. Ricostruire totalmente questa squadra..

    Una squadra costruita malissimo dall ‘ultimo anno di Monchi.. E non è un caso se è da quell’ anno che non entriamo più in Champions e finiamo sotto la Lazio.. E di allenatori ne sono cambiati eh..

    Ne Petrachi.. Ne il povero Fienga.. Ne Pinto.. Sono riusciti a portare un vero cambiamento.. Anzi.. In alcuni reparti siamo anche peggiorati..

    Veniamo al campo.. La Roma gioca con una difesa a 3.. Serve un difensore dominante che toglie la profondità.. (Smalling).. Ed un regista difensivo.. Il difensore dominante è rotto da inizio anno.. Il regista (llorente).. Non è nulla di che..

    Esterni.. Per giocare con una difesa a 3 servono esterni capaci di creare superiorità.. Dribbling.. Giocatori che portano imprevedibilità.. Noi non abbiamo un solo esterno imprevedibile.. Abbiamo Spina.. Che ne gioca 15 su 38.. E di quelle 15 ne sbaglia 10..

    A centrocampo serve un regista che muove velocemente palla, un box to box.. E uno che si muove tra gli spazi, difensivi ed offensivi..

    Paredes, Cristante, Pellegrini.. Il centrocampo più lento d’Italia.. E magari presi uno per uno.. Non sono neanche male.. Ma messi insieme sono tremendi.. E questo è un problema da anni..

    Chiudiamo con l’attacco.. Con certezza questo è l’unico reparto da Champions.. Dybala, Lukaku, Azmoun.. Con in più Belotti/Elsha..

    Ma il portiere?
    La difesa senza Smalling?
    Il centrocampo?
    Gli esterni?

    Questi reparti sono al massimo da Conference league.. Ed infatti da anni finiamo lì vicino..

    Poi grazie a piccoli accorgimenti.. Grazie ad un buon attacco.. Oppure grazie ad una buona difesa con Smalling.. Facciamo leggermente meglio.. Ma la rosa è questa..

    Dybala – Lukaku sono favolosi.. Ma il resto?

    Chi salta l’uomo?
    Chi da velocità?
    Chi crea gioco?
    Chi oltre a quei due porta imprevedibilità?

    Siamo costruiti male da Monchi.. E non riusciamo a fare grandi cose.. Uno.. Perché quando si è puntato sui giovani sono stati fatti solo errori (Villar, Perez, Kumbulla).. Due.. Abbiamo puntato su calciatori rotti e famosi.. Forse bisogna fare il contrario..

    Un progetto che sfrutta lo scout.. Giovani, affamati, con le caratteristiche che servono e mancano, centrocampisti rapidi, ali veloci e tecniche.. Ragazzi che vogliono esplodere.. Anche se sconosciuti..

    Anche a costo di sbagliare più di una scelta.. Perché sarebbe inevitabile..

    Ma specialmente.. Sostituire un buon 70% di una rosa che in 6 anni non è mai entrata in Champions. ed è sempre finita sotto alla Lazio..

    Riuscire a fare questo sarebbe già tantissimo..

    Forza Roma

  77. Ora è inutile stare a disquisire dei meriti o demeriti di Thiago Pinto. Per me ci sono delle parole che ai massimi livelli dirigenziali sono come pietre: “…l’acquisto di Renato Sanches è una mia scommessa personale!”. E il deprofundis lo dà Mou che a Bologna che sostituisce il giocatore subentrato nel secondo tempo a Bologna dopo 16 minuti! Non voglio fare il fenomeno ma io come tanti tifosi della Roma ho interpretato quella scelta come un chiaro ma sottile attacco a Pinto e il suo operato sul mercato, e aggiungo, parere personale, che Mou aveva percepito che Pinto era ostile al suo rinnovo con la Roma, e se ti fai nemico Mou devi stare molto attento…

  78. Il suo bilancio è molto negativo. Tutti dicono che non è andato bene per via delle scarse risorse economiche a disposizione. Invece direi che gli sono state date scarse risorse perché è stato un flop, soprattutto considerando la prima campagna acquisti, che ha compromesso il suo operato negli anni successivi.

  79. Ha fatto un ottimo lavoro . Ha veduto ceduto e risoluto molte zavorre del disastro Monchi migliorando la rosa e portando alcuni top tipo Dybala e Lukaku. 1 coppa e una finale in Europa. Forse uno dei migliori DS che ha mai avuto la Roma guardando i risultati. Un augurio!!

    • Ma che dici xD Da quando gli allenatori fanno i contratti? lo stesso mou é stato preso da lui 🙂

  80. Ma la domanda a cui bisogna rispondere è: una Roma che per vari motivi non può spendere, c’è chi dice per il fair play c’è chi dice perche ha il braccino corto, può permettersi di rinunciare ad una stagione di sold out allo stadio? Perchè prendere chiunque che non sia Ancelotti o Guardiola questo significa. Manco Conte, che forse è meglio di Mou, dico forse e molti non sono daccordo, te li può garantire quei sold out. Quindi Mou rimane se lui vuole rimanere. Detto questo, il nuovo ds lo sceglie lui questa volta. Onestamente penso che Pinto sia stato nettamente peggio di Monchi, ma vorrei ricordare che Pallotta ha sempre scelto allenatori di prospettiva, ma i ds erano coi fioccchi e di enorme esperienza. Pure Monchi, che pure ha toppato alla grande, non è l’ultimo dei fessi e lo dice il suo curriculum. I Friedkin hanno fatto l’opposto. Ognuno può dire se è stato meglio o peggio. Rimane che il ds è stato imbarazzante. Non ha avuto capitali ingenti a disposizione, ma quelli che ha avuto sono stati spesi tutti male. Quanto alle cessioni stendiamo un velo pietoso al solo ricordo di zaniolo perso per un solo milione in più di contratto che chiedeva. Bastava darglielo e poi venderlo come si deve. Ne ha combinate di tutti i colori.

  81. A orange, ma quale foto del militare, quella foto è di 4 anni fa quando avevo 47 anni e nemmeno mi ero rasato i capelli quando me l’ha scattata il fotografo, l’avevo fatta per il rinnovo della patente, non ho messo l’ultima di qualche mese fa solo perché l’ho fatta alla macchinetta e senza sorriso ma non sono cambiato, me la volevo scattare col pc e metterla ma viene male !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome