(PRE-PARTITA) – Baldissoni: “Sbagliato mettere le vicende societarie in prima pagina”. Destro: “Un’emozione tornare a disposizione. Faremo una grande gara”

0
407

mauro-baldissoni

AS ROMA NEWS (ROMA CHANNEL) – Queste le dichiarazioni di Mattia Destro a pochi minuti dall’inizio di Roma-Cagliari, gara valida per la tredicesima giornata di Serie A:

Le tue sensazioni?

Dopo essere stato fuori tanto tempo è una grande emozione tornare a disposizione. Oggi sono sicuro che faremo una grande gara.

Chi ringrazi per il tuo recupero? Un momento più difficile?

Su questo, preferisco parlare più avanti, sarà un discorso lungo. Abbiamo fatto un ottimo recupero, spero di continuare così

Che partita ti aspetti?

Sarà difficile, come ho detto prima, ma la squadra farà il massimo per i 3 punti.

Queste invece le parole del dg Mauro Baldissoni:

“Come società abbiamo avviato delle iniziative per celebrare la storia della Roma. Ci dispiace che Amadei non sia riuscito a venire in alcune occasioni, ma noi stiamo cercando di onorare anche lui e continueremo a farlo per quanto possibile. Campana di vetro intorno alla squadra per le vicende societarie? Le possibili opzioni riguardano i soci, non la società né tantomeno la squadra. Se queste operazioni dovessero verificarsi saremmo contenti perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Comunque sarebbero operazioni che riguarderebbero la parte di minoranza. Voglio anche dire che comunque queste trattative non devono essere messe in prima pagina, sono trattative private. Questo è quello che ha fatto arrabbiare Pallotta. La squadra? La squadra non è mai stata convolta in polemiche. I giocatori sono molto carichi, lo hanno dimostrato anche con il Sassuolo nonostante siano stati sfortunati. La volontà è sempre quella di tornare a vincere subito”.

Articolo precedenteAs Roma, attese a giorni novità dalla Cina
Articolo successivoROMA – CAGLIARI, le interviste – SABATINI:”Con Totti avremmo fatto qualcosa in più”, CASTAN: “Ora dimostriamo di essere una squadra”, GARCIA:”Dobbiamo migliorare”, DE ROSSI: “Con noi si difendono in 11”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome