PRIMAVERA: Juventus-Roma 3-3, pari giallorosso nel finale dopo aver sprecato il doppio vantaggio

1
137

AS ROMA NOTIZIE – La Roma Primavera strappa un pareggio sul campo della Juventus nel finale di partita, dopo aver però sprecato un doppio vantaggio ed essersi fatta ribaltare dai bianconeri.

I ragazzi di Federico Guidi passano in vantaggio al 23′ grazie alla rete di Keramitsis, che consente ai giallorossi di andare all’intervallo sullo 0-1. Nella ripresa, Romano sfrutta una sponda di testa di Pisilli e porta i suoi avanti di due gol.

Sembra finta, ma i giallorossi abbassano l’intensità e subiscono la rimonta dei padroni di casa: prima il subentrato Florea al 61′ accorcia le distanze, poi pareggia Scienza, quindi Mancini con un gran sinistro dalla distanza ribalta il risultato all’85’. La gioia bianconera dura appena 120 secondi: ci pensa D’Alessio dal 90esimo a realizzare il 3-3 dei giallorossi, evitando così la sconfitta alla Roma.

La squadra di Guidi sale a quota 54 punti in classifica e vede l’Inter allungare a più tre dopo la vittoria dei nerazzurri sul campo del Sassuolo.

IL TABELLINO DEL MATCH

JUVENTUS (3-4-2-1): Vinarcik; Montero, Puche, Bassino; Turco (69′ Scienza), Owusu (58′ Florea), Ripani (90′ Boufandar), Pagnucco; Grosso (58′ Finocchiaro), Crapisto (69′ Savio); Mancini.
A disp.: Radu, Martinez Crous, Firman, Biggi, Giorgi, Pugno.
All. Paolo Montero.

ROMA (4-3-3): Marin; Mannini, Keramitsis (68′ Chesti), Golic, Oliveras; Pagano (79′ Graziani), Romano (59′ Vetkal), Pisilli; Marazzotti (79′ D’Alessio), Alessio (59′ Misitano), Cherubini.
A disp.: Kehayov, Marcaccini, Ienco, Ivkovic, Mlakar, Levak.
All. Federico Guidi​​​​​​.

RETI: 23′ Keramitsis, 50′ Romano, 61′ Florea, 72′ Scienza, 85′ Mancini, 87′ D’Alessio.

Articolo precedenteLazio, Luis Alberto: “Non voglio prendere più un euro da questo club, ho già chiesto la rescissione del contratto”
Articolo successivoCIOFFI: “Non abbiamo alibi, contro la Roma daremo più del nostro massimo. Da De Rossi non mi aspetto un turnover esasperato”

1 commento

  1. 2 punti buttati contro la rubbe è da incaxxatura, i Lupacchiotti si sono fatti rimontare 2 gol di vantaggio per poi essere ribaltati e rischiare di perdere, meno male che al 90° è arrivato il 3-3 ma che rabbia l’allungo dell’inda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome